[Epson] TW-600 [Archivio] - Forum di AV Magazine

PDA

Visualizza Versione Completa : [Epson] TW-600



Pagine : [1] 2 3 4 5 6 7

cesano
14-11-2005, 16:10
dato che a quanto pare sono l'unico del forum in possesso dell'oggetto propongo l'apertura del thread per completare la "trilogia" con i concorrenti,e qui raccogliere future impressioni e note d'uso.(che mi auguro numerose e derivate da fattiva collaborazione.)

OK?;)

cesano
14-11-2005, 16:17
Allego incollaggio da altra discussione relativa al 600,
( Epson 600 è giunto-)


Una premessa, se qualcuno se lo è chiesto: perchè l'Epson e non subito Pana o Sanyo dove c'era già qualcosa di detto?

Perchè ho avuto la possibilità di smanettarci sopra prima dell'acquisto, cosa non riuscita con le altre due marche, (Panasonic ad esempio mi ha consigliato di rivolgermi a qualche centro commerciale) e dato che non mi pace spendere a scatola chiusa..... chiamatela pure riconoscenza o quant'altro...);

Dunque, nonostante le prove, per ora superficiali salto subito alla conclusione, tranquilli, l'attrezzo mantiene le promesse, anzi, vedo di spiegarmi meglio:
Sono partito da una prova volutamente non "tecnicistica" per quella troverò il modo e tempo, mi sono calato nella parte dell'appassionato, certo non digiuno ma con la mente sgombra da preconcetti (nel mio soggiorno funge con soddisfazione un 50" retro Dlp) (e per confronto ho negli occhi il ricordo del Barco cine 8)
Se sarà il vostro aquisto munitevi di pazienza e niente panico, il menu di questa macchina consente di divagare su ogni possibile regolazione e consente di perdersi agevolmente, o forse sono io abituato al semplice, comunque dopo un pò di apprendistato tutto ok; Sono partito (se no che low test sarebbe?)con un lettore Dvd Philips under di gamma (86 euro nei centri commerciali) , in composito si vede ma capisci subito che si può far meglio, passo in component (sì, 86 euro col component)
con il cavo rca della telecamera bianco rosso e giallo e inserisco i soliti dvd che si conoscono, tra le varie opportunità dei preset il più adatto (per me) alla riproduzione è la modalità Theatre, la prima, la seconda è un poco più morbida, (la modalità soggiorno frulla la ventola ed è quasi godibile a luci accese)mi fermo al bordo del telo,base 180 (sono a poco più di tre metri di visione) e da qui la zanza non si percepisce, avvicinandosi naturalmente la si tova nelle parti chiare e uniformi, con lo zoom esco dal telo , a circa 2,30 metri e mi allontano di un metro, in piedi sulla tromba delle scale, la sensazione è la stessa, tornato sul divano ho il vpr a circa 40 cm dall'orecchio destro, in Theatre o sono sordo o la ventola è discreta, soffia caldo sul davanti ma niente luce spuria
l'ottica non sara Zeiss ma fa bene il suo mestiere, impareggiabile l'escursione dello shift, rispetto ai passati Lcd il nero c'è, non ho strumenti ma vado a sensazione, e non sono nemmeno affogati i particolari, il bianco per contro non spara , nella scena con neve delle 2 torri trovi ottimamente i particolari del manto, la scena della battaglia iniziale del Gladiatore ha un'aurea azzurrognola che non so se è così anche in pellicola, non ricordo, l'immagine è un pò calda, non ho ancora pasticciato coi tre canali,e col gamma ,
ma la parte sul muro che deborda va bene, mi accorgo che lo schermo è un pò giallino, da telecomando , cicciotto ma con tutti i tasti ben retroilluminati si può alzare la temperatura colore e tutto si sistema, cos' la colorimetria è molto bella, non posso far a meno di notare che del dithering da dlp se non c'è si fa volentieri a meno ,così pure per i bordi doppi nei panning; un amico presente abbastanza digiuno è sorpreso, il tutto con un lettore fermacarte, (col Denonone sarebbero capaci tutti)
Mi fermo a pensare che se le immagini già viste tante volte sono capaci di emozionare ancora questo Vpr avrà qualche merito.
Ciò credo valga anche con 900 e z4, vista la matrice comune
Mi fermo qui per ora per non tediare,... e anche perchè non sono andato oltre,per ora, dal satellitare in S video vedo in bn e mi manca il cavo, così dicasi dall'HTPC da Dvi a Hdmi, in costruzione

al seguito! se avete domande specifiche sono qui idem per eventuali foto....

saluti!

p.s. se vi chiedete se ho notato VB, è no, almeno sinora.

azzardo 3 sentenze,

se soffrite di rainbow ci sono speranze anche per voi
se siete alle prime armi godrete come dei ricci
se il budget è quello e non oltre non sentitevi di serie B

tutto ciò anche in riferimento alla fascia commerciale dell'ogggetto

zef
14-11-2005, 17:23
Ciao Cesano

Mi interessava un tuo giudizio sul deinterlacciatore interno.
Io ho un vecchio lettore di Laser disk Sony che esce in RGB e quindi la bassa qualita' dichiarata nei test dal Sanyo Z4 mi preoccupa.
Con programmi TV o SKY box in RGB (sempre che tu lo abbia) come si comporta ?

Ciao
Andrea

Paolo UD
14-11-2005, 21:31
cesano ha scritto:
Allego incollaggio da altra discussione relativa al 600,

p.s. per i moderatori, conviene chiudere- Epson 600 è giunto- a mia firma e dirottare di qua? (non so come si fa)

cut
Ho chiuso l'altra discussione e ho messo un link a questa.
La prossima volta mandami un mp o usa la funzione "segnala ad un moderatore" ;)
mandi
Paolo

Pompone
15-11-2005, 08:09
Ciao, se e quando ti capita, posti le tue impressioni sulle differenze tra un collegamento VGA da pc e un collegamento DVI->HDMI sempre da pc? Te lo chiedo perchè ho un ottimo cavo VGA della lunghezza giusta e vorrei sapere se vale la pena acquistarne un'altro per arrivare sempre dal pc, ma dall'uscita DVI per entrare poi nell'ingresso HDMI...

Grassie anche se non dovesse capitarti la prova...al massimo la farò io;)

Cià.

cesano
15-11-2005, 11:03
per Zef e Pompone,

sono prove che ho già in programma di fare,posso anticipare che

il semplice composito come previsto fa tanto "centro commerciale"

per ora uscendo dallo Humax sat vedo in Bianco nero e devo capire perchè,

per quanto riguarda dvi ->hdmi devo farmi il cavo o trovare l'adattatore

ci risentiamo....;)


P.S per Paolo UD,

grazie, mi devo ancora "smaliziare":rolleyes:

cesano
15-11-2005, 14:38
Il "perlaceo" attrezzo è in prova sulla rivista Digital video di novembre,(si può dire o è pubblicità occulta?)

sostanzialmente considerato il prezzo concordo con il recensore:)



saluti!

cesano
18-11-2005, 11:17
Arrivato finalmente il telo nuovo e quindi l'occasione per fare un pò di foto,:p

fatte ma.... sto studiando la guida per inserirle:cry:

maurocip
18-11-2005, 11:28
come detto in altro 3d (non mi ero accorto di questo) sabato smanetterò un po' su un TW600 collegato in component ad un Denon 2900.
Posterò qui le mie impressioni ;)
a presto

maurocip
18-11-2005, 11:30
fatte ma.... sto studiando la guida per inserirle:cry:
usa image shack.
metti questa parola nel motore di ricerca e saprai di cosa parlo.
Lo usiamo quasi tutti qui dentro, in attesa che Emidio ci metta a disposizione una sezione per le foto.
ciao

16vturbo
18-11-2005, 11:38
Su con la prova,con il prezzo dell'offerta del tw 600 sono di nuovo in crisi di scelte e avendo venduto il tw200 sono in astinenza.
Adesso che i prezzi sono allineati col panny c'è veramente battaglia e solo le prove possono decretare su quale vpr bisognerà "buttare" il prossimo stipendio:mc:

pampie
18-11-2005, 12:22
solo le prove possono decretare su quale vpr bisognerà "buttare" il prossimo stipendio:mc:

difatti attendo con ansia certe "prove" da parte dei forummiani più esperti :D

faber magnus
19-11-2005, 00:47
:fagiano: Butto lì una interessante recensione http://www.avbuzz.com/audio-video/200510/ckl-tw600/index.htm

Molte le note positive. :)

In poche parole le perplessità :( :
1) Qualche microscatto sui panning a 48 e 72 Hz
2) Livello del nero variabile (firmware auto iris non impeccabile)
3) Fill Ratio da 50 a 60% con pannelli D5 (il che vale per tutti i nuovi proiettori con questa tecnologia)

Chi ce l'ha provi e smentisca! :mbe:

cesano
20-11-2005, 17:58
Scopiazzato da un altro 3ad (autore pompone)

allego il link del programma Epson per il calcolo delle distanze:p

per chi gli potesse servire....


http://esupport.epson-europe.com/FileDownload.aspx?lng=it-IT&ID=25993&data=CCC55365E41731251837C0E4819085F7C3A90DC13EE89 4A505953AE19868C219

Pompone
20-11-2005, 20:25
Eccomi qui, finalmente possessore anche io di questo bellissimo proiettore.
Purtroppo ieri sono praticamente riuscito solo a montarlo (oltretutto in maniera provvisoria perchè non trovo in ferramenta delle staffette adatte per metterlo su come Dio comanda) e a fare delle prove per un paio d'orette...oggi invece sono stato tutto il giorno alla fiera del ciclo e motociclo per cui...le impressioni sono su una macchina tarata solo in maniera frettolosa.
Come sorgente ho utilizzato il mio pio 757Ai in component NON progressivo e cavo da 7,5 metri e il mio HTPC con Radeon 9550 che non utilizzavo da parecchi mesi in VGA con un ottimo cavo da 3 metri.
Volevo provare anche il collegamento scart per provarlo ma non sono riuscito per problemi di lunghezza con i cavi.
Vi posto le mie impressioni poco tecniche ma molto visive sul campo:)
Allora...in interlacciato con il pio, ho notato provando film come Il Gladiatore, 007 Il domani non muore mai e Star Wars che si notano molto i bordi scalettati (non mi ricordo il termine esatto) sulle immagini...oltretutto ho notato che le immagini in movimento hanno dei doppi bordi (cosa che cmq potrebbe dipendere dal cavo che è stato autocostruito pensavo a regola d'arte ma forse....). Un pò spaventato per il risultato buono, ma non come speravo, collego l'HTPC e rimetto dentro gli stessi dvd e la cosa cambia radicalmente. Se con il TW10H le differenze tra il pio e il pc non erano così marcate, tanto che avevo accantonato il pc per la comodità del pio...qui penso proprio che il mio prossimo player di riferimento sarà l'HTPC, ottimizzato un pò meglio però;)
Per finire la prova ho messo su HeroHD e Open Range e trailer vari in wmv-hd e il risultato è stato a dir poco SPAVENTOSO :eek: :)
Sono rimasto basito da come si vede bene questo proiettore e confermo 2 cose dette: la prima è la totale assenza di VB (e io da ex TW10ista sò di cosa stò parlando) e l'assenza quasi totale (o totale se non andiamo a cercarla col lumicino) della zanza, con immagine da 180 circa di base a 3.5 metri di distanza.
Spero al più presto di riuscire a fare altre prove anche perchè sono ansioso più di voi:D

bibbo
20-11-2005, 20:39
domani mettero' mano anche io su questo vpr, il tuo commento non fa' altro che rendermi felice della scelta, a risentirci magari per un commento positivo anche da parte mia.
ciao

paolokkk
20-11-2005, 21:40
ciao, sono in attesa che mi arrivi il 600.
Volevo chiederVi una cosa;
Nonostante abbia un dvd denon con uscita hdmi, il proiettore lo collegherò, sempre al denon, in component. ( questo per una questione di ubicazione proiettore e impianto ht.)
In component si vede bene??
Paolo

Pompone
20-11-2005, 22:16
Con il mio pio 757 non progressivo e un cavo di 7.5 metri forse non all'altezza ho notato i difetti sopra descritti cioè le scalettature sui bordi delle immagini e i doppi bordi su immagini in movimento. Anche con questi difetti l'immagine è comunque bella e sicuramente con il tuo denon (che immagino progressivo) le scalettature non le avrai. Per i doppi bordi mi riprometto di comprare un cavo migliore.

Cià.

maurocip
21-11-2005, 09:49
Sabato sera, armato di eagle project, monsters & Co e il Gladiatore, scendo a casa del mio amico (abita nello stesso palazzo).
La sorgente è il mio vecchio denon 2900 che gli ho venduto, con gli stessi settaggi che ho clonato sul mio nuovo 2900 moddato SDI.
Attaccati i 3 cavi component proviamo più che altro la corretta dimensione dell'immagine. Paolo (il mio amico) deve infatti comprarsi uno schermo e la proiezione sul muro (con una applique a 3/4 immagine :eek: ) non è certo l'ideale.
Comunque lo trovo impostato a 245 cm di base... la visione è da poco più di 4 metri... la zanza è visibile.
Lo convinco a scendere a 230 cm e la zanza non si vìnota quasi più, anche se sono abituato col mio TW200 che non mostra per nulla la zanzariere. Il motivo però è semplice: il TW600 ha un fuoco molto più incisivo e con i pregi arriva anche qualche difetto.
Noto che i menu sono simili al mio, con qualche innovazione sia sul telecomando sia sui menu stessi. Proviamo un po' a casaccio alcuni settaggi di default e alla fine troviamo il più equilibrato nella modalità nero teatro 1, quella nero teatro 2 affoga troppo i neri.
Non trovo, fuoco a parte, grandi diversità dal mio tw200 ed i neri non sono particolarmente scuri (insomma non da gridare al miracolo come in alcune recensioni lette per il panny 900).
L'iris non mi sembra particolarmente utile, molto diversamente da quanto notato per il panny 700, i colori sono belli e confermo una aberrazione cromatica irrilevante.
La scala dei grigi è buona anche se l'angolo in alto a dx è leggerissimamente virato al rosso e quello in basso a sx leggerissimamente al verde.
Provo a giocare con i menu, ripeto lobiettivo della seduta è trovare non la colorimetria ma solo l'ideale dimensione dell'immagine.
Rimango basito: provo ovunque ma non riesco a trovare il menu del settaggio degli LCD per minimizzare il VB... Possibel che l'abbiano tolto???? :muro:
Comunque il VB è piuttosto irrilevante, anche se per esperienza so che le proiezioni su muro irregolare non ne agevolano l'individuazione.
Noto poi come sul mio TW200 la presenza di un deciso overscan. Lo elimino con l'apposito comando ma (cosa che non ricordavo con il mio) ottengo sì tutta l'immagine presente nel DVD, ma non riempio assurdamente la matrice: questa impostazione spreca letteralmente almeno una decina di pixel per lato...:mad: Insomma lo scaler è mediocre e non mi sembra una buona notizia (per confronto poi con Paolo andremo a verificare con il mio e ci accorgeremio che anche il TW200 mangia un poco l'immagine, ma molto meno del suo (tipo 4-5 pixel)... Insomma lo scaler on board era mediocre ed è rimasto mediocre.

Non vado oltre perchè il test è stato molto tirato via mentre il mio TW200 ha sicuramente settaggi più validi made in m.tonetti :ave: .
Comunque in sintesi:
PRO:
fuoco manuale molto preciso
fuoco dell'immagine molto più incisiva
macchina molto silenziosa
settaggi di default già codibili
assenza di aberrazioni cromatiche
assenza (da riverificare) di VB

CONTRO
Scaler mediocre
assenza controlli LCD (da verificare)
zanzariera appena percettibile
iris... a cosa servirebbe????


Insomma, molto superficialmente e tutta da riverificare, posso dire che la macchina è migliore del TW200, ma quanto può esserlo una automobile dopo un restyling. Per chi ha un TW200 un upgrade trascurabile, per chi deve comprare una macchina nuova un ottima scelta.
Come per il TW200 un netto miglioramento si potrà avere solo con un processore esterno.

NB il test è stato fatto in component progressivo. Sono ipotizzabili ovvi miglioramenti con connessione digitale, ma su questi non sono in grado di relazionarvi.
ciao

pampie
21-11-2005, 09:55
Insomma, molto superficialmente e tutta da riverificare, posso dire che la macchina è migliore del TW200, ma quanto può esserlo una automobile dopo un restyling. Per chi ha un TW200 un upgrade trascurabile, per chi deve comprare una macchina nuova un ottima scelta.
Come per il TW200 un netto miglioramento si potrà avere solo con un processore esterno.

interessante, considerando che ho visto il TW200 al MW per 990euro ...

andrà bene, secondo te, utilizzando l'uscita 1280*720p dalla HDMI di un MARANTZ DV7600?

Pompone
21-11-2005, 10:10
PRO:
fuoco manuale molto preciso
fuoco dell'immagine molto più incisiva
macchina molto silenziosa
settaggi di default già codibili
assenza di aberrazioni cromatiche
assenza (da riverificare) di VB

CONTRO
Scaler mediocre
assenza controlli LCD (da verificare)
zanzariera appena percettibile
iris... a cosa servirebbe????



Confermi le mie prime impressioni...anche secondo me lo scaler non è il massimo. Per la zanza, io proiettando con una base più piccola ancora, non la noto (almeno per ora) e devo ancora smanettare abbastanza per vedere se sono o meno presenti i controlli sui pannelli per eliminare eventuale VB.
Una domanda: Il cavo component che hai usato quanto era lungo? Non hai notato nessun problema di doppi bordi sulle immagini?

Grassie.
Cià.
P.s. credetemi quando vi dico che pilotato da un HTPC il 600 è totalmente un'altra macchina, anche con dvd a risoluzione standard.

maurocip
21-11-2005, 10:45
interessante, considerando che ho visto il TW200 al MW per 990euro ...

andrà bene, secondo te, utilizzando l'uscita 1280*720p dalla HDMI di un MARANTZ DV7600?
con il TW200 sicuramente no, non ha ingressi digitali.
Con il TW600 dovrebbe, ma non posso darti una risposta su ciò che non conosco. ;)

maurocip
21-11-2005, 10:46
Una domanda: Il cavo component che hai usato quanto era lungo? Non hai notato nessun problema di doppi bordi sulle immagini?

Era di 6 metri e non ho notato nessun doppio bordo (considera però che il gladiatore è afflitto da questo difetto e se il TW600 lo esaltasse potrei non accorgermene).

pampie
21-11-2005, 10:48
con il TW200 sicuramente no, non ha ingressi digitali.
Con il TW600 dovrebbe, ma non posso darti una risposta su ciò che non conosco. ;)

lo so Mauro, non diresti mai una cosa di cui non sei sicuro ;)

mi chiedevo solo se l'uscita scalata di un 7600 in HDMI si possa considerare come di un processore video o un HTPC, quindi agganciata dall'EPSON come risoluzione nativa per saltare ogni altro processore interno.. o se magari mangia altri pixel, etc.. :cool:

pampie
21-11-2005, 10:51
Per la zanza, io proiettando con una base più piccola ancora, non la noto (almeno per ora)

a che distanza consigliate di posizionarsi per vedere una base di 2,00mt?

per non vedere troppi difetti ma poter godere di una visione coinvolgente? :cool:

Pompone
21-11-2005, 10:58
Bè penso che sia una questione di gusti, però io con circa 180cm di base, sono posizionato a 3,5 metri o poco più di distanza e la visione è coinvolgente e al tempo stesso esente da zanza o altro.
X Mauro: vuoi dire che i doppi bordi del Gladiatore sono dovuti al film...e che quindi mi sono preoccupato per nulla? Ma allora piantatela di portarlo come riferimento per i test!:D

Cià.

maurocip
21-11-2005, 11:09
Ma allora piantatela di portarlo come riferimento per i test!:D

Il fatto è che per molti aspetti consente rapide valutazioni della qualità delle impostazioni.... Basta saltare le scene viste da lontano con i gladiatori piccoli piccoli...:D :D

Berty
21-11-2005, 11:15
Salve a tutti.
Sono un neo possessore del TW600.
Da una prima occhiata alle istruzioni ed ai relativi menù, non trovo la funzione di "modalità economy" per la lampada. Sul depliant della Epson viene indicata una durata di 3.000 ora in modalità "silenziosa" mentre, sulle istruzioni al massimo arriva a 1600 ore.
A questo punto qualcuno sa dirmi come si fa a settare tale funzione?
Grazie

pampie
21-11-2005, 11:17
Bè penso che sia una questione di gusti, però io con circa 180cm di base, sono posizionato a 3,5 metri o poco più di distanza e la visione è coinvolgente e al tempo stesso esente da zanza o altro.

:( io ho 2,5mt di distanza dall'eventuale telo :( e volevo fare 2mt di base :muro:

Pompone
21-11-2005, 11:20
Ciao e benvenuto...sia come neo 600ista e come neo forumista:)
La modalità che ti consente di far durare la lampada 3000ore è quella migliore anche per visionare films. Su questo proiettore sono 2 o 3 (sinceramente ripeto che sono ancora agli inizi), comunque sono le modalità Nero Teatro 1 o 2. Te ne accorgi subito della differenza in quanto la luminosità cala drasticamente (a favore del contrasto e del livello del nero) e la rumorosità si attenua notevolmente.

Cià.

Pompone
21-11-2005, 11:23
:( io ho 2,5mt di distanza dall'eventuale telo :( e volevo fare 2mt di base :muro:

Vacca...:eek: secondo me così sei un pelo impiccato, però sono gusti.
Con quella distanza e quella grandezza di immagine ho però paura che qualcosina di zanza cominci a vederla...anche se secondo me non sarebbe cmq niente di preoccupante.:fagiano: (ma cosa vuole significare questa faccina?)

Cià.

pampie
21-11-2005, 11:32
secondo me così sei un pelo impiccato, però sono gusti.

gusti a parte, vedrei proprio male? :cool:

Pompone
21-11-2005, 11:35
Bè non ho provato perchè non arrivo a 2Mt con lo schermo, però andando proprio "sotto" allo schermo la zanza si nota (d'altra parte per esserci c'è...è un LCD).
Per darti una risposta secca...no non si vede male, ma si vede meglio da più lontato:mc:

Cià.

pampie
21-11-2005, 11:37
Per darti una risposta secca...no non si vede male, ma si vede meglio da più lontato:mc:

GRAZIE, sei stato cortesissimo.. temo quindi di dover rinunciare al proiettore per ora, in quanto non avrebbe senso proiettare uno schermetto da 1,50mt :(

continuate pure a parlare di questo gioiellino, non voglio sporcare il thread..

Grazie :cool:

gherson
21-11-2005, 11:41
Non trovo, fuoco a parte, grandi diversità dal mio tw200 ed i neri non sono particolarmente scuri (insomma non da gridare al miracolo come in alcune recensioni lette per il panny 900).

