JVC RS49/X500 [Archivio] - Forum di AV Magazine

PDA

Visualizza Versione Completa : JVC RS49/X500



vanhelsing1962
25-09-2015, 15:42
Apro questa discussione poichè mi pare non ce ne sia una dedicata.
Da pochi giorni sono il "felice" (è proprio il caso di dirlo) possessore di questa macchina. Impressionato da come, senza alcun particolare intervento rilasci delle immagini di eccellente qualità, sia in termini di contrasto che di saturazione e dettaglio. Non riesco proprio ad immaginare quale sia la qualità che possa dare se opportunamente tarata e perchè no, installata in un ambiente dedicato e "oscurato". Sono passato dal JVC RS40 e dal suo fratello maggiore 50 e devo dire che le differenze sono tangibili. Da premettere che non sono un guru dell'immagine e della calibrazione, quindi tutto ciò che scrivo rimane IMHO.
Certo è che se a quanto sopra, ci si aggiunge lo strett price al quale viene attualmente proposto......Da acquisatre assolutamente!

blast1969
25-09-2015, 17:51
Bravo vanhelsing, hai avuto un ottima idea.
Anch'io lo trovo spettacolare, e' il mio primo proiettore e non sono in grado di dare raffronti rispetto ad altri modelli.
la mia configurazione, per ora temporanea, e' proiezione su muro bianco in un ambiente trattato con tende nere.
Non e' tarato ad ok, ma e' solamente impostato con una precedente calibrazione.
Il livello di contrasto e di saturazione trovo siamo stupendi.
Anche la luminosità e' ottima su una base di 270cm in lampada bassa con 200h lampada
Trovo che questo modello sia estremamente completo e bilanciato sia come livello di controlli, sia come resa visiva.

vanhelsing1962
25-09-2015, 18:25
Per curiosità..Nella tua catena A/V è presente anche il darbee? Se si mi sai dire come influisce sull'immagine? Io proietto da 5 mt su stessa base di proiezione cona lampada in "normale" senza alcun problema. Altra cosa stupefacente direi che è l'immagine 3D. Ben altra cosa rispetto alla serie X3/X7.

blast1969
25-09-2015, 18:45
Si anche in 3d è spettacolare, crossover assente.

La mia configurazione è temporanea.
Ad ora e collegato ad una workstation con un uscita in 4k.
In realtà, al contrario di quello che si dice, non è un proiettore morbido, l'immagine di base non è pompata e si presta ad una elevata "manipolazione".

Sto valutando anch'io darbee, ad oggi utilizzo MPC-HT come player e sto sperimentando i diversi filtraggi di sharping con madVR come motore render.
La differenza secondo me è importante e significativa, molto meglio dei filtri interni del x500.
Ottimo anche in configurazione UHD, ritengo che non sia necessario un upgrade futuro per sfruttare questo tipo di risoluzione.

vanhelsing1962
25-09-2015, 18:50
Concordo....Il mio darbee è defunto (per mia imperizia) e ne sento la mancanza. Dovrò riacquistarlo...mi intriga verderlo all'opera con l'rs49.

blast1969
26-09-2015, 22:59
Intanto pubblico dei riferimenti un test che ho effettuato per vedere la differenza di funzionamento in fullhd e 4k e-shift
Come immagine test ho utilizzato questo pattern: http://i.imgur.com/Z066LWD.jpg
l'ho proiettato in 2160p e a 1080p (riformattando l'immagine).

L'immagini a 1080p hanno e-shift inserito

-La proiezione è su una base di circa 270cm
-Nel proiettore è disabilitato qualsiasi intervento di image processing e di allineamento matrici.
-La parte croppata del contenuto originale, corrisponde esattamente il contenuto proiettato pixel 1:1
-La stanza è trattata con tende scure.
-Le foto sono state realizzate con il cellulare ed opportunamente ridimensionate per permettene il confronto.
-Si può notare l'ombra della mano sulla destra come riscontro del fuoco.
-La parete è un muro bianco abbastanza liscio
- il decentramento della lente è quasi al massimo in orizzontale a destra e appena impostato in verticale in basso



ecco il risultato.

http://i59.tinypic.com/17pvcw.jpg
originale di riferimento

http://i61.tinypic.com/e0syug.jpg
2160p


http://i60.tinypic.com/nqerk.jpg
1080p

http://i60.tinypic.com/qsuq1v.jpg
originale di riferimento
http://i62.tinypic.com/2pocpix.jpg
2160p

http://i62.tinypic.com/2eofndf.jpg
1080p

blast1969
26-09-2015, 23:01
Ecco un ulteriore sequenza

http://i60.tinypic.com/hx9kef.jpg
originale

http://i60.tinypic.com/e0n34h.jpg
2160p

http://i61.tinypic.com/2u7rr0p.jpg
1080p

vanhelsing1962
27-09-2015, 15:42
Nessuna calibrazione? nessun processore inserito?

blast1969
27-09-2015, 16:43
No niente di niente.
Ho tenuto anche l'iris completamente aperto.
Dovrò riprovare, chiudendolo a metà, si potrebbe ridurre l'aberrazione cromatica.

vanhelsing1962
27-09-2015, 17:27
Notevole!:eek:

tarax
06-10-2015, 21:45
Posso sapere come si comporta con l'autocalibrazione questo vpr? Qualcuno ha i grafici del prima e del dopo per caso?

blast1969
06-10-2015, 22:00
Sto aspettando la sonda, mi arriverà in questi giorni, ma non sono ancora in grado però di pubblicare i grafici.

Edit: farò però delle foto di qualità, prima e dopo.

tarax
06-10-2015, 22:05
ok, anche se dalle foto, anche di qualità, a meno che non ci sia tantissima differenza è difficile vedere certi valori.

poi altra cosa, leggo dal libretto di istruzioni online che supporta le sonde della spyder, ciò vuol dire che non supporta le sonde x rite?!?!!?

altra domanda: l'rs 49 ha il cms completo o castrato che ha bisogno di un videoprocessore esterno?

lian80
02-11-2015, 01:37
Sono ankio interessato a questo vpr e mi piacerebbe capire i post grafici di bast ajahahhahaj
Vi lascio immaginare il salto di qualità venendo da un Dlp hd ready

rossoner4ever
02-11-2015, 09:00
Blast ha messo a confronto un immagine 4k riprodotta con E shift disattivato (1080p) e con e shift attivato (2160p...virtuali... nel senso che questo vpr non ha una matrice 4k).

czshade
06-02-2016, 08:38
Da questo proiettore (nuovo), con generoso shift a sx e zoom per portare l'immagine alle dimensioni del mio schermo 91", ottengo un alone verde negli angoli, come da immagine allegata. Potreste darmi un vostro parere sull'origine del problema? Pensate che sia solo una questione di settaggi oppure potrebbe anche essere un difetto dell'hardware?
Grazie in anticipo per chiunque voglia aiutarmi.
Saluti
26144

PAOLINO64
06-02-2016, 09:23
Hai provato con lo shift in posizione centrale per verificare se anche in questo caso si ripresenta il problema?

blast1969
06-02-2016, 10:47
Uso lo shift al massimo verso sinistra, con il verticale a zero, zoom al 70% circa. Questo difetto non si è mai verificato. Prova anche disabilitando eshift e tutti i controlli software.

Il difetto cambia con il proiettore a temperatura?

czshade
06-02-2016, 13:51
Hai provato con lo shift in posizione centrale per verificare se anche in questo caso si ripresenta il problema?

Si, non cambia nulla

czshade
06-02-2016, 13:52
>Prova anche disabilitando eshift e tutti i controlli software.
>Il difetto cambia con il proiettore a temperatura?

Tutto disabilitato; anche a temperatura, continuo a vedere tutto il bordo verde, specialmente gli angoli.

blast1969
06-02-2016, 14:34
Puoi provare usando dei pattern, per vedere i singoli canali rgb, forse così puoi capire meglio se è un problema alla matrice, o è un problema di lampada.
Se è un problema di un singolo canale puoi escludere a priori difetti di lente o lampada.
In ogni caso... assistenza.

Jack_pls
10-02-2016, 18:30
Signori, sono felice possessore del vpr in oggetto da un annetto.
Due mesi fa il signor Berti me l'ha calibrato, e da allora mi è cambiato il mondo...
Sto pensando di acquistare un lumagen da abbinargli per migliorare la perizia della calibrazione...
Ma sono a digiuno in materia!
Possiedo una sonda, il software necessario, ma mancano tempo e competenze.
Se qualche smanettone di Roma vuole unire forze e conoscenze, io sono qui!

p.S.
Propongo di firmare una petizione per avviare dei corsi di calibrazione!!!!!!
Il signor frattaroli potrebbe portare noi utenti al Next Step!
(Ovviamente, PAGANDO)
:D

rossoner4ever
12-02-2016, 08:45
p.S.
Propongo di firmare una petizione per avviare dei corsi di calibrazione!!!!!!
Il signor frattaroli potrebbe portare noi utenti al Next Step!
(Ovviamente, PAGANDO)Sono già stati fatti... nel 2013 ... proprio da Emidio... Magari sarebbe ora di ripeterli...

blast1969
15-02-2016, 16:06
Io mi accodo!!

prunc
15-02-2016, 19:04
Presente...nel 2013 da pirla non ho partecipato :rolleyes:
Sentiamo Emidio che dice?

exaltwolve
29-02-2016, 12:19
Ragazzi chiedo a voi un consiglio, passare dal mio rs25 a questo rs49 ne vale la pena ?
A livello di immagini in 2d ci sarebbe un miglioramento?
A livello di regolazioni il cms è completo ?
Sicuramente il contrasto è aumentato un pò, ma vorrei capire se l'immagine è migliorata o meno, ho visto inoltre che accetta segnali 4k nativi, ma poi cosa fa li riscala eliminando dei pixel?
grazie per le risposte.

exaltwolve
04-03-2016, 12:28
c'è qualche possessoreo non ,del vpr in oggetto che, mi può consigliare ?
grazie.

tarax
04-03-2016, 14:11
Sicuramente fai un salto di qualità! Per la domanda sul 4k non ti so rispondere.

