effetto burn-in [Archivio] - Forum di AV Magazine

PDA

Visualizza Versione Completa : effetto burn-in



rox70
11-09-2005, 21:09
e vero che la staticità di loghi o immaggini fisse rovina il plasma , con dei riflessi .

Gio81
11-09-2005, 21:14
rox70 ha scritto:
e vero che la staticità di loghi o immaggini fisse rovina il plasma , con dei riflessi .

così dicono........anche sulla manualistica degli stessi televisori c'è scritto di non lasciare il televisore troppo tempo du immagini statiche.

rox70
11-09-2005, 21:25
ma qualcuno sa effettivamente cosa succede se il plasma sta fermo a lungo su un immaggine fissa , certo e un grosso problema. ma anche negli ultimi modelli succede .

happymau
12-09-2005, 00:40
L'effetto burn-in, è un noto problema dei display al plasma. Esso consiste nella possibilità che un'immagine statica, dopo un certo lasso di tempo rimanga impressa sul display, disturbando quindi la visione delle immagini.

Il fenomeno non può essere generalizzato: esistono display diversi, che a loro volta utilizzano miscele di gas diversi all'interno del display stesso, pertanto alcuni display sono più affetti dal problema, altri meno.

Il problema si può presentare più facilmente durante le prime 200 ore di utilizzo del display. Per ovviare a questo inconveniente, durante le prime 200 ore di "rodaggio" (utilizzo) del TV è consigliabile tenere il valore del contrasto al di sotto del 50%.

Dopo le prime 200 ore di utilizzo, il burn-in può verificarsi durante la visione di immagini statiche (loghi di emittenti televisive, icone di desktop di computers, giochi, immagini di altro genere visualizzate per un certo periodo di tempo, etc.), nonchè visualizzando a lungo immagini in formato 4:3 (su un TV 16:9). In questo ultimo caso, dal momento che un'immagine in formato 4:3 genererà due "bande" nere laterali (la parte dello schermo non utilizzata), dopo un certo lasso di tempo, si potrebbe notare una differenza di "nero" tra le bande nere laterali, ed il resto dello schermo.

Alcuni TV al plasma di ultima generazione, incorporano un sistema anti burn-in, basato principalmente sullo spostamento automatico dell'immagine (orizzontale e verticale) di alcuni pixel. Tale spostamento (tipicamente 2-4 pixel) viene dichiarato impercettibile all'occhio umano, e può avvenire dopo un lasso di tempo preimpostato dall'utente. Su alcuni TV, questo lasso di tempo è preimpostato a 2 ore.

Qualora si verificasse un femomeno di burn-in, alcuni TV incorporano inoltre dei dispositivi per eliminarlo. Ciò avviene tipicamente riproducendo sullo schermo una schermata bianca (ma esiste anche un altro sistema, dichiarato più performante), la quale và lasciata per alcune ore. Le indicazioni esatte di queste metodologie, sono riportate nel manuale d'uso del TV al plasma che le supporta.

Concludendo: per evitare il burn-in, è preferibile utilizzare il TV con immagine a pieno schermo, o comunque non visualizzare per svariate ore di seguito un'immagine in formato 4:3. Abilitate, se presenti, i dispositivi di anti burn-in, e leggete sempre molto attentamente il manuale d'uso del TV che avete acquistato. Per evitare il problema che potrebbe essere generato da loghi di emittenti televisive, cambiate ogni tanto canale per qualche minuto.

Se ancora le cose non fossero chiare, per informazioni più approfondite su questo problema contattate direttamente il produttore dello schermo che avete acquistato.. così prima o poi, quelli che hanno minimizzato la cosa, o che ancora non hanno equipaggiato i TV con gli strumenti di anti bur-in sopraindicati, a furia di essere sollecitati prima o poi si decideranno a fare qualcosa :p

(come dicevo, gli schermi non sono tutti uguali, e quindi anche il fenomeno di burn-in può verificarsi con tempistiche diverse).

matazen
12-09-2005, 05:09
nel caso in cui invece voleste DEL TUTTO azzerare il problema burn - in, allora dovrete semplicemente....evitare di comprare un plasma :D

w i vpr!

