[ Marantz SR7007 / SR7008 ] Sintoamplificatori A/V [Archivio] - Forum di AV Magazine

PDA

Visualizza Versione Completa : [ Marantz SR7007 / SR7008 ] Sintoamplificatori A/V



Pagine : [1] 2 3

-Diablo-
08-07-2013, 22:02
Mi sembra strano che manchi il thread ufficiale di questi sintoamplificatori, allora lo apro nella speranza di riuscire a fare uscire dall'ombra tutti i Marantziani che lo posseggono o lo possiederanno in futuro.

Io ho un SR7007, liberi di riportare esperienze, impressioni, problemi, dubbi ecc... da parte mia cercherò di tenere il thread aggiornato e rispondere nei limiti delle mie possibilità.

--------------------------------------------------------------------------------------------------

MARANTZ SR7007 [7.2 canali]

http://marantzitaly.com/Assets/images/products/SR7007/L_sr7007_n_b_34.jpg

http://a248.e.akamai.net/pix.crutchfield.com/ImageHandler/fixedscale/900/900/products/2012/24/642/x642SR7007-o_back.jpeg

DESCRIZIONE

La prima cosa che vi colpirà di questo nuovissimo sintoamplificatore AV è l'elegante pannello frontale in alluminio con display illuminato “porthole” a oblò. E’ un perfetto stile della classica estetica Marantz.

Successivamente vi colpirà la qualità audio incredibile, che è semplicemente un mix inebriante di naturale potenza, dettagli sorprendenti e sensazionale profondità sonora: questo grazie all'utilizzo della tecnologia Current Feedback, ai moduli di pre-amplificazione HDAM e a una massiccia e “muscolosa” amplificazione discreta di potenza di 7 x 125W su 8 Ohm.


E inoltre potrete godere di superiori prestazioni audio per tutte le sorgenti musicali. SR7007 dispone di un ingresso USB compatibile iPod-digitale e di una presa di rete RJ45. Vi potrete così collegare alle Internet radio, AirPlay, e a servizi musicali come last.fm, così come sarà possibile accedere alla vostra libreria musicale archiviata su PC e molto altro ancora.

Inoltre, i segnali video sono anche trattati con ulteriore cura grazie a una elaborazione video avanzata e sono disponibili 6 + 1 ingressi HDMI e 2 + 1 uscite (Doppia uscita per la zona principale e un’uscita Multi Zone). Tutte supportano video 3D e 4K pass through e video scaling.

http://marantzitaly.com/Assets/images/products/SR7007/L_sr7007_n_b_fr_op.png

SPECIFICHE TECNICHE:

- Circuiti Current FB & HDAM Pre-AMP
- 7x 125W (8ohm, 20-20kHz)

- Audyssey MultEQ XT / Dynamic EQ&Vol & DSX
- DTS-HD MA, Dolby TrueHD et Prologic IIz, Audyssey DSX
- 4k/2k (tutte le possibilità: video scaler i/p, pass through & GUI)

- Supporto a DLNA, AirPlay, Windows 7, UPnP
- File supportati su USB e UPnP : FLAC, WMA, MP3, AAC
- Airplay, Internet Radio and online services, APP control
- iPhone diretto via USB
- Servizi di streaming on line addizionali (Spotify)

- 6+1 ingressi HDMI / 2+1 uscite (Doppia uscita HDMI out & uscita Multi)
- Ingressi analogici 7.1, 5 ingressi RCA, 3 ingressi e 2 uscite Composito, 2 ingressi e 1 uscita Component, 2 ingressi Ottici, 2 ingressi Coassiali, antenna FM, Ethernet, 2 PreOut Sub, PreOut 7.2, USB sul frontale

- Possibilità di 3 sorgenti per 3 zone + Zona HDMI
- RS232C - ingresso IR flasher & uscita DC trigger
- Completa GUI multi-lingua sovraimpressa
- App per controllo da dispositivo portatile con sistema di navigazione avanzato per il controllo dei media

- Consumo corrente: 660w
- Consumo in Standby: 0.2w
- Dimensioni (W x H x D): 440 x 406 x 185mm
- Peso: 13.0 kg

Prezzo: 1599 circa.

Per altre info vi rimando al sito ufficiale: http://marantzitaly.com/it/Products/Pages/ProductDetails.aspx?CatId=HomeTheatre&SubCatId=AVReceiver&ProductId=SR7007

--------------------------------------------------------------------------------------------------

MARANTZ SR7008 [9.2 canali]

http://www.avmagazine.it/immagini/2013_06_04_sr7008.jpeg

http://www.avmagazine.it/immagini/2013_06_04_sr7008_r.jpeg

Vi rimando il link con la notizia:

http://www.avmagazine.it/news/diffusori/ampli-marantz-92-canali-sr7008_8102.html

Differenze col SR7007:

- 9.2 canali (2 in più)

- Neo:6

- Audyssey MultEQ XT 32 (anzichè MultEQ XT)

A quanto pare i due sintoamplificatori usano due DAC differenti:

Marantz SR7007 DAC Asahi Kasei AK4358VQ

Marantz SR7008 DAC TI Burr Brown PCM1690

-------------------------------------------

Per altre info vi rimando al sito ufficiale: http://marantzitaly.com/it/products/pages/ProductDetails.aspx?CatId=HomeTheatre&SubCatId=AVReceiver&ProductId=SR7008

I due modelli rimaranno in produzione perlomeno fino a fine anno. Prezzo 1799,00 euro

-Diablo-
08-07-2013, 22:02
Questo spazio me lo riservo per aggiungere un paio di questioni/considerazioni.

--------------------------------------------------------------------------------------------------

Questione DENON/MARANTZ

Dato che molti hanno espresso questi dubbi, mi sembra giusto informare sulla questione senza nessun intento polemico.

Anche le pietre sanno che entrambi i marchi fanno parte della holding D&M, molti hanno fatto notare le estreme somiglianze estetiche e non solo del modello SR 7007 col Denon 3313.

Tuttavia come si è detto più volte in vari thread del forum, sotto la scocca simile il Marantz ha alcune caratteristiche diverse (in meglio) rispetto al Denon, che sono state verificate, con tanto di foto dal sito audioholics:


- Current feedback preamp topology – Allows for higher slew rate and lower distortion at all volume levels (particularly at low levels) than comparable voltage feedback designs

- Decoupled capacitors - To reduce residual noise and interference

- Luxury power capacitors – Custom capacitors, larger values for Marantz SR7008 compared to the Denon AVR-X4000

- Hyper Dynamic Amplifier Modules (HDAM’s) – A discrete preamplifier circuit module proprietary to Marantz that goes between the volume control and power amplifier section to further improve performance

http://www.audioholics.com/reviews/receivers/marantz-sr5008-sr6008-sr7008


A questo si aggiungono connettori migliori e in generale una migliore qualità costruttiva nel Marantz.

Vale la differenza di prezzo?

A ciascuno la risposta, di fatto suonano in modo diverso.

--------------------------------------------------------------------------------------------------

CARATTERISTICHE PARTICOLARI

- Può fare il FLAC Gapless via Network, permette di riprodurre i file senza fastidiosi stacchi! Molto utile e funziona proprio bene.

- E' possibile Bi-Amplificare i frontali, il limite di casse collegabili scende a 5.2

- Il Display inferiore permette di accedere a qualsiasi contenuto senza accendere la TV. (tuttavia la modalità Pure Direct lo spegne e rende necessario passare ad un'altra modalità per visualizzare il contenuto).

- E' disponibile un'applicazione ufficiale per Android/Apple che permette di comandare l'amplificatore tramite cellulare. Tuttavia per Android mi permetto di consigliarvi l'applicazione che si chiama AVR-Remote, funziona molto meglio (ovvia anche il problema descritto sopra perchè visualizza il display sul telefono anche in Pure Direct)

alex8787
11-08-2013, 13:08
Ciao! Io ho un 7007 da circa 5 mesi, abbinato alle Klipsch!:)

Ottimo amplificatore, connessioni a non finire, estetica piacevole (il che non guasta mai).

Una cosa che non "sopporto" è quel cerchio di color blu; esteticamente molto bello, ma quando vedo un film su proiettore da tremendamente fastidio. Ma possibile che non ci sia il modo di levarlo!?

-Diablo-
11-08-2013, 16:22
Meno male, iniziavo a sentirmi solo...:D

Ah in abbinamento per le allegre Klipsch, modello?

Guarda, in effetti anche io me lo sono chiesto e non sono riuscito a trovare nessun accenno alla funzione di spegnimento del LED blu.

A me personalmente non infastidisce però sembra strano, perlomeno che non ci abbiano pensato.

Altro difetto è il fatto che il manuale non sia stampato, per me è una tragedia che complica la ricerca delle informazioni in un modo incredibile, ma vedo che ormai per risparmiare fanno tutti così.

alex8787
11-08-2013, 19:46
klipsch rf-52. (si lo so...uno spreco per il 7007) devo passare alle RF82
rc-52
rb51
Subwoofer B&W ASW 608

Con la calibrazione come ti sei trovato? a che volume ascolti per avere una buona pressione sonora?

-Diablo-
12-08-2013, 02:05
Beh più che uno spreco direi che più di così difficilmente potrai spremerle :D

La calibrazione per il MCH funziona bene secondo me, la fai in 6 poszioni e te la dimentichi. Ho notato che preferisce attribuire valori negativi ma ciò dovrebbe essere corretto. Così il volume sulla manopola è abbastanza elevato quando ascolto i film: tra i 60-70 sulla scala assoluta, tranne quando attivo le funzionalità per comprimere la traccia, allora lì il volume si deve tenere più basso.

Tuttavia, dato che sto provando per la prima volta Audissey e tutte le sue mille impostazioni (Dynamic Volume, EQ, ecc.) ci sono ancora alcuni aspetti che devo chiarire.

Per esempio il fatto che i livelli di volume (regolati dal setup) vengono mantenuti in PURE DIRECT quando ascolto musica in stereo mi ha un po' spiazzato.

Tu hai avuto problemi?

alex8787
12-08-2013, 11:50
Guarda, all'inizio stavo impazzendo con Audyssey....:D. Fortuna che c'è quella discussione con persone molto preparate sull'argomento. (ho visto che ne stai approfittando anche tu;)).

Io le impostazioni Audyssey le tengo così:

MultEQ XT : Audyssey
Dynamic EQ : Acceso
Offset liv. di riferim. : 0dB
Dynamic Volume: Spento

I levelli che ho sono questi:

Anter. S : -4.0db
Anter. D : -5.0db
Centrale : -7.5db
Sub : -11.0db

quando vedo un film sto tra i -15db e i -10db di volume (ho settato la scala che va da -79.5 a 18.db).

Non ho capito cosa intendi quando parli di "comprimere la traccia"

Per quanto riguarda i livelli in PURE DIRECT, credo sia normale che ti lasci quelli impostati dalla calibrazione. (un po come quando regoli il "balance" sullo stereo).

Anche io, come te, ho una differenza fra le due frontali. Questo è dovuto sicuramente perchè la torre destra è molto vicino all'angolo della stanza.

Per ora la musica la ascolto disattivando Audyssey e con il subwoofer (ho un sub molto musicale). in pure direct ascolto i vinili.;)

-Diablo-
12-08-2013, 14:43
Assolutamente sì, anche perchè sono un curiosone e devo sapere.

Anche io ho valori simili, ma spostati, un po' più vicini allo zero.

Comprimere la traccia significa renderla meno dinamica: i picchi verso il basso e verso l'alto del volume della traccia vengono avvicinati al valore medio del volume. Di solito la si usa per guardare i film la sera e se non erro corrisponde all'impostazione Dynamic Volume (spento, light, medium, high) nel lnostro ampli, sotto il menu Audissey.

Beh in realtà io mi sarei aspettato che PURE DIRECT bypassasse tutti i controlli, diventando uno stereo puro, ma così non è.

Comunque non è un gran problema, ora che lo so dovrò solo decidere ad orecchio se in stereo mi va bene quel bilanciamento (che non mi aspettavo vista la mia posizione delle casse) oppure se preferisco mettere le frontali equivalenti e sacrificare un po' di equilibrio in 5.1.

Io ascolto quasi sempre in PURE DIRECT (il Vinile ovviamente!), tranne qualche canzone disco dove passo in stereo+sw, dimenticavo le mie Frontali sono le Wharfedale Diamond 10.7.

alex8787
12-08-2013, 17:53
Scusa Diablo, ma chi ci dice, quando siamo in "Pure Direct", che i livelli siano quelli impostati da Audyssey? È scritto nel manuale?

nash55
13-08-2013, 14:27
Quando ho deciso di effettuare l'upgrade all'impianto il Marantz sr 7007 è stata la mia prima scelta, a dire la verità in coabitazione con il Denon AVR 4520 che ha tuttavia un prezzo molto più importante, dopodiché mi sono infatuato dell'Anthem MRX - 500 di cui tutti in questo forum ne decantano le virtù; l'aspetto negativo dell'Anthem è che a mio giudizio esteticamente non si può vedere.
Siccome che la pianificazione è una cosa e la realtà è un'altra, alla fine ho avuto l'occasione di acquistare una coppia di diffusori centrali B&W CM5 con il centrale CMC d'occasione e ora sto risparmiando per procedere all'acquisto di un sintoampli. Marantz rimane in cima alla lista ma ora mi si è appoggiata la scimmia sulla spalla che suggerisce di prendere pre e finali separati. Nei prossimi mesi si vedrà comunque a mio avviso anche il sr 7008 sarà da tenere d'occhio e valutare, nel caso propendessi per il sintoampli invece che pre e finale, se il prezzo attuale del sr 7007 sarà concorrenziale con sr 7008.

-Diablo-
27-08-2013, 00:40
Quando ho deciso di effettuare l'upgrade all'impianto il Marantz sr 7007 è stata la mia prima scelta, a dire la verità in coabitazione con il Denon AVR 4520 che ha tuttavia un prezzo molto più importante, dopodiché mi sono infatuato dell'Anthem MRX - 500 di cui tutti in questo forum ne decantano le virtù; l'aspetto negativo dell'Anthem è che a mio ..........[CUT]

Altro aspetto negativo di Anthem è che non ne ho visto nemmeno uno nei negozi per cui non so come suonano. Marantz invece si trova spesso, anche in configurazione PRE+Finale per cui potrai fare la prova anche di quello. Io li ho sentiti ma non a confronto diretto.

Per comodità, spazio e ovviamente budget ho preferito la soluzione sintoamplificatore.

Tieni d'occhio il prezzo dell'SR7007 quando uscirà il 7008 in Italia, se non sei interessato ad avere troppi canali potrebbe fare al caso tuo, a livello di potenza si equivalgono e secondo me le features in più del SR 7008 sono sacrificabili.


Scusa Diablo, ma chi ci dice, quando siamo in "Pure Direct", che i livelli siano quelli impostati da Audyssey? È scritto nel manuale?

No non era scritto da nessuna parte, però me ne sono accorto io ascoltando la musica in stereo.

Per verificarlo è stato sufficiente forzare uno dei due frontali a -12Db e fare la prova.

traianescu
27-08-2013, 10:42
Tieni d'occhio il prezzo dell'SR7007 quando uscirà il 7008 in Italia, se non sei interessato ad avere troppi canali potrebbe fare al caso tuo, a livello di potenza si equivalgono e secondo me le features in più del SR 7008 sono sacrificabili.
[CUT]

comunque, come differenza tra 7007 e 7008, non sono solo "features".. non ho sentito ancora il 7008, pero denon x4000 per esempio, non suona più come 4311 o 3313, si avvicina di più a 4520, e chiaro che marantz si e aggiornato anche lui.. per quest'anno ci sono anche i cambiamenti per la sezione pre e finale.. condensatori di potenza ora sono 2 da 15.000 uF (2 da 12.000 X x4000).. e poi, l'audyssey xt32 non ci credo proprio che faccia schifo, anzi :D

-Diablo-
27-08-2013, 11:22
Sicuramente cambieranno alcuni valori dato che l'amplificatore deve gestire 9 canali anzichè 7 (il che vuol dire dimensionare i condensatori e i vari componenti per reggere il nuovo carico), tuttavia dal punto di vista puramente sonoro la potenza per canale è la stessa (125w su 8 ohm), come la presenza di HDAM e Current Feedback, per cui credo che alla fine la differenza sarà minima.

Così anche come per altre funzionalità: networking, lettura musica liquida, 3d, 4k ecc.

Per quanto riguarda l'XT32. Sul SR7007 c'è la versione XT, bisognerebbe capire la differenza fra le due al di là dei proclami sulle nuove caratteristiche e possibilità della XT32. Io credo che la versione precedente sia già efficace per fare una calibrazione in ambiente domestico, perciò penso che si possa sacrificare se si risparmia qualcosa. (Per non parlare della Neo:6, che non ho mai usato anche con Sintoamplificatori che ce l'avevano.)

Ovviamente tutto dipenderà dalla differenza di prezzo effettiva tra i due e dalle esigenze di ciscuno.

traianescu
27-08-2013, 11:58
devo prendere un appuntamento con Lyrics Roma per sentire il sinto.. all'inizio di agosto, quando ho preso i diffusori da loro (alla fine, togliendo anche l'iva gli ho pagato sotto 1200 euro), siamo rimasti d'accordo per andare nel negozio all'inizio di settembre in quanto c'e una bella offerta per il nuovo marantz e ci credo, ogni tanto sono capaci di fare prezzi meglio dalla Germania... come detto, x4000 suona meglio/diverso del 3313, mi aspetto che la stessa differenza c'e anche tra 7007 e 7008... per quanto si sposano bene le kef serie r con il nuovo marantz, non so nulla..

alex8787
27-08-2013, 12:05
Finalmente mi sono deciso a cambiare le mie klipsch rf52. Domani dovrebbero arrivare le rf82! Finalmente potrò sfruttare come si deve il marantz.:D

-Diablo-
27-08-2013, 15:01
mi aspetto che la stessa differenza c'e anche tra 7007 e 7008... per quanto si sposano bene le kef serie r con il nuovo marantz, non so nulla..

Secondo me sei troppo ottimista :D io scommetterei invece sul fatto che saranno molto simili, come del resto era molto simile ll 7005 che ha preceduto il 7007, il fatto che sia un 7008 anzichè un SR800x fa presumere che si tratti di una versione aggiornata del 7007.