blast1969
05-03-2016, 11:39
Non conosco rs25 percui non ti posso dare un feedback sulle differenze.
Comunque, il 4k è ottenuto tramite uno spostamento della matrice (non entro nel dettaglio perché non ne conosco il processo preciso) e un adeguato processo sul segnale 4k per adattarlo nel modo migliore.
La percezione del risultato visivo è un aumento della risoluzione reale di circa il doppio. (non 4 volte come UHD).
L'aumento è percepibile e reale, non è una interpolazione.
All inizio del treat puoi vedere alcune foto riguardo quest'aspetto.
Invece queste foto che seguono, riguardano delle prove che ho fatto per verificare la risoluzione sulla base del "Lanciarazzi di Scoobydoo", pattern utilizzato da molti per verificare la risuluzione 4k.
Per vedere delle differenze con altri proiettori, anche 4k, puoi vedere la discussione originale partendo da qui:
http://www.avmagazine.it/forum/80-videoproiettori-lcos-full-hd/269760-nuovi-jvc-2016/page49

Tra le altre cose troverai delle foto sullo stesso pattern su un rs15

http://i60.tinypic.com/2dw7pmv.jpg
4k e-shift (x500)




http://i58.tinypic.com/2eeloqs.jpg
2k e-shift (x500)





http://i62.tinypic.com/34xjmhk.jpg
2k no e-shift (x500)



Riguardo il cms, ti posso dire che è completo, ma il controllo del gamma completo non avviene tramite curva, ma tramite calibrazione automatica a 20 punti, realizzabile solo con sonda spyder4elite.
Il resto dei controlli è accessibile manualmente.

exaltwolve
05-03-2016, 17:41
grazie mille per le risposte , penso di fare il cambio , a parte per il miglioramento dell'immagine , anche per non trovarmi fra 1 o 2 anni un vpr che non vale più na mazza. Molto interessante comunque tutto il discorso sull e-shift.

blast1969
05-03-2016, 19:45
Qualche ultima precisazione riguardo il 4k.
In modalità 4k la gestione cms non dovrebbe essere accessibile.
Il 4k non è completo ma funziona con le specifiche hdmi 1.4 con tutto ciò che ne comporta.
In ogni caso ritengo che sia uno dei prodotti più completi e performanti disponibili.

PAOLINO64
05-03-2016, 22:23
grazie mille per le risposte , penso di fare il cambio , a parte per il miglioramento dell'immagine , anche per non trovarmi fra 1 o 2 anni un vpr che non vale più na mazza. Molto interessante comunque tutto il discorso sull e-shift.

Secondo me lunico vero passo avanti lo faresti solo per il 3D, un piccolo suggerimento visionali assieme poi capirai di cosa sto parlando

exaltwolve
06-03-2016, 16:42
quindi pensi che a livello 2d sia ancora superiore il mio?

SIMONEHCS
06-03-2016, 20:59
A Paolino non ce ne passiamo. Il 49 rispetto al 25 e' un'altra categoria !
Oltre la luminosità il dettaglio , il fatto che accetti segnali 4K ,il fatto che abbia dei controller digitali a 10 bit , il fatto che abbia un motion utilizzabilissimo e le matrici che re frescano a 480hz... Etc etc...
Che deve avere di più ?

PAOLINO64
06-03-2016, 21:15
Ci sono svariati motivi per valutare attentamente l'acquisto di un 49, inoltre ho suggerito a exaltwolve di valutare personalmente e molto attentamente le differenze perché a mio avviso nel suo set-up in visone 24p il suo 25 se la cava ancora benissimo chiaro che le macchine devono essere calibrate a dovere e si renderà conto delle differenze con un schermo base 209cm. Certo parliamo di una macchina avanti di 4 anni ma ti garantisco che avendone visti diversi di 49, il 25 ha veramente poco da invidiare. Il vero passo lo farebbe con RS400 in questo caso avrebbe una macchina che lo potrà accompagnare per svariati anni. ;)

SIMONEHCS
06-03-2016, 21:58
Ma tu pensi che un proiettore dopo 7 anni di uso sia come la prima volta che lo accendi ?
Ovviamente il 400 va meglio, ma non lo paghi 3000,00 euro, ne servono minimo 1000 in più .

rossoner4ever
07-03-2016, 08:32
Più di 1000... io a meno di 4490 non l ho visto...

Nordata
07-03-2016, 13:15
@ SimoneHCS

Vorrei ricordare che le iscrizioni doppie sono vietate e, inoltre, anche nel caso che questa nuova iscrizione avesse una pur minima giustificazione si sarebbe comunque dovuto segnalare prima la cosa anche per dare modo di assegnare la qualifica di "Operatore" poichè, come è ben spiegato nel regolamento, gli iscrittti devono sapere che chi scrive lo fa in una veste ben precisa e per possibili, pur se comprensibili interessi.

Account sospeso, per l'eventuale riattivazione (con conseguente disattivazione della precedente iscrizione) e relativo cambio di qualifica dovrà essere contattato l'Amministratore.

rossoner4ever
07-03-2016, 16:43
Ah ma era Simone Berti...:eh:

PAOLINO64
07-03-2016, 16:49
quindi pensi che a livello 2d sia ancora superiore il mio?
Non ho detto questo, il 49 ha un rapporto qualità prezzo inarrivabile, e ti farebbe fare un bel salto di qualità. Il mio intervento è condizionato chiaramente, dalle scelte personali basate sulle mie esigenze, questo deve essere chiaro. Il 25 rimane, nonostante la sua anzianità una grande macchina, chiaramente come ho già ribadito in modalità 24p, questo non vuol dire assolutizzante che il 49 non lo sia altrettanto o di più. Per riassumere, il passo in avanti lo avresti e su questo non ci piove, personalmente se dovessi fare ora un'acquisto, aggiungerei quei 1000/1500 euro portandomi a casa il modello superiore, il mio motivo è semplice perché di fatto come minimo dovrebbe farmi compagnia per altrettanti anni.

blast1969
07-03-2016, 17:47
Condivido il consiglio di Paolino, probabilmente non avresti dei vantaggi molto evidenti. Il miglioramento è su tutti i punti, ma forse non in modo così consistente da fare un upgrade.

exaltwolve
07-03-2016, 18:24
ecco , se prima ero confuso ora lo sono di più !:D
il passo in avanti che giustifichi la spesa lo avrei con il modello successivo, ovvero x 5000?
che rispetto al rs 49 a parte l eshift 4, il contrasto nativo che cala , in cosa differisce da poter far prendere in considerazione questa macchina?

tarax
07-03-2016, 19:37
io se dovessi comprare la serie nuova andrei sul 7000 di sicuro, secondo me non vale la pena spendere 1500 euro in più per l'x5000 rispetto all'rs49 poi... non faccio i conti in tasca a nessuno .

PAOLINO64
07-03-2016, 19:49
ecco , se prima ero confuso ora lo sono di più !:D
il passo in avanti che giustifichi la spesa lo avrei con il modello successivo, ovvero x 5000?
che rispetto al rs 49 a parte l eshift 4, il contrasto nativo che cala , in cosa differisce da poter far prendere in considerazione questa macchina?
Il 5000 come il 49 non è 4k nativo ma è per tutto e in tutto compatibile con il 4k UHD HDR quindi stai tranquillo per svariati anni. il contrasto nativo non cala, se ti fai un giro sulle varie Review te ne renderai conto, ha un eshift molto migliorato. Possiamo evidenziare per ore le differenze, l'unico modo è verificare di persona, solo così potrai emozionarti o meno per poi prendere la decisione per te più coerente.
RS49
http://pro.jvc.com/prof/attributes/features.jsp?model_id=MDL102254
RS400
http://pro.jvc.com/prof/attributes/features.jsp?model_id=MDL102389
1) 1700 Lumens with High Power Lamp (PK-L2615U)—Upgraded for 2016
2) e-shift4 4K Precision 3840 X 2160 Projected Image—Upgraded for 2016
3) Dual Full Speed 18Gbps HDMI/HDCP 2.2 Compatible Inputs—Upgraded for 2016
4) IMPROVED - Multi Pixel Control (MPC) with Auto Mode for ease of use—Upgraded for 2016
5) HDR (High Dynamic Range) Compatible —NEW for 2016
6) Motion Enhance (2D, 3D, 4K) with Upgraded Clear Motion Drive—Upgraded for 2016
7) Simplified 6-Axis Color Management System —NEW for 2016
8) Manual Gamma Control included with JVC Calibration Software 6—NEW for 2016
9) Control4 SDDP (Simple Device Discovery Protocol)—NEW for 2016

exaltwolve
09-03-2016, 13:46
Paolino grazie delle risposte, ora però se dovessi decidere di prendere il 5000 che come fai notare ha sicuramente migliorie rispetto al rs49 , allo stesso prezzo si possono trovare dei sony 320 ex demo , ed in questo caso, a scelta dove ricadrebbe?
Alzando il tiro , a livello di spesa si hanno più scelte, ma scegliere è ancora più difficile.L'unico modo è cercare di vedere tutti i vpr prima di decidere il da farsi , come giustamente hai consigliato.

nenny1978
09-03-2016, 13:54
Ricordo a tutti che nelle discussioni ufficiali non si possono fare confronti.
Ci sono altre sezioni per questo...

rossoner4ever
09-03-2016, 14:29
Senza far paragoni, ma in generale, io credo che questo sia il momento di aspettare non di comprare. ;) A meno che non si abbiano problemi di budget...

PAOLINO64
09-03-2016, 21:04
edit .....

czshade
14-03-2016, 16:27
Vorrei segnalare che dopo alcuni giorni il problema degli angoli verdi sul RS49 (vedi questa discussione un paio di pagine fa) é scomparso da solo. Il proiettore adesso proietta degli ottimi colori fedeli all'originale.
Ma ho ancora un paio di piccoli problemi: il video sembra essere in leggero ritardo rispetto all'audio. Per ora ho risolto ritardando l'audio di 40 ms dai comandi del lettore BlueRay (un Sony 7200). Ma devo capire se é un problema di connessioni (ho uno splitter HDMI in mezzo), il lettore BlueRay oppure é proprio il processore video del proiettore (suggerimenti?).
Proietto su uno schermo Skyline Skyfix che purtroppo mi é arrivato con alcuni pezzi mancanti (e ho scritto a Berti quello sospeso in questa discussione di HC per farmeli spedire. Berti é molto gentile ma deve essere davvero molto occupato perchè fatica a rispondere alle email... ). Devo dire che sono molto soddisfatto dello schermo.

