Consiglio Sintoampli AV per Opera Grancallas [Archivio] - Forum di AV Magazine

PDA

Visualizza Versione Completa : Consiglio Sintoampli AV per Opera Grancallas



federceru@me.com
15-10-2015, 19:33
Buonasera a tutti,

è la prima volta che scrivo nel forum (anche se lo seguo già da almeno 5/6 anni).

Ho una passione per il cinema e l'ascolto musicale (qualsiasi genere) anche se non ho, purtroppo, una sensibilità d'orecchio eccelsa. Diciamo che mi sto affinando piano piano.

Circa 5 anni fa a appunto, spinto da un ondata di follia, ho speso i miei risparmi per acquistare un Panasonic VT30, una coppia di Opera "Grancallas" (quindi non l'ultima versione del 2014) come front, ed una coppia di "Gran mezzo" come rear ed il "Centrale" sempre della stessa ditta (ovviamente ricevendo un buon sconto con il pacchetto).

Dato che predileggevo speaker e TV fossero di ("assoluto"??? E' sempre tutto relativo nella vita, soprattutto in questo forum :) ) livello, il mio budget all'epoca mi aveva concesso un Pioneer SC-LX77 come Sinto AV.

Ora dopo cinque anni vorrei fare l'upgrade del Sinto AV portandolo ad un livello in grado di sfruttare a pieno le Gran Callas.

Mi date un consiglio?
Grazie
FC

Luiandrea
15-10-2015, 20:13
A mio parere nessun sintoamplificatore anche di alto livello è in grado di sfruttare a pieno le Gran Callas, dovresti puntare su preamplificatore e finale/i

federceru@me.com
15-10-2015, 21:05
Addirittura? Ho paura che non riesco a cavarmela con il mio budget?

Tu su cosa ti indirizzeresti per rimanere su un buon livello?

Una domanda da pseudo neofita: con la doppia ampliicazione (di cui le gran callas possono approfittare) posso usare le stesse con due set di ampli diversi (uno per home thearthre e uno per stereo hifi NO SACD)? Oppure passando anche per l'HT ad un pre ed un finale (aumentando potenza e precisione audio) non c'e piu bisogno?

Grazie mille dell'aiuto.
fC

Luiandrea
15-10-2015, 22:41
Budget che ammonterebbe a quanto?

federceru@me.com
15-10-2015, 23:13
Bah guarda orientato ad un sinto ampli ero orientato a 3k per stare su un livello da gran callas. Non conosco per niente il mondo dei pre e dei finali.

La stanza sono 30 mq anche se la zona d'ascolto è molto meno 15 mq.

Proposte? Sul discorso della doppia amplificazione hifi/home theatre???

petshopboy
15-10-2015, 23:28
Se x la doppia amplificazione intendi un amplificatore integrato stereo, con sezione Pre escludibile, collegato ai frontali ed il sinto che amplifica tutti gli altri diffusori, a mio personale avviso è una ottima soluzione, ma visto il calibro dei tuoi diffusori, tra sinto multicanale e ampli stereo devi mettere sul piatto un budget di almeno 5 k sul nuovo

federceru@me.com
15-10-2015, 23:33
In questo modo potrei usare l'ampli stereo da solo collegato ad un buon vinile/lettore cd?
Si intendevo una cosa del genere.
Mi potreste spiegare:
1. come avverrebbe il collegamento tra i due ampli
2. Che si intende per ampli stereo con pre escludibile? E perche il pre dovrebbe essere escludibile.
3. Qualche idea di configurazione allora con un budget 5/6k?

Grazie mille e scusate per le domande ma sto imparando da zero molte cose
FC

petshopboy
16-10-2015, 00:04
1 con un cavo di segnale inserito nelle uscite Preout del sinto e collegato all'ingresso dedicato dell'ampli stereo.
2 un tasto che pigiandolo fa diventare l ampli integrato un amplificatore finale spegnendo la sezione Pre.
Così le casse frontali saranno collegate all amplificatore stereo integrato, al quale potrai collegare un lettore CD o un giradischi. Quando vorrai ascoltare musica in stereofonia accendersi l ampli integrato stereo e la sorgente. Quando vorrai vedere un film, accendersi il sinto multicanale, accendersi l'ampliamento stereo e pigerai il tastino che spegne la sezione Pre, accendi il bluray e ti godi un film.
3 dovresti fare delle prove e degli ascolti.

federceru@me.com
16-10-2015, 10:54
Grazie mille Petshopboy, ora inizierò a fare degli ascolti.

Dato che prediligo (anche se criticabilmente) un suono più pieno e caldo, rispetto ad uno piu freddo e analitico (anche se piu "pulito"), sai consigliarmi qualche ditta di ampli hi-end da cui cominciare?

Qualche modello che suppeorti le ultime codifiche video e audio per l'HT?