Al contrario Denon in questo passaggio sembra aver rivoluzionato un po' la sua linea e non a caso, io credo, ha sottolineato la cosa con un cambio di nome radicale.

Ovviamente sono liberissimo di sbagliarmi, anzi, se avrai occasione di ascoltarli entrambi facci sapere che potrà essere un indicazione utile per il thread.

Anche sull'abbinamento con le Kef dovrai dirci tu, le hai prese ad un prezzo molto buono.

nash55
27-08-2013, 15:05
Dalle mie parti, in Svizzera, vi sono già alcuni negozi online che hanno fissato il prezzo dello SR 7008 a fr. 2000.-- mentre che SR 7007 si può trovare a fr. 1'850.--. In pratica,tradotto in euro, 120 euro di differenza. Attendiamo settembre-ottobre ma per il momento tengo sempre d'occhio l'accoppiata AV 7701-MM8077 e quelli i prezzi mica si abbassano...

-Diablo-
27-08-2013, 15:10
Finalmente mi sono deciso a cambiare le mie klipsch rf52. Domani dovrebbero arrivare le rf82! Finalmente potrò sfruttare come si deve il marantz.:D

Ah bene, con quelle casse potrai fare il terremoto e spaventare i vicini anche se abitano lontano. Sono enormi. :D

Personalmente non apprezzo molto come casse le Klipchs (non le trovo musicali, troppa sensibilità quindi mi affaticano l'ascolto, troppi bassi che in alcuni modelli sono poco frenati), ma certamente l'abbinamento con Marantz sulla carta è azzeccato.
Proprio perchè le suddette tendono ad avere dei medio-alti aspri e penetranti mentre invece il Marantz è delicato e ammorbidisce le asperità.

Comunque ciascuno ha i suoi gusti in fatto di timbrica, certo è che ora sfrutterai bene il tutto.

-Diablo-
27-08-2013, 15:14
Dalle mie parti, in Svizzera, vi sono già alcuni negozi online che hanno fissato il prezzo dello SR 7008 a fr. 2000.-- mentre che SR 7007 si può trovare a fr. 1'850.--. In pratica,tradotto in euro, 120 euro di differenza. Attendiamo settembre-ottobre ma per il momento tengo sempre d'occhio l'accoppiata AV 7701-MM8077 e quelli i prezzi mica si abbas..........[CUT]

Tendenzialmente i prezzi di quello che ci interessa non si abbassano mai. :(

Per 120e di differenza non avrei dubbi e prenderei anche io il 7008, invece in Italia bisognerà vedere.

antonio leone
28-08-2013, 20:51
costa 1799,00 quanti franchi sarebbero?

nash55
28-08-2013, 21:20
Marantz SR 7007 fr. 1'859.--
Marantz SR 7008 fr. 2'000.--

1799 Euro = fr. 1464.91

Prezzi controllati 10 minuti orsono. Siti online affidabili (rivenditori ufficiali)
Piccolo OT.: se a qualcuno interessa acquistare da siti in Svizzera occhio perché girano diversi siti truffaldini. Non posso fare nomi perché sono in causa con uno di essi ma ev. in MP... .

-Diablo-
29-08-2013, 02:08
In sostanza costa meno in Italia? :confused:


costa 1799,00 quanti franchi sarebbero?

Ah grazie, allora la differenza tra i due è di 200-250e circa.

Secondo te ci saranno differenze apprezzabili fra i due? Sfogliando le caratteristiche mi sembrano identici da quel punto di vista, fatta eccezione per i canali in più.

antonio leone
29-08-2013, 08:15
non lo sò, finora hanno sempre apportato accorgimenti con sensibili miglioramenti, questi non li abbiamo ancora visti

-Diablo-
29-08-2013, 10:23
Grazie, nel caso facci sapere :)

-Diablo-
31-08-2013, 23:14
Una cosa che non "sopporto" è quel cerchio di color blu; esteticamente molto bello, ma quando vedo un film su proiettore da tremendamente fastidio. Ma possibile che non ci sia il modo di levarlo!?

TROVATO! :winner:

Il tasto per spegnere il led blu del Marantz!

Basta aprire lo sportellino, sotto il display al centro c'è il tasto Display ---> premere 3 sec ---> fatto! :D

alex8787
04-09-2013, 20:10
GRANDISSIMOOOO!!!:D:D

-Diablo-
08-09-2013, 00:06
In realtà era anche scritto sul manuale, solo che il manuale su CD è dispersivo e trovarlo non è facile.

Come ti trovi con le nuove casse?

Altri timidi possessori che vogliono uscire dall'ombra? Avete provato a bi-amplificare?

antonio leone
08-09-2013, 10:34
stanno arrivando da pochi giorni in Italia

-Diablo-
08-09-2013, 11:45
Ok grazie, aggiorno il primo post.

Se ti capita di ascoltarlo a fianco al 7007 facci sapere.

alex8787
08-09-2013, 18:03
Come ti trovi con le nuove casse?


Benissimo! Il salto rispetto alle RF52 è abissale! ;) Ora le sto facendo rodare per benino:D

ABAP
10-09-2013, 00:13
-Diablo-, nash55, antonio leone
Sebbene il thread non sia ancora molto frequentato, rimane tuttavia una discussione ufficiale:
è vietato fare confronti e parlare di prezzi.
Fate maggiore attenzione onde evitare sanzioni, grazie.

-Diablo-
10-09-2013, 11:12
Mi scusi, non mi aspettavo questo richiamo, pensavo di essere in linea con le guideline dei thread ufficiali.

Mi spiego meglio. Sono stati nominati alcuni prezzi ma senza far riferimento a nessun negozio in particolare quanto piuttosto al prezzo di listino del 7008 (Italia e estero) che ancora non era disponibile e sta uscendo questo mese in Italia, così che una volta saputo ho potuto scriverlo nella prima pagina. Comunque d'ora in avanti non sarà più nominato e potrò rimandare al primo post se a qualcuno interessa saperlo.

Poi, per ora i confronti si sono fatti con prodotti della stessa marca e serie 7007-7008, ci chiedevamo la differenza sul listino e cosa avessero cambiato dal punto di vista sonoro, se lo hanno fatto.

Casomai abbiamo nominato alcuni abbinamenti coi diffusori, faremo più attenzione, anche se vedo in altri thread una situazione simile perchè è quasi impossibile parlare di un sintoamplificatore senza nominare il relativo abbinamento.

Io vorrei portare la discussione su elementi tecnici ma come ha notato purtroppo non c'è ancora quasi nessuno. Le ho risposto perchè coi richiami severi dei moderatori è scientificamente dimostrato che i frequentanti si spaventano ed è peggio, mentre invece se chi ha aperto la discussione recepisce il loro messaggio la tensione si smorza e magari qualche Marantziano mi esce dall'ombra. :D

ABAP
10-09-2013, 14:54
-Diablo-
Di norma questo tipo di scambio di opinioni avviene in MP.
Mi pare però che tu abbia (parzialmente) frainteso il senso del mio intervento, per cui replico "in chiaro".

Le discussioni ufficiali nascono con il preciso intento di favorire il più possibile lo scambio di informazioni di natura prettamente tecnica sull'oggetto dei thread stessi.

Se quindi da un lato, come hai fatto giustamente notare, è all'atto pratico difficile scindere le prestazioni di un ampli HT e le sue caratteristiche dalle capacità di accoppiarsi con i diffusori (difficile, tuttavia possibile, perché è anche vero che un ampli ha delle prestazioni a se' stanti, e un suo preciso "carattere", del quale si può parlare senza per forza parlare di accoppiamenti, cosa sulla quale comunque se non si esagera normalmente si chiude un occhio), dall'altro per il bene e l'interesse stesso della discussione ufficiale è importante evitare quanto più possibile qualsiasi OT.

Tu ritieni che un controllo stretto da parte dei mod possa nuocere al thread stesso.
Noi riteniamo invece che ci siano molti utenti che frequentano le discussioni ufficiali proprio perché (teorica) "isola felice" in cui rintracciare velocemente le info salienti, con una alta leggibilità e quindi "digeribilità", nonché spesso fonte di importanti informazioni anche per chi si avvicini ad un determinato argomento per le prime volte.

Nulla e nessuno vieta di aprire una discussione non ufficiale per parlare più apertamente di altri argomenti, ma l'intento di quest'ultima rimane comunque diverso e di più ampio respiro.

Quindi, ci mancherebbe, nessun intento intimadatorio o repressivo. E' solo che è bene che una DU rimanga in ordine, dall'inizio alla fine.
Non credo che gli utenti possano essere intimiditi dal controllo dei mod, proprio perché è grazie a questo stesso controllo che poi si riesce a tenere alto il livello dei thread più importanti.
Anche per uniformità nei confronti di quello che viene richiesto e applicato in altre sezioni

Poi come sempre c'è una misura in tutto. Un accenno a un prezzo, magari nel post di apertura, con relativa comunicazione nel corso della discussione man mano che viene (eventualmente) variato dalla casa madre è un conto (tollerabile).
Lo scambio di battute tra l'altro sulla differenza tra Italia e Svizzera è un altro (non tollerabile).

Spero dal canto mio che il numero di utenti partecipanti cresca, le macchine sono sicuramente interessanti.

-Diablo-
10-09-2013, 15:08
Lo scambio di battute tra l'altro sulla differenza tra Italia e Svizzera è un altro (non tollerabile).
Ah ecco questa era una cosa che non pensavo, me ne scuso.

Per il resto sono d'accordo, ho aperto il thread apposta non vorrei divenisse un postribolo e infatti cerco di tenerlo ordinato. Col mio commento facevo più che altro riferimento ad una forma di "soggezione" generica negli utenti, non al caso specifico del suo intervento.

Grazie delle chiarificazioni e spero anche io che il thread si movimenti un po'. :)

ABAP
10-09-2013, 17:21
Io intanto conto anche come interessato ;) Devo rinnovare la parte audio e sto cominciando a guardarmi attorno.
Più tardi ripasso e edito questi ultimi post per lasciare pulito.

-Diablo-
10-09-2013, 19:12
Ok, bene nel caso siamo qua :D

Intanto ne approfitto per dire due cose:

1) Ho notato un rumore abbastanza forte quando l'amplificatore è in standby, tipo fischio, non vorrei fosse un condensatore difettoso o altro. Però sparisce quasi del tutto quando lo accendo, ho anche provato a cambiare presa ma niente, sempre presente.

Lo fa a qualcun altro? Qualche idea?

2) Per la questione dell'Audyssey (o meglio dei livelli) che mi tiene memorizzate le impostazioni anche quando metto il Pure Direct:

Dopo numerose prove ho deciso che in pratica quando passo ad ascoltare stereo vado sulle impostazioni altoparlanti ---> livelli e ripristino la configurazione di default (tutti i livelli tornano a 0) con un tasto, quando invece uso HT vado dentro il menu Audyssey --> controllo i parametri e ripristino le impostazioni della calibrazione e dei livelli.

E' una seccatura ma se non faccio così in stereo le due frontali mi suonano con un effetto imbuto e sono sbilanciate. Con buona pace del fatto che il microfono dovrebbe essere più preciso del mio orecchio, forse è vero ma preferisco così e lasciare che le casse suonino così senza interventi da parte dell'amplificatore, anche perchè sono in Bi-amping e non vorrei che la cosa gli creasse altre complicazioni non necessarie e non previste.

2.5) Trovando un po' assurdo che non ci sia modo di memorizzare più di una configurazione da selezionare velocemente, ho provato allora a salvarle sul computer utilizzando il gestore Browser ma ci mette troppo a salvarle e ricaricarle >5-10min (probabilmente si salva tutto quanto), quindi è improponibile che io possa caricarmele al volo.

traianescu
10-09-2013, 20:28
del rumore, ho letto che in tanti lo sentono sul marantz 7007.. puoi cercare nel forum americano avsforum, non ho seguito più quel thread specifico al marantz sr7007, in quanto ho cambiato l'idea x il sinto

-Diablo-
10-09-2013, 21:31
Ok proverò a cercare.

Qualcuno si lamenta del rumore di fondo nelle casse, però il mio fischio è udibile specie di notte ma non proviene dalle casse, e c'è solo quando è in Stand-By. Quando lo accendo si attenua al rumore di elettronica accesa "normale".

Non appena avrò tempo farò la prova di staccare tutti i connettori HDMI, non vorrei che fosse qualche connessione.

Ferny
15-09-2013, 22:09
volevo chiedere ai possessori del 7007 se nelle regolazioni audio è previsto l 'equalizzatore manuale per canale.

dai video sul tubo non sono riuscito a trovare nulla in merito.

visto che ha tutte le pre/out dovrebbe averlo ... o no ?

-Diablo-
17-09-2013, 01:38
L'audyssey fa un equalizzazione diversa per ogni canale. Ho notato che c'è la possibilità di selezionare "Equalizzatore grafico" ma sinceramente non sono riuscito a capire come si fa ad impostarlo e dove. Teoricamente c'è:

Manual: Adjusts the tonal quality for each speaker individually using the manual equalizer settings; adjust from -20 to +6 dB at 63 Hz, 125 Hz, 250 Hz, 500 Hz, 1 kHz, 2 kHz, 4 kHz, 8 kHz, and 16 kHz.

Comunque credo sia indipendente dal fatto che ha le pre/out.

Ferny
17-09-2013, 09:14
Grazie Diablo,

per me è importante che esista, non per essere pignoli, ma producendo filmati full-HD personali dove oltre alle solite musiche inserisco suoni ed effetti voluti e prodotti da me, magari in alcuni casi mi riservo la possibilità di ascoltarli esattamente con la timbrica da me decisa, senza enfatizzazioni varie.

-Diablo-
18-09-2013, 01:26
Figurati, la funzione è riportata nel manuale. Tuttavia io personalmente non ho indagato ecco.

Mi è comparso un avviso per un update del Firmware, tanto per dire che Marantz continua il supporto ai suoi prodotti.

Tuttavia sarei anche interessato a capire quali sono le novità che verranno introdotte, esiste un modo per saperlo?

maveric77
18-09-2013, 02:07
Dopo numerose prove ho deciso che in pratica quando passo ad ascoltare stereo vado sulle impostazioni altoparlanti ---> livelli e ripristino la configurazione di default (tutti i livelli tornano a 0) con un tasto, quando invece uso HT vado dentro il menu Audyssey --> controllo i parametri e ripristino le impostazioni della calibrazione e dei livelli...........[CUT]

Il 2ch e' penalizzato dal setup del multicanale distanze e db (non e' un problema Audyssey) , perché poi non suonerebbe neanche cosi male, se provi a fare un reset generale ti accorgi di un ulteriore incremento in stereo, a 0 suonano decisamente meglio pero' in moltissimi casi non coincide con il setup del multicanale, in passato avevo pensato di fare nel tuo stesso modo ma come ti sarai accorto e' uno sbattimento e ho deciso di lasciar perdere.
E' un bell'inconveniente e farebbero bene a risolverlo (basterebbe solo per i frontali una scorciatoia) invece di pensare a tutte ste putt....e che stanno implementando sui sintoamplificatori.

Mi sembra che con Denon si possa impostare due setup .

Luca T
18-09-2013, 03:33
Buona sera(notte)

Due domande da profano:

Il 7008 ha le hdmi 2.0? O 1.4 aggiornabili via software? (non l'ho trovato sul sito)

Per un impianto (primo impianto mai fatto, credo mi fermerò al 5.1) in una stanza sui 25mq in abbinamento con delle klipsch RF82 come frontali, centrali rc62 e posteriori rs52 è esagerato come sintoampli?
(anche per le casse le RF7 mi sembrano eccessive come l' rc64 etc.)

Thanks

-Diablo-
18-09-2013, 10:00
Il 2ch e' penalizzato dal setup del multicanale distanze e db (non e' un problema Audyssey) , perché poi non suonerebbe neanche cosi male, se provi a fare un reset generale ti accorgi di un ulteriore incremento in stereo, a 0 suonano decisamente meglio pero' in moltissimi casi non coincide con il setup del multicanale, in passato avev..........[CUT]

Dico Audyssey perchè le impostazioni sono accorpate sotto quel menu, ma lo so che sono i livelli, distanze e i Db a fare la differenza. Io me ne sono accorto per caso, nel senso che in PURE DIRECT pensavo ingenuamente che queste calibrazioni si azzerassero e invece ad orecchio ho notato qualcosa che non andava (frontali a -3.5db e -1.5db).

Mi farebbe comodo avere 2 setup, tuttavia non credo che sul Denon si possa fare mentre sul Marantz no, o viceversa dato che condividono lo stesso software. Forse la serie nuova X.

Comunque se qualcuno ha informazioni mi farebbe comodo sapere, per ora vado avanti con quel sistema.


Buona sera(notte)

Due domande da profano:

Il 7008 ha le hdmi 2.0? O 1.4 aggiornabili via software? (non l'ho trovato sul sito)

Per un impianto (primo impianto mai fatto, credo mi fermerò al 5.1) in una stanza sui 25mq in abbinamento con delle klipsch RF82 come frontali, centrali rc62 e posteriori rs52 è esagerato come sintoampli?
(anche per le c..........[CUT]

Sicuramente HDMI 1.4 e non credo possano essere aggiornate via software alle HDMI 2.0 (questo in generale vale per tutti i modelli). Tieni presente che per sfruttare i benefici (???) del 2.0 dovresti avere tutto 2.0 dal lettore Blu ray (o fonte) al Sinto alla TV.

Un sintoamplificatore non è mai veramente esagerato, secondo me andrà bene, al limite forse puoi risparmiare qualcosa con l' SR7007.

Luca T
18-09-2013, 12:29
Si ma vorrei prendere qualcosa in prospettiva, e dovendo fare tutto l'impianto da zero (e che colleghero anche il PC) non credo valga la pena tagliarmi la possibilità del 2.0!
L'HDMI 2.0 è appena stato annunciato e ad esempio i nuovi Sony UltraHd usciti con le porte 1.4 sono aggiornabili via software alle 2.0 per questo chiedevo!?