Se qualcuno volesse altre info/foto sul proiettore RS49 (in combinazione con questo schermo) può chiedere, se posso risponderò volentieri. Ho visto ancora pochi film, e per ora ho avuto problemi nella gestione video solo con il BlueRay di "Interstellar" che ha immagini troppo contrastate, e ho faticato a rendere più accettabile.

rossoner4ever
14-03-2016, 18:52
Visto che l hai scritto 3 volte mi permetto di dirti che si scrive BLU RAY.
Per interstellar non ho capito quale sia il problema.... È calibrato il Vpr?

prunc
14-03-2016, 22:04
oppure é proprio il processore video del proiettore (suggerimenti?).

Ma usi anche un processore video?

czshade
16-03-2016, 10:28
Visto che l hai scritto 3 volte mi permetto di dirti che si scrive BLU RAY.
Per interstellar non ho capito quale sia il problema.... È calibrato il Vpr?

Haha! Hai ragione rossoner4ever, credo che sia l'abitudine a scrivere in inglese che mi ha portato a fare l'errore a matita BLU :)
Grazie per avermelo fatto notare. Chiuso l'OT, Interstellar era troppo contrastato e anche abbassando leggermente il contrasto non ho visto migliorie. Il vpr é stato calibrato da S. Berti. Ma altri BLU Ray si vedono bene, solo quello mi ha dato questo problema.

Per prunc: non ho processore video, parlavo dei circuiti interni del vpr. Non sono un esperto, potrei sbagliare i termini tecnici.

rossoner4ever
16-03-2016, 10:35
Allora se è calibrato, da Simone Berti poi, non devi toccare nulla... Stai vedendo esattamente quello che il regista voleva farti vedere. Non vanno adeguate le impostazioni video ad ogni film. ;)

Edit. Calibrato nel tuo ambiente spero....

Nordata
16-03-2016, 12:45
Stavo per aggiungerlo io.

Ovviamente calibrato nel tuo ambiente, con il tuo telo e con la tua sorgente, altrimenti la calibrazione ha poco senso, inoltre quante ore sono passate dalla calibrazione? Le lampade si deteriorano abbastanza in fretta rendendo necessaria una calibrazione periodica.

Comunque la dicitura ufficiale è: "Blu-ray Disc"

czshade
16-03-2016, 14:04
Allora se è calibrato, da Simone Berti poi, non devi toccare nulla... Stai vedendo esattamente quello che il regista voleva farti vedere. Non vanno adeguate le impostazioni video ad ogni film. ;)

Dici? Perchè avevo capito che la qualità dell'immagine dipenda da tutta la catena, a partire dalla qualità della codifica del Blu-Ray; e che se il Blu-Ray é stato fatto male, allora si vedrà male anche con il Vpr perfettamente calibrato. Sbaglio? Comunque dato che non ho modo di fare confronti, non andrei oltre su questo argomento specifico (Interstellar). Non é molto importante. Tra l'altro il film non mi é piaciuto granchè...:)

czshade
16-03-2016, 14:06
Stavo per aggiungerlo io.

Ovviamente calibrato nel tuo ambiente, con il tuo telo e con la tua sorgente, altrimenti la calibrazione ha poco senso, inoltre quante ore sono passate dalla calibrazione? Le lampade si deteriorano abbastanza in fretta rendendo necessaria una calibrazione periodica.

Comunque la dicitura ufficiale è: "Blu-ray Disc"
No, calibrato nel suo negozio (non so su che telo ma immagino uno simile al mio) e spedito a casa in seguito. Se questo non ha senso, non lo so. Per me ne aveva perchè non sono in grado di calibrare, per cui di sicuro é meglio che niente. O no? :confused:

rossoner4ever
16-03-2016, 14:48
Meglio di niente può essere (forse)... ma di certo non si può definire un vpr calibrato... Come ti ha detto Nordata la calibrazione va effettuata nel proprio ambiente e con la propria catena video e schermo...

rossoner4ever
16-03-2016, 14:51
Dici? Perchè avevo capito che la qualità dell'immagine dipenda da tutta la catena, a partire dalla qualità della codifica del Blu-Ray; e che se il Blu-Ray é stato fatto male, allora si vedrà male anche con il Vpr perfettamente calibrato. Sbaglio? Comunque dato che non ho modo di fare confronti, non andrei oltre su questo argomento specifico (Inters..........[CUT]Certo che dipende da tutta la catena... appunto sopra ti dicevo che la calibrazione va effettuata sulla propria catena e non nel negozio del rivenditore.
Se il blu ray è fatto male si vede male a prescindere... Se hanno fatto male il riversamento la calibrazione non può far nulla in tal senso... ma non è il caso di Interstellar.

PAOLINO64
23-03-2016, 20:11
@ czshade

Strana sta cosa della calibrazione, perché il Berti gira tutta l'Italia e normalmente la taratura la fa presso il cliente, ma scusa di quale regione d'Italia sei?

rossoner4ever
24-03-2016, 09:13
Io non credo si tratti di una calibrazione vera e propria.... ma di impostazioni "di base"... quando presi il mio VPR da Berti ancora non sapevo nulla di calibrazione...e per telefono mi disse che me lo avrebbe inviato già con delle impostazioni video settate... Come fece anche per il Cinescaler...

Nordata
24-03-2016, 12:28
Senza scomodare il fatto che la calibrazione fatta su un vpr nuovo non ha praticamente significato (se non quello puramente pubblicitario/commerciale) poichè nel giro di poche ore la lampada cambia discretamente il suo flusso rendendo di fatto inutile la calibrazione appena fatta, che oltre ad essere fatta nella propria catena deve essere eseguita dopo qualche centinaio di ore (e poi ripetuta periodicamente).

In uno dei recenti shoot out uno dei vpr era nuovo e proprio non ne voleva sapere di mantenere stabili i valori durante l'uso continuato di diverse ore (con grande gioia di Emidio :D), alla fine di una giornata di tentativi di calibrazione si decise di tenerlo accesso per tutta la notte ripetendo poi la taratura nella mattinata.

Anche così verso la fine della giornata sarebbe stato nuovamente da ritoccare.

I Sony recenti hanno una calibrazione fatta in fabbrica ma sono dotati di un sistema di autocalibrazione che quando attivato, riporta i valori a quelli impostati in tale fase, in questo modo la calibrazione rimane costante al netto della sorgente e di telo e ambiente, già molto meglio.

PAOLINO64
24-03-2016, 14:31
Sono d'accordo su tutto il fronte. Di solito viene suggerito di effettuare la prima calibrazione, non prima di 100/200 ore, e dovrebbe essere ripetuta almeno dopo ogni 400/500. Ciò non toglie che in special modo un RS49 anche se calibrato "ovviamente presso l'abitazione del cliente" restituirà comunque immagini migliori di uno non calibrato. Sono altre sì convinto che chiunque la farà informerà il cliente a 360° sul concetto di calibrazione e la sua necessaria periodicità.

rossoner4ever
24-03-2016, 19:22
Certo anche perché è suo interesse... ;)

PAOLINO64
24-03-2016, 21:20
Penso che l'interesse sia di entrambi, comprare un Vpr da 3000 a 9000 euro per poi non calibrarlo mi sembra abbastanza inconsueto anche se il 49 è calato di prezzo, non lo calibrarlo sarebbe un grosso errore. E sono convinto che ormai tutti l'abbiano capito. :D

rossoner4ever
25-03-2016, 08:54
E sono convinto che ormai tutti l'abbiano capito.Speriamo.... ma non ne sono del tutto sicuro... ;)

czshade
28-03-2016, 09:16
Bene, considerate che non sono un esperto, e cerco di leggere tra le righe dei vostri messaggi. Ho comprato un proiettore che sulla carta ha ottime performance e necessita di calibratura. Non so farla io ma ho fatto cose più complicate in passato e direi che posso imparare anche quello. Nel frattempo, ho chiesto io a Berti di calibrare nel suo negozio l' RS49 e poi spedirmelo, anche perchè vivo all'estero (e con questo rispondo a Paolino64) e non penso che sia facile fare "un salto" all'estero per calibrare un proiettore in casa di un cliente che compra un bundle in offerta. Ciononostante Berti é venuto dalle mie parti per una fiera e quindi é stato molto gentile a venire a casa mia a dare un'occhiata al problema degli "angoli verdi" (vedi mio primo post in questo thread), che nel frattempo comunque erano spariti. La spiegazione che mi é stata data é che durante il viaggio i cambi di pressione e/o temperatura potevano aver creato quel problema temporaneo. E visto che dopo un pò gli angoli verdi sono effettivamente spariti io tendo a dare credito a quello che mi é stato detto.

Se poi ci sono delle informazioni aggiuntive che mi dovevano essere fornite, questo non lo so, lo lascio decidere a voi. Quello che so é che ora il proiettore "spara" un rosso esageratamente saturo e luminoso (scusate non so come spiegare meglio di così) e mi costringe a ritoccare le impostazioni fornite desaturando il rosso. Altrimenti é inguardabile. In ogni caso sono davvero stupito che mi tocchi modificare le impostazioni dopo 20 o 30 ore di utilizzo. Venendo da un LCD Epson, davvero non credevo che con un modello più tecnologicamente avanzato avrei avuto questi problemi. Mi domando se c'è davvero un difetto. In ogni caso se avete consigli sul setup giusto (HW+SW) per la calibrazione di questo proiettore, vi sarei grato se poteste indicarmele, in modo da partire con il piede giusto. Grazie!

Nordata
28-03-2016, 09:54
Purtroppo la lampada cala rapidamente di prestazioni nelle prime ora, poi si stabilizza e la discesa diventa più costante e lenta, per questo che si scriveva che la taratura fatta al momento della vendita è abbastanza inutile (quanto meno tecnicamente, commercialmente può avere il suo valore :D), anche perchè tutti i vpr sono tarati al momento prima di uscire dalla fabbrica.

Una sonda non costa molto (Eye1), il software per la calibrazione è gratuito (HCFR) ma validissimo, se te la senti puoi benissimo iniziare ad entrare in questo settore, sempre in questo Forum esistono alcune discussioni che insegnano i rudimenti della calibrazione.

