Plasma e HTPC ! [Archivio] - Forum di AV Magazine

PDA

Visualizza Versione Completa : Plasma e HTPC !



sinapsy
13-01-2006, 15:57
Salve a tutti.
Mi sto accincendo ad acquistare un plasma 42 o 37 ancora non sono molto deciso, ed in previsione dell'acquisto di un htpc (lo sto già costruendo) con cui sostituire tutte le periferiche tranne l'ampli.Volevo da voi un consiglio su quale modello di plasma o lcd ,potrei utilizzare al meglio l'htpc, naturalmente hd ready.
Lette gli altri topic ero orientato sull' hitachi 42pd7200, .
Ciao é grazie.

simolatrottola
13-01-2006, 19:31
Non sono espertissimo, ma a quanto ho capito leggendo il 3d sull'hitachi da te citato (dacci un'occhiata per saperne di più) ho capito che a causa del pannello di tipo alis la mappatura 1:1 con scaler esterno o htpc è impossibile (per la storia della risoluzione verticale particolare di questa tecnologia), quindi mi sa che dovresti puntare su qualcosa di diverso

CaptainNemo
13-01-2006, 20:10
Per affiancare ad un HTPC invece di un plasma ti consiglierei un lcd, più vicino come tipologia ad un classico monitor da PC. In questo caso serve sopratutto una buona risoluzione e un panello "robusto", in quanto i rischi di burning sono abbastanza alti quando si usa l'HTPC.
Personalmente uso il mio HTPC con un LG-RZ37LZ55 (37") e ne sono contentissimo: non ha di per se uno scaler eccezzionale ma non importa visto che usa quello del PC e come panello "puro" è ottimo (dettagliatissimo): una favola per gli occhi in ambiente pc e evidentemente anche con i filmati in HD. Con i DVD "normali" (sempre tramite pc) è anche molto buono.
Poi non costa molto e mappa 1:1 in DVI :)
Ti consiglio di darle un occhiata se ne hai la possibilità (collegato ad un HTPC via vga o meglio dvi s'intende, diversamente, via s-vhs per esempio è molto deludente)

edit: se hai più soldi (quasi il doppio) puoi andare invece sul philips full hd (ved. lunghissimo 3d sul forum)... pero ti serve anche poi un pc "robusto" (sopratutto la scheda grafica) per approfitarne al 100% ;)

erick81
13-01-2006, 20:29
Per affiancare ad un HTPC invece di un plasma ti consiglierei un lcd, più vicino come tipologia ad un classico monitor da PC.

Ce la spieghi?

Grazie mille!

55AMG
13-01-2006, 20:31
Anche io ti consiglierei di affiancargli un bel LCD, magari il 37" o 42" 9830 della Philips :D Così vai sul sicurissimo, certo l'investimento è maggiore ma paga.

CaptainNemo
13-01-2006, 21:00
Ce la spieghi?

Grazie mille!

Tecnicamente non saprei spiegare il perchè (sopratutto in lingua italiana (sono francese ;) ) però i monitor piatti per pc sono degli lcd e non dei plasma, sicuramente per via della risoluzione troppo bassa e dello stampaggio sullo schermo, e anche il periodo di "rodaggio" necessario ai plasma sarebbe difficilmente gestibile in questo caso. Dici che sbaglio?

erick81
13-01-2006, 22:05
Dici che sbaglio?

Con franchezza, dico di sì.

Come mai, allora, un HTPC da il meglio di sè con VPR digitali e CRT?!?:rolleyes:

CaptainNemo
13-01-2006, 22:21
Cosa c'entrano i VPR e i CRT??? La domanda era: "plasma o LCD?"

erick81
13-01-2006, 22:22
Cosa c'entrano i VPR e i CRT??? La domanda era: "plasma o LCD?"

La tua affermazione, in any case, non ha senso.

Il mio esempio cercava di far trasparire una considerazione: i VPR (LCD, DLP, D-ILA, S-XRD, CRT) sono quanto di più diverso ci sia da un monitor per PC, eppure...

55AMG
13-01-2006, 22:24
Erick mi sei simpatico ma credo che captain abbia ragione.
Credoche in questo uso sia decisamente meglio un LCD a confronto del plasma :D

P.S. Dov'è resta la Old BrAianza ? :D

erick81
13-01-2006, 22:29
Erick mi sei simpatico ma credo che captain abbia ragione.
Credoche in questo uso sia decisamente meglio un LCD a confronto del plasma :D


Mi dispiace, ma sei fuori strada anche tu. Che poi il Philippo si veda bene "as is", è un altro discorso.

La Old Braianza si contrappone alla Cul Braitannia:D:D:p

P.S. So come si scrivono correttamente, eh. Deriva tutto da un'intervista a SKY di Galliani, in cui prendeva per il **** l'intervistatore!:p

CaptainNemo
13-01-2006, 22:38
La tua affermazione, in any case, non ha senso.


