Integrato addio, benvenuto multistereo ! [Archivio] - Forum di AV Magazine

PDA

Visualizza Versione Completa : Integrato addio, benvenuto multistereo !



ane
09-12-2005, 15:13
Ciao a tutti
Dopo un paio di mesi a pensare, provare, vedere e cercare quale ampli comprare per sostituire il 2802 ho imboccato una strada mooolto particolare :D
Volevo provare a separare i telai ma i prezzi dei finaloni multicanale (oltre 100 watt) e la loro poco propensione all'ascolto musicale mi lasciavano il dubbio così ho approntato un impianto "multistereo" con ampie possibilità di upgrade.
In pratica ho acquistato 3 finali stereo Rotel RB03 da 70 watt per canale ciascuno.
Questa soluzione mi è sembrata vincente specie in ambito musicale; il riprodotto è molto più incisivo e c'è veramente tanta dinamica in più.
Pur mantenendo il 2802 come pre (in attesa del Pre Rotel 1068 o altro) il tutto va veramente meglio, più armonico ed equilibrato.
E qui viene il bello: il "finalino" RB03 è ponticellabile al suo interno e diventa un giocattolone mono da 180 watt; naturalmente ho già provato e le 603 benzinate da cotanti watt diventano una goduria incredibile: bassi profondi e puliti, medi e alti cristallini e con una velocità impressionante: sembrano delle mitragliatrici.
Aveva ragione Cutellone !
Con i SACD è da commuoversi !
Ora mi metto alla ricerca di un pre, anche usato, che mi faccia fare un bel salto di qualità rispetto 2802 (lo so lo so non ci vuole poi tanto) e poi altri 2 Rotellini per arrivare ad avere 5 finali mono da 180 watt cadauno.
Secondo me è un'ottima alternativa, anzi una migliore alternativa rispetto ai finaloni multicanale per diversi motivi:
-aumenti gradatamente aggiungendo un finale alla volta
-musicalmente vanno meglio
-a livello di costi non c'è molta differenza, anzi (avreste dovuto vedere la faccia del venditore quando gli ho detto: "bene, me ne da 3" :eek: senza parlare dello sconto che si riesce a spuntare )
-la versatilità è molto maggiore in caso di upgrade futuri.

Che dite, Vi piace l'idea ??
A me siiiiiiiiiiiiiiii

venico
09-12-2005, 17:11
si la trovo una soluzione molto interessante...
come pre perchè non prendi RSP-1098 ??

FUSO
10-12-2005, 16:42
E cosa ne pensate di una soluzione ibrida, costituita da un rmb 1066 ponticellato per 3 canali a 150 w, ed un rb 1070 per i canali principali da 130 w ?

Come spesa e' praticamente equivalente all'integratone rmb 1075, ed il risultato finale, secondo la logica dovrebbe essere migliore.
Oltretutto ho letto una recensione in cui l'rmb 1075 risulta essere abbastanza deludente in stereo.

Qualcuno ha avuto modo di testare la configurazione sopracitata ?

Ciao a tutti.

Ps questa settimana mi e' arrivato il nuovo rsp 1068 :D :D ,
adesso devo abbinargli dei finali adeguati, e sono orientato anch'io ad una soluzione multitelaio.

ane
11-12-2005, 08:18
E cosa ne pensate di una soluzione ibrida, costituita da un rmb 1066 ponticellato per 3 canali a 150 w, ed un rb 1070 per i canali principali da 130 w ?

Ps questa settimana mi e' arrivato il nuovo rsp 1068 :D :D ,
adesso devo abbinargli dei finali adeguati, e sono orientato anch'io ad una soluzione multitelaio.