Puoi fare pratica con un TV, così risparmi ore lampada, quando poi ti senti sicuro puoi passare a fare qualche prova con il vpr, magari solo rilevare la situazione attuale e puoi postare i grafici qui così gli iscritti potranno darti il oro parere.

czshade
29-03-2016, 09:34
Purtroppo la lampada cala rapidamente di prestazioni nelle prime ora, poi si stabilizza e la discesa diventa più costante e lenta
Ok, ma qui sembra piuttosto instabile, un giorno verde, un giorno rosso, un giorno é il contrasto...


Una sonda non costa molto (Eye1), il software per la calibrazione è gratuito (HCFR) ma validissimo, se te la senti puoi benissimo iniziare ad entrare in questo settore, sempre in questo Forum esistono alcune discussioni che insegnano i rudimenti della calibrazione.
Me la sento, me la sento... é solo una questione di tempo disponibile, non essendo il mio lavoro ;-)
Ma immagino che non sia semplice. La sonda che hai citato mi pare sia stata sostituita dalla "i1Display Pro", o sbaglio? Ma ho sentito parlare di Radiance, e non trovo informazioni su quello. Di che si tratta?

Nordata
29-03-2016, 12:02
La sonda è quella.

Il Radiance della Lumagen non è una sonda, ma un videoprocessore che, tra le altre cose, permette di effettuare regolazioni molto precise sulla colorimetria anche su display che dispongono di regolazioni limitate o quasi assenti (nuove versioni 4K dai 3000 € in su).

Inoltre, tramite il programma Calman (a pagamento, circa 300 €) permette una calibrazione automatica, anche se è meglio sapere quello che si sta facendo e partire da una situazione già buona.

Direi che basta una sonda e un po' di buona volontà.

rossoner4ever
29-03-2016, 12:20
Puoi partire da qui...
http://www.avmagazine.it/forum/88-calibrazione-proiettori-e-display/218381-guida-rapida-alla-calibrazione-avanzata-hdtv-plasma-ed-altri-dispositivi-colorhcfr

blast1969
29-03-2016, 20:36
Ok, ma qui sembra piuttosto instabile, un giorno verde, un giorno rosso, un giorno é il contrasto...[CUT]
In effetti mi sembra sembra la tua lampada sia un pò troppo sensibile. Mi sembra di ricordare di essere a circa 400 ore e non ho mai notato cambi apparenti di luminosità, tantomeno variazioni sul colore o contrasto.

PAOLINO64
30-03-2016, 20:46
Ok, ma qui sembra piuttosto instabile, un giorno verde, un giorno rosso, un giorno é il contrasto...
Ma questi cambiamenti li noti sul solito film o a seconda del film che proietti :rolleyes:

czshade
31-03-2016, 00:09
Ma questi cambiamenti li noti sul solito film o a seconda del film che proietti :rolleyes:

Mettiamola così: sia gli angoli verdi che il rosso sparato li ho visti visualizzando più di un film ma in tempi diversi. Il contrasto anche ma in misura minore. Comunque a questo punto direi che ordinerò la i1Display Pro. Grazie per i consigli

Nordata
31-03-2016, 00:18
Solo un avvertimento.

Se acquisti la sonda per i problemi che hai citato ti informo che con la calibrazione della colorimetria non si può ovviare ai problemi di disuniformità di colorazione dello schermo, ossia se hai una o più aree con dominanti di colore regolando la colorimetria è quasi impossibile che spariscano.

Una causa potrebbe essere un disallineamento delle matrici, minimizzabile solo con interventi appositi, meccanici o da menu.

blast1969
31-03-2016, 08:24
. Comunque a questo punto direi che ordinerò la i1Display Pro.
Che metodo vuoi utilizzare per calibrarlo?
La i1Display Pro non si interfaccia direttamente. Con spyder4 (elite o pro) lo puoi calibrare in modo automatico.

czshade
31-03-2016, 09:53
Solo un avvertimento.

Se acquisti la sonda per i problemi che hai citato ti informo che con la calibrazione della colorimetria non si può ovviare ai problemi di disuniformità di colorazione dello schermo, ossia se hai una o più aree con dominanti di colore regolando la colorimetria è quasi impossibile che spariscano.

Una causa potrebbe essere un un disallineamento delle matrici
Ok grazie, se é un difetto prima o poi lo capirò e lo porterò in assistenza. Mi domando quanti con lo stesso proiettore hanno questo problema...

czshade
31-03-2016, 10:30
Che metodo vuoi utilizzare per calibrarlo?
La i1Display Pro non si interfaccia direttamente. Con spyder4 (elite o pro) lo puoi calibrare in modo automatico.

Grazie per l'hint. Avevo visto che qualcuno suggeriva l'uso della Spyder4Pro, ma quando guardo il sito, non capisco come funziona per calibrare i proiettori con quella sonda.
Perchè dalle foto sembra che debba essere poggiata sullo schermo per funzionare. Allora proietterebbe la sua ombra. Oppure c'è un trucco? :)

blast1969
31-03-2016, 12:36
Praticamente x500 è nato per funzionare di base con la spider tramite il software specifico di jvc gratuito, installabile su pc.
La sonda va messa in mezzo al percorso di luce con il del sensore rivolto verso la lampada.
È necessario l'uso di un cavalletto.

BARXO
31-03-2016, 12:52
Praticamente x500 è nato per funzionare di base con la spider tramite il software specifico di jvc gratuito, installabile su pc.
La sonda va messa in mezzo al percorso di luce con il del sensore rivolto verso la lampada.
È necessario l'uso di un cavalletto.

Questa cosa non l'ho mica capita a fondo.
mi pare un grosso errore.
io un ipotetica calibrazione la vorrei fare su quello che esce dell'immagine sul telo, bianco, grigio o muro che sia.
calibrare quello che esce dall'ottica del vpr lo trovo riduttivo.
il punto di bianco, ad esempio, subirà variazioni a seconda del gain, o del colore del telo/muro.
per non parlare poi delle riflessioni ambientali.

Nordata
31-03-2016, 14:29
In effetti mi sembra strano questo consiglio, sul manuale del vpr o del programma di taratura è espressamente indicato di rivolgerla vero il vpr e non verso il telo?

Già la Spyder ha una precisione minore della I3 se poi in fase di calibrazione si ignorano anche tutte le altre variabili appena descritte non mi pare che il risultato poi possa essere granché.

x Blast 1969

Normalmente quella sonda andrebbe posizionata ad una certa distanza dal telo, un pochino più in basso de percorso diretto obiettivo vpr - centro del telo, inclinata verso il centro stesso in modo che l'ombra cada al di fuori dalla vista dal sensore.

Questo vale per tutte le sonde di questo tipo, solo in caso di taratura di schermi TV si mettono aderenti allo schermo stesso.

blast1969
31-03-2016, 19:20
In effetti mi sembra strano questo consiglio, sul manuale del vpr o del programma di taratura è espressamente indicato di rivolgerla vero il vpr e non verso il telo?..........[CUT]


Durante la calibrazione il software ti richiede di orientarla verso la luce, altrimenti non funziona.
Anche riguardo alla distanza, e' il software che controlla il tutto, in base alla luce che riceve dal sensore, e ti obbliga di spostare avanti o indietro la sonda in un range stabilito.

http://i65.tinypic.com/2w2eo0j.jpg


http://i67.tinypic.com/2ptaps7.jpg



il punto di bianco, ad esempio, subirà variazioni a seconda del gain, o del colore del telo/muro......[CUT]

la Spyder4, ha comunque due sensori il secondario guarda il telo spero che qualcosa faccia. :)

PAOLINO64
31-03-2016, 19:42
Hai provato con schermate pattern con scala dei grigi per capire meglio il problema che evidenzi. L'unico motivo che mi viene in mente è la possibile formazione di umidità sui filtri polarizzatori, il fatto che avviene in maniera incostante fa pensare ad una anomalia momentanea e sporadica. Hai mica notato se il problema cambia nel tempo potrebbe essere un surriscaldamento anomalo all'interno del percorso ottico. La cosa come da te indicata lascia pensare ad una variabilità del problema. :rolleyes:

czshade
01-04-2016, 14:11
Durante la calibrazione il software ti richiede di orientarla verso la luce, altrimenti non funziona.


Anche la i1Display Pro deve essere rivolta verso il proiettore?

czshade
01-04-2016, 14:14
L'unico motivo che mi viene in mente è la possibile formazione di umidità sui filtri polarizzatori, il fatto che avviene in maniera incostante fa pensare ad una anomalia momentanea e sporadica. Hai mica notato se il problema cambia nel tempo potrebbe potrebbe essere un surriscaldamento anomalo all'interno del percorso ottico.[CUT]

Mi pare che cambi nel tempo ma a lungo termine, non durante la visione. E comunque non sarei in grado di capire da solo come controllare quello che dici. I pattern non li ho provati ma appena posso mi ci metto.

czshade
01-04-2016, 14:17
Mi avevano detto che "ormai questo forum non lo legge più nessuno ed é poco utile" ma invece vedo che non é così ;)

Nordata
01-04-2016, 14:50
Anche la i1Display Pro deve essere rivolta verso il proiettore?
La colorimetria di un vpr e relativa installazione (telo+sorgente+ambiente) va fatta orientando la sonda verso il telo, quella che è stata citata è una "calibrazione" particolare, precipua di alcuni vpr JVC, relativa al solo proiettore.

Anche nel mio Sony, e credo anche nell'ultima serie appena uscita, esiste qualcosa di analogo, ma la sonda è incorporata nel vpr e lo riporta automaticamente ai parametri della calibrazione fatta in fabbrica, sopperendo in questo modo all'usura della lampada (quanto meno in parte).

AlbertoPN
01-04-2016, 15:10
Mi avevano detto che "ormai questo forum non lo legge più nessuno ed é poco utile" ma invece vedo che non é così ;)

Ahhh si ?

