AV Magazine - Logo
Stampa
 
"Titanic" e non solo...in 3D!
Gian Luca Di Felice - 28/07/2009, 16:30
“Il 3D sembra sempre più la nuova panacea del cinema hollywoodiano e in attesa di vedere il suo ultimo lavoro "Avatar", il regista James Cameron annuncia che "Titanic" rivedrà la luce in 3D. Ma in 3D potrebbe anche tornare il "Signore degli Anelli"”

James Cameron è uno dei più convinti sostenitori del cinema digitale stereoscopico e in attesa di vedere il suo primo film in 3D nativo "Avatar", ha annunciato in occasione del Comic Con di San Diego che il suo campione d'incassi "Titanic" verrà completamente riprodotto in versione 3D. Lo stesso Cameron ha anche aggiunto che la conversione in 3D richiederà del tempo e precisamente circa 14 mesi di lavoro. Per la versione 3D di "Titanic" sarà prevista una nuova uscita cinematografica esclusivamente nelle sale predisposte e tenendo conto dei tempi di "trasformazione" annunciati, l'evento non dovrebbe avvenire prima del 2011.

Ma un altro importante regista sembra affascinato dalla visione stereoscopica: Peter Jackson ha infatti dichiarato di augurarsi di poter un giorno realizzare una versione in 3D della trilogia de "Il Signore degli Anelli". Ma questo ambizioso progetto ha per ora lasciato i responsabili della Warner Bros piuttosto perplessi. Secondo la Warner, infatti, il numero di sale equipaggiate con sistemi di proiezione digitale 3D è ancora troppo esiguo per giustificare l'investimento che richiederebbe un tale progetto.

Di seguito l'interessante conferenza stampa in cui sia James Cameron che Peter Jackson hanno parlato dei loro progetti:

Fonte: HD Numérique