Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter YouTube
Old | la recensione del film
Old | la recensione del film
Un film sul tempo che scorre troppo velocemente, si scontra coi tempi dello spettatore, a causa di una regia che non mette in equilibrio una sceneggiatura non abbastanza ricca e profonda, nonostante le apparenze di una prima visione che tiene incollati per il dramma vissuto dai protagonisti e i tanti colpi di scena
The Handmaid's Tale 4 | la recensione
The Handmaid's Tale 4 | la recensione
Stagione 4 | Dopo tre stagioni di altissima qualità, la serie interpretata e prodotta da Elisabeth Moss continua a non deludere le elevate aspettative. E questa volta ogni idea di redenzione o perdono lascia il campo a un desiderio di vendetta talmente radicale da arrivare perfino dalle ancelle fin qui apparse meno forti e decise.
Generazione 56K | la recensione
Generazione 56K | la recensione
Stagione 1 | La prima serie tv dei The Jackal lascia un po’ a desiderare per la mancata cura di alcuni dettagli, ma funziona bene grazie a un buon montaggio ricco di flashback e a una leggerezza nel vivere i rapporti di cui in questo momento si sente una forte necessità
Tutti gli articoli Tutte le news

Risultati da 1 a 10 di 10
  1. #1

    Link all'Articolo: https://www.avmagazine.it/articoli/4K/1570/index.html

    Il primo TV di LG Electronics, dotato della nuova tecnologia 'EVO', porta con sé tangibili miglioramenti nella qualità d'immagine, nella ricchezza di sfumature - soprattutto nelle basse luci - oltre a sistema operativo, menu e alcune funzioni migliorate

    Click sul link per visualizzare l'articolo.

  2. #2
    Data registrazione
    Mar 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    3.563
    Ottimo articolo come sempre. Non ho capito solo nelle conclusioni se la differenza con il CX è evidente o meno

  3. #3
    Data registrazione
    Dec 2001
    Località
    Teramo
    Messaggi
    14.540
    Grazie roob.

    Le differenze con il CX ci sono ma non così evidenti, soprattutto con materiale standard. Le principali differenze sono tre

    1- maggior potenza luminosa: questo aspetto è praticamente ininfluente in SDR e diventa importante in HDR soltanto sulle altissime luci. Quindi per evidenziare differenze ci vuole del materiale che abbia tanti dettagli sulle alte luci. Per esser chiari, non vedrai differenze con Interstellar, dove le alte luci sono tutte 'bruciate'.

    2- componente verde più precisa: anche in questo caso, non ci sono differenze in SDR mentre in HDR dipende dal contenuto. In questo caso, i contenuti con verde che sfrutta lo spazio colore DCI-P3 sono piuttosto rari e ancora di più quelli che vanno oltre.

    3- modulazione dei particolari sulle basse luci: qui ho trovato le differenze più eclatanti e interessanti ma anche qui dipende dai contenuti. In linea di massima, guardando Netflix che offre contenuti molto compressi, praticamente non ci sono differenze, a meno che non riproduci serie 'difficili' come 'Tenebre e Ossa'. Con Blu-ray 4K ad elevato bitrate e ben realizzati (dal famigerato Sicario in poi) le differenze sono molto più evidenti perché c'è più 'ciccia' nel segnale originale.

    Infine, ho notato differenze sensibili anche nella visione dei contenuti HLG (Rai 4K soprattutto): in questo caso il nuovo G1 va sensibilmente meglio.

    Emidio

  4. #4
    Data registrazione
    Mar 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    3.563
    Grazie e gentilissimo come sempre! Aspettiamo la recensione del A90J quando sarà pronta e magari una seguente con il JZ2000 per capire come si comportano i top
    TV: LG 55CX6PLA TV2: Panasonic TX-55GZ950E Bluray: Sony BDP-S5100 HT: Sony HT-CT350

  5. #5
    Data registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    661
    Già che ci siamo sarebbe bello anche avere una recensione del JZ1500 quando sarà disponibile !

    Ottima recensione come al solito, sono contento di questo accordo con hwupgrade (altro sito di cui sono membro da anni), soprattutto se vi permetterà di pubblicare più contenuti.

    Venendo alla tv volevo chiederti un approfondimento sulla resa alle basse luci, in cui lg negli anni scorsi non brillava. Da quello che dici sembra che abbiano fatto un buon lavoro, confermi l'assenza di fenomeni di "blocking", soprattutto su contenuti con bitrate non altissimo?