E chi te lo ha detto ? quelli che mettono i watermark sulle immagini, postate anche fuori AR ? :)

macintown
01-04-2016, 16:02
alberto ma che vai a pensare ... dai non la direbbero mai una simile falsità. :D che interesse potrebbero mai avere?

prunc
01-04-2016, 20:28
Mi avevano detto che "ormai questo forum non lo legge più nessuno ed é poco utile" ma invece vedo che non é così ;)

E chi lo dice?
Dicci dicci :D

czshade
02-04-2016, 00:08
Ahhh si ?
E chi te lo ha detto ? quelli che mettono i watermark sulle immagini, postate anche fuori AR ? :)

Dai non sarebbe carino dire chi l'ha detto, in fondo é tutto un gioco, no? ("It's a joke. It's all a f#ckin' joke." - The Comedian, Watchmen)
La faccenda del watermark non l'ho capita, mi spiace.

Nordata
02-04-2016, 00:21
I "watermark" sono quelle scritte che si inseriscono sullo sfondo in foto, disegni, grafici, testi che servono a rivendicarne il copyright ed impedirne pertanto la diffusione non autorizzata o, comunque, per rendere identificabile il proprietario.

Il riferimento era ai grafici di HCFR, probabilmente deve essere una versione moddata.

Dario65
02-04-2016, 07:58
Questa cosa non l'ho mica capita a fondo.
mi pare un grosso errore.
io un ipotetica calibrazione la vorrei fare su quello che esce dell'immagine sul telo, bianco, grigio o muro che sia.
calibrare quello che esce dall'ottica del vpr lo trovo riduttivo.
il punto di bianco, ad esempio, subirà variazioni a seconda del gain, o del colore del telo/muro.
..........[CUT]

Per ovviare agli inconvenienti che evidenzi, è buona norma profilare la sonda, qualora il software di calibrazione lo permetta.
Come "reference" si punta la sonda verso il telo, ovvio. Successivamente si indirizza la stessa verso il vpr. La matrice di correzione che ne risulta terrà in debito conto l'incidenza delle riflessioni ambientali nonché del telo.
Ho eseguito delle prove al riguardo ottenendo, applicando la profilazione, rilevazioni praticamente sovrapponibili ;)

rossoner4ever
03-04-2016, 09:35
Ahhh si ?

E chi te lo ha detto ? quelli che mettono i watermark sulle immagini, postate anche fuori AR ? :)Ne sono sicuro...:rolleyes: No Komment che è meglio...:D

rossoner4ever
29-04-2016, 09:58
RS49 compatibile con HDR con lettore Panasonic.
http://www.avmagazine.it/forum/60-news/277244-panasonic-dmp-ub900-bd-4k-a-790-?p=4566125#post4566125

berta68
14-05-2016, 15:18
Ciao,
ieri un amico mi ha calibrato il proiettore con il programma HCFR e sonda.
I risultati finali sono stati ottimi sia per i colori,che per il gamut,mentre il gamma non siamo riusciti a posizionarlo oltre 1,7-1,8,nonostante l'andamento sia abbastanza lineare.
Volevo sapere se qualcuno di voi mi saprebbe dire come fare per aumentare il gamma verso l'alto cercando di arrivare intorno a 2.2?
grazie

PAOLINO64
14-05-2016, 15:39
da che gamma siete partiti

berta68
14-05-2016, 15:42
inizialmente 2.4,ma la rettilinità era scarsa poi ho messo su normale e la rettilinità è decisamente migliorata ma la retta di riferimento è sempre piantata tra 1,7 e 1,8
L'impostazione era su utente 2 e ti permette di inserire un valore di gamma a piacere che poi ho modificato ma con scarsi risultati;invece impostando su Normale fa lui in automatico.
grazie

PAOLINO64
14-05-2016, 15:59
Dovevate utilizzare il 2.4 e regolarizzarlo da qui:
http://www.avmagazine.it/forum/attachment.php?attachmentid=26722&d=1463237927

berta68
14-05-2016, 16:36
Che sarebbe personalizza1,credo...
Abbiamo infatti fatto le misure da questa schermata,modificando i valori dark e bright ma sinceramente senza i risultati sperati...la linea di riferimento rimaneva sempre bassa....cosa sbagliamo?

Grazie mille

Jack_pls
21-09-2016, 11:55
Sposto qui il quesito che, poco fa, ho postato nella sezione sbagliata, sperando che qualcuno prima di me si sia già posto il problema di cui vi chiedo:
sono tentatissimo di lasciarmi andare a smanettamenti vari, dal momento che per ora ho accantonato l'idea di un upgrade del proiettore.
Possiedo un rs49 che mi dà parecchie gioie, e vorrei fargli digerire il 4k di netflix dalla shield (l'unico player che, a quanto ne so, streamma netflix a 24p)...
Secondo i più esperti, la soluzione ideale è l'hdfury integral o il linker?

clale4k
08-10-2016, 10:18
Non avendo la porta RS-232C nel Pc come potrei collegare il vpr jvc rs 49 per aggiornare il fimware?

blast1969
08-10-2016, 10:57
Mi sembra che si può fare tramite porta rete.

clale4k
12-10-2016, 22:39
Per aggiornare il firmware del jvc rs49 si usa flashmagic, con la versione firmware scaricata dal sito jvc e le istruzioni, collegato con cavo rs232 ed adattatore usb; seguite le istruzioni e fatti tutti i passi sia con il software e sia nella preparazione del vpr per l'update, ma dopo aver dato lo start appare un messaggio con scritto problemi con autobaud vedere il sito www.flashmagictool/com/autobaud; ma non sono riuscite a risolvere.
Qualcuno può aiutarmi?

blast1969
13-10-2016, 07:40
Questo può esserti di aiuto?
http://m.youtube.com/watch?v=MvhpZNz023o

clale4k
14-10-2016, 12:32
Blast, gentilissimo, ho settato le opzioni come dal video che hai postato, purtroppo mi da sempre lo stesso problema, comincio a pensare che dipenda dal convertitore rs 232 usb, grazie

Jack_pls
14-10-2016, 22:50
A tutti i possessori del vpr in oggetto:
Seguendo il sentiero tracciato da utenti su altro forum in lingua inglese, ho creato questo accrocco
Nvidia shield
Hdfury integral
Rs49
Risultato: l'esbift fa un lavoro egregio sul 4k di netflix
L'integral mi bypassa l'hdcp2.2
La shield streamma netflix a 24p (EVVIVA)
Ora calibro con rec 2020 (ne coprirò l'80%, credo)
Insomma, si gode che è una bellezza.... E l'upgrade del vpr è rimandato!

blast1969
30-10-2016, 14:50
Grazie Jack per il contributo.
Secondo te si può sostituire Hdfury integral con il Linker, in una conifigurazione come la tua?

Rs49 in 4k UHD riesce a lavorare a 10bit (a 24p)?
Ho fatto delle prove con Gtx 980ti a 4k uhd 24p, ma non sono riuscito ad avere un uscita a 10bit, penso per limiti della scheda.

Jack_pls
30-10-2016, 21:36
Grazie Jack per il contributo.
Secondo te si può sostituire Hdfury integral con il Linker, in una conifigurazione come la tua?

Rs49 in 4k UHD riesce a lavorare a 10bit (a 24p)?
Ho fatto delle prove con Gtx 980ti a 4k uhd 24p, ma non sono riuscito ad avere un uscita a 10bit, penso per limiti della scheda.

Caro Blast, indagando su altri forum in lingua inglese pare che il linker sia meno "stabile".
Io per ora, con Integral, mi godo Netflix in 4k.
Per i contenuti in 10bit ancora non so dirti: dovrei fare un po' di test con le sorgenti adeguate, e per ora ho solo la nvida shield.
Sui forum in lingua inglese gli utenti sostengono che il vpr digerisca i 10bit e che sia un bel vedere....
Al momento, però, sono troppo impicciato per fare test di qualunque genere.
Ad maiora!

mistery73
07-11-2016, 08:37
Un saluto a tutti,
ai possessori del Jvc x500/rs 49 qualcuno di voi sa se il calman e compatibile con il Vpr per l'autocalibrazione?

maggie66
27-11-2016, 00:07
Ciao. Qualche possessore di rs49/x50, ha provato/acquistato il panasonic ub900?

blast1969
27-11-2016, 10:16
Il calman e compatibile con il Vpr per l'autocalibrazione?

No purtroppo solo con il software JVC (che comunque funziona egragiamente)



Ciao. Qualche possessore di rs49/x50, ha provato/acquistato il panasonic ub900?

L'ho visto funzionare con x5000, è molto interessante, estende la possibilità di convertire l'hdr.

maggie66
27-11-2016, 10:32
Ti ringrazio Blast. Saresti così gentile, a dirmi se con il jvc rs49 è necessario l'hd Fury integtal? Vorrei acquistare il pana ub900 e non so se sia necessaria l'accoppiata con il Fury. Per "convertire" HDR cosa intendi? Grazie.

blast1969
27-11-2016, 12:08
Da quello che ne so, è necessario, perché nel caso di visione di contenuti con protezione HDCP 2.2, (bluray 4k, netflix..) l'RS49 non è in grado di funzionare, il Fury ti permette di convertire HDCP 2.2 in 1.2 una versione precedente compatibile.
In sostanza HDfury o il Linker sono prodotti essenziali per rs49.

Il Panasonic, nelle varie impostazioni, ha la possibilità di comprimere l'estensione dinamica di film in HDR rendendoli fruibili in proiettori NON HDR, questa funzione è regolabile tramite slider, se ricordo bene, e funziona molto bene con JVC.

maggie66
28-11-2016, 18:51
Mi sto attrezzando di hdfury integral e panasonic ub900. Vediamo cosa spara l'RS49...

blast1969
28-11-2016, 23:01
Curioso di vedere come se la cava, facci sapere!

maggie66
29-11-2016, 17:19
Vi faccio sapere appena riesco a capire quale hd Fury devo acquistare. Non si capisce se l'integral o il linker.....:confused:

bongrandrea79
30-11-2016, 14:25
Il Panasonic, nelle varie impostazioni, ha la possibilità di comprimere l'estensione dinamica di film in HDR rendendoli fruibili in proiettori NON HDR, questa funzione è regolabile tramite slider, se ricordo bene, e funziona molto bene con JVC.
[CUT]

non ho capito questa cosa.
Io ero rimasto che un film HDR può essere visto anche su tv/vpr sprovvisto di tale feature a patto che non si potrà usufruire, ovviamente, dell'HDR. Con quel Panasonic cosa succede invece?

maggie66
30-11-2016, 18:52
Primo pezzo arrivato...Ora attendiamo l'integral..

maggie66
30-11-2016, 19:30
http://i64.tinypic.com/29c2nsx.jpg


http://i68.tinypic.com/9896xh.jpg

maggie66
03-12-2016, 10:33
Ciao. Qualcuno sa se la sonda spyder 5 pro e' supportata dal jvc rs49 per l'auto calibraziome????

mistery73
03-12-2016, 10:42
Ciao. Qualcuno sa se la sonda spyder 5 pro e' supportata dal jvc rs49 per l'auto calibraziome????