scherzi a parte, trovo questo rischio burn-in una limitazione ENORME! starei sempre con l'ansia di lasciare impressa qualche immagine da qualche parte sullo schermo! ma scherziamo!?! cambiare canale per qualche minuto??? ma se io sto vedendo la tv e ho un canale che mi interessa devo stare a cambiare canale per qualche minuto di tanto in tanto???? Non visualizzare 4:3??? ma se idem, ho un programma 4:3 che faccio, non lo vedo perchè sennò mi si stampano le fasce nere???

ahò, ma allora che lo compro a fare migliaia di € di schermo se poi praticamente posso usarlo a metà????????

bhà :rolleyes:

salutoni

matteo

Gianni Wurzburger
12-09-2005, 05:23
il plasma lo compri perche'
non hai spazio per un crt da 42"
va meglio degli LCD a parita' di prezzo
E poi okkio nell'affermare " w i vpr", anche i vpr , i crt , si stampano

ferro85
12-09-2005, 06:51
Ma l'effetto burn-in vale anche per gli schermi lcd?:confused:

arturo
12-09-2005, 07:45
Riguardo gli LCD fino a qualche giorno fa ti avrei risposto con "certezza" no! Tuttavia, ho scaricato il manuale del nuovo televisore LCD SAMSUNG da 40 pollici che ha vinto il premio EISA e, come potrai constatare da solo, ti fanno un mega preambolo iniziale sul fatto che le immagini fisse potrebbero stamparsi sullo schermo. (???)

Gio81
12-09-2005, 07:56
arturo ha scritto:
Riguardo gli LCD fino a qualche giorno fa ti avrei risposto con "certezza" no! Tuttavia, ho scaricato il manuale del nuovo televisore LCD SAMSUNG da 40 pollici che ha vinto il premio EISA e, come potrai constatare da solo, ti fanno un mega preambolo iniziale sul fatto che le immagini fisse potrebbero stamparsi sullo schermo. (???)


CONFERMO.....SE VAI SUL SITO SAMSUNG POTRAI SCARICARTI LA BROCHURE E VEDRAI CHE LE PRIME PAG. SONO DEDICATE A QUESTO TIPO DI AVVERTENZE!

BYE.

ferro85
12-09-2005, 16:17
Ho dato una visione + approffondita alle istruzioni del mio samsung le32r31s e in effetti come prima riga dice che un immagine statica rovina seriamente lo schermo..si ma allora quando guardo la tv in 4:3 con le bande nere ai lati mi si rovina lo schermo? :confused:

happymau
12-09-2005, 23:13
Mai sentito prima d'ora che il burn-in si possa verificare, o possa rovinare uno schermo LCD. Non a caso tutti i monitor per PC sono LCD, e se soffrissero di burn-in, il desktop di Windows avrebbe fatto un'ecatombe. Ritengo che quelle informazioni riportate sui manuali dei TV LCD, siano errate.

Perchè non provate a chiamare il supporto clienti samsung, e riferite quanto ho indicato sopra?

arturo
13-09-2005, 07:53
happymau ha scritto:
Mai sentito prima d'ora che il burn-in si possa verificare, o possa rovinare uno schermo LCD. Non a caso tutti i monitor per PC sono LCD, e se soffrissero di burn-in, il desktop di Windows avrebbe fatto un'ecatombe. Ritengo che quelle informazioni riportate sui manuali dei TV LCD, siano errate.

Perchè non provate a chiamare il supporto clienti samsung, e riferite quanto ho indicato sopra?