Qui c'e' un forumiano che ha provato proprio il 900, da ex possessore del tw200:
http://www.avmagazine.it/forum/showthread.php?t=38671

Leggendo le vostre 2 impressioni mi verrebbe da pensare che il tw600 e il panny900 siano abbastanza diversi come macchine, anche se di logica dovrebbero essere del tutto simili.



Rimango basito: provo ovunque ma non riesco a trovare il menu del settaggio degli LCD per minimizzare il VB... Possibel che l'abbiano tolto???? :muro:

Certo, avendo eliminato il VB hanno tolto pure il relativo menu di settaggio VB.
:D :D :D
Ciao Mauro!

Pompone
21-11-2005, 11:43
Bè...non dai aspetta magari altre impressioni, la mia è data da sole 2/3 ore di visione, magari qualcun altro di sà aiutare di più (mai rinunciare al prj se ne hai la possibilità;) )

OT di ot Pompone deriva da il mio attaccamento alle Ducati (il Pompone appunto) anche se ora mi sono dovuto "piegare" alle jap con una CBR1000RR:cool:

Cià.

Pompone
21-11-2005, 11:46
Leggendo le vostre 2 impressioni mi verrebbe da pensare che il tw600 e il panny900 siano abbastanza diversi come macchine, anche se di logica dovrebbero essere del tutto simili.

Certo, avendo eliminato il VB hanno tolto pure il relativo menu di settaggio VB.
:D :D :D
Ciao Mauro!

Ora più che mai urge un confronto diretto tra il 900 e il Tw600;)

Cià.

Berty
21-11-2005, 11:47
Grazie ancora.
Questa sera proverò a sbizzarrirmi. Poi vi farò sapere le mie impressioni man mano che lo provo.
Ciao

Pelo
21-11-2005, 13:35
anche io sarei molto interessato a questo proiettore come al panasonic 900.
il mio problema e' che proietto da 5 metri..... arrivo a 4,5 dall'obiettivo e spessore schermo.
vedo da circa 3 metri e per motivi di arredamento non posso andare oltre 2 metri di base, anche 1,8 sarebbe ottimo.
il pana ha un tiro molto piu' lungo o ho sbagliato a fare i conti col programmio epson?
questo mi da 2 metri a 4,5 di proiezione.
ne deduco un ottica cortina (rispetto alla concorrenza) che ne riduce un po' la versatilita'.
vi prego, smentitemi.

ciao

Gio

Pompone
21-11-2005, 13:53
Ho paura che tu abbia fatto i calcoli bene. Con l'Epson se non sbaglio per avere una base in 16/9 di 200Mt massimo non puoi allontanarti più di 4 metri dallo schermo.

Cià.

cesano
22-11-2005, 09:35
Gherson[/B] ha scritto:
Leggendo le vostre 2 impressioni mi verrebbe da pensare che il tw600 e il panny900 siano abbastanza diversi come macchine, anche se di logica dovrebbero essere del tutto simili.





no, è che gli Epsoniani sono meno adusi ai "comportamenti" emozionali da vpr nuovo e più frenati e tecnicisti nei giudizi:D :D :D

Gherson,.......scherzo!

saluti.

P.S pompone, cambia il cavo che il component non scaletta....

prima che esca il nuovo modello spero di riuscire ad inserire le foto .....

Pompone
22-11-2005, 09:41
Infatti...viste le tue foto e i tuoi commenti a riguardo mi sono convinto che sia il cavo...farò un acquistone e mi acchiapperò un bel component e un DVI (o HDMI). Posso andare sui Lindy o devo per forza svenarmi con i G&BL buoni?

Cià.

cesano
22-11-2005, 10:04
farò un acquistone e mi acchiapperò un bel component e un DVI (o HDMI). Posso andare sui Lindy o devo per forza svenarmi con i G&BL buoni?

.

Bella domanda.......per la tua lunghezza non dovresti avere problemi con Lindy, ho sentito pareri discordanti su lunghezze superiori...;)

ho trovato lo schemino da Scart a VGA, alimentato, basta solo costruirlo(altro compito!)

saluti

Pompone
22-11-2005, 11:13
ho trovato lo schemino da Scart a VGA, alimentato, basta solo costruirlo(altro compito!)

saluti

Prova prova...così poi al massimo ne costruisci due :D
Purtroppo non sono riuscito a fare la prova con la scart perchè è troooppo corta (1 metro) e non riesco neanche a mettere il prj li provvisorio.

Cià.

gherson
22-11-2005, 11:43
no, è che gli Epsoniani sono meno adusi ai "comportamenti" emozionali da vpr nuovo e più frenati e tecnicisti nei giudizi:D :D :D
Gherson,.......scherzo!

E io da non epsoniano che centro? :)
Proprio per la riconosciuta tecnicita' degli epsoniani (:D) nel dare giudizi non emozionali, facevo notare come gli unici 2 (qui dentro) possessori di tw200 epson hanno fatto una "recensione" molto diversa fra le 2 nuove macchine a matrice d5, come base di paragone partiti entrambi dal vecchio tw200.
Ora, dopo aver letto i loro giudizi, i casi sono 2.
O non sono del tutto simili (io credo che lo siano) il tw600 e il ptae900, oppure c'e' qualcosa che non torna, non trovi?
Altrimenti come si spiega secondo te che Maurocip tenedo il vecchio tw200 non vede i netti miglioramenti del tw600 e viceversa
bobobox68 che e' passato al panny900 vede miglioramenti ovunque e sostanziali?
Non vorrai mica farmi pensare che ognuno e' un po di parte a seconda di quello che possiede?
:D :D
Tra l'altro non ho nessun motivo di dubitare sulla buonafede dei loro giudizi, che essendo epsoniani hanno ancor piu valore dei miei che non ho mai visto un tw200.

paolokkk
22-11-2005, 13:12
in sostanza, per chiarire la confusione che ho in testa, ho il proiettore a tre metri o poco più dallo schermo. il divano è sotto il proiettore.
La mia visione è quindi a 3 metri circa.
Il telo ha una visione di 2 metri ( il bianco)
Come sono messo?:cool:
Paolo

pampie
22-11-2005, 13:22
Come sono messo?:cool:

sei su un divano posto a circa 3mt dal telo con 2mt di base bianca utile.. hai il proiettore sopra la testa.. no? :D :D :D

scusa la battuta.. le risposte saranno molto interessanti anche per me, visto che siamo nelle stesse condizioni praticamente :cool:

Pompone
22-11-2005, 13:28
Come ho detto, se fosse per me prenderei il prj, lo installarei e me lo godrei anche da quella distanza. E' però sicuro che con una distanza maggiore (ma non tanto nè) o con una base un pelo più piccola ve lo godreste forse maggiormente. Però è anche vero che al contrario dei prj con risoluzione minore, i 1280x720 anche da vicino si vedono bene:cool:
Cià.

cesano
22-11-2005, 13:47
Non vorrai mica farmi pensare che ognuno e' un po di parte a seconda di quello che possiede?
:D :D


non essere così drastico, puoi urtare i suscettibili, anche se in parte condivido, se noti i miei pareri sul 600 sono sempre in ordine assoluto e non questo è meglio di quello ecc ecc, ciò nonostante sono sempre opinioni personali e quindi opinabili per altri, in quanto sono mediate da
quello che è il mio modo di vedere e concepire l'argomento in base alle mie conoscenze tecniche , estrazione, cultura e passione:p

comunque sia anche se il "mezzo " è perfettibile il fine ultimo è lo scambio vicendevole di esperienza

Concordo con te che tra il 600 e il 900 non ci siano abissi prestazionali, per cui reputo come suesposto che la "differenza " la faccia molto chi sta davanti allo schermo....

saluti

maurocip
22-11-2005, 14:19
O non sono del tutto simili (io credo che lo siano) il tw600 e il ptae900, oppure c'e' qualcosa che non torna, non trovi?
Altrimenti come si spiega secondo te che Maurocip tenedo il vecchio tw200 non vede i netti miglioramenti del tw600 e viceversa
bobobox68 che e' passato al panny900 vede miglioramenti ovunque e sostanziali?
Non vorrai mica farmi pensare che ognuno e' un po di parte a seconda di quello che possiede?

Io penso chje la "colpa" sia il maledetto vizio di assolutizzare tutto e tutti.
I giudizi che do sono circostanziati a quello che ho visto nelle condizioni in cui l'ho visto.
Ignoro bobobox68 che confronti abbia fatto. Ma posso parlare dei miei.

ll TW600 non è il mio, quindi l'entusiasmo (o la delusione) sono comunque più "filtrati". In particolare non devo giustificare a me stesso una spesa che non ho fatto.
Ho escluso l'upgrade per "principio". Cioè anche se il TW600 fosse stato molto meglio (e non solo meglio) comunque non l'avrei comprato. Preferisco completare l'impianto (vedi sub) e comprermi un processore esterno che elimini quei cessi di scalere presenti nelle nuove macchine d5 Il confronto l'ho fatto partendo dalla stessa macchina (il 2900) con il limite che il denon non ha uscite digitali. Tra l'altro il TW200 non ha ingressi digitali, quindi comunque l'unico confronto reale è sul component (o sulla VGA, ma ancora non ho il processore)
Se il panny 900 è stato provato in HDMI è possibile che le differenze siano più marcate con il TW200 in component o VGA
il TW200 in mio possesso è probabilmente tarato al meglio e proietta su schermo, il TW600 è stato smanettato poco e proietta su muro.

Francamente vedo tamnta gente che fa tanto rumore straparlando di tutto e del contrario di tutto.
Quando mi arriverà il processore, quando al mio amico arriverà un telo, quando e se ne avremo voglia, magari faremo uno shoot out.
Per ora posso solo parlarti di quello che ho visto, molto serenamente e con tutti i se e i ma del caso.
Continuo a rimanere shockato per l'assenza della regolazione degli LCD. IL VB sarà poco percepibile, ma ancora fa parte dei difetti del D5 su macchina Epson (delle altre non parlo, visto che non le ho viste). L'ho visto al TAV e l'ho intravisto a casa del mio amico.
In genere credo di fare cosa utile raccontando delle esperienze fatte, ma se tutto deve come sempre diventare la base per inconsulte quanto inutili assolutizzazioni (ha ragione bobo, ha ragione mauro, c'e del marcio in danimarca?) faccio prima a smettere di postare e divertirmi solo in OT quando ho voglia di cazzeggiare.

monster
22-11-2005, 14:31
I giudizi che do sono circostanziati a quello che ho visto nelle condizioni in cui l'ho visto.
In genere credo di fare cosa utile raccontando delle esperienze fatte, ma se tutto deve come sempre diventare la base per inconsulte quanto inutili assolutizzazioni (ha ragione bobo, ha ragione mauro, c'e del marcio in danimarca?) faccio prima a smettere di postare e divertirmi solo in OT quando ho voglia di cazzeggiare.

Se smetti di postare mi metto a :cry:

Le tue impressioni personalmente sono sempre interessanti, grazie delle tue impressioni sul TW600.

maurocip
22-11-2005, 14:31
Concordo con te che tra il 600 e il 900 non ci siano abissi prestazionali, per cui reputo come suesposto che la "differenza " la faccia molto chi sta davanti allo schermo....

trovo una affermazione del genere generica.
Sei sicuro che il panny900 non sia molto meglio del TW600 (o viceversa?).
Considera che oltre alle matrici a fare una buona macchina ci sono tantissime componenti divere e sw diverso. Altrimenti tutti i DLP DC3 si vedrebbero simili... e non è così.
Poi subentrano tante componenti "locali": quali collegamenti (il mio component è di 13 metri, quello del mio amico di 6), magari bobo ha un lettore che si interfaccia meglio in HDMI ed è un cesso in component (quindi si vede al meglio con la connessione digitale, non disponibile per il TW200). A tal proposito ricordo lo sconcertante samsung 935 che in HDMI non era fantastico ma si poteva vedere e in component era veramente scandaloso...
Insomma può darsi che io sia ciecato e bobo ci veda benissimo (o viceversa) ma è più probabile che si io che lui abbiamo semplicemente riportato le cose viste e non è detto che una delle due debba essere più falsa.

Il mio impianto elettrico è nuovo e a norma, quello del mio amico ho qualche dubbio che lo sia... dipendesse da quello???

P.S. prima che qualche "genio" si scagli contro quest'ultima affermazione, vorrei esplicitare che era una ovvia boutade per dire come un risultato dipenda da una cosa complessissima di cui il fattore umano è solo un elemento....

gherson
22-11-2005, 16:37
Per ora posso solo parlarti di quello che ho visto, molto serenamente e con tutti i se e i ma del caso.

Al di la delle faccine, e' proprio mia intenzione parlare serenamente.
Anche perche' siamo qui proprio per scambiarci opinioni.
Detto questo:



In genere credo di fare cosa utile raccontando delle esperienze fatte, ma se tutto deve come sempre diventare la base per inconsulte quanto inutili assolutizzazioni (ha ragione bobo, ha ragione mauro, c'e del marcio in danimarca?)

Credo che nessuno, almeno io no, volesse assolutizzare (??) nulla.
Ho semplicemente commentato 2 opinioni molto diverse tra loro, se tutto questo turba la tua suscettibilita' mi dispiace, ma la mia intenzione era solo quella di capire un po di piu come si possa essere cosi distanti nel valutare la macchina nuova rispetto alla vecchia.
Mi dispiace se smetti di postare, ma ancor di piu mi dispiace non poter commentare nulla in tranquillita', bisogna sempre pensare che dall'altra parte si puo essere fraintesi... anche nelle cose piu semplici da leggere.
Ciao

amplidown
22-11-2005, 17:20
Se smetti di postare mi metto a :cry:

Le tue impressioni personalmente sono sempre interessanti, grazie delle tue impressioni sul TW600.

quoto anch'io
Max

amplidown
22-11-2005, 17:28
leggendo i vs innumerevoli post ho imparato a capire qualcosina:
1)NESSUNO è assolutamente imparziale, è logico che uno propenda un pò per l'acquisto che ha fatto, se no che lo faceva a fare?
2) ho già detto precedentemente che non credo la Epson farà un successore del 500, è una questione di marketing: non trovi + così tanti acquirenti a 3500 eurozzi quando già con 1600 vedi molto bene, non era così 10 anni fa...
3) in questo senso, si può dire che il 600 è il successore del 500, seppur con prestazioni minori (tuttavia in questo forum ci siamo fermati alle specifiche di fabbrica, che qualche volontario del forum voglia fare un bel face-off?)
4) in ultimo, dire che il 600 non è meglio del 500, fa stare tranquilli, e lontani da acute fasi di upgradite, almeno per ora, i felici possessori del 500, che sono tanti, ed ai quali mi inchino se non altro per avere avuto la voglia (e la disponibilità economica) di beneficiare la Epson con 3000-3500 eurozzi :D

Max

gege
22-11-2005, 18:12
e' uno dei modelli che sto tenendo in seria considerazione per il mio upgrade dall'infocus 4800 , e la cosa interessante e' che a parita' di caratteristiche "di targa" si trova in Italia a quasi 200 euro in meno di z4 e panny 900, il che non e' certo male..:)

Pompone
22-11-2005, 18:19
e' uno dei modelli che sto tenendo in seria considerazione per il mio upgrade dall'infocus 4800 , e la cosa interessante e' che a parita' di caratteristiche "di targa" si trova in Italia a quasi 200 euro in meno di z4 e panny 900, il che non e' certo male..:)

Occhio a quel prezzo...voglio proprio vedere se te lo consegnano e quando:)

Cià.

gege
22-11-2005, 19:01
fino a venerdi' era "non disponibile". Da oggi " disponibile in 3 giorni"..
ed e' un sito ampiamente "collaudato" per altri acquisti fatti in passato nel reparto fotografia-digitale..
Evidentemente hanno altri canali di approvvigionamento, anche perche' ad es. hanno il prezzo dello z4 superiore di circa 300 euro a tutti gli altri..stranezze della rete.

non ho ancora deciso per l'acquisto perche' sto aspettando alcune risposte per il tx 100 ( spero a breve...tra 10 gg arriva l'xbox 360 !! :) ) ,

Pompone
22-11-2005, 19:56
Guarda...probabilmente sarò stato sfortunato io ma ho fatto due ordini diversi per due prodotti diversi (1 palmare e una macchina digitale) e entrambe le volte ho dovuto disdire perchè la cosa andava troppo per le lunghe. Ripeto sarò stato sfortunato io.

Cià.

triggy77
23-11-2005, 09:37
Ragazzi ho appena acquistato online il 600 da un sito italiano ad un prezzo che semnbra buono, ero indeciso col Panny900 che costava 120euro dipiù, vi prego rincuoratemi che ho fatto bene..:(

Pompone
23-11-2005, 09:44
Hai fatto bene:D
Cià.

triggy77
23-11-2005, 09:54
GRAZIE!!!:p :p :p
Sono un indeciso per natura e sono mesi che prima rincorrevo un tv flat, poi ho cambiato idea per il VPR e non sapevo proprio decidermi!!
Ora ovviamente sono colto dai pensieri "avrò fatto bene?".... lo so sono un disastro!:rolleyes:
Ragazzi poi scoccerò qualcuno di voi per aiutarmi nei settaggi.....:D

maurocip
23-11-2005, 11:21
Ho semplicemente commentato 2 opinioni molto diverse tra loro, se tutto questo turba la tua suscettibilita' mi dispiace, ma la mia intenzione era solo quella di capire un po di piu come si possa essere cosi distanti nel valutare la macchina nuova rispetto alla vecchia.
Mi dispiace se smetti di postare, ma ancor di piu mi dispiace non poter commentare nulla in tranquillita', bisogna sempre pensare che dall'altra parte si puo essere fraintesi... anche nelle cose piu semplici da leggere.
come sai, anche da alcuni messaggi privati, questo per me è un hobby e mai e poi mai potrei incavolarmi seriamente per cose così futili.
Quello che intendevo dire è che trovo che entrambe le "recensioni" (parlo della mia e di quella di bobo) siano plausibili e veritiere, ma cambiano e di molto contesti, condizioni, elettroniche e quant'altro.
Il bello di un forum è che ciascuno può partecipare e dire la propria, senza però che quanto detto debba essere la base per valutazioni estremizzate che, almeno io, tendo sempre ad evitare...
Credo di aver spiegato e "contestualizzato" le modalità in cui ho colto certe impressioni e vorrei solo che fossero considerate prima di essere inserito in diatribe in cui non vorrei entrare, tutto qui ;) .
ciao

gherson
23-11-2005, 11:29
Credo di aver spiegato e "contestualizzato" le modalità in cui ho colto certe impressioni e vorrei solo che fossero considerate prima di essere inserito in diatribe in cui non vorrei entrare, tutto qui ;) .
ciao

Nessuna diatriba, nessun problema Mauro :)

zef
23-11-2005, 13:23
Ho escluso l'upgrade per "principio". Cioè anche se il TW600 fosse stato molto meglio (e non solo meglio) comunque non l'avrei comprato. Preferisco completare l'impianto (vedi sub) e comprermi un processore esterno che elimini quei cessi di scalere presenti nelle nuove macchine d5

Qui ( http://ausmedia.com.au/panasonic_ae700_vs_ae900_review.htm )trovi un test che sostanzialmente conferma la tua valutazione sulla non necessita' di upgrade.
Resto in dubbio, invece,sul vantaggio del processore esterno.
Ento un anno (si spera) comincera' ad uscire il nuovo materiale ad alta definizione e mi chiedo se piuttosto non valga la pena investire quei 1700 euro nel rinnovo dei supporti piuttosto che in uno scaler decente.
Alla fine forse conviene il tw500 in offerta.

Ciao
Andrea

cesano
23-11-2005, 13:41
Panasonic 700 contro 900.......

invece del 3ad Epson non era meglio postarlo nel 3ad panasonic?:eek:

saluti!

zef
23-11-2005, 13:56
Panasonic 700 contro 900.......

invece del 3ad Epson non era meglio postarlo nel 3ad panasonic?:eek:

saluti!

Il nodo di aggancio non era il modello in se ma la motivazione per l'upgrade (alla fine si parla di passaggi da matrici d4 a d5 ed un confronto di immagini appaiate fino ad oggi non lo avevo ancora trovato).
Nel messaggio quotato, inoltre, si accennava ad un dubbio che avevo gia' presentato ad inizio tread, ovvero la presenza di scaler di bassa qualita' sui nuovi modelli (lo z4 sembra il peggiore, ma cercavo di capire come si collocavano rispettivamente tw600 e ae900) e da qui lo spunto per un mio ragionamento per l'acquisto.
Meglio un d4 con un ottimo deinterlacciatore per salvaguardate il vecchio o un d5 puntando sul rinnovamento ?
Mi scuso se la cosa ha creato fastidio.

Ciao
Andrea

cesano
23-11-2005, 16:08
Mi scuso se la cosa ha creato fastidio.



Assolutamente, Andrea, ci mancherebbe,nell'ottica suesposta tutto ok,

il mio parere è che se il vecchio costa come il nuovo mi sentirei frenato

per il vecchio, assodato che il nuovo comunque qualcosa di meglio dà,

questo per l'acquisto, se invece parliamo di upgrade la valutazione è

ancor più strettamente personale;)

saluti!

amplidown
23-11-2005, 16:44
Ragazzi ho appena acquistato online il 600 da un sito italiano ad un prezzo che semnbra buono, ero indeciso col Panny900 che costava 120euro dipiù, vi prego rincuoratemi che ho fatto bene..:(

per me hai fatto benissimo, cmq puoi dire quanto l'hai pagato? anche in m.p.
ciao
Max

triggy77
24-11-2005, 15:56
Ragazzi, vi prego, qualcuno venga in aiuto!! Mi sorge un abominevole dubbio dopo la consultazione di projectcentral:
qualcuno che possiede il TW600 mi sa dire qual'è l'effettivo range della dimensione dello schermo proiettato (diagonale 16:9) con il vpr posizionato a 3 metri dallo schermo? Sul programmino Epson dice una cosa, sul sito US un'altra :eek: :eek:
GRAZIE

Pompone
24-11-2005, 16:13
Il programmino che trovi sul sito della epson italia è sicuramente giusto, almeno rispecchia le caratteristiche del mio prj. Io da 3,5 metri circa proietto su un 1,8mt, potrei però allargarmi o rimpicciolirmi di parecchio.

Cià.

Pompone
24-11-2005, 16:16
http://esupport.epson-europe.com/GettingStarted.aspx?lng=it-IT&data=CCC55365E41731251837C0E4819085F7C3A90DC13EE89 4A505953AE19868C219
qui per l'esattezza trovi il programmino giusto.

Cià.

cesano
25-11-2005, 13:57
comperato finalmente il cavo DVI/Hdmi, da un metro (ladroni)

almeno per fare esperimenti, purtoppo non ancora con HTPC(da settare)

ma con un "misero" Richmond onnivoro comunque con dvi e uscita a 720p

(chissà la qualità) comunque collegato al 600 già uno spettacolo

(Pompone passa al digitale!:D )

L'immagine aquista ulteriore respiro e precisione,aumenta la tridimensionalità, la matice mappata perfettamente, i titoli più a fuoco(d'altronde lo provavo in component con dvd da 60 euro) e nei titoli già conosciuti ci si compiace di vedere ancor meglio, da costruttore per hobby di amplificatori a valvole mi viene alla mente il paritetico confronto col transistor , qui il fuoco e l'immagine sono migliori, traspare più rotondità del quadro, (avevo da pubblicare le foto fatte in component ma mi sa che conviene rifarle:)
Questo sempre in Nero teatro 1 e con i settaggi quasi standard...

