AV Magazine - Logo
Stampa
 
TV Samsung QLED 4K Q70A Dual LED HDMI 2.1
Riccardo Riondino - 12/05/2021, 09:59
“Disponibile con diagonale fino a 85 pollici, la serie QLED Q70A dotata di pannelli 100/120 Hz Edge LED, ingresso HDMI 2.1 4K/120 con FreeSync Premium Pro, tecnologia Dual LED, Quantum Processor 4K e funzione Adaptive Picture”


- click per ingrandire -

I TV Samsung QLED 4K serie Q70A sono disponibili nelle versioni da 55" (QE55Q70A, €1299), 65" (QE65Q70A €1469), 75" (QE75Q70A €2399) e 85" (QE85Q70A). Le differenze principali con la Q60A sono i display con scansione 100/120 Hz, il DSP Quantum Processor 4K e un ingresso HDMI 2.1 sui quattro disponibili. Supporta le funzioni HFR (4K/120), eARC, VRR, FreeSync Premium Pro e ALLM. Le altre caratteristiche sono sostanzialmente identiche, partendo dagli schermi LCD VA con profondità colore 10 bit (8 bit+FRC), motion compensation Motion Rate 240 e filtro Quantum Dot per la copertura del range DCI.

La retroilluminazione è di tipo Edge LED con Supreme UHD Dimming e tecnologia Dual LED, che combina diodi con due diverse temperature di colore (5000° K e 20.000° K). Permettendo variazioni più ampie tra le tinte calde/fredde, si adatta più facilmente ed efficacemente alle tonalità dei contenuti, riducendo gli aloni luminosi e migliorando il rapporto di contrasto. La tecnologia Quantum HDR applica il tone mapping dinamico per l'HDR10+, uno dei formati supportati insieme a HDR10 e HLG. La funzione Adaptive Picture regola automaticamente la luminosità e il contrasto in base ai contenuti e l'illuminazione ambientale.


- click per ingrandire -

Il sistema OTS Lite 2ch/20W si basa sulla tecnologia Object Tracking Sound, che utilizza un software basato sull'AI per far coincidere i suoni con i movimenti degli oggetti a schermo. La funzione Adaptive Sound ottimizza il suono in base al tipo di contenuto tramite un’analisi in tempo reale della scena. Il sistema operativo Tizen 6.0 include il controllo SmartThings e la funzione Digital Butler, che consente di controllare anche gli apparecchi non compatibili IoT. I comandi vocali sono disponibili con Bixby, Google Assistant e Amazon Alexa. La connettività include Apple AirPlay 2, Wi-Fi 5 e Bluetooth 4.2.


- click per ingrandire -

Game Motion Plus promette di migliorare del 40% la fluidità dei movimenti rapidi, sfruttando il sistema Motion Xcelerator Turbo+ del televisore. Non manca la nuova Game Bar, che permette di cambiare rapidamente le proporzioni d'immagine, controllare l'input lag o collegare cuffie wireless, mentre Wide Game View indica la possibilità di giocare nei formati Ultra-Wide 21:9 e 32:9. In modalità gioco l'input lag è di soli 10ms. Multi View indica invece la possibilità di visualizzare contemporaneamente le immagini di due diverse sorgenti (programma TV e display dello smartphone). Si possono inoltre effettuare videochiamate con Google Duo avviandole dallo smartphone, mentre la funzione PC on TV permette di collegare un computer per lavorare e studiare da casa attraverso lo schermo del televisore.


- click per ingrandire -

Nell'ambito del programma di eco-sostenibilità "Going Green", i TV Samsung del 2021 sono dotati di un telecomando con cella solare sulla base, capace di ricaricare l'accumulatore integrato tramite la luce naturale o artificiale. La ricarica è possibile anche mediante USB nel caso l'energia fosse insufficiente o si dimenticasse di lasciare il telecomando capovolto.

Per ulteriori informazioni: www.samsung.com/it

Fonte: AV Cesar, Display Specifications