No devi utilizzare solo la spyder 4 Pro oppure Elite ciao

blast1969
03-12-2016, 10:44
No Maggie solo la spyder4 pro o elite.
In un altra discussione si è parlato però di un alternativa compatibile ancora reperibile su mercato.

Se n'è parlato qui.

http://www.avmagazine.it/forum/88-calibrazione-proiettori-e-display/267978-jvc-x500-e-calibrazione-interna-consiglio?p=4660538#post4660538

maggie66
03-12-2016, 16:01
Grazie!��

mistery73
21-12-2016, 07:28
Buongiorno forum,
ieri mi è successo un fatto strano con il VPR JVC X500 volevo sapere se anche a voi possessori del VPR X500 è accaduto,
premetto tengo il VPR sopra una mensola, come di consuetudine una volta al mese tolgo il proiettore dalla mensola per togliere la polvere e pulire il filtro del VPR stacco tutti i cavi a VPR Spento e spina staccata , una volta effettuato il tutto rimonto e accendo il VPR e trovo solo la scheramta blu con HDMI NO SIGNAL ho fatto tutte le prove possibili cambiato porta hdmi, cambiato cavo hdmi, provato piu di una fonte video niente non aggancia nessun segnale, cosa può essere?

Nordata
21-12-2016, 11:30
Avendo tu fatto tutte le prove possibili ritengo che, purtroppo, ci sia un problema nella scheda di ingresso.

Il problema si è evidentemente verificato alla riaccensione, non c'entra nulla il fatto che avessi spostato il vpr.

Quando, all'inizio dell'anno, ho rifatto la mia saletta ho tolto tutti gli apparecchi e li ho riposti in tavernetta, dopo un paio di mesi ho reinstallato il tutto e all'accensione il pre Onkyo non mostrava più il video (audio funzionante), guarda caso era saltata proprio la scheda degli ingressi HDMI).

ALE77
21-12-2016, 12:17
Per toglierti qualsiasi dubbio, verifica che non sia un problema di hand shake ( dialogo tra hdmi ) . Quindi accendi prima il VPR... quando è stabile sulla schermata...accendi il lettore o la sorgente che usi... prova a cambiare anche sorgente.
Se non va ancora io proverei ad entrare in VGA o composito o altri ingressi diversi dall'HDMI. Se funziona con altri ingressi il problema è la scheda digitale.
In bocca al lupo

mistery73
21-12-2016, 13:09
Per toglierti qualsiasi dubbio, verifica che non sia un problema di hand shake ( dialogo tra hdmi ) . Quindi accendi prima il VPR... quando è stabile sulla schermata...accendi il lettore o la sorgente che usi... prova a cambiare anche sorgente.
Se non va ancora io proverei ad entrare in VGA o composito o altri ingressi diversi dall'HDMI. Se funzion..........[CUT]

Speriamo bene sotto natale non ci voleva proprio...

prunc
21-12-2016, 18:49
Speriamo bene sotto natale non ci voleva proprio...

E si proprio sotto Natale che sfiga, mi spiace! Speriamo che riesci a risolvere.

mistery73
22-12-2016, 08:39
Buongiorno a tutti voi,
dopo ore di prove ho trovato il problema cioè come diceva ALE77 è un problema di dialogo tra hdmi tra VPR e Sinto anche perchè collegando direttamente il VPR al htpc il video funziona sul VPR, e collegando il sinto alla TV si vede ugulmente quindi non è nemmeno un problema del sinto ho resettato sia il Sinto e il VPR alle impostazioni di fabbrica ma niente non so come uscirne avete consigli da darmi... grazie

ALE77
22-12-2016, 08:48
Intanto importante che il vpr sia a posto.
Puoi dire il modello del sinto ?
Prova a far passare un semplice segnale 720p ( più leggero quindi ) che cerchiamo di capire che non siano problemi di cavo HDMI

mistery73
22-12-2016, 08:52
Sinto Yamaha RX-A3040

ALE77
22-12-2016, 08:58
Non hai doppia uscita HDMI dal lettore ?

mistery73
22-12-2016, 09:03
si ma utilizzo htpc per i film e dovrei utilizzare uno switch per sdoppiare il segnalein quel caso una uscita la mando al sinto e una al vpr

ALE77
22-12-2016, 09:12
hai altre sorgenti da far entrare al sinto via HDMI ? console , sky ?

mistery73
22-12-2016, 09:15
Si più di una

Ennio
02-03-2017, 11:33
Buongiorno a tutti,
ho appena acquistato (usato) il JVC RS49 ma non riesco a posizionarlo al posto del vecchio proiettore (Sony).
La mia collocazione ottimale sarebbe su un tavolino (altezza 27 cm) con altezza del centro lente a 37 cm dal pavimento e distanza dal telo di 270 cm.
Il bordo inferiore del telo è a circa 60 cm dal pavimento.
In questa maniera, con zoom al massimo, riesco a proiettare un area di 204 X 114 cm.
Il problema è che, con il proiettore in questa posizione, l'immagine è spostata a destra e notevolmente in basso.
Purtroppo, agendo sul comando di spostamento lente da telecomando, non riesco a portare l'immagine sull'area di visione del telo.
Per ottenere la corretta proiezione dell'immagine ho dovuto "sollevare" il proiettore a 50 cm dal pavimento e spostarlo verso sinistra di circa 15 cm rispetto al centro del telo.
Vi chiedo se qualcuno ha avuto gli stessi problemi e se per es. sia possibile resettare la posizione della lente ai valori di fabbrica.

Grazie

Nordata
02-03-2017, 12:13
Indipendentemente dai valori del lens shift memorizzati nei vari banchi di memoria che servono a posizionare la lente in un punto determinato, azionando i tasti di shift del telecomando puoi sempre spostare l'obiettivo in tutta la sua corsa (verticale e orizzontale), quanto memorizzato non limita l'estensione corsa; ovviamente se una memoria posiziona l'obiettivo tutto a destra potrai spostarlo solo verso sinistra, ma sempre in tutta la sua corsa, tieni presente che le estensioni massime nei due sensi si influiscono a vicenda, limitandosi reciprocamente, come da grafico sul manuale.

Non mi pare che, pertanto, ci sia un tasto di reset delle memorie, che si possono solo sovrascrivere con nuove posizioni, non è però difficile trovare la posizione centrale delle due corse; ad esempio: sposta tutto a sinistra, metti un pezzettino di nastro adesivo per segnare dove si trova ora un bordo verticale dello schermo, sposta poi tutto a destra e metti un nuovo segno sempre per lo stesso bordo, a questo punto sposta lo schermo in modo che il bordo arrivi a metà tra i due segni, quella è la popizione centrale, ripeti per lo shift verticale e memorizza le posizioni in un banco di memoria.

L'ideale sarebbe di installare il vpr il più centrato rispetto allo schermo per poi rifinire la centratura tramite il lens shift.

Sarebbero da evitare posizioni estreme del lens shift (come dello zoom), per il resto non ci sono problemi.

Alyosha
02-03-2017, 13:07
L'estensione del lens-shift non è uguale per tutti i VPR. Evidentemente il JVC non ce la fa e basta. Come ha detto Nordata devi centrarlo maggiormente.

blast1969
02-03-2017, 13:30
L'X500 , ha un reset a centro lente tramite menù.

Ennio
02-03-2017, 13:38
Ringrazio tutti e due per la risposta e proverò ad operare come indicato da Nordata, ma non capisco perché nella posizione in cui riesco a centrare l'immagine nello schermo, il proiettore è "disassato" di circa 15 cm a sinistra dal centro del telo pur con il lens shift spostato al limite sinistro orizzontale.
E' chiaro che se centro orizzontalmente il proiettore rispetto al telo mi ritrovo con l'immagine spostata a destra sempre di quei 15 cm e da questa posizione non posso agire sul lens shift orizzontale perché sono già all'estremo di regolazione sinistro.

Ennio
02-03-2017, 13:55
Per Blast1969,
nel menù sotto la voce installazione c'è il comando "centro lente" che, da manuale, "Riporta la posizione della lente al centro".
Ma premuto dalla posizione in cui ho il proiettore, l'immagine si sposta a destra di circa 40 cm, in basso di circa 3 cm e poi mostra una finestra con un messaggio del tipo "Correzione lente. Attendere".
Dopodiché non succede più nulla e la finestra continua a rimanere lì come se il proiettore si fosse "impallato"

blast1969
02-03-2017, 20:18
"Correzione lente. Attendere".
Dopodiché non succede più nulla e la finestra continua a rimanere lì come se il proiettore si fosse "impallato"..........[CUT]

È capitato anche a me una volta. Il l'x500 non riusciva a mettere a fuoco andando a richiamare una memoria di posizione.

Devo dire che in quel caso, la posizione era molto spinta e in particolare l'immagine era molto piccola come diagonale.
Forse è sensibile su diagonali molto piccole.

In quel caso il fuoco continuava a muoversi cercando la posizione... che non riusciva a trovare.
Ho dovuto spegnelo staccando la spina.

Se il tuo è molto fuori asse, i movimenti nell'asse opposto sono limitati o addirittura bloccati.

Questo è lo schema:

http://i63.tinypic.com/r1k23a.png

blast1969
02-03-2017, 20:23
..... l'immagine si sposta a destra di circa 40 cm, in basso di circa 3 cm ..........[CUT]

Prova a mettere questi valori manualmente, così non ti si blocca.. a mio avviso il problema sono i 40 cm orizzontali che non ti fanno più agire verticalmente.

Ennio
03-03-2017, 09:29
Ieri sera ho provato a cercare la posizione di 0 shift verticale e orizzontale secondo le indicazioni di Nordata.
Il risultato, anche con zoom diminuito, è un'immagine fuori asse orizzontale.

