AV Magazine - Logo
Stampa
 
Nuovi accordi per YouTube Movie
Gian Luca Di Felice - 11/05/2011, 10:23
“Google annuncia di aver raggiunto un importante accordo con alcune major statunitensi che consentirà di aumentare di 3.000 titoli il catalogo di Youtube Movie. Gli utenti americani possono ora scegliere in VOD tra circa 6.000 film”

Google ha in testa un duplice obiettivo: da una parte contrastare la leadership di Netflix per quanto riguarda la vendita di film in streaming VOD e dall'altra attirare gli inserzionisti pubblicitari su YouTube, tradizionalmente poco allettati dai video amatoriali e molto più dai contenuti professionali (vedi appunto film e serie TV) in modo tale da porsi come alternativa alle inserzioni sui canali TV tradizionali. Negli Stati Uniti Google ha già introdotto il servizio YouTube Movie, che consente di acquistare in streaming VOD film di catalogo a 2,99 dollari e novità a 3,99 dollari. 

Il servizio propone al momento circa 3.000 titoli, ma grazie al nuovo accordo siglato con le major Universal, Warner, Sony Pictures e Lionsgate, il parco film sarà presto raddoppiato e proporrà grandi classici come "Scarface", "Taxi Driver" o "Quei Bravi Ragazzi", ma anche novità del calibro di "Il Discorso del Re" o "Inception". Parallelamente il presidente di YouTube Salar Kamangar ha dichiarato che "Google continuerà a stringere accordi in tutto il mondo e a stimolare il successo di cineasti in erba, artisti e imprenditori, per assicurare che il sito resti il posto migliore per vedere vecchi talenti e scoprirne di nuovi."

Al momento il servizio è disponibile esclusivamente per gli utenti statunitensi e la società non ha ancora annunciato sviluppi per quanto riguarda il resto del mondo, ma sappiamo che Google è al lavoro per finalizzare accordi con i più importanti distributori europei in vista del lancio della nuova versione 2.0 di Google TV nel vecchio continente (di cui YouTube sarà un servizio cardine e che potrà contare tra i partner hardware anche sull'adesione di Samsung).

Fonte: Google