Il bello è che, se sono sbagliate, perseverano nell'errore perchè questa notizia e riportata sul manuale del LE40M51B, LE40M61B...

bigno
19-09-2005, 16:09
Notizie dall'assistenza pioneer , per chi ha bisogno mi contatti con M.P.
Grazie

Patatina
19-09-2005, 18:24
ok hai un pm

Albi_TO
19-09-2005, 20:42
Bigno ... hai un mp!! :cool:

Gracias

matrix2
19-09-2005, 20:45
qualcuno sa qualcosa sui tv al plasma sony hanno qualche protezione?

teoseal
19-09-2005, 21:01
sono in procinto di acquistare il pioneer 436. Mi sto pero' sinceramente preoccupando nel sostenere una spesa cosi' importante per le mie tasche per poi trovarmi col rischio di trovarmelo stampato.
chi mi puo'? tranquillizzare?

rox70
19-09-2005, 21:19
allora nel pomeriggio ho rivolto la domanda ad un operatore del settore reduce dalla fiera di milano . mi ha confermato problemi per il panasonic e pioneer che ancora non avrebbero migliorato questo aspetto io gli ho chiesto del nuovo philips cineos e mi ha tranquilizzato

robwin
19-09-2005, 22:17
posseggo da due anni e mezzo un plasma panasonic 42PW5
e tale problema non l'ho mai avuto, nonostante mia figlia passi ore a visionare cartoon network ( a detta di molti il logo più pericoloso) e a giocare con i videogames.

speriamo di essere altretanto fortunato, visto che sto acquistando un Pio 506 xde.

ciao.

PS. leggevo in un post che non ricordo, che in caso di stampaggio del plasma è sufficiente mantenere fissa per qualche ora un immagine totalmente bianca, come quella presente nel disco eagle project di af digitale.

teoseal
19-09-2005, 22:43
anch'io sabato sono stato al top audio. Per mia sfortuna non ho avuto il piacere di poter parlare con un tecnico pioneer. a detta di molti il pio 436 e il pana 500 sono i 2 plasma migliori al momento sulla piazza (io tipo per il pio lo ammetto). Nessuno pero' mi ha sfatato questo tabu' e chi era espositore come venditore ha cercato di sviare elencando i pregi e tralasciando questi "piccoli" difetti.

Gianni Wurzburger
20-09-2005, 05:53
bigno ha scritto:
Notizie dall'assistenza pioneer , per chi ha bisogno mi contatti con M.P.
Grazie
meno male che non ci chiedi di chiamarti ad un 166:( .
MA che comportamento sarebbe questo su un forum?

bigno
20-09-2005, 08:20
Cancellato!

Gianni Wurzburger
20-09-2005, 09:42
bigno ha scritto:
Sinceramente non meriti risposta!
la tua mancanza di rispetto , in italiano maleducazione invece merita una bella risposta, ciao ciao:D

wp_airfield
20-09-2005, 12:39
ferro85 ha scritto:
Ma l'effetto burn-in vale anche per gli schermi lcd?:confused:

Si ma i display lcd soffrono meno del plasma di questo tipo di inconveniente, che permane quindi ma con potenziali effetti meno dannosi.

arturo
20-09-2005, 12:51
wp_airfield ha scritto:
Si ma i display lcd soffrono meno del plasma di questo tipo di inconveniente, che permane quindi ma con potenziali effetti meno dannosi.
Potresti cortesemente darci qualche informazione in più?
grazie
Arturo

wp_airfield
20-09-2005, 13:03
arturo ha scritto:
Potresti cortesemente darci qualche informazione in più?
grazie
Arturo

Una persona di mia conoscenza, ha comprato l'anno scorso un lcd della thomson 27 pollici (quello tutto nero con lo schermo plexiglass a protezione della matrice), tv che usava per la sala di attesa della sua attivita' commerciale, e dove visualizzava tramite dvd filmati inerenti la sua attivita' per almeno 10 ore al giorno. Non essendo molto pratico aveva lasciato l'aspect ratio dello schermo su 4/3 per cui dopo circa una settimana di lavoro, provando a mettere l'aspect ratio su full screen , i due lati dello schermo apparivano pesantemente "anneriti". La cosa buffa e' che pero', per impossibilita' di portare il tv in assistenza (anche se lo avrebbero certamente spedito via), ha lasciato funzionare il tutto in full-screen, rimandando la soluzione del problema a quando aveva piu' tempo per pensarci( il lavoro... :mad: )...
beh dopo due giorni l'effetto burn-in era praticamente scomparso, ravvisabile leggermente solo avvicinando il viso allo schermo....