Il fatto che il comando "centro lente" faccia comparire e blocchi la finestra "Correzione lente. Attendere" mi fa pensare ad un malfunzionamento del sistema di posizionamento.

Cosa intendi per "mettere questi valori manualmente" ?

blast1969
03-03-2017, 11:14
Intendevo farla con il telecomando, proprio come suggerito da Nordata.
Non capisco quando dici che è fuori asse orizzontale.

La tua impostazione è molto al limite, nel senso che proietti molto in basso e sei fuori dall'area di proiezione giusto?
In questo caso praticamente non dovresti avere nessuna possibilità di shift orizzontale.
Hai sfruttato tutto lo shift verticale, devi perciò metterlo al centro orizzontalmente, se non ci riesci, devi spostare il vpr in orizzontale.

maggie66
03-03-2017, 13:44
La tua impostazione è molto al limite, nel senso che proietti molto in basso e sei fuori dall'area di proiezione giusto?
In queto caso praticamente non dovresti avere nessuna possibilità di shift orizzontale.
Hai sfrutt..........[CUT]

Esattamente...

PAOLINO64
23-04-2017, 11:41
Mi chiedo come si possa non far calibrare il Vpr nel proprio ambiente, quando le differenze sono così marcate. :eek:
Foto scattate con un cellulare in modalità automatica.
Premetto tutti i filtri sharpness del Vpr sono stati completamente disinseriti
prima
https://c1.staticflickr.com/5/4193/33404784113_59a0c7b7bc_c.jpg
dopo
https://c1.staticflickr.com/3/2921/33831296940_2d166aca95_c.jpg

fedezappa
24-05-2017, 13:33
Ciao a tutti.

Sto x avvicinarmi x la prima volta a un proiettore e ho individuato l'x500 usato come candidato.
Ho dato un'occhiata a projector central e i dati relativi alla distanza di proiezione sarebbero ok x me.

Ma con lo spazio sono molto tirato, per cui vi chiedo, visto che avete esperienza diretta, che distanza di proiezione (zoom al massimo) occorre x riempire 2,46 m di base. Ho acquistato usato un Black Diamond 21/9 106" ad un prezzo molto conveniente e ho deciso di non lasciarmelo scappare.

Non dovessi farcela potrei sempre scegliere un altro proiettore...

prunc
24-05-2017, 19:17
Secondo il manuale.... per uno schermo di 2,46 in base allo zoom, fra m. 3,4 e 7,0.

fedezappa
24-05-2017, 21:39
Secondo il manuale.... per uno schermo di 2,46 in base allo zoom, fra m. 3,4 e 7,0.

Ok grazie mille, dovrei farcela a pelo.

jaiss585
03-08-2017, 01:31
Ciao a tutti,

Non apro una nuova discussione mi inserisco in questo thread penso sia piu' opportuno.

possiedo un jvc x500 da un annetto.Da quando ho completato la saletta e ho spostato il proiettore dalla camera appunto alla sala e mi succede una cosa strana preoccupante e fastidiosa.

Mentre sto guardando un film ad un certo punto lo schermo diventa nero devo spengere il proiettore per poi riaccenderlo e tutto torna alla normalita' ma dopo poco (delle volte 15 minuti delle volte 30 o 40 e' variabile) ancora schermo nero.

Ho ipotizzato che il proiettore vada in protezione (forse per l'eccessivo calore?) il proiettore sta in una struttura in cartongesso (di cui ho tagliato pure le parti laterali per far passare piu aria ma invano)

Qualcuno ha suggerimenti mi puo' aiutare?

Grazie per le risposte

saluti

Nordata
03-08-2017, 01:52
Solitamente nei vpr quando ci sono problemi di surriscaldamento la cosa viene segnalata o con una scritta che compare quando la temperatura si avvicina al limite oppure, quando il vpr va in protezione, da un particolare lampeggio del LED (o dei LED), una sequenza particolare oppure l'accensione contemporanea con relativi lampeggi vari di due o più.

Dai una occhiata al manuale del tuo vpr, solitamente in una tabella alla fine, e guarda i vari errori possibili e cone vengono segnalati.

Potrebbe anche darsi ci un problema di filtro (o filtri) sporco, pertanto il flusso d'aria risulta diminuito ed il vpr va in protezione.

Verifica quanto meno queste due possibilità: se durante questi black out ci sono dei particolari lampeggi dei LED di segnalazione verifica come ti ho detto.

Non credo sia il cavo o la sorgente (a volte potrebbe venire a mancare il segnale), se possibile prova ad usare un altro cavo o un'altra sorgente, magari fatti imprestare il tutto da un amico.

Se risulta essere il proiettore e non ci sono problemi di temperatura o di filtro allora devo portarlo all'assistenza, non credo che tu sia in grado di fare altro.

blast1969
03-08-2017, 11:28
Proverei a fare qualche prova con qualche cavo di breve lunghezza, giusto per togliersi il dubbio del segnale.
A me capita uno sgancio una volta ogni 2 ore.
Forse hai un cavo troppo sensibile e non riesce ad agganciare più il segnale. (a volte ci si mette anche l'hdcp)

Nordata
03-08-2017, 12:24
Forse hai un cavo troppo sensibile e non riesce ad agganciare più il segnale
Che un cavo possa essere più o meno "sensibile" mi giunge nuova, al più un cavo può attenuare o meno il segnale, pertanto può darsi che il segnale in transito si riduca, a volte, ad un livello tale per cui non viene più agganciato con sicurezza.

Potrebbe anche darsi che i contatti tra apparecchi e cavo non siano perfetti, come dire, un po' ballerini, per cui si può perdere il segnale per qualche attimo.

Sono però tutte illazioni che lasciano il tempo che trovano, l'unica è provare, ma sono più propenso a pensare ad un problema di surriscaldamento.

blast1969
03-08-2017, 21:25
Se è un problema di temperatura puoi cercare di attenuarlo impostando il proiettore in modalità alta quota, aumenta la velocità della ventola.

jaiss585
04-08-2017, 17:16
Grazie per le risposte.
Adesso sono fuori per lavoro eppena ritorno faccio tutte le prove suggerite cominciando dal cavo che è banale e con pochi euro mi tolgo il dubbio ... ho provato entrambe le hdmi e fa la stessa cosa ... uso provvisoriamente un himedia q5 lo sostituiro con il dune hd base 3d che ho per escludere che la colpa sia del lettore (cmq quando succede l audio continua a passare ma credo che l hdmi gestisca separati i flussi audio/video ) colleghero direttamente il lettore al proiettore escludendo il preampilificatore anthem che anch'esso e nuovo nella catena così da escludere fosse lui il problema ... per quanto riguarda la modalità alta quota l ho abilitata come ultima prova la scorsa sera ma stupidamente l ho fatto contemporaneamente disabilitando il controllo hdmi (dovevo farlo 1 per volta ma ero stanco l ultimo film di captainamerica era così mediocre che mi ha messo sonno) devo dire che dopo ha finito il film senza dare problemi ma è vero anche che rimaneva poco tempo ... farò prove più accurate appena ho tempo e spero di risolvere poi condividero le soluzioni se le ho trovate saluti

ilmauro
10-04-2018, 14:15
Buon giorno ,vorrei chiedere a voii possessori di questa macchina ,se secondo voi ha senso acquistarla adesso ,ovviamente usata ,magari a 1100 euro per vedere contenuti come netflix in 4k e full hd e giocare con Xbox ..... grazie

ilmauro
13-04-2018, 11:17
😂 lo avete venduto tutti 😉 ..

Renato69
06-06-2018, 18:04
Buongiorno,
a breve riceverò il mio nuovo X-500 usato. Vorrei sapere da voi quale segnale inviargli tramite MadVR per avere il migliore risultato via PC.
Cosa fare con il 2K, upscalare o non toccare nulla?
E con il 4K, downscalare o non toccare nulla?
Il proiettore non è 4K ma riceve i segnali 4K, non mi è ben chiaro come sia meglio procedere.

Come sempre grazie a chi vorrà darmi qualche preziosi consiglio

ilmauro
07-06-2018, 12:45
Allora ... ciao Renato..io alla fine ho preso un macchina diversa dal x500,ho preso un x5000..... secondo me per usare al meglio un x500, che se anche io la ritenga una macchina stupenda ,ha il problema della HDMI 1.4, questo ti impedirà di ricevere qualsiasi segnale 4K, per via del hdcp2.2 caratteristica solo delle porte HDMI 2.0.... quindi il mio consiglio è di acquistare un hdfury che servirà ad adattare L hdcp 2.2 all’ hdcp 1.4 del tuo vpr ,quindi potrai vedere poi qualsiasi segnale 4k vorrai inviargli..... non conosco bene x500 però paragonandolo al mio x5000 mi sono accorto che : con segnali 2k si dimostra una macchina superlativa sotto ogni punto di vista ,davvero niente da dire ....questi segnali preferisco ovviamente non convertirli in 4k perché a parere mio perdono un po’ quindi meglio lasciarli in full hd..... mentre i segnali 4k sopratutto hdr anche essi sono gestiti secondo me molto bene ,c è una buona definizione è bellissimo colori ... ovviamente la mia macchina non è ancora calibrata ma al momento nn mi lamento.... credo che la stessa cosa debba fare tu con x500... quello che conta nel tuo caso è inserire un hdfury

Renato69
07-06-2018, 18:59
Grazie mille, mi metto a studiare l'hdfury che non conosco.
Quanto al segnale vedrò se sia meglio inviare un segnale 2K o upscalarlo a 4K con MadVR, sempre che una GTX 960 ci riesca senza fondere.....

ilmauro
07-06-2018, 19:20
Ti straconsiglio di lasciare inalterato il segnale full hd .... per il segnale 4k invece vai di hdfury