Saluti!

Pompone
25-11-2005, 17:55
avevo da pubblicare le foto fatte in component ma mi sa che conviene rifarle:)


Saluti!

Seee e quando mai:D
Cmq oggi finalmente ho un pò di respire e domani posso per la seconda vota:cry: accendere il proiettore (sempre che non ci sia il sole...che porto la moto al tagliando). Per il cavo hdmi volevo aspettare di sistemare definitivamente l'HTPC, ma mi sa che non aspetto...per ora vado in VGA:(

Cià.

cesano
02-12-2005, 13:48
Seee e quando mai:D

.

Pompone, non infierire, continuo a litigare con imageshack.......:mad:

tornando al 600 dopo la visione in digitale spuntano effetti collaterali....:(

rivisionando dvd già visti ci si accorge che alcuni sono penosi come qualità,prima i difetti passavano inosservati,

altro effetto collaterale(preoccupante) è che magari siamo in tre a

guardare il trailer in 1080 di bikini destination e il dialogo verte solo su definizione, contrasto, livello del nero e altre amenità tecniche...:D

saluti!

Pompone
02-12-2005, 15:17
Ma lascia stare che finalmente ho scaricato i vari demo in 720 e 1080 e dopo che li ho messi su mi accorgo che con qualunque player li vedo rosa:eek:
Devo aver pasticciato un pò troppo coi codec, però è strano perchè alcuni li vedo (tipo quello di madagascar) e altri no. Però potrebbe dipendere dal loro formato. Inzomma niente bikini destination...altrimenti altro che commenti sul dettaglio e cosucce del genere:D
Tra un paio di settimane compro comunque il cavo HDMI e lo collego così vedo il cambiamento dal VGA che è già buono, ma che mi crea una barra verticale in centro schermo che sembra come se fosse "fuori fase"...spero che sia il cavo:(

Cià.

lcazzetta
04-12-2005, 17:48
Heiii,

mi sono deciso il 14 dovrebbe arrivare il giocattolo.

posso pilotarlo da htpc DVd-d su HDMI? vincoli sulle risoluzioni ed in particolare entrando 1:1 sulla matrice?

Aiutino grazie...a buon rendere


p.s. saluti da Senago ;)

Pompone
04-12-2005, 21:01
Uellà...ciao e benvenuto nel club;)
Per la mappatura del prj a 1280x720 io su VGA non ho avuto nessun problema. Con powerstrip al primo colpo è andata...
Per la DVI la risposta è si, anche se non ho ancora avuto modo di provarla di persona, stò aspettando di avere per le mani il cavo HDMI...forse settimana prox.

Cià.

cesano
05-12-2005, 08:44
posso pilotarlo da htpc DVd-d su HDMI? vincoli sulle risoluzioni ed in particolare entrando 1:1 sulla matrice?







Nessun problema....si mappa perfettamente e....spettacolo:)

L'unico difetto è il cavo che costa.... ma risparmi perchè non compri il pio 868 o il denonone):D

lcazzetta
10-12-2005, 12:06
Ancora spero pochi giorni e....

Nel frattempo avete suggerimenti per uno schermo a cornice fissa 160x90? Brand, tipo di tela, etc...

grazie.

Paolo UD
10-12-2005, 12:14
cut
Nel frattempo avete suggerimenti per uno schermo a cornice fissa 160x90? Brand, tipo di tela, etc...

per i teli c'è AV Club (http://www.avmagazine.it/forum/forumdisplay.php?f=31)

Guba
17-12-2005, 13:54
Guba saluta il Branco.

Dato che vorrei acquistare il TW600 vorrei fare alcune domande a voi che avete l'esperienza visuale per chiarirmi un po' le idee.

Prima domanda, quella piu' importante. :confused:
Il migliormanto viisivo che si ottiene inserendo, tra il DVD e il proiettore un Processore video, è realmente significativo, al punto di giustificarne la spesa ?
Se si, quale processore è più adatto in rapporto al TW600 ?

Inoltre, io sarei dell'idea di acquistare l'OPPO, il quale ha gia a bordo il Faroudja.
Ha quindi senso inserire anche il processore video nella catena video ?
Non vorrei fare un acquisto tanto per farlo.

Chiedo scusa per questa domanda che mgari a voi sembrerà ovvia, ma sto cercando di farmi (faticosamente) una piccola cultura, perchè vorrei fare un acquisto ragionato e che duri nel tempo.

Seconda domanda: CAVI DVI LUNGHI E ASSEMBLABILI ?
Mi spiego. Fare passare un DVI dentro un tubo corugato non è uno scherzo. Esistono materiali per la fabbricazione di cavi di tipo DVI, con spine e condensatori da assemblare dopo aver fatto passare il cavo nel tubo corugato ?
Oppure si deve ingaggiare un tecnico per forza, il quale viene e ti assemba il cavo sul posto ?

A proposito della seconda domanda, son qui da poco e non vorrei aver sbagliato forum. Se l'ho fatto, mi indicate quello giusto per i cavi ?
Grazie a tutti e a presto.

Guba

Pompone
17-12-2005, 14:13
Ciao, io ti posso rispondere solo in parte, cioè le differenze tra la visione tramite dvd player e htpc anche con materiale sd è notevole, quindi immagino che uno scaler esterno faccio un lavoro molto simile. Per quanto riguarda l'Oppo o cmq un player con uscita hdmi/dvi scalabile a 720p, devi chiedere ai possessori di tali player, se guardi nella sezione sorgenti troverai molte discussioni a riguardo.

Cià.

Guba
17-12-2005, 14:48
Intrigante risposta.:eek:

Io sono un informatico, e questa tua affermazione mi intriga moltissimo.
Intendi dire che la visione a partire da un PC equipaggato con scheda video di qualità sarebbe migliore di quella a partire da un semplice lettore dvd se pur ben equipaggiato ? :eek: :eek:

Mi spieghi qualcosa ? :confused:

Poi andro' a vedermi il forum apposta sull HDPC, ma la mia impressione, probabilmente errata, era che, in realtà, la visione attraverso un PC equipaggiato fosse una specie di ripiego per "tecnopatiti".:rolleyes:

Inoltre la cosa mi intriga doppiamente, perchè ci sono circuiterie wireless LAN per il trasporto del segnale video, che mi solleverebbero dal problema cavi...:cool: :cool:

Grazie in antcipo.

GUBA

Pompone
17-12-2005, 16:21
L'HTPC (Home Theatre PC) non è solo un ripiego...ad ora è probabilmente il mezzo per ottenere la massima qualità da un proiettore o display. I vari Media Center che adesso "spopolano" sono un metodo per avvicinare anche chi non ha dimestichezza con il mondo informatico ad un pc. Il fatto poi che il pc sia aggiornabile molto più economicamente (se non addirittura gratuitamente) ai nuovi standard lo rende il massimo della versatilità unita al massimo della qualità. E' chiaro che una soluzione stand alone è più pratica (accendi e guardi), ma tutto sommato anche il pc se non ti fai prendere dalla ricerca di continui aggiornamenti, una volta trovata la configurazione ottimale poi puoi accenderlo a godertelo.
Poi come dici tu ci sono possibilità come il wireless che lo rendono ancora più interessante.
Tra le sezioni del forum è presente anche una dedicata all'HTPC piena zeppa di superprofessionisti;)

Cià.

oss-ness
22-12-2005, 19:58
Ciao ragazzi,
mi sono appena iscritto al Forum e visto che da un po' si parlava di mettere delle immagini prese dal - TW600 - ho trovato un po' di tempo per inviarne qualcuna.

Spero si vedano bene visto che ho dovuto ridurle ecc... ( Inoltre visto che è la prima volta che uso questo programma per inserire immagini spero sia tutto in ordine... )

Per iniziare mi è sembrato "doveroso" dare " largo spazio " ad un ...valido esempio di ARTE contemporanea...spero possa incontrare i Vostri gusti...(url)http://www.avmagazine.it/forum/images_avmag/smilies/icon_eek.gif(/url)
:eek:

[img)http://img281.imageshack.us/img281/7762/01validoesempiodiartecontempor.jpg[/img)

Tornando serio , per le altre ho cercato di raccogliere quelle immagini che dessero l'idea delle potenzialità di questo videoproiettore.

[img)http://img346.imageshack.us/img346/5655/033cz.jpg [/img)

[imghttp://img313.imageshack.us/img313/164/041mr.jpg [/img)

Le foto della formula 1 - mi sembra rendano bene l'idea della brillantezza delle immagini e del dettaglio relativo

[img)http://img313.imageshack.us/img313/2420/054ea.jpg [/img)

Quelle del Columbia sulla rampa di lancio - le tonalità dei grigi, delle parti in ombra, in contrasto con quelle invece in luce diurna .

[img) http://img313.imageshack.us/img313/2990/062pv.jpg[/img)

Il Columbia nello spazio - per me è l'espressione dei " neri " che a mio giudizio sono veramente neri, in contrapposizione con l'azzurro della terra... ( la giudico una immagine veramente bella)

[img) http://img279.imageshack.us/img279/5046/071rd.jpg[/img)

L'ultima immagine ...non so' se la riconoscete...

Le regolazioni del TW600 sono tutte standard - con modalità colore: Teatro 1 - Collegamento HDMI

( Probabilmente è superfluo dirlo ma le immagini fotografiche non sono state ritoccate - solo riscalate )


Ciao a tutti , spero possano esserVi d'aiuto ...

PS : ( Visto che è il mio primo post forse non dovrei dirlo ma... cosè il " V.B. " ... [url]http://www.avmagazine.it/forum/images_avmag/smilies/icon_mrgreen.gif[/url)
:D [url]http://www.avmagazine.it/forum/images_avmag/smilies/icon_mrgreen.gif[/url)
:D
ancora Ciao a tutti )

Paolo UD
22-12-2005, 20:13
Ciao ragazzi,
mi sono appena iscritto al Forum e visto che da un po' si parlava di mettere delle immagini prese dal - TW600 - ho trovato un po' di tempo per inviarne qualcuna.

Spero si vedano bene visto che ho dovuto ridurle ecc... ( Inoltre visto che è la prima volta che uso questo programma per inserire immagini spero sia tutto in ordine... )
cut
Ciao e benvenuto
purtroppo le foto che hai messo sono troppo pesanti.
Usa le thumnails e ritenta, sarai più fortunato ;)
Paolo

maurotode
22-12-2005, 21:03
Ciao a tutti, sono nuovo del forum ed è il mio primo messaggio!
E' da un mesetto che vi leggo, poichè un mio amico si è comprato un vpr della sharp pgb10 e qualcosa, non ricordo bene il nome, e pur proiettando su un muro pilotato da pc con powerdvd, mi sono innamorato dei vpr!

Leggendovi un pò ho capito che il vpr giusto per me potrebbe essere il nuovo tw520, simile al tw600 ma con meno contrasto e lumen..
Qualcuno di voi lo ha e/o può darmi informazioni sulle differenze e pregi e difetti?

Grazie in anticipo!

oss-ness
22-12-2005, 21:22
Ciao Paolo

scusa per il "disagio" proverò a seguire le tue indicazioni


a risentirci

oss-ness
23-12-2005, 08:10
Ciao ragazzi
ci riprovo ... speriamo bene...

...ho cercato di raccogliere quelle immagini che dessero l'idea delle potenzialità di questo videoproiettore...


http://img369.imageshack.us/img369/7762/01validoesempiodiartecontempor.th.jpg (http://img369.imageshack.us/my.php?image=01validoesempiodiartecontempor.jpg)

...valido esempio di Arte contemporanea...

http://img463.imageshack.us/img463/6946/039xd.th.jpg (http://img463.imageshack.us/my.php?image=039xd.jpg)
http://img379.imageshack.us/img379/267/045vd.th.jpg (http://img379.imageshack.us/my.php?image=045vd.jpg)

Le foto della formula 1 - mi sembra rendano bene l'idea della brillantezza delle immagini e del dettaglio relativo

http://img379.imageshack.us/img379/5638/058ic.th.jpg (http://img379.imageshack.us/my.php?image=058ic.jpg)

Quelle del Columbia sulla rampa di lancio - le tonalità dei grigi delle parti in ombra, in contrasto con quelle invece in luce diurna -

http://img379.imageshack.us/img379/9229/061pi.th.jpg (http://img379.imageshack.us/my.php?image=061pi.jpg)

Il Columbia nello spazio - per me è l'espressione dei " neri " che a mio giudizio sono veramente neri, in contrapposizione con l'azzurro della terra... ( la giudico una immagine veramente bella)


http://img463.imageshack.us/img463/7251/072yh.th.jpg (http://img463.imageshack.us/my.php?image=072yh.jpg)

L'ultima immagine ...non so' se la riconoscete...

Le regolazioni del TW600 sono tutte standard - con modalità colore: Teatro 1 - Collegamento HDMI

( Probabilmente è superfluo : una volta scaricata la foto apritela a pagina intera altrimenti la qualità sembrerà "discutibile")

Ciao a tutti , spero possano esserVi d'aiuto ...

cesano
23-12-2005, 08:52
Ecco.....:mad:

un mese che ho le foto pronte da postare,manca il tempo e arriva uno al primo post che mi frega l'esclusiva!:D :D :D


Benvenuto tra i 6centisti, siamo pochi ma buoni;)

altri LCDisti sono alle prese con pixel bruciati sugli Z4, VB sul Pana 900

e disuniformità cromatiche varie......:rolleyes:


per noi é Natale, ci godiamo il vPR:p

P.S. bella la foto del Columbia... alla faccia di chi dice che le D5 non hanno il nero da dlp.....

saluti!

Pompone
23-12-2005, 09:11
See...quando posterai le tue immagini ci saranno già gli ologrammi:D :D

Cià.

oss-ness
23-12-2005, 09:19
[QUOTE=maurotode]Ciao a tutti, sono nuovo del forum ed è il mio primo messaggio!


Leggendovi un pò ho capito che il vpr giusto per me potrebbe essere il nuovo tw520, simile al tw600 ma con meno contrasto e lumen..
Qualcuno di voi lo ha e/o può darmi informazioni sulle differenze e pregi e difetti?


Ciao
Ho assistito al confronto tra i due vpr al Top Audio ( è stata una cosa molto veloce... il tempo di vedere qualche immagine dal film spider-man ) e quello che ho notato è stato appunto la differenza sul contrasto e l'incisività dei neri - esprimendolo in percentuale potrebbe essere un ...10% ?! ... era un po' come se l'immagine del 520 fosse appena un po' "slavata" . Le differenze chiaramente non sono abissali e la mia scelta comunque , visto che la differenza di prezzo era minima, è stata per il 600.

So' che non ti ho detto molto , ma in 10 minuti di comparazione quello che ti resta è solo un po' la sensazione che hai ricevuto .

cesano
23-12-2005, 09:39
See...quando posterai le tue immagini ci saranno già gli ologrammi:D :D

.



.............ho appena finito di dire che è Natale e siamo tutti più buoni

e subito gli "amici ":D del forum ti danno le mazzolate:rolleyes:

saluti

cesano
23-12-2005, 11:27
un mio amico si è comprato un vpr , e pur proiettando su un muro pilotato da pc con powerdvd, mi sono innamorato dei vpr!

Leggendovi un pò ho capito che il vpr giusto per me potrebbe essere il nuovo tw520, simile al tw600 ma con meno contrasto e lumen..
Qualcuno di voi lo ha e/o può darmi informazioni sulle differenze e pregi e difetti?




Pericoloso! se transiti nel raggio di un vpr decente che proietta con 2 metri di base si attecchisce il morbo:D

Concordo con oss-ness, meglio il 600, il 520 dovrebbe avere + divario di prezzo per essere appetibile, messi fianco a fianco la differenza si vede,
anche su basi modeste.E dato che il vpr non si compra una volta al mese.....
di dove sei? se sei lombardo il mio è visionabile;)
(a scatola chiusa questi oggetti non convincono)

saluti!

fabiobe
23-12-2005, 17:46
Salve, scrivo solo per dare alcune info.
Oggi ho messo in prova in nuovo Epson TW600 a fianco del mio vecchio Infocus 4805.
Collegati in alternanza....non possiedo cavi doppi e sorgenti doppie.
Dopo ore di taratura sono arrivato a migliorare la qualità di visione su TW600.
Mi spiego: il mio punto di riferimento era il 4805 calibrato a mio gusto e già utilizzato per qualche mese.
Ora con il Tw-600 sono riuscito a superarlo in tutto e per tutto.
Non nettamente, ma discretamente.
Parlo di maggiori dettagli negli scuri, neri profondi e ottimo contrasto generale.I colori sono vivaci, classico per un LCD.
La zanza non si vede già a un metro....e complessivamente direi che lavori molto bene.
In sostanza, dopo questa prova pensionerò il 4805.
Il mio problema attuale è aver acquistato uno Zinwell Bls 3000 da affiancare al 4805.
Il fatto è questo.
Lo zinwell affiancato al 4805 lavora bene, migliorando la visione.Se lo collego al TW600 le cose peggiorano(sia nel passtrough che nell' uscita classica).Tutte Connessioni component.
Il passtrough sfuoca un pò.Mentre l'ingresso normale sfuoca molto e degrada l'immagine.E' inutilizzabile.
Il lettore DVD è l'Xbox con cavo component e Xbox media center come player.La risoluzione è la 720P.
Se qualcuno ha qualche idea.....attendo notizie.
Se volete altre informazioni in generale sono disponibile.
Slauti e auguri

cesano
24-12-2005, 15:32
strano per lo Zinwell.....

anche se alcuni lamentano scarse prestazioni degli scaler dei nuovi lcd (z4 pana 900)
devo dire che per ora con il 600 non ho sentito la necessitò di qualcosa di esterno...( e non è solo questione di costo)il component non è male, senza dire poi pilotandolo con l'HTPC in mappatura 1 a1.......

reputo quasi guardabile il sat di sky via composito!

dacci qualche notizia piu approfondita.:O

saluti !

lcazzetta
24-12-2005, 17:03
buona impressione dopo un paio di ore di utilizzo in hdmi.
hdforum è un piacere guardarlo.

rispetto all'infocus x1 che avevo, neri leggermente più bassi a prima vista.

non so se sia dithering o viceversa l'alta definizione della matrice, ma vedo gradienti colore fare qualche salto brusco di tanto in tanto.

In generale sono soddisfatto.

appena l'avrò tarato un attimo e lo avrò metabolizzato per qualche giorno, posterò un feedback più completo....


Ciao.

fabiobe
24-12-2005, 18:34
Quello che ti posso dire è solo che lo Zinwell era stato pensato da affiancare all' Infocus 4805 per poter gestire tutti le periferiche dhe ho in modalità component.Come dicevo ho Fastweb(composito) e una Play 2(Composito) e un Xbox(component).
La funzione dello Zinwell era quello di fare da una parte lo switch e dall'altra il deinterlacer per i segnali compositi.
E devo dire che il suo lavoro lo faceva, con alcune cose ancora da chiarire....ma migliorava la situazione un pò dappertutto.
Ora con il TW 600 ho fatto una prova più specifica....
Ho fatto un fermo immagine di un primo piano di un Orco del Signore degli anelli le due torri.
Ho eseguito tre prove.
1)Connessione COmponent diretta....al TW600...
Andando a vedere un dettaglio, ad esempio una carie su un dente di un orco, questa appariva ben definita e colorata.

2)Connessione passtrough sullo Zinwell(il segnale non viene trattato ma solo fatto passare).....il dettaglio, la carie risulava sfuocata e meno colorata.

3)Connessione allo Zinwell con trattamento dell'immagine attivo.
IL DETTAGLIO DELLA CARIE NON é VISIBILE.
Ci sono rimasto un pò male.

Ora sono perplesso.

La mia unica speranza e l'uscita DVI dello Zinwell verso la HDMI dell'Epson.
Spero di risolvere così.Solo che mi devo comprare il cavo e spendere altri soldi....che palle.
Se avete altre domande o magari risposte....sono qua.
Saluti e auguri

Guba
24-12-2005, 23:35
OK.
adesso sono ancora più perplesso di prima.
Vorrei che qualcuno mi parlasse un po' delle proprie esperienze e mi aiutasse a capire alcune cose.

Io sto per prendere il TW 600 perchè mi sembra un buon compromesso tra liminosità, contrasto e prezzo, ma l'impianto con il quale alimentarlo è ancora da stabilire.
Una cosa mi è sempre stata evidente, anche dato il lavoro che faccio, ovvero il webdesigner e l'informatico, ovvero che la fonte - ovvero il DVD - andasse adattata alla matrice del proiettore, poichè di dimensioni diverse. La fonte DVD è di 768 x 576 o qualcosa del genere, mentre le matrici dei proiettori sono ben differenti.

E' chiaro - e nel fotoritocco si fa comunemente - che le immagini dovevano essere rimappate in tempo reale.
Per fare questo tipo di operazioni i programmi come Photoshop e altri impiegano algoritmi di scaling - normalmente bicubico ma da qualche tempo anche più sofisticati - che danno ottimi risultati.
Poi occorre lavorare sui dettagli, attraverso procedure di unmasking e miglioramento dei bordi, riduzione del rumore ecc. ecc.

Per ottenere tutto questo pensavo che la cosa migliore da fare fosse di inserire un processore visivo da qualche parte nella catena, e per questo in un primo tempo mi sembrava che il lettore DVD Oppo, con a bordo il Faroudja, fosse la scelta migliore in termini di rapporto prezzo-prestazioni.

Poi mi è capitato di leggere dei processori video quali il Cinemateq, dei quali ho apprezzato le performance solo sui rispettivi siti.
In realtà senza assolutamente stupirmi delle prestazioni di miglioramento delle immagini mostrate sul web in quanto simili (e migliori) risultati sono ottenibili ormai da chiunque dotato di un seplice programma di fotoritocco - senza arrivare a Photoshop.

Quel che mi ha stupito è il costo, perchè questi supposti "miracoli" della tecnica - gli algoritmi implementati, credetemi, non occupano più di 2 o 3 mila righe di codice noto e arcinoto - hanno prezzi assolutamente ridicolmente alti, rispetto alle cose che fanno.
Tant'è, mi sono detto, probabilmente contano sul fatto che la gente non sa che la tecnologia proposta da questi sedicenti "maghi" dell'immagine è in realtà vecchia di almeno un decennio.
Solo che affrontare il costo di quello che è - a tutti gli effetti - meno di un PC ad un prezzo triplo di un PC francamente mi da' un fastidio terribile.
Bah, mi dico, aspettiamo e vediamo.

