JVC-DLA RS45/RS46 vs VPL-HW50 [Archivio] - Forum di AV Magazine

PDA

Visualizza Versione Completa : JVC-DLA RS45/RS46 vs VPL-HW50



Pagine : [1] 2 3

homecinemasolution
05-10-2012, 18:47
Cominciano le stagioni degli Shoot out !
Oggi sono arrivati i SONY VPL-HW50 e non abbiamo resistito alla tentazione.
Fatte le prime prove per assaporare il gusto di un anno di passaggio tecnologico, vediamo cosa ci riservano quest'anno i due marchi che mi sento sempre più orgoglioso di rappresentare.

JVC past model vs SONY new model
http://imageshack.us/a/img201/7213/201210051915151.jpg

ALE77
05-10-2012, 19:18
Eccoci !! Curioso di sapere i pareri

Placebox
05-10-2012, 19:51
Presente, sono tutto orecchie :p

polpettaHT
05-10-2012, 20:07
la sfida della stagione! forza prime impressioni dell ottica sony!

tigerman3d
05-10-2012, 22:05
Attendo ansioso pareri, devo decidere il mio prossimo regalo di natale!!! :D :D

ps. però la sony poteva sforzarsi di dare una froma diversa non so per puro fattore estetico da hw10 a 50 non è cambiato nulla all'apparenza :D

saltnar
05-10-2012, 22:19
Le cose che a mio parere sarà più interessante paragonare sono: contrasto nativo, livello del nero, dettaglio complessivo, saturazione dei colori.

ellebiser
06-10-2012, 08:08
Simone, in che data organizzerai lo shoot out a Milano?

homecinemasolution
06-10-2012, 08:18
Novembre ma ancora non sappiamo il giorno esatto!

massimoan
06-10-2012, 11:06
Senz'altro ci sarò.
Sei già in grado di anticiparci qualcosa?

rossoner4ever
07-10-2012, 10:11
Interessantissimo confronto!....;)

josephdan
09-10-2012, 16:38
Certo che a vederli il jvc pare una ferrari e il sony una 500...

scorpio6511
09-10-2012, 17:06
ps. però la sony poteva sforzarsi di dare una froma diversa
L'estetica della sony è così bella che, secondo me, hanno paura di cambiarla.
Temono che possano fare solo peggio

ALE77
09-10-2012, 18:54
In effetti dal vivo i sony sono molto più belli di come risultino in foto
Ma si è capito quando ci sarà questo confronto ?

homecinemasolution
09-10-2012, 19:11
Stiamo preparando tutta una serie di screenshot e misure, a breve ci siamo !

ALE77
09-10-2012, 19:26
Ah ok Simone, non avevo capito che c'era già stato il confronto !!
Non te la senti di anticipare nulla ?! Poi non appena ti arriverà l'rs46 ripeterai la cosa ?

rossoner4ever
10-10-2012, 13:41
grande simone!!! dai su non tenerci sulle spine....;)

josephdan
10-10-2012, 14:04
E si anche perchè la sett prossima salgo e voglio un responso...:D

Cetto_La_Qualunque
10-10-2012, 14:15
Poi non appena ti arriverà l'rs46 ripeterai la cosa ?

Tra i 2 litiganti il terzo gode :D
Il modello da te citato dovrebbe essere il vero best-buy: a detta di Cine4home i nuovi jvc hanno migliorato nettamente sul fronte 3D : quindi perché prendere il Sony ?

stazzatleta
10-10-2012, 14:54
per il processamento?

rossoner4ever
10-10-2012, 15:15
a detta di Cine4home i nuovi jvc hanno migliorato nettamente sul fronte 3D : quindi perché prendere il Sony ?perchè del 3d non mi importa una m@@@a.....;)

josephdan
10-10-2012, 15:27
Io sono molto intrigato dal reality creation, che il jvc rs46 non ha, e dal migliore motionflow, e dalla maggiore fedeltà cromatica. Se il nero è decente, prendo il sony per questi motivi (le memorie formato non mi servono, e il 3D del sony pare sia eccellente).

ALE77
10-10-2012, 15:29
Certo che se per questi aspetti rendesse meglio del JVC :-/ potrei rinunciare alla regolazione motorizzata e continuare in manuale o passare addirittura ad uno schermo 16/9 con mascherature orizzontali :-/ i dubbi sono sempre maggiori

graphixillusion
10-10-2012, 16:27
...e il 3D del sony pare sia eccellente.

Leggendo in giro sembra che sia così per quanto riguarda la luminosità; l'effetto ghosting è, purtroppo, ancora presente da quel che dicono. Certo, in una review, ho anche letto che questo era da imputare più ad un problema di contenuto che di proiettore in sè ma, come al solito, l'ideale sarebbe quello di visionare il tutto con i proprio occhi...

josephdan
11-10-2012, 10:18
Altro first look:

http://www.trustedreviews.com/sony-vpl-hw50es_Projector_review

josephdan
11-10-2012, 16:05
Comparazione del 4k e shift del jvc x55 col Reality Creation del Sony HW50:

JVC http://www.avsforum.com/content/type/61/id/76696/

Sony http://www.avsforum.com/content/type/61/id/76697/

gil
11-10-2012, 16:12
Che dici, gli mandiamo la foto che ho fatto io del jvc? Quello che vedo io (anche senza darbee) con l'rs45 e' decisamente piu' definito di quello che si vede in foto del jvc (pseudo 4k peraltro...)

Mah, secondo me a novembre con lo shoot out da simone berti si vedra' come stanno effettivamente le cose....

Saluti gil

josephdan
11-10-2012, 16:15
Gil, il tuo se lo mangia come dettaglio!! Spero sia la scarsa qualità della foto, perchè mi sembra troppa la distanza, anche col sony...

PS: Certo che sto Darbee fa paura, anche col mio vpr che balzo in avanti come nitidezza e contrasto intrascena!!

annovif
11-10-2012, 16:26
Bisogna ammettere che il nero jvc e' veramente pece, ma l'immagine nel suo complesso non mi piace, meglio Sony anche se deve abbassare un po' la luminosita'.
Saluti

gil
11-10-2012, 16:33
Non so , l'immagine jvc postata e' come se fosse impastata....secondo me e' soltanto la foto perche' non e' possibile che il mio sia piu' dettagliato della nuova serie jvc (e oltrettutto con l'e shift 4k) !

Saluti gil

stefanelli73
11-10-2012, 19:01
Bisogna ammettere che il nero jvc e' veramente pece, ma l'immagine nel suo complesso non mi piace
Prima di parlare cosi guardati un JVC tarato come si deve e poi ne riparliamo, per esperienza diretta e non per sentito dire ho posseduto diversi videoproiettori a partire dal SONY HW10, EPSON 5500, OPTOMA HD 86 e ti assicuro che una volta provato un JVC difficilmente si torna indietro se non per qualcosa di veramente meglio tipo SONY 1000, ma qui parliamo di un altro pianeta....a proposito un'altra cosa lasciate perdere le foto postate dai vari siti, trovano quasi sempre il tempo che trovano.

alpy
11-10-2012, 19:37
Io stavo facendo un pensierino sul Sony, ma se dovessi dare retta a quelle immagini non prenderei nessuno dei due. Ma vi pare che quella sia la resa reale? Ma figuriamoci! Sono le foto che fanno pena, sembrano diennerizzate!

josephdan
12-10-2012, 10:04
Ovvio che le foto non vanno assolutamente considerate per valutare la qualità del vpr, troppi fattori in gioco, ma per valutare l'eventuale efficacia delle implementazioni, ad esempio reality off on sul sony, e shift off on sul jvc. In questi casi, anche enfatizzando le differenze, il lettore può farsi un'idea del reale valore di quella funzione, su cosa va ad agire ecc (In questo caso il reality più sulla nitidezza, l'e shift da quello che vedo, non tanto sulla nitidezza quanto sulla gradazione cromatica).
In questo senso le foto possono essere utili, non certo per valutare la qualità dell'immagine di un vpr in toto, ma tutto questo dovremmo già saperlo....:rolleyes:

alpy
12-10-2012, 17:10
In questo senso le foto possono essere utili, non certo per valutare la qualità dell'immagine di un vpr in toto, ma tutto questo dovremmo già saperlo........[CUT]

Ci mancherebbe altro, ma sinceramente da quelle foto a me personalmente resta difficile capire cosa sia meglio o peggio. Dovrebbero essere foto sacattate incredibilmente bene, (si possono fare, ne ho viste lacune di vari utenti quì sul forum che sembravano degli screenshot!). Sta roba va vista dal vivo.

homecinemasolution
13-10-2012, 09:26
Scusate ragazzi ma le cose da fare sono sempre tantissime!

Per ora un primo assaggio :

http://www.homecinemasolution.it/test/

alpy
13-10-2012, 10:08
Molto interessante. Sinceramente per come la vedo io, preferisco una capacità "di risoluzione" data da un ottica di qualità che non da un software, per ottimo che sia. Quindi, dovessi (per ipotesi) optare per il Sony, l'RC lo terrei probabilmente disabilitato.

Come al solito in queste cose io sono un pò controcorrente. A me non interessano ammenicoli come filtri e apparecchiature per processare il segnale messe fra lettore e proiettore. Non mi interessa il dettaglio puro fine a se stesso. Cerco una macchina il più possibile neutra, che mi faccia semplicemente vedere ciò che è inciso sul BD nel bene e nel male, affidando molto della qualità di visione alla realizzazione di quest'ultimo.

Sono entrambe macchine di ottimo livello nella loro fascia di prezzo. Il Sony mi attira per una maggiore luminosità, ma il JVC sembra ottenere il dettaglio che ci vuole solo con la sua ottica, senza "trucchi", oltre ad avere un nero migliore.

In ogni caso credo che entrambe le macchine potrebbero soddisfare il mio bisogno di ingrandire ancora un pò lo schermo mantenendo inalterata la distanza di visione senza intravedere la matrice.

Salmon
13-10-2012, 10:20
Scusate ragazzi ma le cose da fare sono sempre tantissime!

Per ora un primo assaggio :

http://www.homecinemasolution.it/test/

Grazie Simone,
dopo questo sarebbe interessante un side by side trà l'RS45 ed il "vecchio" RS35
naturalmente confrontando solo il 2D :)

rossoner4ever
13-10-2012, 10:32
Mmmmm mi aspettavo qualcosa in piú dal Sony..... L unico punto dove é superiore é la luminositá.... Che ok non è poco....
anche il fatto che il RC sembra mal interfacciarsi con un processore esterno mi lascia da pensare.....
poi il jvc costa 700 euro in meno....
aspettiamo la fine dei test....intanto grazie simone!....:)

salamandre40
13-10-2012, 10:35
Anch'io mi aspettavo di meglio... A 90% prenderò il JVC ;)

josephdan
13-10-2012, 10:43
Bella comparativa, Simone! Ansioso di vederla e leggerla completa, anche con le performance in 3D, cross talking e luminosità. Dal filmato con i grattacieli di new York il sony col reality sembra avere una maggiore dinamica del jvc, le luci delle finestre si stagliano piu nettamente sollo scuro dell'edificio, forse anche per la maggiore luminosità?

Deimos7777
13-10-2012, 11:50
interessantissima comparativa...non avendo mai visto un jvc dal vivo...ora ho capito che ha ciò che cercavo...il nero bassissimo anche con i titoli di coda..o un minimo di informazione a video...dove altri vpr a iris dinamico non arrivano..ok il prossimo sarà un jvc...sperando che risolvano i problemi di lampada!

josephdan
13-10-2012, 14:41
Resta sempre una scelta in base alle proprie preferenze, ad esempio il motionflow, se uno lo giudica importante e irrinunciabile per il 2D e il 3D, fa preferire il sony, così come la maggiore velocità delle matrici che lo rende privo del flickering in 3D che affligge invece il jvc, e per la migliore versatilità ed efficienza del processamento video, che gli fa gestire meglio le fonti hd non impeccabili, che invece il jvc non perdona, la luminosita superiore in 2d e 3d, mentre per la qualità dell'ottica, e di conseguenza la nitidezza e la precisione su tutto il quadro, l'ottica motorizzata, le memorie formato, il nero e la dinamica intra scena il jvc la fa da padrone (anche se su quest'ultimo parametro il sony con il reality ha fatto un grosso passo in avanti).
Sul costo, se consideriamo per il jvc l'aggiunta dei due occhiali e del trasmettitore, siamo più o meno li'.
Naturalmente vanno poi verificate le migliorie del nuovo entry jvc rs46 su luminosità, durata lampada, motionflow e performance 3D che potrebbero aggiungere punti a favore del jvc, rimanendo sempre un costo pari (3000 il vpr più il costo trasmettitore e 2 occhiali, 200-300 euro, quindi pari ai 3200 del sony, che comprende il trasmettitore e i due occhiali).

