AV Magazine - Logo
Stampa
 
TEAC HA-P50: ampli cuffie con DAC
Nicola Zucchini Buriani - 06/06/2014, 14:39
“Il marchio giapponese ha lanciato un nuovo amplificatore per cuffie portatile, dotato di DAC BurrBrown PCM5102, ingresso digitale ottico e batteria integrata ricaricabile, capace di garantire fino a 8 ore di autonomia”

TEAC ha lanciato un nuovo amplificatore per cuffie, il HA-P50. Questo prodotto si propone come una soluzione per la mobilità, grazie alle dimensioni compatte e alla batteria integrata, capace di garantire fino a 8 ore di autonomia (la ricarica avviene tramite USB). Sul frontale troviamo la rotella per il volume ed un selettore per il guadagno (alto / basso), oltre all'uscita cuffie e ad un ingresso audio combinato (compatibile anche con connessioni digitali ottiche). HA-P50 è dotato di un DAC BurrBrown PCM5102 (96kHz/24 bit), utilizzabile anche per la connessione di dispositivi Android o iOS, tramite USB.

Si tratta di una soluzione molto interessante, soprattutto per i possessori di dispositivi Apple: molti DAC, infatti, risultano ostici da utilizzare, sui prodotti “made in Cupertino”, proprio a causa della gestione inerente la connettività USB. In molti casi è assolutamente necessario ricorrere all'accessorio Camera Connection Kit, per riuscire ad utilizzare un DAC esterno. HA-P50 aggira questo problema ricorrendo ad un'apposita applicazione, il TEAC HR Audio Player, capace di riprodurre anche i file ad alta risoluzione.

Il nuovo ampli/DAC è disponibile al prezzo di 300 Sterline, circa 370 Euro.

Fonte: What Hi-Fi