Ho valutato anche io il 1066 ed un 2 canali per i front e sinceramente non mi ricordo perchè l'ho abbandonata :rolleyes:

Ho trovato un 1068 quasi nuovo ad un buon prezzo e penso che opterò anche io per quel pre, ma prima devo fare un paio di telefonate per sentire se hanno dell'usato da propormi (anche se probabilmente sarà meglio aspettare dopo natale).
Dai dai, chi altro passa al multistereo ?? :D

Questa recensione l'avevi letta ?
http://www.audiogamma.it/upload/prove_pdf/02_RSP1066_RMB1075_RC03_SUO_356.pdf

Plexi47
11-12-2005, 11:06
E' da un bel po' che ho scelto questa strada.
I finaloni multicanale raramente danno quel che dichiarano in
termini di qualità e potenza.
Nel mio caso uso due mono Monrio MP-1 per i front ed un 3 canali
per centrale e rear.
Il prossimo acquisto è un altro Monrio per il centrale.
Se poi ascolti SACD e CD, senza avere due impianti separati,
ti consiglio di passare ad un pre valvolare MC (io ho il Copland CV-306).
Credimi è un'altra musica ;)

PS il mio RSP 1066 è praticamente nuovo ed inutilizzato nella sua scatola ;)

Mauro

sasadf
11-12-2005, 12:18
io i finali ponticellati , questo da esperienza car, non li considero molto HI-FI, danno problemi di imependenza, e non hanno quello spunto e quella separazione che ti aspetteresti.....

Insomma era una idea che mi balenava da tempo, ma se in tutte le FAQ di tutti i siti dei grandi produttori, da Parasound a NAD a Rotel, A Fosgate, tra due finali a ponte ed uno +9 potente stereo consigliano sempre---

Esempio
"(FAQ PArasound mio)What would sound better in my audiophile system? Two HCA-1000As in mono or one HCA-1500A in stereo?

The HCA-1500A run in stereo should sound better since it has MOSFETs in the driver stage. Better parts, smoother sound, more detail, etc. "


In conclusione, io penso che siccome non ti regalano niente, i finalini son costruiti improntati mooolto al risparmio ed il suono su questo non ci guadagna...

Però resto interessato sul prezzo di un singolo ampli che hai preso. ci dici il prezzo?

grazie
sasadf

Cutellone
11-12-2005, 12:20
Felice che le mie " empiricità" abbiano trovato altro felice riscontro !!!

Per il pre, se posso darti un consiglio ! Anziche' spendere migliaia di euro, prova ( lo avrei fatto io solo che il prossimo pacco che entra dalla porta mi sa che lo dovro' dotare di paracadute !) a comprare un buon Integrato Yamaha con le uscite PRE ( autocalibrazione e certificazione THX), io userei se fossi in te i 3 finali Rotel per il fronte anteriore, magari ponticellati e per surround, surroung back etc etc userei le uscite dello Yamaha !

Questa cosa mi balena nella mente da un bel po' !!!

anche perche' sono convinto ( ed è una mia ipionione ) che tra PRE per cosi' dire economici e la sezione PRE di un integrato non ci sia tutta questa differenza. Naturalmente il discorso cambia di fronte ai mostri quali Parasound, Lexicon etc etc


Ps: Oggi ho un totale di 11 Canali amplificati per i miei 5 Diffusori !! ;)

Cosi' configurati : RB985 5 x100 di cui due coppie per Biamplificare gi anteriori , il quinto canale collegato sull' ingresso basso delle 603, poi ho un RB956 6X60 o 3X100 e in questa modalità una uscita va sulla zona alta del centrale e gli altri due canali vanno ai surround !! Il tutto pilotato da un PRE ROTEL 976, DD e DTS.
Ora finalmente anche in stereo si sente davvero la presenza di tanta corrente !

Puka
11-12-2005, 12:29
E' da un bel po' che ho scelto questa strada.
I finaloni multicanale raramente danno quel che dichiarano in
termini di qualità e potenza.
Nel mio caso uso due mono Monrio MP-1 per i front ed un 3 canali
per centrale e rear.
Il prossimo acquisto è un altro Monrio per il centrale.