Poi leggo dell'HTPC, ed inizio a cercare di capire se effettivamente questa può essere la soluzione.
Però, mi dico, le schede che si usano per giocare o per il rendering 3D in programmi che uso quotidianamente come MAYA e Cinema3D o Truespace si occupano di rendering 3D, che vuol dire trattare "poligoni", sui quali viene mappata una texture.
In questo caso non c'è rumore da attenuare, bordi da accentuare, fuoco da migliorare ecc. perchè tutte le immagini sono prodotte da formule matematiche che agiscono "a stato finito".
Questa è la ragione per la quale tutte le grafiche prodotte al computer senza postprocessing in cui si aggiunge "il rumore" fatto dall'opacità dell'aria, dai riflessi delle cose ecc. sembrano fasulle, come cartoni animati.
Ora vorrei sapere se, invece, queste schede video come la mia Radeon 9600 sono in grado di svolgere il mestiere dello scaling offerto da processori come il Cinemateq nella visualizzazione del 2D.

Voi, esperti del HTPC cosa usate come software di lettura DVD ?
Non ditemi Windows Media Player perchè non ci credo...

cesano
25-12-2005, 00:25
Voi, esperti del HTPC cosa usate come software di lettura DVD ?
Non ditemi Windows Media Player perchè non ci credo...

nessun esperto, per carità comunque con l'HTPC e window media player
i dvd si vedono......

Hai una 9600 e vuoi vedere meglio? (decisamente)

dotati di powerstrip per uscire con la risoluzione 1280 x 720 da inviare all'epson, procurati Teather Tek 2. 2 + ffdshow e cerca di settarli secondo i canoni ( nel forum trovi tutto)

per ottenere lo stesso risultato con un player commerciale devi spendere ben di più di quello che costa l'Oppo.
una scheda video decente nel 3D con le due dimensioni va a nozze;
L'unico freno che trova l'HTPC è nella praticità d'utilizzo, ci sono molti a cui non piace andare oltre al pigiare il tasto del cassettino e sedersi in poltrona.......ma mi sembra di capire che tu sei un pò ....informatico:D

buon Natale!;)

Marco Marangoni
03-01-2006, 16:02
Ieri sera ci siamo incontrati con Crug, Cesano e suo cognato.
Abbiamo passato una piacevolissima serata visionando con il 600 un po' di tutto, dai 'soliti' filmati HD, a dvd fino a scendere al segnale in composito di SKY.
Con HTPC e due lettori dvd in component e DVI
Devo dire che l'esperienza e' stata veramente interessante:
l'htpc e' sicuramente meglio, visibilmente piu' nitido e dettagliato, ma il DVD recorder Sony collegato in component progressivo era veramente vicino.
Non posso dire quanto fossero nascoste le tonalita' di nero e quanto si perdesse, pero' l'immagine era decisamente piacevole. Zero vertical banding, zero zanzariera, anche da 3 metri circa e con un immagine da 3 metri di base.
Ottimo lo shift che permette il posizionamento veramente ovunque, ottima la silenziosita', ottimo il software, con numerosi controlli.
Il proiettore era regolato sulla funzione 'nero cinema', con tutto il resto di default o quasi.
Per il prezzo che ha, e' veramente un ottimo acquisto.
Grazie ai gentili ospiti per la bella serata e la grande disponibilita'.

Guba
03-01-2006, 21:21
Queste sono le recensioni e le impressioni d'uso che mi piacerebbe leggere sempre.:D
Semplici, chiare, concise. :D :D :D

A puro titolo di cronaca, lo HTPC con cosa era equipaggiato ?
Scheda grafica ? CPU ? RAM ?
Quale software di DVD play avete impiegato ?

Comunque la cosa interessante, mi sembra, resta che lo HTPC si è dimostrato superiore, anche ad un prodotto costosetto, mi sembra, come il DVD recorder Sony.
Ciò depone molto favorevolmente sulla flessibilità totale e la competitività, in termini di qualità finale, dell'HTPC...

o mi sbaglio ?

Grazie.;)

faber magnus
03-01-2006, 21:37
Ciò depone molto favorevolmente sulla flessibilità totale e la competitività, in termini di qualità finale, dell'HTPC...
o mi sbaglio ?

Purtroppo per te non sbagli... ;)
Sento che piano piano ti stai avvicinando al mondo devastante e malsano dell'HTPC...:p
Ricordati che la facilità di modificare gli algoritmi di upscaling, di aggiungere e togliere filtri di sharpening, denoising ed altri è una maledetta arma a doppio taglio :rolleyes:
Dedicherai ai settaggi una quantità di tempo spaventosa e... frequenterai i forum più letali, come questo! :D :D :D

Guba
03-01-2006, 22:11
Caro "SuperMario Bonused" Faber, (Adoravo tutta la serie Supermario)...:D

mi sa che, per fortuna, almeno in questo, mi sento di tranquillizzarti...
;)

Dato che mi occupo, ormai da almeno 15 anni, di fotoritocco grafico e di programmazione grafica in generale, sono abbastanza vaccinato sulle possibilità di una deriva "maniacale" della ricerca del settaggio migliore.
;)

Credo di aver visto pressocchè tutti i migliori algoritmi di gestione grafica e in alcuni di essi c'è persino un po' del mio (scarso;) ) cervello.:cool:

Ad ogni buon conto adesso, finalmente, credo di aver capito la fondamentale differenza tra i proiettori "business" ed "home-theater", ovvero la presenza di un gruppo di processing video di buona qualità che permetta la visualizzazione di un segnale "lavorato" e ripulito da scalettature, mancanza di aliasing ecc.

Nei proiettori business, quindi, non ci dovrebbe essere, o per lo meno dovrebbe essere molto ridotto di funzionalità.

Ora, stabilito che i business sono almeno del 40% superiori in termini di luminosità a parità di prezzo, non è meglio acquisire un modello business e pilotarlo con HTPC in mappatura 1:1 sulla matrice visiva ? :confused:

Tu hai esperienza di proiettori business pilotati con HTPC su materiale cinematografico ?

E comunque, ti ricordi come era quipaggiato il PC ? Hardware ? Software ?

A presto

Pompone
04-01-2006, 08:26
Purtroppo il fatto che i proiettori business siano più luminosi a parità di prezzo non depone a loro favore per quanto riguarda l'uso home...anzi questo comporta un'immagine generalmente meno contrastata e con un livello del nero molto più alto, tanto è vero che nei proiettori home (in tutti penso) ci sono diverse modalità di funzionamento della lampada e quelle migliori sono proprio quelle "eco" dove la luminosità viene abbassata notevolmente. Diverso è il discorso dei proiettori business che hanno bisogno di molta luminosità per poter proiettare in ambiente illuminati, almeno parzialmente (a meno che tu non sia in riunione con qualche bella donnina e voglia mettere su un film "d'ambiente");)

Cià.

cesano
04-01-2006, 08:33
Ieri sera ci siamo incontrati con Crug, Cesano e suo cognato.

Grazie ai gentili ospiti per la bella serata e la grande disponibilita'.

Marco,...grazie a voi per la compagnia e per il vicendevole scambio di opinioni;)
con riferimento al forum si potrebbe dire: "vista manent scripta volant...."
come vi dissi molti post qui e altrove sono postati sul sentito dire,

è per questo che se si creano le occasioni di scambio diretto il discorso è molto più costruttivo, sono contento delle impressioni suscitate dal 600,
mi sentivo un poco "voce di colui che grida nel deserto...." a parlar bene dell'Epson,

Venendo al lato tecnico l'htpc ha mb con chip nforce 4, 1gb ram
athlon 64 3000 e radeon 700 pci exp, dato che è ancora in cantiere è lungi dall'essere ottimizzato per uso vpr, per ciò per tutto il tempo d'uso è stato usato il player di Nero 7 in default

Il Sony usato in component prog è l'HDR 900 , credo che con meno soldi ci siano dei component migliori (il 910 ora costa sui 600 euro ma perchè è dvd rec con hd...)

Marco ha riferito che abbiamo provato anche un player dvi, è il vecchio Richmond
1000, con uscita DVI impostato a 720p, (a mio parere superiore al Sony-
forse per l'uscita in dvi....) (magari il Tosh 350, <Denon 1920 o l'Oppo sono ancora meglio)

credo sia stato "giudicato decente" anche sky in composito(ORRORE)
con qualità variabilissima da canale a canale..

non so come mai ma come parametro di giudizio è stato richiesto più volte di visionare un filmato in 1080i dove comparivano dei paesaggi esotici, credo delle Bahamas.......:D :D :D
penso per cercare eventualmente il vb sui blu uniformi del cielo........:)

saluti!

Marco Marangoni
04-01-2006, 08:56
Marco ha riferito che abbiamo provato anche un player dvi, è il vecchio Richmond
1000, con uscita DVI impostato a 720p, (a mio parere superiore al Sony-
forse per l'uscita in dvi....)
Si, infatti, mi ricordavo male io dopo tutti i cambi di cavi e connessioni e sorgente.


non so come mai ma come parametro di giudizio è stato richiesto più volte di visionare un filmato in 1080i dove comparivano dei paesaggi esotici, credo delle Bahamas.......:D :D :D
penso per cercare eventualmente il vb sui blu uniformi del cielo........:)
saluti!
E cio' e' preoccupante. Non divulgate che con lo schermo che regalava donne nuda a profusione, eravamo in quattro a cercare il contrasto, il VB e le scalettature. Che vergogna!


Purtroppo il fatto che i proiettori business siano più luminosi a parità di prezzo non depone a loro favore per quanto riguarda l'uso home...anzi questo comporta un'immagine generalmente meno contrastata e con un livello del nero molto più alto

Questo e' verissimo. Lo vedo con il mio vetusto che ha la ruota a 4 spicchi (uno bianco)

cesano
04-01-2006, 09:01
.

E cio' e' preoccupante. Non divulgate che con lo schermo che regalava donne nuda a profusione, eravamo in quattro a cercare il contrasto, il VB e le scalettature. Che vergogna!

)


in tre,........io sbocconcellavo i quadrotti di cioccolato che avevi portato:D :D :D

Pompone
04-01-2006, 10:47
Ma sono l'unico qui dentro che non ha ancora avuto modo di trovare quel bel dvd di test con paesaggi tropicali e donnine in abiti succinti? :oink: Dove lo vado a trovare? Vorrei testare anche io il VB:D :cool:

Cià.

cesano
04-01-2006, 12:32
Sai dove abito,

se ti capita di passare sotto casa con un HD esterno usb in tasca........:D :D

Crug
04-01-2006, 13:05
Eccomi arrivo anche io, un po in ritardo.....sono il 4° della serata offerta da cesano e suo cognato per provare l'epson in questione.

Bisogna premettere che io sono uno di quelli che......"per guardare i film non abbandonerò mai dlp a favore di un lcd"

Posseggo un dlp vecchio...ormai di gran lunga superato....ma grazie a verie situazioni ho avuto modo di visionare in lungo e in largo altri dlp recenti di yamaha, infocus....e occasionalmente sharp.

Quello che mi ha spinto a visionare il 600 sono state una serie di considerazione.

prima tra tutte...questi prodotti invecchiano con una rapidità tale....che forse la cosa piu intelligente è prendere un prodotto economico che si veda bene.... e proprio per questo volevo capire...queste differenze tra LCD e DLP di cui spesso si parla su questo forum come di lacune incolmabili...di neri inguardabili....quanto fossero vere.

Risultato
Il 600, come probabilmente altri lcd che appartengono alla stessa generazione....è un prodotto geniale, per un prezzo assai contenuto offre la risoluzione ideale....un contrasto elevatissimo....un nero secondo me in grado di star davanti a diversi dlp di qualche anno fa....e che non sfigura affatto con quelli attuali, la zanzariera è invisibile....per vederla abbiamo dovuto portare l'immagine a 3 metri... scegliere delle immagini chiare....e poi cercandola in effetti si vedeva....ma voi quando guardate un film, lo guardate o cercate la zanzariera????

Quello che mi ha lasciato perplesso è stata la qualità del component assai inferiore all'hdmi.... infatti il sony in component si vedeva peggio del richmond in dvi....e il richmond non era per nulla distante dall'htpc....e questo significa che se con 2 prodotti non tarati a modo, si ottenevano certe prestazioni.....forse tarandoli si potrebbe raggiungere l'htpc o andargli molto molto vicino....così tanto che se non hai uno schermo di fianco su cui proietti in contemporanea....non ti accorgi della differenza.

Morale.....sono curioso di vedere se il mercato propone qualche conorrente...ma credo che la scelta cadrà su un lcd molto a breve....e con tutta probabilità sarà l'epson.

Grazie ancora a Cesano e suo cognato per la prova che ci hanno offerto....sarebbe fantastico organizzarne un altra con qualcuno che si porta dietro il panny 900 sono certo che anche cesano sarebbe molto curioso.

faber magnus
04-01-2006, 13:22
Nei proiettori business, quindi, non ci dovrebbe essere, o per lo meno dovrebbe essere molto ridotto di funzionalità.

Ora, stabilito che i business sono almeno del 40% superiori in termini di luminosità a parità di prezzo, non è meglio acquisire un modello business e pilotarlo con HTPC in mappatura 1:1 sulla matrice visiva ? :confused:


Rischiamo L'OT!
Comunque i proiettori business non vanno affatto bene per l'Home Theater perché:
1) come detto da Pompone grande luminosità ma pessimo nero
2) 4:3 mentre in salotto serve 16:9
3) colorimetria inadeguata
4) rumorosità

Guba
04-01-2006, 18:07
SALUT! :D

Grazie per le precisazioni sulla questione "business vs ht".:D

Mi associo a CRUG quando dice che questi apparecchi invecchiano alla velocità della luce. :eh:
Io un anno fa circa andai ad interessarmi del TW500, e lo trovai in un negozio di Milano dove ebbi la possibilità di vederlo in parallelo con altri modelli, tra cui il fratello minore TW200 che mi impressionò non poco.

Il 500 costava un botto, allora, circa il doppio di quel che lo si trovava qualche settimana fa' all'uscita del TW600. Non lo acquistai perchè una serie di vicissitudini non me lo permisero e, in fondo, sono contento di non averlo fatto, perchè sicuramente oggi ne capisco molto più di allora.

Tornando a bomba alla prova del TW600 vorrei sapere cosa intende dire CESANO quando afferma:

Venendo al lato tecnico l'htpc ha mb con chip nforce 4, 1gb ram athlon 64 3000 e radeon 700 pci exp, dato che è ancora in cantiere è lungi dall'essere ottimizzato per uso vpr, per ciò per tutto il tempo d'uso è stato usato il player di Nero 7 in default
Cosa significa non sufficientemente ottimizzato ?
Quali tarature ritenete necessario fare per portare la visualizzazione al massimo delle possibilità?
Ed analogo discorso vale per l'altra interessante affermazione di CRUG:

e questo significa che se con 2 prodotti non tarati a modo, si ottenevano certe prestazioni.....forse tarandoli si potrebbe raggiungere l'htpc o andargli molto molto vicino....
Anche in questo caso mi piacerebbe molto capire quali siano le tarature da effettuare, soprattutto perchè quel che mi colpì maggiormente del 500 fu la scarsa possibilità di azione sulla temperatura colore, sulle singole componenti ecc. a totale sfavore dei settaggi del 200 il quale offriva una più ampia possiblità di intervento.
Andando di solo canale digitale, non sarebbe meglio fare le tarature sul 600 invece che sui lettori (HTPC a parte) ?

Ultima cosa. Mi sembra di capire che ci sia anche il player di Nero in concorrenza con i vari player DVD software. :D
Non l'ho ancora provato, ma adesso vado a vedere.;)

CIAU!
;) ;)

Guba

Crug
04-01-2006, 18:19
Per quanto riguarda me ti posso dire che a casa mia. se avessi il tutto.

lascerei in effetti htpc o lettore dvd in standard e personalizzerei solo il proiettore...il 600 a quanto pare e invece assai ricco di ogni tipo di controllo. (non sono riuscito a trovare sul manuale quello per regolare il VB)

certo però che con tempo a disposizione proverei un sacco di opzioni fino ad ottenere il meglio per es:

uscire in 576i e lasciar fare scaler edeinterlacer al vpr
o uscire in 720i usando lo scaler del dvd e il deinterlacer del vpr
o il contrario.....

e poi al termine di questo regolare il vpr....e poi qualche prova farla anche giocando con dvd e htpc.....quindi quello che intendo è che se abbiamo ottenuto quei risulta con htpc dvd e vpr in modalità standard...chissà come sarebbe dopo qualche pomeriggio di esperimente alla ricerca della miglior taratura.

N. D'Agostino
04-01-2006, 18:41
Fatevi un giro su AVSforum e troverete il Manuti che parla del vostro "pupo", mostrando misure e regolazioni molto interessanti.........

http://www.avsforum.com/avs-vb/showthread.php?t=621208&page=2&pp=30



http://www.avsforum.com/avs-vb/showthread.php?t=621208&page=5&pp=30

..............
Obviously yours can be different from my idea of what a good projector is supposed to be... In any case, these are the settings I've used:

Color Mode = Theater Black 2
Input adjustment
White level = -3
Black level = -1
Brightness = -5
Contrast = -4
Color adjustment
Abs. Color Temp. = 6500 °K
Skin tone = 4
RGB
Offset R = -12
Offset G = 1
Offset B = -12
Gain R = -3
Gain G = 1
Gain B = -4
Gamma = Customized
Auto Iris = On
Epson Super White = Off
Output scaling = Larger
DVI-Video Level = Expanded

The actual customized gamma curve can only be seen through an actual shot, that I'll post when the review will be ready (obviously will be online on HTProjectors), but I need some time to better evaluating the unit. It's somehow close to 2.2 gamma settings but not the same.

erick81
04-01-2006, 19:53
Riporto altre impressioni espresse dal Manuti in quel 3ad:

Images are stunning, and apart from the visibility of the grid (screen door is evident at 244 cm, but you can reduce the screen a little bit) and some non uniformity of a white image, the results you get from this 1,999 Euro projector (list price) are great.

I’d never expected an LCD to reach this level…



What I can only say having seen 3 complete movies with this LCD is that it could have been (85% of the time) a good DLP as well. And this is so much for an LCD...



BTW: other movie last night with the Epson (Aviator - didn't like it but a good transfer -), and another chance to watch at a very pleasant projector. What I saw in terms of skin tones was really credible. Once again: is this an LCD? Wouldn't tell by the imagine!


Ciao

Complimenti ad Andrea per le informazioni, gran bel thread, a parte il battibecco con MrWiggles (i cretini esistono anche dall'altra parte dell'ocecano:D:p).

cesano
05-01-2006, 10:21
SALUT! :D

Tornando a bomba alla prova del TW600 vorrei sapere cosa intende dire CESANO quando afferma:

Cosa significa non sufficientemente ottimizzato ?
Quali tarature ritenete necessario fare per portare la visualizzazione al massimo delle possibilità?


significa che è ancora in "assemblaggio" e dato che il megli dagli HTPC si ottiene giocherellando con i vari Luma, Sharpen Denoise, Ffdshow, Reclock e ammenicoli vari non vi è stato il tempo materiale di settarlo al meglio, da cui l'uso di un normale player come Nero, ma poteva essere
benissimo power dvd o il player di Windows,

tornando alle molte cose che condivido col pensiero di Crug un dato è che con l'evoluzione tecnologica non vale la pena di strafare più di tanto,
sono per il concetto: poca spesa tanta resa e questi apprezzamento di ritorno sul 600 sembrano avvalorare questa tesi,

naturalmente un forumiano di natura è sempre un poco sperimentatore
ed è implicito che ci siano su questo vpr ampi margini di smanettamento,
abbiamo effettuato le prove in condizioni quasi di default, credo si possa migliorare ancora, proveremo anche i settaggi del buon Manuti, grazie per il post;)
(l'unico intoppo come sempre è il tempo tiranno......)
Confido sul cognato (oss-ness del forum) che è + "libero":D

cesano
05-01-2006, 11:17
....sarebbe fantastico organizzarne un altra con qualcuno che si porta dietro il panny 900 sono certo che anche cesano sarebbe molto curioso.


in effetti l'invito è già stato lanciato.................sempre con l'intento di scambio di esperienze vicendevole


ma a quanto pare gli Z4 o i 900 spopolano in altre zone del "bel paese":(

Pompone
05-01-2006, 12:41
Quanto ci sarà l'occasione chiamatemi che sono curioso anche io di vedere un confronto diretto;) ...sperando sempre che prima o poi mi arrivi stò benedetto cavo hdmi da 10 metri:mad:

Cià.

cesano
05-01-2006, 14:16
Quanto ci sarà l'occasione chiamatemi che sono curioso anche io di vedere un confronto diretto;) ...sperando sempre che prima o poi mi arrivi stò benedetto cavo hdmi da 10 metri:mad:

Cià.

tengo presente, solo che stavolta tocca a te portare le ragazze....:D

il cavo HDMI ho deciso di costruirlo ..........

100 epassa euro sono tanti, tutt'alpiù butto via tutto......


saluti!

Pompone
05-01-2006, 14:40
Io ho scoperto di essere una schiappa nell'autocostruzione dopo essere passato al 600 ed essermi reso conto che il cavo component che ho da problemi di bordi doppi...quindi ho deciso di spendere 109€ per un cavo come si deve...per il discorso donne...io speravo di venire proprio per quelle:D

Cià.

oss-ness
05-01-2006, 17:40
...mi piace questa discussione...soprattutto quando si parla di riorganizzare l'incontro con anche delle fanciulle ... :) :p :D :eek: ... a quando??!!

...domani voglio provare i settaggi di cui si parlava prima , se riesco farò delle foto ...intanto questa sera " relax " , mi spaparanzo sul divano e mi godo un film ... un saluto a tutti

oss-ness
05-01-2006, 17:46
scusatemi sono ancora io , a proposito di cavi , su un vecchio post , che purtroppo non riesco più a trovare, si parlava della realizzazione di un circuito elettronico per il collegamento da scart a component - c'è qualcuno che è al corrente di dove posso eventualmente trovarlo?? - grazie in anticipo...

Guba
06-01-2006, 00:37
Caro Cesano,

ti ringrazio per le precisazioni.;)
Dato che sono riuscito a trovare quasi tuti i siti tranne quello del software cui fai riferimento:

Sharpen Denoise:confused:

mi dici il titolo esatto del programma e magari la url del sito?
Grazie !
:D

Paolo UD
06-01-2006, 09:04
Una raccomandazione a tutti: evitate gli OT :mad:
Esiste una sezione per i raduni, una per HTPC, una per l'autocostruzione ecc ecc.
Ai prossimi OT scattano le sospensioni.

digitalrage
09-01-2006, 09:08
Forza ragazzi nessuno ha ancora messo dentro i parametri dettati dal Magister ed il suo fidato Spettroradiometro?

[OT ON]
Curioso il siparietto tra il nostro buon Andrea e quell'antipatico saputello di Mrwiggles su avsforum
[OT OFF] Scusa Paolo :p

cesano
09-01-2006, 09:12
Forza ragazzi nessuno ha ancora messo dentro i parametri dettati dal Magister ed il suo fidato Spettroradiometro?



