[JVC] X30/RS45 [Archivio] - Forum di AV Magazine

PDA

Visualizza Versione Completa : [JVC] X30/RS45



Pagine : [1] 2 3 4 5

Steven
10-12-2011, 14:59
Vedo che siete troppo timidi,quindi apro io il treadh ufficiale sul piccolo di casa JVC! :D
Prima domanda ai possessori.....ho provato a convertire in 3D i vari HDDVD in mio possesso ,ma francamente non ho notato nulla di 3D se non una "sfocatura" generale.....voi come impostate i parametri di parallasse,ec....?
Il trasmettirore,quando e' connesso al VPR ha qualche lucina che si accende?!
Grazie :)

kenson
10-12-2011, 15:40
Il trasmettitore è uguale allo scorso anno, per cui posso dirti che non c'è nessun led ad indicare il collegamento con il vpr.

Nel frattempo oggi è stata pubblicata la recensione di AVForums:
http://www.avforums.com/review/JVC-X30-DLA-X30-DILA-3D-Projector-Review.html

Steven
10-12-2011, 16:39
Perfetto....cmq ho appena fatto altre prove e l'effetto 3D ce' ma e' minimo(e cmq senza nessun effetto pop out).
Vorrei capire meglio la questione del "parallasse" e dell'intensita' :)
X ora lo sto usando out-of-the-box,senza Radiante e senza Eecolor......quindi nelle peggior delle condizioni :D
Grazie x il link ,vado a leggere(solo x curiosita')

Steven
11-12-2011, 16:09
Ho notato che facendo lavorare a meta' lo zoom ,l'immagine risulta leggermente + luminosa e un po' + "pulita"(ma credo di pochissimo,visto la qualita' della lente in tutta la sua superfice).
Il mio setup e' cosi' composto.......schermo 3mt ,distanza lente-schermo 4mt(zoom maggiore) oppure distanza lente-schermo 5,3 mt (zoom a meta' esatta) solo che il VPR andrebbe montato all'interno di uno sgabuzzino,ma non penso ci siano controindicazioni visto che il fascio di luce riesce a passare la porta.
La mia domanda e' ,quest'ultima soluzione e' la + indicata x avere il massimo della resa possibile,oppure si puo' far di meglio? :)

dream13
18-12-2011, 17:04
Stò cominciando a "conoscere" il piccolino .... volevo chiedere come avete impostato il parametro livello del nero: il manuale dice che bisogna regolare il valore in modo che il riquadro di destra non si noti.
Ma la visibilità del riquadro non viene modificata dal valore della luminosità?
Devo impostare questo valore prima di fare altre modifiche su luminosità ed altri parametri?

Dream

Steven
23-12-2011, 13:32
Sto provando con grancanyon in 3D ma sinceramente non vedo tutta sta profondita' come nel canale di SKY 3D,da cosa puo' dipendere?!
Per il bluray metto su formato 3D "auto" e Conversione 2D-3D "accesa",ho provato tutte le combinazioni ma grancanyon bluray 3D non mi da' minimamente la profondita' ripeto del canale Sky3d.....dipende forse dal disco o da altri parametri?!
Grazie :)

brontolo
23-12-2011, 15:13
Perchè conversione 2d-3d accesa ?

Steven
23-12-2011, 22:25
No infatti,quello serve solo x convertire i filmati da 2D a 3D....resta il fatto che i BR 3D non mi fungono e non riesco a capire xche' ......

Steven
25-12-2011, 17:11
Ho finito il rodaggio dopo 2 settimane e aspettando la calibrazione di Plasmapan abbianata all'eecolor la prox settimana :p , volevo rispondere a quelle persone che dicono che i JVC sono scattosi.
Non ho mai visto una macchina cosi' fluida con materiale 24p,in versione "liscia" ,e' + fluida del mio Kuro in firma e con processore collegato e' impressonante,non capisco come si faccia a scrivere il contrario(forse quelle persone non l'hanno mai avuto a casa un JVC),sia chiaro io parlo del mio che e' l'ultima versione :)
Promette veramente bene questa macchinina :)

PAOLINO64
25-12-2011, 18:21
volevo rispondere a quelle persone che dicono che i JVC sono scattosi. Non ho mai visto una macchina cosi' fluida con materiale 24p,in versione "liscia" ,e' + fluida del mio Kuro in firma...
Confermo i JVC hanno una fluidità incredibile.

filmarolo
25-12-2011, 23:17
steven se il jvc rende i bd fluidi vuol dire che di suo tratta il 24p "dietro le quinte" perchè il Pioneer con "avanzamento" attivato manda 3 volte lo stesso fotogramma ciò vuol dire che il jvc fa qualche trattamento leggermente più spinto....

Ma il tutto da scollegato al processore? a me interessa liscio liscio da lettore bd al vpr...come alla maggioranza credo;)

l'eecolor cosa fa? permette la taratura completa dei colori?

Steven
25-12-2011, 23:29
Be' non e' che e' magico....xo' i BR anche da "lisci" sono molto fluidi,pensavo molto peggio con uno schermo da 3 metri circa ed invece :)
La calibrazione la fai con il Radiance ovviamente,l'eecolor fa' altro...vedi il topic ufficiale ;)
Cmq non so' come fate ad utilizzare un VPR senza l'uso di un buon processore video...vuol dire godersi al 50% l'acquisto fatto...x me e' d'obbligo,almeno fino all'avvento del 4K :D

ciccio1112
26-12-2011, 08:38
Review jvc RS45-X30.

http://www.hdfever.fr/2011/12/22/test-jvc-dla-x30/#postTabs_ul_25719

Come sempre il the best!!!!!!:D

Steven
26-12-2011, 08:53
Tanti e troppi complimenti in questa recensione....sembrava quasi di avere a casa un Vango :D
Cmq a parte gli scherzi,il potenziale su questa macchinina come già' detto diversi giorni fa' c'è tutto.....ora non resta che calibrarlo,nei prox giorni postero' i risultati dell'opera del sommo Actarus(Plasmapan) ;)

josephdan
26-12-2011, 19:08
Impressionante nella rece l'aumento di dettaglio ottenuto con il processore dello Yamaha!:eek: Sembra di passare da SD ad HD...

Steven
26-12-2011, 19:14
Pensa con il Radiante....l'immagine fa' 3 passi in avanti :)

josephdan
26-12-2011, 19:18
Guarda, se mi dici che anche alla visione diretta la differenza è così eclatante, me lo compro subito! Davvero non pensavo potesse esserci un miglioramento così drammatico, senza peraltro effetti negativi (edge enhancement ecc.) a quanto pare...

tracks73
26-12-2011, 19:22
Sono attendibili questi screen?? Sembra veramente impressionante il lavoro fatto dal procio dello Yamaha, ma siamo sicuri che quelli di partenza siano così morbidi??
Continuo ad avere diversi dubbi!!:(

Steven
26-12-2011, 19:53
Be' il processore quello fa' ,anche se i primi screens mi sembrano un filino "morbidi" :)

pavonamixs
27-12-2011, 08:21
Solo poche ore di visione ma sono sempre più convinto che sia il miglior proiettore qualità prezzo che ci sia sul mercato..
In attesa di una calibrazione professionale.. voi che settaggi utilizzate con il vostro vpr?? ho cercato ma non ho trovato nulla di specifico..

vanhelsing1962
27-12-2011, 10:36
Review jvc RS45-X30.

http://www.hdfever.fr/2011/12/22/test-jvc-dla-x30/#postTabs_ul_25719



Sembra più un test per esaltare le pontezialità del processore HQV ello Yamha 3010, che dalle foto sembra funzionare come un radiance:confused:

josephdan
27-12-2011, 11:58
Dalle recensioni in rete questo ampli è un mostro, anche in stereo 2ch.
Il processamento video è di riferimento, quasi quasi per 1800 euro compro lui e non il radiance, non allungo la catena audio video (fonti-radiance-ampli-vpr tv) e faccio un salto in avanti sulla qualità video!

vanhelsing1962
27-12-2011, 13:23
A rischio di andare fuori OT, ma quello che fanno vedere non è reale, o comunque lo è in parte. Uno dei due processori video che monta il mio Onkyo 3009 è lo stesso che monta lo Yamaha, bensì con il jvc rs40 si noti l'ottimo lavoro che svolge, anche con contenuti Hd, non credo siano risultati paragonabili a quelli del test fatto. Dalle immagini colgo un processamento video di ben altra natura.

GDM
27-12-2011, 14:53
Devo ancora finire le tarature video e superare le 100 ore del JVC ma quando tutto è pronto vi saprò dire come svolge il suo lavoro l'HQV dello Yamaha.

josephdan
27-12-2011, 15:34
Facci sapere al più presto che upgrado di corsa..:D
E risparmio un bel po' di soldini!
Ma il 2010 monta lo stesso processore del 3010?

vanhelsing1962
27-12-2011, 15:56
HQV high-class chipset VHD1900 per entrambi.

josephdan
27-12-2011, 16:07
Van, quindi tu pensi non sia il lavoro dello yamaha quello che si vede, ma di un processore dedicato? Tu hai il radiance? O usi l'onkyo per il processamento video?

vanhelsing1962
28-12-2011, 11:50
no, io sfrutto quello dell'onkyo, ma ti posso garantire che con l'rs40 e dura ottenere i risultati che fanno vedere negli screenshot..

vanhelsing1962
28-12-2011, 11:54
Interessante confronto fra Benq w700 . sony vpl 30 - jvc rs45.
Alla faccia della diminzuione del crosstalk sui nuovi jvc x30 e rs45.....:confused:


http://www.avsforum.com/avs-vb/showthread.php?t=1382091

josephdan
28-12-2011, 12:24
Ma è davvero così evidente il crosstalk sui JVC? Dal confronto sembra che il miglior prodotto, più bilanciato nei vantaggi svantaggi 2d 3d sia il sony 30.
Voi possessori del jvc, ma il flickering e il cross talk presente lo rende inutilizzabile in 3d o comunque si riesce a godere di questa modalità?

josephdan
28-12-2011, 12:27
ti posso garantire che con l'rs40 e dura ottenere i risultati che fanno vedere negli screenshot..