Ferny
18-09-2013, 13:09
Buona sera(notte)

Il 7008 ha le hdmi 2.0? O 1.4 aggiornabili via software? (non l'ho trovato sul sito)



non credo ci siano e comunque non credo che ce la caviamo tutti con un semplice aggiornamento ......... (ovviamente nel caso ci siano le 2.0 si spera di sì)

potrei sbagliarmi, ma mi sembra una ghiotta occasione per le case costruttrici per piazzare un nuovo modello ...

d'altronde queste evoluzioni nascono anche per questo, non credete ?

Ferny
18-09-2013, 13:15
Dico Audyssey perchè le impostazioni sono accorpate sotto quel menu, ma lo so che sono i livelli, distanze e i Db a fare la differenza. Io me ne sono accorto per caso, nel senso che in PURE DIRECT pensavo ingenuamente che queste calibrazioni si azzerassero e invece ad orecchio ho notato qualcosa che non andava (frontali a -3.5db e -1.5db).

quindi quel discorso di qualche giorno fa di valutare un sinto dal pure direct andrebbe aggiornato aggiungendoci un bel reset iniziale, o sbaglio ?

Ferny
18-09-2013, 14:14
non è però proprio sbagliato:

http://www.avmagazine.it/forum/8-amplificatori-mch-e-decoder-ht/242488-marantz-sr6007?p=3971833#post3971833

-Diablo-
18-09-2013, 14:22
quindi quel discorso di qualche giorno fa di valutare un sinto dal pure direct andrebbe aggiornato aggiungendoci un bel reset iniziale, o sbaglio ?

Sì testare a 0Db i front con distanza standard.

Speaker setup (se non erro)---> impostazioni manuali:

Livelli ---> default
Distanze---> default

Per ripristinare vai sul menu Speaker setup:

Audyssey---> controllo paramentri ---> ripristini i valori della calibrazione.

-Diablo-
18-09-2013, 14:48
Si ma vorrei prendere qualcosa in prospettiva, e dovendo fare tutto l'impianto da zero (e che colleghero anche il PC) non credo valga la pena tagliarmi la possibilità del 2.0!
L'HDMI 2.0 è appena stato annunciato e ad esempio i nuovi Sony UltraHd usciti con le porte 1.4 sono aggiornabili via software alle 2.0 per questo chiedevo!?

Secondo me ce ne si può fregare bellamente del 2.0, queste sono le presunte caratteristiche in più:

18 Gbit/s di banda passante massima totale (6 Gbit/s per canale)
Supporto risoluzione 4K (2160p) a 60 FPS (25 FPS in 3D)
Supporto a 32 canali audio
Supporto audio fino a 1536 KHz
Supporto al dynamic auto lip-sync (sincronizzazione labiale dinamica automatica)


Dubito che le cose grassettate possano fare la differenza in ambiente domestico, inoltre alcune funzionalità del 2.0 sono già supportate nel Marantz con le 1.4: 4k, lip-sync, 3D.

Quindi probabilmente sono caratteristiche che si possono fare passare anche sull'1.4, in questo senso un upgrade potrebbe essere possibile, ma qualcosa a livello hardware deve essere cambiato altrimenti non avrebbe senso "standardizzare" un HDMI 2.0.

Al momento che io sappia nessun sinto ha ufficialmente le HDMI 2.0.

Luca T
18-09-2013, 14:59
A me interessa per il fatto che il 2160p è supportato solo a 30fps nel 1.4 mentre a 2160p/60 nel 2.0

-Diablo-
18-09-2013, 15:05
Allora non ti so rispondere, non so cosa potrebbe cambiare all'atto pratico da 30 a 60 FPS, e non so se un futuro update del firmware potrebbe estendere il sintoamplificatore a queste funzionalità.

Se per te è molto importante ti conviene aspettare qualche mese o un annetto quando probabilmente arriveranno ad averlo tutti i Sintoamplificatori e gli apparecchi relativi: TV, lettori Blu ray, Proiettori, Schede video dei PC ecc.

Altrimenti a meno che tu non abbia in mente una sala da 4K a livello TOP potresti tranquillamente farne a meno: quante fonti 4k a 60FPS hai visto in giro? :p In italia tra un po' si fatica ad avere un Blu-Ray col DTS-HD nella traccia italiana...

Luca T
18-09-2013, 15:13
Allora non ti so rispondere, non so cosa potrebbe cambiare all'atto pratico da 30 a 60 FPS, e non so se un futuro update del firmware potrebbe estendere il sintoamplificatore a queste funzionalità.

Se per te è molto importante ti conviene aspettare qualche mese o un annetto quando probabilmente arriveranno ad averlo tutti i Sintoamplificatori e gl..........[CUT]

Sto progettando in prospettiva a step :D

I 4k a 60 mi interessavano per un futuro gaming pc a 4k :sofico:

Ferny
18-09-2013, 15:31
A me interessa per il fatto che il 2160p è supportato solo a 30fps nel 1.4 mentre a 2160p/60 nel 2.0

sono d'accrodo con te.

l'evoluzione video del 4K si sta manifestando molto veloce, già i primi TV 4k X9 della Sony a prezzi non proprio proibitivi (ci sto facendo un pensierino) e presto avremo i primi BD 4k a prezzi modici (che non sono quelli in commercio con l'upscaling dall'HD).

Come nelle news di questo stesso editoriale, presto si potrebbero risvegliare i primi appetiti 4K fra gli utenti:

http://www.avmagazine.it/news/televisori/finale-mondiali-brasile-2014-in-4k_8417.html

a me sembra che più che in una sala specifica siamo nell'ambiente domestico ... e non credo tardi molto a diffondersi questa nuova tecnologia, smantellando radicalmente tutto l'ambaradan esistente.

-Diablo-
18-09-2013, 16:25
Blu ray ci ha messo secoli a pensionare il DVD e ancora non ci è riuscito, gli si è affiancato.

Non fasciatevi la testa per il 4k, i Marantz in oggetto sono anche all'avanguardia (4k, 3d ecc) ma se un domani cambieranno una cavolata non lo saranno più e siccome queste tecnologie sono ancora in fase di sviluppo e diffusione c'è il rischio altissimo di prendere un apparecchio TV o un proiettore, lettore costosissimo che diventerà vecchio subito.

Perlomeno dal punto di vista audio un Sintoamplificatore non invecchierà mai (o quasi) quindi è il pezzo della catena che potrà permettersi il lusso di fregarsene più degli altri (si può anche bypassare il video con un cavo ottico/digitale).

A stare dietro a tutte le evoluzioni si finisce pazzi, prima o poi bisogna fermarsi e decidere che fare.

Ferny
18-09-2013, 16:54
Blu ray ci ha messo secoli a pensionare il DVD e ancora non ci è riuscito, gli si è affiancato.

magari il motivo è anche un'assurda tassa di 10 cent a Gb messa dai nostri governanti che nel caso di un Blu Ray da 50 Gb cuba 5,00 euri tondo tondi in più da aggiungersi al costo iniziale, quindi i costi elevati al banco di vendita. Parliamo di un supporto che può essere bruciato per un qualsiasi errore di masterizzazione e sono soldini ...


Perlomeno dal punto di vista audio un Sintoamplificatore non invecchierà mai (o quasi)...

su questo sono pienamente d'accordo.

e magari per me al momento potrebbe anche andare bene così.

tuttavia, forse mi sbaglierò, ma per chi volesse già affacciarsi a questa tecnologia, non credo che il cavetto ottico risolva i problemi di sincronizzazione e velocità di questo nuovo formato ....... poi in fondo lo spirito del sinto è anche quello di centralizzare o no ?

Ferny
18-09-2013, 19:53
vorrei chieder qualcosa che potrebbe essere utile anche ad altri che leggono

sulle caratteristiche del 6007 leggo fra le altre "Deep Color pass through" cosa che scompare nelle caratteristiche del 7007 e nelle versioni 6008-7008

si presume (spero) che sia supportato, magari in qualche specifica a me sconosciuta,

qualcuno sa qualcosa in merito ?

e con l' x.v.color (codifica colori Sony) come sta messo ?

c'è il pass-through per entrambi ?

-Diablo-
19-09-2013, 00:45
HDMI (v1.4) with Triple Outputs: With seven HDMI ver.1.4 inputs (6 rear/1 front), the Marantz SR7007 allows you to route multiple high-definition devices--like game consoles and Blu-ray players--to your TV. It also allows you to connect all of your devices to your TV with a single HDMI cable (via its three 3 HDMI outputs; two parallel and one discrete), reducing cable clutter. The two parallel HDMI outputs distribute the same video signal simultaneously to two separate displays. The discrete HDMI output allows you to play a different audio/video source in another zone. The HDMI inputs are assignable to different input sources. They support HDCP copyright protection and are compatible with 3D signals, ARC, Deep Color, xvYCC technology, Auto LipSync, and HDMI control.

http://www.crutchfield.com/S-dRm32aAJD9M/p_642SR7007/Marantz-SR7007.html#details-tab

Tutti gli altri dettagli tecnici li troverai nel link.

Ferny
19-09-2013, 08:02
Grande Diablo,

ottimo.

Ferny
25-09-2013, 18:18
vorrei capire come Marantz sul 7007 gestisce il 2° subwoofer:

viene inteso come 2° subwoofer monofonico bicanale o nel caso di collegamento di entrambe i sub uno funge da Left e l'altro da Right ?

trovo spesso l'opzione doppio sub su sinto HT di medio livello ma non credo che tutti o addirittura nessuno (non lo so') gestisca questa situazione, ideale per l'ascolto musicale.

Skardy
25-09-2013, 18:36
vorrei capire come Marantz sul 7007 gestisce il 2° subwoofer:

viene inteso come 2° subwoofer monofonico bicanale o nel caso di collegamento di entrambe i sub uno funge da Left e l'altro da Right ?

trovo spesso l'opzione doppio sub su sinto HT di medio livello ma non credo che tutti o addirittura nessuno (non lo so') gesti..........[CUT]

Penso che di solito si intenda più sub "front" e sub "rear" più che left e right; ciò non toglie che si possano mettere dove si può o meglio si crede.

Ferny
25-09-2013, 18:43
Penso che di solito si intenda più sub "front" e sub "rear" più che left e right; ciò non toglie che si possano mettere dove si può o meglio si crede.

si probabilmente

ma vorrei capire se il suono è univoco o rispetta regole stereo o sourround, quindi suono diverso ...

-Diablo-
25-09-2013, 22:53
La cosa più logica è che vada a raddoppiare il segnale LFE (cioè quello destinato al subwoofer), quindi ciò che fa uno lo fa anche l'altro. L'uscita pre-out del subwoofer è mono, così come il segnale LFE.

-Diablo-
27-09-2013, 18:01
volevo chiedere ai possessori del 7007 se nelle regolazioni audio è previsto l 'equalizzatore manuale per canale.


Ti confermo al 100% quanto già detto a suo tempo, ha l'equalizzatore separato per canale, permette di regolare: 63 Hz, 125 Hz, 250 Hz, 500 Hz, 1 kHz, 2 kHz, 4 kHz, 8 kHz, 16 kHz.

Oggi l'ho trovato (finiva nella seconda pagina delle impostazioni audio) e provato, si può anche copiare la curva fatta dall' "Audyssey Flat".

In pratica prima bisogna selezionare "EQ" nelle impostazioni Audissey e poi compare l'opzione nella seconda pagina del menu audio, ecco perchè non lo trovavo.

Ferny
27-09-2013, 18:16
Grazie Diablo

credo che questo sia importante saperlo per tutti ...

-Diablo-
27-09-2013, 18:38
Sì infatti, come detto non avevo ancora appurato, ora l'ho fatto. :D

-Diablo-
30-09-2013, 22:00
Resoconto sulla bi-amplificazione: Marantz 7007 e Wharfedale 10.7

Il manuale la consiglia dove possibile, io ho provveduto a fare la prova, complice anche il casino con il setup automatico che si resettava a 0db ogni volta passando da Amplificazione Main a Bi-amping ho pensato di sentire un miglioramento (i livelli di volume erano diversi ma io non lo sapevo), così ho speso altri 80e per i cavi e dopo aver scoperto il casino dei settaggi automatici l'ho tenuto così senza aver voglia di rifare la prova inversa.

Poi però dopo qualche tempo mi sono accorto che in generale mi si affaticava l'ascolto con musiche impegnative, e non capivo perchè.

Ieri ho provato a toglierlo e sembra essere migliorato (disattivando l'autocalibrazione ovviamente e portando i livelli a zero), specie con le musiche sinfoniche a grande dinamica (ma anche sui film). Al contrario per musiche acustiche si nota un lieve peggioramento ma paradossalmente i bassi prima erano quasi invadenti. Invece con le musiche pop e rock in bi-amping setivo una certa asprezza nel medio-alto e in generale mi davano la sensazione di essere tutte registrate male (molte lo sono davvero, ma non tutte).

Perciò mi viene il sospetto che si sforzi in configurazione bi-amping e saturi prima, la cosa avrebbe senso perchè il trasformatore deve tirare fuori più roba per emettere lo stesso suono ma pensavo che i 7 canali a 125w fossero totalmente discreti e perciò più che sufficienti a sparare fuori la potenza necessaria, so che si consuma il doppio in bi-amping ma non pensavo che potesse avere difficoltà.
A sua difesa potrei dire che non è esattamente l'ideale per ascoltare Berlioz, Mahlerm Rimsky-Korsakov e Stravinsky e che questi pezzi sono di una complessità infinita e praticamente irriproducibili senza distorsione dagli altoparlanti.

O forse non è una questione di potenza ma di velocità e di coerenza. Rimettendo la singola amplificazione il suono sembra tornato più dolce e smussato, ma anche più equilibrato nell'ascolto generale. Infine mi pare che si sieda meno (o per nulla) durante i pieni d'orchestra laddove prima perdeva dettaglio e tendeva a confondersi un pochetto oltre che a stimpanarmi.

Quindi boh non so che pensare, forse ho dei cavi da vendere...

antonio leone
01-10-2013, 08:47
le sezioni finali non rispondono allo stesso modo innescando veri e propri sfasamenti tra le gamme riprodotte

Stefanik
01-10-2013, 09:13
Cioè? puoi spiegare meglio?

-Diablo-
01-10-2013, 10:29
le sezioni finali non rispondono allo stesso modo innescando veri e propri sfasamenti tra le gamme riprodotte
Intanto grazie di essere intervenuto.

Mh, questo potrebbe spiegare perchè ora mi sembra più "coerente" il suono con la singola amplificazione. Ma sarebbe un limite della gestione dell'amplificatore (= gestione incoerente) oppure della costruzione (= non riesci a fare 4 o più canali identici)?

E invece sul discorso della potenza, credi che possa raggiungere la distorsione/saturazione prima in bi-amping durante i picchi richiesti?

antonio leone
01-10-2013, 13:10
un pò di tutto.....scarterei il discorso saturazione, lo lascerei in un sparuta percentuale su altissimi volumi

-Diablo-
01-10-2013, 13:36
un pò di tutto.....scarterei il discorso saturazione, lo lascerei in un sparuta percentuale su altissimi volumi

In effetti la sensazione era che perdesse dettaglio più che saturarsi clamorosamente...

Il mio "problema" è stato che l'amplificatore setta dei livelli di -3.5 db e -1.5 db con il setup automatico per l'HT sulle frontali (tra l'altro sbilanciando clamorosamente il suono a DX nell'ascolto stereo, vabbè), io non sapevo che in PURE DIRECT stereo questi valori restassero validi! Per cui facendo le prove passando in bi-amping la calibrazione dei livelli si resettava: col risultato che le casse tornavano ad essere 0db+0db e questo mi ha dato l'impressione che suonasse meglio, in realtà era solo più forte e più aperto, poi ho rifatto la calibrazione e lasciato quello che diceva lui in bi-amping.

Ma una volta scoperto il fatto ho sempre ascoltato in stereo rimettendo i livelli a default (0db), e lì ho iniziato a sentire una certa fatica d'ascolto, solo tornando alla singola amplificazione mi sono accorto che in effetti il suono tornava ad essere più armonioso.

-Diablo-
02-10-2013, 14:25
Fatto curioso: il disturbo elettrico che udivo in modalità standby (Di cui avevo parlato) sparisce se attacco alla porta USB un hard disk, o una penna USB, ricompare se invece lascio libera la presa. In modalità acceso invece non si sente mai. :wtf:

Ferny
02-10-2013, 14:47
Fatto curioso: il disturbo elettrico che udivo in modalità standby (Di cui avevo parlato) sparisce se attacco alla porta USB un hard disk, o una penna USB, ricompare se invece lascio libera la presa. In modalità acceso invece non si sente mai. :wtf:

problema di messa a terra ?

-Diablo-
02-10-2013, 14:56
problema di messa a terra ?

Non lo so, non sono esperto di elettronica, probabilmente sarà qualche circuito che si attiva solo in stand-bY.
Quando lo accendo il fischio sparisce anche senza aver collegato niente alla porta USB. Mentre invece le casse sono una tomba sia da acceso che da spento, come giusto che sia.

Non che sia una novità che le elettroniche facciano rumori strani tendenti ai fischi e ronzii, solo che di solito lo fanno da accese e non da spente :D

-Diablo-
19-10-2013, 01:59
Domani proverò un reset totale per vedere se il suono riportato alle origini pre-calibrazione cambia come dicono alcuni, la procedura è sul manuale: Da stand-by, Premere X ON/STANDBY premendo contemporaneamente GAME e A-DSX.

Può essere utile nel caso in cui il microprocessore si incastri o ci sia qualcosa di strano.

-Diablo-
20-10-2013, 13:28
Ok fatta la prova, il reset è rapido ed indolore. Tutto viene azzerato. Impostando manualmente i valori di livelli e distanze il risultato sonoro è rimasto invariato, quindi rimane valido come consiglio in caso di problemi.

vanhelsing1962
20-10-2013, 14:15
Ciao. Vorrei sostituire l'onkyo 809 con il Marantz 7008. Qualcuno è passato da onkyo a marantz?

ellebiser
20-10-2013, 15:52
@vanhelsing1962
Ricordo che nelle DU non si possono fare confonti...

-Diablo-
21-10-2013, 13:10
Vi segnalo una recensione del Marantz SR7008

http://www.soundandvision.com/content/marantz-sr7008-av-receiver

Massima valutazione per audio e video, interessanti le prove descritte per l'ascolto musicale con Room Correction vs. Unvarnished Amp.