PAOLINO64
13-10-2012, 15:09
Il 46 m’incuriosisce molto, staremo a vedere. ;)

homecinemasolution
13-10-2012, 15:49
piccoli aggiornamenti (http://www.homecinemasolution.it/test/)

nico77
13-10-2012, 18:04
salve a tutti,
ho fatto giusto oggi un salto da HCS, che ringrazio innanzitutto per la disponibilità e competenza messa a disposizione, e ho potuto valutare di persona le due macchine messe a confronto.......
devo dire che effettivamente non volendo entrare troppo nel dettaglio (non sono un tecnico in materia) il jvc è ancora un gradino sopra...tranne che nel 3d dove ho visto davvero un buon lavoro da parte del sony......
devo dire però, uscendo per un attimo dalla discussione, che chi ha intenzione di fare un vero salto in avanti dovrà guardare alla nuova serie jvc (in particolare x55) dove anche a detta di HCS ha corretto completamente le problematiche legate al 3d nonchè grandi differenze sul 4k......perciò credo proprio che mi orienterò in tal senso.....

ALE77
13-10-2012, 19:34
La giusta comparativa sarà tra sony 50 e jvc rs 46... Non vedo l'ora di sapere qualcosa in più in merito al nuovo e entry level jvc. Per quanto riguarda il sony credo rimanga una macchina super affidabile ma priva di carattere come lo era il mio hw10. Mi aspettavo molto di più anche se lo vorrei vedere dal vivo

HUNTER
13-10-2012, 19:54
grande simone e grazie, tante grazie davvero per la recensione..
noi lupi famelici da upgrade eravamo in spasmodica attesa di sapere davvero sto hw50 che facesse.
è imho dopo aver letto quanto scrivi,fidandomi assolutamente delle tue prove in quanto ti conosco e so che sei un professionista serio, sony un'altra volta sta dietro a jvc.. discretamente direi anche!
meglio così, mi servono le memorie e il sony non le ha, altretutto le prende ancora su tutti i parametri dell'anno scorso dal jvc, a sto punto lo boccio pesantemente dalla partita.
per me restano in corsa x30 x35 e il nuovo mitsu!

due domande ora:

quando avrai sotto mano la nuova serie jvc???
sai se per caso si son svegliati a hanno messo un cmd utilizzabile??è l'unico difetto jvc.. migliorassero quello regnerebbero i contrastati.
so che son migliorati in 3d ma personalmente non lo gradisco.

homecinemasolution
13-10-2012, 20:08
Grazie Hunter purtroppo JVC ( per scelta) non migliorerà il CMD , loro dicono va di moda e lo mettiamo anche noi, ma non ci puntano !
I JVC nuovi li ho già visti da prima che cine4home facesse le preview .
Secondo il mio parere quest'anno il DLA-RS48 SBANCA!
L'ESHIFT2 è stato migliorato tantissimo !
Migliorato otticamente , quindi più trasparente e gestito meglio da software, molto meno Ditering e poi fammi stare zitto stiamo andando OT.

COme tutti gli anni faremo gli shoot out in giro per l'Italia e presto comunicheremo le date che sicuramente saranno 17-18 Milano e 24-25 Perugia
( novembre )

ALE77
13-10-2012, 20:10
Piccolo ot
Scusa quale mitsubishi ? Un lcd ? Mi rispondi anche in privato per favore ?

ALE77
13-10-2012, 20:14
Quindi l'rs 48 ... Hmm troppo fuori budjet !! Devo capire meglio il 46 cosa ha di più del 45 .. 45 che dal confronto esce comunque come il vpr dei miei sogni... Se son scongiurati i problemi lampada..

PAOLINO64
13-10-2012, 21:27
Qui sembrerebbe che in 3D l'HW50 le prende dall'RS48
http://www.avsforum.com/content/type/61/id/77554/width/500/height/1000/flags/LL
http://www.avsforum.com/content/type/61/id/77554/
http://www.avsforum.com/t/1424180/jvc-dla-rs48-dla-x55-projector-with-3d-rf-glasses-and-e-shift-cedia-2012/90

josephdan
13-10-2012, 22:06
Troppa differenza di luminosità tra le due macchine, il 50 è un faro a confronto, sfido si nota di più la doppia immagine...
Io credo che sul 3D non c'è storia, il sony per luminosità e motionflow e assenza di flickering sta sopra il jvc, in 2D il discorso cambia... È comunque il confronto corretto per fascia di prezzo è sony50 jvc rs46, il 48 costa 2000 euro in più, al limite è da rapportare al sony 95.

ZIKY
13-10-2012, 23:36
Grazie Hunter purtroppo JVC ( per scelta) non migliorerà il 3D, loro dicono va di moda e lo mettiamo anche noi, ma non ci puntano !
........[CUT]

Ma io spero proprio di no, in quanto i jvc in 2d danno gia' ottime prestazioni, io ne sono molto contento, ma in tanti non sono contentissimi del 3d dove di strada per migliorarsi ne potrebbero fare ancora molta, quindi penso che se ne vorranno vendere ancora un bel po' credo che mettere in "riga" la prestazione 3d sia basilare per effettuare un upgrade. Per quanto mi riguarda sono contentissimo del mio jvc che mi hai venduto, anzi fin troppo nel senso che penserei ad un bel upgrade solo quando ci sara' un ottimo 3d (tutt'altro che secondario) e magari una soluzione led/laser al posto della lampada( ma qui siamo ancora lontani credo) .
Quindi devono darsi una mossa e allineare all'ottimo 2d un 3d con i fiocchi per andare sulla strada giusta imho altrimenti i miei dindini non li vedono!!!:D

Ciao Giuliano

rossoner4ever
14-10-2012, 08:45
Anche io mi sto orientando sui jvc....30 o 35 dopo la rece di Simone... L unica cosa che mi lascia l amaro in bocca é che i jvc hanno un fi che fa schifo....

homecinemasolution
14-10-2012, 09:08
Scusade volevo scrivere CMD invece ho scritto 3D

IL CMD quindi rimane lo stesso mentre il 3D è migliorato !

HUNTER
14-10-2012, 15:39
è impossibile accontentare tutti!
io del 3d non so che farmene, mentre il cmd lo adoro... amen, i jvc restano sempre sopra a tutti pure senza cmd!

che tu sappia il contrasto è aumentato nella serie nuova?
se il contrasto fosse rimasto invariato potrei tranquillamente prendere un x30..

rossoner4ever
14-10-2012, 15:53
Del 3d anch io non so che farmene....mi dispiace per il motion flow della sony.... Ma comunque mi sto orientando sempre piú sull x30... Che tra l altro al momento ha un prezzo interessantissimo....

ALE77
14-10-2012, 18:03
Ok siamo in tre a volere un x30 o rs45 :-)

josephdan
14-10-2012, 18:04
Per me invece il 3D è importante nella decisione, così come il FI...:confused:

rossoner4ever
14-10-2012, 18:27
A me é stata soprattutto questa parte della rece di simone a spingermi verso il jvc


Sicuramente Sony con l'intervento dell'elettronica ha migliorato la morbidezza della macchina, ma da quel che abbiamo potuto vedere un'ottica più performante è da considerarsi sempre meglio non solo per il razor dato all'immagine, ma anche per il rapporto ANSI che nel JVC resta sempre migliore .
Ovviamente siamo convinti che un buon processore messo a monte delle due macchine, faccia spiccare sempre più il JVC rispetto a Sony, ma ovviamente chi vuole utilizzare il proiettore in maniera stand alone con Sony si può permettere di vedere discretamente bene senza usare costosi processori video, e affidarsi solo al suo interno reality creation .



Il JVC DLA-RS45 ha:
Qualità dell'ottica
Contrasto nativo, contrasto ANSIrilevante
Livello del nero
Memoria dei formati e motorizzazione ottica
Flessibilità di installazione grazie allo zoom 2X
Possibilità di grossa crescita con processori esterni


Non voglio un processore video che litiga con il reality creation... O al limite disattivarlo per poterlo utilizzare.....con quello che se lo fanno pagare....

ozzyoz
14-10-2012, 18:29
Penso che il mio prossimo acquisto sia il nuovo 46 .
Gianni

josephdan
14-10-2012, 18:51
Che la qualità dell'ottica jvc sia superiore è un dato di fatto, che la trama dei pixel sia ben visibile sul jvc e meno sul sony(ovviamente da molto vicino) può essere una conseguenza di ciò, ma potrebbe dipendere anche dal diverso fill ratio dei pannelli, e quindi dal diverso spazio interpixel, nel senso che sul sony potrebbe essere inferiore, rendendo ancor meno visibile lo screen door, mi sembra che quello dei pannelli sony sia 0,2, non so quello dei jvc.
Per quanto riguarda il processore esterno, pur dando il massimo credito all'esperto Simone, credo che con un radiance anche il sony 50 ne gioverebbe, non vedo perchè no, qualunque vpr ne guadagna! Nel senso che gli effetti sono additivi-cumulativi su entrambe le macchine. Mi lascia perplesso il discorso sul contrasto ansi, che sapevo essere un punto debole dei riflessivi, e un punto di forza dei dlp, dato tra l'altro estremamente difficile da rilevare in maniera univoca. Col reality per la verità l'immagine mi è apparsa più dinamica sul sony, ma potrei sbagliarmi.
Voglio dire che io sceglierei jvc se le mie priorità sono un nero profondo (e ho un ambiente trattato e buio), contrasto nativo elevato (sempre a condizione che me lo possa godere in bat cave perchè due vantaggi che si riducono pesantemente in ambiente non trattato che va ad alzare il nero e annacquare il contrasto) e ottica motorizzata con memorie formati, se posseggo uno schermo 21 9.
Se le mie priorità sono nitidezza e luminosità, dinamica e punch dell'immagine che i lumen e il reality assicurano, avendo un ambiente oscurato si ma living con pareti e soffitto bianchi, un buon FI in 2D e 3D, un 3D performante e luminoso senza flickering e fluido (grazie al FI e ai pannelli 240Hz) allora mi oriento sul sony.

HUNTER
14-10-2012, 20:38
il 35, per chi se ne frega del 3d avrà senso solo se avranno pompato il contrasto e migliorato il nero, altrimenti meglio un più economico x30!
simoneeeee facci sapere delle nuove bestie jvc!!!

Salmon
14-10-2012, 20:58
il 35, per chi se ne frega del 3d avrà senso solo se avranno pompato il contrasto e migliorato il nero,

ma ti riferisci ll'RS35 (HD-990)?

se si, rispetto a cosa, dovrebbre migliorare in contrasto e nero?
credo sia ancora ai vertici,
e si trovano ottime occasioni nell'usato

josephdan
14-10-2012, 20:59
no, si riferisce all'x35 (rs46)

homecinemasolution
14-10-2012, 21:34
Dalla demo di Francoforte posso dire che nel 46 hanno migliorato un filo il contrasto ANSI , ma soprattutto il 3D è privo di ghosting! non per merito dei nuovi occhiali che si sono più luminosi, ma non responsabili di questo passo in avanti .
Praticamente hanno miglirato i timings di shuttering dei pannelli , ma in 2D" anche con le nuove lampade" siamo li .
Secondo me per chi ha un budget più elevato le vere best buy 2013 sono la 48 e la 56, che con il nuovo E-SHIFT2 le fa posizionare a metà strada tra i sistemi di proiezione 1080 e i 4K nativi come il Sony 1000.
Penso tutti hanno assistito ad una demo tra i vecchi 1080p e 4K simulati vero?
La differenza c'è ma va fatta percepire dalla guida di occhi esperti, quest'anno la vedrete senza che qualcuno vi dica dove guardare .
Per rispondere alla domanda di Hunter posso dire che il 45 o X30 possono essere considerati il top in 2D per la loro fascia di prezzo .

@ Josephdan
Posso dire che Il Sony è la macchina ideale per chi non vuole impazzire con calibrazioni e non vuole spendere soldi con processori esterni costosi tipo Lumagen, perchè il suo Gamut è perfetto ! il Gamma 2.2 è 2.2 ! c'è solo da migliorare il White balance perchè ovviamente quello dipende dallo schermo che si usa .
Accoppiare il Sony con un Lumagen sicuramente porta benefici " chi dice di no ! " però se si esagera con i filtri di enhancing bisogna fare i conti con il processing interno ( ottimo anche da solo ) che rischia di creare immagini razor ma poco naturali, un pò quello che succede con Il Darbee a palla !