OK, credo ci sia qualche "trucco" nella rece, mi fido molto più della tua opinione testata sui tuoi prodotti. Quindi Radiance se si vuole arrivare a quei risultati?

vanhelsing1962
28-12-2011, 13:08
Con il radiance non si arriva ai quei risultati, si va oltre...Certo è che bisogna valutare attentamente la spesa e ciò che ne consegue. Avere un processore video come il radiance per certi versi ci si complica la vita. Calibrazioni e quant'altro...senza considerare che a ogni cambio lampada devi rifare tutto daccapo.

josephdan
28-12-2011, 13:10
Urge visione :eek:

Ripropongo la domanda:

Ma è davvero così evidente il crosstalk sui JVC? Dal confronto sembra che il miglior prodotto, più bilanciato nei vantaggi svantaggi 2d 3d sia il sony 30.
Voi possessori del jvc, ma il flickering e il cross talk presente lo rende inutilizzabile in 3d o comunque si riesce a godere di questa modalità?

vanhelsing1962
28-12-2011, 13:18
No! se si considera la prova di visione fatta con il vpl90/jvc x30 da parte del sottoscritto e su questo forum pubblicata, devo dire che qualcosa non torna. Durante quest'ultima il sony soffriva di crosstalk tanto quanto il jvc. Personalmente prendo tutto con le dovute cautele. Meglio visionare i prodotti personalmente e accertarsi che non siano collegati a processori e marchingegni particolare che possano inficare le reali potenzialità del prodotto...

Steven
28-12-2011, 19:46
Eccomi in velocita',reduce da una sessione di calibrazione con il mitico Francesco (Actarusflled)....una maratona oserei dire :D
Va' detto che il flikering e il cross talk x rispondere a joseph sono avvertibili ma x me cmq e' una visione godibilissima.
Nei prox giorni minirecensione e grafici pre e post calibrazione x30+bd2gen3+radiance+eecolor ;)

josephdan
29-12-2011, 11:52
Steven, questo mi conforta, vuol dire che sono difetti poco percettibili e non tali da compromettere la visione di mat. 3D! :) L'X30 è dinuovo in cima alla mia wishlist!!:D
Certo con la catena che ti ritrovi vorrei essere invitato a casa tua.... Tutte le sere....!spettacolo :eek:

Robterli
29-12-2011, 12:10
Ciao a tutti. Da circa 15 giorni ho a casa il mio primo VPR!!! che come avrete capito e' un RS 45... per me, anche se non ho molta esperienza, vpr con rapporto qualità prezzo imbattibile!!:D

Passo alle domande:
- per il momento non ho un processore video e il vpr è collegato al pre AV marantz in firma. In attesa della calibrazione che farò dopo le 100 ore, sapete indicarmi un settaggio per ottimizzare la situazione? (per il momento sto usando il preset CINEMA che per me tra quelli standard è il migliore).;)

- a causa dell'altezza del mio soffitto sto usando il lens shift verticale al massimo: non mi sembra che ci siano problemi nell'immagine, voi che ne pensate?

PS: considerate che il mio ambiente è semitrattato, con 1 mt di soffitto nero sopra lo schermo e pareti laterali trattate con tende nere per circa 3 mt, parquet scuro con tappeto scuro al di sotto dello shermo). (a presto la descrizione e le foto della mia sala).

Vi ringrazio in anticipo!!:) :)

Kuros85
29-12-2011, 21:40
per curiosita' da che distanza proietti e qual è la distanza di visione, Robterli?? ... te lo chiedo perchè anche io a breve dovrei acquistare questo proiettore e la grandezza dello schermo verso cui sono orientato sarebbe leggermente più piccola del tuo (250 di base)

grazie

Steven
29-12-2011, 23:17
Grazie Joseph,ma calcola che questa mia soluzione e' di "ripiego" nel senso che mi dovevo pigliare il Vango ma ho preferito spendere il meno possibile ora in previsione di un sistema futuro completamente in 4K ;)
Detto questo,vengo alle questioni sollevate da Robterli:
-Il preset "Cinema" e' quello che utilizzavo io x il rodaggio,ma sappi che e'(almeno x quanto riguardava la mia situazione)molto lontano dal risultato finale della calibrazione ;)
-Lo shift all'estremita' non e' mai la miglior soluzione,anche se devo dire che io ho provato diverse installazioni e ho notato pochissime differenze d'immagine,x via dell'ottica che nel caso del mio esemplare(ma ormai il 90% delle macchine e' cosi' credo)e' + che buona :)
Concludo x ora dicendo che questa "macchinetta" ha un valore ben + elevato di quello che costa....non avrei mai pensato di raggiungere un'immagine cosi' da una entry level(con tutte le elettroniche del caso interfacciate al VPR cmq) ;)

Robterli
30-12-2011, 11:50
@Kuros85 Proietto da 4 mt. Distanza di visione 3,70 mt.

@Steven
- So che qualcuno, partendo dal preset Cinema è riuscito a migliorare un po': sai darmi qualche consiglio (mi sembra di aver letto che bisogna chiudere un po' l'iris ed aumentare "miglior dettaglio" etc etc...).

-L'acquisto di un processore esterno devo purtroppo rimandarla per questioni di budget. La calibrazione può essere fatta anche senza un processore video esterno? secondo te conviene comunque farla?

Steven
30-12-2011, 12:57
La calibrazione non la puoi fare xche' nel modello che hai acquistato non ce' un CMS completo,quindi devi appogiarti ad un processore esterno x forza di cose...
Si io quando ero nel "cinema" andavo di otturatore a -10 e definizione qualche punto gliela davo e anche qualcosa di "NR" ,altrimenti si vedeva troppa "grana" .
Magari stasera quando parto con i test do' un'occhiata al banco "cinema" e vedo se ci sono ancora i settaggi di definizione/NR ;)

Steven
30-12-2011, 13:18
edit-----

Robterli
31-12-2011, 12:54
Mi dispiace di aver acceso una discussione polemica, non era il mio intento...
Sicuramente su questo siamo OT,ma non è OT chiedere un consiglio sul setting da ultilizzare per ottimizzare le prestazioni, senza processore esterno, dell' RS 45!!
Nel tread dell'RS 40 ci sono numerosi post dove si è discusso di questo... non vedo perchè non si possa fare anche per l'RS 45...

Quindi se qualcuno ha qualche buon consiglio da dare a me e a tutta la comunità, è il benvenuto (senza però vene polemiche vi prego! stiamo parlando solo di videoproiettori, non di politica!!)

Grazie comunque.

Steven
31-12-2011, 21:01
@Rob:
Nel banco "cinema" avevo aumentato di un po' il colore ed avevo messo i filtri a "10" e a "25".

Emidio Frattaroli
01-01-2012, 11:54
segnalo lo "stralcio" sulla questione CMS e calibrazione (molto interessante) che ho spostato al seguente indirizzo:

http://www.avmagazine.it/forum/showthread.php?p=3322728#post3322728

GDM
01-01-2012, 14:01
Dopo vari test ho trovato una calibrazione ottimale (almeno per me) per arrivare alle 100 ore.

Batcave
Apertura: -15
Correzione blu verticale: -2
Cinema Mode
Custom Color Temp: -5 Red Offset, -1 Red Gain, le altre a 0
Gamma A
Color Space Standard
Brightness, Tint, Contrast ecc. tutte a 0
Motion drive attivo: mode 3

Questo setup lo uso con proc video Yamaha HQV attivo e ne sono MOLTO soddisfatto.

Robterli
01-01-2012, 14:51
Grazie a Steven e GDM per i consigli...

@ Steven: per filtri a 10 e 25 intendi ripettivamente dettaglio e "NR"? Che intendi per "aumeto un po' il colore"?

@ GDM: ora provo il tuo setting... anche io ho un ambiente quasi del tutto trattato. Per quanto riguarda sharpness, dettaglio, rumore video e livello del nero, sono anche questi tutti a zero?

Steven
01-01-2012, 15:37
I primi 2 filtri che vedi nel menu' ;)

Steven
03-01-2012, 13:00
Se puo' interessare questa era la base di partenza che avevo prima della calibrazione:

http://img841.imageshack.us/img841/9265/primap.jpg

E questa dopo la calibrazione del Maestro Acta :P

http://img268.imageshack.us/img268/4622/dopo1.jpg
http://img580.imageshack.us/img580/9862/dopo2t.jpg

ABAP
03-01-2012, 14:15
Complimenti!
Domanda: operazione (mi riferisco alla calibrazione e nello specifico ovviamente alla calibrazione di questo VPR) laboriosa/difficoltosa? Immagino abbiate gestito tutto dal Radiance?