  6. #6
    Data registrazione
    Dec 2001
    Località
    Teramo
    Messaggi
    14.540
    Citazione Originariamente scritto da Lanfi Visualizza messaggio
    ... Venendo alla tv volevo chiederti un approfondimento.........[CUT]
    Oltre a tutti i top di gamma (il Sony è in ultimazione, il JZ2000 arriverà a breve), anche il mio interesse è sulla fascia media. Quindi ben vengano non solo il 1500 ma anche tutti gli altri, ad iniziare dal C1 di LG e il nuovo outsider di Hisense.

    Per le basse luci posso dirti che sì, il miglioramento c'è: è impossibile negarlo e su alcuni punti il risultato è anche meglio rispetto a quanto fatto da Sony ma di questo ne parleremo meglio nella recensione dell'A90J. Il blocking c'è ancora quando ci sono alcuni contenuti. Insomma: ci vuole un contenuto di qualità per vedere certe differenze.

    Quello che manca al G1 è un controllo più accurato nella calibrazione. Come ho già detto nell'articolo, i passi di alcune voci del menu sono troppo distanti, altri troppo vicini (come per il CMS) e manca un vero controllo tra il livello del nero e i primi step di luminosità. Da questo punto di vista, Panasonic è ancora leader assoluto. Anche se LG permette di utilizzare le 3D LUT...

    Quello che mi piacerebbe fare è accontentare Anger Miki e 'sfidarlo' ad un testa a testa: lui con un LG CX e utilizzo della 3D LUT; io invece con un JZ2000 e calibrazione manuale...

    Emidio

  7. #7
    Data registrazione
    Dec 2001
    Località
    Teramo
    Messaggi
    14.540
    Aggiungo che in questi mesi ho visto miglioramenti anche nei 'vecchi' TV di LG Electronics, grazie ad aggiornamenti firmware molto intelligenti. Credo che torneremo ad analizzare di nuovo il G1 dopo l'estate, approfondendo - come promesso - anche l'argomento 3D LUT. Tanto ormai possiamo contare su Anger.Miki

  8. #8
    Data registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    4.565
    Sempre interessanti questi test. Io che ho un plasma Panasonic sto attendendo per il grande salto ed ora che ci sono i 48" sono vicino. Peccato che il G1 non abbia questo taglio. Sarebbe interessante anche approfondire le capacità di questi nuovi televisori con pannello a 120 HZ di eliminare il judder dovuto al telecine . Approfondire come nel test 24p Judder che c'è sul altro sito. Questo caratteristica è sotto valutata e per me è sempre stata importante a me vedere i contenuti Netflix a 23,976 ma artificiosamente portati a 60 non gliela faccio proprio :-)
    Tv Panasonic 42ST60 | Sky Q | STB Nvidia Shield | ​Audio Marantz SR7012 | Front Chario Reference 100 | Center Chario Reference Dialogue | Surround Indiana Line Tesi 241 | Sub Indiana Line Basso 850 | Cuffie Beyerdynamics DT880 Edition + Marshall Mode-Eq | Blu-Ray Panasonic DMP-BDT370

  9. #9
    Data registrazione
    May 2002
    Messaggi
    382
    Citazione Originariamente scritto da rooob Visualizza messaggio
    Ottimo articolo come sempre. Non ho capito solo nelle conclusioni se la differenza con il CX è evidente o meno
    si tratta di una differenza di luminosità decisamente contenuta rispetto a CX e C1 per fare la differenza, mi aspettavo leggermente di più da questo LG G1 dato che monta evo-oled... ma del resto nemmeno Sony è riuscita ad avere una luminosità superiore.

    In ogni caso resta un'ottimo prodotto in ogni campo, per me il top 2021 in commercio.

  10. #10
    Data registrazione
    May 2008
    Messaggi
    61


    In generale parrebbe una macchina eccellente, soprattutto per chi come me non bada alla qualità audio del tv, dato che utilizzo quasi esclusivamente contenuti che utilizzano un impianto audio esterno.
    Come prima impressione, ben consapevole che non è ancora possibile fare contronti veri e propri, come pensi che si potrà confrontare con la nuova linea di oled Panasonic di quest'anno? In particolare, con il nuovo JZ1500, il modello appena al di sotto del top di gamma JZ2000? Era il modello che avevo intenzione di acquistare, ma questo potrebbe essere ancora migliore.
    Gli aspetti importanti, oltre alla qualità di immagine, sono la compatibilità con i vari standard (HDR), con VRR, ALLM, 4k/120 Hz, e altri standard che faranno parte del futuro dei contenuti multimediali.
    Entrambi i modelli sembrano essere completi, ma non sono ancora in grado di capire quanta differenza ci sarà nel risultato finale grazie alle diverse elettroniche e feature.


Permessi di scrittura

  • Tu NON puoi inviare nuove discussioni
  • Tu NON puoi inviare risposte
  • Tu NON puoi inviare allegati
  • Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi
  •