Capito ?

homecinemasolution
14-10-2012, 21:37
@ Salmon

Non è per caso che il 990 sul mercatino di Plasmapan è il tuo ?
Se è cosi attento che la pubblicità occulta viene punita dai nostri mod.:eek:

Salmon
14-10-2012, 21:59
@homecinemasolution

Tranquillo,
il mio stà quì buono buono,
con due lampade nuove di scorta.

troppo tempo, e troppi modelli dovranno passare, prima che mi convinca a sostituirlo con qualcosa di realmente valido. ;)

P.s.
e comunque se fosse stato come hai pensato,
non sono io il tipo per fare certi giochetti.

homecinemasolution
14-10-2012, 22:07
Era semplicemente una battuta .

PICIA71
14-10-2012, 23:18
Quindi Simone per uno come me che deve acquistare un nuovo proiettore da inserire in un ambiente living , a cui interessa il 3D ..calcio SKY e videogiochi ,proietterà su uno schermo 16/9 da 100" e che non vuole smanettare tanto con i settaggi consiglieresti il Sony e non l'RS46?
Scusate il piccolo ot.

homecinemasolution
14-10-2012, 23:45
Certamente, secondo me il Sony è proprio la macchina che fa per te, come hai detto non vuoi complicazioni, non ti servono formati da richiamare etc etc vai con il Sony !

PICIA71
15-10-2012, 00:00
......infatti ero già orientato al 50 ma sai..i jvc sono jvc .... E l'attrazione c'é!
Ciao e grazie per il consiglio

HUNTER
15-10-2012, 06:58
grazie mille, hai risposto in modo chiaro a tutte le mie risposte...

a sto punto scarto il 35 (x 35 per i pignoli),essendo migliorato solo in 3d non mi interessa per nulla, se provo a guardare un film in 3d mi ricoverano per il mal di testa :D

scarto l' hw50, che le prende nettamente si tutti i valori che interessano a me dai jvc entry level.

scarto l'hw30 che è sol che peggio del 50...l'avevo già scartato l'anno scorso dopo 2 s.o.

resta in corsa solo il mitico x30 e il nuovo mitsu...
l'x30 lo conosco perfettamente,ce l'ha un caro amico nella sua saletta e i film li guardo sempre li e non sul mio cesso tw2000!
basterà sapere se il mitsu arriva al contrasto dell'x30 e avrò il nuovo vpr, che servirà da traghettatore fino al 4k lampless!!

gil
15-10-2012, 07:22
Mmmm, secondo me la maggior parte di vpr su quella fascia di prezzo con iris dinamico non arriveranno mai al contrasto intraframe del jvc.....non a caso adottano un irirs dinamico....:p

Quindi ormai e' ora di rimpiazzare il tw2000....:D

Saluti gil

ALE77
15-10-2012, 07:47
Sempre più convinto anch'io di prendere l'X30 o un RS45 !!!

rossoner4ever
15-10-2012, 08:58
Si ma plasmaplan li ha finiti....mi hanno inviato una mail.... Tu simone ce l hai ancora??? Dimmi di si!!!:D;)

ALE77
15-10-2012, 09:01
ahia :-( finiti prima ancora che arrivi il sostituto X35 RS46 ??
Resta da capire se l'rs45 ha o no i problemi di lampada dell'rs40.... problemi in teoria completamente risolti col nuovo rs46 ;

rossoner4ever
15-10-2012, 09:04
Se puó interessare....;)

http://www.digitaleextraterrestre.org/plasmapan2005/jvc/jvcpresentazionegamma2013.ppt

HUNTER
15-10-2012, 09:05
basterebbe capire se un sony 95 le prende da un x30.. secondo il caro josephdan il nuovo mitsu è il mitsu 9000 che fondamentalmente è uguale al sony 95..
e da quel che ricordo io il sony 95 pettinava di brutto il sony 30.

rossoner4ever
15-10-2012, 09:07
L x35 ha lo stesso contrasto dell x30... Copiate e incollate sulla barra degli indirizzi...il link mi sembra non funzioni direttamente....almeno dall ipad....:)

homecinemasolution
15-10-2012, 09:19
Si ne abbiamo diversi , RS45 serie reference con matrici allineatissime !

rossoner4ever
15-10-2012, 09:22
Meno male.....:D
plasmaplan mi ha detto che l x 46 arriva tra 45 giorni!!!

josephdan
15-10-2012, 10:20
Simone, senza videoprocessore, che qualità di calibrazione e taratura si ottiene sul 45 o 46, quindi utilizzando solo il cms - credo incompleto - della macchina? Sul sony 50 mi sembra di aver capito che è buona, ma sul jvc?
In altre parole, sempre senza videoprocessore, tra il jvc rs45-46 e il sony 50 lisci e tarati con i loro processori interni, chi ha il migliore gamut, gamma e bilanciamento del bianco, quindi una migliore e naturale resa cromatica, incarnati, dettagli alle basse luci?

rossoner4ever
15-10-2012, 13:00
Appena preso l rs45....:D
parlato personalmente con il Signor Berti.... Persona gentilissima!!!;)

stefanelli73
15-10-2012, 13:18
Vedrai che non te ne pentirai.....

rossoner4ever
15-10-2012, 13:23
Ne sono convinto anch'io....;)

ALE77
15-10-2012, 13:24
Congratulazioni rossonero !! facci sapere le tue impressioni sulla discussione ufficiale...
un po' ti invidio... :-/
cosa ti ha fatto decidere alla fine.. ? a te le memorie di formato da quello che ricordo non servono...

HUNTER
15-10-2012, 13:29
ottima scelta!!! gran macchina!

rossoner4ever
15-10-2012, 13:37
Grazie!
@ ale
Quello che mi ha fatto scegliere il jvc sono le parole che ho quotato della rece di simone nella pag precedente... E sopratutto la frase enormi miglioramenti con processore video per i jvc... Il sony da quello che ho capito si presta ad essere piú un vpr stand alone.... Con un ottima elettronica....ma con fondamentali decisamente inferiori al jvc.... Parlo dell ottica soprattutto, poi il livello del nero....ecc ecc :)

Dakhan
15-10-2012, 13:38
Congratulazioni rossonero !! facci sapere le tue impressioni sulla discussione ufficiale...
un po' ti invidio... :-/


Non devi invidiare, devi comprare ;)

E' un po' che ci giri intorno ma con uno schermo 2,40:1 e a quel prezzo non penso tu possa trovare di meglio.

Io ho installato lo schermo 2,37:1 nuovo venerdi e sono gia' a 18 ore con l'RS-40 e la lampada nuova e la visione e' davvero di alto livello.

rossoner4ever
15-10-2012, 13:39
No....di meglio a quel prezzo é impossibile!....;)

ALE77
15-10-2012, 13:46
Non devi invidiare, devi comprare ;)

a scanso di equivoci ho già deciso in pratica per l,rs 45 ma pur avendo venduto il mio vecchio VPR non sono nelle condizioni economiche di prenderlo....se non a rate....

scusate per l'ot

HUNTER
15-10-2012, 13:47
se è vero quello che si dice potrebbe esserci il nuovo mitsu..a 400 euro in meno oltretutto..
io sto aspettando solo quello e poi in caso vado di x30

ALE77
15-10-2012, 14:31
occhio al throw ratio del Mitsubisci.... altino.... nel mio caso non riesco proprio ad installarlo.....
L'RS45 ha caratteristiche di THROW ratio secondo me perfette per la maggior parte delle nostre installazioni....

filmarolo
15-10-2012, 15:32
No....di meglio a quel prezzo é impossibile!....;)

Si può sapere quale prezzo?

josephdan
15-10-2012, 16:59
Bella approfondita e completa recensione del sony 50 su cine4home:

http://translate.google.it/translate?hl=it&sl=de&tl=en&u=http%3A%2F%2Fwww.cine4home.de%2Ftests%2Fprojekto ren%2FSony_VPL_HW50%2FSony_VPL-HW50_ES_Test.htm

Guido310
15-10-2012, 17:22
Ma l'RS 45 o il futuro RS 46 ci sono anche bianchi???

Anche se ormai il vpr è occultato nel controsoffitto è una condizione indispensabile...il Sony 50 mi sembra ci sia bianco...

ciccio1112
15-10-2012, 17:30
Si il modello entry level è disponibile pure bianco.

Greenhornet
15-10-2012, 17:38
Simone lo shoot out da te quando si svolgerà?

Guido310
15-10-2012, 17:47
Si il modello entry level è disponibile pure bianco.

Grazie, ho trovato l'articolo AV MAGAZINE con le comparazioni dei nuovi modelli...c'è anche l'RS 48 Bianco...urge uno shootout per vedere se l'eshift vale 2000 euro di differenza (avendo il RAdiance l'autocalibrazione e CMS non mi interessano...)

tracks73
15-10-2012, 19:01
Appena preso l rs45....:D


Complimenti e vedrai che non ne sarai pentito, rispetto al tuo precedente sicuramente un altro pianeta, pure io in attesa di poter prendere un processore esterno, me lo sto godendo come un pazzo anche nudo e crudo (veramente per ora gli ho affiancato il Darbee:D), buone visioni e salutami Berti!

franco62
15-10-2012, 20:12
cancellato

rossoner4ever
16-10-2012, 08:50
@tracks
grazie....:) Mi arriverá giovedì.... L ho richiesto io a simone perché mercoledí non sono a casa...

biomar
16-10-2012, 09:24
Grande rossonero, e non solo per il VPR :D
se puoi anche in PM fammi sapere come si comporta con il tuo processore video.
Grazie

rossoner4ever
16-10-2012, 10:07
Grazie! Hai pm

fernandel
17-10-2012, 12:55
@tracks
Mi arriverá giovedì.......
finalmente ti sei liberato del grigione del Panasonic in favore di un nero profondo!:)
quando ti arriverà l'RS45 sono interessato a conoscere il tuo parere sulle differenze con il PT3000 volendo anch'io fare lo stesso passo!

rossoner4ever
17-10-2012, 13:50
Si si vi farò sapere....;)

ozzyoz
17-10-2012, 17:29
Personalmente già fatto da PT3000 a JVC HD350 .... non c'è paragone un'altra immagine !
JVC forever !
Gianni

Greenhornet
17-10-2012, 18:28
Approvo JVC tutta la vita,spero solo che i nuovi modelli siano stati curati anche sotto l'aspetto della proiezione 2D,quelli nuovi non mi sono mai sembrati più performanti di quelli precedenti.
Il 990 rimane il migliore in assoluto.

alpy
17-10-2012, 20:00
Dopo un iniziale attrazione verso il Sony, mi sto più orientando verso JVC. Forse X55 (o RS 48 che dir si voglia), sta storia delle serie consumer e pro devo dire che mi inquieta non poco. Comunque l'e-shift 2 mi intriga molto come transizione in attesa del 4K.

Onslaught
17-10-2012, 20:52
Ho iniziato a testare l'HW50: fa una gran differenza avere il reality creation, l'immagine cambia davvero tanto.
Di default è giá tarato molto bene, l'unica cosa è il gamma che va cambiato in 2.2, perchè quello selezionato di fabbrica di suo sarebbe anche lineare fino ai 30-40 IRE, anche se un po' basso, poi però precipita letteralmente.

Daniel24
17-10-2012, 20:53
Alpy, sono la stessa macchina, vai tranquillo... Io se fossi in te valuterei anche l'entry level abbinato a processore video, imho otterresti risultati superiori rispetto al modello superiore liscio...e praticamente allo stesso prezzo

Neros22
17-10-2012, 21:45
finalmente ti sei liberato del grigione del Panasonic in favore di un nero profondo!:)
quando ti arriverà l'RS45 sono interessato a conoscere il tuo parere sulle differenze con il PT3000 volendo anch'io fare lo stesso passo!

Li ho entrambi e potendoli provare sia in ambiente oscurato che in istallazione living, debbo dire che su schermo da 90" e ambiente living con pareti tutte bianche la differenza non l'ho affatto così drammatica. Diverso il discorso della stanza dedicata, dove lo schermo da 120" e le pareti antracite fanno la differenza.

Occorre valutare la propria istallazione.

Ovviamente questo ai miei occhi!


Vedo ora che hai una saletta dedicata rossoner, facci sapere il tuo parere, o meglio di quanto il jvc vince! :D :D

josephdan
17-10-2012, 23:18
Onslaught, sono molto interessato alle impressioni che ricaverai dalla tua prova... Il reality funziona bene, lo spinge da vero davanti ai suoi rivali come definizione e dettaglio? Il gamma 2.2 è opzionabile direttamente dalla macchina? Come ti sembra come dinamica sulle basse luci? Contrasto?

PICIA71
17-10-2012, 23:27
Onslaught, sono molto interessato alle impressioni che ricaverai dalla tua prova... Il reality funziona bene, lo spinge da vero davanti ai suoi rivali come definizione e dettaglio? Il gamma 2.2 è opzionabile direttamente dalla macchina? Come ti sembra come dinamica sulle basse luci? Contrasto?