PAOLINO64
03-01-2012, 14:28
Sarebbe utile vedere anche gli intermedi 25% 50% 75% ;)

Il Tamarro Volante
03-01-2012, 18:33
quoto, quel gamma naltivo fà invidia a molte calibrazioni, per il resto c'è
da lavorare ma sè po' fa' :D

Emidio Frattaroli
03-01-2012, 18:45
Lo stralcio dei messaggi sul radiance è al seguente indirizzo:

http://www.avmagazine.it/forum/showthread.php?t=206903

Come per le altre discussioni ufficiali, ogni altro off topic subirà una dura reprimenda.

Emidio Frattaroli
www.avmagazine.it

pavonamixs
04-01-2012, 16:17
Premetto che non ho eseguito ancora nessuna calibrazione e il mio vpr è attaccato direttamente alla ps3 e a skyhd,

ho notato una cosa strana... appena acceso il vpr ha una saturazione del rosso molto elevata... questo succede principalmente con sky, per ora utilizzo le regolazioni di base come cinema e naturale alternandole in base alla resa..

qualcuno ha riscontrato lo stesso problema?

arrapao
05-01-2012, 07:51
devo acquistare un vpr nuovo dato che ho venduto il mio in firma
sto valutando il sony hw30, il mitsu 7800,jvc x30
il mitsu l'ho provato e non mi ha convinto molto
il jvc l'ho visto ieri certo solo qualche spezzone di batman ma il nero è veramente bello nelle immagini notturne fa risaltare tutti i dettagli, quello che mi ha lasciato perplesso e immagini seghettate nei bordi delle giacche degli attori dove si notava molto e il negoziante mi ha detto questo è un difetto del film che fa c...re
vorrei sapere da voi possessori se riscontrate anche voi lo stesso difetto
in 3D ho visto degli spezzoni di avatar luminosità molto buona immagini in movimento abbastanza fastidiose buona profondità
per il resto bella macchina
il sony non l'ho visto

accaeffe
05-01-2012, 13:54
Batman un film difettoso che fa c...re???????????????????????????
Ma se mezzo mondo lo usa come riferimento x le demo video...cambia negoziante, va...:D

josephdan
05-01-2012, 14:53
Batman ha parecchio edge enhancement nella masterizzazione.

Robterli
07-01-2012, 09:28
Dopo vari test ho trovato una calibrazione ottimale (almeno per me) per arrivare alle 100 ore

Ho provato il setting di GMD... Che dire... I colori migliorano di molto! sono molto piu' naturali, gli incarnati molto piu' credibili... Per esempio in "il favoloso mondo di Amelie" dove volutamente il regista ha voluto dei colori molto particolari (tutto tendente al verde), il modalità Cinema gli incarnati davano molto sul giallo... con il nuovo setting molto, molto meglio!!

PS: ho aumentato il livello del nero a 5, sharpness a 10, aumenta dettaglio a 25, NR a 8. Certo il nero si alza un pochino, ma le basse luci sono piu' leggibili.

ciccio1112
11-01-2012, 21:50
Trailers del film muppet, foto scattata a mani libere, con una nikon da 5 mpx.


JVC RS45 tarato e boostato con HTPC . :eek:

http://img687.imageshack.us/img687/6082/dscn19121.jpg (http://imageshack.us/photo/my-images/687/dscn19121.jpg/)

diversa esposizione

http://img838.imageshack.us/img838/9052/dscn1910u.jpg (http://imageshack.us/photo/my-images/838/dscn1910u.jpg/)

Uploaded with ImageShack.us (http://imageshack.us)


p.s dal vivo è presente molto ma molto più dettaglio, sembra proprio da 4k!!!
a breve altre foto.

Steven
11-01-2012, 22:00
Difatti quando I disci sono perfetti,il nostro rs45 con Processore collegato rende un'immagine tagliante da paiura x essere un entry level :O
Immagino che con un HTPC con i controC. sia ancora meglio :)

GDM
11-01-2012, 23:02
PS: ho aumentato il livello del nero a 5, sharpness a 10, aumenta dettaglio a 25, NR a 8. Certo il nero si alza un pochino, ma le basse luci sono piu' leggibili.

Ottimo son contento. Ora provo la variante con codesti settings.

josephdan
13-01-2012, 11:20
................................................

josephdan
13-01-2012, 11:22
Una domanda ai possessori, essendo molto interessato a questo magnifico vpr. Nella rece di Projector Central si parla, nelle "limitations", di "flikering instability" nel 3D, e di scarsa luminosità sempre in 3D. Vi risulta, in particolare il flikering, che sarebbe molto fastidioso?

http://www.projectorcentral.com/jvc_x30_3d_home_theater_projector_review.htm?page= Limitations

Sfortunatamente, il 3D su X30 è viziato da sfarfallio instabilità che toglie l'esperienza in modo significativo. Lo sfarfallio è più evidente nelle scene più luminose, e più evidente quando si utilizza il preset immagine 3D, ma è presente in tutti i modi d'immagine in una certa misura. Questo è un difetto insolito e unico abbastanza, abbiamo cercato di contattare JVC per vedere se avevano altre informazioni su di esso. Se ad un certo punto in futuro riceveremo una risposta da JVC per quanto riguarda questo problema, aggiorneremo questa revisione per tener conto di eventuali nuove informazioni. Sulla base di quello che stiamo vedendo in questo momento, esiterei a consigliare il modello DLA-X30 a qualcuno che intende fare un sacco di visualizzazione 3D.

arrapao
13-01-2012, 11:36
io ho provato 3 macchine x30 e tutte e tre denunciano sfarfallio moltro fastidioso e insopportabile dopo pochi minuti di visione in 3d

josephdan
13-01-2012, 12:07
Questo è stato uno dei motivi che ti hanno fatto propendere per il sony?

Steven
13-01-2012, 12:31
Io credo che non ti metterai a guardare film in 3D 2 ore al giorno giusto?
Anche xche' parliamoci chiaro...il 3D e' solo una cosina sfiziosa da vedere ogni tanto....il 2D e' BEN altro :)
Il flikerio ce' come ti ho detto,ma non e' una cosa fastidiosa......non vorrai mica passare al Sony solo x quello spero? ci perderesto in qualita' generale :)

gil
13-01-2012, 13:02
Caspita, se fosse cosi' con tutto il 3d che ho visto, dovrei avere gli occhi fuori dalle orbite con tutto sto' sfarfallio.....:D

Sicuramente il vpr testato era difettato (anche perche' il controllo qualita' e' solo sulla vecchia serie negli entry level!!!) e assolutamente non riconducibile a tutti i vpr in commercio. In 3d c'e' solo del flickering peraltro neanche fastidioso!

Vai di jvc che vai bene,non ti preoccupare!!!

Saluti gil

josephdan
13-01-2012, 15:15
Grazie x le risposte! :)
Immaginavo che le cose fossero meno " gravi " di quanto letto nella rece, certo di 3D se ne vede molto di meno risp al 2d.... devo supporre che alcuni sono più sensibili al fliker (arrapao) e altri meno.
Cercherò di visionario personalmente (anche se non e' facile dalle mie parti) e farmi un'idea. Sulla qualità della macchina in 2D ho pochi dubbi....:)

gil
13-01-2012, 15:19
Ecco, l'unica cosa che mi sento di dire riguardo al 3d è che bisogna far 'scaldare' il vpr per almeno mezz'oretta prima di visionare materiale 3d in modo da aver la max prestazione con qs formato!


saluti gil

ciccio1112
13-01-2012, 18:35
Fra circa due settimane a detta di jvc (queste notizie sono trapelate al CES) dovrebbe essere rilasciato un firmware che dovrebbe risolvere numerosi piccoli problemi fra cui si spera anche quello del ghosting se fattibile via software e questo flickering.

Stay tuned!!!!

Steven
13-01-2012, 18:55
Una curiosita' visto che sara' la prima volta.....come funziona l'upgrade al nuovo firmware x i JVC?
Grazie :)

ps.ciccio e le altre foto?! :)

ciccio1112
13-01-2012, 19:35
Ciao. Molto probabilmente la procedura sarà la stessa come i vecchi, a questo link (http://www.homecinemainside.it/hometheater/articoli/159/1/Come_aggiornare_il_firmware_sui_nuovi_jvc_serie_X_ e_RS) una procedura pratica postata qualche tempo fà da me.

In più sui nuovi pare vi sia la possibilità di poter aggiornare il tutto tramite connessione LAN, ma per saperne di più conviene aspettare l'uscita imminente del nuvo firmware dove vi è inclusa la procedura.


p.s per le foto preparatevi al meglio........:D :eek:

Steven
13-01-2012, 20:06
@jaseph:
Appena visionato 1 ora di mistomare 3D e non ho avuto nessun affaticamento,il flikering almeno nel mio caso e' ridottissimo,quasi impercettibile....forse va' da persona a persona.
Cmq uno SPETTACOLO su 3mt di schermo! sono sempre + soddisfatto della mia "misera" scelta...aspettando il 4K :P

arrapao
14-01-2012, 07:34
no la scelta non è stata solo per il flichering in 3D, sono proprio le immagini in 2D che ci piacevano di più sia a me che a mia moglie
immagini molto, se si può dire,lisce e colori molto più belli e naturali e qui proprio che il jvc perdeva molto. certo i neri del jvc erano fantastici ,ma penso che il sony sia più equilibrato va bene in tutte le situazioni di immagini,in alcuni frangenti le prende dal jvc in molte altre le da.
penso siano solo gusti personali, comunque va detto che vederli funzionare uno fianco all'altro è una goduria, sono due gran macchine e scegliere non è stato facile

ciccio1112
21-01-2012, 12:42
Come vi dicevo qualche giorno fà eccovi in anteprima l'aggiornamento di firmware e relative istruzione per l'aggiornamento tramite LAN, per in nostri JVC.

http://www3.jvckenwood.com/english/download/dla-x90r_x70r_x30_x988r_x788r_x388_rs65_rs55_rs45_upda te/index2.html


Buon aggiornamento;) .