Benassi
04-09-2018, 23:22
ciao mauro,
alla fine tu lo hai comprato questo rs49 ?
io vorrei comprare un vpr.
nel 2005 (piu o meno) comprai un panasonic pt ae 700 ed ora che sono andato a convivere ogni tanto mi balena per la testa lacquisto di vpr.
volevo un consiglio su quale possa essere la scelta migliore.
se ad esempio questo vpr ha senso di essere comprato e soprattutto a quale prezzo.
lo installerei in un soggiorno con angolo cottura e tutte le problematiche del caso. pareti non trattate per una visione esclusiva solo di sera con tutte le luci spente di film e netflix.
base visione circa 200 con proiezione a 4mt.
con un vpr come questo ad esempio consigliate di svenarsi per uno schermo ad alto contrasto ?
attendo fiducioso consigli.
grazie mille.
ciao

ilmauro
05-09-2018, 08:58
No alla fine nn L ho preso , se fosse stato il mio primo vpr forse allora si ma ad un prezzo conveniente , ma dal momento che già ho in caso un vpr FullHD jvc d-ila ,non avevo senso prendere rs49, ho così acquistato a buon prezzo jvc x5000 ,e ne sono davvero soddisfatto ,accetta segnali 4k nativi è piena potenza 😉 ,senza nessuna limitazione e senza interporre altre interfacce.... ora sono usciti i nuovi modelli 4k nativi vedrai che si troveranno tanto vpr usati....

avandre
27-10-2018, 08:46
Questo JVC ha un filtro aria in griglia metallica fitta piuttosto piccolo, posto sulla base verso il davanti.
Si sfila e si può lavare (asciugalo bene prima di reinserirlo).
Io in genere lo pulisco ogni 100-200 ore (abitudine dai tempi di un Sanyo PLV-Z700).

fabry660
18-12-2018, 13:40
Un'info ma una volta finita la calibrazione automatica con la spyder 4 con il software della jvc ad esempio su user1...quando andate a vedere sul menù la regolazione immagine di user 1 i valori sono a zero come se fossero i predefiniti?

fabry660
31-12-2018, 13:21
Nessuno ha fatto caso se i valori del profilo posto a calibrazione cambiano dopo finito la con la calibrazione automatica?

fabry660
17-01-2019, 02:03
Un'informazione ma può riprodurre il dolby vision?

ilmauro
17-01-2019, 06:42
No ,al momento nessun vpr

fabry660
18-01-2019, 01:18
Invece hdr 10 passa?

ilmauro
18-01-2019, 06:51
Rs49 non vorrei ricordare male , ma non è hdr

prunc
18-01-2019, 13:16
No, non ricordi male:

http://pro.jvc.com/prof/attributes/features.jsp?model_id=MDL102254

fabry660
19-01-2019, 01:20
http://www.avmagazine.it/forum/60-news/277244-panasonic-dmp-ub900-bd-4k-a-790-?p=4566125#post4566125
Qui Frattaroli afferma che con il lettore panasonic 900 accetta i segnali hdr...ma io come faccio a capire che il 4k che riproduco dall'oppo 203 sia in hdr? Perché l'oppo mi dice hdr...è una questione di bit e profilo colore?

Nordata
19-01-2019, 11:01
http://www.avmagazine.it/forum/60-news/277244-panasonic-dmp-ub900-bd-4k-a-790-?p=4566125#post4566125
Qui Frattaroli afferma che con il lettore panasonic 900 accetta i segnali hdr
Veramente non dice questo, dice che il lettore Panasonic trasforma il segnale HDR originale in segnale SDR, ossia "normale", all'interno dello Spazio Colore REC709, quindi riproducibile anche da un qualsiasi display non predisposto per l'HDR.

fabry660
20-01-2019, 11:00
Non avevo capito bene grazie della spiegazione nordata...ma inserendo un hdfury integral passa l'hdr? Perché ora con oppo 203 in modalità forzata hdr aggancia i segnali 4k ma se non sbaglio mi dice 8bit invece se ho capito bene dovrebbe segnare 10 bit è corretto?

ellebiser
20-01-2019, 13:49
Forse non è chiaro ma il 4K HDR ha uno spazio colore diverso (BT. 2100) che il proiettore JVC RS49 non gestisce. Il VPR può gestire uno spazio colore REC 709 che non riproduce l’HDR, puoi downscalare le immagini in 4:2:0 a 8 bit e visualizzare il BLU RAY UHD come un normale BLU RAY con la differenza di avere una sorgente con maggiore contenuto di informazioni.

fabry660
21-01-2019, 15:18
Ok grazie...ma quindi il vantaggio di inserire l'HD fury integral con l'rs49 quale è?

ellebiser
21-01-2019, 16:59
Con il FURY risolvi i problemi di compatibilità HDMI, visualizzerai sempre in SDR però con qualità sorgente migliore, i vantaggi saranno limitati ma comunque una maggiore percezione di dettaglio dovresti coglierla lo stesso

fabry660
22-01-2019, 13:12
Grazie ellebiser gentilissimo...un'ultima cosa il miglior profilo colore per i blu-ray normali è il rec 709 a 12 bit? Sull'oppo disattivo hdr e imposto a 1080p?

ellebiser
22-01-2019, 17:16
Se disattivi HDR e fai downscaling con Oppo a 1080P probabile non ti servano accrocchi...

avandre
28-01-2019, 07:34
Io ho Pana420, ATV 4K, SkyQ. HDFury ha il vantaggio di risolvere problemi legati a HDCP, ad esempio, PrimeVideo non mi mostrava le serie 4K quando ho provato a toglierlo (mentre Netflix non ha mai dato problemi).

patrizio lorini
19-02-2019, 10:19
salve,
riprendo un problema di interfaccia tra il jvc 49 e il lettore bray sony ubx 800.
praticamente succede che il vpr perde la connessione video, cioè se per esempio il lettore sta leggendo un file da un HD collegato e provo a pigiare sul comando di stop il lettore perde la connessione video e si vedono tante strisce colorate per cui per ripristinare il segnale video devo spegnere e riaccendere il proiettore. stessa cosa nella visione di netflix: se interrompo la visione del film per passare ad altro file stresso problema. con altre sorgenti il proiettore funziona perfettamente.
ho collegato il sony ad altro proiettore (un epson 6700) e funziona perfettamente e nessun problema.
Quindi il problema non risiede nel lettore e neanche nei cavi hdmi.

Da qualche parte ho letto che si tratta di un problema di cattivo interfacciamento tra le porte hdmi del vpr e quella del lettore.

come fare per ovviare al problema?

ZioArvi
19-02-2019, 13:13
Puoi provare con questo

https://www.hdfury.com/product/linker-4k60-444-600mhz-scaler/

che dovrebbe risolvere tutti i problemi di interfacciamento e farti anche da scaler mantenendo la catena a monte del vpr tutta in 4K.

patrizio lorini
20-02-2019, 07:19
e' un prodotto che usi? ho controllato ne esiste uno normale e un altro "integrale".
Come va collegato e installato?

ZioArvi
20-02-2019, 13:27
L'ho usato quando avevo il sony 50 e mi consentiva di uscire dal X800 e dalla shield in 4K "ingannando" la sorgente facendogli vedere un display 4k; cosa utile soprattutto con Netflix che, altrimenti, non consente di usufruire di contenuti 4k.
Il linker va interposto tra la sorgente (io l'avevo messo a valle del sinto) ed il vpr ed è possibile effettuare la conversione HDCP 2.2 - HDCP 1.4, scalare l'immagine e eliminare qualunque problema di handshaking.

Su l'integral ho poche informazioni e non voglio dirti cose inesatte, ma esiste una discussione qui sul forum. Anche su avsforum è presente una discussione sull'oggetto in cui è possibile chiedere info al produttore.

Spero di averti chiarito un po' la cosa.
Ciao.

fabry660
20-09-2019, 10:01
Ciao a tutti qualcuno di voi ha provato a sostituire solo la lampada senza il modulo? È fattibile? Per ora sono a 1300 ore e é tutto ok.

e.frapporti
20-09-2019, 10:12
Se prendi una lampada del tutto simile all'originale è un'operazione semplice ...
se, come era capitato a me, la lampada sostitutiva presenta gli attacchi ai terminali elettrici in posizione diversa potrebbe essere necessario realizzare un piccola prolunga di uno dei due poli di alimentazione.
Io non ho nessuna competenza da elettricista ma ho risolto il problema abbastanza facilmente, mi sono bastati un spezzone di 2 cm. di cavetto (deve essere resistente ad alte temperature!) e del nastro isolante.

La parte più difficile di tutta l'operazione è trovare una lampada sostitutiva che si avvicini alle prestazioni dell'originale. Io con l'X55 ce l'ho fatta al secondo tentativo, con X7000 dopo 2 tentativi andati male mi sono rassegnato ed ho preso il ricambio originale.

Hostel
03-09-2020, 18:59
Ciao a tutti, è arrivato il momento di sostituire la lampada; è semplice la sostituzione del bulbo mantenendo il telaio originale ?
Che lampade avete scelto ?

rossoner4ever
04-09-2020, 10:57
https://www.avmagazine.it/forum/32-discussioni-generali-su-proiezione/271991-quante-ore-di-lampade-abbiamo-fatto-no-abbronzatura

Qui trovi molte info in merito.

patrizio lorini
12-09-2020, 10:01
sul noto rivenditore on line è in vendita questa lampada
"Visdia PK-L2312U - Lampada di ricambio per proiettori JVC DLA-X55R DLA-X75R DLA-X95R DLA-RS46 DLA-RS4810 DLA-RS49 DLA-RS56 DLA-RS57 DLA-RS66 DLA-RS67 DLA-RS6710 DLA-X35 DLA-X500R".
prezzo inferiore a 60 euro.
conviene? o denaro buttato?

patrizio lorini
13-09-2020, 11:53
qualcuno dei forumisti risponde?
grazie

rossoner4ever
13-09-2020, 12:42
Non è che i forumisti hanno la sfera di cristallo...

Hostel
15-09-2020, 08:37
sul noto rivenditore on line è in vendita questa lampada
"Visdia PK-L2312U - Lampada di ricambio per proiettori JVC DLA-X55R DLA-X75R DLA-X95R DLA-RS46 DLA-RS4810 DLA-RS49 DLA-RS56 DLA-RS57 DLA-RS66 DLA-RS67 DLA-RS6710 DLA-X35 DLA-X500R".
prezzo inferiore a 60 euro.
conviene? o denaro buttato?

Non saprei, io ho appena preso un bulbo “originale” Ushio a 134 euro e va bene

patrizio lorini
02-01-2021, 11:57
x hostel: dove hai acquistato?

Hostel
03-01-2021, 16:26
Lampade-proiettori.it