Mauro

Si, mi sà che ti tocca l'acquisto di un'altro MP-1 ;)
Collegato ieri il finale al centrale è stata tutta un'altra musica :D

p.s. Se vengo alla cena di sabato, te ne porto uno così valuti la cosa direttamente.
Quella senso di "leggerezza" che lamentavo in basso è sparito inserendo un cavo d'alimentazione Analog Research sul pre e ha anche ridimensionato l'asprezza in gamma alta.

@ ane: non per demoralizzarti, ma avevo anch'io un Rotel RB-03 collegato al centrale in mono e ad un Denon 3802 come pre, questi Monrio sono di una categoria nettamente superiore, la grana è molto più fine, etc.
I Rotel collegati in alternativa all'amplificazione del Denon, sono però in grado di elevare la qualità sonora e fanno la loro bella figura, la dinamica ne guadagna notevolmente.
Quello che lamentavo è che il segnale/rumore era piuttosto elevato, capita anche a te?

Ciao
Antonio

ane
11-12-2005, 13:01
@ ane: non per demoralizzarti, ma avevo anch'io un Rotel RB-03 collegato al centrale in mono e ad un Denon 3802 come pre, questi Monrio sono di una categoria nettamente superiore, la grana è molto più fine, etc.
I Rotel collegati in alternativa all'amplificazione del Denon, sono però in grado di elevare la qualità sonora e fanno la loro bella figura, la dinamica ne guadagna notevolmente.
Quello che lamentavo è che il segnale/rumore era piuttosto elevato, capita anche a te?


Calma ragas,
io sono appena entrato nel mondo dei componenti separati e un piccolo passo come quello che ho fatto mi sta dando tantissime soddisfazioni.
Il vantaggio è che posso cambiare i finalini con qualcosa di migliore man mano che ho 2 soldi da investire o addirittura temporeggiare un po' e cercare un Finale doc per i diff anteriori e usare il rotellini per i posteriori.
Sono sicuro di aver imboccato una strada giusta (le mie B&W ringraziano) e da qui in poi sarà relativamente "facile" fare passi in avanti.
Il Denon è decisamente rinvigorito ma ahimè l'ho già promesso ad un mio amico, se no lo tenevo ancora un po', quindi devo cercare un sostituto a gennaio; direi che mi va bene un po tutto, pre usati o sinto con buone performance in decodifica.
I finali sono colegati con 3 coppie di rca Monster Interlink 300 :D e sinceramente non sento rumore di segnale, almeno per ora (hanno 10 giorni di vita).

Ah, il centrale però io non l'ho collegato in mono, ma in biamping :confused:

ane
11-12-2005, 13:11
Però resto interessato sul prezzo di un singolo ampli che hai preso. ci dici il prezzo?

Di listino 450 euro cad ...

sasadf
11-12-2005, 13:16
Se rivendi uno usato fammi sapere, non ti stomacare, ma vorrei usarlo per i bass shaker....

walk on
sasadf

ane
11-12-2005, 13:28
Se rivendi uno usato fammi sapere, non ti stomacare, ma vorrei usarlo per i bass shaker....

walk on
sasadf

Che spreco :cry: non sarebbe meglio un sub con i controcogli.... ?

sasadf
11-12-2005, 13:30
:ot: scusa, ma la mia signature l'hai letta?!


PEr 450 Euro, non credo sia poi u amplifcatore ultra

Cutellone
11-12-2005, 13:53
:ot: scusa, ma la mia signature l'hai letta?!


PEr 450 Euro, non credo sia poi u amplifcatore ultra

Sasa' davvero credi che l'ampli integrato nel tuo sub sia di qualità superiore?