Ferny
21-10-2013, 19:56
Vi segnalo una recensione del Marantz SR7008

http://www.soundandvision.com/content/marantz-sr7008-av-receiver

Massima valutazione per audio e video, interessanti le prove descritte per l'ascolto musicale con Room Correction vs. Unvarnished Amp.

Ciao Diablo,

personalmente non avevo dubbi in merito.


Un caro saluto.

-Diablo-
03-11-2013, 10:12
Fatto curioso: il disturbo elettrico che udivo in modalità standby (Di cui avevo parlato) sparisce se attacco alla porta USB un hard disk, o una penna USB, ricompare se invece lascio libera la presa. In modalità acceso invece non si sente mai. :wtf:

Scoperta la causa: è l'impostazione della "rete accesa anche in Standby" ad introdurre il disturbo elettrico. Infatti spegnendola tra le opzioni di rete (durante lo Standby) il rumore è scomparso.

MauroHOP
13-11-2013, 12:28
Ragazzi sapete se il 7008 ha mantenuto gli ottimi DAC del 7007?? Oppure ha fatto come Denon che li ha cambiati rispetto alla serie X?
Non vorrei che anche Marantz sia passata da AK a burrbrown...

traianescu
13-11-2013, 14:16
burr brown entrambi, 24bit .... scommetti che in pure direct suonano uguale ? :D

MauroHOP
13-11-2013, 14:51
Dove lo hai letto che il 7008 ha i burrbrown? posta un link
Se fosse vero prendo il 7007

-Diablo-
13-11-2013, 15:08
Ragazzi sapete se il 7008 ha mantenuto gli ottimi DAC del 7007?? Oppure ha fatto come Denon che li ha cambiati rispetto alla serie X?
Non vorrei che anche Marantz sia passata da AK a burrbrown...

Non sono sicuro che il 7007 monti l'AK (sto cercando informazioni), forse ti sbagli con il vecchio SR7005 che aveva l' AK4358

Non credo che la marca da sola possa bastare a definire un DAC, la resa può cambiare in funzione al modello, informazioni che però sono difficili da trovare. Non starei a farmi certe questioni, secondo me a questi livelli un DAC vale l'altro, conta molto meno di sezione pre e finali, perchè ti preoccupi tanto?

MauroHOP
13-11-2013, 15:26
Perchè lo userei anche con la musica(tramite ingresso digitale) e li sono tanto importanti i DAC (come lo è anche la senzione pre per carità). Si il 7007 monta di certo Asashi Kasei, DAC molto pregiati in ambito musicale, montati anche su Esoteric, Bryston ecc. ecc.
In un altro forum abbiamo visto vari teardown. Purtroppo non si sanno ancora quelli del 7008, o per lo meno essendo nuovo ancora non ci sono teardown decenti.
Denon ha cambiato da AK della serie "13 (tranne il 4520 che monta 3 burrbrown di fascia alta) a burrbrown fascia classica(quelli che utilizza anche Onkyo e gli Aventage serie 20 ora passata a ESS).
Marantz non riesco a capire se ha tenuto gli stessi o no.

-Diablo-
13-11-2013, 15:38
Ah ok, allora non lo so, anzi se scopri il modello che montano entrambi dimmelo che l'aggiungo come informazione al primo post. ;)

Anche io lo uso per la musica ovviamente, quello che ti chiedevo è se pensi davvero di riuscire a distinguere un DAC AK da uno Burr brown a orecchio. Io sono abbastanza certo che non ci riuscirei. :p

traianescu
13-11-2013, 15:41
ecco qui, per esempio (http://www.on-mag.fr/~onmag/index.php/video-hd/news/home-cinema/12108-marantz-sr7008-plus-plus-et-deux-canaux-de-plus-pour-passer-au-9-2-demandez-en-plus-a-votre-home-cinema)
io non vedo per niente tutta sta inferiorità(prendi solo l'esempio di x4000 di quanto ha migliorato il suono rispetto al 3313), ma se insisti, ti do pure ragione, tanto non mi costa niente :D

MauroHOP
13-11-2013, 15:43
Ci riusciresti si. Ti basta ascoltare il 3313(AK) e l'X3000(BB) e senti le differenze sia con la musica che con i bluray. I BB sono DAC più indicati per l'HT, AK più musicali e suono in generale più caldo.
E' uno dei motivi per cui Onkyo e Yamaha(burrbrown) sono molto blasonati in HT. E Denon(ora non più) e Marantz blasonati anche per uso musicale(AK).
Cmq appena qualche review lo dice lo riporto subito ;)

@traianescu

Non si parla nè di inferiorità nè di superiorità. Sono entrambi ottimi DAC, come lo sono anche gli ESS(nuovi LX e nuovi Aventage, Oppo ecc.). Poi la sezione pre fà il resto ma il DAC dà l'impronta.
E' una questione di gusti sui tipi di DAC, c'è chi preferisce l'uno o gli altri. Io preferisco AK(avendoli già sul mio Denon e mi ci trovo da Dio...ho sentito altri sinto con BB e non mi hanno fatto impazzire).

-Diablo-
13-11-2013, 16:03
Attenzione che il 3313 andrebbe confrontato con l' x4000 non con l'x3000.

Io ho i miei dubbi, in generale sul dare così importanza al DAC rispetto a tutto il resto. Credo che quelli che senti sia più l'impronta o la filosofia di una marca rispetto al DAC interno. Infatti col tempo le marche hanno cambiato i DAC ma più o meno hanno una timbrica che rimane riconoscibile. Semplicemente forse preferisci una sonorità Denon e/o Marantz.

Poi penso che 7007/7008 siano macchine dal suono simile (se non identico) anche se dovesse cambiare DAC, è nella filosofia di Marantz proporre un certo tipo di suono. ;)

MauroHOP
13-11-2013, 16:12
Per il mio uso è importante il DAC. Per quello mi ci soffermo. Vendono DAC di 3000 euro...ci sarà un motivo! Se fossero inutile tutte le case di DAC non avrebbero senso di esistere.
Marantz infatti è sempre stata fedele ad AK sui sinto e Cirrus Logic sugli ampli(li monta anche Anthem).

Infatti molti preferiscono il 3313 all'X4000 e altri viceversa. A parte il DAC sono identici...tranne per l'audyssey.

traianescu
13-11-2013, 16:16
certo, assomiglia la scocca, guardati da 2 metri e staccati dal corente .. dentro hanno cambiato pre, finali, chip.. che, e' rimasto altro che non ho nominato ? :D

-Diablo-
13-11-2013, 16:17
Per il mio uso è importante il DAC. Per quello mi ci soffermo. Vendono DAC di 3000 euro...ci sarà un motivo! Se fossero inutile tutte le case di DAC non avrebbero senso di esistere.
Marantz infatti è sempre stata fedele ad AK sui sinto e Cirrus Logic sugli ampli(li monta anche Anthem).


Mah, io non ci giurerei troppo, è un mondo un po' malato :asd:

L'AK in questione costerò 25e (sparo a caso) e il BB magari costa 20e, ora secondo te vale davvero la pena farsi paranoie perchè il primo è più prestigioso? Su un sintoamplificatore A/V poi che ha tanti altri difetti prima che il DAC diventi il collo di bottiglia.

traianescu
13-11-2013, 16:21
magari arrivasse a 20 euro... se non vai a spende "milioni", sempre di giocatolini parliamo

MauroHOP
13-11-2013, 16:25
Mah, io non ci giurerei troppo, è un mondo un po' malato :asd:

L'AK in questione costerò 25e (sparo a caso) e il BB magari costa 20e, ora secondo te vale davvero la pena farsi paranoie perchè il primo è più prestigioso? Su un sintoamplificatore A/V poi che ha tanti altri difetti prima che il DAC diventi il collo di bottiglia.

Ora non voglio soffermarmi su questo argomento anche perchè è una discussione ufficiale Marantz.
Io volevo solo sapere se il DAC è rimasto il medesimo, cosa che spero.
Come ho detto sopra non si parla se uno è prestigioso o meno...i vari DAC suonano in modo diverso l'uno dall'altro.
Colleghiamo tutto in HDMI o Toslink(tranni in pochi), se non sono importanti i DAC fate vobis ;)

Chiedete a qualsiasi fonico/studio di registrazione quanto sono importanti i DAC...poi mi fate sapere ;)
Io essendo musicista professionista ho la fortuna di lavorare insieme a questa gente tutti i giorni e mi hanno aperto un mondo.

PS: traianescu tra 3313 e X4000 non è cambiato nulla dentro...dove hai letto quelle cose?? Nemmeno Denon lo dice...Anzi Denon nemmeno il DAC ha scritto che è cambiato, lo hanno individuato nei teardown.

traianescu
13-11-2013, 17:33
tanto, siamo on topic, d&m e una azienda unica e certi componenti sono comuni.... c'e' tanto di reviews in giro, con tanto di foto, e ancora diciamo che non si sa niente...
proprio te, hai fatto un copia/incolla dai certi siti e di certi paragrafi giorni scorsi... power capacitors (condensatori), su x4000 (2 da 12000 uF) e 2 da 15000 su marantz 7008 (per il fatto di 2 canali in più, non per potenza superiore), che cosa sono, fanno parte del finale o no? sei sicuro che sono i stessi del 2012?
i chip cambiati sul DAC(a parte che la sezione pre e più di un semplice chip), che cosa sono ?
guardandoli da dietro 7(+2pre).2 per denon e 9(+2).2 canali, e sempre la stessa cosa di anno scorso, no? :mc:
se parliamo del frontalino si, quello sembra lo stesso :D
cerca quello che ha detto il dipartimento del marketing D&M quando ha preannunciato i modelli, per prima per x4000 e poi per Marantz x008

MauroHOP
13-11-2013, 18:01
Io ho portato le differenze tra Marantz e Denon.
Non ho visto quelle di Denon 13 e Denon X. Anzi se le trovi puoi postarmele? Io so solo del DAC diverso, le reali differenze tra ad esempio un 3313 e X4000 con tanto di prova fotografica non le ho trovate in giro. Posta!
Sarebbe anche interessante aprire un topic a riguardo.

-Diablo-
13-11-2013, 21:40
No, evitate di parlare di Denon qui, la questione D&M è stata trattata nel primo post:

Denon (No HDAM)
http://www.audioholics.com/av-receiver-reviews/marantz-sr5008-sr6008-sr7008/DenonAVRX3000InputPCB.jpg/image

Marantz (HDAM)
http://www.audioholics.com/av-receiver-reviews/marantz-sr5008-sr6008-sr7008/MarantzSR6008InputPCBHDAM.jpg/image

Ma solo con intento chiarificatorio, non polemico come sta emergendo ora, ognuno poi sarà libero di valutare. Così come rispetto l'idea di Mauro sul DAC, sebbene penso sia una preoccupazione superflua su queste macchine.

A questo punto spero per te che 7007/7008 usino lo stesso, così che tu possa optare per quello che più ti serve.
Ricordo che le due macchine per volere di Marantz coprono due fasce leggermente diverse.

Max_1972
21-11-2013, 21:12
Ciao a tutti,

sto valutando l'acquisto di un Marantz Sr7008 (Marantz Italy ha mi ha detto che SR7007 non è più in produzione)
Per quanto riguarda la parte di Video Handling ho un domanda da sottoporvi:

Vorrei utilizzare le uscite HDMI del SR7008 per poter vedere la stessa immagine su due TV che sono dentro un unico ambiente.
Chiamiamoli TV1 (1080p/24) e TV2 (1080p/24). L'audio uscirà dal sistema 5.1 collegato all'AV Receiver.
Poiché le uscite del SR7008 Monitor1 e Monitor2 sono uscite gemelle che erogano la stessa immagine, pensavo di connettere
TV1 a Monitor1 con un cavo HDMI (TV1 è molto vicino al punto audio/video delle sala), e di connettere TV2 a Monitor2
attraverso un HDMI extender (TV2 in linea d'aria è a 4-6m dal punto audio/video della sala, ma per connetterlo al AV Receiver
devo usare una coppia di cavi CAT5e lunga circa 25m per fare il collegamento cablato..)
L'hdmi extender e di quelli senza alimentatore esterno (diciamo tipo Pig-Tail) funziona perfettamente, lo uso da un paio di anni.
La domanda è: considerando che da Monitor 1 e Monitor 2 esce la stessa immagine e dalle casse 5.1 esce l'audio,
come posso sincronizzare il video di TV2 con quello di TV1, ed entrambi i TV con l'audio!?
NOTA: TV1 sarà sincronizzato all'audio poiché è collegato con un cavo HDMI all'AV Receiver,
ed in ogni caso anche se ci fosse un ritardo del video per un qualche upscaling o altra ragione, l'SR7008 consente la sincronizzazione
tra audio e video, dando la possibilità di ritardare l'audio in uscita rispetto al video (Funzione Lip Synk)
Il problema rimane con il TV2, che deve essere sincronizzato con TV1 e l'audio 5.1.
Non ne sono certo ma ipotizzo che TV2 avrà un ritardo (la cui entità non so valutare) con TV1 e L'audio 5.1, poiché
l'immagine che arrva su TV2 passa attraverso l'HDMI extender, il quale opera due conversioni, una sul trasmettirore ed una sul ricevitore.
Qualcuno di voi ha già affrontato un problema simile a questo?!
Se si, come l'ha risolto?!
Consigli?!

Grazie.
Buona Serata..Max.

-Diablo-
21-11-2013, 21:21
Ciao,

accidenti, più che una domanda sembra un problema di fisica :eek:

Io purtroppo non ho mai fatto prove del genere e non ti so rispondere.
In teoria è come dici tu, dubito che si possano sincronizzare le due uscite audio in modo differente. Non ne ho la certezza tuttavia, potresti provare ad andare sul sito e scaricarti il manuale in formato CD per vedere se fa riferimento a questa possibilità.

Max_1972
21-11-2013, 23:04
Ciao Diablo,

prima di scrivere avevo già verificato e ovviamente non è possibile regolare il sync in modo differente tra le due uscite
Monitor1-2.
Si ti capisco..sembra un problema di fisica:)).
In realtà è un problema difficile da descrivere, ma molto semplice quando è chiaro il contesto.

Però è un problema come dire?!..Intrinseco nell'utilizzo delle uscite Monitor1 e Monitor2.
Se non avessi problemi di sync video tra le due uscite vuol dire che i TV (o altro) collegati a Monitor1 e a Monitor2 sono
l'uno vicino all'altro). Ma i contesti in cui ho due TV vicini sono pochi.
Più facile pensare a due visualizzatori di immaigne (TV+TV o TV+proiettore) in uno stesso ambiente che condividono l'audio.
Mi chiedo se sono l'unico ad avere un contesto come quello che ho descritto.

Prima di scrivere ho letto tanto..ma tanto..e non ho trovato risposte.
L'atra ipotesi è collegate l'HDMI extender all'uscita HDMI Zone2 sperando che si possa regolare il Sync diverso tra
la zona principale Monitor1-2 (sulla quale ho solo TV1 su Monitor1) e la Zona2 che serve la TV attraverso l'HDMI extender.
In questo scenario però mi chiedo se sul Marantz SR7008 una sorgente (diciamo un media player) può essere redirezionato contemporaneamente sulla Zona principale HDMI Monitor1-2 e la Zona2.

Prima di investire danaro nel SR7008 devo sapere se le features Video che offre alla fine sono utili e pienamente versatili/gestibili,
o sono utilizzabili solo in contesti molto semplici.

Grazie per il feedback.
Max.

-Diablo-
22-11-2013, 12:26
Non so nemmeno se altre marche prevedano tali opzioni, ne dubito comunque.

Max_1972
23-11-2013, 11:26
Diablo,

concordo con te.
il dubbio rimane ma è quasi una certezza.
Mi chiedo in quali contesti si ha l'esigenza di avere due visualizzatori Video (TV o proiettore..etc..)
uno al financo dell'altro o comunque così vicini da avere un collegamento completamente simmetrico.
In altre parole, avere uscite AV di cui non hai il completo controllo Audio e Video serve veramente in pochi localizzati contesti,
poiché appena ti allontani dall'AV receiver, o haimescolanza tra visualizzatori (appunto TV e proiettore..etc..)
avrai problemi di sincro dei video tra di loro, e tra i video e l'unico audio.:)))))..
Ho inotlrato il problema anche su un paio di forum americani.
Loro sono molto "avanti" e riguardo l'HT sono veramente maniaci.
Vediamo se in quel continente pieno di TV e proiettori e ogni altro amnicolo tecnologico hanno già afforntato questo problema
senza installata un sistema a matrice HDMI che costa come un paio di stipendi e consuma come una lavatrice.

Grazie per la risposta.
Cordialmente, Massimo.

-Diablo-
25-11-2013, 08:40
Se ti rispondono fammi sapere, è sempre un informazione in più che può essere utile.

-Diablo-
12-12-2013, 19:40
X Diablo
in mch io ascolto da 50 a 65 in 2ch arrivo 80/90 se poi uso la xonar lo porto a palla (ma ho sempre avuto l'idea che la xonar abbassi ulteriormente il volume nel marantz cosa che nel rotel nn avviene.)


In MCH ok, anche io viaggio su quei volumi. In 2ch c'è qualcosa che non mi torna, è impossibile usare un sinto a palla, non lo puoi fare. In tal caso ci credo che si surriscaldi. A quei volumi lavora già in piena distorsione per cui non mi sorprende che secondo te non sia granchè in 2ch!

C'è qualcosa che non va, io non ho mai superato i 72 in Direct ma con tracce Audiophile di musica classica che sono fatte apposta così, per tutto il resto un volume di 55-58 è ottimale se dovessi andare a 80 mi esploderebbero le orecchie con qualsiasi traccia. Nemmeno col vinile, che ha un volume notoriamente più basso.

Era uno zero teorico, ma anche qui posso dirti che usato normalmente non deve andare in protezione. Prova a far qualcosa sulla tuia scheda audio perchè così non va bene, se non è rotto adesso lo sarà presto. Prova con dei file normali, flac o mp3 da attaccare alla porta USB e fammi sapere a che volumi devi ascoltare in PURE DIRECT.