Grazie ancora, e cmq accetto volentieri anche altri suggeriementi.
FC

federceru@me.com
16-10-2015, 11:05
Scusate un ulteriore domanda: potrei a questo punto cercare una configurazione con sintoampli integrato per HT collegato ad un ampli finale (e non integrato con pre escludibile) per lo stereo?

Luiandrea
16-10-2015, 11:15
Certo che puoi, ma dipende cosa vuoi privilegiare se la parte HT oppure l'ascolto 2ch, personalmente sono passato, con l'impianto in firma da sintoamplificatore + finali mono per il front allo stesso sintoamplificatore + integrato stereo, con quest'ultima configurazione mi trovo bene ed ho ottenuto ottimi risultati in entrambi i comparti, con il sintoamplificatore e finali il risultato era buono ma in 2ch non ero al livello attuale, da notare anche che la sezione pre dell'Anthem è molto valida, quindi nonostante sia partito da una buona base ho trovato l'integrato usato come finale ha comunque un ottima resa in HT mentre usato da solo per ascolti musicali fa davvero la differenza.

federceru@me.com
16-10-2015, 11:46
Certo ho compreso, ti ringrazio.

Purtroppo avrò un bel da fare per orientarmi, purtroppo al momento conosco (ed ho provato) solamente sinto ampli e ampli hi-fi di marche commerciali (anche se ottime) come Denon, Marantz e NAD.

Quale di queste tre a vostro avviso nei sinto ampli AV di fascia alta ha la sezione pre migliore?
Orientamenti invece su produttori un po piu di nicchia da iniziare a testare?
Grazie mille,
FCI

ULTRAVIOLET80
16-10-2015, 11:54
Dal mio punto di vista tutto dipende da quanta importanza rivestano per te gli ascolti 2ch.
Se li consideri fondamentali, la soluzione preferibile è sicuramente quella di valutare un ampli ht (anche di medio livello) e affiancarlo ad un integrato stereo di buon livello, con possibilità di esclusione della sezione pre. Esistono ormai moltissime alternative e tutto sta ad individuare quella che meglio possa interfacciarsi ai tuoi diffusori.
Se invece ritieni preponderante l'ascolto multicanale (ivi compresi i concerti mch), allora potresti considerare un ampli ht di alto livello e molto musicale. In questa categoria, il marchio che mi sento di consigliarti è senz'altro Arcam, da sempre nota per la straordinaria resa musicale dei suoi apparecchi ht. Quanto all'individuazione di un modello specifico, tutto dipende da quanto vuoi spendere. Segnalo che sono in uscita due nuovi modelli del noto produttore britannico:
http://altadefinizione.hdblog.it/2015/10/12/Arcam-sintoamplificatori-71-AVR550-AVR850/

federceru@me.com
16-10-2015, 12:16
Ti ringrazio davvero per queste delucidazioni. Posso valutare tranquillamente anche modelli in uscita perche questa spesa è preventivata per Gennaio/Febbraio a seguito di una ristrutturazione casalinga. D'altronde: "L’attesa del piacere è essa stessa il piacere"

Onestamente ritengo le fruzioni stereo ed audio/video esattamente uguali. Lo stereo lo fruirei in qualsiasi modo possibile (cd, streaming musicale da vari provider e librerie musicali su un nas) tranne che concerti multicanale (al momento), ed anche i video (Bluray, streaming aspettando netflix, e librerie digitali).

Ora mi studio un pochino gli Arcam ti ringrazio. In quanto al 4K al fine di avere un prodotto compatibile con il futuro, l'unica cosa che al momento devo guardare è compatibilità HDMI 2.2?

Grazie
FC

petshopboy
16-10-2015, 12:58
io terrei sott'occhio anche Anthem, che mi pare di aver capito metterà sul mercato europeo nel primo trimestre del 2016 i suoi nuovi sinto-ampli aggiornati alle ultime codifiche.... a me gli Arcam francamente fanno venire sonno....
non limitarti a studiarli però, prenditi tutto il tempo necessario e fai ascolti
Non ti sugggerisco un integrato Yamaha, pur essendo un estimatore del marchio, perchè nel catalogo Yamaha, a mio avviso, non c'è un sinto a quel livello, ma solo una eventuale soluzione pre + finale che non fa al caso tuo se non ho capito male

EDIT: P.S: il passaggio da un Pioneer ad un Arcam o Marantz o Denon però, potrebbe SCONVOLGERTI !! (in senso negativo! qualora tu apprezzassi il sound Pioneer) I Pioneer, tra i sinto che conosco, sono i più frizzanti e più aperti sulle medio/altre frequenze, anche e non solo, perchè dotati di moduli di amplificazione in classe D (digitali)

federceru@me.com
16-10-2015, 14:11
EDIT: P.S: il passaggio da un Pioneer ad un Arcam o Marantz o Denon però, potrebbe SCONVOLGERTI !! (in senso negativo! qualora tu apprezzassi il sound Pioneer) I Pioneer, tra i sinto che conosco, sono i più frizzanti e più aperti sulle medio/altre frequenze, anche e non solo, perchè dotati di moduli di amplificazione in classe D (digitali)[CUT]