Steven
23-01-2012, 12:36
Grazie ciccio,ma visto le differenze quasi insignificanti x me lo lascio cosi' come' fino ad un prossimo upgrade sostanzioso ;)

ALE77
23-01-2012, 13:32
Ciao ragazzi,
una domanda a voi possessori... vedo che avete schermi anche in formato 21/9... come funzionano le memorie di formato ? vi trovate bene ?
Avendo una installazione C.I.H. mi sto approcciando a questo VPR :)

Steven
23-01-2012, 19:36
Io uso il processore video,molto + rapido.....ma solo x leggere i menu iniziali :D

GDM
23-01-2012, 19:42
come funzionano le memorie di formato ? vi trovate bene ?


Io le trovo molto comode e ne faccio un largo uso. Tra i cartoni che vuole vedere la mia lei (che al 90% sono 16/9) e i film che guardo io in 21:9....fai un pò te.
Una volta registrate le richiami in un attimo e si auto-riallinea in 20 secondi o poco più. Sono contento dell'aggiornamento che toglie la domanda alla fine dell'allineamento...la trovavo inutile.

ALE77
23-01-2012, 21:23
Grazie mille !!
20 secondi nel cavaliere oscuro non hanno senso ma in tron legacy si eccome :)

lookme
23-01-2012, 21:39
Ormai è quasi cosa fatta...infatti vorrei prendere questo rs45.
Tre domande a cui spero i possessori possano ripsondermi:
1) ha senso utilizzare questo proiettore senza il processore della lumagen?
2) Vale la pena acquistare il kit 3d?
3) rispetto al mio optoma ci sarebbeun grande salto di qualità?

bongrandrea79
23-01-2012, 21:49
- ha senso utilizzare TUTTI i vpr senza Radiance! Ci mancherebbe! Il radiance è la ciliegina sulla torta ;)
- il kit 3d? ...se ti piace il 3D piglialo, altrimenti scaffale
- rispetto all'Optoma?.....altra categoria :)

Steven
23-01-2012, 21:51
-Be' io credo che con qulasiasi VPR sia "necessario" un processore con i controC. al giorno d'oggi.
-Vale la pena si utilizzare il kit 3D altrimenti ti bastava un VPR JVC delle passate generazioni.
-Nero + basso e mancanza di iris dinamico....oltre a tante altre belle cose :)

lookme
23-01-2012, 22:25
Grazie bongrandrea e steven.
Il dubbio sul radiance mi era venuto poichè quasi tutti sul forum hanno l'accoppiata quindi è sicuro che ci sia un netto miglioramento ma il mio problema è capire se anche un occhio poco attento e preparato come il mio possa trarre beneficio da questa accoppiata oppure è talmente evidente che sarebbe impossibile non accorgersi dei miglioramenti in termini di immagine.

bongrandrea79
23-01-2012, 22:50
E' semplicemente impossibile non accorgersi dei miglioramenti accoppiando il vpr con un processore video...non occorrono gli occhi di un esperto! ;)

ALE77
24-01-2012, 05:33
Quoto per quanto riguarda l'accoppiata con processore video..
il mio piccolo sony HW10 senza cinescaler è "smorto" in confronto...logico che se uno lo vede per la prima volta senza processore è comunque un bel vedere.....
son sicuro che anche questo RS45 col cinescaler mostrerebbe gli "artigli" :)

lookme
24-01-2012, 07:22
Come ho detto....lo prendo...mi avete convinto!! :D :)
Spero che ci sia qualche evento a breve a Roma dove poter valutare jvc e lumagen oppure cinescaler

ozzyoz
25-01-2012, 18:17
E' semplicemente impossibile non accorgersi dei miglioramenti accoppiando il vpr con un processore video. ;)

Scusate il fuori OT :( , è migliore il Cinescaler o DVDO EDGE Green ?
Quello che mi frena sul Cinescaler sono i pochi ingressi HDMI .

Grazie

Gianni

poz
01-02-2012, 09:58
scusate la domanda da principiante. Se la lente di questo Jvc si trova a 3,70dal muro, lo schermo massimo che arrivo a fare è almeno 2,80 di base nel rapporto 22:9? Sfruttando tutto lo zoom ho letto che l'iimagine non dovrebbe decadere tanto. E' Vero? Grazie.

Actarusfleed
01-02-2012, 10:46
Se la lente di questo Jvc si trova a 3,70dal muro

Forse intendi distanza LENTE-SCHERMO? penso di sì.:rolleyes:


lo schermo massimo che arrivo a fare è almeno 2,80 di base nel rapporto 22:9?

L'immagine che proietta il tuo PJ è sempre 16:9 (a meno di non metterci davanti lenti di vario tipo, ma non credo sia il tuo caso). Quindi immaginando di riempire perfettamente il tuo schermo 22:9 in largezza, secondo i miei calcoli, dovresti ottenere una ampiezza immagine proiettata massima pari a 2,65mt. con un piccolo margine di sicurezza. Diciamo 2,70mt.

Cmq verifica su projectorcentral.com


Sfruttando tutto lo zoom ho letto che l'iimagine non dovrebbe decadere tanto. E' Vero? Grazie.

Decade sempre sfruttando il max zoom ... ma è poco visibile ... poi ovviamente si sconfina nel bacino del soggettivo.

acta
www.homecinemareport.it

Bosef
05-02-2012, 16:08
Grazie ciccio,ma visto le differenze quasi insignificanti x me lo lascio cosi' come' fino ad un prossimo upgrade sostanzioso ;)

Ho aggiornato il firmware alla versione 28.056. E' andato tutto liscio, come da istruzioni JVC.
C'ho messo di più a capire come impostare un indirizzo fisso sul netbook con windows 7 starter che a fare la procedura ;)

fedepanta
08-02-2012, 15:50
a confronto con un rs40 a parte la luminosita' la differenza maggiore piu importante tra i due sopratutto in 3d quale'?? grazie

stefanelli73
09-02-2012, 09:14
son sicuro che anche questo RS45 col cinescaler mostrerebbe gli "artigli" :)
Beh, proprio gli artigli con il Cinescaler direi proprio di no, con il RADIANCE sicuramente si......comunque riguardo alla questione processore video, ribadisco nuovamente questo concetto, bisogna saperlo usare e con questo intendo regolazione della scala dei grigi e CMS, ma se lo acquistate solo per i filtri di nitidezza o solo lo scaler, allora lo sfruttereste solo per il 10%; comunque JVC e RADIANCE sono fatti per stare l'uno con l'altro:D.....dovrebbero venderli insieme.

accaeffe
12-02-2012, 01:37
Oggi il giocattolo compie un mese!
Strafelice dell'acquisto, visto il prezzo consigliatissimo per la visione 2d(non ho comprato il kit stereoscopico perche' non me ne frega nulla). Per chi ha velleita' 2.35:1 devo dire che quando la memoria lente allarga in cinemascope e' una vera goduria! Avevo un Hd1 e con una base di 366cm la differenza di luminosita' e' evidente. Riempie benissimo lo schermo, almeno per ora che sta a una cinquantina di ore, le dolenti note arrivaranno tra qualche mese purtroppo...ma visto il costo relativamente basso del vpr ci si puo' sacrificare cambiando la lampada prima del tempo stimato dalla jvc!
Un difetto che ho riscontrato e' il messaggio no input del segnale in uscita dal processore(DVDO VP50) verso il vpr. Non succede sempre, ma quando lo fa sono costretto a staccare l'alimentazione del procio(anche piu' di una volta) e poi aggancia. A qualcuno e' capitato?

filmarolo
12-02-2012, 22:00
Dici che almeno a 600 ore in maniera dignitosa non ci arriva la lampada??

accaeffe
12-02-2012, 22:32
Beh...a 600 penso e, spero, proprio di si...;)

josephdan
13-02-2012, 08:45
Qualcuno di voi lo ha a soffitto? Che staffa usate?

Deimos7777
14-02-2012, 12:22
ok che le ore di lampada dichiarata sono indicative per tutti i vpr...ma mi chiedo come si fa a concepire di cambiare lampada ogni 600 ore...non vogliatemi sparare..ma il panasonic 5000 3800 ore effettive le fa...ecco perchè scartai a suo tempo il JVC...anche se ancora devo vederlo da Stefanelli :D

filmarolo
14-02-2012, 12:41
Per me che in passato ho fatto 300 ore di lampada in 2 anni, 600 potrebbero anche andar bene, dipende dall'utilizzo...certo che se ne fai 500 all'anno sei fritto ti costetebbe troppo!

Steven
14-02-2012, 12:55
In teoria quando si ha il VPR calibrato si fanno circa 600 ore in lampada bassa...x poi passare in lampada alta e farne altre 600 circa.
Da quel che ho capito/sentito :)

stefanelli73
14-02-2012, 13:50
ecco perchè scartai a suo tempo il JVC...anche se ancora devo vederlo da Stefanelli :D
Come da firma, possiedo un X3, quindi parliamo della serie precedente e sono a 500 Ore con lampada bassa dopo un anno dall'acquisto, certamente un calo dela luminosità c'è stato, ma non certamente da cambiare lampada........ci siamo quasi DEIMOS ancora qualche ritocchino inerente l'audio e puoi venire a trovarmi, stay tuned....

stefanelli73
14-02-2012, 13:53
...x poi passare in lampada alta e farne altre 600 circa.