Mi aggiungo a josephdan per l'interesse verso le tue impressioni .
Ciao

Onslaught
17-10-2012, 23:33
Il Reality Creation impatta molto sulla visione: ho fatto un primo piano su un paio di volti, attivandolo e disattivandolo, e senza l'immagine non sembra perfettamente a fuoco.
Credo dica parecchio sulla bontà di questa tecnologia :).
Ovviamente non bisogna abusarne, altrimenti oltre al dettaglio aumenta anche il rumore video eventualmente presente.
Il gamma è selezionabile dal menu, hai 10 modalità, e puoi proprio optare per un valore compreso tra 1.8 e 2.6 (novità di quest'anno: l'anno scorso c'erano 8 modalità mi pare, ma erano tutte numerate, non si selezionava direttamente un valore del gamma, anche se poi non cambia moltissimo, dato che a memoria il gamma giusto era sempre il quarto). Con 2.2 hai un gamma quasi perfettamente lineare su 2.2: è davvero bello trovare una regolazione del gamma che fa quello che le viene chiesto (purtroppo non capita troppo spesso).
Non ho capito perché non l'hanno messo come default, ma non si fa di certo fatica a cambiarlo (basta andare nelle impostazioni per esperti e selezionare il valore nella correzione gamma).

Guido310
18-10-2012, 05:45
Il Reality Creation impatta molto sulla visione: ho fatto un primo piano su un paio di volti, attivandolo e disattivandolo, e senza l'immagine non sembra perfettamente a fuoco.
Credo dica parecchio sulla bontà di questa tecnologia :).
Ovviamente non bisogna abusarne, altrimenti oltre al dettaglio aumenta anche il rumore video eventualmente presente..........[CUT]

Quello che fa il Darbee....anche ieri sera mi sono stupito del piccolo miracolo che fa sul 350, soprattutto nella messa a fuoco... Hai avuto possibilità di provare le due tecnologie insieme sul 50, che rimane uno dei miei "papabili"...

ALE77
18-10-2012, 08:45
Ma tipo un hd 350 col darbee rispetto ad un sony 50 o JVC RS 45 protagonisti di questa discussione...come andrebbe considerato ?!
Le becca di brutto o siamo li come visione in 2d ? ( del 3d non mi interessa nulla ) ;

Guido310
18-10-2012, 09:17
Quello che manca rispetto al RS45 è soprattutto la luminosità, dopo aver visto l'RS 45 di Stefanelli (spara 41 candele come niente, in alcuni settaggi deve chiudere il diaframma a -18)
Il Darbee dà un'ottima mano su fuoco e dettaglio, considerato che l'RS 45 parte da una definizione già razor di suo (infatti Stefanelli ha giudicato giustamente minore il suo contributo e non indispensabile nella sua catena)

E' una questione di spesa, un 350 usato si trova alla metà di un 45 usato e ad 1/3 del Sony 50

Ciao

josephdan
18-10-2012, 09:22
Andrebbe verificato anche sony più darbee vs jvc più darbee. Il Darbee non fa la stessa cosa del reality, sono algoritmi che lavorano su differenti parametri, quindi cumulativi nell'effetto. Il reality agisce sulla nitidezza e sul dettaglio di tutte le componenti a schermo, il darbee sulla luminanza delle componenti in primo piano e a fuoco, centro schermo ecc e ne esalta la dinamica e il contrasto, facendoci percepire una maggiore nitidezza, ma non lavora sullo sharpening, come invece fa il reality. .. Mi aspetto quindi una dinamica, nitidezza e punch sul sony ancora più spinti..
Sony liscio con jvc pompato dal darbee non mi sembra un confronto alla pari nel contesto di una "sfida"..Ovvio che se si esce dalla logica della comparativa si può preferire come scelta d'acquisto jvc + darbee al sony liscio, ma io prenderei uno dei due più il darbee in ogni caso (tra l'altro lo ho già..:D)

Guido310
18-10-2012, 09:25
Penso che Ale si riferisca al JVC HD350....:D

Un pò le becca, come detto, soprattutto in luminosità! Anche il Sony con i suoi 1300 Lumens deve essere un bel faro...più dell'RS45

josephdan
18-10-2012, 09:32
Guido, e considera che la luminosità del 50 è ancora più spinta dell'rs45, siamo a 1000lm calibrato lampada eco...!
Poi sabato ti dico l'impressione dal vivo...:D
Sarà molto difficile, per me che conosco il 45, preferire in 2D come qualità d'immagine pura il 50, la vedo dura... Quello che analizzerò e se preferisco sul piatto della bilancia il jvc 2D liscio vs sony 2D con motionflow....

Guido310
18-10-2012, 09:41
E il 3D di Sony rispetto al 45...come disco test usa Titanic 3D , nelle scene sul ponte della nave, sui cavi, ciminiere, l'RS 45 ha molto Ghosting...cosa che non si ha quasi per nulla ad esempio con Step Up 3D.....

rossoner4ever
18-10-2012, 09:45
Vedo ora che hai una saletta dedicata rossoner, facci sapere il tuo parere, o meglio di quanto il jvc vince!

É uno dei tanti motivi per il quale ho scelto il Jvc.... Oggi arriva...vi farò sapere...ma datemi almeno 1 giorno....:)

josephdan
18-10-2012, 09:49
ok, verificherò.. Quello che mi lascia perplesso del jvc sul 3D è il flickering che io purtroppo noto :(, e che mi aspetto di non trovare sul sony, grazie alle matrici di velocità doppia e al motionflow attivabile. Poi l'abbattimento di luminosità del jvc in 3D è notevole, l'immagine la trovo un po' scuretta, sul sony dovrebbe essere decisamente più luminosa e dinamica, credo a memoria siano 400lm a fronte dei 250 del jvc (dietro gli occhiali).
Guarderò il tutto in saletta oscurata ma living (soffitto e pareti bianche) su schermo bianco 1.2, in modo da riprodurre l'ambiente di casa mia e capire e i vantaggi del jvc su nero e contrasto rispetto al 50 siano chiaramente percepibili anche in tale situazione ambientale...

salamandre40
18-10-2012, 09:52
Secondo me il Sony va paragonato con il nuovo modello della JVC X35/RS46 dove il 3D è stato migliorato (più luminoso e meno ghosting).

Preview dei nuovi VPR JVC su aeradvd.de:

http://www.areadvd.de/hardware/2012/jvc_beamer_2012.shtml

Neros22
18-10-2012, 10:04
Concordo con l'intervento di Guido, nr. 120, ma considerando la saletta di Ale con schermo non gigantesco e pareti nere credo che l'HD350 si difenda benissimo! :D :D

josephdan
18-10-2012, 10:05
@Salamandre

Si, dovrebbe esserci meno ghosting, ma mi sa che il flickering è sempre li'... le matrici sempre 120Hz sono, e niente FI.:(

Guido310
18-10-2012, 10:06
Anche a me dà fastidio il flickering, per ora il 3D non è in cima alla lista delle mie esigenze...

Onslaught
18-10-2012, 11:40
Quello che fa il Darbee
No, il Darbee è diverso: non è una maschera di contrasto/riduzione del rumore video, applica la teoria della saliency map (detto in parole molto povere: si concentra sugli elementi salienti dell'immagine, quelli che attirano maggiormente l'attenzione, evitando di intervenire dove non si avrebbero miglioramenti significativi). Il suo intervento è più sulla luminanza comunque, oltre al processo di image stacking (questo è almeno quello che ho capito io). Di certo funziona bene, per quel che ho visto (anche qui penso che approfondirò meglio, ma una cosa per volta).

Ah, per la luminosità l'HW50 arriva a poco meno di 70 candele su circa 3 metri di base (lampada alta, naturalmente: parliamo proprio del massimo raggiungibile): decisamente ne ha di "birra".

Guido310
18-10-2012, 11:52
Mi riferivo al risultato di migliorare il fuoco complessivo del quadro, so che i meccanismi sono diversi tra rc e Darbee...
Per quello che riguarda la lumInosita', si capisce che il 50 e' il figlioletto del 1000:-)

ALE77
18-10-2012, 12:05
ma tutta questa luminosità ha senso per schermi dai 2.5 ai 2.8 metri di larghezza ?! o è solo da vedere come un plus in 3d ? o ancora , è da considerare buona perchè man mano che si usura la lampada avremo sempre una buona luminosità a schermo....??
come si traduce a schermo ? immagine più tridimensionale o per quello è meglio il contrasto ?

stefanelli73
18-10-2012, 12:14
E il 3D di Sony rispetto al 45...come disco test usa Titanic 3D , nelle scene sul ponte della nave, sui cavi, ciminiere, l'RS 45 ha molto Ghosting...cosa che non si ha quasi per nulla ad esempio con Step Up 3D.....
La scena a cui si riferisce Guido nello specifico, è quella dove Jack Dawson (Leonardio Di Caprio) vede per la prima volta Rose (Kate Winslet) è una scena ad alto contrasto per cui è facile notare ghosting, ma lo si notava non sui primi piani, ma sugli sfondi, però giustamente son curioso quanto Guido di sapere come si comporta il SONY HW50 su tale scena, per cui Joseph facci sapere.

Onslaught
18-10-2012, 12:16
L'esempio più semplice è quello di una scena assolata a mezzogiorno: con un proiettore che ha un'ottima luminosità sembra proprio di essere lì a quella determinata ora, se le candele sono un po' meno del dovuto, invece, più che il sole delle 12 sembrerà quello del tardo pomeriggio.

Ad ogni modo non è obbligatorio mettere tutto al massimo: quello serve o per avere un riferimento del picco che è possibile raggiungere, o se bisogna riempire schermi molto grandi (poi ci sarà anche chi apprezza l'effetto "punch" dato da tanta luminosità, ovviamente), diversamente basta rivedere un attimo i settaggi per ottenere valori più bassi.

josephdan
18-10-2012, 12:17
Ok, cercherò di essere quanto più... analitico possibile!:)

Daniel24
18-10-2012, 12:17
Per me l'avere anche una maggiore luminosità di partenza allunga per così dire la vita della lampada, perché su basi "normali" anche quando la lampada avrà un calo l'immagine resterà ottima

josephdan
18-10-2012, 12:20
Onslaught, facci sapere anche delle tue impressioni sul nero, sulle scene a basso apl e sul 3D!

stefanelli73
18-10-2012, 12:24
Ah, per la luminosità l'HW50 arriva a poco meno di 70 candele su circa 3 metri di base (lampada alta, naturalmente: parliamo proprio del massimo raggiungibile): decisamente ne ha di "birra".

Beh, il mio RS 45 su di uno schermo SCREENLINE (4 FORMATI) da 244 cm. di base gain 1.2 con apertura della lente a 0 e lampada su NORMAL e non ALTA, mi ha letto 65 candele, si d'accordo cher non è un 3 metri di base, ma sinceramente il dato del SONY non mi sembra cosi eclatante per giunta con lampada alta....

PICIA71
18-10-2012, 12:33
Poi sabato ti dico l'impressione dal vivo...:D
.[CUT]

.. Se mi posso permettere di chiedertelo .. Dove precisamente?
Ciao

josephdan
18-10-2012, 13:38
Da Simone, homecinemasolution

Guido310
18-10-2012, 13:46
Peccato, avevo gia' corrotto il corriere per farlo deviare verso Cb:D

josephdan
18-10-2012, 13:47
Beh, i dati di audiovideohd.fr sono questi (dopo calibrazione):

Sony 50: lampada alta 650 lux (1704 lumen)
Lampada normale 450 lux (1180 lumen)

Jvc x30: lampada alta 1188 lumen
Lampada normale 724 lumen

Luxmetro Volcraft 1108

Un po' di differenza ci sarebbe, anzi non poca....