è una prova da fare (tempo tiranno.....) o sarà che va già bene così

e non ti viene da sperimentare più di tanto?:D

saluti!

Crug
09-01-2006, 09:12
Forza ragazzi nessuno ha ancora messo dentro i parametri dettati dal Magister ed il suo fidato Spettroradiometro?

[OT ON]
Curioso il siparietto tra il nostro buon Andrea e quell'antipatico saputello di Mrwiggles su avsforum
[OT OFF] Scusa Paolo :p

l'ho ordinato...quando mi arriva sarà la prima cosa che faccio, qualcuno sa su che ingresso e con che sorgenti lavorava Andrea??

cesano
09-01-2006, 09:17
Dato che sono riuscito a trovare quasi tuti i siti tranne quello del software cui fai riferimento:

Sharpen Denoise:confused:




è sparita la virgola tra i due....... sono solo due filtri tra i tanti.....

vedo che frequenti la sezione HTPC, e lì trovi tutto:D

saluti!

digitalrage
09-01-2006, 09:53
l'ho ordinato...quando mi arriva sarà la prima cosa che faccio, qualcuno sa su che ingresso e con che sorgenti lavorava Andrea??
Credo lavorasse con l'OPPO, ma se qualcuno, magari Riccardo o Nicola, volessero dar conferma o smentita, la cosa sarebbe molto gradita.

Cax ho fatto pure rima!!!

Ciao.
Andrea.

digitalrage
09-01-2006, 10:12
Ok ho visto meglio, il DVI da una radeon 9700 il component interlacciato dall'OPPO.

Andreac69
09-01-2006, 11:37
Approfitto della discussione specifica del modello per chiedervi informazioni sul lens shift. Sono interessato all'acquisto, ma vorrei essere sicuro che faccia al caso mio.. potreste dirmi quali spostamenti rispetto al centro dello schermo il lens shift consente?

digitalrage
09-01-2006, 11:42
Approfitto della discussione specifica del modello per chiedervi informazioni sul lens shift. Sono interessato all'acquisto, ma vorrei essere sicuro che faccia al caso mio.. potreste dirmi quali spostamenti rispetto al centro dello schermo il lens shift consente?

Credo abbia il 100% sull'asse verticale ed il 50% su quello orizzontale, il che significa, su quello verticale ad es., dove prima avevi la base dello schermo ti ritroverai la parte alta, spostandolo ovviamente per tutto il 100%. Questo semplificherebbe di molto l'installazione del suddetto potendolo mettere su una mensola, non capovolto, e poi lavorando di LS per sistemarlo. Resta ben inteso che se utilizzi al 100% il LS verticale, contemporaneamente e, per limiti meccanici, non potrai usufruire del 50% in orizzontale.

Ciao.
Andrea.

erick81
09-01-2006, 11:42
Ok ho visto meglio, il DVI da una radeon 9700.

Stavo per scriverlo!

Da quello che ho letto, il Manuti farà altre prove in DVI con l'Oppo, ma ha bisogno di ricalibrare tutto.

Ad ogni modo, oppisti, se volete le migliori immagini, c'è una sola strada da percorrere...:D:p

cesano
09-01-2006, 11:56
Credo abbia il 100% sull'asse verticale ed il 50% su quello orizzontale, il che significa, su quello verticale ad es., dove prima avevi la base dello schermo ti ritroverai la parte alta, spostandolo ovviamente per tutto il 100%. Questo semplificherebbe di molto l'installazione del suddetto potendolo mettere su una mensola, non capovolto, e poi lavorando di LS per sistemarlo. Resta ben inteso che se utilizzi al 100% il LS verticale, contemporaneamente e, per limiti meccanici, non potrai usufruire del 50% in orizzontale.

.


è come dice con precisione Andrea........

credo sia il più "esteso" della categoria....:)

Saluti!

Andreac69
09-01-2006, 20:39
anche se sono solo in trepidante attesa del bambino :cry: ;)

Il mio vecchio Panny 100 con 3000 ore all'attivo mi ha stufato e stasera mi sono deciso visto (tra l'altro) il prezzo che xxxxxxxxxxxxxxx.it sta facendo che lo rende IMHO il D5 piu' conveniente attualmente sul mercato.

Saluti a tutti e ..... ci risentiamo presto spero cosi' :eek: :eek:

Crug
09-01-2006, 23:18
Il bimbo è arrivato.......


che dire non sono certo un dlpista pentito.....molto molto molto bello


la prima cosa che ho fatto è stata quella di provare le impostazioni di manuti....ma sono con un htpc...una sorgente sicuramente troppo diverse dalla sua, le immagini sembravano un po slavate........

ma ci ritornerò su con piu calma.

e vi postero le novità

ora vado a pasticciare un po nei menù

Ciao

E fgrazie ancora a Cesano......che mi ha dato un grossissimo aiuto per l'acquisto.....fondamentale direi

erick81
09-01-2006, 23:22
Il bimbo è arrivato.......


che dire non sono certo un dlpista pentito.....molto molto molto bello


la prima cosa che ho fatto è stata quella di provare le impostazioni di manuti....ma sono con un htpc...una sorgente sicuramente troppo diverse dalla sua, le immagini sembravano un po slavate........


Il Manuti ha utilizzato anche un HTPC. Potresti chiedergli i settings che ha utilizzato in Theatertek!

Ciao

lonzipi
10-01-2006, 07:22
Mi deve arrivare il 600 e lo vorrei installare dentro un controsoffitto in cartongesso che ho costruito nella sala e volevo sapere se il lent shift è sufficente a riportarmi la base dell'immagine a 1 mt dal pavimento, considerando che il videoproiettore si troverà a cm. 260 di altezza e non lo vorrei capovolgere.
Grazie

Crug
10-01-2006, 07:53
Mi deve arrivare il 600 e lo vorrei installare dentro un controsoffitto in cartongesso che ho costruito nella sala e volevo sapere se il lent shift è sufficente a riportarmi la base dell'immagine a 1 mt dal pavimento, considerando che il videoproiettore si troverà a cm. 260 di altezza e non lo vorrei capovolgere.
Grazie


direi proprio di si.....io il mio l'ho montato su una mensola su cui c'er ail precedente capovolto.

La mensola si trova a circa 270 e grazie al lens shift l'immagine parte da circa un metro e 10 da terra......quindi....

Ciao

cesano
10-01-2006, 12:53
Il bimbo è arrivato.......




E grazie ancora a Cesano......che mi ha dato un grossissimo aiuto per l'acquisto.....fondamentale direi


Che dire.......ero e sono convinto della bontà dell'oggetto, e trovare riscontri

è una soddisfazione anche mia, :D

ero presente ai settaggi "Andreici" ed in effetti con l'HTPC di Crug

(con Nvidia e non Radeon) era come arrivare per altra strada vicini alle impostazioni che avevamo già trovato piacevoli- salvo il quadro un poco piu spento-(slavato dice Crug)(sarà il gusto cinematografic-like del buon Manuti?):)

saluti!

Andreac69
10-01-2006, 13:16
ma non riesco a capire i settaggi di Manuti con che configurazione sono stati effettuati. Io colleghero (almeno in una prima fase) il VPR in component, secondo voi sono validi? o si riferiscono alla HDMI?

Grazie
Andreac

cesano
10-01-2006, 14:36
ma non riesco a capire i settaggi di Manuti con che configurazione sono stati effettuati. Io colleghero (almeno in una prima fase) il VPR in component, secondo voi sono validi? o si riferiscono alla HDMI?

Grazie
Andreac

si riferiscono alla HDMI, uscendo il Manuti dalla Radeon 9700 dell'HTPC.......

comunque è stato provato (da noi in seduta plenaria) con un player

in DVI non a livello dell'Oppo e anche in component tramite lettori

economici e il risultato è comunque sorprendente.....:D

(è tranquillizzante, non bisogna avere il "pelo" sullo stomaco del Manuti per tirar fuori la decenza....)

saluti!

Andreac69
10-01-2006, 14:51
[QUOTE=cesano]
(è tranquillizzante, non bisogna avere il "pelo" sullo stomaco del Manuti per tirar fuori la decenza....)
[QUOTE]


Fantastico, allora ......
non vedo l'ora di disturbarti di nuovo per tirar fuori la decenza :p :p ;) :D

srnapoli
10-01-2006, 20:28
Mi deve arrivare il 600 e lo vorrei installare dentro un controsoffitto in cartongesso che ho costruito nella sala e volevo sapere se il lent shift è sufficente a riportarmi la base dell'immagine a 1 mt dal pavimento, considerando che il videoproiettore si troverà a cm. 260 di altezza e non lo vorrei capovolgere.
Grazie

attento !
hai considerato la dissipazione del calore ?
se lo chiudi in un controsoffito stretto potresti avere problemi di aereazione.

lonzipi
11-01-2006, 06:48
é un controsoffitto da cm. 250x130 alto cm. 22 con sul frontale una griglia di aereazione da cm 40x18 e una posteriore da cm. 15x20.

cesano
11-01-2006, 10:08
@ Lonzipi

tieni presente se serve che il 600 butta fuori dalla parte anteriore, angolato a sinistra (guardando il vpr);)

(non infierite dicendomi che si capiva anche dalla foto:D )

saluti!

Crug
11-01-2006, 10:13
Primo film completo ieri sera.....ho scelto ocean twelve.....molto interessante per quanto riguarda i rossi e i neri......

c'è una scena a metà del capitolo 6 dove brad pitt è appoggiato ad un albero in primo piano...con una luce quasi da tramonto......

dove i rossi sembrano tutti troppo carichi......provate a dare un occhiata....

il 600 secondo me tende un po a caricare i rossi, ma su un immagine piu bilanciata credo di averli gia regolati adeguatamente........

ase qualcuno ha voglia di fare la prova.....

cesano
11-01-2006, 11:54
il 600 secondo me tende un po a caricare i rossi, ma su un immagine piu bilanciata credo di averli gia regolati adeguatamente........


eh eh..... dopo anni di dlp "moscio" devi tagliandare la retina per rifosforare i coni e i bastoncelli:D :D :D


scherzi a parte di default non mi sembra tanto sbilanciato( ma siamo nei gusti personali della piacevolezza del quadro...)

Eventualmente ricordati la voce del menu per il singolo canale, sia per le alte luci che per le basse..........;)

saluti!

Crug
11-01-2006, 13:22
domani riceverò il cavo hdmi....così nel week end farò le calibrazioni definitive se qualcuno vuole suggerire disco-capitolo- e minuto

gliene sono grato

Ciao
Crug

Pompone
11-01-2006, 13:37
Ma porca...possibile che sono l'unico che si è infognato per avere il cavo HDMI?:mad: Stò tirando in lungo con le regolazioni di fino perchè volevo evitare di rifarle 1000volte cambiando la connessione, però non arriva niente qui:cry:

Intanto apprendo da voi e poi metto in pratica.:)

Cià.

cesano
11-01-2006, 13:39
nel week end farò le calibrazioni definitive se qualcuno vuole suggerire disco-capitolo- e minuto



prova con "le crociate"....molti sono rimasti impressionati dalla qualità video, anche nelle scene scure.....:D

(ma con Zoom player e ammenicoli, che tu non usi:p )

scusate per l'OT

saluti!

digitalrage
11-01-2006, 14:04
Stavo per scriverlo!

Ad ogni modo, oppisti, se volete le migliori immagini, c'è una sola strada da percorrere...:D:p

Oppista ci sarai tu e chi non te lo dice :ciapet:

La strada è già tracciata..............X1800XL AIW con Catalyst 5.13..... May the force be with you

Ciao.
Andrea.

cesano
11-01-2006, 14:48
La strada è già tracciata..............X1800XL AIW con Catalyst 5.13..... May the force be with you



....la forza sarà pure con noi:) , ma i "danari" un pò meno:mad:

Qualcosa di meno costoso no eh?:D

saluti!

erick81
11-01-2006, 15:46
La strada è già tracciata..............X1800XL AIW con Catalyst 5.13..... May the force be with you

Ciao.
Andrea.

LOL, quoto Cesano!:D

Ciao:)

srnapoli
11-01-2006, 20:50
salve agli epsonisti ( miei futuri "colleghi" )

siccome il sito epson non è chiarissimo.
e non mi va di scaricare ed installare il software di epson per sapere con precisione il tiro del proiettore. Chiederei a voi se conoscete esattamente il TIRO del tw600.
potete dirmi da 4.6 metri che base ottengo ? ( min - max )

grazie e ciao a tutti

Pompone
11-01-2006, 21:08
Pigro eh;)
Comunque da quella distanza ottieni come base minima in 16:9 225cm e come base massima 335cm.

Cià.

srnapoli
11-01-2006, 21:15
:cry:
o sapev, mannaggia a miseria ....

devo ripiegare sul Panny che ha un tiro piu LUNGO e mi permette di avere, da quella distanza un immagine piu piccola ( cerco una base di 180 cm )

grazie e ciao

digitalrage
12-01-2006, 08:21
....la forza sarà pure con noi:) , ma i "danari" un pò meno:mad:

saluti!

Certo te li sei fatti fuori tutti con il proiettore.............:rotfl:

Saluti.

srnapoli
18-01-2006, 07:40
Coraggio !

nelle prossime settimane dovrò scegliere il nuovo proiettore.
possibile che si parli solo del panasonic ?

non è che voi possessori tel tw600 siete intenti a godervelo e non avete bisogno di scambiarvi impressioni ?

in tal caso il 600 sarebbe consigliabilissimo... oppure invece i possessori del 600 sono pochissimi ?

nessuno vuole postare impressioni o screenshoots ?

ciao

cesano
18-01-2006, 10:38
Coraggio !

nelle prossime settimane dovrò scegliere il nuovo proiettore.
possibile che si parli solo del panasonic ?

non è che voi possessori tel tw600 siete intenti a godervelo e non avete bisogno di scambiarvi impressioni ?

in tal caso il 600 sarebbe consigliabilissimo... oppure invece i possessori del 600 sono pochissimi ?

nessuno vuole postare impressioni o screenshoots ?

ciao

appunto........ sarà che molti col pana e z4 sono alle prese con l'assistenza e quindi se ne parla, tanto:mad:
il 600 sembra quasi il "brutto anatroccolo", sarà per questo che mi è ancora più simpatico.


anche vero che gli Epsoniani sono pochi in confronto (mercato strano...)da iniziatore del 3ad mi sono sentito solo a lungo,comunque quei pochi credo siano intenti a goderselo....:D

Anch'io, da parte mia non avendo di che lamentarmi per le stranezze, le disuniformità cromatiche, dead pixel,e assilli di VB che vuoi che scriva?:D

qui qualche impressione la trovi, e anche qualche sceen per quel che valgono, se vuoi notizie di prima mano (naturalmente IMHO) chiedi pure:D

(per quanto concerne la diatriba tra i 3 papabili c'è in giro molta "aria fritta", da quel che leggo........

saluti!

Pompone
18-01-2006, 11:32
Ma come ti sei sentito solo? E io:cry: ...non mi vuoi più bene?:D
Per quel che mi riguarda purtroppo sono straincasinato con il lavoro, in più dopo un pò di smanettamenti iniziali "ad occhio" e poco professionali:p ho smesso di smanettare perchè ho l'HTPC in ricostruzione ma non mi arrivano i pezzi e quel poco tempo che ho in questo periodo lo uso per godermi i film in component con il pio 757 che anche se sicuramente su un piano più basso rispetto all'HTPC sicuramente si lascia guardare (anche se devo dire che l'interlacer interno al 600 non brilla certo per perfezione).
Se mi arrivasse stò benedetto case e stò benedetto cavo HDMI potrei cominciare a fare sul serio:mad:

Cià.

cesano
18-01-2006, 12:00
Ma come ti sei sentito solo? E io:cry: ...non mi vuoi più bene?:D


in un momento in cui l'attenzione dei media è rivolta ai PACS.....preferisco non esprimermi:D :D

per lo scaler, da quanto vedo in giro c'è di peggio, trova il tempo di pilotarlo decentemente!!

saluti!

srnapoli
18-01-2006, 12:51
:eek: ohi ohi ohi
basta indagare un po e i difettucci vengono fuori anche nel tw600
mhm... peccato, mi illudevo che a 1450 euro si potesse trovare un proiettore perfetto. :-)

Pompone
18-01-2006, 13:51
Bè...d'altra parte qualche cosa che lo differenziasse dal 500 doveva pur esserci no? Oltre allo zoom automatico che quest'ultimo ha, la differenza tra i due a sfavore del 600 è proprio nel fatto che il 500 ha il faroudja che funziona sicuramente meglio...io comunque non me ne faccio un problema se non in questi periodi che sono senza pc, altrimenti via HDMI questa cosa è ininfluente.

Cià.

ps Cesano hai la mailbox piena...

cesano
18-01-2006, 14:15
:
peccato, mi illudevo che a 1450 euro si potesse trovare un proiettore perfetto. :-)

hi hi hi.... pensa, da qualche altra parte nel forum c'era chi chiedeva quale scaler esterno sui 1500 euro si poteva abbinare allo Z4:D :D


p.s., pompone, anche il blasonato faroudja ha i suoi detrattori.....

saluti!

Pompone
18-01-2006, 14:49
Bè certo...quello che volevo dire io è che dando l'immagine riscalata dal pc a 1280X720p al proiettore, anche di un semplice dvd pal è tutto un altro vedere rispetto al mio pio757 in component che oltretutto non è neanche progressivo...ma questo penso che valga un pò per tutti i proiettori e quasi sicuramente per tutti i proiettori di questa categoria (vedasi z4 e 900).

Cià.

Highlander
18-01-2006, 15:08
Bè...d'altra parte qualche cosa che lo differenziasse dal 500 doveva pur esserci no? Oltre allo zoom automatico che quest'ultimo ha, la differenza tra i due a sfavore del 600 è proprio nel fatto che il 500 ha il faroudja che funziona sicuramente meglio...io comunque non me ne faccio un problema se non in questi periodi che sono senza pc, altrimenti via HDMI questa cosa è ininfluente.

Cià.

ps Cesano hai la mailbox piena...
Anche l'ottica è diversa e lo zoom è meno performante .

Facendo un favore ad un amico ho scaricato il prg di Epson per il calcolo dell'immagine/distanza e a 360cm di distanza di proiezione il 600 produce una immagine più piccola di 2cm rispetto al 500.
Poi non so se hanno mantenuto l'ottica Carl Zeis ???? :confused:

Pompone
18-01-2006, 16:07
Ehhh vabbè...scherzavo...:p
Non mi sembra comunque che il 600 monti le Carl Zeis...ma si vede bene comunque...tiè:D

Cià.

Highlander
18-01-2006, 16:20
Ehhh vabbè...scherzavo...:p
Non mi sembra comunque che il 600 monti le Carl Zeis...ma si vede bene comunque...tiè:D

Cià.
Azz.. Scherzi ?? :p Hanno fatto miracoli !!! :cool:
Il Tw200 l'hanno lasciato dietro di brutto !! In primis per l'ingresso digitale, le nuove matrici e l'elaborazione in genere della parte elettronica ;)

Pensare 2 anni fa di avere una simile qualità sotto i 1.500 Euro era un sogno o fantascienza :p :D

cesano
18-01-2006, 16:57
Azz.. Scherzi ?? :p Hanno fatto miracoli !!! :cool:
Il Tw200 l'hanno lasciato dietro di brutto !! In primis per l'ingresso digitale, le nuove matrici e l'elaborazione in genere della parte elettronica ;)

Pensare 2 anni fa di avere una simile qualità sotto i 1.500 Euro era un sogno o fantascienza :p :D

concordo....... le lenti Zaiss erano troppo esagerate, lasciale sul 500,
che si presentava ad altro livello,;)

l'ottica del 600 è pari costruzione col modello, presenta una leggera aberrazione (pare fisiologica) nell'angolo di sinistra, non tanto estesa e si nota solo a contatto con lo schermo, ininfluente alla visione, d'altronde a quel prezzo:)

saluti!

king lion
19-01-2006, 10:44
Ciao a tutti, qualcuno può aiutarmi a capire le differenze del TW 600 vs tw 520? Cos'è un nuovo prodotto derivato dal 500, quindi come leggo con ottica migliore e DCDI Faroudja? Anche perchè ho letto una rece su un sito americano dove si confronta il TX 200 Hitachi che viene giudicato vincente addirittura vs il blasonato EISA 2005 DLP Benq 7700; in questa rece si dice anche che forse il tw 520 può tenere testa ad entrambi e sono molto incuriosito. Sulle specif tecniche sembra sia meno performante del TW 600: lumen 1400 vs 1600, contrasto 4000/1 vs 5000/1, ma sul noto sito v......ri.it il tw 600 è offerto ad un prezzo inferiore di quadi 100 € rispetto al tw 520!! qualcuno ha notizie?
Grazie.

Pompone
19-01-2006, 11:25
No...il 520 non è l'evoluzione del 500, come non lo è il 600.
Il 520 si posizione un gradino sotto al 600.
I due nuovi proiettori dovrebbero essere andati ad aggiornare il 200. Effettivamente il 520 mi sa che neanche la Epson ha capito che senso abbia perchè a fronte di un prezzo di poco inferiore al 600 (o come dici tu assurdamente ad un prezzo superiore) offre prestazione decisamente inferiori per luminosità e contrasto, almeno sulla carta...poi una comparativa diretta non mi sembra che nessuno ancora l'abbia fatta.
Il 500 a detta dei suoi possessori è ancora un prodotto migliore in quanto monta ottica e processore migliori, però c'è da dire che il 600 monta le D5 che dovrebbero essere migliori...insomma...un macello:D
Io per non saper ne leggere ne scrivere sono andato sul 600, anche perchè lo avevo visto in funzione e mi era piaciuto tanto, mentre il 500 lo avevo si visto, ma più di un anno fa e non me lo ricordavo poi tanto.

Cià.

cesano
19-01-2006, 11:29
l'hai già detto,

il 520 differisce dal 600 per la minor luminosità e contrasto più basso,

può convenire in caso di differenze eclatanti di prezzo (invece costa 180/200 euro meno del 600) a chi ha schermi di base non oltre 160/170 cm....

sul sito citato forse si sono dimenticati di ritoccare il prezzo, visto che per l'esigua differenza di solito si opta per il 600,

la sigla 520 non è certo la naturale evoluzione del 500........;)

p.s per pompone, al confronto diretto le differenze tra i due ci sono.....e la differenza di prezzo non giustifica come dicevi il 520, così come ci sono differenze più marcate tra il nuovo tw20 e il 520 ,appunto

saluti!

Highlander
19-01-2006, 11:58
......Effettivamente il 520 mi sa che neanche la Epson ha capito che senso abbia .......

Cià.

Figuriamoci Noi !! :rolleyes:

Epson questa volta ha combinato un pò di pasticci.... e creato non poca confusione :(

L'unica spiegazione plausibile è la seguente IMHO:

1) Il 520 doveva essere il successore del 200 ....
2) il 600 volevano farlo in Full HD .... poi, visti i tempi, la confusione del mercato, i ritardi e non ultime le pressioni delle Brand che hanno acquistato le matrici Full HD da Epson e vendono a 27.000 Euro che hanno chiesto più margine di tempo nell'esclusiva .....