Liuc
12-12-2013, 21:44
ancora.....non gufare!!!

-Diablo-
12-12-2013, 21:53
Non è che gufo :D c'è qualcosa che non va a quei livelli di volume non dovresti mai arrivare. Prova a controllare i volumi sulla scheda audio/PC e fai quella prova con una chiavetta USB e un file FLAC/Mp3 qualsiasi, poi dimmi come devi settare il volume, così ti togli subito il dubbio. ;)

akiravf
13-12-2013, 07:41
Dipende dalle casse, le b&w vogliono corrente rispetto ad altri marchi

-Diablo-
13-12-2013, 09:06
Dipende dalle casse, le b&w vogliono corrente rispetto ad altri marchi

No, non può dipendere dalle sue casse che oltrettutto hanno una sensibilità abbastanza sostenuta (90db). Un Marantz SR7007 è capace di pilotare qualsiasi diffusore non esoterico a volumi corretti.

Infatti in 5.1 ascolta a volumi normali è solo in stereo che è costretto ad andare vicino al 100% della potenza, cosa a dir poco anomala.

akiravf
13-12-2013, 11:02
Io perché adoro ascoltare a volume alto, guardo i film al 90% di volume, ma considera che la calibrazione mi ha abbassato tutti i livelli a -4.5 DB!!!

akiravf
13-12-2013, 14:04
comunque, come differenza tra 7007 e 7008, non sono solo "features".. non ho sentito ancora il 7008, pero denon x4000 per esempio, non suona più come 4311 o 3313, si avvicina di più a 4520, e chiaro che marantz si e aggiornato anche lui.. per quest'anno ci sono anche i cambiamenti per la sezione pre e finale.. condensatori di potenza ora ..........[CUT]
Chi ha provato il 4520 e prima aveva il 4311 ha detto che In 5 canali non ha notato nessuna differenza, ecco perché ho deciso di tenermi stretto il 4311, il salto qualitativo lo farò per il 4k, cambiando tutta la catena, ancora va bene il 1080p

-Diablo-
13-12-2013, 14:10
Io perché adoro ascoltare a volume alto, guardo i film al 90% di volume, ma considera che la calibrazione mi ha abbassato tutti i livelli a -4.5 DB!!!

Quindi di fatto rimane un volume alto ma non proibitivo, infatti al massimo si ascolta a volume alto in MCH ma quei numeri in stereo/Direct sono impossibili (e anche io ho un -2,5db).

ale.mengo
18-12-2013, 15:06
Dovendo scegliere tra il 7007 usato a 800€ e il 7008 a 1500€ nuovo. Cosa consigliate?
Neo 6 cosa e'? Audissey c'è differenza?

MauroHOP
18-12-2013, 15:18
Ti consiglio il 7007! Il 7008 ha solo 2 canali e audyssey Xt32 in più e oltretutto monta i dac burrbrown, meno musicali degli ottimi asashi kasei del 7007.
Io ho ordinato il 7007 lunedì ;)

ale.mengo
18-12-2013, 17:02
A me servirebbe per la visione di film principalmente.
Altrimenti mi propongono sr6008 a 900€

Xt32 cosa cambia? E neo 6?

MauroHOP
18-12-2013, 17:05
Neo 6 è un dsp...non ci fai nulla, le codifiche vanno lasciate liscie. La XT32 invece è il sistema di calibrazione audyssey, più efficiente rispetto alla XT(che cmq fà il suo degno lavoro). Il 7007 è un top di gamma...il 6008 no! Valuta tu...

-Diablo-
18-12-2013, 19:21
Dovendo scegliere tra il 7007 usato a 800€ e il 7008 a 1500€ nuovo. Cosa consigliate?
Neo 6 cosa e'? Audissey c'è differenza?
7007 usato, magari ha ancora qualche mese di garanzia. Le differenze col 7008 sono trascurabili.

maveric77
18-12-2013, 20:10
Il 7008 ha solo 2 canali e audyssey Xt32
Hai detto niente !!!

MauroHOP
18-12-2013, 21:06
Per l'XT32 ok...ma un 9 canali che ci fa? Se grasso che cola in lingua italiana fanno film in DTS HD 5.1....
Per me 1500 euro per avere in più di rilevante l'XT32 è eccessivo! A 800 euro il 7007 è un best buy!!!

maveric77
18-12-2013, 21:10
Avere due canali in piu' vuol dire spesso avere un'altra sez. di amplificazione, stesso discorso con l'onkyo 809 e 1009 sembrano simili ma non lo sono, ho avuto anche l'809 .
Cmq complimenti per il sinto vorra dire che piu' in la' se ne avrai bisogno ti farai un anti-mode.

thx
18-12-2013, 21:23
Neo 6 è un dsp...non ci fai nulla, le codifiche vanno lasciate liscie. La XT32 invece è il sistema di calibrazione audyssey, più efficiente rispetto alla XT(che cmq fà il suo degno lavoro). Il 7007 è un top di gamma...il 6008 no! Valuta tu...

non diamo false informazioni. .. il 7007 non è un top di gamma ma un prodotto di fascia alta. ...i top di gamma erano la serie 8 e 9.

thx
18-12-2013, 21:25
Avere due canali in piu' vuol dire spesso avere un'altra sez. di amplificazione, stesso discorso con l'onkyo 809 e 1009 sembrano simili ma non lo sono, ho avuto anche l'809 .
Cmq complimenti per il sinto vorra dire che piu' in la' se ne avrai bisogno ti farai un anti-mode.

quoto avere 2 canali significa avere piu potenza qualitativa generale.

MauroHOP
18-12-2013, 21:40
Top di gamma nel senso quelllo massimo c'è adesso ;) Di più non c'è in casa Marantz, quindi attualmente il 7007 e il 7008 sono i top di gamma. Una volta si.

Cmq 1500 euro è impegnativo...a mio parere a 800 euro il 7007 è da prendere al volo! La differenza è quasi il doppio del prezzo eh!
Sta a lui valutare il 7008 a 1500. Se può ben venga ;)

@maverik
Grazie ;) Mi ha stregato al primo ascolto! Era quello che cercavo e me lo aspettavo completamente diverso...anche se Raffaele già me lo aveva detto che ero da Marantz.

thx
18-12-2013, 21:51
Top di gamma nel senso quelllo massimo c'è adesso ;) Di più non c'è in casa Marantz, quindi attualmente il 7007 e il 7008 sono i top di gamma. Una volta si.[CUT]

per fare un esempio anche hk è arrivata solo al 370 e non significa che è un top di gamma. .. i top di gamma sono altri non solo come prezzo.

-Diablo-
18-12-2013, 22:43
Probabilmente 7007 e 7008 avranno una sezione di alimentazione quasi identica. La potenza emessa dovrebbe essere la stessa (125w+125w sui 2 canali in uso) e più di quella non si va. Anche il 7007 ha gli stessi canali di uscita fisici del 7008 solo che penso sia limitato o dal software/codifiche o dall'Audyssey, cioè non li può usare tutti contemporaneamente (altrimenti sarebbe un 9.2). O almeno credo, perchè in realtà non ho approfondito la faccenda.

Comunque sono d'accordo con Mauro, vista l'occasione neanche a pensarci.

Robertino88
19-12-2013, 14:10
il marantz sr7007 è un top di gamma, l' erogazione del 7007 sotto test è anche migliore, seppur di poco al 7008.

sr7008 su 2 canali 8ohm 122 watt (0.1%)
sr7007 su 2 canali 8ohm 124 watt (0.1%)

sr7008 su 2 canali 4ohm 195 watt (0.1%)
sr7007 su 2 canali 4ohm 205 watt (0.1%)

sr7008 su 7 canali 8ohm 82 watt
sr7007 su 7 canali 8ohm 84 watt

-Diablo-
19-12-2013, 15:31
A patto che i dati siano affidabili (non sempre quel sito fa misurazioni "coerenti") il concetto è quello.

MauroHOP
19-12-2013, 15:43
Ragazzi mettete in conto che molti sinto di quest'anno sono "meno potenti" di quelli dell'anno scorso. Hanno dovuto ridurre costi ricordatevelo. Quindi può essere anche veritiera la cosa. Stiamo parlando cmq di differenze infime.

traianescu
19-12-2013, 16:05
avevo sentito entrambi 7007 e 7008, purtroppo con speaker diversi e a distanza di alcuni mesi.. ma il 7008 non pensare che sia inferiore per quelli 2-3 watts, prendi solo un esempio, dentro trovi condesatori da 15000 uF.. senza nominare schede hdmi aggiornate, processori audio/video.. tanto, tutti i componenti li costano sempre 2-3 euro ognuno, come te lo diceva anche Antonio in un altro thread, e che aggiornamenti in questo campo ci sono tanti da un anno ad altro..
audyssey xt32? confronta solo le specifiche con xt sul sito ufficiale.. si sentono, e non sono poche queste differenze, ma per capire hai bisogno di fare il confronto nella stessa stanza, con i stessi diffusori

-Diablo-
19-12-2013, 16:09
Quelle differenze rientrerebbero nelle tolleranze di misurazione/differenze individuali fra sintoamplificatori.

Comunque volevo dire che ho provato 2 subwoofer sul 7007, funzionano ma niente impostazioni che compaiono per magia, li tratta come se fossero identici.

Non ho rifatto la calibrazione ma credo che l'XT non abbia funzioni di EQ per multiSub, prerogativa della xt32.

Comunque la mia era solo una prova, tornerò alla configurazione .1 (usato solo per i film e basta e avanza).
Non credo abbia molto senso il .2, a meno che non si trovi un'occasione imperdibile per un sub identico, penso che in generale convenga passare ad un sub di maggiore qualità piuttosto che avrene due di qualità inferiore. Poi dipende anche dalla stanza da insonorizzare e dal portafoglio, come sempre.

MauroHOP
19-12-2013, 16:11
Bhè per chi vuole la soluzione doppio sub, il subEQ della XT32 fà la differenza ovvio. A me basta e avanza un sub per il mio ambiente. L'SB1000 è già un terremoto. Figuriamoci 2...

traianescu
19-12-2013, 16:29
non e solo il fatto dei 2 sub, e che xt32 corregge meglio la risposta in stanza
non so perché, ma il 7008 in confronto al 7007 mi e sembrato più aperto sui acuti (più chiaro)

MauroHOP
19-12-2013, 16:32
Il DAC qualcosa fà. Il 7008 ha burrbrown ma di fascia superiore rispetto al classico PCM1690. Anche il Denon X4000 ha lo stesso effetto e ha burrbrown anche lui(secondo le recensioni eh, io non l'ho ascoltato). Il 7007 ha Asashi Kasei. E' l'unica spiegazione visto che sezione pre, finali, moduli HDAM, è tutto uguale al 7007.

traianescu
19-12-2013, 16:34
non e uguale, ti ho appena dato l'esempio dei condensatori :D

MauroHOP
19-12-2013, 16:38
Cmq ammazza già il 7007 è stra dettagliato e chiaro! di più forse è anche eccessivo. Poi dipende dai diffusori.

traianescu
19-12-2013, 17:08
eh, si, per te e come giorno e note (da 1713 ad 7007), io parlavo solo delle piccole sfumature tra 2 sinto uguali, e qui, certo, può piacere o meno

Robertino88
19-12-2013, 17:41
A patto che i dati siano affidabili

la testata è una delle più attendibili in assoluto, i dati sono perfettamente coerenti anche per altri sinto misurati però in condizioni di test diversi, ricordo a tutti che quei dati che si leggono online, sono poi pubblicati sulla rivista cartacea, perchè quella testata è un magazine tecnico che è distribuito in tutte le edicole del nord america, fa parte di un circuito tecnico e giornalistico che comprende stereophile, audiostream, inner fidelity, analog planet, shutterbug, quei dati vengono letti da chiunque, compresi i produttori, motivo in più dell' accuratezza del rilevamento e strumentazione usata di livello tecnico.

Robertino88
19-12-2013, 17:46
Quelle differenze rientrerebbero nelle tolleranze di misurazione/differenze

su un rilevamento si arriva anche a 10 watt di differenza a favore del sr7007 e su quasi tutta la prestazione rilevata, sr7007 dimostra di essere più potente del sr7008, di poco ma è cosi', il discorso tolleranza in effetti può starci riflettendo.

-Diablo-
19-12-2013, 18:57
non so perché, ma il 7008 in confronto al 7007 mi e sembrato più aperto sui acuti (più chiaro)

Beh se lo hai ascoltato con due casse diverse non hai modo di capirlo. L'abbinamento con diverse casse può radicalmente cambiare il tipo di suono.

I condesatori maggiorati servono forse per reggere i due canali aggiuntivi.


la testata è una delle più attendibili in assoluto, i dati sono perfettamente coerenti anche per altri sinto misurati però in condizioni di test diversi, ricordo a tutti che quei dati che si leggono online, sono poi pubblicati sulla rivista cartacea, perchè quella testata è un magazine tecnico che è distribuito in tutte le edicole del nord america,..........[CUT]

Non vorrei andare OT, allora dico brevemente che non era una mia osservazione ma nata da altri che si sono accorti di incongruenze quantomeno curiose, tipo SR6006 che butta fuori più corrente di un SR7007 o MX300 che butta fuori più del MX700. Quindi ovviamente il dubbio viene, Dici che sono misurati in condizioni diverse, in che senso?

A prescindere dalla discussione su 7007/7008 che secondo me saranno similissimi.

MauroHOP
19-12-2013, 19:12
7007 7008 hanno molta altra roba dentro rispetto al 6006...tra cui gli HDAM, current feddback ecc. Similissimi non credo!

-Diablo-
19-12-2013, 19:13
7007 7008 hanno molta altra roba dentro rispetto al 6006...tra cui gli HDAM, current feddback ecc. Similissimi non credo!
Rileggi quello che ho scritto :D

In seguito alla prova dei 2 subwoofer ora sto provando l'SR 7007 in modalità A+B, cioè con due front diversi (da collegarsi ai connettori SR back). Gli altri canali del 5.1 restano attivi, si switchano solo i front.

E' notevolmente comodo perchè ti permette di passare in tempo reale (mentre una musica sta suonando! :eek:) dal Fronte A al B oppure di suonarli contemporaneamente, A+B. Il tutto andando sul menu "Speakers" -> "Manual" --> "Front Speaker".

Giusto per la cronaca sto testando un kit Focal Dome 2.1 e le mie Wharfedale 10.7, si notano subito le differenze di timbrica a parità di amplificazione e poi immaginatevi la comodità di poterli comparare con un paio di tasti (grazie al display incorporato non c'è neanche bisogno di avere un monitor/tv).

Ottimo.

Robertino88
19-12-2013, 19:57
I condesatori maggiorati servono forse per reggere i due canali aggiuntivi.



non penso in quanto sr7008 esattamente come sr7007 ha 7 canali amplificati e se opti su configurazioni ampliate, possibile
sino a 11 diffusori più 2 sub, i diffusori eccedenti saranno solo di presenza e sono assegnabili tramite menu', poi anche ci fossero
9 canali amplificati, dai rilevamenti si evince che l' amplificazione andrebbe in crisi, saggio aggiungere poi un eventuale finale.

rilevamenti sr6006, mrx e compagnia bella, per chi è un po' ferrato in materia o ha assistito o fatto rilevamenti, si nota spesso
che la specifica dichiarata, è solo una indicazione nominale, nulla poi di strano notare erogazioni diversificate a seconda dei modelli,
confronti con modelli passati fanno poco testo, componentistica a volte molto diversa. che dire allora di alcuni yamaha alto di gamma di generazione passata con erogazione a volte assai discutibile ed oggi, modelli di fascia più bassa con erogazione più corposa ? direi tutto abbastanza nella norma, ci sono più fattori e più contesti da valutare senza stupirsi per cose di poco conto.

-Diablo-
19-12-2013, 20:17
Come detto prima, non credo che il 7007 sia in grado di gestire tutti i canali che ha contemporaneamente altrimenti sarebbe un 9.2, tuttavia hanno lo stesso numero di uscite fisiche.

Che ci siano più fattori da considerare è indubbio, però insomma che il 6006 per quanto dichiarato da Marantz (110w) non dovrebbe farli i 127w di potenza su due canali neanche col binocolo (e sappiamo che tendono a sparare in alto le case costruttive). Quindi o ci sono delle condizioni di prova che rendono il test molto variabile, appunto :D oppure non si capisce come sia possibile. Comunque non è importante, altrimenti andiamo OT.

Robertino88
19-12-2013, 23:03
però insomma che il 6006 per quanto dichiarato da Marantz (110w) non dovrebbe farli i 127w di potenza su due canal

Di sbagliato ci sono solo le tue convinzioni categoriche tratte da specifica della casa, poi nei test spesso quel valore non è rispettato, solitamente l' erogazione sotto test è inferiore al dichiarato, la stessa cosa può verificarsi inversamente, poi sarebbe
meglio leggere bene le specifiche, perchè marantz per sr6006 dichiara 110watt 0.08% THD e tutto collima al millimetro, alzando la distorsione si arriva ai valori che soundvision ha rilevato salendo sino al 1% THD, penso sia tutto molto ma molto chiaro.

maveric77
19-12-2013, 23:25
Ci sono macchine che con la meta' dei watt suonano benissimo e qui ancora che si ragiona sulla potenza, chi veramente e' alla ricerca di watt per sonorizzare un grosso salone non andra cmq a prendere un sintoamplificatore , le letture lasciamole a chi lo fa di mestiere e ai banchi prova delle recensioni ma stiamone fuori, in questo modo confondiamo e ci confondiamo le idee, l'unica cosa che conta e' sapere quale dei sinto sopra citati suoni meglio ,altro nn deve interessare (questo e' solo il mio punto di vista).

-Diablo-
19-12-2013, 23:26
Di sbagliato ci sono solo le tue convinzioni categoriche tratte da specifica della casa, poi nei test spesso quel valore non è rispettato, solitamente l' erogazione sotto test è inferiore al dichiarato, la stessa cosa può verificarsi inversamente, poi sarebbe
meglio leggere bene le specifiche, perchè marantz per sr6006 dichiara 110watt 0.08% THD e..........[CUT]

Non ho alcun preconcetto, voglio solo capire e nessuno mi ha ancora detto/spiegato come vengono fatte queste misure, ad esempio.