Onslaught
18-10-2012, 13:57
Beh, il mio RS 45 su di uno schermo SCREENLINE (4 FORMATI) da 244 cm. di base gain 1.2 con apertura della lente a 0 e lampada su NORMA..........[CUT]

Il Sony è più luminoso e non di poco. Ovviamente non ha senso confrontare misure così diverse (cambia lo strumento, cambia lo schermo, tutto insomma), però no, l'RS45 non è ugualmente luminoso, non serve neanche misurare per notarlo.

stefanelli73
18-10-2012, 13:57
Io ti ho riportato i dati del mio ambiente e leggere 65 candele con lampada su NORMAL con lens aperture a 0 direi che anche questo è un dato niente male se un SONY 50 su di un 3 metri di base con lampada ALTA fà poco meno di 70 candele...come sonda per la lettura ho utilizzato una ID3.....che schermo avete utilizzato e con che gain?

josephdan
18-10-2012, 14:01
Magari il sony nel tuo ambiente ti misura 100 candele...
Ha più senso confrontare i dati di un recensore che ha usato lo stesso ambiente, lo stesso schermo, lo stesso luxmetro e macchine tarate a d65, come quelli che ho riportato sopra...

stefanelli73
18-10-2012, 14:08
Allora giusto per curiosità, quando andrai Sabato da Simone confronta con una sonda( Simone sicuramente la avrà) un RS45 con apertura della lente a 0 e lampada su NORMAL ed il SONY HW50 con lampada anch'essa su BASSA e vedi quante candele "sprigionano" entrambi, cosi ci togliamo ogni dubbio, ma il confronto se possibile fallo nell'ultima stanza dove Simone mi sembra che abbia uno SCREENLINE dfa 3 metri di base.

josephdan
18-10-2012, 14:13
Volentieri, speriamo Simone non mi cacci via con tutto il tempo che gli farò perdere, secondo me non si fa proprio trovare...:p

gil
18-10-2012, 15:06
@ Josephdan:

Ti chiedo un'immensa cortesia: oltre a visionare i due vpr in questione, daresti uno sguardo anche all' rs48 con le sue matrici pseudo 4k?
Giusto per capire se andare di rs46+radiance oppure direttamente sul rs48 liscio...:rolleyes:

Saluti gil

Onslaught
18-10-2012, 15:07
Il Sony è più luminoso e si vede subito :).
Tra l'altro sui 3.05 metri di base ho misurato degli RS45 (stesso ambiente) e non arrivavano a una settantina di candele, si fermavano sulle 50-55 candele (se non ricordo male, ma comunque posso sbagliare di poco), però anche qui lo strumento non è più lo stesso, quindi darei un valore relativo.
Naturalmente più luminosità non implica che sia migliore, è semplicemente una caratteristica.

Guido310
18-10-2012, 15:08
Mi sembra che i modelli di preserie non siano ancora arrivati da HCS...

Guido310
18-10-2012, 15:10
Anche perchè altrimenti avremmo tutti proiettori buisness da 3000 lumens a casa...

rossoner4ever
18-10-2012, 16:26
Arrivato!!!:D
Un grazie ad hcs..... Velocissimi e con un ottimo imballaggio.... Per non parlare del prezzo!
ancora non lo accendo ma posso dire giá una cosa....ammazza quant é grande!! E quanto pesa....quasi il doppio del mio panny 3000!.... Non che non abbia mai visto un jvc ma mai avuto tra le mani....;)
e poi esteticamente rispetto al pana....vabbé non ne parliamo proprio....
vado a divertirmi adesso....:D

FabioPD
18-10-2012, 16:28
mi sono perso un attimo, ma a perugia cosa viene messo a fianco dell sony 50?
l RS46?
non pensavo fossero già arrivati.. o il vecchio RS45?

josephdan
18-10-2012, 16:43
Gil, mi sa che Guido ha ragione, bisognerà aspettare ancora un po' per vedere l'rs48, io non lo aspetto solo perchè fuori budget che mi sono prefissato, ma lo giudico molto ma molto interessante, guardati la recensione su audiovideohd.fr appena uscita, è un modello preserie, ma un'idea te la fai già. Sembra che il 3D sia migliorato e di molto, sia sul 46 che sul 48, con ghosting inferiore anche al sony 50. Tu che hai già il 45 non so il reale vantaggio del 46, se non sul 3D...

gil
18-10-2012, 17:51
No infatti il mio dubbio nasce dal fatto se passare ad un rs46 ma con radiance oppure direttamente ad un rs48 senza radiance....

Mi sembra cmq siano arrivati i preserie da Simone....


Saluti gil

josephdan
18-10-2012, 18:01
Se ci sono me li studio per bene, non dubitare... E ti saprò dire delle differenze tra le due macchine:)

gil
18-10-2012, 18:04
Denghiu....te ne saro' riconoscente...anche perche' il mio unico dubbio sull'rs48 e' che l'eshift renda l'immagine meno definita rispetto al modello inf che ne e' sprovvisto...

Saluti gil

HUNTER
18-10-2012, 18:29
io penso che in teoria dovrebbe essere il contrario.. o almeno spero!

Guido310
18-10-2012, 18:49
l'Eshift 1 a quello che mi ricordo lavorava già bene aumentando il dettaglio e riducendo la trama dei pixel...solo Hunter avrebbe potuto vederli!:D

L'Eshift 2 dovrebbe essere migliorato di molto...

Mi piacque anche la modalità XENON, che purtroppo sull'rs 48 non ci sarà...

Il guaio di quella demo era che poi si passava nella sala con il 1000...:cry:

HUNTER
18-10-2012, 19:03
ci avevo guardato e effettivamente non li vedevo a distanza di visione..
sarà interessante vedere se i 2000 euro di differenza sono ben spesi...imho no!
un vpr comprato quest'anno sarà uno degli ultimi baluardi di una tecnologia ormai sorpassata dal 4k in rampa di lancio.

nessuno su questo forum è immune dall'upgradite.. perciò scommetto che appena disponibili i vpr 4k a prezzi umani tutti a cambiare il vpr.
a questo punto il vpr comprato quest'anno sarà un vpr di transizione ergo inutile spenderci troppi soldi. tutto imho chiaramente!

filmarolo
18-10-2012, 19:49
Rossonero ci sei??

Dai che io ho il 4000 e mi interessano un pò di opinioni:D

Però io ho il salotto bianco..:mc:

FabioPD
18-10-2012, 20:39
eh io ho lo stesso problema...e sono troppo incerto se a sto punto convenga prendere anzi il sony....

stefanelli73
18-10-2012, 20:40
No infatti il mio dubbio nasce dal fatto se passare ad un rs46 ma con radiance oppure direttamente ad un rs48 senza radiance....

Mi sembra cmq siano arrivati i preserie da Simone....


Saluti gil

Se posso darti un consiglio la prima che hai detto.

gil
18-10-2012, 20:49
Dici che il cms completo + e-shift dell'rs48 non riescono a migliorare il duo rs46+rad ?

Saluti gil

homecinemasolution
18-10-2012, 21:07
ciao Antonio sei un uomo di poca fede, io li ho visti e a me sono piaciuti !
Penso che il 48 sarà la macchina più fortunata della serie.
La maggior densità della matrice certo non arriva alle performance del Sony 1000, ma secondo me ci troviamo nella detta "via di mezzo "

brontolo
18-10-2012, 21:16
:confused:Simone,di quale Sony parli ?

stefanelli73
18-10-2012, 21:17
Il vero CMS lo hai solo nel Radiance sopratutto ora che se lo abbini ad un programma di calibrazione tipo CHROMAPURFE/CALMAN con autocalibrazione a 125 punti......non mi pronuncio su macchine che non ho visionato, ma qualsiasi vpr (sopratuttto JVC) che abbini al Radiance cambia dal giorno alla notte.

Guido310
19-10-2012, 05:05
Quando trovo un attimo di tregua da moglie e figlia voglio vedere se cambia anche il mio "vetusto" 350!

Ormai mi tocca alzarmi a quest'ora (5.45) per fare qualche prova

rossoner4ever
19-10-2012, 14:42
Rossonero ci sei??

Eccomi.... datemi tempo di prendere confidenza con il nuovo giocattolo....:D

Allora rispetto al panny 3000 siamo su un altro pianeta... di un'altra galassia!:D
E' migliorato tutto: Luminosità, contrasto, dettaglio!:eek:.... è proprio un immagine diversa da quella del Pana.... Il nero, nella mia sala che è trattata, è da paura!!!

Per quanto riguarda il Cinescaler.... il balzo che faceva fare al pana era superiore.... il pana aveva un immagine più morbida di suo e il lavoro del cinescaler era sicuramente più evidente... ma anche con l'rs45 comunque il miglioramento è sensibile... e l'immagine resta naturale... senza nessun artefatto o cose del genere...
Unica cosa mi dovrò un pò abituare al fatto che non c'è più il FI del panny.... questo del jvc è inutilizzabile.... Comunque pensavo peggio....si comporta bene con i 24 p...;)

rossoner4ever
20-10-2012, 14:51
Unica cosa mi dovrò un pò abituare al fatto che non c'è più il FI del panny.... questo del jvc è inutilizzabile.... Comunque pensavo peggio....si comporta bene con i 24 p...
Mi correggo! Se si imposta il cmd sul livello 3 si hanno ottimi risultati! Meglio anche del FI del mio vecchio panny 3000....
Pienamente soddisfatto di questo VPR.....é straordinario!!

josephdan
20-10-2012, 15:46
Tornato ora da Simone. Abbiamo passato tutta la mattina a spremere il sony 50 e il jvc RS45 come limoni...:D
Provati anche entrambi col darbee, fonti arca e oppo. Sala trattata e oscurata schermo 3 mt di base bianco 1.1 gain
Macchine lisce senza processori in catena.

Cominciamo dalla luminosità. Misurate entrambe le macchine tarate in modalità lampada alta, col luxometro di Simone a 1,50 m dal vpr: sony 1280 lm, jvc 840 lm. (Stefanelli era interessato alla misurazione) circa 30 per cento in più secco sul sony, differenza che si mantiene in modalità eco, e che si traduce alla visione nelle scene medie e chiare in un maggiore punch e brillantezza dell'immagine a favore del sony, piuttosto evidente (bluray apocalypto e avengers). Nelle scene a basso APL l'iris dinamico del sony chiude e il nero scende bene, ma la dinamica in questo caso è tutta a favore del jvc: i neri sono simili, sono i particolari più luminosi che sul sony si spengono un po' e sul jvc no. Comunque l'iris automatico è disattivabile, e si può passare al l'iris fisso come col jvc con gradi di chiusura variabili manualmente da 0 a 100.

Nitidezza: qui la faccenda è un po' complicata, per la presenza del reality sul sony. Cominciamo col dire che con reality off, su patterns, la migliore ottica del jvc si vede tutta, non c'è storia. Inoltre le linee dei patterns sono liscie e definite sul jvc, sul sony si nota aliasing e seghettatura, e l'intera immagine sembra più sfuocata. La convergenza dei pannelli non era eccezionale su entrambe le macchine, un po' deluso su questo, ma con la correzione dell'allineamento un po' si rimediava, sul sony a differenza del jvc si può lavorare su spostamento di decimi di pixel e a zone (jvc pixel intero e su tutto il quadro), ma Simone sconsiglia di farlo in quanto si perde la mappatura 1.1 e il risultato potrebbe peggiorare. Abbiamo quindi lavorato su passi di un pixel. Alla fine risultato decente, ma niente di più.
Sulla visione di materiale filmico, ancora con reality off, l'immagine del sony è più morbida, quella del jvc più tagliente.
Con reality on a 20 su entrambi i parametri, il sony diventa un po' un'altra macchina, razor e dettagliata, sorprendentemente supera il jvc, non di molto intendiamoci, ma la differenza di nitidezza è percepibile. Bel lavoro quello del reality, non invasivo ma efficace.
Darbee aggiunto al jvc e sony liscio con reality on: la differenza si assottiglia, soprattutto sui primi piani, sembrano quasi uguali.
Darbee su entrambe: di nuovo prevale il sony con dettaglio e contrasto intrascena incredibili, ma la differenza non è marcata.

Colorimetria: sony al top, gamut e gamma verificati con sonda e software di calibrazione di riferimento, praticamente gia precisi di fabbrica, qualche compromesso sul jvc, che non ha un Cms completo e si vede, gli incarnati sono meno naturali, i colori meno fedeli, insomma il jvc ha bisogno del processore video per sprigionare tutte le sue potenzialità, è davvero un delitto non abbinarglielo, il sony ne può fare a meno grazie alla calibratura già buona out of the box e perfezionabile ulteriormente con i suoi controlli.

FI: buono quello del sony su low, niente artefatti notati, mediocre quello del jvc, meglio non attivarlo. Buona gestione dei 24p però sul jvc anche senza FI.

3D: punto di forza del sony, molto più luminoso del jvc, con colorimetria sorprendentemente buona, sembra di vedere un'immagine 2D, e poco cross talk, io personalmente con l'occhiale settato su 3 nella scena di cattivissimo me del lampione non lo vedevo, su 4 e su max lo intravedevo, ma appena, sul jvc si vede di più decisamente, come sulla scena di Titanic dell'incontro, che mi è stata segnalata re testare il cross talk, sul jvc si nota sullo sfondo, sul sony nulla su 3, appena percepibile su 4 e max, ma sapendo dove cercarlo. Il FI è attivabile sul sony, e la fluidità e la stabilità delle immagini ne guadagna molto, sul jvc no, e si nota un po' di flickering soprattutto sulle zone più luminose, forse anche per la minore velocità dei pannelli. Sul sony non sono riuscito a vedere alcuno sfarfallio. Sul fronte cross talk, in definitiva, molto meglio il sony, pur essendo più luminoso.