Per i SUB vanno bene anche ampli di infima classe ma con buona erogazione di corrente. Sarebbe uno spreco usare finali del genere anche per i SUB figuriamoci per dei bass shaker ! Comprati quegli ampli da discoteca che vendono su ebay, con 170 Euro risolvi il problema !

giubio51
11-12-2005, 14:16
Ciao a tutti
...Dopo un paio di mesi a pensare, provare, vedere e cercare quale ampli comprare per sostituire il 2802 ho imboccato una strada mooolto particolare....

E' un' ottima scelta.
Anch'io ho optato per il multi-stereo: si ottengono 2 risultati
a) Ottima qualita' in stereo
b) non rinunci ai piaceri del multi-canale

Io ho risolto cosi':

Sorgente: Marantz DV-8300
Pre multicanale: McIntosh C45
Ampli Stereo: MBL 8011-S
Ampli Multi: NAD T973 con centrale e posteriori in Bi-Amping
Front: B&W 802D, Central B&W CMD CNT, Rear B&W 9NT, Sub B&W ASW

I 2 canali frontali, anche in un multi-canale, hanno qualitativamente il 70% di importanza, quindi meglio concentrare gli sforzi economici su di loro.

Per quanto riguarda la sezione video, dal DV-8300 vado direttamente ad un monitor al plasma Fujitsu da 42".
Il C45 della McIntosh e un multi-canale "audio puro" :cool:

Ciao :)
Beppe

ane
11-12-2005, 14:19
Off Topic per sasadf

Non sarà di sicuro un amplificatore ultra, non lo metto in dubbio, ma a me piace e sono contento dell'acquisto, anzi contentissimo.
Investire 1000 e rotti euro in amplificatori non è una passeggiata (almeno per me, magari per te sono briciole) ma di certo non li compro per metterli in signature come evidentemente preferisci fare tu ;)

sasadf
11-12-2005, 17:05
Sasa' davvero credi che l'ampli integrato nel tuo sub sia di qualità superiore?

Per i SUB vanno bene anche ampli di infima classe ma con buona erogazione di corrente. Sarebbe uno spreco usare finali del genere anche per i SUB figuriamoci per dei bass shaker ! Comprati quegli ampli da discoteca che vendono su ebay, con 170 Euro risolvi il problema !


NOn credo ........non era questo il senso del mio intervento.Volevo solo dire che ho anche un buon sub oltre i bass shaker(Almeno per me i due oggetti sono assolutamente complementari e non alternativi: questo a volumi medio-bassi. Quando invece i volumi salgono considerevolmente, soprattutto in ambienti acusitcamente non trattati e difficili come il mio, i bass shaker son assolutamente da staccare perchè disturbano le emissioni e le frequenze del sub(sono quasi le stesse del resto....)

In effetti un ampli simile sarebbe uno spreco.....Però stimo che se uno va su ampli finali dedicati separati lo fa perchè ha intenzione di investire somme + importanti e cerca ovviamente qualità e potenza senza compromessi.....

walk on
sasadf

Cutellone
11-12-2005, 17:23
Non necessariamete chi va per questi mari cerca soluzioni Estreme !

Posso assicurarti che si riescono a metter su belle combinazioni senza necessariamente svuotare il portafoglio. Comprare un integratone da 1000 Euro o fare quello che il nostro amico ha fatto ?
Oggi ormai con 1000 euro si compra un entry level, magari aggiungendo qualche euruccio e spendendo con attenzione si riesce ad ottenere un risultato sicuramente migliore optando per la soluzione Finaloni separati !
Su ebay si trovano spesso dei finali Marantz e Denon MONO ! direi che con 1000 Euro 4-5 di questi pezzi si riescono a portar via.
Sul nostro stesso Forum, Ferdinando ha messo in vendita due Splendidi Finali Mono da 200W l'uno Musical Fidelity!


Stesso discorso vale per l'autocostruzione, ebbi da Gianni Wurz una cassa da riempire su progetto Coral, bhe' fidati con 300 Euro spesi tra Cono e ampli, ( all'epoca lo pilotavo con un integrato stereo AERON da 80W) l'effetto ERA DEVASTANTE, molto meglio di SUB di marchi blasonati passati per il mio soggiorno !