matrix2
20-09-2005, 16:34
va be non è ancora il momento di comprarmi un plasma

tecnolgia marcia :mad:

grazie a questo foum finalmente ho capito che con i plasma non ci siamo proprio

uno spende 3000€ per un tv al plasma e poi ogni 2 -3 ore deve cambiare canale altrimenti il logo si stampa

happymau
20-09-2005, 16:53
matrix2 ha scritto:
va be non è ancora il momento di comprarmi un plasma

tecnolgia marcia :mad:

grazie a questo foum finalmente ho capito che con i plasma non ci siamo proprio

uno spende 3000€ per un tv al plasma e poi ogni 2 -3 ore deve cambiare canale altrimenti il logo si stampa
Guarda che non è proprio così, alcuni TV plasma sono equipaggiati con sistemi anti burn-in (Hitachi e Samsung per citare quelli che mi vengono in testa), che possono essere anche personalizzabili dall'utente. Sono basati (per esempio) sullo spostamento automatico dell'immagine, impercettibile all'occhio umano, di 2-4 pixel verticali e orizzontali, dopo un certo lasso di tempo predefinito (2-4 ore).

Il vero problema, è caso mai che alcuni produttori "blasonati", non hanno ancora incorporato quella funzione nei loro TV, ma altri lo hanno fatto e, per citarti un esempio, ho letto due recensioni su riviste estere degli Hitachi serie 7200, e ne parlavano benissimo. Che poi su questo forum, ultimamente si parli solo di Pioneer e Panasonic, quello è un'altro discorso.

(ps. e aggiungo, se certi utenti invece di aprire svariati thread per parlare alla fine dello stesso modello di TV, o marca, rispettassero di più il regolamento del forum, ed usassero anche il buon senso, oltre che trarne vantaggio tutto il forum, di certe marche se ne sentirebbe parlare molto meno ;) )

happymau
20-09-2005, 17:01
Gianni Wurzburger ha scritto:
la tua mancanza di rispetto , in italiano maleducazione invece merita una bella risposta...
Mi sà che gli è sfuggita la tua firma in calce (oltre al resto).

E dire che proprio ieri, glielo avevo spiegato gentilmente 2 volte QUA (http://www.avmagazine.it/forum/showthread.php?s=&threadid=34666) :(

Emidio Frattaroli
20-09-2005, 17:22
bigno, dopo le scuse al moderatore, è stato riammesso.

Emidio

bigno
20-09-2005, 17:48
Ho già chiesto scusa al moderatore e chiedo scusa anche a te.
Ciao ciao.

bigno
20-09-2005, 17:49
happymau ha scritto:
Mi sà che gli è sfuggita la tua firma in calce (oltre al resto).

E dire che proprio ieri, glielo avevo spiegato gentilmente 2 volte QUA (http://www.avmagazine.it/forum/showthread.php?s=&threadid=34666) :(


Ho già chiesto scusa al moderatore e chiedo scusa anche a te e a tutti gli utenti del forum.
Ciao

bigno
20-09-2005, 17:51
Emidio Frattaroli ha scritto:
bigno, dopo le scuse al moderatore, è stato riammesso.

Emidio


Grazie Emidio e scusa ancora!

happymau
20-09-2005, 17:55
Bentornato tra noi :)

Per farti perdonare pienamente, come minimo dovresti fornirci un riassuntino ben fatto di quei famosi consigli per evitare il burn-in :D

lucay
20-09-2005, 20:24
Happymau ha ragione.
Io sono nuovo del forum e veramente sono annoiato di vedere aperti tanti 3hd che all'apparenza sono diversi ma poi si riducono sempre a parlare del pio o del pana....

per il problema anti-burn ho scoperto che i plasma NEC sono un passo avanti agli altri, visto che sono nati come monitor per pc dove questo prb è assolutamente primario.


ciaoooo

happymau
20-09-2005, 21:42
lucay ha scritto:
Happymau ha ragione.
Io sono nuovo del forum e veramente sono annoiato di vedere aperti tanti 3hd che all'apparenza sono diversi ma poi si riducono sempre a parlare del pio o del pana....