Mentre i sinto con moduli di amplificazioni "tradizionali" A o B che timbriche sonore enfatizzano? Sono più cupe e calde?
Grazie ancora
FCI

petshopboy
16-10-2015, 18:38
Mentre i sinto con moduli di amplificazioni "tradizionali" A o B che timbriche sonore enfatizzano?

dipende dal "tuning" e dalla timbrica che i progettisti e gli ingegneri decidono di dargli.

federceru@me.com
20-10-2015, 15:21
E se decidessi di rimanere su Pioneer per l'AV (facendo upgrade su LX88 e risparmiando tanti soldini soprattutto rispetto ad Arcam), Andando poi a spendere qualcosa di più sull'integrato Hi/FI, come ad esempio un Denon 2020AE oppure un Marantz PM14s1?

Li ho sentiti entrambe wekend scorso e mi sono piaciuti molto in accoppiata con le grand callas. Purtroppo non ho potuto fare la prova con il passtrough da AV per amplificare i canali frontali in un 5.1.

Che mi dite?

Luiandrea
20-10-2015, 15:34
Ti direi che le Grand Callas meriterebbero il PM11S3.

petshopboy
20-10-2015, 15:44
E se decidessi di rimanere su Pioneer per l'AV (facendo upgrade su LX88 e risparmiando tanti soldini soprattutto rispetto ad Arcam), Andando poi a spendere qualcosa di più sull'integrato Hi/FI, come ad esempio un Denon 2020AE oppure un Marantz PM14s1?

se ti piace il suono del tuo Pioneer, perchè no ?! così conosceresti già tutti i menu ed il funzionamento e non dovresti nemmeno leggere il manuale di istruzioni
ma i tuoi diffusori a mio avviso si meritano di meglio del Denon 2020 o del Marantz Pm14 da te indicati. io ci abbinerei l'ampli di Luiandrea !! :)

Luiandrea
20-10-2015, 15:54
io ci abbinerei l'ampli di Luiandrea !! :)

Anche a mio parere l'accoppiata A-S3000-Grand Callas sarebbe ottima ;), ma se è rimasto soddisfatto dell'accoppiata Marantz PM14s1 che ha ascoltato, a mio parere con il PM11S3 farebbe sicuramente bingo.

summit
20-10-2015, 21:52
non vorrei essere ripetitivo, ma una soluzione ottimale in casa yamaha potrebbe essere l'a s2100. costa la metà del 3000 e ti porti a casa un ampli che più lo ascolto più sono convinto dell'eccezionalità della macchina

federceru@me.com
01-12-2015, 10:34
http://altadefinizione.hdblog.it/2015/11/30/Rotel-RSP-1582-pre-amplificatore-home-cinema/

Che ne dite come Pre HT questo Rotel che uscirà a Dicembre? Il finale poi potrebbe essere (per la sezione stereo) uno di quelli consigliatimi.

Certo essendo un pre, dovrei a quel punto passare ad una multipla amplificazione finale anche per i canali posteriori.

Attendo vostri commenti.

ULTRAVIOLET80
01-12-2015, 10:45
Se non fossi seriamente interessato alle nuove codifiche atmos/dts:x (visto che le configurazioni possibili con quel pre si limitano ad una 5.1.2), potrebbe essere un prodotto estremamente interessante.
Nel caso, la scelta più "naturale" sarebbe quella di abbinarlo ai suoi ottimi finali...

federceru@me.com
14-04-2016, 09:52
Rieccomi...

L'altroieri purtroppo, mentre ancora non ero riuscito a prendere una decisione sull'argomento in oggetto, uno sbalzo di corrente mi ha fottuto il pioneer che avevo. Sperando che non si sia rovinata la logica interna ma solamente il finale (cosi parrebbe ad un primo test), e che quindi si possa risolvere con meno di 300 Euro, con il negoziante al quale ho portato l'ampli in riparazione ho iniziato a vedere, mettendo le mani avanti, un sostituto superiore per sfruttare le Gran callas.

Posto che i ragionamenti che ho fatto mi hanno portato a ritenere preminente l'HT rispetto all'ascolto 2ch musicale, lui mi avrebbe proposto l'accoppiata MARANTZ 8802AV+MM8077.

CHe ne dite? ANdrei a compromettere troppo il 2ch?

Fazer801
14-04-2016, 12:00
Io avrei dirottato l'interesse su Arcam. Molto validi come sinto mch in stereo. Ho avuto l'avr300.