Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter
Philips 65 OLED 934/12 B&W
Philips 65 OLED 934/12 B&W
La serie 934 di Philips, basata su Android TV e pannello OLED, è dotata di Ambilight e delle migliori tecnologie di elaborazione delle immagini dell'azienda olandese, ha una soundbar a corredo prodotta in collaborazione con Bowers & Wilkins, ed è compatibile con HLG, HDR10+ e Dolby Vision
Disco del mese: 'piano' in Dolby Atmos?
Disco del mese: 'piano' in Dolby Atmos?
L'impianto messo in campo da Garman a Roma, per un pomeriggio di grande musica, ci ha permesso di confrontare il valore aggiunto della traccia Dolby Atmos di un concerto per 'solo pianoforte', rispetto alla riproduzione in stereo e in 'semplice' multicanale
Sony KD-55A8 OLED 4K HDR
Sony KD-55A8 OLED 4K HDR
I TV OLED della nuova serie A8, presentati a Las Vegas lo scorso gennaio, hanno poco da invidiare alla serie top di gamma AG9, introducono nuovi piedini che possono lasciare spazio alle soundbar e un aggiornamento importante sul 'black frame insertion' per l'aumento della nitidezza delle immagini in movimento
Tutti gli articoli Tutte le news

Pagina 4 di 7 PrimaPrima 1234567 UltimaUltima
Risultati da 46 a 60 di 104
  1. #46
    Data registrazione
    May 2005
    Messaggi
    168

    Del Roksan Kandy K3 chi lo ha sentito? sul nuovo ha svalutato molto e non mi sembra una brutta macchna, ma ho visto che é meglio il caspian M2
    Ultima modifica di Olj; 14-07-2020 alle 08:06

  2. #47
    Data registrazione
    Sep 2017
    Messaggi
    1.454
    Purtroppo non sono molto d’accordo sul discorso dei Rotel , definiti , mosci, freddi etc etc , secondo me per la loro fascia di prezzo difficile fare meglio , sono abbastanza corretti come suono , forse sono gli altri amplificatori che aggiungono qualcosa per rendere il suono più caldo, tale da far sembrare freddi i Rotel ..... per L Hifi utilizzo un finale Rotel Rb 1080 da 200W su 8 ohm e non mi sembra propio si comporti male non lo vedo moscio affatto ....

  3. #48
    Data registrazione
    Feb 2018
    Messaggi
    584
    Scuole di pensiero, c'è chi ascolta la musica e chi l'impianto... Per me l'impianto deve emozionare grazie alla musica che riproduce. Rotel non è mai in grado di restituire emozioni.. batteria dal vivo, pianoforte, e strumenti vari con le loro sbavature e risonanze emozionano.. Rotel le annulla e le livella.. troppo asettico

  4. #49
    Data registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    3.893
    Citazione Originariamente scritto da Olj Visualizza messaggio
    Allora da me in senso che posso andarli ad ascoltare usati (non conosco l'età e se scendono di prezzo) ci sono:
    1) Cyrus PreDAC Preamplificatore con DAC e Cyrus Stereo 200 Amplificatore Finale di potenza 1,6K€
    2) Denon PMA 2500 n.e. 1,2k€
    3) Norma ipa 100r 1,6K€
    4) Naim Nait XS + Naim HICAP-2 1,6K€
    5) Unison unico 50 ma chiede 1,8K€ troppo ..........[CUT]
    Vista così non disdegnerei la coppia Cyrus sono bei prodotti io ho avuto i mono da 150w e non erano male, l'unica cosa che non ricordo bene e che i 150 erano n classe AB mentre quelli a seguire erano in classe D ma dovresti cercare bene delle info corrette.
    Anche i Norma non sono male sono detti gli spectral nostrani, nell'eccezione buona del paragone, i pre e finale sono di ottimo livello ho ascoltato l'IPA140 ed il suono era abbastanza sbilanciato in alto ma forse erano le PMC IB2 erano troppo per lui...