Se può farti piacere, hanno appena aperto l'ennesimo thread sui PIO. Troppa fatica guardare i thread esistenti, o fare una ricerca sul forum :rolleyes: - e poi qualcuno si lamenta se non riceve risposte.. mah.

Scusate l'OT, ma penso e spero sia stato utile.

Vinaio Pazzo
20-09-2005, 22:18
di un utente del forum, "LINOMAZ" per i piu giovani , che avendo il plasma , se non sbaglio il Panasonic, da ormai 5 anni era visibilmente stampato sul 4:3 e irrimediabilmente compromesso .
Ci puo' essere anche l' anti burn in , ma se usi lo schermo per il 90 % in 4:3 perche' sostituisce la tv di sala , poco ti puo' aiutare qualsialsi sistema...... dopo 2 anni credo sia andato. Se devo essere limitato a vedermi il tg zommato allora preferisco ascoltarlo alla radio . :D

Luca

happymau
20-09-2005, 22:30
Vinaio Pazzo ha scritto:
di un utente del forum, "LINOMAZ" per i piu giovani , che avendo il plasma , se non sbaglio il Panasonic, da ormai 5 anni era visibilmente stampato sul 4:3 e irrimediabilmente compromesso .
In quel caso, probabilmente più che di burn-in, ritengo si trattasse di consumo non uniforme delle celle del plasma, su tutto lo schermo. Le celle spente (non utilizzate) si consumano ovviamente di meno, e a lungo andare si noterà probabilmente la differenza. Comunque il DTT prevede trasmissioni anche in 16:9 (quando cominceranno a trasmetterle), i film in DVD sono quasi tutti visibili a pieno schermo, e i plasma decenti hanno modalità che consentono di visualizzare a pieno schermo una immagine 4:3 senza dilatare la parte centrale.

Chiaro che se uno si compra un plasma per vederci sempre la TV in 4:3, quello ha sbagliato acquisto.


ps. Interessante l'idea di sentire il TG alla radio.. magari quello della BBC in onde corte :D

matrix2
20-09-2005, 23:30
happymau ha scritto:
In quel caso, probabilmente più che di burn-in, ritengo si trattasse di consumo non uniforme delle celle del plasma, su tutto lo schermo. Le celle spente (non utilizzate) si consumano ovviamente di meno, e a lungo andare si noterà probabilmente la differenza. Comunque il DTT prevede trasmissioni anche in 16:9 (quando cominceranno a trasmetterle), i film in DVD sono quasi tutti visibili a pieno schermo, e i plasma decenti hanno modalità che consentono di visualizzare a pieno schermo una immagine 4:3 senza dilatare la parte centrale.

Chiaro che se uno si compra un plasma per vederci sempre la TV in 4:3, quello ha sbagliato acquisto.


io credo che non devono essere gli utenti a gestire il problema ma le case costruttrici uno deve poter vedere come cavolo gli pare si è comprato il plasma per i 4:3 0 16:9 deve funzionare

c'è gente che si compra il fuoristada e ci va in città non è obbligato a fare i rally

stiamo parlando del menefreghismo delle aziende

cioè uno dopo aver speso tanti soldi deve anche preoccuparsi :mad: :mad: :mad: :mad: :mad:

happymau
21-09-2005, 01:31
matrix2 ha scritto:
io credo che non devono essere gli utenti a gestire il problema ma le case costruttrici uno deve poter vedere come cavolo gli pare si è comprato il plasma per i 4:3 0 16:9 deve funzionare

c'è gente che si compra il fuoristada e ci va in città non è obbligato a fare i rally

stiamo parlando del menefreghismo delle aziende

cioè uno dopo aver speso tanti soldi deve anche preoccuparsi :mad: :mad:
Capisco il tuo disappunto, e lo condivido.. ma solo in parte, perchè quello di cui stiamo parlando, è un limite della tecnologia dei pannelli al plasma. Mi riferisco in particolare all'eventuale consumo non uniforme delle celle, di cui parlavo sopra. Contro il vero e proprio burn-in, sono d'accordo con te. C'è pero anche da dire, che se le emittenti Italiane si fossero date un po' da fare, a quest'ora dovrebbero trasmettere anche a 16:9 da un bel pezzo.. in fondo sono una decina d'anni che i TV 16:9 sono in vendita anche in italia. Staremo a vedere cosa combineranno con il Digitale terrestre... però il canone esiste ancora :rolleyes:

Gianni Wurzburger
21-09-2005, 05:07
per quello che ne so io, ho un plasma da circa un anno e mezzo, un Hitachi, la macchina va bene, l'unica cosa da fare, e' cambiare spesso formato e canale. Anche mia moglie ha imparato, visto che e' in cucina...., ed anche i bambini hanno dovuto imparare .:mad:
Il logo peggiore comunque rimane quello di canale 5 , anche se lo sposti di pochi pixel quel 5 la rimane !:mad: .
Se uno se ne accorge in tempo, come fin'ora e' capitato a me, basta visualizzare una schermata bianca per pochi secondi, in genere non ho mai oltrapassato i 20/30 secondi e tutto torna a posto.Per i casi piu' gravi..... per fortuna non posso esservi utile :)

GhePensiMi
21-09-2005, 08:38
Aggiungo una piccola informazione riguardo le barre nere verticali del 4:3 : sui Pio è presente una funzione (barre dinamiche? Non ricordo il nome:rolleyes: ) che, invece di mostrare due normali barre color grigio, mostra parte dell'immagine zoomata in bianco e nero.
All'inizio l'effetto è strano, ma ci si abitua presto e si può guardare il TG5 in 4:3 (o 14:9 che considero un buon compromesso) con somma gioia :p

alle!
21-09-2005, 11:14
Sugli LG vi risulti ci siano dei buoni sistemi anti burn-in?

xivor
21-09-2005, 12:10
Gianni Wurzburger ha scritto:
per quello che ne so io, ho un plasma da circa un anno e mezzo, un Hitachi, la macchina va bene, l'unica cosa da fare, e' cambiare spesso formato e canale. Anche mia moglie ha imparato, visto che e' in cucina...., ed anche i bambini hanno dovuto imparare .:mad:
Il logo peggiore comunque rimane quello di canale 5 , anche se lo sposti di pochi pixel quel 5 la rimane !:mad: .
Se uno se ne accorge in tempo, come fin'ora e' capitato a me, basta visualizzare una schermata bianca per pochi secondi, in genere non ho mai oltrapassato i 20/30 secondi e tutto torna a posto.Per i casi piu' gravi..... per fortuna non posso esservi utile :)

Per schermata bianca intendi un effetto neve o hai preparato appositamente una schermata bianca? E se si, come?

Grazie, ciao! ;)

matrix2
21-09-2005, 12:30
sono andato in due negozi e mi hanno confermato che non esiste rimedio anche se il problema si presenta dopo 12- 24 ore

uno mi ha detto che in caso di burn-in basta spegnere la tv quando si va a letto e il giorno dopo il problema dovrebbe sparire

matrix2
21-09-2005, 12:34
happymau ha scritto:
C C'è pero anche da dire, che se le emittenti Italiane si fossero date un po' da fare, a quest'ora dovrebbero trasmettere anche a 16:9 da un bel pezzo.. in fondo sono una decina d'anni che i TV 16:9 sono in vendita anche in italia. Staremo a vedere cosa combineranno con il Digitale terrestre... però il canone esiste ancora :rolleyes:

si va be ma io ho tutti 4:3 crt vedere in 16:9 è un problema bisognerebbe attivare con il digitale terreste la trasformazione da 4.3 a 169 e viceversa

poi i tv in 16:9 ci sono da un pezzo nei negozi , bisogna vedere nelle case , non tutti si possono permettere di cambiare tutti i tv di casa