Hanno fatto dietro-front ... e il 600 è uscito ibrido e come novità in se ha solo le matrici D5 :cry:

Questo a mio avviso, è un iter ipotizzabile di quanto è successo ;)

Quello che più mi irrita è che Epson è pronta già da un anno con le matrici Full HD !! :O
:mad:

:cry:

king lion
19-01-2006, 12:12
Ed a complicare le cose c'e quest'altra recensione dove si dice che questo nuovo prodotto va ancora meglio. Ne sapete qualcosa? ecco il link http://www.projectorcentral.com/epson_cinema_550.htm
Saluti

Andreac69
19-01-2006, 12:20
Ed a complicare le cose c'e quest'altra recensione dove si dice che questo nuovo prodotto va ancora meglio. Ne sapete qualcosa? ecco il link http://www.projectorcentral.com/epson_cinema_550.htm
Saluti


Epson cinema 550 e' il TW520 l'epson cinema pro 800 e' il TW600

Non mi sembra che si dica nella recensione che il 550 e' meglio dell'800

Sbaglio?
Ciao
Andrea

cesano
19-01-2006, 12:21
il 550 indicato è la versione "americana" del 520...........

di là il 600 lo chiamano 800pro, verniciato di nero e con staffa e lampada al seguito, 4000 dollari e pare che li vendano:D


Highlander,....pazienta, tra un anno compriamo le matrici full HD come ricambio e facciamo un trapianto:D :D ci staranno nel 500?

Andreac69, scusa, ci siamo sovrapposti.......e, non sbagli

saluti!

Andreac69
19-01-2006, 13:51
arrivatoooooooooooooooooo!!!!!!!!! :ave: :cincin:
Ora sono fuori per lavoro, domani rientro e mi butto a capofitto nelle prove.
Appena ne so un po' di piu' vi poste le mie sensazioni :eek:
Saluti
Andrea

cesano
19-01-2006, 14:00
arrivatoooooooooooooooooo!!!!!!!!! :ave: :cincin:



che teneri i forumiani........ arriva il vpr ed è come se diventassero papà:D :D :D

saluti!

Highlander
19-01-2006, 14:09
che teneri i forumiani........ arriva il vpr ed è come se diventassero papà:D :D :D

saluti!
Piu' che altro ... è proprio un "parto" avere tutti i "pezzi" e mettere su qualcosa di funzionante in breve tempo ..... :p

Così ...... quando arriva qualcosa .... è un Evento !! :ave: :ave: :ave:
:cincin:

Pompone
19-01-2006, 14:12
Piu' che altro ... è proprio un "parto" avere tutti i "pezzi" e mettere su qualcosa di funzionante in breve tempo ..... :p

Così ...... quando arriva qualcosa .... è un Evento !! :ave: :ave: :ave:
:cincin:

Ahh non girare il coltello nella piaga :cry: :cry:
Ormai è non sò più quanto tempo che sono in attesa di cavo HDMI e del case per collegare finalmente il 600 come si deve e tararlo il meglio possibile...altro che parto:eek:

Cià.

Highlander
19-01-2006, 14:16
Ahh non girare il coltello nella piaga :cry: :cry:
Ormai è non sò più quanto tempo che sono in attesa di cavo HDMI e del case per collegare finalmente il 600 come si deve e tararlo il meglio possibile...altro che parto:eek:

Cià.
Cmq ...:D Anche io sono stato per 1 mese e mezzo prima in RGBs e poi in Component, mentre aspettavo i cavi Monster Cable che ho in signature dagli USA, in quanto in Europa mi avrebbero spennato, per non parlare dell'Italia, dove Tutto era rigorosamente solo su ordinazione ..... :mad:


;) :cool:

cesano
19-01-2006, 14:18
Ahh non girare il coltello nella piaga :cry: :cry:



pompone, mi ricordo di quando ti mettesti la scatola marrone sotto il braccio diretto verso casa..............correva l'anno......:D :D :D

(chi di battuta ferisce.......):) (ogni riferimento al post n°92 è del tutto casuale)

saluti!

scusate l'OT

Pompone
19-01-2006, 15:17
(chi di battuta ferisce.......):) (ogni riferimento al post n°92 è del tutto casuale)

saluti!

scusate l'OT

Te la sei legata al dito ehh:mad: :D

Per tornare al 600...chi lo ha montato a soffitto ha notato come me che i punti di ancoraggio non sono "in piano" uno con l'altro? O è una cosa che mi sono sognato solo io?

Cià.

cesano
19-01-2006, 15:27
Te la sei legata al dito ehh:mad: :D

Per tornare al 600...chi lo ha montato a soffitto ha notato come me che i punti di ancoraggio non sono "in piano" uno con l'altro? O è una cosa che mi sono sognato solo io?



ma và, mica sono permaloso...

ma perchè l'hai appeso capovolto? non ti bastava agire di lens shift?
avendo la scocca "panciuta" può darsi sia per quello, non ho mai provato a "capottarlo"....:p

fai una cosa, monta 4 pezzi di barra filettata (passante) al posto delle viti, e poi sopra,vai di galletti;)

saluti:

Andreac69
19-01-2006, 15:33
fai una cosa, monta 4 pezzi di barra filettata (passante) al posto delle viti, e poi sopra,vai di galletti;)

saluti:


Genio :eek: :eek: :eek:

Pompone
19-01-2006, 16:20
L'ho cappottato perchè avevo già la staffa della Prandini attaccata al soffitto quindi l'ho riutilizzata...non ho neanche pensato di fare diversamente a dire il vero, anche perchè così mi è molto comodo.
Il prj è fissato tramite i 4 fori alla base, però questa mi sembra un pò inclinata "a scendere" a partire dal fronte per arrivare alla parte posteriore.
Sul tw10 non era così tanto è vero che le staffettine che avevo andavano bene, ora invece ho un bel trapezio. Risolverò appena mi arriva il tutto, smontandolo e mettendo degli spessori sugli agganci posteriori, però mi sembrava strana questa cosa...tutto qui.

Cià.

Andreac69
22-01-2006, 11:06
Ragazzi ........ sono commosso.:cry: :cry: :cry:

Ho iniziato l'altra sera a giocare con il bambino nuovo e devo dire che rispetto al Panny 100 la tecnologia ha fatto passi da gigante.

Ora devo trovare la configurazione ideale. L'unica cosa che non riesco a capire e' dove sia il menu di configurazione dell'IRIS. Non ne ho trovato cenno da nessuna parte .... si configura automaticamente in base al modo colore? :confused:

Ciao
Andrea

Pompone
22-01-2006, 13:20
Ciao...ora non sono a casa per cui non ti so dire esattamente dov'è la voce, però mi sembra che sia proprio nella prima schermata...una delle ultime voci è Iris auto...guarda bene che c'è. Questa sera come rientro a casa ti so dire nello specifico.

Cià.

cesano
22-01-2006, 20:37
Ragazzi ........ sono commosso.:cry: :cry: :cry:

Ho iniziato l'altra sera a giocare con il bambino nuovo e devo dire che rispetto al Panny 100 la tecnologia ha fatto passi da gigante.
L'unica cosa che non riesco a capire e' dove sia il menu di configurazione dell'IRIS. Non ne ho trovato cenno da nessuna parte



appena ti asciugano le lacrime:D

..è nella prima schermata del menù-qualità foto- scendi sino alla voce diaframma automatico, hai 2 possibilità, acceso o spento...;)


saluti!

Andreac69
23-01-2006, 09:23
Chiedo venia :(
Ho messo il menu in italiano, Auto IRIS e' diaframma automatico.
Allora, l'ho collegato in component 625p ad un DVD economico (thomson DTH311) e devo dire che il risultato e' IMHO sorprendente. La mia attuale impostazione e' Theatre Black 1, luminosità +1 contrasto +4, temp colore 8000K, Auto iris on.
Invece, con sky (collegato purtroppo in composito) debbo dire che sono in difficolta'. Ieri sera volevo guardarmi il posticipo, ma non sono riuscito a trovare un setting soddisfacente. Il risultato era sempre lattiginoso, ed era presente un effetto scia evidente. Probabilmente e' un difetto della scaler. La prossima prova la faro' con RGB ma prima devo dotarmi di un cavo scart piuttosto lungo. Vorrei sapere se qualcuno di voi ha raggiunto buoni risultati con lo skybox e se si come. :confused:


Saluti
Andrea

cesano
23-01-2006, 10:18
ok, son contento.......

solo gli 8000 Kelvin mi sembrano spropositati, (proietti sul muro rosa?:D )

dovresti trovare un settaggio ad hoc partendo dai 6500,

strano per Sky, uscendo in composito dall'Humax 5400 il risultato è più che dignitoso, certo si notano variabili di qualità di trasmissione abnormi tra canale e canale......

saluti!

Andreac69
23-01-2006, 10:55
Ciao cesano,
la mia sensazione e' che (forse con il component) i rossi siano un po' carichi ed e' per questo che ho spostato a 8000K la temperatura colore. No proietto su uno schermo autocostruito con tela retro nero guadagno 1.1. Comunque nei prossimi giorni continuerò a sbizzarrirmi in prove. Il problema semmai è proprio questo: troppe configurazioni mi disorientano :eek: . Rimpiango i bei tempi in cui tutto aveva sono il tasto on/off :cry:.
Scherzo ovviamente. :D

Andrea

oss-ness
23-01-2006, 11:52
Chiedo venia :(

Invece, con sky (collegato purtroppo in composito) debbo dire che sono in difficolta'. Ieri sera ...

Ciao
io avevo fatto una prova collegando l'uscita scart del decoder Sky, utilizzando l'adattatore del TW600 - " D4 scart" e da questo con un cavo composito l'ho collegato al TW600 . Il risultato era in linea con quello di un segnale composito e non ricordo di aver notato scie o altro ... potresti fare un prova...

Guba
26-01-2006, 15:33
Salve Gente.
:D
Allora... ieri l'altro sera, grazie alla collaborazione di Cesano e di Oss-Ness ho potuto fare una prova che si è rivelata definitiva, in quanto ho deciso di acquistare il vpr (che ho già ordinato):D :D .
Il test si è svolto presso l'abitazione di Oss-Ness, il quale è un "feroce" e capace autocostruttore (dall'ampli valvolare alle casse a tromba, al case del proprio HTPC ecc).

Ho potuto anche verificare la reale portata del telo come componente in se, in quanto avevo il dubbio se acquistarne uno tensionato, motorizzato ecc. e ho scoperto con mio grande piacere che il primo telo sarà "normale" e a molla.:D

Premetto che la prova è stata svolta a mio totale uso e consumo. Gli altri due "partner-in-crime" già sono felici possessori dell'oggetto del desiderio. Colgo l'occasione per ringraziarli entrambi sentitamente. ;)

La prova si è svolta con l'uso di un HTPC (di Oss) e di due lettori esterni, uno economico "da battaglia" packard-bell (di Oss) ed un Richmond dvr1000 (di Cesano).

I Players software usati per la prova sono stati:
WinDVD6
TheaterTek 2.0
Zoomplayer
Windows Media Player.

Abbiamo visualizzato mediante Anteprima alcuni file grafici in formato TIF da me realizzati appositamente per il test, in risoluzione sia 1280x720 che 1920x1080.
Queste immagini contengono alcune cosette molto difficili da visualizzare, come accostamenti di blu-rosso-verde in toni puri, sistemi di cerchi concentrici, linee inclinate a 60 gradi da paragonare con linee a 45 gradi, gradienti sia normali agli assi che inclinati rispetto agli assi stessi ecc.
Se a qualcuno possono interessare sarò ben lieto di postarli qui, se qualcuno mi dice se un allegato zip da 5 Mb è ammesso.;)

Per il supporto ai testers c'erano altri devices di grande qualità: una bottiglia di buon chianticello Dievole, pane e salamini cacciatorini.
Il film usato per tutti i test è stato il medesimo, "la compagnia dell'anello", capitoli 1 e 2.

Cosa dire ?
Sono rimsto colpito. Anzi, di più. E per un disincantato come me ce ne vuole... Immaginavo che avrei dovuto tirar fuori un "... bello, bello,... " di circostanza. Circostanza? Ma quale circostanza! Ci vorrebbe Abatantuono e uno de suoi "Eccezziunale veramént..." ...

Badate bene, tanti anni di fotoritocco, photocleaning, matematica per l'analisi e l'elaborazione fotografica ecc. mi hanno insegnato a guardare dove solitamente ci sono i difetti.;)
Oltretutto sono uno che soffre dannatamente il rainbow dei DLP. Da 2/3 metri in poi la mia vista è acutissima (è da vicino che non ci vedo più 'na mazza...:rolleyes: )

Prima della "prova" gli amici mi hanno fatto letteralmente cascare la mascella per terra (ci hai presente Willi Coyote?) con un filmato in HD dal HTPC in cui sembrava che i surfisti, le belle guaglione e l'acqua dell'oceano ti venissero addosso con grande fragore e sommergimento collettivo...

Vabbè, mi son detto, questo è HD. Bella forza... il materiale è fantastico di suo... "vediamo come vanno i DVD".

E allora cominciamo la prova.
Inizia il lettorino più "sgalfo", un Packard Bell "da battaglia" simile, a mio avviso, a quello che moltissime persone - più "normali" di noi "malati" di AV - preso per Natale in qualche grande magazzino.
Collegamento component, credo (Oss-Ness confermi ?)
La visione è più che decente. Pur non essendo superdettagliato il complesso si difende, a parte, forse, un leggero senso di sfocatura generale.
Non ci sono difetti particolari. Le tinte sono piene, sature, senza dominanti visibili.
La taratura standard della temperatura colore (6500) fa egregiamente il suo dovere.
I dettagli degli scudi degli elfi schierati, dei fregi dell'elmo di Sauron sono visibili, anche se non particolarmente "spessi".
L'erba del prato in cui inizia il capitolo 2 è resa discretamente e non ci sono tremolii nell'erba ferma, non colpita dalla brezza, segno che sia l'algoritmo di decodifica del lettorino sia quello di rendering del vpr funzionano bene, senza introdurre rumore da interpolazione di stasi.
Un matematico direbbe che questo è un risultato "non banale"...
I dettagli dei capelli di Gandalf - nell'incontro con Frodo - sono buoni.

L'immagine risulta pastosa, perfettamente godibile.
Ho osservando spesso il comportamento delle linee dritte continue che cambiano rapidamente inclinazione senza notare fenomeni di overdithering o scalettatura. Tutta l'immagine rimane piacevole da guardare.
'ASPITERIN..:eek:

Passiamo all'HTPC, con i vari software in versone "così come sono" senza introdurre mai nessuna correzione nei parametri strettamente di default.
Il primo impiegato è stato WinDVD 6.0.
Il salto è stato notevole. Alla totale assenza dei difetti prima descritti si aggiunge ad una "realtà" globale della scena molto superiore. Particolari, dettagli da tutte le parti, spessore...
I fregi dell'elmo e dei guanti di Sauron sono impressionanti.
I caratteri incandescenti della scritta sull'anello sono estremamente rifiniti.
Si "leggono" perfettamente i fiorellini nell'erba in cui sta oziando Frodo; i capelli in secondo piano di Gandalf sono finissimi e perfettamente a fuoco; i dettagli dei fili d'erba nel vento sono impressionanti.

I colori sono molto densi, ma è il materiale originale che è così.
Ho la fortuna di avere una memoria fotografica per i colori, e quelli che vedo sono precisamente i colori che ho visto al cinema (Arcadia). Sono letteralmente sbalordito.

Poi è il turno di TheaterTek 2.0.
Questo software è importante per me perchè non sono riuscito a farlo funzionare sui file AVI (in lettura DVD va bene).
La situazione migliora ancora.
Se possibile i dettagli migliorano in qualità e spessore, le immagini sono ancora più profonde e le luci stesse delle cose sono come amplificate e rese ancora più realistiche.
Sembra che il vpr abbia messo una marcia in più nella luminosità.

Passiamo a Zoomplayer.
Analoga storia. Dettagli, dettagli dettagli.
Una sola differenza, rispetto a TT, una minore "luminosità" generale delle immagini.
Mi spiego meglio.
Con TT le luci sembravano in alcuni casi, venire letteralmente fuori dagli oggetti. Con ZP questo effetto era inferiore.
Settaggi diversi ? E' probabile. Abbiamo usato rigorosamente settaggi di default e sicuramente c'è spazio per migliorie di setup.

In seguito abbiamo provato WMP che dei 4 si è dimostrato quello di qualità intermedia. Qualcuno mi disse in un altro 3D che con WMP i film si guardavano tranquillamente. Aveva ragione.
Se io prendessi una persona "normale" e le mostrassi le differenze tra i vari software mi direbbe, con ogni probabilità, che sono matto. E forse avrebbe ragione.

Alla fine abbiamo collegato il Richmond.
Sorpresa sorpresa... :eek: le prestazioni sono molto vicine a quelle dei software, in alcuni casi sovrapponibili a parte forse un lieve difetto di oversharpen dei bordi scuri su fondali monocromatici come il cielo o le nuvole (sapete, quello strano filo bianco che qualche volta contorna le figure scure su fondo chiaro...).
Ma considerando che con pochi euro infili il disco e ti godi il film senza tante storie... fa gola davvero, sapete ?
Bah!...

Tra tutte le sorgenti TT si è dimostrato quello con qualcosa in più da dire rispetto agli altri, quasi come se ne inglobasse tutte le caratteristiche migliori.

Da ultimo abbiamo provato il vpr con le immagini da me prodotte.
Le immagini contangono un sistema di cerchi concentrici alla distanza di 5 pixel uno dall'altro (10 nelle immagini da 1080 linee).
Contengono anche righe continue inclinate di 45 e 60 gradi, campiture in colori rgb e cmy adatte allo studio delle formule di accostamento colori.

Il proiettore ha immediatamente dimostrato una grande capacità di adattarsi a queste immagini ed è stato possibile analizzarne la resa da vicino.

L'unico difetto che ho potuto riscontrare è una tendenza alla fusione tra le zone nette ortogonali di accostamento tra bianco e rosso. In questo caso si evidenziano problemi di dithering inesistente (una intera fila di pixel rosa).
Questo, però, solo a 720 linee, perchè, invece, a 1080 linee il problema non sussiste.

Ciò ci dice che la scelta dei progettisti del firmware ha preso la direzione di un set-up "morbido", sicuramente più facile per la resa in tutte le circostanze che non più "rigoroso", con il rischio di fare apparire le immagini meno pastose, più simili al vero contenuto del media che, si sà, è quello che è.

Che dira d'altro... vi avrò già annoiato a morte e se siete riusciti ad arrivare sin qui avete tutta la mia stima ed i miei complimenti...:D

Anche con il lettorino più modesto il 600 si è dimostrato incredibilmente preciso sia nelle forme che nei colori. Letteralmente. Ho un ricordo bello ma non così entusiasmante del TW500, che vidi - però - circa 2 anni or sono. In particolare non mi ricordo di bianchi così "sparati", ma la fonte era un marantz (modello non ricordo il modello) di qualità intrinseca sconosciuta.

Per i "BABBANI" :D questa prova ha un senso solo con il primo lettore, perchè gli altri non giustificherebbero gli esborsi e/o le pene karmiche che noi "MAGICI" :D ci infliggiamo con la nostra devianza chiamata Viodeoprocessing (di cui lo HTPC è una particolare variazione, forse la più perversa;) )...

Che dire... Ho ordinato il vpr, il telo e la staffa da soffitto.
Quando avrò montato il tutto inizierò a sperimentare. Poi vi dirò come va.

CIAUZ!
:D

cesano
26-01-2006, 16:40
..........i nostri meeting hanno fatto un'altra vittima:D :D (però felice);)

che dire, ringrazio Guba per gli apprezzamenti ed è stato un piacevole scambio di opinioni, tra l'altro tanto di cappello per la preparazione e la capacità di analisi (considerati eletto a maggioranza ,2 su 3, come tester di riscontro per i futuri confronti) la conferma che l'attrezzo sia piaciuto a lui che vive tra le immagini ci conforta.

Solo un problema, dopo il vinello e i salamini abbiamo corso il rischio di

"intravedere " doppi bordi sulle matrici D5:D :D

(fuori c'era -7 ma ai saluti non se ne è accorto nessuno):D

saluti!

Guba
27-01-2006, 10:23
..........i nostri meeting hanno fatto un'altra vittima:D :D (però felice);)
Assolutamente :D

che dire, ringrazio Guba per gli apprezzamenti ed è stato un piacevole scambio di opinioni, ...considerati eletto a maggioranza ,2 su 3, come tester di riscontro per i futuri confronti
... :D lo sapevo che andava a finire così... Mi piacerebbe fare una prova comparata con un Barco, se troviamo l'amico che ci aiuta... ;) ;)

la conferma che l'attrezzo sia piaciuto a lui che vive tra le immagini ci conforta.
Dovrebbero confortarti i tuoi occhi. il mio è solo un parere personale. Niente vale come le proprie sensazioni. E comunque il piacere è stato mio.
Eppoi, il cinema è un piacere... se non è bello che piacere è ? ;)

Solo un problema, dopo il vinello e i salamini abbiamo corso il rischio di "intravedere " doppi bordi sulle matrici D5:D :D
(fuori c'era -7 ma ai saluti non se ne è accorto nessuno):D
Va là, va là... :rotfl:
Un buon bicchiere ha mai fatto venire la ciucca a nessuno, tranne mia cugina, alla quale basta solo l'odore del vino per cominciare a cantare...
:hic:

srnapoli
29-01-2006, 15:56
E allora cominciamo la prova........RECENSIONE

Che dire... Ho ordinato il vpr, il telo e la staffa da soffitto.
Quando avrò montato il tutto inizierò a sperimentare. Poi vi dirò come va.


Innnnnnchiaaaaa che recensione !
secondo me avresti un gran successo in una rivista specializzata...
complimenti davvero, sei stato molto convincente ed esauriente.

se non fosse per il tiro troppo corto me lo comprerei al volo sigh sigh :cry:

scusa se approfitto; ricordi com'era la zanza ? da che distanza visionavi ? che base ?
grazie e ciao

cesano
29-01-2006, 19:28
Eh EH......il Guba ha preso a cuore la prova di visione e ha tirato fuori

il pelo dall'uovo:D

come ho detto più sopra ai prossimi confronti lo portiamo come

colorimetro mobile autoambulante:D

per la zanza ti rispondo anch'io, si è alzato dal divano (3,80/4 metri),

ha preso una sedia e si è messo a meno di metà strada,cercando il reticolo,

visto che non la vedeva è rimasto lì........(coprendomi lo schermo:D )

la base era di 2,03 in 16/9

saluti

Guba
30-01-2006, 10:45
Innnnnnchiaaaaa che recensione !
secondo me avresti un gran successo in una rivista specializzata...
complimenti davvero, sei stato molto convincente ed esauriente.