Le specifiche dichiarate sono a parità di distorsione (6006 110w vs 7007 125w), così come quelle misurate dal sito in questione:

6006

Two channels driven continuously into 8-ohm loads:
0.1% distortion at 127.9 watts
1% distortion at 153.2 watts

http://www.soundandvision.com/content/marantz-sr6006-av-receiver-ht-labs-measures

7007

Two channels driven continuously into 8-ohm loads:
0.1% distortion at 124.3 watts
1% distortion at 143.2 watts

http://www.soundandvision.com/content/marantz-sr7007-av-receiver-ht-labs-measures

Per cui permetti che possa apparirmi perlomeno singolare che un sinto di fascia inferiore abbia una potenza leggermente superiore al fratello maggiore 7007, anche perchè Marantz avrebbe tutto l'interesse a dichiarare un dato migliore anche per il 6006. Poi per carità può anche essere, tanto non è la potenza a fare il suono, però non è la prima stranezza sulle misure che noto per cui mi chiedo perchè succeda.

maveric77
19-12-2013, 23:51
La questione e' piu' grande di noi, l'unica e' affidarsi all'orecchio e alla categoria di appartenenza della macchina , poi sai piu' si scende cn l' impedenza e piu' aumentano i watt, personalmente nn leggo mai le specifiche della casa (le ritengo "inleggibili" specialmente su serie diverse e marche)

Robertino88
20-12-2013, 08:02
diablo la cosa non è assolutamente singolare, quello che conta sono i dati effettivi e non quelli nominali della casa e su
questo concordo con Maveric, inutile frullarsi il cervello per nulla, anche perchè mi sembra che le persone non abbiamo una vera
cognizione di cosa significhino ad esempio 100watt effettivi erogati in normali stanze dalla metratura abbastanza comune a tutti
noi, cosa che sarebbe impossibile sostenere per il nostro udito in primis, poi per il vicinato, la cosa che conta di più, è un buon dato sul test che dimostri una certa coerenza tra potenza effettivamente erogata ed una linearità impedenziale 8/4ohm, appurata questa base oggettiva, si passa a quella soggettiva, fatti vari ascolti si sceglie quello che a noi piace di più, tutto il resto è noia.

-Diablo-
20-12-2013, 13:08
diablo la cosa non è assolutamente singolare, quello che conta sono i dati effettivi e non quelli nominali della casa e su questo concordo con Maveric, inutile frullarsi il cervello per nulla, anche perchè mi sembra che le persone non abbiamo una vera cognizione di cosa significhino ad esempio 100watt effettivi erogati in normali stanze dalla metra..........[CUT]

Veramente io ne sono consapevole, sei uscito te con quel dato, per tua stessa ammissione, inutile. :p

A me personalmente frega pochissimo del dato sulla potenza, ma se un sito lo mette in una recensione deve essere un dato oggettivo, affidabile, attendibile oltre che spiegare come lo ottiene (in che condizioni di misurazione, con quali strumenti ecc).

@Maveric Nessuno si frulla il cervello, è solo una curiosità visto che i dati sono sorprendenti. Il dato dichiarato dalla casa è in una certa misura indicativo ma solo se lo si sa leggere, cioè fare attenzione a come viene scritto (standard americano FTC, europeo IEC, giapponese JEITA). Altrimenti dichiarando il falso passerebbero dei guai se qualcuno si mettesse a questionare. Gli impianti da supermercato che dichiarano 500w hanno 500w, cioè un wattaggio MAX misurato in condizioni assurde (senza tener conto di distorsione ecc), per dire.

Fortunatamente Marantz usa FTC (Marantz 7007/7008 = 8 ohm, 20 Hz - 20 kHz, 0.08% 2 canali pilotati = 125 W) che è quello più utile ed è lo stesso che usa il sito e che difatti è coerente per i due sinto in oggetto ma non per il 6006 che se le misure fossero attendibili fornirebbe un dato migliore di quanto dichiarato. Altra curiosità, Marantz garantisce almeno il 70% del dato dichiarato.

Chiudiamo qui il discorso, altrimenti si va troppo OT.

MauroHOP
23-12-2013, 21:44
Mi aggiungo alla famiglia ragazzi! Il mostro è finalmente arrivato!!!! BESTIALE....in Pure Audio fà paura! Ora lo testo bene con un bel film.

http://img577.imageshack.us/img577/8615/1u7r.jpg (http://imageshack.us/photo/my-images/577/1u7r.jpg/)

ledo2
24-12-2013, 11:57
Ciao ho visto che la discussione riguarda SR 7007/SR7008, visto però che dei Sintoamplificatori Marantz nel forum se ne parla pochissimo ( a proposito, secondo voi come mai?) vi chiedo se è possibile aggiungere anche i fratellini minori tipo SR5008 che ho comprato.

MauroHOP
24-12-2013, 12:00
Non se ne parla poco...è che chi ce l'ha vive sonni tranquilli e sta nell'ombra ;) In altri lidi sono tanti invece(io proprio altrove mi sono avvicinato a marantz). Probabilmente pensano che sia identico al Denon ma più costoso(facendo parte dello stesso gruppo)...invece è differente, specie su determinate cose che sono proprio di proprietà Marantz.

-Diablo-
30-12-2013, 20:02
Benvenuto Mauro, continia a farci sapere le tue impressioni.

Non saprei dire perchè qui se ne parla poco. Forse si trova meno nei negozi votati all'HT perchè è orientato ad un suono "audiofilo". Poi sicuramente non lo regalano anche se secondo me li vale tutti. :D

Ormai non posso estendere il thread ai fratelli minori, nulla vieta che siano altri a farlo. ;)

MauroHOP
31-12-2013, 12:23
Eh Diablo ogni giorno me ne innamoro sempre di più! E' talmente bello con la musica in Pure Audio che lo sto usando quasi più per questo :D
Ora aspetto che arrivi l'antimode così mi equalizzo una volta per tutte il sub così poi sto a posto proprio!

Drivaci
02-01-2014, 09:43
eccomi, faccio anche io parte della famiglia!
è arrivato il 7008, fantastico!! per il momento non so che altro dire, cmq adesso le B&W hanno un degno sintoampli che le fa suonare bene, e non ho ancora regolato nulla! inoltre al prezzo che l'ho trovato (1100 caffè da rivenditore autorizzato, in NL) era troppo da non farselo sfuggire:D

-Diablo-
02-01-2014, 14:06
Bene, benvenuto anche a te!

@Mauro, anche io lo uso molto in PURE DIRECT per la musica, ormai direi che sono ad un 50/50 di utilizzo.
Io non sono molto convinto della taratura del Subwoofer che ha fatto Audyssey, dovrò rimetterci mano perchè mi sembra troppo conservativa, a dir poco.

MauroHOP
02-01-2014, 20:31
Benvenuto Drivaci! Lascia anche tu le tue impressioni dopo un po di utilizzo ;) Io sono sempre più esterefatto dalla resa del 7007.

EDIT: Per l'antimode ho fatto una discussione apposita

ellebiser
02-01-2014, 20:43
Ecco appunto evitiamo gli OT... questa è una DU... p.f. edita la domanda sull'antimode...in questa discussione.

maveric77
02-01-2014, 20:54
Mauro ti conviene inserire 4 spessori per alzare il sinto visto la posizione un po' infelice , in quel modo d'estate scalda, hai fatto bene a prendere l'anti-mode

MauroHOP
02-01-2014, 21:28
Ah ok. Appena arriva la primavera li metto ;) Per ora sinceramente scalda pochissimo...con questo freddo :D
Poi da buon fumatore ho spesso la finestra aperta.

-Diablo-
02-01-2014, 22:14
In generale, fortunatamente, scalda poco.
Sì ho visto dell'antimode, passo ed edito.

Io invece ho alzato il livello del Sub rispetto alla calibrazione (-7db) perchè secondo me era insufficiente, così come lo regolava lui era troppo assente (anche nei film), mi ci vorrebbe un fonometro per verificare che fosse a 75db ma al momento non ce l'ho e a orecchio mi sembra più giusto ora.

Anche perchè la sala non è piccolissima e va riempita un po'.

MauroHOP
03-01-2014, 01:31
Anche a me lo aveva messo a -7 e con il fonometro mi rilevava 63db. L'ho messo a -5 per raggiungere i 75. Probabilmente me lo ha abbassato perchè avvertiva code o rimbombi. Infatti a -7 sono più mascherati.

-Diablo-
03-01-2014, 01:57
Ah ecco, potrebbe essere anche il mio caso, solo considerando che il mio Sub suona tendenzialmente piano (figuriamoci a -7db) preferisco avere qualche coda e rimbombo che non sentirlo affatto. Dopotutto ci ascolto solo i film, con esplosioni e altri effetti, non lo uso per la musica dove un po' di correttezza sarebbe obbligata.

maveric77
03-01-2014, 02:35
Anche a me lo aveva messo a -7 e con il fonometro mi rilevava 63db. L'ho messo a -5 per raggiungere i 75. Probabilmente me lo ha abbassato perchè avvertiva code o rimbombi. Infatti a -7 sono più mascherati.

Se a -7 avevi 63db a -5 NON puoi aver raggiunto 75db, per fare questa misurazione il fonometro deve essere impostato su pesatura C e lettura lenta e posizionato su di un cavalletto quindi se questa misurazione l'hai fatta con il cellulare (mi sembra che tu lo usassi con una applicazione) e' da considerare errata, i tuoi 63db molto probabilmente erano invece i 75db presunti dalla calibrazione e quindi corretti.

MauroHOP
03-01-2014, 09:58
Allora sicuro era errata. Con il fonometro vero e proprio che mi avevano prestato il sub non lo rilevava proprio...probabile non era pesatura C. Cmq io l'ho alzato un pochino....Anche quando avevo il Denon. Mi piace più presente.

maveric77
03-01-2014, 16:37
Ora che hai preso l'anti mode , valuta bene se alzarlo

jonni1
05-01-2014, 15:15
salve a tutti raga, sarei interessato all'acquisto del 7007 l'ho visto sul peperoncino tedesco a [cut] che ne pensate? Lo abbinerei alle mie B&W 685 e htm62 come front e center, penso che si sposi bene col marchio inglese, purtroppo non ho possibilità di ascolto :(

MauroHOP
05-01-2014, 15:25
Bhè lo si trova a meno sempre in Germania se vuoi ti passo il link in pvt. Sulla qualità del prodotto non si discute...te ne renderai conto da solo. Le parole non sono sufficienti...ti basta il primo film e il primo cd ;)

ellebiser
05-01-2014, 18:40
salve a tutti raga, sarei interessato all'acquisto del 7007 l'ho visto sul peperoncino tedesco a[cut] che ne pensate? Lo abbinerei alle mie B&W 685 e htm62 come front e center, penso che si sposi bene col marchio inglese, purtroppo non ho possibilità di ascolto :(
Penso che non si debbano citare prezzi nelle DU è vietato dal regolamento. Per questo due giorni di sospensione basteranno per una attenta rilettura.

Giovanni q
05-01-2014, 19:38
Ciao a tutti, volevo chiedere se l'SR7008 che possiede 9 Canali, due di questi possono essere usati come nel sistema Yamaha per i canali effetti anteriori. Inoltre la gestione del 4K è allo stesso livello del 3030 Yama?

Mi attira molto la linea di questo apparecchio ma non vorrei fare un passo indietro rispetto Yamaha. Ora possiedo (con enorme soddisfazione) lo Z7 ed ero orientato sul 3030.

Grazie a chi potrà darmi un parere

Giovanni

MauroHOP
05-01-2014, 19:46
Ti conviene ascoltarlo prima...Marantz e Yamaha hanno un sound molto diverso.
La gestione video è ottima, c'è sia il passthrough che filtri veri e propri.
Qui ha preso il massimo sia sulla sezione audio che video:
http://www.soundandvision.com/content/marantz-sr7008-av-receiver

Per gli effetti anteriori intendi i front wide? Perchè quelli li ha anche il 7007...

Giovanni q
06-01-2014, 10:35
Grazie per l'utile risposta.

Per effetti anteriori intendo le due casse poste più in alto rispetto alle due principali anteriori. Si ha un effetto, specie in determinate scene che il suono salga verso l'alto, come ad esempio il decollo di un aereo. Viceversa una pioggia o sempre un aereo che atterra, il suono dall'alto si porta verso la parte bassa. Sono effetti che possiedo da tempo con soddisfazione e mi dispiacerebbe farne a meno.

MauroHOP
06-01-2014, 10:43
Si sono le Front High. Ce le hanno sia 7007 che 7008.

walburg
06-01-2014, 12:30
salve a tutti raga, sarei interessato all'acquisto del 7007 l'ho visto sul peperoncino tedesco a [cut] che ne pensate?

Purtroppo non si puo' acquistare sul peperoncino tedesco dall'Italia...

Giovanni q
06-01-2014, 13:39
Si sono le Front High. Ce le hanno sia 7007 che 7008.

Ok, però il 7007 avendo 7 canali non può gestire le 3 casse anteriori più le 3o4 posteriori e le 2 effetti anteriori.
Immagino che bisogna sacrificare il centrale posteriore per far posto agli effetti anteriori.

Il 7008 dalla bella notizia che mi hai dato, può gestire gli effetti anteriori senza sacrificare nulla.

Grazie

-Diablo-
06-01-2014, 17:49
In configurazione 7.1 il Marantz SR7007, se non erro, permette di usare solo uno dei 2 canali di effetti aggiuntivi (quindi o quelli alti o quelli frontali larghi/laterali) non entrambi contemporaneamente OLTRE ai 7.1 altoparlanti installati. La cosa invece dovrebbe essere possibile sul 7008.

MauroHOP
12-01-2014, 13:08
Ragazzi ho comprato dei cavi seri per le frontali in bi wiring terminati a banane. Come tolgo i cappucci dai connettori del sinto?

-Diablo-
12-01-2014, 19:25
Con un cacciavite piccolo, fai leva sul tappo nero e lo estrai con attenzione.

Che te ne fai del bi-wiring? Secondo me è praticamente inutile, meglio avere un solo cavo in giro (di qualità), casomai fai il ponte con un pezzo di cavo sui connettori se non lo hai già fatto, con questo saresti a posto.

MauroHOP
12-01-2014, 21:14
Il cavo è già predisposto per il bi wiring(Xindak SC 01B). Tutt'ora ho il bi wiring e la differenza la sento rispetto a prima. E' sempre un solo cavo!

-Diablo-
12-01-2014, 21:39
Non sapevo facessero dei cavi del genere, immagino non sappiano più cosa inventarsi pur di spremere ogni euro alla gente. :asd:

Stai tranquillo che al 99.99% il cambiamento non sarà merito del Bi-wiring ma del fatto che hai cambiato il cavo, che non ti serve più il ponte originale e/o di qualche auto-suggestione. Almeno sembra un bel cavo. :D

MauroHOP
14-01-2014, 14:30
No fidati ho provato con il cavo che ho adesso sia normale che in bi wiring. La differenza c'è e come...Almeno sui miei diffusori.

-Diablo-
14-01-2014, 18:19
Mh...come fai a provarlo senza rimettere il ponte originale? Quello potrebbe castrare un po' il suono. Anche io quando ho fatto il ponte con un pezzo del cavo (VDH) al posto della lamina originale ho sentito un po' di differenza.

fanta
23-01-2014, 12:35
Ciao. Sto valutando un SR7007 usato. Ho perplessità sul calore che può emanare dal top dello chassis perché proprio sopra (2/3 cm) al sintoampli ho il telo da proiezione, e sentendo che i Marantz scaldano tanto proprio da sopra, volevo capire da voi l'entità di questo calore emesso, e se rischio che mi sideformi un po' il PVC del telo. Un utente mi ha già risposto che il suo sembra scaldare normalmente. Voi cosa mi dite? Grazie mille. Ciao

-Diablo-
23-01-2014, 13:20
Marantz non scalda molto, specie in relazione ad altre marche, però ovviamente l'alto è la via di fuga e l'amplificatore è potente per cui dopo ore di utilizzo a volumi sostenuti è inevitabile che abbia bisogno di qualche cm di aria. Se hai bisogno di un ampli potente e top gamma che scaldi poco non penso tu possa trovare di meglio facilmente.

Non Credo che abbia la possibilità di deformare il PVC (penso ci voglia una temperatura superiore ai 70°) ma ovviamente se tu trovassi il modo di posizionarti diversamente non sarebbe male.

MauroHOP
23-01-2014, 13:40
Esatto. Poi sinceramente in quella posizione ti consiglio di mettere il centrale.

fanta
23-01-2014, 16:13
Ciao. In centro ci sarà il centrale, ovviamente. Il sintoampli sarà sulla destra, ma sempre sotto il telo casca, non ho altre possibilità. Comunque lo proverò e poi vediamo. Con le mie Tannoy Eyris DC1 come si comporterà? Avrei benefici a usare il bi-amp soprattutto in audio stereo, dato che dicono tutti che sui sintoampli la carenza è proprio sui finali, specie frontali, quando si ascolta musica stereo? Grazie

-Diablo-
23-01-2014, 16:17
Secondo le mie prove il bi-amping non apporta benefici significativi. Del resto non serve a mandare più potenza ai diffusori. Fortunatamente non credo avrai problemi di potenza col 7007 e quelle casse.

fanta
10-02-2014, 13:36
Ciao, ho un dubbio di collegamento per l'ascolto di musica 2 ch. Non so se la questione è già stata ampiamente discussa, purtroppo il tempo mi è tiranno in questa fase della vita, e ho avuto modo solo di dare una scorsa veloce, nel caso Vi prego di segnalarmi dove, se potete. Ho un unico lettore universale per Bluray, DVD e CD audio, che ho collegato tramite cavo HDMI al SR7007. Ho collegato anche le uscite analogiche L+R ai relativi ingressi analogici dedicati al Bluray nel sintoampli. Al momento, quando ascolto un CD musicale, il segnale passa di suo tramite l'HDMI e non tramite le uscite analogiche, questo anche quando imposto Pure Direct nel sintoampli. Mi chiedo se sia normale così, se ci sia un modo per "forzare" l'uso dell'ingresso analogico sul sinto, e mi chiedo anche se abbia eventualmente senso passare per l'analogico, o se sia meglio rimanere con il percorso in HDMI, che in teoria fa meno conversioni D/A e A/D, come mi pare suggerisca di fare anche il manuale d'uso stesso del SR7007. Grazie mille a tutti.