Io quello che farei oggi come tentativo l'ho già detto, un bell'integrato YAMAHA A/V accoppiato ai miei finali. La cosa mi incuriosisce non poco !
Sinceramente oggi sono diventato un amante dell' usato, viste le mie voglie di continui upgrade e il desiderio di sperimentare, preferisco spendere il giusto senza rimetterci troppo !
Se penso che pagai il mio primo Harman Kardon quasi due milioni e mezzo e che dopo un anno c'ho rimesso la metà !

Usare un Finale Rotel, NAD o qualsiasi altro tipo di finale nato per Stereofonia , solo per pilotare un SUB è un SACRILEGIO.

Per i tuoi Bass Shaker, hai mai considerato gli ampli che ti ho segnalato prima ?
Costano poco e sono Ideali sia come classe che come potenza per un utilizzo SUB !

sasadf
11-12-2005, 17:45
Tutto condivisibilissimo....

PEr il miei bass shaker, ho già un finalino Rotel 2x50 , per ora va benone quello.....(anzi considerando la tenuta in potenza, è perfetto..)

walk on
sasadf

ane
13-12-2005, 11:12
Felice che le mie " empiricità" abbiano trovato altro felice riscontro !!!
a comprare un buon Integrato Yamaha con le uscite PRE ( autocalibrazione e certificazione THX), io userei se fossi in te i 3 finali Rotel per il fronte anteriore, magari ponticellati e per surround, surroung back etc etc userei le uscite dello Yamaha !
!

Perchè proprio Yamaha ? (Ho un AZ1 demo a meno di un pre Rotel ;) )

Cutellone
13-12-2005, 11:31
Dipende che PRE ROTEL hai intenzione di prendere !

sasadf
13-12-2005, 11:54
Perchè proprio Yamaha ? (Ho un AZ1 demo a meno di un pre Rotel ;) )



perchè la sezione pre della Yamaha, è un'ottima sezione PRe.....
Chiedi a Mimmo(MDL) cosa ne ha fatto di una sezione pre di un AZ1....:cool:


Anzi, per dirla tutta, tra un pre rotel ed una sezione di un top di gamma Yamaha, io non avrei dubbi.....(Ma io ho una passione viscerale per il suono e per le contaminazioni DSP del suono yamaha.)..
walk on
sasadf

ane
13-12-2005, 13:00
Il classico pre Rotel (1068) l'ho trovato a 1150 euro (demo praticamente nuovo, mentre nuovo 1500 circa), o un 1066 (si trova a meno) mentre l'AZ1 a 1500 euro (sempre demo, se non è stato venduto nell'ultimo mese).
Sull'AZ1 secondo me posso strappare un prezzo inferiore mentre sul Rotel no.

Io invece odio le contaminazioni ed i DSP :rolleyes: preferisco il DD e dts così come vengono concepiti, senza echi o riverberi.
Questioni di gusti, nient'altro ;)

Ci sono circa 350 euro di differenza (praticamente un altro finalino); obiettivamente: l'AZ1 li vale quei 350 euro in più ?
E' anche vero che spendo di più ma a quel punto non mi serve il 4° finale per i surround che verrebbero pilotati dal sintoampli

MDL
13-12-2005, 13:25
perchè la sezione pre della Yamaha, è un'ottima sezione
Chiedi a Mimmo(MDL) cosa ne ha fatto di una sezione pre di un AZ1....