:D :D
Grazie per il complimento - lo voglio prendere come tale...
Ma la mia non è una recensione ma solo una prova fatta alla luce di moltissime recensioni lette in passato.

Penso che chiunque, avendo a disposizione una persona gentile che te lo permetta, avrebbe fatto quel che ho fatto io.
Eppoi ho una GROSSA deformazione professionale perchè chiunque abbia passato un po' di tempo a correggere "digital-schifezze" sa dove guardare.
Ho buona memoria per i colori, e questa è una cosa che aiuta nel fotoritocco, perchè la pratica di bilanciamento dei colori ti fa immediatamente capire quali siano le reciprocità dei colori che permettono di correggere le dominanti.
Il "gamma-correction" è altresì una cosa che viene con un po' di pratica. Traduzione: quando non sai cosa altro fare per "raddrizzarre" una foto che non va prova col gamma ;)....

Sulla zanza ha risposto Cesano, ma voglio comunque dire la mia, da "logorroico" quale sono :D .
Avevo una paura maledetta di sbagliare l'acquisto.
Volevo avere un'idea precisa di come avrei potuto disporre le persone a casa mia e, quindi, mi sono alzato dal divano e ho piazzato la sedia a 2 metri scarsi dal telo, essendo questa la distanza limite di uno dei due "bracci" del mio divano rispetto allo schermo.
Ho iniziato a osservare con attenzione le zone dei bianchi luminosi (nubi, zone di riflessi sulle vetrate ecc).
Più che alla griglia - devo dire, però - ero interessato al rumore di stasi, che mi da particolarmente fastidio.

A 2 metri non si vede nessuna zanzariera.
La zanzariera risulta visibile ad un metro dallo schermo.
Ma ad un metro dallo schermo la griglia si vede su qualunque sistema di visualizzazione.
Una volta "trovata" la griglia, ad un metro di distanza, ed arretrando lentamente - ovvero lasciando che l'occhio segua il dettaglio e si adatti - la gliglia resta visibile sino a 2 metri circa di distanza.
Questo perchè l'occhio non sa dove "guardare" all'inizio, ma una volta scovato il dettaglio resta in grado di seguirlo per un po'.
Come quando si seguono gli aerei nel cielo.

Altro non saprei dire se non ripetere che questa è solo la fedele cronistoria di una prova fatta a mio esclusivo benefico, durante la quale ho applicato - in modo il più possibile, per me, rigosoro - i criteri letti in decine di recensioni ;) .
:cool:
Son sicuro che, potendolo fare, chiunque avrebbe fatto - o farebbe - le stesse cose che abbiam fatto noi.:)
E, comunque, poi il vpr l'ho comprato ... ed è già arrivato !!! :D :D :D
Ora aspetto staffa e telo, poi vi saprò dire.
:D
A presto!
:D

srnapoli
30-01-2006, 16:56
:D :D
Grazie per il complimento - lo voglio prendere come tale...


è un complimento !
anzi dirò di piu; trasudi una ( rara ) competenza. complimenti davvero.

tant'è che ( IMHO ) mi fiderei piu della tua recensione che......... ;)

Se riesco a trovare la sistemazione giusta in ambiente me lo compro anch'io ! :cool:

grz e ciao

masterkey
03-02-2006, 15:29
Ragazzi intanto un saluto a tutti e ringraziamenti per avermi permesso di capire qualcosina su questo pazzo mondo.
Mi rimane un solo grande grosso dubbio che mi assale e che spero di risolvere con il vostro prezioso aiuto:
acquistare epson 600 a euro 1489 da v**************.it o
acquistare in offerta "particolare" alla mia persona un epson TW 500 nuovo a 1400 euro?
vi ringrazio anticipatamente dell'aiuto che potrete darmi.
p.s. dovrei proiettare da una distanza di circa 5 metri, su telo da m. 2,60 x 1,50 circa.

Pompone
03-02-2006, 15:54
Ciao, io il 500 l'ho visto ma tempo fa e non ho potuto fare un raffronto diretto con il 600.Se hai intenzione di utilizzarlo collegato ad un player dvd in component, il 500 dovrebbe essere superiore per lo scaler interno di livello superiore. Il 500 ha lenti Zeiss che sulla carta sono migliori, ha zoom e fuoco via telecomando...per contro è una macchina più datata e non monta le D5. Sinceramente il tuo dubbio penso che lo abbiano avuto in molti...secondo me l'unica maniera che hai per sciogliertelo è quella di vederli entrambi in funzione. Certo che risparmiare 100€ non è neanche poi pochino (ti prendi un discreto cavo hdmi con quella cifra)...insomma non troverai una risposta assoluta secondo me alla tua domanda;)

Cià.

p.s. io dopo aver avuto il tuo stesso dubbio per settimane e settimane ho alla fine preso il 600, grazie all'aiuto di un altro 600centista (chi ha detto Cesano:eek: ?)...e ne sono strasoddisfatto.

srnapoli
03-02-2006, 17:51
acquistare epson 600 a euro 1489 da v**************.it o
acquistare in offerta "particolare" alla mia persona un epson TW 500 nuovo a 1400 euro?


non dovrebbero esserci dubbi:
per risparmiare 89 euro non ti prendi il nuovo tw600 ? :mad:
per 89 euro ? :eek:

neeeee :p scherzavi vero? :p

;) ciao

zab93
04-02-2006, 09:06
Ciao a tutti! conquistato dalle vostre impressioni mi piacerebbe molto acquistare il TW600 ma prima vorrei vederlo.
Avete qualche suggerimento per favore?
(Io abito in friuli, vicino a Pordenone)
Mi consigliate comunque l'acquisto "a scatola chiusa"?

Viringrazio moltissimo!

ciao!

Highlander
04-02-2006, 09:52
non dovrebbero esserci dubbi:
per risparmiare 89 euro non ti prendi il nuovo tw600 ? :mad:
per 89 euro ? :eek:

neeeee :p scherzavi vero? :p

;) ciao
Io credo che sia Tu che stai scherzando ! :D :D
Come gia' ti dissi a suo tempo esprimendo la mia opinione :cool: ;)

Viceversa ... vorra' dire che il marketing ha fatto bene il suo lavoro.......

srnapoli
04-02-2006, 13:21
:confused: qualcosa non quadra.... :confused:

insomma, la epson immetterebbe sul mercato un nuovo videoproiettore che... sarebbe meno performante del modello precedente ? :confused:
mhm... scusami tanto ma.... non sono per niente daccordo con te :cool:

mio padre è assolutamente convinto che la sua vecchia punto vada benissimo e che le nuove auto non siano affatto migliori della sua.
lui, felice, si tiene la sua Punto del 99 e il mondo intanto continua la sua folle utopica corsa verso un'irraggiungibile perfezione...
in fondo... l'uomo saggio non cerca la felicità, ma cerca solo di evitare le sofferenze :D

se io avessi il 500 non lo svenderei per cambiarlo col 600
ma se uno deve comprare un videoproiettore è meglio prendere l'ultimo modello ( per soli 89 euro di differenza ) :D
ciao

Highlander
04-02-2006, 20:54
Sono stufo di ripetere e scrivere sempre le stesse cose :D
Una macchina non e' fatta solo di matrici D5 ma di tutto quello che c'e' dentro ..:cool:
Ri-Detto questo, aggiungo che non e' vero in assoluto che il nuovo sia sempre meglio del vecchio ... spesso con escamotage produttivi si abbassa la qualita' interna introducendo piccole varianti che creano pero' sicuramente piu' appeal commerciale.

Questo mi ricorda la corsa ai megapixel sulle fotocamere digitali... bhe .. io sono fermo a una Coolpix 990 ma ti assicuro che la 950 che avevo prima aveva una profondita' di campo che la 990 se la scorda, pur avendo meno megapixel .... :rolleyes: e spesso le storie si ripetono ;)

Ricorda che il TW500 si trova ancora a questi prezzi come liquidazione di magazzino.
Se fosse ancora in produzione, con la stessa componentistica, difficilmente Epson riuscirebbe a venderlo a queste cifre e starci dentro produttivamente :cool:

Poi basta .... mica faccio l'avvocato ne per Epson ne per il TW500 :D :D

srnapoli
05-02-2006, 09:06
hai ragione

si tende a risparmiare sui materiali ma nel contempo si mira a migliori prestazioni ...

sai che un grosso brand che costruisce aerei sta collaudando carlinghe di materiale plastico ? si, materiale plastico, materiale che è piu leggero, con un coefficiente di dilatazione termico vantaggioso, che permette di ottenere piu facilmente tolleranze di costruzione entro i limiti, accoppiamenti dei pannelli facilitati con una sorta di termosaldatura, maggiore rigidità strutturale etc etc... risultato: tutto l'aereo nel suo comportamento generale sarebbe migliore dei vecchi modelli con i piu nobili materiali tradizionali.

mio suocero, 40 anni fa, spendeva capitali in fotocamere con obbiettivi intercambiabili, mi ha lasciato una miriade di obbiettivi e zoom (che allora erano fantascienza e costavano un occhio ) ma che oggi, confrontandoli con le moderni lenti di materiale plastico, asferiche, e con multicoating, sono solo pregiati pezzi di antiquariato che costano molto per quello che rappresentano ma non per la loro attuale qualità.

comunque... non fa niente, ognuno pensa come crede.
Però se vieni a Napoli ti offro una pizza ( che è meglio di quella che fanno a Roma ;) ) eh eh eh
ciao

p.s.
ti assicuro che se io avessi il modello precedente non lo svenderei per comprare il nuovo, ma spetterei il secondo step di sviluppo.

masterkey
06-02-2006, 08:53
ok ragazzi vi ringrazio per l'interessamento e per i consigli, che però vedo contrastanti.
ho risolto il rebus: l'amico chi mi faceva il prezzaccio sul 500 me lo ha fatto anche sul 600.
ordinato tw 600 con notevole risparmio sul pur ottimo prezzo del 500
non vedo l'ora di provarlo.
grazie ancora

cesano
06-02-2006, 14:30
A "bocce ferme" mi permetto di esprimere un'opinione,

concordo con quanto espresso da Highlander tra il vecchio e il nuovo

(le mie + belle foto in digitale vengono da una Coolpix880:eek: e mi

ricordo con nostalgia il frontale del portacenere in massello della mia Bmw

745 dell'82.........) ma tant'è, il progresso ci coglie mettendoci di fronte a

delle scelte, personalmente all'epoca potendo scegliere tra i due ho

avuto anch'io gli stessi dubbi, a peso avrei dovuto scegliere il 500,

se fosse stato un mezzo da lavoro avrei scelto il 500, se fosse stato l'ultimo proiettore

della mia vita (testiculis tactis) avrei dovuto scegliere il 500,

ma il 600 va in soggiorno, la matrice non la vedo, ho potuto provarlo a fondo e mi son detto:

cosa volere di più a quella cifra?

Scelta a sensazione e poco tecnica? può darsi ma va bene così:D

saluti!

Highlander
06-02-2006, 15:42
;)
Complimenti per le considerazioni e deduzioni equilibrate, obiettive e sensate !! :cool: :cool:

Viva la faccia ! ;) E non la sfrenata credenza del nuovo come necessariamente meglio del vecchio ! ( In verita' Tu lo hai sempre scritto ;) )

Nella norma dovrebbe essere cosi' .... ma ultimamente si assiste spesso che in fondo in fondo, nella sostanza non e' vero !

Cesano apprezzo molto il tuo post che dimostra raziocinio e obiettivita' ;)

Non per polemica ... ma l'insistere di alcuni sulla difesa sfrenata del nuovo in oggetto, mi rattrista in quanto non mi fa scorgere l'obiettivita' e il raziocinio riscontrato in Te e mi da la conferma che, a forza di infarcire ed insistere, il marketing vince .... :rolleyes:

Guba
06-02-2006, 16:13
Caro Highlander,

il nuovo è meglio del vecchio, in ogni caso.
E' un dato di fatto. Ai tempi della gioventù dei miei genitori solo pochi potevano permettersi un TV, che costava l'intero mensile di un impiegato di alto livello.
Oggi in TV color da 20 pollici (le dimensioni del Dumont dei miei genitori) lo compri a 100 Euro.

Oggi il triplo di coloro che potevano permettersi - un anno e mezzo fa - un vpr delle prestazioni del 500 possono comprarsi un 600, che ha contenuti tecnologici enormemente superiori.
Contenuti di progettazione ed ingegneria industriale qualificanti, che permettono una qualità paragonabile - o pari - al precedente ad un terzo del prezzo.
L'accessibilità economica, non dimentichiamolo, è indice di qualità, perchè la garanzia del produttore resta e l'assistenza, vera spina nel fianco di ogni industria, resta sempre la voce di costo più gravosa.

Nel mondo moderno ad un prezzo più elevato non corrisponde affatto un contenuto tecnologico e progettuale maggiore, ma semmai - spesso - è l'esatto contrario.

Giganti come Epson (gruppo Seiko, avete presente?) possono contare su reparti di Ricerca e Sviluppo fatti da migliaia e migliaia di ingegneri e di scienziati, oltre che su capitali pressocchè illimitati.

CHI può stare alla pari di questi investimenti ? In confronto a questi giganti tante aziende arcinote del settore AV sono poco più che mosche sulla schiena di un elefante...
Queste "aziendine" sono in realtà assemblatori di tecnologie create e possedute da altri e che non possono fare altro che acquistare le dette tecnologie al prezzo imposto dai detentori e limare sui costi fino all'ultimo dollaro, perchè loro "assemblano".

Solo altri giganti come Texas Instruments possono provare a reggere l'urto, ma solo a condizione di essere essi stessi detentori di tecnologie realmente alternative, come - appunto - il DLP.
E anche questi altri fanno una fatica terribile, perchè - udite udite - quando Epson ha capito che dal DLP sarebbe venuta una grande "bordata" ha investito qualche centinaio di milioni di dollari ed ha prodotto matrici che potessero competere con il DLP (come quelle del 500) ma producibili a costi che le rendessero accessibili al grande pubblico.

Quindi il fatto di dire che dentro il 600 ci siano parti sulle quali Epson abbia voluto "economizzare" rispetto al 500 è un nonsenso sotto il profilo industriale.

Ora dopo questa piccola dissertazione sull'ingegneria di prodotto veniamo alle cose serie: GRANDE PROPOSTA (grande mago...:D )...

Perchè non organizziamo un bel Blind Test ? :D
Ovvero un test in cui gli osservatori non sanno quali vpr stiano guardando, ed esprimano un giudizio su una serie predefinita di domande specifiche su prestazioni ben identificate impiegando software e fonti uguali per tutti ?
Ma non solo con i due Epson, magari con altri vpr !!

Ovviamente la giuria deve essere composta da un gruppo di noi "malati" e da un gruppo di persone "normali", ad esempio le nostre mogli (amiche, amanti ecc.).;) ;)

MA COSA PIU' IMPORTANTE Il tutto costruito come una una bella festa con un po' di belle bottiglie di brunello o di barolo, manicaretti e torte varie ?:)
Io dico che sarebbe una favola!!!! :D :D :D

A presto ! :D :D
:D

Highlander
06-02-2006, 16:41
Caro Highlander,

il nuovo è meglio del vecchio, in ogni caso

..........

Perchè non organizziamo un bel Blind Test ? :D
Ovvero un test in cui gli osservatori non sanno quali vpr stiano guardando, ed esprimano un giudizio su una serie predefinita di domande specifiche su prestazioni ben identificate impiegando software e fonti uguali per tutti ?
Ma non solo con i due Epson, magari con altri vpr !!

Ovviamente la giuria deve essere composta da un gruppo di noi "malati" e da un gruppo di persone "normali", ad esempio le nostre mogli (amiche, amanti ecc.).;)

MA COSA PIU' IMPORTANTE Il tutto costruito come una una bella festa con un po' di belle bottiglie di brunello o di barolo, manicaretti e torte varie ?:)
Io dico che sarebbe una favola!!!! :D :D

A presto ! :D

Alla Tua prima affermazione, nonostante da te ampiamente documentata da ragionamenti etc... ti dico che NON sono d'accordo :D Altrimenti credimi .. il 600 gia' stava in casa mia ;) :O per quello che costa ... ;)

Per la seconda .... Azz .... QUANTO MI PIACEREBBE !! :rolleyes:

Ma siamo un tantinello distanti .... :mad: :cry:

Pensa che gia' so di perdermi il futuro TAV 2006 di Milano :cry: :cry:

Guba
06-02-2006, 21:54
Alla Tua prima affermazione, nonostante da te ampiamente documentata da ragionamenti etc... ti dico che NON sono d'accordo :D Altrimenti credimi .. il 600 gia' stava in casa mia ;) :O per quello che costa ... ;) :
Lo immaginavo ! :D
Ma il mondo è bello perchè è vario, non credi ? :D :D


Per la seconda .... Azz .... QUANTO MI PIACEREBBE !! :rolleyes:
Ma siamo un tantinello distanti .... :mad: :cry:
Pensa che gia' so di perdermi il futuro TAV 2006 di Milano :cry: :cry:
Beh, che ne diresti se si potesse organizzare con la collaborazione degli amici qui in zona ? Magari in un fine settimana...
Adesso provo a lanciare il 3D e vediamo cosa succede.

AUGH! :D

srnapoli
07-02-2006, 19:45
Il tiro del 600 non è proprio adatto alle mie esigenze. :rolleyes:
ma, siccome le alternative non mi convincono...
ho deciso ! (forse :cool: ) mi compro il 600 ! :D :D :D

ho valutato un casino di "fattori" ma ora mi resta un dettaglio, marginale,
ma abbastanza importante:

quanto costa la lampada di ricambio ? :eek:

mi pare che quella del panny la si trovi a 250
quella dell'hitachi anche a meno...
ma la lampada del 600 quanto costa ??

Guba
07-02-2006, 22:04
Il tiro del 600 non è proprio adatto alle mie esigenze...
ma, siccome le alternative non mi convincono...
ho deciso ! (forse) mi compro il 600 !
ho valutato un casino di "fattori" ma ora mi resta un dettaglio, marginale,
ma abbastanza importante:
quanto costa la lampada di ricambio ?
mi pare che quella del panny la si trovi a 250
quella dell'hitachi anche a meno...
ma la lampada del 600 quanto costa ??

:wtf: :wtf: :wtf:
Giuro che vorrei capire una cosa:
se hai un uso giornaliero, tutti i giorni, di 2 ore per vedere un film, una durata della lampada di 3000 ore (e questo vale sia per il 600 che per il panny 900) in tutto fa 1500 giorni, che alla cifra di 365 giorni all'anno fanno quasi 5 anni. Il giorno che hai la partita magari salti il film, a meno che tu non voglia vedere la TV sul grande schermo, ma allora la cosa cambia.
Ma se non è così, mi spieghi cosa vuol dire preoccuparsi ADESSO del costo della lampada quando il problema ti si porrà tra almeno 5 anni ?
5 anni, nel mondo della tecnologia, sono un ABISSO temporale.
Potrebbe darsi che tra 5 anni le lampade costeranno meno della metà della metà di quel che costano oggi... chi lo sa ?;)
Due anni fa un proiettore simile al 600 costava 3 volte di più di oggi. :D
Tra 5 anni, al ritmo attuale, probabilmente ti converrà comprare un proiettore nuovo piuttosto che la lampada per questo modello, ormai obsoleto... spendendo probabilmente meno! :yeah:

Sul sito RICAMBIOLAMPADE.IT (http://www.ricambiolampade.it/index.html) che mi sembra tenuto da ragazzi competenti, non ci sono nemmeno i prezzi per il panny e per il 600.
Su un altro sito, AUDIOVISIVAMENTE (http://www.audiovisivamente.it) i prezzi sono a € 516 per il TW600 e a € 478 per il panny 900.

:what:
Altra cosa è il "tiraggio", ma anche qui non capisco :wtf: .
Che dimensioni ha la tua stanza o la zona in cui dovresti mettere il vpr ?
Il ho una visione su uno schermo da 205 cm a tre metri e mezzo, ma potrei allargare l'immagine fino a 3 metri di lato senza problemi.
:boh:
Hai scaricato MPCalc dal sito Epson per calcolare realmente i limiti dimensionali dell'immagine ?;)
Sennò vai a questo URL (http://esupport.epson-europe.com/FileDownload.aspx?lng=it-IT&ID=25993&data=CCC55365E4173125C3C675048811CBE1F208702F2D89D A1E2A1FB374E98DD3EE) e scaricati il programmino, utilissimo.
Per un'immagine di 2 metri di base maggiore il programmino dice che la distanza minima è di 2,80 e la massima di 4 metri.
Quali sono le tue necessità ?

A presto.;)

srnapoli
08-02-2006, 00:55
wè guba :p è un piacere rileggerti :) lo sai che ho trovato un sito che vende il 600 a 1390 ? compreso la spedizione ! :eek:

ma veniamo a me:

La lampada infatti è una questione marginale, però temo che raramente una lampada duri 3000 ore, anzi spesso leggo di morti premature :cry: e quindi qualcosa mi dice che la durata reale ( da quello che leggo nei vari thread ) si attesti mediamente intorno alle 1000 ore. spero davvero di sbagliarmi...sigh.
ti confesso però che il rischio di dover sborsare 500 euro per una cacchio di lampada mi fa un po incazzare ! :mad:

http://www.avmagazine.it/forum/showthread.php?t=43350

comunque il problema non è l'incognita della lampada ma è il tiro:

il mio soggiorno è un rettangolo di circa 5 x 8 metri
il divano è quasi nel centro del lato corto
( cioè a 170 cm dalla parete post. e a 330 cm dalla frontale)

devo piazzare il vpr dietro al divano ( nella libreria sulla parete posteriore ) e l'immagine sarà proiettata sulla parete frontale ( a 4.6 metri circa dal proiettore ) e a 3.2 metri dai miei occhi.

ottengo cosi una base di oltre 220 cm !

e ora ti chiedo: ( lo sai che mi fido di te ;) )

siccome la distanza di visione è a soli 3.2 metri, quello schermone di 220 cm non ti pare troppo grande ? :eek:

temo che una base di 220 cm affatichi un po' la visione (a 3.2 mt )

mentre invece immagino che 170/180 cm risultino piu "digeribili" e di migliore qualità ( intesa come saturazione, contrasto, luminosità, screendor, rumore video e artefatti meno evidenti etc. )

con il panny non avrei problemi (col suo zoom 2x posso arrivare facilmente anche a 160 cm ) mentre col 600 non posso scendere sotto i 220 di base !

mhm... se i 220 non mi piacciono che faccio per ridurre l'immagine ?
cambio il vpr ? mhm... NO :confused:
lo sposto e lo monto a soffitto sulla mia testa ? mhm... NO :confused:

dovrei allora ( solo durante la visione ) spostare indietro il divano di circa 1 metro, ma mi pare una soluzione un po troppo "arrangiata" oltre che scomoda... che casino eh ? :)

allora GUBA, che ne pensi di questi 220 centimetri ?