-Diablo-
10-02-2014, 18:12
Se il lettore ha un buon DAC ti conviene, altrimenti ti conviene farlo fare all'amplificatore tramite HDMI come ora.
Comunque sì nel menu ingressi si possono selezionare gli ingressi per le varie fonti, anche analogiche.
Ovviamente devi forzare l'uscita audio analogica nel lettore.

fanta
11-02-2014, 06:55
Grazie Diablo. Il player attualmente in uso è un Pioneer LX55, ma ho anche un Marantz UD5007 da provare. Allora farò delle prove con le analogiche, perché ti devo dire che al momento passando dal mio integratino Creek 5050 al SR7007, l'ascolto della musica a 2 ch per ora è fortemente deludente, tutto più "metallico" e inscatolato, mi chiedo se sto sbagliando qualcosa... ho provato sia con Audissey che senza, ma per ora ho solo rimpianti... grazie

-Diablo-
11-02-2014, 11:18
Quei modelli iniziano ad essere interessanti a livello di DAC, forse vale la pena provare a farli uscire in analogico. Il modo più veloce, se ti interessa solo lo stereo è di connetterle all'ingresso stereo "CD" e selezionarlo dal telecomando.

Però ovviamente ricordati di selezionare l'uscita analogica sul lettore, altrimenti non sentirai niente.

Non conoscendo l'integrato in questione potrebbe anche essere stato migliore (molti integrati sono meglio degli A/V) ma di per se il 7007 in Stereo Direct dovrebbe suonare bene e con potenze tali da non far recriminare nulla.

In quali modalità di ascolto hai provato? Come hai fatto la calibrazione con Audyssey? Quali casse hai? E che generi musicali ascolti?

fanta
11-02-2014, 11:45
Ciao. Anch'io avevo letto recensioni e commenti molto positivi sull'SR7007 proprio sulla parte ascolto di musica 2 ch, per cui mi ero detto che avrei potuto integrare tutto in un unico impianto senza rinunciare alla qualità della musica. Io peraltro non è che sono un audiofilo fissato etc. sono un ascoltatore normalissimo, ascolto un po' di tutto, soprattutto cantautori italiani e stranieri, un po' di jazz, poca classica e poco rock. Però la differenza si sente immediatamente rispetto a prima, se n'è accorta perfino mia moglie alla quale tutto il mondo hi-fi risulta indifferente se non una scocciatura. I diffusori sono Tannoy Eyris DC1 frontali, Tannoy Revolution DC4 LCR centrale, posteriori sono una coppia di Mission due vie con woofer da 6" bass reflex ma non ricordo il modello preciso. Niente sub. Gli Eyris con il mio Creek suonavano da dio, ero contentissimo specie per i miei generi, molto "vocali". Come impostazioni ho provato con Audissey e senza (la calibrazione l'ho fatta normalmente seguendo le istruzioni con 6 posizioni d'ascolto, non so se ci sono più modi per farla..). Ho provato anche con Pure Direct e senza. Ho solo notato che il tutto al momento passa solo per l'HDMI, e che si sente molto meno caldo e molto più metallico e spigoloso di prima. Proverò le uscite analogiche, perché se è cosi, torno al mio due canali senza remore. Fosse stato poi un integrato esoterico, ma si tratta di un integrato di fascia media comprato usato 20 anni fa... Grazie ciao

-Diablo-
11-02-2014, 13:19
Mi pare strano anche se non impossibile perchè alcuni vecchi amplificatori sono capaci di stendere facilmente qualsiasi AV. Comunque se ti vuoi togliere il dubbio potresti provare a resettare il sintoamplificatore perchè a volte la calibrazione automatica fa casino:

Da spento sui tasti fisici dell'amplificatore (non sul telecomando): Premere ON/STANDBY tenendo premuti contemporaneamente GAME e A-DSX. Stai così qualche secondo e tutte le impostazioni saranno resettate.

A questo punto, prima di fare la calibrazione Audyssey vai sul setup manuale degli altoparlanti e setti da lì (Main zone, Large oppure crossover a 40-60-80Hz), poi ascolti un po' in DIRECT o PURE DIRECT.

Se non migliori: può essere che il tuo vecchio ampli sia superiore, che la timbrica Marantz non si sposi con le tue casse oppure è possibile anche che tu debba abituarti al nuovo suono (Il marantz è molto "trasparente", se la registrazione non è buona ed è dura l'impressione di durezza può presentarsi palese). Consiglio di provare dei pezzi di musica sinfonica, ben registrati a volumi sostenuti.

fanta
12-02-2014, 06:34
Ciao. Ieri sera ho fatto dei test con più calma confrontando il 7007 con il mio vecchio integratino Creek. Con il Marantz ho provato sia il percorso analogico che l'HDMI e rifatto la calibrazione Audissey, ma alla fine l'ho tenuta esclusa perché con la musica era decisamente meglio in Pure direct. Con il Creek ovviamente solo segnali analogici e bypassando la regolazione toni come facevo sempre. Beh, risultato, sulla musica non c'è storia, l'integratino suona non solo molto più caldo e morbido, ma è anche molto più "realistico" sulla resa di voci e strumenti. Il Marantz è più freddo e secco, e si porta via buona parte dell'emozione dell'ascolto (parlo sempre e solo per ora di musica a 2 ch). Io sono parecchio basito. Stiamo parlando di un sintoampli che costava nuovo circa 1500 euri contro un integratino pagato 300 mila lire usato come dicevo vent'anni fa. E non nascondo di essere perplesso anche sul multicanale. Dato però che qui il discorso si amplia, credo sia più corretto aprire una discussione nella sezione generale. Ciao

-Diablo-
12-02-2014, 11:45
Quello che mi stupisce è la descrizione del suono come freddo e secco. Di tutti i sintoampli AV provati fino ad ora, motivo per cui anche io l'ho scelto, Marantz è il più musicale e caldo.

Comunque può succedere, probabilmente sei entrato in possesso di un ottimo integrato stereo anche se vecchiotto che rende palese la differenza. In generale mi son fatto l'idea che in passato la sezione dei medi fosse più pronunciata sia per quanto riguarda le casse che per gli amplificatori, forse rilevi anche tu questa condizione.

Può anche essere stato un abbinamento infelice con le tue Tannoy, capita anche questo. Mi spiace che non sei rimasto soddisfatto, comunque un reset del processore per sicurezza glielo farei e poi ascolterei prima di fare la calibrazione (perchè alcuni settaggi della calibrazione rimangono attivi anche disattivando Audyssey).

traianescu
12-02-2014, 12:33
Il cavo è già predisposto per il bi wiring(Xindak SC 01B). Tutt'ora ho il bi wiring e la differenza la sento rispetto a prima. E' sempre un solo cavo!

non e il bi-wiring, e il tipo di cavo.. per se, questo modello, tra altre cose, attenua i acuti e e' normale che ti pare che suona diversamente.. se ci vuoi credere, se non, prova i cavi con argento :D

fanta
13-02-2014, 16:41
Ciao, un dubbio, io uso solo 5 canali, per cui 2 frontali, 1 centrale e 2 surround. In questa configurazione i diffusori surround li devo collegare alle uscite Surround del SR7007, non alle Surround Back, giusto? Almeno così mi pare dica il manuale nella sezione dell'Audissey... Grazie

-Diablo-
13-02-2014, 17:08
Sì esatto.

vorarlberg
06-03-2014, 23:28
Ciao a tutti, provengo da una brutta esperienza con un Denon X4000. Comprato ad un ottimo prezzo online in Germania (vivo qua al freddo nord), il tempo di provarlo un giorno e poi non ha dato piú segni di vita in uscita (niente suono e video).
Puo´capitare a tutti di ricevere un apparecchio difettoso, non é colpa del venditore. Ma se questo si comporta male e se la Denon Germania non prende le parti del cliente .... niente Denon. Rispedito al mittente!
Devo anche dire che in un giorno di prove solo audio con le mie B&W CM7, CM1 non mi ha particolarmente stupito. L´ho trovato particolarmente caldo, forse troppo (qualcuno sul forum usa la parola rufiano, boh!). Puo´anche essere che non l´abbia settato bene.
La domanda é: puo´ essere il Marantz 7007 un sostituto del Denon X4000?
Ha lo steso suono caldo del Denon?
Quale alternativa é consigliabile per un uso per lo piu´ musicale (CD e musica liquida).
Non ho lo spazio per l´aggiunta di un finale ....
Grazie in anticipo per le risposte.

-Diablo-
07-03-2014, 22:21
Marantz tendenzialmente ha un suono ancor più caldo di Denon. A livello di potenza si equivalgono, immaginati il 7007 come un Denon x4000 musicalmente più raffinato e costruito meglio.
Se vuoi cambiare timbrica è meglio che guardi altrove (e chiedi nelle sezioni adibite alla scelta dei sintoamplificatori).

MauroHOP
07-03-2014, 22:32
Io ho trovato più caldi i Denon sinceramente(leggermente più ovattati)...Marantz ha un suono STRA DETTAGLIATO, apre i diffusori...non mi sento di dire caldo come suono. E' arioso e avvolgente con bassi presenti e morbidi. Tendente più al caldo che al freddo questo si.
Provato su più diffusori.

Secondo me fai un bel cambio! Perdi l'XT32 ma acquisti in musicalità 2 canali vista la sezione pre del Marantz più dettagliata con tecnologie proprietarie derivate dai suoi ampli di fascia alta.

-Diablo-
07-03-2014, 22:56
Però tu come riferimento hai un Denon fascia bassa. Marantz paragonato alla media degli altri marchi è forse il più caldo in assoluto (penso che anche Anthem sia sul versante frizzante). Ciò non toglie ovviamente che sia anche trasparente e dettagliato in alto.

Tra l'altro, la serie x di Denon, a detta di review e opinioni sul forum dovrebbe essere più brillante della serie precedente.

MauroHOP
07-03-2014, 23:14
Nono ho sentito anche un 2313. Marantz lo trovo cmq più dettagliato e arioso. La serie X non l'ho sentita...ma dentro è rimasto tutto uguale (vedendo i teardown) a parte il DAC (da Asahi a Burrbrown).
Fine OT ;)

-Diablo-
07-03-2014, 23:21
Ah ok, diciamo che se lo chiede qui a parità di fascia/modello in generale è sempre meglio Marantz :asd:

Però penso sia vero veramente. :D

traianescu
08-03-2014, 11:31
ne uno, ne l'altro non sono sinto di fascia premium, ho sentito sia 7007, che x4000, giocatoli da mille e passa euro.. non abbiamo budget più alto, e allora ci dobbiamo accontentare da quello che offrono (io ho scelto un sinto e non un integrato per il fatto che la famiglia mia non si vuole complicare la vita, con attacca-stacca, accendi/spegni non so quanti componenti, mancanza di collegamenti hdmi con funzioni arc e cec, etc, in poche parole, una cosa "papa pronta", premi solo un pulsante power e via)... l'elettronica dentro la scocca , sono tutti pezzi da pochi euro, uguale che parliamo di dac, pre, finali, trasformatori, schede video o che altro sarà dentro, incartati(certo, e' sempre un commercio) con tanto di nomi e sopranomi e tanto di etichette.. per questa fascia di prezzi, io miracoli non gli ho sentiti, se li metti ad confronto con un integrato dello stesso prezzo (anzi, si possono pure risparmiare qualche centinaia di euro, e il risultato sara sempre quello), te ne accorgi che effettivamente sono una pura delusione, e infatti ci sono già alcuni utenti su questo forum che hanno fatto confronti tra sinto e integrati, ma non mi pare che nessuno abbia detto ancora il contrario..
PS - la serie x e' analitica, chiamala pure brillante, ma per niente ovattata

thx
25-03-2014, 21:01
Allora mi unisco da oggi alla famiglia marantz con il 7008......ho cominciato subito con il mio di riferimento ovvero terminator salvation....dinamica pazzesca separazione dei canali panning gestione ottima del centrale....suono pulito come di consuetudine marantz....ho avuto vari modelli marantz come sr6003-6004-7007, devo dire che il 7007 non mi aveva particolarmente emozionato ma credo che sia da non attribuire al sinto ma hai diffusori che avevo ovvero le jbl serie es....ora con il 7008 abbinato alle dynavoice....e una goduria vera....in stero devo dire che e semplicemente favoloso non sento assolutamente la necessità di un integrato....mi riservo dal fare prove più accurate....ma per ora posso dire di essere molto soddisfatto......:D:D:D

-Diablo-
25-03-2014, 22:10
Benvenuto nel Club!

Sì l'abbinamento coi diffusori è importantissimo.

thx
25-03-2014, 22:20
Benvenuto nel Club!

Sì l'abbinamento coi diffusori è importantissimo.

si è decisamente importante. ....volevo chiedere le dynavoice sono testste per con un imperenza di 6 ohm....allora mi chiedo meglio settare 6ohm al sinto ho lasciare 8ohm?

-Diablo-
25-03-2014, 22:23
si è decisamente importante. ....volevo chiedere le dynavoice sono testste per con un imperenza di 6 ohm....allora mi chiedo meglio settare 6ohm al sinto ho lasciare 8ohm?

Il 7007 non ha questa opzione, di solito c'è indicato sui manuali cosa è consigliato mettere.
Io sapevo che impostare un valore più basso di impedenza fa scaldare di più l'amplificatore.

thx
25-03-2014, 22:32
Il 7007 non ha questa opzione, di solito c'è indicato sui manuali cosa è consigliato mettere.
Io sapevo che impostare un valore più basso di impedenza fa scaldare di più l'amplificatore.

si lo fa scaldare di più in quanto deve erogare piu corrente. ...ma di conseguenza aumenta di potenza...gestendo meglio i diffusori. ..no ho ancora quardato il manuale. ...infatti ricordo che nel 7007 non c'era tale funzione.

MauroHOP
26-03-2014, 00:05
Metti ovviamente 6ohm! Il sinto agisce in questo caso nel miglio modo possibile per i tuoi diffusori. Anche ad Antonello con l'Onkyo gli avevo messo l'impedenza delle sue casse.
Attenzione però non vorrei che va impostata l'impedenza minima. Sai le dinavoice a quanto scendono? Se si prova uno o l'altro.

thx
26-03-2014, 08:39
Metti ovviamente 6ohm! Il sinto agisce in questo caso nel miglio modo possibile per i tuoi diffusori. Anche adparte dei diffusori. Antonello con l'Onkyo gli avevo messo l'impedenza delle sue casse.
Attenzione però non vorrei che va impostata l'impedenza minima. Sai le dinavoice a quanto scendono? Se si prova uno o l'altro.

gia fatto grande mauro. .....mi sono gia informato dal venditore inoltre un amico....vengono testate propio a 6ohm....come la maggior parte dei diffusori.

elegantman
26-03-2014, 12:10
Raffaè, ci devi fare sapere, dopo che effettui tutte le tue belle prove, nel dettaglio quali sono le differenze tra il 7008 e l'X4000. :)

thx
26-03-2014, 13:22
Raffaè, ci devi fare sapere, dopo che effettui tutte le tue belle prove, nel dettaglio quali sono le differenze tra il 7008 e l'X4000. :)

allora effettuata la calibrazione....diciamo che differenze sostanziali a mio parere non sono cosi eclatanti....ho percepito da parte di marantz più potenza dettaglio e sopratutto i medio alti sono piu puliti.....diciamo anche in generale c'è più pulizia di suono,trovo il marantz come suono e molto più caldo, e sopratutto i dialoghi già ottimi con x4000 sono ancora più intellegibili.....il tutto ascoltato con varie scene di film....con la musica trovo marantz più aperto come suono.....ma ancora devo smanettarci su....concludo dicendo che sono due ottime macchine....del resto la fascia di aapertenenza è la medesima....vediamo con il proseguire delle prove se riesco a percepire qualche altro dettaglio che mi possa far paragonare le macchine....che per ora le trovo ottime entrambi.

MauroHOP
26-03-2014, 13:35
Esattamente quello che avevo notato nel Vs 3313/7007. Il marantz restituisce più dettaglio dovuto dalla maggiore chiarezza del suono (rimanendo cmq tendente al caldo), che appunto in 2 canali lo fà sembrare più aperto. Nonchè una maggior brillantezza e chiarezza del sound, sicuramente merito degli HDAM. Altra differenza è che a volumi molto elevati il Marantz non stridula sugli alti(qui devo capire se è da imputare ai burrbrown, per questo volevo sentirlo da thx).

maxlu
26-03-2014, 14:43
Ciao a tutti...ero deciso per il 7007 ma mi è stato offerto il 7008 a pochi euro di più...Avevo letto e studiato molte pagine di recensioni/forum sul 7007 ed ero convinto dell'acquisto. Secondo voi a parte il prodotto più nuovo, i burrbrown del 7008 incidono molto sulla qualità dell'ascolto in stereo?
Ho diffusori Sonus Faber Concerto (+ Concertino + Solo) e col mio attuale Denon 3808 suonano abbastanza male! (parlo sempre di ascolto musica..cd e Bluray). Come accopiata qualcuno ha avuto modo di sentirla? E in definitiva mi conviene spendere quei soldi in più per il 7008? GRAZIE

MauroHOP
26-03-2014, 15:12
Le differenze le abbiamo dette più volte. Il 7008 è preferibile per l'audyssey XT e qualche watt in più. Come DAC l'asashi kasei è più musicale ma in HT può piacere di più burrbrown. Stiamo cmq parlando di DAC, un cambio eclatante non lo fanno..anzi è leggerissimo a volte. L'asahi kasei è molto simile al Cirrus Logic 4398(montato su ampli stereo marantz di fascia alta). Quest'ultimo più dettagliato e cristallino ma meno corposo dell'AK. Il burrbrown del 7008 cmq è il top di gamma e ne ha ben 2, di cui uno dedicato proprio per l'ascolto in 2 canali.

elegantman
26-03-2014, 15:25
L'asahi kasei è molto simile al Cirrus Logic 4398(montato su ampli stereo marantz di fascia alta).