Si, ma calibrandolo nuovamente, dato che se passi su lampada alta la calibrazione è sballata, almeno che non ti sia stata fatta anche una calibrazione con lampada alta..

josephdan
14-02-2012, 17:34
Interessante tabella da HOMECINEMA.FR sui valori di luminosità e contrasto nativo.

http://img14.imageshack.us/img14/2931/immagine1gl.jpg

http://translate.google.com/translate?hl=en&prev=/search%3Fq%3Dhomecinema-fr.com%2BJVC%2Bx30%2Breview%26hl%3Den%26client%3Df irefox-a%26rls%3Dorg.mozilla:en-US:official%26biw%3D1899%26bih%3D841%26prmd%3Dimvn sfd&rurl=translate.google.com&sl=fr&u=http://www.homecinema-fr.com/Colorimetre/images_forum/Mlill/mesures-luxmetre/mesures-projecteurs.xls

Dai dati l'x30 sembrerebbe più performante in entrambi gli aspetti del fratellino x3...

filmarolo
14-02-2012, 18:30
X30 contrasto nativo 64900:1 é tantissimo!!!!

ma si vede cosí palesemente tutta questa differenza con altri vpr??

bongrandrea79
14-02-2012, 19:08
secondo me c'è qualche errore: l'x30 non puo' avere più contrasto dell'X7 ...addirittura il doppio!
Ok è un faro, ma tutto quel contrasto mi sembra eccessivo, infatti un dato contrastante proviene proprio dal sito della JVC :http://cdn.jvcitalia.it/dla-x90/feature02.html .....dove dichiarano 50.000:1 per il piccolo X30

Steven
14-02-2012, 19:29
@stefanelli:
E xche' mai dovresti rifare la calibrazione?arrivati alle 600 ore e mettendo la lampada su "alto" ti dovresti trovare + o meno al punto di partenza di quando l'avevi calibrato con lampada bassa no? :)

josephdan
14-02-2012, 19:33
Il sito homecinema-fr è serio ed affidabile, nella tabella consultabile al link postato ci sono i dati analitici delle misurazioni effettuate su ciascun vpr...

http://desmond.imageshack.us/Himg818/scaled.php?server=818&filename=42259077.jpg&res=medium

http://desmond.imageshack.us/Himg840/scaled.php?server=840&filename=74586178.jpg&res=medium

http://desmond.imageshack.us/Himg269/scaled.php?server=269&filename=53749815.jpg&res=medium

http://desmond.imageshack.us/Himg269/scaled.php?server=269&filename=73757920.jpg&res=medium

stefanelli73
15-02-2012, 10:15
@stefanelli:
E xche' mai dovresti rifare la calibrazione?

Semplice, perchè se la calibrazione è stata effettuata con lampada bassa, passando su lampada alta avrai una colometria ed una scala di grigi differente che non corrisponde alla reale calibrazione effettuata con lampada bassa ed è per questo motivo che di solito si fanno due calibrazioni una con lampada bassa ed una alta.

Steven
15-02-2012, 12:50
Ma dopo 600 ore la lampada bassa sara' calata di un 20% di intensita' e quindi portandola su "alta" si tornera' a circa lo stesso livello e calibrazione iniziale con lampada bassa.

ciccio1112
15-02-2012, 14:52
Quoto Stefanelli mettendo la lampada in modalità alta purtroppo bisogna ricalibrare la macchina.:(

Steven
15-02-2012, 18:47
Non riesco a capire i vostri ultimi interventi.....mi spiego meglio:
Se io ora ho calibrato la macchina in modalita' lampada bassa...tra 600 ore avro' perso circa un 20% di luminosita' (il dato non lo so',e' un ipotesi).
Se quantifichiamo la differnza tra la modalita' bassa e alta in un 20% di luminosita' ,quando dopo le 600 ore impostero' la modalita' alta mi ritrovero' allo stato iniziale no?
Non so' se mi sono capisciuto :D

ps.voi sapete in percentuale quanto cambia da lampada alta e bassa?!

ZIKY
15-02-2012, 19:01
x josephdan: non ho capito cosa volevi intendere con quei grafici?!?

che la generazione seguente va molto meglio della precedente?!? prima di tutto non vedo nei dati dei nuovi un riferimento prove con VPR calibrato,mentre nei vecchi e' ben specificato... secondo se credi che un x30 sia il doppio piu' luminoso di un x3 e un x70 che ha un contrasto quasi triplo di un x7 siamo sulla fantascienza andante... ma li hai visti andare??? :confused: forse neanche un occhio esperto noterebbe delle differenze in 2d se non in comparativa diretta.... per me sono i veri dati sparati per far cambiare i vpr... vi ricordate quello che girava sui nuovi X dell'anno scorso rispetto ai "vecchi" rs15-25-35?!? :mc:;)

le cose vanno viste dal vivo ragazzi!!!:O

josephdan
15-02-2012, 23:03
Perche,' i vpr della nuova generazione dovrebbero, secondo te, andare peggio di quelli della generazione precedente? Sarebbero cosi' masochisti i produttori? Io non " credo " proprio niente, ho solo riportato quelle tabelle analitiche, non mi sembra di averle commentate, lo hai fatto tu.
Quei dati non me li sono inventati io, ma provengono da un sito di riconosciuta affidabilità, homecinema.fr. Se poi anche tu fai il discorso che si manipolano i dati per fare un "piacere" al produttore, allora francamente mi dissocio totalmente, sarebbe come dire che quelli sono recensori prezzolati, e per me e' inaccettabile.
Se poi ti fidi più del tuo occhio "dal vivo" che dei dati strumentali, che dire, complimenti, evidentemente pensi che sonde e quant'altro siano ammennicoli inutili....:rolleyes:

ZIKY
15-02-2012, 23:22
ripeto ma tu li hai mai visti andare??? perche' io parlo perche' li ho visti, tu ?? tanto per capire... ma non ti scaldare ,si parla per parlare a me sembrano dati assurdi.

Pensi veramente che un x70 abbia un contrasto reale di 80:000:1 e un x7 di 32.000?!?:confused:

nessuno ha detto che devo andare peggio dei precedenti, ma che oramai le prestazioni sono talmente alte gia' con gli entry level jvc che le differenze sono microscopiche ,non certo da contrasto triplo:asd:. Ti ricordo che se parliamo di 2d come in questo esempio sentendo in giro un "vecchione" come l'rs35 risulta ai piu' ancora il migliore ,quindi ?????

Da quello che si legge in giro e ho visto la serie x70 e x90 sembra non aver raccolto molti estimatori, pensi che se avesse tutte queste caratteristiche,contrasto quasi triplo e aumento di lumiosita', non se ne parlebbe molto bene?!?

josephdan
15-02-2012, 23:41
Un conto sono le impressioni visive "a memoria", a meno che tu non faccia una comparativa a parità di condizioni ed in contemporanea su due o più macchine (hai assistito ad una comparativa x3x30 x7x70?), un conto i dati strumentali, che sono oggettivi, e non soggettivi, come una empirica visione. L'occhio oltre certi valori può non cogliere differenze anche rilevanti di contrasto o luminosità o spazio e profondità colore, gli strumenti lo fanno, senza essere influenzati da gusti o sensazioni. Detto questo, ti assicuro che non mi sto scaldando, e sono propenso a darti ragione sulla discrepanza eccessiva dei valori tra le due serie, sarebbe interessante approfondire, come faro' leggendo le recensioni di ciascun vpr su quel sito, per capire se sono state usate le stesse condizioni ambientali e di rilevazione.

ZIKY
15-02-2012, 23:51
ma i valori evidenziati,li hai segnati tu o erano gia' nella jpg originale?? no per capire, perche' nei vecchi sembra calibrato visto che e' pure segnato una misurazione effettiva post calibrazione, nei nuovi non sembra proprio e sai benissimo quanto cambiano i valori da standard a calibrato!!!

ma poi a parte le sensazioni e memorie visive ,un contrasto triplo e' una cosa assurda.... se mi parli di un 10-20% magari ci scappa in un confronto non diretto ,ma un 250% non se lo beve nessuno!!!!:D

josephdan
15-02-2012, 23:57
No erano già evidenziati nella jpg originale. Effettivamente la differenza potrebbe essere proprio da ricercare nelle differenti condizioni di taratura delle macchine, hai ragione in questo, questo potrebbe spiegare le discrepanze così elevate rilevate. Cercherò di capirci di più leggendo le rece.

stefanelli73
16-02-2012, 11:41
.....mi spiego meglio:
Se io ora ho calibrato la macchina in modalita' lampada bassa...tra 600 ore avro' perso circa un 20% di luminosita' (il dato non lo so',e' un ipotesi).
Se quantifichiamo la differnza tra la modalita' bassa e alta in un 20% di luminosita' ,quando dopo le 600 ore impostero' la moda..........[CUT]
Hai fatto un discorso contorto:D, ma fidati che è come ti dico io, prova a chiedere a chi ti ha effettuato la calibrazione del tuo X30

bongrandrea79
16-02-2012, 11:47
in 2d sentendo in giro un "vecchione" come l'rs35 risulta ai piu' ancora il migliore ,quindi ?????
.....e che ti pensi perchè l'ho acquistato proprio un mese fa, dopo aver visto TUTTI i vpr di questa e della passata generazione!?! :) ;)

Steven
16-02-2012, 12:27
Spiegalo in questo treadh stefanelli,xche' di logica mi verrebbe da pensare il contrario,cioe' come lo intendo io....xo' son qua x capirci di + ;)

stefanelli73
16-02-2012, 13:41
C'è ben poco da spiegare, anche perchè penso di averlo fatto nel post nr.108 anche se in maniera sommaria, ma penso che sia chiaro, comnque ribadisco prova a chiedere a chi ti ha effettuato la calibrazione.

ciccio1112
16-02-2012, 14:35
@steven

Quello che dici tu è vero in un mondo perfetto:D....., ma per sapere la verità, basta che ti metti una sonda nelle mani e verifichi con i propri occhi le variazione di gamma è temperatura colore che vi sono nel passaggio di stato da normale ad high della lampada, a parità di luminanza.;)

bongrandrea79
18-02-2012, 16:59
Ragazzi mi LINKATE qualche staffa compatibile e resistente per un X3. Un mio amico lo ha appena comprato e non sa quale prendere (ovviamente meno spende e meglio è).
Io gli ho consigliato quelle come la mia , le Omnimount pmd.5 ma ho notato che sono introvabili online! :(
Voi quale usate (link)?
Grazie a tutti :)

Stereoland
19-02-2012, 13:28
http://www.euromet.com/prodotti/

Il modello ė Arakno ;)

mcigno
23-02-2012, 08:03
Edit: riscrivo tutto.