Conclusioni: chi ha già un processore video o intende dotarsene, non è interessato al FI, non è particolarmente esigente sul 3D, ha una sala trattata e dedicata, ha uno schermo 21 9 e quindi esigenza di ottica motorizzata e memorie di formato sceglierà sicuramente il jvc, in ambiente trattato fa valere la sua superiorità in 2D per dinamica e nero, soprattutto sulle scene scure, (sulle medie e le chiare, le due macchine sono pressoché identiche ala visione).
Chi invece non possiede e non pensa di prendere un processore video, è interessato a un buon FI, ed è esigente sul 3D, ha un ambiente living che abbassa drasticamente i vantaggi indiscutibili del maggior contrasto nativo del jvc, ha uno schermo 16 9 che rende non necessaria l'ottica motorizzata, sceglierà probabilmente il sony, potrà avere una macchina tarata al meglio con buona colorimetria, nitidezza e dettaglio a volontà col reality, buone performance del nero e della dinamica (l'iris dinamico lavora incredibilmente bene, credetemi, come quello su del 1000), un 3D di notevole livello, luminoso, brillante, fluido, con poco o niente cross talk.

P.s. La necessità di abbinare il processore al jvc si riferisce al fatto che è l'unico modo per ottenere un gamut un gamma e una temperatura colore ideali e corretti, cosa che col sony è possibile ottenere anche senza. Ovvio che col processore video (leggi radiance) entrambe le macchine farebbero un salto qualitativo.

P.s. 2 il nuovo jvc rs46 probabilmente avrà un 3D migliore in termini di cross talk e di flickering del 45, luminosità non so ancora, ma di questo si dovrà tener conto nella scelta, nel senso che il 3D del sony e quello del nuovo jvc saranno più vicini nella resa di quanto lo siano col vecchio modello.

graphixillusion
20-10-2012, 16:05
@joesph

Grande review! Esaustiva in ogni punto! ;)

rossoner4ever
20-10-2012, 16:34
Conclusioni: chi ha già un processore video o intende dotarsene, non è interessato al FI, non è particolarmente esigente sul 3D, ha una sala trattata e dedicata, ha uno schermo 21 9 e quindi esigenza di ottica motorizzata e memorie di formato sceglierà sicuramente il jvc, in ambiente trattato fa valere la sua superiorità in 2D per dinamica e nero, soprattutto sulle scene scure, (sulle medie e le chiare, le due macchine sono pressoché identiche ala visione).
quello che era emerso giá dalla rece di Simone....Ho fatto la scelta giusta allora....;)

FI: buono quello del sony su low, niente artefatti notati, mediocre quello del jvc, meglio non attivarlo. Buona gestione dei 24p però sul jvc anche senza FI.
qui non sono daccordo.... Non ho visto il mf del sony ma il cmd del jvc settato su 3 non è niente male... Nessun artefatto....almeno con i 2/3 film con il quale l ho provato.... Quello del Sony sarà superiore... Ma quello del jvc è di tutto rispetto... Ripeto impostando 3... Le prime due sono abbastanza schifose... Ma dalla terza cambia tutto.... Avete provato questa impostazione del cmd??

josephdan
20-10-2012, 16:42
Si naturalmente la modalità 3 era quella di riferimento, il problema è che l'effetto è troppo spinto, il temibile soap opera like, per intenderci, e purtroppo artefatti ne crea (halo e tremolio nei panning veloci). Sul sony in low, vi è buona fluidità senza artefatti, e la sua presenza è discreta, non invasiva. Peraltro è attivabile anche in 3D, migliorandone la resa complessiva.

@ graphixillusion

Grazie mille, spero di essere stato d'aiuto a conoscere un po' meglio queste due belle macchine!

rossoner4ever
20-10-2012, 16:45
Io non ne ho notati.... Ripeto ho visionato spezzoni di 3 film con i quali avevo il riferimento del panny 3000... E la cosa é un pò migliorata... Mi riservo di dare un giudizio piú approfondito tra qualche giorno....quando avrò testato ancor meglio il vpr...;)

josephdan
20-10-2012, 16:55
Rossoner4ever, la valutazione si riferisce alla comparazione di questa funzione tra le due macchine, sicuramente il FI del jvc sarà migliore del tuo ex panny 3000, come avrai potuto constatare, ma se confrontato con il FI del sony, si evidenziano tutti i suoi limiti. Personalmente quello del jvc lo userei con lo sport e materiale video, con film bluray lo disattiverei, la macchina lavora comunque bene sul 24p liscio.

rossoner4ever
20-10-2012, 17:07
Si infatti ho detto che quello del Sony sarà sicuramente migliore... È vero l rs45 lavora bene anche con il 24 liscio... Ma per quello che ho potuto vedere fin ora, non ho ancora visto un film intero ma spezzoni, lo preferisco con cmd su 3.... Vedremo...

Onslaught
20-10-2012, 17:18
In 24p non è facile vedere un film con CMD attivo, si notano gli artefatti. A 50 e 60Hz è già diverso, va decisamente meglio (ma come tutti gli algoritmi poi: quando devono ricreare frame partendo da una base "meno ricca", fanno tutti più fatica, la differenza al fa l'efficacia, che nel caso dei JVC non è esattamente il massimo).
E' migliorato rispetto ai modelli precedenti, ma c'è ancora lavoro da fare, anche perché non recupera così tanto dettaglio (perché sarebbe poi quello lo scopo: la fluidità viene sì aggiunta, ma anche per ridurre la persistenza dei frame sulla retina, con conseguente diminuzione del motion blur).

Per la luminosità, ve lo avevo detto: si vede tranquillamente ad occhio, non serve neanche misurare.

HUNTER
20-10-2012, 18:20
ottima rece!!
grazie mille josephdan:
per il cmd rossonero... probabilmente guardandolo meglio dovrai smorzare un pò il giudizio...
la 3 è l'unica modalità che funziona, ma crea artefatti e si nota..
metti tdk.. vedrai palazzi e elicotteri sdoppiarsi.
del resto è sempre una grandissima macchina e il best buy 2012 imho.
ora vediamo l'rs46...

Guido310
20-10-2012, 21:44
Già, vediamo l'rs 46.....
Anche se essendo io nella condizione: schermo 16:9 ambiente non trattato e con qualche riflessione di troppo, Radiance e Darbee comunque disponibili, un pensierino sul 50 lo sto facendo seriamente...un 3D privo di flickering e luminoso non mi dispiacerebbe affatto....

Simo, ne hai uno bianco per me?:D

salamandre40
20-10-2012, 22:08
E' meglio aspettare, su Hcfr hanno fatto un shoot out tra x55 (il 35 non era disponibile), il Sony, l'epson e il Pana, il peggiore in 3D sembra essere il Sony, il Jvc risulta quasi perfetto!

filmarolo
20-10-2012, 22:40
Sala hai il link della comparativa?

Onslaught
20-10-2012, 22:41
Va anche valutato il livello generale delle prestazioni, perché sapere che qualcosa è un po' meglio di un'altra, che è già molto buona di suo, direi che ha il suo peso, specialmente se parliamo del 3D, che comunque più di tanto non si può usare (non ci sono molte sorgenti).
Certo è che il Reality Creation fa davvero la differenza (l'HW30, che è comunque una buonissima macchina, non regge proprio il confronto, per certi versi l'HW50 è almeno al livello del VW95, e sottolineo almeno).

josephdan
21-10-2012, 00:03
Non ho letto la comparativa 3D, ma francamente seppure risultasse che il 3D del pana e dell'epson fosse superiore al sony 50, è talmente importante la distanza qualitativa in 2D tra il sony e le altre due, e talmente buona comunque la resa in 3D del sony, che la cosa lascia un po' il tempo che trova. Diverso il discorso del jvc, nel mio ps del post sulle impressioni di visione ho accennato al fatto che i nuovi jvc pare abbiano migliorato molto il 3D, quindi se ciò come sembra è confermato, può essere un dato di un certo peso nella decisione finale tra le due macchine ( il sony 50 e il jvc rs46, non considero l'rs48 che per prezzo e caratteristiche è di categoria superiore) che consentitemi, rispetto alle altre due sono di un'altra categoria.:)

@ Hunter
Grazie, troppo buono:)
Insomma alla fine pur tra tanti dubbi la decisione l'ho presa e torno a casa con un nuovo acquisto (anzi tre, ho cambiato pure le casse frontali...:)

@ Guido
Vediamo se indovini...

@ Onslaught

Mi sono ritrovato a condividere tutte le tue considerazioni, avendo visionato con cura le performance del sony50, passo avanti da gigante rispetto al 30, e non solo...:D

Onslaught
21-10-2012, 01:52
Concordo, anche perché se il 3D del Sony fosse tremendo, o comunque scarso, capirei già di più il peso attribuito a quella componente, ma già l'HW30 andava decisamente bene, poi ovvio, tanto meglio se escono prodotti migliori, ma nel computo è da soppesare anche il resto, e come dici tu altri competitors non reggono proprio così bene in confronto in 2D, che alla fine si utilizza molto di più.
Per il 3D comunque vi saprò dire meglio più avanti, devo ancora metterlo alla frusta (non amo esprimermi dopo un paio d'ore di test, e c'è anche da dire che sto testando anche un'altra cosa che mi sta portando via molto tempo, anche se in maniera piacevole).

ALE77
21-10-2012, 07:18
Giuro che non ci sto capendo più nulla.. :-/

salamandre40
21-10-2012, 07:23
Ecco il link:

http://www.homecinema-fr.com/forum/viewtopic.php?p=177237292#p177237292

Ci sono tanti pareri non fermatevi al primo!

Concordo con voi, vanno valutate le prestazioni globale e su questo il Sony sembra davvero ottimo. Il 3D del Sony non è scarso, sembra solo soffrire di un po' di cross talk, ma tutti scrivono che quest'anno in 3D, tutti i VPR sono assolutamente fantastici. Un acquirente del Sony ha risolto il problema del crosstalk cambiando occhiali (con le Xpand 4).

Comunque è veramente difficile scegliere tra il Sony 50 e il JVC 35 (che non si è ancora fatto vedere!!! Per i Milanesi la settimana prossima verrano presentati tutti i nuovi JVC da Videosell).

Buona notizia, un po' ovunque, il JVC X35 costa meno del Sony (circa 2700 euro).

Certo Onslaught che fai venire voglia di comprare il Sony!!!

Neros22
21-10-2012, 07:51
Dato che mi starei perdendo... qualcuno mi ricapitola i prezzi?

salamandre40
21-10-2012, 07:56
Sony con occhiali (2): 3199
Jvc senza occhiali: 2699 (un paio di occhiali costa 149 euro e l'emetittore rf costa 99 euro)

stefanelli73
21-10-2012, 08:11
Grazie JOSEPH per l'ottima e accurata recensione, ma sopratutto grazie per aver effettuato le prove che ti ho chiesto......se il SONY è cosi luminoso ci vorranno degli occhiali da sole a questo punto, in quanto già l'RS45 è talmente luminoso già con lampada bassa....sul CMD del JVC (su 3) e sul MF del SONY (su LOW) avendolo il primo in casa ed il secondo avendolo visto su di un SONY 1000 (modalità low), aldilà del discorso artefatti o no, non mi piacciono nessuno dei due in quanto entrambi creano il famoso effetto soap opera, per cui nella visione "filmica" non l'ho mai utilizzato, invece per le partite di calcio e/o qualsiasi evento sportivo può andare più che bene.......riguardo invece il discorso calibrazione sono d'accordo solo per quanto concerne la calibrazione del Gamut dove il JVC necessita per forza di cose di un processore esterno, mentre per la calibrazione del punto del bianco e del gamma/scala dei grigi, già di default e con variazioni minime si ottengono ottimi risultati e questo anche senza processore video, basta scegliere come preset USER 1 o USER 2, personalmente preferisco quest'ultima, impostare come temperatura colore 7000°k, gamma custom 1 e scegliere come valore 2.4 , andare nel menù di servizio ed effettuare il punto del bianco regolando solo ed esclusivamente il GAIN (alte luci) con pattern al 95%, già cosi senza neanche bisogno di toccare luminosità e contrasto, in quanto sono già a posto, si otterrà un gamma/scala dei grigi vicino al riferimento, con minimi e dico solo minimi aggiustamenti tramite gamma del JVC.

fabiogia
21-10-2012, 08:40
Un informazione a quanti Hz sono le matrici del Sony?


*** mercoledì vado a prendere il Sony e visto che ho un tw 9000 e in 3D e' spettacolare sopratutto *** nn ho mai visto crosstalk ne gosthing ne il minimo fastidio agli occhi, volevo capire se prendendo il Sony andrò a peggiorare la visione del 3D?

