AV Magazine - Logo
Stampa
 
Un nuovo standard per l'HD Mobile?
Gian Luca Di Felice - 02/10/2009, 10:48
“Cinque aziende leader del mercato dell'elettronica di consumo in mobilità hanno deciso di unirsi per mettere a punto un nuovo standard per la trasmissione di contenuti audio-video 1080p dedicato ai dispositivi mobili”

Standard e ancora standard, questa rincorsa alle interfacce proprietarie non finirà probabilmente mai e ora prepariamoci al probabile prossimo avvento di un "Mobile High-Definition Interface" dedicato ai dispositivi mobili. Nokia, Samsung, Silicon Image, Sony e Toshiba hanno deciso di unirsi in un team di sviluppo dedicato alla messa a punto di un nuovo standard di connessione audio-video "HD Mobile". L'accordo è stato siglato lo scorso 28 settembre a Sunnyvale - California e ha portato alla nascita del "Mobile High-Definition Interface Working Group".

L'obiettivo è quello di sviluppare le specifiche per una nuova interfaccia di connessione che sia in grado di assicurare la trasmissione di segnali A/V HD fino a 1080p tra i dispositivi mobili e gli schermi (quindi immaginiamo che sarà compatibile con l'HDMI). L'interfaccia sarà basata sulla tecnologia MHL (Mobile High-Definition Link) sviluppata da Silicon Image e con un unico cavo - dal connettore piccolo e pochi pin - verranno assicurati video fino a 1080p, audio HD (da capire cosa s'intende, n.d.r.) e alimentazione del dispositivo portatile. Il team di sviluppo si occuperà, inoltre, di promuovere e commercializzare la nuova interfaccia come uno standard aperto a chiunque desideri adottarlo per i propri futuri dispositivi.

Per maggiori informazioni: comunicato stampa (in inglese)

Fonte: BusinessWire