  5. #50
    Data registrazione
    May 2005
    Messaggi
    168
    Allora mi hanno proposto suddetto Norma ipa100r condensatori rossi dovrebbe essere l'ultima serie a 1350€ a detta sua di 6/7 anni perfetto ritirato da uno scambio, ma non ha scontrino e neanche la scatola purtroppo, domani dovrebbe portarmelo per l'ascolto con le mie Dt8, mi preoccupa solo l'anzianità della macchina e soprattutto la veridicità...secondo voi sto facendo una sciocchezza o lo valutereste anche voi?
    E su quel prezzo troverei qualcosa di meglio?
    Comunque dai domani ascolto l'accoppiata Norma ProAc.
    Ultima modifica di Olj; 14-07-2020 alle 16:40

  6. #51
    Data registrazione
    Sep 2017
    Messaggi
    1.454
    Per 135 euro è un affarone 😊

  7. #52
    Data registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    376
    Citazione Originariamente scritto da Olj Visualizza messaggio
    Allora mi hanno proposto suddetto Norma ipa100r condensatori rossi dovrebbe essere l'ultima serie a 1350€ a detta sua di 6/7 anni perfetto ritirato da uno scambio, ma non ha scontrino e neanche la scatola purtroppo, domani dovrebbe portarmelo per l'ascolto con le mie Dt8, mi preoccupa solo l'anzianità della macchina e soprattutto la veridicità...se..........[CUT]
    Non so se si tratta di un affare m, non avendo mai ascoltato un Norma.
    Se puoi provarlo nel tuo impianto è il massimo, ti togli ogni dubbio.
    Solo per darti un’idea sulla svalutazione di questi oggetti e quindi capire se il prezzo è congruo o meno, ho venduto pochi mesi fa i miei ex pre/finale exposure, listino totale 5000, pagati usati 9 anni fa 2200, rivenduti a seguito di un’inserzione ebay durata 3 mesi a 1550 all inclusive (protezione paypal e corriere espresso inclusi).
    Al netto di commissioni ebay e paypal e corriere, mi sono rimasti in tasca 1320.
    Soggiorno Rega P7/Rb700/Exact, EAR 834p + ecc83 TFK, Densen B400plus, Rega DAC, Klimo Merlino + ecc88 Valvo by Philips, Quad 909, Kudos C2. Studio Marantz CD16, Arcam A80, Tannoy R1. Mansarda JVC Rs49, Oppo 105d, Rotel Rsp1098/Rmb1066, 5.1 Audio Pro Level. Altro centralino Bticino cablato a stella con Atlas Eos 4mmq/altre ciabatte DIY/2 linee dedicate/n°mila cavi. Avuti Exposure XXIII-XXVIII, Estro Armonico Borea 15", Naim Nait 5i e altri...

  8. #53
    Data registrazione
    May 2005
    Messaggi
    168
    Lo conosci? L'alternativa é un audio analogue AA100 ex demo a 1500€ da negozio però e magari qualcosa toglie quale il più correntoso tra i 2 e per quale optereste?
    Fede per cui non é che mi ha fatto il prezzaccio per il Norma?... comunque domani lo ascoltiamo senza impegno
    Ultima modifica di Olj; 14-07-2020 alle 17:18

  9. #54
    Data registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    376
    Caschi male perché non sono conoscitore ne’ di uno ne’ dell’altro (di AA ho avuto solo un pre phono).
    Dimenticavo di aggiungere che i miei ex pre finale erano praticamente pari al nuovo, testati in laboratorio, con imballi, manuali e telecomando. Io inoltre sono immacolato su ebay (240 feedback 100% positivi).
    Soggiorno Rega P7/Rb700/Exact, EAR 834p + ecc83 TFK, Densen B400plus, Rega DAC, Klimo Merlino + ecc88 Valvo by Philips, Quad 909, Kudos C2. Studio Marantz CD16, Arcam A80, Tannoy R1. Mansarda JVC Rs49, Oppo 105d, Rotel Rsp1098/Rmb1066, 5.1 Audio Pro Level. Altro centralino Bticino cablato a stella con Atlas Eos 4mmq/altre ciabatte DIY/2 linee dedicate/n°mila cavi. Avuti Exposure XXIII-XXVIII, Estro Armonico Borea 15", Naim Nait 5i e altri...

  10. #55
    Data registrazione
    Feb 2018
    Messaggi
    584
    Citazione Originariamente scritto da Olj Visualizza messaggio
    Lo conosci? L'alternativa é un audio analogue AA100 ex demo a 1500€ da negozio però e magari qualcosa toglie quale il più correntoso tra i 2 e per quale optereste?
    Fede per cui non é che mi ha fatto il prezzaccio per il Norma?... comunque domani lo ascoltiamo senza impegno
    AA con ProAc va da dio. Provali.. hai la possibilità meglio di così.