Invece la tua è più raggionevole?

Stai dicendo che i VPR e i CRT vanno bene per il PC, e hai pienamente ragione: infatti sono storicamente stati affiancati a dei pc (classici monitor CRT e videoprojettori usati da anni per presentazioni ecc...) ... come lo sono gli LCD adesso... contrariamente ai plasma.
E un HTPC non è altro che ... un PC, no?

erick81
13-01-2006, 22:39
Invece la tua è più raggionevole?

Stai dicendo che i VPR e i CRT vanno bene per il PC, e hai pienamente ragione: infatti sono storicamente stati affiancati a dei pc (classici monitor CRT e videoprojettori usati da anni per presentazioni ecc...) ... come lo sono gli LCD adesso... contrariamente ai plasma.
E un HTPC non è altro che ... un PC, no?

Anche con DLP va benissimo, non mi sembra ci siano monitor DLP per PC:D:D:D:D:D. Fidati, sei fuori strada. Di brutto.

P.S. Un HTPC con un normale TV CRT fa pena, il gioco non vale la candela.

CaptainNemo
13-01-2006, 22:44
P.S. Un HTPC con un normale TV CRT fa pena, il gioco non vale la candela.

Lo credo anch'io, ma visto che hai citato te l'esempio del CRT, pensavo che parlavi di monitor CRT.

cmq non mi è chiara la tua idea: per rispondere all'utente cosa consiglieresti?

erick81
13-01-2006, 22:49
cmq non mi è chiara la tua idea, per rispondere all'utente, cosa li consiglieresti?

I benefici derivanti dall'utilizzo di un HTPC, più che dalla tecnologia impiegata dal display utilizzato, dipendono dalla possibilità di avvicinarsi il più possibile al concetto di mappatura 1:1. Ergo, no TV PDP Pioneer o ALiS.

Intendiamoci, non che senza mappatura 1:1 si vedano male, ma se si utilizza un processore video di alta qualità (HTPC), si dovrebbe cercare di sfruttarlo il più possibile.

CaptainNemo
13-01-2006, 23:03
E ciò che penso anch'io, per questo ho consigliato l'LG, che mappa 1:1 in DVI, e apparentemente non è cosi frequente: i Samsung e Toshiba ai quali mi ero interessato prima di comprarlo non lo fanno per es.
Detto questo, non è cosi drammatico ottenerlo "solo" tramite vga, ma anche in questo modo l'LG mi è sembrato migliore (non lo consiglierei invece se non si usa un HTPC, tranne per il prezzo)

damon75
13-01-2006, 23:05
Erick,

non vorrei contraddirti ma il nostro amico sinapsy, che ha aperto questa discussione, ha chiesto un parere tra gli LCD ed i plasma per pilotare il suo HTPC, parliamo di quello ti va?
Credo che affiancare un plasma ad un HTPC, per quanto il risultato possa essere buono o anche molto buono a seconda del plasma utilizzato, non sia comunque il massimo nella condizione d'utilizzo prevista da sinapsy (HTPC), credo piuttosto, anche suffragato da varie prove fatte personalmente, che da questo punto di vista sia molto meglio optare per un LCD, ovviamente di quelli recenti.
T'assicuro che un Philips 9830 collegato ad un HTPC e mappato 1:1 è uno spettacolo da vedere (fantastico sul 37", spettacolare sul 42"....), con il plasma indubbiamente puoi avere un buon risultato ma la risoluzione più bassa di questi ultimi, anche considerando i modelli HD Ready, è qualcosa che emerge in modo impietoso facendo un confronto diretto.
Un aspetto che indubbiamente va considerato è che, tranne nei modelli SD (852x480), un plasma dispone di una matrice che non è dello stesso formato del display, generalmente la matrice è 4/3 (1024x768) mentre il display, come tutti sappiamo, è in formato 16/9, non considerando poi il caso dei pannelli alis (hitachi 7200 & company...) in cui la matrice è addirittura 1024x1024.
Insomma, già questo implica l'intervento dello scaler del televisore che già di per sè, per quanto ottimo possa essere, introduce degli inevitabili artefatti sull'immagine visualizzata. Al contrario, nel mondo LCD, tutto questo discorso non esiste poichè generalmente la matrice del televisore è in 16/9 (1366x768 oppure 1920x1080 come nel caso del Philips 9830), il che ovviamente semplifica notevolmente il lavoro poichè il televisore viene mappato direttamente 1:1 bypassando lo scaler interno e visualizzando quindi l'immagine alla risoluzione originaria del pannello.
Considera poi che notoriamente i plasma sono difficili da pilotare alla risoluzione nativa in digitale tramite HTPC (sia via DVI che HDMI), quasi mai in digitale (e non parlo quindi di VGA) possono essere mappati alla risoluzione nativa entrando tramite un PC. Al contrario invece molti LCD permettono questa operazione senza problemi o "quasi" (e qui il riferimento al Philips ci sta tutto:cool: ).
Poi che un vpr (da questo punto di vista meglio se lcd ma anche dlp) si veda bene collegato ad un HTPC questo nessuno lo mette in dubbio,considera però che i VPR si rivolgono anche al mercato professionale (presentazioni di lavoro, demo di prodotti da illustrare e così via), quindi il buon risultato con un HTPC è anche abbastanza "scontato" mentre i plasma soffrono di più da questo punto di vista.