Grazie

PICIA71
21-10-2012, 08:43
grande joseph ..bella race( anche se aspetto altre notizie dato che te l'ho sei portato a casa :D)! io non :cry: ho potuto andare a bologna a testarlo ma con la tua recensione mi hai aiutato cmq tanto.
sarei anche curioso di sapere come va accoppiato al tuo lettore sony dato che lo sto ordinando in questo momento.ciao

josephdan
21-10-2012, 10:08
@ Stefanelli
Mi fa piacere che tu abbia apprezzato il piccolo contributo che ho cercato di dare alla discussione.:) effettivamente ho potuto constatare che il jvc ha comunque luminosità da vendere, e che è una macchina splendida per qualità dell'ottica, uniformità di fuoco, processamento dell'immagine (non ho riscontrato il minimo, dico minimo difetto di questi parametri sui patterns, con linee e curve affilate lisce e taglienti come spade, a differenza del sony) e superba resa 2D su tutto il range APL. Sulla resa della macchina senza processore, tu che la conosci bene sei più attendibile e sapere che si può ottenere comunque un gamma lineare un bilanciamento bianco e una scala dei grigi corretta è un ulteriore punto a favore di questo vpr.
Sul FI, come sai va molto a gusti e sensibilità personali, forse epson su low è più discreto del sony, che comunque si fa preferire a quello del jvc che è un po' spinto e non privo di artefatti. Devo dirti che in 3D il motionflow del sony da una spinta qualitativa notevole in termini di nitidezza fluidità e godibilitá dell'immagine, ecco, li forse saresti propenso ad attivarlo anche tu:)

@ Onslaught
Ansioso di conoscere il tuo parere sul 3D a questo punto...

@ fabiogia
240Hz. Guarda, Fabio, il 3D del sony è molto ma molto difficile che ti deluderà, è veramente molto performante, luminoso, contrastato, nitido, fluido grazie al motionflow che sul l'epson non è attivabile, e settando al giusto grado gli occhiali, praticamente privo o quasi di cross talk, da quanto ho potuto vedere. Con gli xpand che ho provato confrontandoli con i sony, poi va ancora meglio.
In 2D poi è un'altra storia rispetto all'epson, credimi, e te lo dice un epsoniano...:)

@ Picia
Grazie!:)
Ti farò sapere come se la cava il lettore in 3D appena potrò provarlo.

campa2
21-10-2012, 11:03
ma l x 35 ha ancora l emettitore 3d esterno? non ci credo....e perche' 2 emettitori diversi?

mr richie
21-10-2012, 11:43
Scusate,qualcuno sa il costo delle lampade di Sony e JVC in questione?
Saluti Riccardo

rossoner4ever
21-10-2012, 15:12
Allora.... Ho fatto svariate prove con il cmd a 3 su panning veloci....ed effettivamente un pó di artefatti sono visibili.... Anche in TDK come detto da Hunter....ma per quanto mi riguarda lascierò comunque il cmd attivo... Trovo il livello 3 accettabile...sará che vengo da quasi 4 anni di fi del pana.... Preferisco vedere qualche artefatto in qualche scena che vedere senza cmd. ;)
In tdk le scene imax con l RS45 sono INCREDIBILI........in particolare quelle in notturna durante l inseguimento di batman che si conclude con l aggancio del tir.... Un dettaglio e un nero da paura!!!:ave::sbavvv:

Sempre piú soddisfatto della mia scelta....:)

stefanelli73
21-10-2012, 15:40
Ripeto artefatti o no, il fatto che sia JVC (su CMD 3) e SONY (con MF su LOW) entrambi e dico entrambi creano quell'effetto soap opera con materiale filmico per me sono da disattivare, anche se donano all'immagine quel dettaglio in più, discorso diverso per lo sport....su questo fronte, anche se l'unico, l'EPSON o almeno il 5500, che tra l'altro ho anche posseduto, è ancora una spanna sopra.

Onslaught
21-10-2012, 16:13
Fa più o meno la stessa cosa anche l'Epson (anche se va detto che, sì, ha ancora un po' di vantaggio), semplicemente ha una modalità bassa che interviene con meno incisività, la bassa del Sony è più o meno come la media dell'Epson.
Ovviamente è più apprezzabile da chi non sopporta molto l'intervento sul frame rate del materiale filmico, però c'è anche da dire che si recupera meno dettaglio.
La differenza tra Epson-Sony e JVC è che JVC non solo recupera poco dettaglio comunque lo si setti, ma produce anche artefatti ben visibili che possono distrarre dalla visione, mentre gli altri due, pur non avendo sempre comportamenti perfetti, in genere "limitano i danni", e gli artefatti bisogna andarseli un po' a cercare con sequenze cattivelle (se volete metterli in crisi, cercate sequenze con panning contenenti dettagli minuti su alte frequenze).

rossoner4ever
21-10-2012, 17:39
Ripeto artefatti o no, il fatto che sia JVC (su CMD 3) e SONY (con MF su LOW) entrambi e dico entrambi creano quell'effetto soap opera con materiale filmico per me sono da disattivare[CUT]
Mi spiace ma il 24p liscio non lo sopporto....;).... Preferisco tenere attivo il cmd....


ma produce anche artefatti ben visibili che possono distrarre dalla visione
a me distrae dalla visione il 24 p... ;) Io poi noto artefatti "ben visibili" solo in scene con panning veloci...;)

Onslaught
21-10-2012, 17:52
Non è la velocità che conta, è cosa si muove: se non ci sono troppi particolari, in genere di artefatti se ne formano anche pochi, se invece ci sono trame minute, e magari in scorrimento rispetto ad altri elementi, oppure alte frequenze, allora qualche artefatto c'è praticamente con qualunque algoritmo, e chi è generalmente più in difficoltà varia dallo scarso al disastroso (si vede flickering, scomposizione delle linee ed altro ancora).
Poi, come dicevo prima, c'è anche il discorso relativo al dettaglio recuperato che varia nettamente, e anche lì JVC non brilla.

lucky1
21-10-2012, 18:00
Buonasera a tutti,

sto seguendo questa discussione perchè molto interessato al Sony, utilizzando l' attuale mio vpr sopratutto per la visione di partite di calcio.
Dovendo quindi sostituire un jvc hd100, si può affermare che il miglioramento (a prescindere dal vpr che prenderò, Sony o anche jvc x46 o magari x48 quando usciranno) sarâ notevole?
Poi scusate l'ovvietà, per il trattamento dei segnali 3D, ai quali sono interessato relativamente, dovrò cambiare il mio attuale ampli (onkyo tx sr705?)
Grazie.

rossoner4ever
21-10-2012, 18:03
Onsla ho capito quello che dici....ma per quello che ho visto fin ora, non moltissimo, il cmd resta attivo....;)

Onslaught
21-10-2012, 18:05
E ci mancherebbe! Alla fine è anche questione di gusti, io, ad esempio, sono più per la linea "niente interpolazione sui film", per quanto riconosca il buon lavoro svolto da alcuni algoritmi :).

@lucky1
Sì, sarà un passo avanti notevole sia con uno dei nuovi JVC, sia col Sony, per diversi motivi (dovresti anche aumentare la luminosità non di poco).

rossoner4ever
21-10-2012, 18:10
anche questione di gustiinfatti...;)

HUNTER
21-10-2012, 19:32
bravo, così ragioniamo ;) son d'accordo con te.. crea artefatti ma si può comunque usare..anche io ogni tanto lo metto e lo tolgo... è il peggiore f.i sul mercato, ma si può usare!

x35 a 2699???? sicuri????:eek: woooooowwww non ha più senso allora comprare il vecchio x30 a 2499...
ma listino o street price????????

rossoner4ever
21-10-2012, 19:49
Infatti sembra poco anche a me.... Ma se é solo migliorato sul 3d non mi pento di aver preso l rs45.., 200 euro risparmiati...

HUNTER
21-10-2012, 19:53
si,concordo.. il 3d è abbastanza inutile, ma è la svalutazione in caso di rivendita per un 4k che recupererei sicuro i 200 in più;)
se non lo rivendi velocemente fa niente!
ah pensandoci anche la lampada è più sicura...

salamandre40
21-10-2012, 20:18
Si sono sicuro del prezzo, mi e' stato proposto in due negozi diversi!

josephdan
21-10-2012, 20:27
RC e Darbee all'opera sul sony50:

http://www.avsforum.com/t/1434826/sony-hw50-benq-w7000-epson-5020-jvc-rs55-jvc-rs-46-jvc-rs4810-jvc-rs56-mini-shootout-2012-2013

PICIA71
21-10-2012, 22:47
Impressionante !! Io ,al dire il vero, non avevo mai visto in azione l'rc e non pensavo raggiungesse questi livelli di miglioramento .tra la prima foto ( quella dove si vede anche il berretto bianco) del cantante con tutto of e quella con il solo Rc acceso si notano particolari del viso in ombra che nella prima sembrano non esserci...e il microfono?! Spettacolare!

gil
22-10-2012, 05:12
Mmm io ho visto parecchio rumore video sullo sfondo....secondo me con l'intervento dell'rc non bisogna esagerare....
Comunque sarebbe piu' utile vederlo con film non "facili"....

Saluti gil

stazzatleta
22-10-2012, 08:03
in effetti, poi ha corretto il "tiro" del RC.

stefanelli73
22-10-2012, 08:11
Mi spiace ma il 24p liscio non lo sopporto....;).... Preferisco tenere attivo il cmd....




De gustibus....

fabiogia
22-10-2012, 09:20
@ fabiogia
240Hz. Guarda, Fabio, il 3D del sony è molto ma molto difficile che ti deluderà, è veramente molto performante, luminoso, contrastato, nitido, fluido grazie al motionflow che sul l'epson non è attivabile, e settando al giusto grado gli occhiali, praticamente privo o quasi di cross talk, da quanto ho potuto vedere. Con gli xpand che ho provato confrontandoli con i sony, poi va ancora meglio.
In 2D poi è un'altra storia rispetto all'epson, credimi, e te lo dice un epsoniano..

josephdan grazie mille...

volevo chiederti un ultima cosa,durante la visione in 3d si prova fastidio agli occhi?o stanchezza? e rispetto al tw9000 in 3d perdo parecchio parecchio visto le matrici a 480 hz dell'epson?

è consigliato per le console?

quanta è dichiarata la durata della lampada?e quanto costa?

ormai ho quasi deciso e mercoledi ho la possibilità di portarlo a casa,l'unici mie dubbi sono sul 3d


grazie mille

josephdan
22-10-2012, 10:12
Guarda, no ho guardato il 3D così a lungo da poter capire se una visione prolungata provochi affaticamento-fastidio, ma tieni anche presente che a prescindere dalla macchina, sono queste sensazioni abbastanza soggettive, e possono variare da persona a persona anche con lo stesso vpr...
Che intendi per perdere parecchio? Ti riferisci alla qualità generale di visione 3D o ad un fattore specifico (la velocità dei pannelli dell'epson è doppia, ma non è attivabile il FI, la cosa quindi dovrebbe compensarsi)?
Per la console credo sia più performante dell'epson, che è noto per avere un input lag piuttosto alto, a differenza del sony, in questo caso mi riferisco al 30, ma credo che per il 50 sia uguale, che ha un valore di circa la metà, quindi risposta più veloce ai comandi. C'è una discussione apposita su avsforums.com da cui ho tratto le informazioni a suo tempo, ma sto andando a memoria, se vuoi puoi controllare sul sito.
2000 in alta, 3000 in eco dalle recensioni lette
Quella per l'hw30 costa dai 230 ai 300 euro, quella del 50 non so se è la stessa.

fabiogia
22-10-2012, 11:18
Guarda, no ho guardato il 3D così a lungo da poter capire se una visione prolungata provochi affaticamento-fastidio, ma tieni anche presente che a prescindere dalla macchina, sono queste sensazioni abbastanza soggettive, e possono variare da persona a persona anche con lo stesso vpr...
Che intendi per perdere parecchio? Ti riferisci alla qualità g..........[CUT]

intendevo dire se perso qualità di immaggine o di visione in 3d rispetto all'epson

grazie mille

filmarolo
22-10-2012, 11:28
Joseph come hai trovato sony e jvc entrambi Senza interpolazione col 24p?
Qual era più fluido o meglio con sdoppiamenti meno evidenti?

lucaweb
22-10-2012, 11:29
Anche io sono ormai convinto per il rs46. Il processore (anche se non radiance) c'è, la sala non è trattata ma il sony ha meno zoom e quindi sono anche obbligato!!!

Volevo capire da voi un dettaglio dell'effetto telenovela.

Per capirci, sul plasma in firma io lo attivo solo per le partite, mentre per tutto ilr esto (film e trasmissioni) mi fa vomitare.

