AV Magazine - Logo
Stampa
 
Tim Burton: Dark Shadows sarà in 2D
Gian Luca Di Felice - 03/06/2011, 09:17
“Il regista annuncia che il suo nuovo lavoro "Dark Shadows" sarà proposto esclusivamente in 2D. Tim Burton non ha quindi sposato in pieno la causa del 3D, ma annuncia già che il prossimo Frankenweenie tornerà invece ad essere in 3D”

Chi pensava che con l'uscita di "Alice nel Paese delle Meraviglie" Tim Burton avesse definitivamente sposato la causa del 3D dovrà ricredersi. Il suo nuovo film "Dark Shadows" (ennesimo remake del regista californiano), con protagonisti Johnny Depp e Michelle Pfeiffer e che arriverà nel 2012, sarà girato e presentato nelle sale esclusivamente in normale versione 2D. Il regista ha dichiarato in proposito: "Non ho previsto di riprendere Dark Shadows in 3D. Ho amato concepire Alice per la stereoscopia e tornerò a farlo per il prossimo Frankenweenie. Ci sono spettatori che vorrebbero tutti i film in 3D, altri che invece odiano il 3D. Ritengo che gli spettatori dovrebbero poter scegliere e non credo che il 3D debba essere imposto".

Ecco quindi che sebbene Dark Shadows sarà solo in 2D, Tim Burton non ha bocciato il 3D, annunciando appunto che Frankenweenie sarà ripreso in stereoscopia. Il regista non ritiene semplicemente il 3D da implementare per tutti i suoi film.

Fonte: The Wrap