happymau
21-09-2005, 14:10
GhePensiMi ha scritto:
Aggiungo una piccola informazione riguardo le barre nere verticali del 4:3 : sui Pio è presente una funzione (barre dinamiche? Non ricordo il nome:rolleyes: ) che, invece di mostrare due normali barre color grigio, mostra parte dell'immagine zoomata in bianco e nero.
All'inizio l'effetto è strano, ma ci si abitua presto e si può guardare il TG5 in 4:3 (o 14:9 che considero un buon compromesso) con somma gioia :p
Interessante.. nonostante i numerosi thread aperti di continuo sul PIO, è la prima volta che sento parlare di quella feature. Ciò conferma un mio sospetto: la gente non legge i manuali. :rolleyes:

barbino
21-09-2005, 15:39
Ciao a tutti,
con un minimo di accortezza la faccenda non è poi così critica.
E' inevitabile che con l'uso si evidenzino delle difformità di luminosità (di questo si tratta, non di stampaggio) sulla superficie del pannello, a tal proposito i loghi delle emittenti sono i più fastidiosi. Credo che su tutti i plasma attuali (così almeno si evince dalle prove che vengono effettuate dalle riviste del settore) esista la possibilità di visualizzare l'immagine in una modalità particolare che porta a tutto schermo un segnale 4:3 senza la distorsione tipica delle funzioni di zoom. Sui plasma SONY si chiama SMART questa modalità e vi assicuro che è godibilissima. Comunque la difformità di luminosità rimane assolutamente non rilevabile durante la normale visione di immagini di qualunque provenienza. Questo almeno è valido per quel degrado dovuto all'uso di cui ho accennato, certamente i monitor degli aeroporti mostrano problemi più gravi...Sempre la SONY sui suoi plasma oltre allo screensaver bianco (che tra l'altro si disattiva da solo dopo mezz'ora, segno evidente che non occorre per giorni...) utilizza la funzione ORBIT, con la quale tutto il quadro viene ruotato impercettibilmente per l'occhio umano di un pixel alla volta. Tale effetto è rilevabile ad esempio solamente osservando i titoli delle notizie del tg in basso allo schermo.
Comunque per esperienza ribadisco che con un utilizzo minimamente accurato non ci sono problemi visualizzabili dovuti alle zone di differente luminosità.

Ciao

Gianfranco

Gianni Wurzburger
21-09-2005, 18:06
xivor ha scritto:
Per schermata bianca intendi un effetto neve o hai preparato appositamente una schermata bianca? E se si, come?

Grazie, ciao! ;)
c'e' un'apposita utility nel menu', non e' effetto neve, semplice e puro bianco .
Puoi in alternativa provare uno di quei pattern che trovi sui dischi test

Gianni Wurzburger
21-09-2005, 18:08
matrix2 ha scritto:
uno mi ha detto che in caso di burn-in basta spegnere la tv quando si va a letto e il giorno dopo il problema dovrebbe sparire
e' vero la notte porta consiglio, lui (il tv) si pente di essersi stampato e la mattina si aggiusta da solo :rolleyes: :D

playstop
21-09-2005, 22:21
Credo che su tutti i plasma attuali (così almeno si evince dalle prove che vengono effettuate dalle riviste del settore) esista la possibilità di visualizzare l'immagine in una modalità particolare che porta a tutto schermo un segnale 4:3 senza la distorsione tipica delle funzioni di zoom. Sui plasma SONY si chiama SMART questa modalità e vi assicuro che è godibilissima.


Diventa godibilissima x abitudine, *** l'immagine è schiacciata sopra e sotto (ho un 32 sony wega).
Cmq Imho ci stiamo facendo un po' troppe s.... mentali, con uso normale da telespettatore tipo (un tg, due puntate di csi, un filmetto) è automatico che non si stampi nulla, poi non so voi, se vi piace guardare x 6 ore a fila lo stesso canale... a me difficilmente capita, anzi non penso mi sia mai capitato.

db15
05-10-2005, 15:42
qualcuno sa dirmi se il panasonic TH-37PV500E è affetto da burn in se si come posso afre a inviargli una schermata bianca per risolvere il problema???

marpar
05-10-2005, 16:15
db15 ha scritto:
qualcuno sa dirmi se il panasonic TH-37PV500E è affetto da burn in se si come posso afre a inviargli una schermata bianca per risolvere il problema???

Hai un MP puoi rispondermi?

Ciao

Grazie