Quello del jvc (45) nella modalità 3 o il rc del sony sono così marcati o sono più leggeri?

josephdan
22-10-2012, 11:45
@ fabioigia
Fabio, il 3D dell'epson purtroppo non ho mai avuto modo di vederlo, l'ideale sarebbe se tu riuscissi a dare un'occhiata al sony per farti un'idea, quello che posso dirti è che il sony mi ha impressionato, tanto è luminoso, fedele nei colori, fluido e senza cross talk percepibili anche sulle scene difficilotte.

@ filmarolo
la resa delle due macchine lisce a 24p è sostanzialmente identica, non ci sono incertezze, lavorano bene entrambe, anche su scene veloci.

@lucaweb
Personalmente trovo il FI del jvc mediocre, effetto soap presente e artefatti visibili sui panning. Quello del sony è decisamente migliore, assenza di artefatti e rispetto al jvc meno effetto video digitale. Come giustamente diceva Onslaught, paragonabile al FI dell'epson su normale.

fabiogia
22-10-2012, 11:47
Anche io sono ormai convinto per il rs46. Il processore (anche se non radiance) c'è, la sala non è trattata ma il sony ha meno zoom e quindi sono anche obbligato!!!





quella dello zoom nn l'avevo notata questo è un problema

su una distanza di proiezione di 4 metri quanto incide uno zoom di 1.6 nelle dimenzioni di uno schermo,rispetto ad uno zoom di 2.1?

ALE77
22-10-2012, 11:50
Avevo il sony 10 , stesso zoom e tiro... da 4 metri e zoom al massimo riempi circa 2.8 - 2.9 metri di larghezza di schermo massima....come larghezza minima credo 1.8 - 1.9 metri invece...

fabiogia
22-10-2012, 11:54
Avevo il sony 10 , stesso zoom e tiro... da 4 metri e zoom al massimo riempi circa 2.8 - 2.9 metri di larghezza di schermo massima....come larghezza minima credo 1.8 - 1.9 metri invece...


quindi siamo sui 3 metri come base...mi sembra troppa x uno zoom 1.6

ho appena controllato e ho come distanza di proiezione 3.50-3.70 piu di questo nn posso,quanto sarà di base lo schermo?

grazie mille ale

Guido310
22-10-2012, 12:07
Devo controllare bene le distanze per l'utilizzo eventuale del 50... Dovrei fare 203 di base da 3,5-4 mt

nobrandplease
22-10-2012, 12:19
io,quando avevo il Sony HW10,riempivo il mio schermo con base 2,44mt,proiettando da 3,70mt

fabiogia
22-10-2012, 12:20
Devo controllare bene le distanze per l'utilizzo eventuale del 50... Dovrei fare 203 di base da 3,5-4 mt

Grazie Guido te ne sarei molto grato,avevo scelto ma questa storia dello zoom mi ha messo in difficoltà

fabiogia
22-10-2012, 12:22
io,quando avevo il Sony HW10,riempivo il mio schermo con base 2,44mt,proiettando da 3,70mt

Con zoom al massimo?

nobrandplease
22-10-2012, 12:27
sul link sotto trovi il programmino per vedere le distanze, è sull'HW30 non c'è ancora il 50

http://www.projectorcentral.com/Sony-VPL-HW30ES-projection-calculator-pro.htm

lucaweb
22-10-2012, 13:46
Io sono a 3,75 cm (lente-schermo) e volendo fare 250/260 (meglio 260-265) di base senza mettere lo zoom a fondo scala non è possibile!

fabiogia
22-10-2012, 14:31
Io sono a 3,75 cm (lente-schermo) e volendo fare 250/260 (meglio 260-265) di base senza mettere lo zoom a fondo scala non è possibile!

Luca sei sicuro?perche mi sembra troppo 2.60 senza mettere lo zoom al massimo

lucaweb
22-10-2012, 14:38
E' proprio quello che ho scritto, con il jvc arrivo a 1,8\1,9 di zoom. Con il sony non ci arriverei comunque!

fabiogia
22-10-2012, 14:42
E' proprio quello che ho scritto, con il jvc arrivo a 1,8\1,9 di zoom. Con il sony non ci arriverei comunque!

Pensavo parlassi del Sony

henry1968
22-10-2012, 15:10
quindi siamo sui 3 metri come base...mi sembra troppa x uno zoom 1.6

ho appena controllato e ho come distanza di proiezione 3.50-3.70 piu di questo nn posso,quanto sarà di base lo schermo?

grazie mille ale
Guarda http://www.avmagazine.it/forum/80-videoproiettori-lcos-full-hd/196179-sony-vpl-hw30es-discussione-non-ufficiale?highlight=sonyhw30 c'è la tabella completa con distanze di proiezione e dimensione schermo minima e massima. In casa ho il HW30 e controllato di persona le misure sono corrette anzi il proiettore ha qualcosa in più di margine.
Ciao.

ALE77
22-10-2012, 15:33
Basta trovare il throw ratio dell'ottica ( 1.47 e 2.18 in teoria ?? da verificare )... dopodichè avendo la distanza la dividi per quel numero e ottieni lo schermo minimo e massimo ottenibili...quindi 3.5 metri diviso 1.47 ottieni uno schermo di....2.4 metri circa...

fabiogia
22-10-2012, 16:40
Basta trovare il throw ratio dell'ottica ( 1.47 e 2.18 in teoria ?? da verificare )... dopodichè avendo la distanza la dividi per quel numero e ottieni lo schermo minimo e massimo ottenibili...quindi 3.5 metri diviso 1.47 ottieni uno schermo di....2.4 metri circa...

forzando il lens shift potrei arrivare a 2.77 di base

grazie ale

ALE77
22-10-2012, 17:07
È da verificare quell' 1.47 con quanto dice il manuale. Su projectorcentral trovi il calculator per simulare le distanze..

fabiogia
22-10-2012, 19:43
È da verificare quell' 1.47 con quanto dice il manuale. Su projectorcentral trovi il calculator per simulare le distanze..

Si il mio risultato e' stato calcolato con projetctcentral,cmq nn e' 1.47 ma 1.41

Cmq mi rendo conto che e' difficile trovare un proiettore perfetto,*** ogni volta che c'è un proiettore che mi piace c'è sempre qualcosa che nn va,il 3D,lo zoom,la lampada....

Mercoledì lo dovevo andare a prendere lasciando in permuta il mio tw9000,ma adesso sono entrato in crisi per via del poco zoom

ALE77
22-10-2012, 20:08
Dai su non desistere !! Guarda la mia saletta, per riuscire a riempire lo schermo avevo bisogno di mettere il vpr più distante e ho fatto un bel buco nel muro e piazzato il proiettore in sgabuzzino. Non riesci ad arretrare il vpr di una decina di centimetri ?? A che distanza guarderesti quello schermo da 2.7 ? In 16/9 o 21/9 ? Comunque qui siamo o.t. Apri una discussione sulla tua saletta o soggiorno così ne parliamo liberamente, ok ??

fabiogia
22-10-2012, 20:27
Dai su non desistere !! Guarda la mia saletta, per riuscire a riempire lo schermo avevo bisogno di mettere il vpr più distante e ho fatto un bel buco nel muro e piazzato il proiettore in sgabuzzino. Non riesci ad arretrare il vpr di una decina di centimetri ?? A che distanza guarderesti quello schermo da 2.7 ? In 16/9 o 21/9 ? Comunque qui siamo o...........[CUT]


Lo guarderei ad una distanza di 3.40 3.50

salamandre40
31-10-2012, 08:43
Alla fine ho scelto l'RS45 (grazie Gil ;)).

Per esperienza nei plasma, ho capito che quando nascono queste discussioni dove si fa fatica a dare il premiato a un prodotto in particolare significa che i prodotti sono di pari livello. Quindi visto che stiamo vivendo un periodo di transizione (2k -> 4k; lampe tradizionali -> ibridi Led/Laser), ho deciso di risparmiare soldi e di puntare sul prodotto più "economico".

Sarà il mio primo VPR, non vedo l'ora di riceverlo!

revenge72
31-10-2012, 08:47
Con lo schermo 21/9 non c' è scelta, serve una ottica motorizzata quindi la scelta che hai fatto è giusta.
Ho qualche osservazione riguardante la saletta ma ne discuteremo nel tuo thread.

Ciao

salamandre40
31-10-2012, 09:05
Grazie apprezzo sempre i tuoi consigli (ti avrei contattato in mp per avere un po' di aiuto, visto che tutto questo è colpa tua :D)

klimobod
31-10-2012, 09:30
Alla fine ho scelto l'RS45 (grazie Gil ;)).

Per esperienza nei plasma, ho capito che quando nascono queste discussioni dove si fa fatica a dare il premiato a un prodotto in particolare significa che i prodotti sono di pari livello. Quindi visto che stiamo vivendo un periodo di transizione (2k -> 4k; lampe tradizionali -> ibridi Led/Laser), h..........[CUT]
Buongiorno a tutti, anche io ho appena acquistato l'RS45 con la promessa di prendere un 4k tra qualche anno.

gil
31-10-2012, 09:34
Ottima scelta!!!

saluti gil

annovif
22-11-2012, 11:07
Ragazzi, cattive notizie!! Il Giappo ha una faccia da inca....to sociale. Onde evitare di prendere delle sberle propongo di stilare una lista di domande IMPORTANTI e fargliela consegnare direttamente dal padrone di casa, in modo che abbia il tempo di valutare e rispondere ufficialmente in un secondo momento magari per mail. Che ne pensate? La mia domanda la conoscete gia'.

Saluti, Fabio

HUNTER
22-11-2012, 12:30
no no dirette in faccia!!!:p altrimenti ha tempo si inventarsi ca..ate semicredibili..

brontolo
22-11-2012, 14:49
:confused: Salve , a che ora ci dovrebbe essere l' interrogatorio :D ?

massimoan
22-11-2012, 18:33
Se il Mr Giapu fosse ingrugnito....e chi se ne frega.
Se viene qui è giusto che risponda a tutte le domande, altrimenti poteva anche risparmiarsi il viaggio.
Ma vedrai, noi siamo i potenziali clienti, sono convinto che sarà prodigo di informazioni.
E poi è nella cultura giapponese essere estremamente cortesi...sono sicuro che riuscirà a non scontentarci, anzi!!!

filmarolo
22-11-2012, 18:57
E magari per l'occasione offrirà anche del sushi fresco ai presenti :D

Guido310
22-11-2012, 19:14
Ma:D.....basta con i luoghi comuni eh!:D

Comunque è vero, i Giapponesi adorano parlare alle platee, in ogni occasione ufficiale o meno cui abbia partecipato (6 mesi a Tokyo per un dottorato), all'inizio c'era l'immancabile discorso....du marones....anche perchè non capivo una cippa!:D

salamandre40
25-11-2012, 11:14
Per tornare al confronto tra Sony 50 e JVC RS46 (che mi sembra un po' OT sull'altra discussione); a me mi sembra la solita storia che si ripete con regolarità su questo forum. Quando 2 macchine hanno quasi le stesse prestazioni, c'è sempre chi dice che una bellissima e l'altra non è all'altezza e vice versa. Mi sembra ogni volta di assistere a una partita... Comunque è proprio nella natura della mente umana di volere classificare, paragonare, sapere chi è il migliore (quelli che si occupano di marketing l'hanno capito da sempre!)

Dai vari forum che seguo (non solo quelli italiani), in sostanza (come è stato detto dagli utenti più neutri di questo forum), l'RS46 è da preferire in una sala dedicata e invece il Sony è meglio per un ambiente living (anche se non c'è nessun problema ad invertire: RS46 per living e Sony 50 per ambiente trattati...). L'RC come tutti i filtri di "sharpness" è da usare con moderazione. L'ottica del JVC è migliore di quella del Sony, la 3D del Sony è migliore da quella del JVC. L'immagine del Sony out of the box è migliore (ma l'RS46 calibrato va ugualmente bene)... Sono due ottimi prodotti, e non c'è un acquisto sbagliato quest'anno.

Invece per chi a qualche soldo in più da spendere, l'RS48 ha veramente tutte le qualità messe insieme del RS46 e del Sony 50 (definizione e contrasto). Io non esiterei un secondo.

gil
25-11-2012, 11:23
Beh, julien, chapeau al tuo intervento misurato....;)
Quello che non mi spiego e' che, mentre i due o tre utenti che hanno postato le loro impressioni dallo shoot a Perugia sono piu' o meno condivisibili con quello che hai scritto anche tu, trovo davvero inspiegabile cio' che ho letto da chi ha partecipato allo shoot di milano con dichiarazioni completamente non all'opposto ma di piu'....(mi pare di aver letto di "un'asfaltatura" del sony sul jvc entry :p)......
E beninteso non sto assolutamente criticando qs (per carita' ,magari potrebbe essere vero...) ma non riesco proprio a spiegarmi qs diversita' "estrema" nei giudizi....

Saluti gil