Ecchime.............
La sezione pre di un AZ1 fa il suo dovere senza ombra di dubbio. Francamente volendo cambiare la sezione pre del mio impianto, non saprei dove sbattere la testa

Ciao
Mimmo

ane
13-12-2005, 14:45
Francamente volendo cambiare la sezione pre del mio impianto, non saprei dove sbattere la testa
Ciao
Mimmo

Mi sono accorto anche io che non è così semplice :cry:
Credo che temporeggerò un po con un "normale" pre rotel usato e poi in futuro chissà ... ;) anche perchè tra B&W e 3910 un po di sghei se ne sono andati :rolleyes:

sasadf
13-12-2005, 17:38
però visto quello che stai facendo, un bel pre ci starebbe benone....
vedi un pò se Tonetti ha qualcosa da venderti....:D

ane
14-12-2005, 09:27
Sto girando tutti i siti di rivenditori, anzi tutte le sezioni mercatino/usato

Qualcuno conosce il processore CYRUS AV 8 D.D. DTS ?
Intendo come performance ;)

fjr
15-12-2005, 09:27
Mi inserisco anche io visto che stò usando questa configurazione fin dal mio esordio con l'ht ormai diversi anni fà ma che comunque continua a darmi le sue soddisfazioni.
Dunque:

PRE AMC-AV81HTC-DD
FINALE ANT NAD 902
FINALE POST NAD 902
FINALE CENTRALE ROTEL RB-960BX
DIFFUSORI FRONT POLK AUDIO
DIFFUSORI REAR B&W SERIE 300
CENTRALE B&WSERIE 600

Il punto debole sono le casse anteriori, ma ho preso da poco il Rotel e magari ci penserò dopo le feste; i prodotti AMC purtroppo non vengono più importati in Italia e ora il mio avrebbe avuto bisogno di un chek-up; per ora ho risolto ma in futuro pensavo all'AERON AV 1003 .

Ciao

sasadf
15-12-2005, 11:06
permettimi di dirti che quando ho letto la tua config. mi sono accigliato....

walk on
sasadf

fjr
15-12-2005, 15:51
permettimi di dirti che quando ho letto la tua config. mi sono accigliato....

walk on
sasadf


Se ce l'avevi con me non era mia intenzione accigliarti,ma il motivo di ciò quale fù?

Ciao

sasadf
15-12-2005, 17:27
una certa disomogeneità nel comparto diffusori, ed in quello amplificatori....ecco tutto....son un maniaco della coerenza timbrica soprattutto....

walk on
sasadf

febellif
15-12-2005, 17:54
In pratica ho acquistato 3 finali stereo Rotel RB03 da 70 watt per canale ciascuno.
Questa soluzione mi è sembrata vincente specie in ambito musicale; il riprodotto è molto più incisivo e c'è veramente tanta dinamica in più.
Secondo me è un'ottima alternativa, anzi una migliore alternativa rispetto ai finaloni multicanale per diversi motivi:
-aumenti gradatamente aggiungendo un finale alla volta
-musicalmente vanno meglio
-a livello di costi non c'è molta differenza, anzi (avreste dovuto vedere la faccia del venditore quando gli ho detto: "bene, me ne da 3" :eek: senza parlare dello sconto che si riesce a spuntare )
-la versatilità è molto maggiore in caso di upgrade futuri.

Che dite, Vi piace l'idea ??
A me siiiiiiiiiiiiiiii

Condivido la tua scelta e la consiglio a tutti!

L'unica pecca è il WAF veramente basso.

Salvo vere occasioni.......per il pre multicanale forse aspetterei le nuove codifiche!!

Ciao!

fjr
15-12-2005, 18:02
una certa disomogeneità nel comparto diffusori, ed in quello amplificatori....ecco tutto....son un maniaco della coerenza timbrica soprattutto....

walk on
sasadf

Il fatto è che questa passione per l' ht la condivido con altre e le finanze sono quello che sono :)
L'impianto lo ho assemblato gradualmente, pensa che prima per il centrale facevo andare un NAD 3010, ed è rimasto così nel corso del tempo.
Poi i due NAD li acquistai per ascoltarli nell' impianto stereo, settati mono a ponte usando le uscite pre del 3010 e poi convertiti all' ht dopo l'arrivo del pre AMC.
Comunque se mi puoi dare magari qualche suggerimento, è ben accetto.