Ciao a tutti,
avrei alcune domande da farvi (sperando abbiate la pazienza di rispondere); ho letto diverse pagine e diverse recensioni online, al fine di convincermi che l'x30 è l'acquisto giusto (a discapito del pana 5000 e del sony hw30); ora, l'unica cosa che mi "frena" è la seguente: leggo pareri discordanti circa la qualità 3d del proiettore in questione.
Ora, premesso che io non ho mai avuto un proiettore (ho una tv led samsung 2d 55'), e premesso che il 3d provato sulle tv nei vari megastore mi fa leggermente pena (ma sul proiettore mi dicono essere completamente diverso, vero?), vorrei sapere da voi com'è la resa 3D di questo proiettore, dato che lo prenderei anche per visionare qualche cartone in 3d (di sicuro anche a mia figlia farà piacere).
So che potreste dirmi "vallo a vedere", purtroppo non trovo nei dintorni di Varese un posto per visionarlo (ne questo ne altri), quindi mi fido del vostro parere (a meno che qualche brava persone nei dintorni di Varese mi "mostra il mostro" :D ).

Chiudo con una domanda: su projectorcentral, con la mia configurazione dice "more brightness"... credo però lui non consideri il fatto che la mia è una stanza completamente buia e nera (soffitto, pareti, pavimento, tutto nero), quindi non dovrei aver problemi, vero? Io vorrei proiettare base 3,20 a 21:9 , il proiettore posso posizionarlo a mio piacimento (stanza lunga 6,5 mt).

grazie mille a chi perderà tempo a leggere/rispondere.
marco

rgks72
25-02-2012, 09:02
Ciao a tutti
da qualche giorno sono un felicissimo possessore di RS45, acquistato dopo la "disavventura" con il mitsubishi 7800, che fortunatamente sono riuscito a farmi sostituire in garanzia dopo i problemi che non si sono risolti nemmeno con il secondo esemplare.
Scrivo queste poche righe solo per esternare la mia completa soddisfazione per un prodotto che ho aspettato troppo ad acquistare, un po' frenato da quelle che io chiamo, alla luce dei fatti, "fisime da forum".
Mi riferisco ai pareri di chi ha definito scattosa la fluidissima immagine del piccolo JVC, a chi lo sconsiglia per i videogiochi a causa di un input lag non da DLP (forum stranieri), a chi lo definisce "morbido", quando invece lo trovo appena meno razor del pluriosannato campione di definizione mio ex benq w5000, ed in generale a chi passa ore a scrutare schermate test di linee orizzontali alla ricerca di un pixel fuori posto che manco con la lente di ingrandimento lo si vede...perdendosi così il piacere di godersi i (tanti) pregi della macchina perchè sempre alla ricerca dei suoi (pochissimi) difetti.
Poi si trovano sul mercatino macchine da 5 o 6 mila euro in vendita con 200 ore di lampada, metà delle quali magari fatte su schermate demo, di gente sempre alla ricerca di una perfezione che, per definizione, non esiste.
Mentre l'altra sera giocavo a Uncharted3, osservando dettagli in ombra tutti perfettamente leggibili, accompagnati da un nero che non è pece ma ci va molto vicino (e pure senza iris), pensavo un po' a queste fisime da forum.
Certo, ci sarà di meglio, ma a meno di 3 mila euro quello che proietta per me è stupefacente, e io sono completamente soddisfatto.
Felice di non aver ascoltato le "fisime da forum" ;)

gil
25-02-2012, 09:18
come successe l'anno scorso con la serie rs40/x3, anche qs anno la serie rs45/x30 si conferma il best buy del 2012 senza se e senza ma!!!

saluti gil

filmarolo
25-02-2012, 12:48
@ rgks72

tu hai la stanza trattata?

ora che va tanto di moda il FI sarei curioso di vedere il jvc liscio...

fernandel
25-02-2012, 13:12
accompagnati da un nero che non è pece ma ci va molto vicino (e pure senza iris),..........[CUT]
mi interessa molto il discorso del nero dell RS45 , capisco che per forza di cose è inferiore (nel senso di peggiore) a quello del 55 e del 65 ma volendo quantificarlo???
il vecchio RS20 nella prova del Manuti scendeva a 0.010 lumen ( L'Epson R4000 arrivava-arriverà a 0.001 lumen)
immagino che RS 55-65 devono per forza di cose essere migliori dell RS20 e quindi almeno pari ad esso per quanto riguarda gli 0,010 lumen...
ma il 45 ????

tracks73
25-02-2012, 13:26
Quoto rgks72, sono da 2 giorni anche io un felice possessore di un RS45, mio primo VPR quindi non ho altri termini di paragone se non con quello che ho visionato in giro per qualche shoot-out o qualche fiera, è circa un anno che mi sono avvicinato alla videoproiezione leggendo e rileggendo, con mille interrogativi su cosa acquistare (non posso cambiare sicuramente un VPR all'anno), mille dubbi che diventavano certezze per poi ritornare punto a capo!!
Prime impressioni, considerate che il telo (Adeo Elegance Tensio) mi deve ancora arrivare, ho fatto fare una cornice in legno sulla quale ho puntinato un lenzuolo (non ho pareti libere e il telo verrà posizionato davanti ad una libreria con mensole) cercando di tenderlo nel miglior modo possibile, sul retro ho messo della carta bianca in modo che la luce non filtrasse troppo, dopo averlo acceso sono rimasto senza parole, non credevo di avere già una tale qualità visto la mia attuale istallazione, vale tutti i soldi spesi e sono strafelice dell'acquisto che ho fatto, forse altrove avrei potuto avere di più (chi lo sa) resta il fatto che sono soddisfattissimo del JVC e non voglio star lì a cercare il pelo nell'uovo, mi aspettano tante ore di goduriose visioni di quella meraviglia chiamata CINEMA !!!
Dimenticavo, ho fatto fate al VPR una precalibrazione da Berti, che ringrazio pubblicamente, è devo dire che mi sembra ottima, vedremo in futuro se accostargli un Processore e fare una calibrazione professionale, per ora va benissimo così!!

Actarusfleed
25-02-2012, 15:27
il vecchio RS20 nella prova del Manuti scendeva a 0.010 lumen ( L'Epson R4000 arrivava-arriverà a 0.001 lumen)
immagino che RS 55-65 devono per forza di cose essere migliori del RS20..........[CUT]

... e perchè mai?
(forse)Avrebbero potuto esserlo se ci avessero graziato della porcheria del 3D. Ma per "ficcarci" dentro il 3D hanno dovuto modificare il progetto in un modo tale che la qualità del 2D è sicuramente peggiorata.
Questo esprimere il mio parere sulle nuove macchine ... cmq ottime ed ancora imho preferibili rispetto ad altre.

Parlando del dato dell'rs20/hd750 che ogni tanto salta fuori ... ripetiamo x l'ennesima volta che non è corretto prenderlo come assoluto ... perchè è l'espressione di determinate scelte di calibrazione, condizioni macchina-lampada e metodologia di ripresa misure.

Quindi attribuiamo a tali dati (cmq utilissimi) il giusto peso.

acta
www.homecinemareport.it

rgks72
25-02-2012, 22:28
@ rgks72

tu hai la stanza trattata?



come da foto, le pareti sono blu, con tende blu e tappeto nero.
Diciamo che in scene buie si fa davvero fatica a vedere qualcosa della stanza intorno.
La cosa + impressionante, però, specie per chi è abituato agli iris dinamici spesso invasivi, sono le scene con luminosità mista, ad esempio i controluce, che mantengono a differenza del mio vecchio w5000 un notevole contrasto.
Credo che i 0.001 misurati per l'r4000 da Manuti siano in parte giustificati dall'iris dinamico che su schermata nera chiude tutto (un po' come i tv led).
Al di là del dato numerico, cmq in sala completamente scura come la mia il nero dell'rs45 è ai miei occhi davvero impressionante.

stefanelli73
06-03-2012, 14:32
Ho sentito dire che questi nuovi X30/RS45 a causa dell'aumento di luminosità (per il 3d) sono risultati praticamenti intarabili, sopratutto sul verde,qualcuno può confermare o smentire questa cosa?

josephdan
06-03-2012, 15:04
Nelle recensioni sui vari siti non si è mai fatto cenno a problemi di taratura....Qual'è la fonte di questa notizia?

stefanelli73
06-03-2012, 15:13
Voci di corridoio, ma sarebbe interessante sapere da qualche utente che lo ha calibrato o fatto calibrare se questa cosa sia vetitiera o no

josephdan
06-03-2012, 16:29
Infatti, io tra l'altro sono interessato alla macchina.... Chiederò lumi a Simone il week end dello shoot out...

alfrimpa
06-03-2012, 16:52
.... ma sarebbe interessante sapere da qualche utente che lo ha calibrato o fatto calibrare se questa cosa sia vetitiera o no

Scorrendo il thread ho contato (:D) dodici possessori dell'X30/RS45 due dei quali (Steven e Ciccio1112) hanno - credo - tarato o fatto tarare il VPR. Speriamo quindi in un loro intervento.