Grazie di tutto e a presto
Sergio

Pompone
08-02-2006, 09:06
Ciao, ti rispondo io...per ora. Io sono per il "più grande è, meglio è":D
Io purtroppo non posso arrivare a 220cm di base perchè fisicamente dovrei abbattere l'armadio:eek: , ma se potessi penso che lo farei.
Certo che più piccolo è lo schermo e più ci guadagni in contrasto, luminosità e in reticolo...però io ho fatto una prova e devo dire che la visione è ancora ottima con quella base.
Poi dipende dai tuoi gusti personali se ti piace o meno avere l'effetto "prima fila" oppure no:) ...a me me piace;)

Cià.

uke
08-02-2006, 09:44
lo sai che ho il mio soggiorno è un rettangolo di circa 5 x 8 metri
devo piazzare il vpr dietro al divano
temo che una base di 220 cm affatichi un po' la visione (a 3.2 mt )
mentre invece immagino che 170/180 cm risultino piu "digeribili"
lo sposto e lo monto a soffitto sulla mia testa ? mhm... NO :confused:

E' un problema molto simile al mio, e penso di molti che hanno sale
superiori a ml.5.00 che non vogliono appendere il VPR e che
l'epson non riuscirebbe a risolvere.

Se ti può essere utile ti segnalo questo sito per poter guadagnare
cm 60 http://www.prandinimobili.it/pg002.html dalla parete

Per Guba, ottima l'idea del blind test, magari seguito da un wine
test :D

Saluti Uke

Pompone
08-02-2006, 09:54
Bè la staffa della Prandini è la stessa che ho io e con la quale ho appeso a soffitto il vpr. Secondo me stà anche bene appeso, il problema però sono i cavi che se non sono nascosti in qualche maniera sono veramente bruttini da vedere.

Cià.

Guba
08-02-2006, 10:48
wè guba :p è un piacere rileggerti. lo sai che ho trovato un sito che vende il 600 a 1390 ? compreso la spedizione ! :eek: :D
sei troppo gentile! un suggerimento al volo: assicurati che l'abbiano in casa e che sia in pronta consegna. Altrimenti potrebbero fare il giochetto de "sa, l'ultimo a quel prezzo lo abbiamo venduto un minuto fa... se lo vuole costa 50 euro in più (ma tu gli hai già dato l'anticipo)..."...

ti confesso però che il rischio di dover sborsare 500 euro per una cacchio di lampada mi fa un po incazzare !
Hai ragione, ma finche non succede perchè pensare che debba capitare proprio a te ? ;)
Eppoi prova col metodo di mia figlia. Per ogni ora di proiezione metti una moneta da mezzo euro nel salvadanaio... meno di un caffè... eppoi se il fattaccio si avvera... amen! :boh: :)

e ora ti chiedo: ( lo sai che mi fido di te )
siccome la distanza di visione è a soli 3.2 metri, quello schermone di 220 cm non ti pare troppo grande ?
WHOW! spero di non deludere la tua fiducia... :D

dipende dai tuoi gusti personali se ti piace o meno avere l'effetto "prima fila" oppure no ...a me me piace ANCHE A ME PIACE! Io sono cresciuto in un cinema, mio padre faceva il proiezionista la domenica e mia madre ha lavorato una vita alla cassa.
E io ero sempre nella prima fila dei secondi posti (ovvero la prima fila sotto lo schermo) a vedere il faccione di GIuliano Gemma sparare ai cattivi con le sue fulminee pistole...:D
Io ho il divano alla tua stessa distanza dallo schermo (forse un po' meno) e ti dico che non ci sono problemi per l'immagine di 2 metri di lato. Ma questo con qualunque LCD perchè usano tutti le stesse matrici (indovina chi le fabbrica ;) ) ed il rapporto di ingrandimento non può che essere è lo stesso, a prescindere dalla lunghezza focale dell'obbiettivo.
Inoltre - e anche questo vale per tutti i proiettori - l'immagine in 16:9 e ancora di più quella a 2,35:1 sfruttano solo la parte centrale dell'ottica che è la migliore, la più corretta contro le aberrazioni sferiche e cromatiche.
Di fatto l'uso dell'immagine panoramica ha costituito un grosso risparmio per i cinema, poichè potevano comprare obbiettivi meno costosi dell'immagine a 4:3 dei primi grandi film (es. Casablanca). Analogo disorso vale per i vpr.

Eppoi un'altra cosa.
Hai qualche prevenzione (leggi: moglie o mamma :D ) verso la possibilità di appendere il vpr al soffitto ? Perchè io sto per farlo, e credimi che sta benone.
Ci sono delle staffe bellissime con un design che si integra in qualunque arredamento senza problemi.
Il mio suggerimento è quello di provare.

Ad un certo punto bisogna dare un bel calcio a tutti i dubbi e buttarsi. I dubbi sono legittimi, ma alla lunga ti impediscono di goderti quello che hai preso... quindi fatteli passare e.. passa all'azione!:D
A presto!

Guba
08-02-2006, 10:51
Per Guba, ottima l'idea del blind test, magari seguito da un wine
test :D

Saluti Uke
MA CERTO!
Io dico che vien fuori una festa bellissima !!:D :D
A presto!

Guba
08-02-2006, 11:00
Bè la staffa della Prandini è la stessa che ho io e con la quale ho appeso a soffitto il vpr. Secondo me stà anche bene appeso, il problema però sono i cavi che se non sono nascosti in qualche maniera sono veramente bruttini da vedere.
Hai provato con il metodo "BEAUBOURG" ? :cool:
Ovvero di colorare tutti i cavi di colori sgargianti e diversi tra loro ?
Se funziona per l'architettura d'avanguardia magari funziona anche per i cavi del vpr. ;)
Basta scegliere colori intonati all'arredo, magari uno grgigio ed uno blu scuro... oppure i tubi corrugati semitrasparenti ...
Quando una cosa è brutta da vedere e difficile da nascondere, si cerca di evidenziarla, rendendola più gradevole.
:D
Io penso che farò così.
Saluti.

Highlander
08-02-2006, 11:05
......Eppoi un'altra cosa.
Hai qualche prevenzione (leggi: moglie o mamma :D ) verso la possibilità di appendere il vpr al soffitto ? Perchè io sto per farlo, e credimi che sta benone.
Ci sono delle staffe bellissime con un design che si integra in qualunque arredamento senza problemi.
Il mio suggerimento è quello di provare.
....
Ciao ;)
Io si ad esempio ... :rolleyes:
Oltre a diventare leggermente più rumoroso ( avverti maggiormente il rumore della ventola ) diventa meno agevole come raggiungerlo ( devi avere una scala a porata di mano ... :D ).... Io poi, sul TW500, tranne i lens shift che sono manuali,ma Zoom e Focus sono motorizzati.... altrimenti... altro disagio.
Ma la cosa che faccio frequentemente a ogni fine visione, è rimettere il copri-obiettivo !! :D Ripeto ... mi ci vorrebbe la scala a portata di mano .. :rolleyes:
E non è una esagerazione..... almeno fino a quando non si decideranno a fare le ottiche sigillate !!! :mad:
:cool: ;)

Pompone
08-02-2006, 13:00
Ciao ;)
Ma la cosa che faccio frequentemente a ogni fine visione, è rimettere il copri-obiettivo !! :D Ripeto ... mi ci vorrebbe la scala a portata di mano .. :rolleyes:
E non è una esagerazione..... almeno fino a quando non si decideranno a fare le ottiche sigillate !!! :mad:
:cool: ;)

Questa purtroppo è un'operazione che faccio sempre anche io...ogni volta con la sedia rischio di ribbbaltarmi:cry: , oltretutto non so se sono io oppure se è il 600 ma mettere il tappo in equilibrio non è facilissimo e mi è già capitato più di una volta di girare il fuoco...'nnaggia:mad:

Cià.

P.s. finalmente ieri mi è arrivato il cavo HDMI che aspettavo dal 28/12:D :mad: ...adesso appena ho finito di rifare il pc lo provo...e poi riporto anche le mie impressioni definitive.

Guba
08-02-2006, 13:30
Carissimi amici,
ma non sarebbe meglio inventarsi qualcosa da mettere senza dover rischiare l'osso del collo tutte le volte ? :rolleyes:

Qual'è l'obbiettivo... del copri-obbiettivo ? :D

Impedire alla polvere di posarsi sulla lente frontale ? :D :D

Ma allora si può studiare un qualche tipo di sacchetto di materiale tipo alcantara da appoggiare sull'obbiettivo con un bastoncino...
...e che altrettanto falcilmente si possa togliere... ;)
:D
Adesso ci penso su e poi posto qualcosa.
Ciauz!

Pompone
08-02-2006, 16:15
Posta posta....posta...;-)

Cià.

cesano
08-02-2006, 16:23
=Guba Io sono cresciuto in un cinema, mio padre faceva il proiezionista la domenica e mia madre ha lavorato una vita alla cassa.
E io ero sempre nella prima fila dei secondi posti (ovvero la prima fila sotto lo schermo)




.......è dall'infanzia di Guba che Tornatore ha preso lo spunto per girare

Nuovo Cinema Paradiso:D :D

saluti!

maxito
08-02-2006, 18:15
Saluti a tutti.
Mi sono letto tutto questo megathread e mi avete fatto venire la voglia di comprare il 600. Tanta.
A presto.... :)

srnapoli
08-02-2006, 19:50
E' un problema molto simile al mio, e penso di molti che hanno sale superiori a ml.5.00 che non vogliono appendere il VPR e che
l'epson non riuscirebbe a risolvere.
Se ti può essere utile ti segnalo questo sito per poter guadagnare
cm 60 http://www.prandinimobili.it/pg002.html dalla parete
Saluti Uke
grazie UKE l'idea della staffa è molto interessante.


Hai qualche prevenzione (leggi: moglie o mamma ) verso la possibilità di appendere il vpr al soffitto ? Perchè io sto per farlo, e credimi che sta benone.
Ci sono delle staffe bellissime con un design che si integra in qualunque arredamento senza problemi.
Il mio suggerimento è quello di provare.

mhm...
sai, mi piacerebbe avere il vpr discretamente nascosto nella libreria, al soffitto invece mi pare un po... troppo invadente. de gustibus non disputandum est, scusate gli errori ma il latino non era il mio forte :)

tornando alla base MINIMA di 220 cm:
dovremmo ammettere che una base di 180 cm ci regala una qualità d'immagine molto superiore a quella (un pò piu "slavata" di 220/230 cm.)

comunque (nonostante la basona di 220 cm) mò mi butto sul 600 e non se ne parla piu !!! :cool: :cool:

grazie ragazzi
un saluto a tutti

Guba
08-02-2006, 21:57
Saluti a tutti.
Mi sono letto tutto questo megathread e mi avete fatto venire la voglia di comprare il 600. Tanta.
A presto.... :)
Che ti posso dire... questo è il mio primo proiettore, e ci sto pensando da tempo. Francamente non pensavo di potermi permettere una qualità simile.
Io sono stracontento.
:D
Augh.
:D

Guba
08-02-2006, 22:43
comunque (nonostante la basona di 220 cm) mò mi butto sul 600 e non se ne parla piu !!!
ERA ORA!:D
E BRAVO. :D
Magari poi scopri che ti piace così come è.
:D

Guba
08-02-2006, 22:48
.......è dall'infanzia di Guba che Tornatore ha preso lo spunto per girare
Nuovo Cinema Paradiso
saluti!
:D :D :D
E' vero... :cry: ma non sono ancora riuscito a farmi pagare i diritti d'autore sulla storia...:cry: :cry: :cry:
Tutte le volte che suono al suo campanello mi fa inseguire dai mastini...:cry:
Ma la prossima volta mi porto le polpette col sonnifero...:Perfido: :Perfido:
:D

maxito
09-02-2006, 09:09
Scusate se rimetto iin gioco una questione evidentemente già disquisita ma guardando il test del TW600 QUI (http://www.zdnet.fr/produits/materiels/videoprojecteurs/0,39049830,39296805,00.htm?tab=test)
e quello del TW500 QUI (http://www.zdnet.fr/produits/materiels/videoprojecteurs/0,39049830,39157148,00.htm)
pare essere ancora decisamente meglio il secondo rispetto all'ultimo nato, nonostante la tecnologia più "avanzata".
Voi che ne pensate?
Saluti
Max
P.S. Le pagine sono traducibili qui (http://translate.google.com/translate_t)

Pompone
09-02-2006, 10:20
Scusate se rimetto iin gioco una questione evidentemente già disquisita ma guardando il test del TW600 QUI (http://www.zdnet.fr/produits/materiels/videoprojecteurs/0,39049830,39296805,00.htm?tab=test)
e quello del TW500 QUI (http://www.zdnet.fr/produits/materiels/videoprojecteurs/0,39049830,39157148,00.htm)
pare essere ancora decisamente meglio il secondo rispetto all'ultimo nato, nonostante la tecnologia più "avanzata".
Voi che ne pensate?
Saluti
Max
P.S. Le pagine sono traducibili qui (http://translate.google.com/translate_t)

NOOOO...cancella il post!!;) Rischi di riaprire nuovamente una guerra fredda temporale:eek: ...scusate ma Star Trek ormai mi ha deviato:D

Cià.

monster
09-02-2006, 11:15
NOOOO...cancella il post!!;) Rischi di riaprire nuovamente una guerra fredda temporale:eek: ...scusate ma Star Trek ormai mi ha deviato:D

Cià.

L'ombra di HIGHLANDER si sta allungando su questo thread!!! :eek: :eek:
:D ;)

Guba
09-02-2006, 11:31
Scusate se rimetto iin gioco una questione evidentemente già disquisita ma guardando il test del TW600 e quello del TW500 .... Voi che ne pensate?
Ascolta.;)
;)
Il dubbio è venuto anche a me e allora ti racconto come ho deciso di fare io.
Mi son chiesto:
Con quale sorgente lo piloterò ?
Quanto mi dovrà durare ?
Quanto costeranno i ricambi di ciascuno ?
Quanto tempo ha il 500 (due anni ?) e quanto il 600 ?
Mi fido dei miei occhi e dei miei ricordi ?
La differenza di prezzo tra i due ha un senso ?
A quanto si vende altrove (SORPRESA!)

Di tutte queste domande, alla fine, ho dovuto tirare le somme e decidere.
MA ATTENZIONE!
Non è il "meglio in assoluto" che conta: solo un bambino immaturo pensa che ci sia un "meglio assoluto".
E' il bilancio di questi fattori che hanno fatto "il meglio per me", in quel determinato momento.

Se ti rileggi il 3d tra i miei ultimi post vi è un commento sull'operazione tecnologica ed ingegneristica che, a mio modestissimo avviso, stanno dietro al 600. Ma è un'opinione.

Personalmente posso dire di aver preso il 600 ANCHE PERCHE' il 500 mi aveva AMPIAMENTE convinto, altrimenti avrei preso un vpr di un altro fabbricante.

Se cerchi una risposta definitiva che ti tolga i dubbi su cosa comprare stai tranquillo: qui NON la troverai.
Ogni opinione è di per se stessa "un opinione", quindi "opinabile".

Fidati, invece, del tuo giudizio.
Scrivi su un foglietto quali sono i parametri di TUO interesse e poi mettici due colonne, il 500 ed il 600.
Poi mettici le tue risposte, basate sulle tue impressioni. Poi decidi. E' l'unico sistema logico (direbbe il Sig. Spock)
:D
Auguri!
:D

P.S.
Di una cosa son CERTO, invece: che qualunque scelta farai i film li vedrai GRAN BENE!
:yeah: :yeah:

Highlander
09-02-2006, 12:43
L'ombra di HIGHLANDER si sta allungando su questo thread!!! :eek: :eek:
:D ;)
:D Tranquillo !! ;)
Io l'ho sempre detto e questo mi basta ! ... come mi basta pure che ne posseggo uno di TW500 :cool: altrimenti, ripeto ... lo avrei sostituito al volo ! :p

Poi ... ognuno fa come crede ....;) senza polemica e al di la di ogni considerazione.
IMHO, qualsiasi nuovo prodotto deve dimostrare la superiorità a tutti i livelli per farsi scegliere .... altrimenti io scelgo il vecchio ;)
E questo su tutto... non a caso ho ripristinato i miei Studio Monitor Tannoy che sono considerati Vintage .... :cool:

cesano
09-02-2006, 13:52
certo, la disquisizione può essere infinita,
come già detto ci sono pareri a favore dell'uno o dell'altro come avrai letto più sopra, e altrove; innegabile che il 500 era costruito meglio e questo incide sul giudizio globale,ma se devi scegliere con i pareri altrui sarai sempre d'accapo.;)

nelle recensioni indicate ad esempio personalmente IMHO non concordo sul punto che per il 600 bisogna lavorare molto di settaggi per ottenere il meglio e non sono preoccupato dal fatto che alla max luminosità la lampada dura meno, (bella scoperta) dato che lo uso per i film in modalità nero teatro1....:D

maxito
09-02-2006, 17:43
Ragazzi, grazie per le vostre risposte.
Tenete presente che io arrivo da un DLP un pò scarsino (Toshiba TDP s20) ed ho scoperto solo dopo l'acquisto di "soffrire di rainbow".
Allora (fine 2004) scartai i concorrenti LCD (della stessa fascia) perchè non mi piacevano per nulla. Da qui i timori (anche perchè non ho possibilità di visionarli) sulla scelta.
P.S. Devo pilotarlo con un 7600 Marantz però con un cavo HDMI da 15 mt (la lunghezza mi preoccupa)...

gherson
09-02-2006, 21:15
altrimenti, ripeto ... lo avrei sostituito al volo ! :p
IMHO, qualsiasi nuovo prodotto deve dimostrare la superiorità a tutti i livelli per farsi scegliere .... altrimenti io scelgo il vecchio ;)


Si, ma tu non hai scelto nulla :)
Una cosa e' tenersi il vecchio TW500 gia' in possesso a fronte di un "upgrade" che per alcuni versi potrebbe essere un downgrade, un'altra e' essere senza il VPR e decidere cosa scegliere a parita' di prezzo fra una macchina nuova e una macchina fuori produzione, con tutti i pro e contro per entrambe le scelte.
Spero di non essere frainteso, se mi rispondi "lo avrei sostituito al volo" vuol dire che non mi sono espresso bene.
Ciao :)

Guba
10-02-2006, 10:49
...<snip>...
P.S. Devo pilotarlo con un 7600 Marantz però con un cavo HDMI da 15 mt (la lunghezza mi preoccupa)...La lunghezza di un cavo per segnali digitali è irrilevante, nella misura in cui il segnale o arriva o non arriva.
Il bello del digitale è anche in queste piccole cose.

Se il segnale arriva allora si vede tutto quel che si deve vedere.
Se il segnale non arriva o arriva male - ovvero se una parte delle informazioni si perdono - allora quel che si vede è pari al non vedere niente. Hai presente SKY quando perdi il segnale ... quadrotti, pezzi dell'immagine bloccati ecc.

Altra cosa interessante: a differenza dei cavi per segnali analogici (tipo component) nei quali un connettore dorato può fare la differenza, nei digitali il connettore dorato non ha nessuna ragion d'essere se non per evitare l'ossidazione che, però, a meno che tu non viva nel mezzo di una foresta pluviale, è del tutto trascurabile. ;)

15 metri per un cavo schermato (e quelli HDMI ho appena imparato che lo sono e bene) sono assolutamente "possibili".
:D
Ciauz!
:D

maxito
10-02-2006, 11:41
Beh, Guba, scusa ma a leggere la sezione relativa ai cavi sul Forum non pare che sia come dici tu.
Addirittura si parla di amplificare il segnale per cavi troppo lunghi!
Nella mia ignoranza mi chiedo: chi dice il vero?
Saluti
Max

Highlander
10-02-2006, 11:52
Si, ma tu non hai scelto nulla :)
Una cosa e' tenersi il vecchio TW500 gia' in possesso a fronte di un "upgrade" che per alcuni versi potrebbe essere un downgrade, un'altra e' essere senza il VPR e decidere cosa scegliere a parita' di prezzo fra una macchina nuova e una macchina fuori produzione, con tutti i pro e contro per entrambe le scelte.
Spero di non essere frainteso, se mi rispondi "lo avrei sostituito al volo" vuol dire che non mi sono espresso bene.
Ciao :)
Sinceramente non ti seguo ... :confused:
Io scelsi in TW500 perchè il miglior LCD al tempo dell'acquisto ! ;)
Ponendo l'ipotesi di un upgrade ... o il prodotto che devo prendere lo supera o niente ! :cool:
Tu che hai fatto ??? Hai cambiato il 700 con il 900 perchè, realmente, il 900 è migliore del 700 ...anche se alla fine non tutti hanno l'occhio per notarlo, specie su piccole basi di proiezione ;)

P.S. Anche se NON avessi vpr e mi venissero offerti 500 e 600, sceglierei ad oggi un 500 ;) E' sempre una macchina che ha fatto parlare di se ed ha avuto un certo prezzo di listino e non una transizione, per certi versi, e upgrade del TW200 ;)

gherson
10-02-2006, 16:46
Sinceramente non ti seguo ... :confused:
Non avevo dubbi High :D

Io scelsi in TW500 perchè il miglior LCD al tempo dell'acquisto ! ;)
Ok, spero di non dire panzanate in quanto NON conosco ne il 500 ne il 600,correggimi se sbaglio qualcosa!
Da quel che ho capito il tuo tw500 e', al di la della vecchia matrice d4, una macchina molto diversa (per costruzione e non solo) dalle altre entry level d4 di quel periodo (tw200/panny700 e z3).
A questo punto e' chiaro che la tua scelta e' sicuramente quella giusta, visto che sei gia' possessore di una macchina "superiore" e il nuovo tw600 costa la meta' di quello che costava la tua, o uguale soltanto perche' fuori produzione.
Io davo per scontato che chi era gia' in possesso di una macchina superiore non prendesse neppure in considerazione l'eventualita' di un "upgrade" (virgolette), quando quest'ultimo riguarderebbe una macchina per molti aspetti di fascia comunque inferiore, al di la della matrice nuova.
Discorso diverso invece per chi non ha nulla, in quel caso capisco benissimo chi sceglie a parita' di prezzo il tw600, magari anche a scapito di prestazioni inferiori o al massimo simili, ma con altri pregi e perche' no, altro mercato per futura rivendibilita'.
Ciao!

P.s. il mio upgrade e' un caso a parte, difficile rifiutare l'offerta che mi hanno fatto, a prescindere dalle migliorie comunque oggettive.

Highlander
10-02-2006, 17:41
Non avevo dubbi High :D

.......P.s. il mio upgrade e' un caso a parte, difficile rifiutare l'offerta che mi hanno fatto, a prescindere dalle migliorie comunque oggettive.
Allora sei Tu che non continui a capire ... :D
Per come sono fatto io .... se fosse stato un upgrade da fare ... L'avrei fatto comunque ! ;)

gherson
10-02-2006, 19:01
se fosse stato un upgrade da fare ... L'avrei fatto comunque ! ;)

Ahhhhhhhh ok!!!!
Un calcio alla pluma e via :)
Ciao!