A questo punto non mi resta che consigliare a sinapsy, visto l'uso che intende farne, un buon LCD, magari un Philips approfittando dei recenti ribassi di cui ha beneficiato la serie 9830 (anche se il modello da 37" ancora non è stato ribassato!:cry: ).

Bye!

Mark75
06-02-2006, 09:19
Concordo con i consigli di CaptainNemo, gli LCD si prestano meglio a quel tipo di utilizzo e la deduzione non è errata, i monitor per pc utilizzano questo tipo di tecnologia anche perchè robusti alle immagini statiche.
Quindi non capisco l'intervento di Erick81 che sembra provi gusto a dar contro il parere degli altri (impressione dedotta da altri interventi di questo genere)
Ciao e tanta salute :D

GianlucaG
06-02-2006, 13:58
T'assicuro che un Philips 9830 collegato ad un HTPC e mappato 1:1 è uno spettacolo da vedere (fantastico sul 37", spettacolare sul 42"....)

Hai citato il miglior LCD al mondo... l'eccezione non fà regola. Condivido comunque che il Tv in questione è eccellente.



Un aspetto che indubbiamente va considerato è che, tranne nei modelli SD (852x480), un plasma dispone di una matrice che non è dello stesso formato del display, generalmente la matrice è 4/3 (1024x768) mentre il display, come tutti sappiamo, è in formato 16/9, non considerando poi il caso dei pannelli alis (hitachi 7200 & company...) in cui la matrice è addirittura 1024x1024.
Insomma, già questo implica l'intervento dello scaler del televisore che già di per sè, per quanto ottimo possa essere, introduce degli inevitabili artefatti sull'immagine visualizzata. Al contrario, nel mondo LCD, tutto questo discorso non esiste poichè generalmente la matrice del televisore è in 16/9 (1366x768 oppure 1920x1080 come nel caso del Philips 9830), il che ovviamente semplifica notevolmente il lavoro poichè il televisore viene mappato direttamente 1:1 bypassando lo scaler interno e visualizzando quindi l'immagine alla risoluzione originaria del pannello.

Scusami, i Tv plasma e LCD sono tutti in 16/9, cambia unicamente la forma dei Pixel, LCD quadrati, Plasma rettangolari. I monitor per Pc hanno pixel quadriformi.
Tuttavia, esistono software che adattano l'immagine
permettendoti di ricreare sul Pc pixel in output rettangolari evitando di passare per lo scaler!
Del resto sono software simili a quelli che usi per ottenere una mappatura di un seganle in formato pal in risoluzioni superiori, o formati a risoluzione superiore in formati inferiori. Niente di trascendentale. Gli artefatti generati dai programmi di interpolazione possono essere simili a quelli effetuati dagli scaler.
Certo se usi un LCD Full Hd con sorgenti Full Hd la qualità dell'immagine è decisamente migliore rispetto a quella riadattata sia che si parli di 1024*768 o 1280*768 oppure 1366*768.



Poi che un vpr (da questo punto di vista meglio se lcd ma anche dlp) si veda bene collegato ad un HTPC questo nessuno lo mette in dubbio,considera però che i VPR si rivolgono anche al mercato professionale (presentazioni di lavoro, demo di prodotti da illustrare e così via), quindi il buon risultato con un HTPC è anche abbastanza "scontato" mentre i plasma soffrono di più da questo punto di vista.

Domanda hai mai visto nei listini... Monitor al Plasma?
Ti garantisco che non sono televisori! Inoltre, sono usati a livello professionale.

Detto questo, consigliando il Philips 9830 non si sbaglia mai! Il Tv è eccellente in tutti i campi e può sfidare alla pari qualsiasi Plasma o altro TV;

Ciao!:D

sinapsy
06-02-2006, 20:31
Certo al philips non si comanda :D , ma 3,500 sono un bel pò di soldoni .Considerando che sono sicuro che tra 5 o 6 mesi costeranno molto ma molto di meno, visto che ora mai il mercato si è modificato come già ha fatto quello dei pc.Comunque grazie a tutti per l'attenzione dedicata al post, in ogni caso vedro di prendere una decisione al più presto.