Ampli stereo? Il CS4398 lo montano i lettori CD di Marantz dalla serie 6002 in poi.

MauroHOP
26-03-2014, 15:37
Anche il PM6005 ed è un ampli. Cmq si volevo dire i lettori ;) Gli ampli Marantz con DAC montano cmq il Cirrus. Ma già ad esempio il PM8000 ne è sprovvisto.

elegantman
26-03-2014, 15:47
I precedenti ampli stereo, da quel che ricordo, non avevano DAC interno e il 4398 è comparso dalla serie CD6002 in poi dei lettori.

Comunque confermo, ottimo DAC, limpido, neutrale e dettagliato oltre che dotato di una ottima gamma bassa.

maveric77
26-03-2014, 19:48
Metti ovviamente 6ohm! Il sinto agisce in questo caso nel miglio modo possibile per i tuoi diffusori. Anche ad Antonello con l'Onkyo gli avevo messo l'impedenza delle sue casse.
Attenzione però non vorrei che va impostata l'impedenza minima. Sai le dinavoice a quanto scendono? Se si prova uno o l'altro.

E' vero il contrario se il sinto non va in protezione e' meglio lasciare l'impostazione a 8 ohm per non attivare limitatore di potenza che altro non e' quel selettore.

-Diablo-
26-03-2014, 20:06
Ciao a tutti...ero deciso per il 7007 ma mi è stato offerto il 7008 a pochi euro di più...Avevo letto e studiato molte pagine di recensioni/forum sul 7007 ed ero convinto dell'acquisto. Secondo voi a parte il prodotto più nuovo, i burrbrown del 7008 incidono molto sulla qualità dell'ascolto in stereo?
Ho diffusori Sonus Faber Concerto (+ Concertino..........[CUT]


- Le Differenze DAC sono minime, ciò che conta è altro e il 7007 e 7008 si assomigliano molto, per cui se la differenza è poca prendi pure il 7008.

- Sonus Faber (vecchi modelli) + Marantz la vedo sulla carta come una accoppiata dubbia, fossi in te mi rivolgerei ad un Onkyo di pari fascia. Questo perchè Marantz e Sonus Faber tendono entrambi al suono caldo e smielato, con una velocità di transiente lenta che rischia di ammosciare troppo il suono. Mentre il suono Onkyo è aperto e tendente all'analiticità e più veloce e aggressivo, che di per sè non è musicale ma abbinato alle caratteristiche dei diffusori Sonus Faber è un'accoppiata più equilibrata.

elegantman
26-03-2014, 20:25
- Le Differenze DAC sono minime, ciò che conta è altro e il 7007 e 7008 si assomigliano molto, per cui se la differenza è poca prendi pure il 7008.

- Sonus Faber (vecchi modelli) + Marantz la vedo sulla carta come una accoppiata dubbia, fossi in te mi rivolgerei ad un Onkyo di pari fascia. Questo perchè Marantz e Sonus Faber tendono entrambi al su..........[CUT]

Guarda, direi proprio che ti sbagli!

Ho le Concerto (vecchio modello) e tutto sono tranne che "calde" o "smielate" e ti posso assicurare che un'amplificazione troppo aperta rischierebbe solamente di renderle stridenti e sbilanciate eccessivamente sulla fascia alta dello spettro di riproduzione.

Comunque sono diffusori che si adattano meglio ad una riproduzione "pura" in stereo, più che all'HT, ma visto che hanno prodotto anche il centrale della serie, anche se non è proprio il massimo, si potrebbero adattare anche a questo scopo.

Ma a prescindere dall'utilizzo sono due le considerazioni da fare prima di abbinarle ad un amplificatore, stereo o HT che sia:

- deve avere molti watt di qualità e tanta corrente, quindi cerchiamo di salire il più possibile con gli ampere (magari andando su uno stato solido da 100W buoni e picchi di corrente da 40/60A) per gestire al meglio il woofer da 18cm che tende facilmente a scomporsi se non adeguatamente pilotato;

- evitare l'accoppiamento con amplificazioni eccessivamente luminose, pena una resa radiografante e/o poco emozionante, tranne che non piaccia questo tipo di ascolti.

-Diablo-
27-03-2014, 00:00
La mia esperienza non combacia con la tua, in campo di amplificatori AV meglio una timbrica alla Onkyo con quei modelli di Sonus Faber per i motivi suddetti secondo me, si è comunque liberi di sperimentare e decidere con le proprie orecchie.

Detto ciò è chiaro che nessuno degli AV possiede le caratteristiche ottimali per farle rendere al meglio in ascolto stereo.

elegantman
27-03-2014, 09:45
La mia esperienza non combacia con la tua, in campo di amplificatori AV meglio una timbrica alla Onkyo con quei modelli di Sonus Faber per i motivi suddetti secondo me, si è comunque liberi di sperimentare e decidere con le proprie orecchie.

Detto ciò è chiaro che nessuno degli AV possiede le caratteristiche ottimali per farle rendere al meglio in..........[CUT]

La mia non è una singola esperienza, ma "convivo" con questi diffusori da parecchi anni e quindi conosco tutte le loro peculiarità. E poi, non credo esistano delle Sonus Faber "smielate", e ti posso garantire che, essendo un appassionato del marchio, conosco molti dei loro modelli, e passando dai tweeter Seas ai più "famigerati" Esotar, ovviamente di produzione Serblin, mai ho avverito le tue impressioni. Ma forse utilizzo un metro diverso di valutazione. Comunque, anche se non so quali modelli tu hai ascoltato, vedi Concerto e Concertino in primis, visto che di questi si parla, di certo non posso che confermare che ognuno ha i suoi gusti.

Ma su una cosa ti do ragione, ovvero che nessun sinto AV possiede le capacità sonore per far suonare al meglio questi diffusori e, comunque, prima di decidere, vedrei di riuscire a fare qualche sessione di ascolto per capire quale si adatta meglio.

-Diablo-
27-03-2014, 12:59
Probabilmente hai un metro diverso.

Io ho ascoltato sopratutto le Concertino Domus (sia con integrati che con AV), ma tutte le Sonus Faber (pur con le inevitabili differenze fra i modelli) di quel periodo se paragonate alla media delle casse che vanno di moda ora sembrano calde, raffinate e delicate (o smielate o magiche). Poco: aperte, dinamiche e ritmiche.

Da sempre ho sentito raccomandare al negoziante di fiducia di accoppiarle con elettroniche neutre-analitiche e possibilmente potenti/veloci/dinamiche (il contrario di Marantz che è lineare, calda e sorniona), in effetti alla prova dei fatti questo consiglio si è rivelato corretto.

Vi assicuro che gli Onkyo AV sono preferibili ai Marantz AV per delle Sonus Faber di quei tempi, poi fate un po' come vi pare. :D Certo il 7007/7008 sono amplificatori top gamma per cui l'abbinamento è comunque possibile e meglio che metterci un Sintoamplificatore AV di fascia bassa ma non venite a dire che ve l'ho raccomandato, al massimo se proprio piace SF vedo possibile l'abbinamento con la nuova serie Venere.

Provate sempre con le vostre orecchie e mi saprete ridire.

halpha
28-03-2014, 11:30
sto considerando di acquistare un 7007 per sostituire il mio onkyo cotto, e vorrei avere qualche informazione sull´affidabilitá, qualcuno ha riscontrato problemi finora?

scaldano abbastanza a quanto leggo, quindi hanno bisogno di posizionamenti ariosi, immagino, che io purtroppo non ho...qualcuno che ha dato un´occhiata, saprebbe dirmi se all´interno del case c´é posto per una ventola? da qualche parte su un forum estero parlano di "molto spazio nel case", ma non sono riuscito a trovare una foto da un "showcase"...

saluti

MauroHOP
28-03-2014, 13:02
Il mio sinceramente scalda poco...Ha abbastanza aria da espellere nella parte superiore. E ascolto anche a volumi elevati tipo a -8 di norma. DIpende sempre quanto è sfruttato a seconda dei diffusori.
Fino ad adesso (facciamo le corna) mai un problema, mai un freeze o altre cose del genere.

-Diablo-
28-03-2014, 18:10
sto considerando di acquistare un 7007 per sostituire il mio onkyo cotto, e vorrei avere qualche informazione sull´affidabilitá, qualcuno ha riscontrato problemi finora?

scaldano abbastanza a quanto leggo, quindi hanno bisogno di posizionamenti ariosi, immagino, che io purtroppo non ho...qualcuno che ha dato un´occhiata, saprebbe dirmi se all´int..........[CUT]
Fino ad ora no.

Spazio interno per una ventola la vedo dura (non c'è molto spazio libero) a meno di metterle piccole ma a quel punto sarebbe anche abbastanza inutile oltre che difficoltoso e brutto.

Tutti i Sintoamplificatori A/V tendono a scaldare molto, se non hanno aria scaldano ancor di più, però certamente i Marantz scaldano meno di altri (vedi Onkyo appunto). 5cm sopra la testa con libero il davanti dovrebbero bastare pur non essendo ottimali.

Spytek
01-04-2014, 18:48
Il mio sinceramente scalda poco...Ha abbastanza aria da espellere nella parte superiore. E ascolto anche a volumi elevati tipo a -8 di norma. DIpende sempre quanto è sfruttato a seconda dei diffusori.
Fino ad adesso (facciamo le corna) mai un problema, mai un freeze o altre cose del genere.
I Marantz scaldano poco,almeno il 6005 e 7005 che ho avuto.
Mauro,svuota la casella dei messaggi che devo chiederti un'info ;)

MauroHOP
01-04-2014, 19:51
Fatto! scrivi pure! Mi si riempie ogni 4 giorni ;)

halpha
04-04-2014, 11:38
sono anch´io membro del club....

riassumendo, ho trovato un offertona per un 7007, l´ho provato e...son contento! con il risparmio sulla spesa preventivata ho anche approfittato per cambiare il centrale, che effettivamente non si accoppiava con le rf, ora il tutto é piú equilibrato

le prime impressioni dopo la calibrazione sono ottime, il confronto con l´onkyo é impietoso in stereo, ma non cosí in HT. Confermo quanto mi é stato suggerito da molti di voi, un grazie a MauroHOP che ha dato l´ultima spallata ai miei dubbi...

come detto, in ht manca un pelo di dinamica nelle scene strappabudella rispetto all´onkyo, ma tutto sommato mi perdo volentieri qualcosina nelle esplosioni, in cambio di dialoghi chiari, colonne sonore piacevoli e un dettaglio maggiore.

ottima la radio web, un po´scarna la scelta sulle ambientazioni acustiche "artificiali", ma in ascolto stereo non si sente la necessitá di nulla piú dell´impostazione direct o stereo, e in ht la codifica dolby o una lossless sono ben gestite

la calibrazione ha correttamente riconosciuto tutto, tranne un piccolo errore sulle distanze del sub, e quando avró tempo (se...) daró un´occhiata alla equalizzazione, per un primo ascolto siamo good to go...

alla prossima per ulteriori impressioni

-Diablo-
04-04-2014, 12:12
Benvenuto, con quale Onkyo lo stai paragonando?

L' "errore" delle distanze del sub è normale, va lasciato così.

halpha
04-04-2014, 12:30
ciao diablo,
avevo un 606

MauroHOP
04-04-2014, 13:14
Benvenuto halpha! Vai tranquillo sul sub, normalmente audyssey lo setta 1mt in più e così deve essere. Con l'antimode addiruttura lo mette ancora più distante.
La dinamica stai tranquillo che c'è, è più veritiera e soprattutto pensa a quanto hai acquistato sul resto...non a quello che hai perso. Sono molto più importanti i dettagli, la chiarezza dei dialoghi, la separazione dei canali ecc. rispetto alla dinamica. Perchè questa può essere compensata con un finale, il resto no....o c'è o non c'è.

halpha
04-04-2014, 13:58
una domanda a voi possessori di lunga data...avete tutti forzato i frontali su "small" come indicato dall´audissey? vado a memoria, potrei sbagliare, ma non ho visto un´impostazione "LFE+main" per la gestione dei bassi col sub, forse perché ho ancora lasciato l´impostazione delle rf82 su large come da risultato della calibrazione?

MauroHOP
04-04-2014, 14:49
Io ho tagliato tutti i diffusori a 80Hz. Con l'antimode sul sub così sto a posto. Se hai il sub le torri in Large hanno poco senso. Normalmente audyssey appena rileva che ci sono torri le mette a 40hz o in full. Prova a 80Hz o 60Hz e vedi come va meglio. LFE+MAIN sta su: Speaker - Bass - LFE o LFE+MAIN. Te lo sconsiglio vivamente in quanto avresti tutti bassi impastati. Lascia LFE

Spytek
05-04-2014, 16:28
avevo un 606
L'Onkyo ha la tendenza di rendere le esplosioni e gli effetti troppo artificiali.
Cmq mi sembra strano che un entry level, come il tuo ex 606,abbia più dinamica di un top di gamma come il Marantz 7007.
Fallo rodare per bene e vedi se le tue impressioni cambiano. :)
Ciao

MauroHOP
05-04-2014, 16:53
Spytek ti è arrivato? Facci sapere come ti trovi ;)

Spytek
05-04-2014, 18:05
Spytek ti è arrivato? Facci sapere come ti trovi ;)
Lunedi dovrebbe arrivare ;)

elegantman
05-04-2014, 19:00
Lunedi dovrebbe arrivare ;)

Spytek, alla fine hai preso un Marantz 7008? :)

Comunque gli Onkyo spingono molto sulla dinamica, a differenza di altri marchi. Anche sui modelli più piccoli si tende a sottolineare queste doti, e quindi non mi stranizza se anche un mid level di Onkyo risulti più spinto in questo senso rispetto ad un Marantz di fascia più alta che, dal canto loro, tendono ad essere più equilibrati.

La mia preferenza, specie nelle scene concitate dove si richiede, appunto, molta dinamica tra i due va su Onkyo, ma sono gusti. Ma ammetto anche che non ho mai ascoltato un Marantz serie 7.

Facci sapere le tue impressioni, specie a confronto col "mostruoso" 906. :)

Spytek
05-04-2014, 20:13
Ciao.
Ho preso il 7007,ad un prezzo d'occasione, che dovrebbe avere una sezione Pre superiore al 906 visto che il mio scopo è abbinarci un buon integrato per l'ascolto della musica migliorando notevolmente anche in Ht.
Ho ascoltato il Marantz 7005 tempo fa ed era veramente lontano dalla dinamica dell'ottimo Onkyo 906 ma la serie 7 e 8,a detta di molti,è migliorato su questo frangente e quindi,in teoria,dovrei ritrovarmi con un giusto compromesso sacrificando si la dinamica ma ottenendo una riproduzione più fedele ed un equilibrio maggiore tra le varie gamme.
Il problema è che ora le orecchie sono abituate ad Onkyo ma mi rendevo conto che la riproduzione delle colonne sonore e le separazione tra gli strumenti non venivano gestite molto bene dal 906.
Speriamo bene anche perchè Marantz-Klipsch dovrebbe essere sulla carta un ottimo abbinamento.

MauroHOP
05-04-2014, 21:47
Non voglio tornare sul discorso "Dinamica" perchè non si fà altro che fraintendere...goditelo nella sua bellezza auditiva ;)
Come ho già detto....La dinamica c'è e la sentirai, se ne vuoi ancora di più (come anche la potenza) prendi un finale. Il dettaglio, la limpidezza, la musicalità, la seperazione dei canali, l'uso così del centrale....o ci sono o non ci sono.

thx
05-04-2014, 21:53
Spytek, alla fine hai preso un Marantz 7008? :)

Comunque gli Onkyo spingono molto sulla dinamica, a differenza di altri marchi. Anche sui modelli più piccoli si tende a sottolineare queste doti, e quindi non mi stranizza se anche un mid level di Onkyo risulti più spinto in questo senso rispetto ad un Marantz di fascia più alta che, dal canto lor..........[CUT]

Grande nino.....non e cosi anche io lo credevo che onkyo avesse più dinamica. ...ma ha solo un modo diverso di riprodurre la scena....ovvero rende effetti esplosioni ecc....piu carichi direi anche meno reali e piu artificiali. ...sai che che ho avuto molti modelli onkyo compreso il 906...ti garantisco che il 7007 oppure il 7008 di dinamica ne hanno da vendere. ...e sanno riprodurre in maniera piu fedele alla registrazione a monte..rendendo le colonne sonore e gli effetti stessi più reali e meno enfatizzati ....hanno due modi diversi di cocepire il suono...se hai la possibilità di ascoltare i nuovi marantz ne rimarrai sorpreso......io non sento nessun bisogno ne di finale e altro.....in quanto ha potenza e dinamica sono favolosi......con questo non voglio dire che marantz sia meglio di onkyo dico solo che hanno due modi diversi di suonare.

Spytek
06-04-2014, 00:08
se ne vuoi ancora di più (come anche la potenza) prendi un finale. Il dettaglio, la limpidezza, la musicalità, la seperazione dei canali, l'uso così del centrale.
E la musica non la posso ascoltare con il finale dato che il Pre del sinto no lo si può paragonare con quello di un buon integrato ;)

MauroHOP
06-04-2014, 01:24
E allora in tal caso affiancherai un ottimo integrato con un buon wattaggio che ti fà anche la funziona da finale 2ch ;) Come ho intenzione di fare anchio più in là.

Spytek
07-04-2014, 14:25
Buongiorno ragazzi.
Arrivato questa mattina il Marantz Sr 7007,
Appena tirato dallo scatolo l'ho montato e lo stò ascoltando.
Non ho effettuato ancora la calibrazione automatica ma ho impostato le distanze e settato tutto in large.
Vorrei chiedervi due cose :
- Non riesco a impostare i tagli per ogni diffusore,lo si può fare?
- l'impostazione crossover che devo mettere,individual?
Grazie mille.:)
Mi riservo almeno un giorno prima di postare le mie impressioni.

MauroHOP
07-04-2014, 14:50
Si devi mettere individual altrimenti ti cambia in modo identico il crossover di tutti i diffusori. Ascoltalo anche in 2 canali in Pure Audio(premi 2 volte il tasto pure sul telecomando).
Ti sconsiglio vivamente di mettere TUTTO in large...Fai lavorare il sub.