Ma il problema, se di problema si tratta, dovrebbe interessare anche i modelli superiori visto che l'aumento di luminosità per il 3D coinvolge tutta la serie?

Alfredo

Daniel24
16-03-2012, 09:38
Ciao a tutti.

Il vpr in questione dà la possibilità di memorizzare tre formati, secondo voi quali sono i formati da memorizzare per richiamarli agevolmente da telecomando?

Il telo che prenderei é un 22/9: io farei 2,40:1; 2,35:1 e 1,78:1

Voi quali avete memorizzato?
Grazie

ALE77
16-03-2012, 10:22
io ho lo schermo in 2.40 :1 e son esattamente i formati che memorizzerei io !!
Se poi devi fare un 1.85:1 vai di telecomando....
Ho deciso che questo sarà il successore del mio sony hw10.... anche se al momento economicamente non posso...

accaeffe
17-03-2012, 02:58
Io ho un 21:9 e memorizzato 1,78:1 - 1,85:1 - 2,35:1
Con qualche aggiustamento per quest ultimo dove si nota di piu' la differenza tra le sorgenti utilizzate. un film mkv da pc e' leggermente diverso da quello sky hd a parita' di formato, sia in 2.35 che in 2.40, almeno sul mio impianto...

Daniel24
17-03-2012, 13:30
Boh, io penso che farò sicuramente 2,35:1 e 1,78:1, poi la terza é da vedere effettivamente...forse 2,40:1, devo controllare i film che ho per capire se sono più quelli con ratio 1,85:1 oppure 2,40:1 come credo...

Domanda per i possessori: mi sapere dire con precisione la lunghezza del cavo di alimentazione fornito di serie con il vpr? La terminazione é in spina italiana o schuko?

Grazie

tracks73
17-03-2012, 16:33
Spina Schuko per la lunghezza dovremmo essere su 1,5 -2 mt.

Daniel24
17-03-2012, 17:16
Grazie mille:)

maremonti
18-03-2012, 15:47
scusate l'intromissione, vorrei cambiare il mio vpr sim 2 hd ed acquistare il jvc rs 45 o 50. Secondo voi, è preferibile investire 1000 € in piu e prendere direttamente l'rs 50 senza processore o prendere magari ora rs 45 e poi in un secondo monento, diciamo dopo 1 anno un processore tipo l'ottimo radiance? Ora utilizzo abbinato al vpr sim 2 hd il crystalio 3800 pro ma devo venderlo per realizzare cash ed acquistare il vpr nuovo. Cosa ne penate ? Ho un ambiente living non trattato e un telo adeo plano con cornice in velluto nera 16/9 da 113 pollici, distanza vpr telo mt 5.20 e non mi interessa il 3 D.
Anticipatamente ringrazio tutti per i consigli, saluti.

josephdan
18-03-2012, 16:07
Guarda, ho visto il 45 a Perugia in questi giorni ed e' davvero un'ottima macchina, non ci si crede possa costare cosi poco, io penso la prenderò e poi come te pensavo di abbinarci il rad. Il 50 da quello che ricordo e' un po' scuretto, a differenza del 45 che e' molto luminoso, col 3D questo aiuta non poco, ed anche in 2D da una dinamica maggiore all'immagine.

GDM
18-03-2012, 19:28
Io ho memorizzato 2,35:1 e 1,78:1...la terza per ora non la utilizzo.

maremonti
19-03-2012, 22:07
se dovrà essere sicuramente sarà x30/rs45..... ma sto cavolo di radiance ci vuole prorpio? e subito? meglio andare sul radiance mini o sul radiance xs ?ovviamente lo so pure io che sarebbe meglio, ma consideriamo un pò il prezzo!
Insomma non c'è nessuno che si gode il jvc x30/rs45 senza processore video separato?

ZIKY
19-03-2012, 22:49
ma stai scherzando?? il processore video e' un ottimo plus , ma resta un accessorio.

I jvc specialmente i nuovi della serie X sono di loro leggermente piu' definiti rispetto alle vecchie serie se lo cerchi per questo motivo, anche se non gli farebbe male questo sicuro.

Discorso diverso se vuoi tararlo con precisione con sonde e balle varie, qui puoi avere tutti i controlli per fare una taratura al 100% ma poi bisogna essere molto esperti , o devi fartelo tarare ogni tanto ma sono un centino a botta se va bene da qualche installatore...

Personalemente il mio ho avuto la fortuna di prendere un esemplare abbastanza giusto appena acceso, a differenza di altri visti totalmente sballati con disco test, e dopo una veloce regolata attaccato ad l'HTPC restituisce ottime immagini ,vai tranquillo...

maremonti
20-03-2012, 12:35
Grazie x le risposte, io lo cerco proprio con una maggiore luminosità considerato che la distanza tra vpr e telo è di mt 5.20.
Non sono uno smanettone, però ho visto bene che con il mio sim 2 hd 35 inserendo un crystalio è cambiato assai, quindi posso immaginare inserendo un radiance nell'x30/rs45.
Dimenticavo, io userei il jvc solo x il 2 D.
Saluti.

Daniel24
20-03-2012, 15:01
A vostro parere dopo quante ore si può fare la calibrazione "definitiva"? E ogni quante ore secondo voi é necessario calibrare nuovamente?
Grazie

ciccio1112
20-03-2012, 15:22
La prima a circa 100 ore dopo che la lampada si è assestata, la prossima quando si nota un brusco cambiamento di luminosità, è questo tempo varia da macchina a macchina.

ciccio1112
20-03-2012, 15:46
Scorrendo il thread ho contato (:D) dodici possessori dell'X30/RS45 due dei quali (Steven e Ciccio1112) hanno - credo - tarato o fatto tarare il VPR. Speriamo quindi in un loro intervento.

Ma il problema, se di problema si tratta, dovrebbe interessare anche i modelli superiori visto che l'aumento di luminosità per il 3D coinvolge tutta la serie?..........[CUT]

Non so i modelli superiori(ne dubito comunque poichè hanno un filtro colore totalmente differente) ma effettivamente tarandomi il mio RS45 con l' HTPC, la saturazione del verde e del rosso , l'ho trovata un filino fuori dalle specifiche REC.709(ristrette), poca roba ma difficile da portare a riferimento anche se sono differenze minime è praticamente impercettibili.

In questi nuovi modelli hanno inserito un filtro colore che migliora la potenza luminosa ed il rendimento nel tempo rispetto ad i vecchi JVC, ma a discapito di qualche compromesso.

Il mio consiglio e quello di partire non dal profilo colore standard che ha il triangolo molto più ristretto delle specifiche e quindi impossibile da portare a riferimento, ma scegliere o lo SPAZIO 1 O 2, molto più estesi e gestibili.

Devo dire che in questa prima taratura ci ho perso poco tempo....a breve la rifarò di nuovo e vediamo dove si arriva.

Steven
20-03-2012, 18:53
Calibrazione dopo 80/100 ore.
@maremonti:
Io l'ho alla tua stessa distanza e devo dire che e' molto luminoso.

Bosef
21-03-2012, 01:56
Ragazzi mi LINKATE qualche staffa compatibile e resistente per un X3...

Peerless PRG-UNV (http://www.peerlessmounts.com/dyn/Products/BrowseProduct.aspx/tn/313/u/t/categoryID/193)

lucaweb
21-03-2012, 16:50
Ciao a tutti. Sono convinto anche io della bontà di un proiettore in una catena home. Già con il mio plasma fa quasi miracoli, figuriamoci con un proeittore!!
Sto appunto procedendo con l'acquisto del jvc.
Abbinando l'x30 con il mio processore dvdo avrò comunque buone prestazioni o devo necessariamente passare al radiance?

Meglio x30 o rs45? (non in termini di qualità)!!

lucaweb
21-03-2012, 17:03
Altra piccola cosa, qualcuno potrebbe darmi il manuale pdf se esiste dell X30 o RS45?

josephdan
21-03-2012, 17:12
Per quanto riguarda i due modelli, sono identici, l'x30 puoi averlo anche bianco. Il tuo processore a mio parere va già bene, io ho visto l'rs45 liscio ed è già uno spettacolo...


Prova qui:
http://www.manuals365.com/download/jvc/pc021082499-0-en.html

Eldest
21-03-2012, 18:06
Altra piccola cosa, qualcuno potrebbe darmi il manuale pdf se esiste dell X30 o RS45?
http://it.jvc-service.net/public/document.cfm?prog=InstrBook.cfm&Model=DLA-X30

Daniel24
22-03-2012, 09:19
Domanda da niubbo: se mettessi uno schermo fisso 21/9 ed uno schermo motorizzato 16/9 più o meno 1 metro più vicino alla seduta, potrei gestire facilmente questa configurazione grazie alle memorie di formato di questo vpr? Oppure avrei comunque problemi di fuoco dell'immagine?
Grazie

gil
22-03-2012, 09:30
Certo che lo puoi fare perche' memorizzi anche il fuoco; ovviamente dopo aver fatto il cambio formato dovrai cmq fare i piccoli aggiustaggi che impiegheranno 1 min del tuo tempo nel farli!