Ciao

ane
16-12-2005, 18:19
Eccomi qua; dai miei tour in rete ho scovato qualche pre che non conosco ma che "dovrebbe" essere di qualità tipo questo:

http://www.audiograffiti.com/public/img/annunci/KH5GOT_1215.jpg

JBL, modello SDP-2.

Pre/Processore audio/video, corrispondente al Lexicon modello DC-2 THX.
DD, Dts, THX, Pro logic, modi DSP.
Ingressi analog./dig.: 8 linea, 5 video CVBS, 5 s-video / 5 coax, 3 toslink.
Uscite: pre ( 2 front, centr, 2 side, 2 rear, subwoofer, zone 2, rec, 2 video CVBS, 2 s-video.
Apparecchio completo di imballo, manuale d’uso su cd e telecomando.

Ho cercato qualche info in più ma non ho trovato molto; è identico al Lexicon DC2 e l'unica "pecca" è che non ha gli ingressi analogici 5.1 quindi niente SACD :cry:
Domani mattina magari vado a vederlo ma nel frattempo vi chiedo, se qualcuno lo conoscesse, di darmi le sue impressioni
Grazie :D

febellif
16-12-2005, 19:31
Domani mattina magari vado a vederlo ma nel frattempo vi chiedo, se qualcuno lo conoscesse, di darmi le sue impressioni
Grazie :D


Io ho la versione DC-1 DD DTS THX aggiornata a 24bit come appunto il DC-2 e la sua versione marchiata JBL che hai trovato.

Stiamo parlando di processori Lexicon.....che per quanto mi riguarda è sinonimo di cinema. Ti assicuro che la decodifica è eccellente.

Non esiste un sistema di taratura automatica...quindi ti occorre un fonometro per settare i livelli. Non ti fidare del tuo orecchio!!! La differenza si sente.

Ottimo il sistema proprietario LOGIC 7 che ti permette di trasformare qualsiasi segnale DD DTS e altro in formato 7 canali.

E' vero manca l'ingresso multicanale......io uso il SACD player solo per la musica e preferisco la modalità stereo 2 canali.....quindi non lo vedo come difetto.

Il vero difetto è: vale la pena spendere quasi 1000€ adesso quando nel giro di un anno e poco più avremo i nuovi supporti HD con codifiche a banda piena???
Sara come passare dalla cassetta al SACD. Provare l'attuale DTS Full rate 1536Kbit per intravedere il cambio epocale!!

Se vuoi ascoltarlo e sei vicino a Bergamo sei il benvenuto.

Ciao!

ane
16-12-2005, 20:31
Il vero difetto è: vale la pena spendere quasi 1000€ adesso quando nel giro di un anno e poco più avremo i nuovi supporti HD con codifiche a banda piena???
Sara come passare dalla cassetta al SACD.
Se vuoi ascoltarlo e sei vicino a Bergamo sei il benvenuto.
Ciao!

Infatti il problema sta tutto li :cry:
Il fatto di non avere ingressi 5.1 mi preclude anche la possibilità di collegare un futuro lettore HD oltre appunto ai SACD.
Ho comprato da pochissimo un Denon 3910 perchè credo che dovranno passare almeno un paio di anni prima di vedere lettori HD validi e a prezzi umani, direi non prima del 2008, per non parlare del software.
Non so, sono abbastanza indeciso sul da farsi ma qualcosa lo devo fare perchè il mio ampli ha già un nuovo proprietario (da gennaio).
Quello che ho postato sopra è in vendita a 950 euro e secondo me è un buon prezzo ma il fatto di non avere "tanto" futuro mi blocca.
L'alternativa è il "solito" pre Rotel (1068) trovato anch'esso intorno a quella cifra o un CYRUS AV 8 D.D. DTS a poco più.

Mmmmh, dilemma grande dilemma