  11. #56
    Data registrazione
    May 2005
    Messaggi
    168
    Dunque domani provo il Norma ipa 100r a casa mia viene a farmelo ascoltare di 6/7 anni cosi dice (non ha scontrino solo la scatola), il AA100 é un ex demo per cui garanzia e tutto da negozio (e se é vero che me lo da a 1500€ (me lo ha comunicato ieri un mio conoscente che compra in quel negozio) sarebbe da preferire, ma é a 170km da me, per cui l'ascolto con le mie é impossibile a meno che non abbia in casa delle ProAc da farmele ascoltare...almeno la timbrica é uguale.
    Anche se in realtà cercando on line già nel 2011 il Norma non era più a listino e vabbè la cosa non mi fa impazzire poi lo ha preso come scambio di altro materiale audio per cui come fa a dire che ha 6/7 anni...no so lo ascolto ma convinto zero, dovesse anche succedere che si rompa, i ricambi di queste manifatture le paghi a peso d'oro, sempre se le trovi.
    Ultima modifica di Olj; 15-07-2020 alle 00:05

  12. #57
    Data registrazione
    Jan 2011
    Località
    Versilia (LU)
    Messaggi
    180
    Io su amplficatori usati mi fido già di più dei CD player usati.
    Esperienza personale, su ampli mai avuto problemi, sui lettori si.
    E' abbastanza improbabile che si guasti un'amplificatore a meno che non si faccia qualche cavolata nei collegamenti delle casse.
    Invece i lettori CD possono nascondere problemi anche se sembrano immacolati.

  13. #58
    Data registrazione
    Feb 2018
    Messaggi
    584
    Anche io non mi preoccuperei dell'età dell'ampli, poi insomma certi prodotti sono certezze anche sui ricambi

  14. #59
    Data registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    3.893
    LA Norma e una casa seria dovessi avere problemi l'assistenza la danno, puoi anche farti dare il numero di matricola mandi una mail o telefoni e ti sanno dire l'eta di costruzione della macchina.

    Calcola che se hai i condensatori rossi vuol dire che e stata aggiornata all'ultima versione prima di uscire di produzione, per me se ti piace e non fa rumori strani puoi andare tranquillo...

    Non ti fossilizzare sull'età 6/7 anni per un'amplificatore di questa qualità e ancora in rodaggio....

  15. #60
    Data registrazione
    May 2005
    Messaggi
    168

    Allora scoltato il Norma...era perfetto esteticamente, ho mandato la mail a Norma il quale gentilmente e molto celermente (3 minuti) mi hanno risposto riportandomi che la data di produzione è del 2002...altro che 6 anni...mi hanno risposto cosi:
    abbiamo disponibile un IPA100R
    - ultima versione produzione 2010
    - completamente revisionato
    - aggiornato con modifice introdotte nella gamma REVO
    - condensatori tutti sostituiti con nuovi modelli
    - silver, senza un graffio, anchesso ingresso phono e ingresso n 4 dedicato ad un pre esterno

    Insomma, totalmente ricondizionato. Prezzo 1500 euro e danno 2 anni di garanzia. sicuramente meglio di quel 2002 a 1300€

    Passiamo alla ciccia...ascolto...in generale meglio del mio Aeron A2 ho trovato il basso più controllato le medie un pelino piu raffinate, gli alti un pelino più frizzanti e definiti a seconda della canzone...ma premesso il tutto in generale era un pò meglio, ma in veritas mi aspettavo molto di più, non solo sfumature, in primis dalla differenza di prezzo e in secundis dalla potenza erogata doppia, non chè dall'erogazione in corrente del Norma.
    Ora rimango un pò interdetto, questo è il secondo scontro che l'Aeron A2 ha dovuto sostenere, con EM Lab studio (finale e pre) ha vinto alla grande e la catena era perfetta curata dal cavo alla presa di alimentazione...non come certo la mia, con il Norma perde sicuramente ma non esce distrutto parlo di un 20% (e sono generoso) di qualità generale in più...con il dubbio sulle note altissime che a mio avviso la spuntava ancora l'Aeron A2 un filino meno squillante e un pelo più dolce anche se meno dettagliato...
    Non so che dire, probabilmente dovrò trovare un ampli con maggiore sinergia con le mie Dt8.
    E si lo confermo Norma é una ditta molto seria lo si evince (cosa importantissima) anche solo dalla comunicazione.
    E quasi quasi sono tentato di prendere il Cyrus One Cast usato, così almeno ho la comodità delle connessioni rete o un One HD e usarlo con Dac Raspberry e Volumio e via poca spesa tanta resa.
    E tra l'altro mi sembrava suonasse bene Cyrus con le ProAc.
    Ultima modifica di Olj; 15-07-2020 alle 19:43


Pagina 4 di 7 PrimaPrima 1234567 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu NON puoi inviare nuove discussioni
  • Tu NON puoi inviare risposte
  • Tu NON puoi inviare allegati
  • Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi
  •