Anche a me sta venendo in mente di mettere davanti al mio fisso 21/9 uno schermo 16/9 piu' grande di quello che otterrei con il mio 21/9 e oltretutto il telaio sarebbe a scomparsa nell' intercapedine lasciando alla vista solo lo schermo fisso 21/9!!!

Saluti gil

Daniel24
22-03-2012, 09:43
In effetti potrebbe essere una cosa percorribile...magari non subito...il discorso é non avere la seccatura di dover avvicinare la seduta ogni volta che vedo una partita (o i film che sono in rapporto 1,85:1 soprattutto)

Quando parli di "piccoli aggiustamenti" cosa intendi esattamente? Perché se memorizzo i due formati con i due schermi in teoria poi dovrei essere a posto senza toccare più nulla...

gil
22-03-2012, 10:05
In teoria si, ma in pratica dipende perche' capita ogni tanto devi alzare di mezzo mm o mettere piu' a fuoco perche' magari quando hai memorizzato il formato il vpr era gia' bello caldo etc.
Nulla di che in quanto, come detto prima, e' un'operazione di 1 minuto!

Saluti gil

maremonti
09-04-2012, 20:49
felice possessore da una settimana..... Ora me lo godo un pò così poi deciderò se acquistare in seguito un cinescaler, un radiance mini o un radiance standard. Il mio utilizzo è per l' 80 % x sky, 10% blu ray, 10% giochi ps3.
Tuttavia vorrei ancora utilizzare l'uscita scart di sky hd per le trasmissioni sd.....quando usavo il crystalio in quel modo le immagini sd si vedevano un pelino meglio.
Valuterò.
Grazie a tutti.
Andrea.

stefanelli73
09-04-2012, 22:24
Premetto che ognuno fà quello che vuole con il proprio proiettore, ma sfruttarlo per l'80% per vedere sky........

maremonti
10-04-2012, 07:49
beh lo so anch'io, ma già sky hd non è male, e con il vecchio vpr mi sono fatto 3000 ore così.
Ovviamente con il blu-ray è pura goduria, diciamo un paio al mese li noleggio, ma per praticità vado di sky hd e la signora è contenta. Quando ho acquistato il jvc, un'oretta l'ho passata guardando proprio :eek:sky hd

@ Steven: avevi ragione, a quella distanza è proprio luminoso anche in modalità standard, ringrazio.

Saluti.

Steven
10-04-2012, 12:45
Be' non ce' proprio storia tra sky hd e il BR......e ancora + differenza la vedrai quando acquisterai un processore serio....ovvero il Radiance ;)
Ora lo stai sfruttando al 30/40% visto l'utilizzo :)

accaeffe
10-04-2012, 15:39
Premetto che ognuno fà quello che vuole con il proprio proiettore, ma sfruttarlo per l'80% per vedere sky........

Se si e' appassionati di cinema e' inevitabile stare su queste percentuali...non e' possibile(per un utenza economica nella media) acquistare qualsiasi bluray esca! E' ovvio che la gran parte dei film che non sono stati visti al cinema si vedranno su sky per chi ha abbonamento cine...
E comunque da possessore rs45 non posso ultimamente lamentarmi troppo della qualita' dei film in hd(nativo ovviamenente).

Daniel24
12-04-2012, 09:44
Scusate, solo una conferma: il coprilente non va mai applicata a proiettore appena spento, giusto? dopo quanto tempo si può metterla?
Grazie

bongrandrea79
12-04-2012, 11:08
io lo metterei dopo una mezz'ora...ossia a vpr completamente raffreddato! ;)

vanhelsing1962
12-04-2012, 12:01
questa è una cosa che dovreste spiegarmi. La serie rs40/50/60 ha il copri obiettivo automatico. Quando si accende o si spegne, il copri obiettivo si apre e si chiude di conseguenza. Quindi, quando spengo il vpr il "tappo" si chiude e la ventola si attiva. Questo cosa dovrebbe comportare? A mio avviso nulla, visto che si sono ampie feritoie per il raffreddamento.

Daniel24
12-04-2012, 12:14
Stessa cosa che ho pensato anche io...anche i modelli superiore all'X30 hanno il coprilente automatico

bongrandrea79
12-04-2012, 13:12
Io ho detto quello perche' in passato, con i vecchi vpr che avevano il tappo manuale, si è sempre detto di aspettare un po' e poi coprirlo quindi mi sono rifatto a quelle parole :)!
Certo ora che ci penso peró,con i nuovi vpr che coprono automaticamente la lente immediatamente dopo aver premuto lo standby, il discorso deve per forza di cose essere cambiato , quindi credo che abbia ragione VANHELSING ;)

maremonti
14-04-2012, 11:21
sinceramente non mi sono posto il problema del tappo, dopo che ha terminato il raffreddamento lo metto, però ora mi avete fatto venire il dubbio. :confused:
Comunque dopo il tappo stacco anche la spina, lascio solo accesa quella del mysky, in passato con il vecchio vpr ho sempre fatto così e non ho mai avuto problemi, mi auguro che sia la solita cosa.
Invece x la polvere che fate ? lo coprite o lo lasciate come fosse un normale televisore?

Gaara80
14-04-2012, 14:51
Salve a tutti. A breve prenderò radiance mini e la sonda per calibrare e mi stava solleticando l'idea di passare al jvc x30 pur avendo l'ottimo vpr in firma. La decisione di questa virata e' data principalmente sul contrasto nero e sul mio schermo 21:9. Pur apprezzando il nero del mio Sony non lo trovo pienamente soddisfacente ( provengo dal kuro in firma) e non ultima la questione ottiche motorizzate con memorie che mi farebbero davvero comodo. Ora pero ho un dubbio sulla fluidità delle immagini del jvc. Io nono sono affatto amante dell'effetto telenovela e infatti imposto il motion flow del Sony sul basso e sono soddisfatto. Ora vorrei capire sul jvc che differenze ci sono, si vede a scatti, perde di definizione nelle scene movimentate? Illuminatemi.

Comunque voi al mio posto che fareste? Come la vedete l'accoppiata jvc radiance e sonda?

Grazie a tutti. :-)

vanhelsing1962
14-04-2012, 15:05
Fra l'altro con l'epson tw3200 che ha rigorosamente il tappo in plastica, procedo ad coprire l'ottica immediantamente dopo finito l'utilizzo e devo dire che la lente è fredda.

josephdan
14-04-2012, 15:31
@ Gaara80

Sono un fan del jvc30, pur non possedendolo ho avuto modo di vederlo in azione. Rispetto al tuo Sony, il nero e' sicuramente migliore, e l'assenza dell'iris dinamico, grazie al poderoso contrasto nativo, lo rende più performante nelle scene a medio e basso APL, con contrasto e dinamica intrascena inarrivabile nella sua fascia di prezzo. Il 3d del Sony pero' e' migliore, più fluido grazie al FI attivabile e privo di flickering, grazie alla maggiore velocità di refresh delle matrici. Se non sei particolarmente interessato al 3D, il cambio ha un senso, in quanto sul 2D avrai una resa migliore, anche in termini di nitidezza. La memoria formato poi nel tuo caso e' un must importante, io per esempio avendo uno schermo 16 9 sono meno interessato alla funzione, ma per te sarebbe una implementazione di grande comodità.

Gaara80
14-04-2012, 16:59
Capisco. Purtroppo non posso vederlo dal vivo ma la questione frame interpolation non riesco capire. Dell'effetto telenovela non me ne frega nulla anzi la odio per questo sul Sony metto basso. Ma se lo disattivo sul Sony nelle immagini in movimento veloce vi e' perdita di dettaglio. Ora con i jvc come funziona? Attivandolo mi par di capire che si peggiora e non e' a livello di Sony ma se lo disattivo cosa succede?

Eldest
14-04-2012, 17:09
Purtroppo non posso vederlo dal vivo ma la questione frame interpolation non riesco capire. Dell'effetto telenovela non me ne frega nulla anzi la odio per questo sul Sony metto basso. Ma se lo disattivo sul Sony nelle immagini in movimento veloce vi e' perdita di dettaglio. Ora con i jvc come funziona? Attivandolo mi par di capire che si peggiora e non e' a livello di Sony ma se lo disattivo cosa succede?

DLA-RS45 vs. Sony VPL-HW30ES
http://www.projectorreviews.com/jvc/dla-rs45/competitors.php

Daniel24
14-04-2012, 18:43
Boh, io tengo rigorosamente il FI su OFF ma non avverto né scatti né tanto meno perdita di dettaglio, in generale e nelle scene in movimento in particolare...sarà che sono abituato a non averlo il FI, comunque ho visto un X30 che mi sembrava avesse un qualcosa di strano (esattamente una strana scattosità o meglio dei movimenti totalmente innaturali delle persone ad esempio) e non mi aveva convinto...al che, ho chiesto al possessore se avesse attivato qualche filtro e quando mi ha detto che aveva il FI inserito ho capito tutto...lo ha messo su OFF ed é iniziato lo spettacolo

Non ho mai visto il Sony in funzione quindi non posso giudicare, ma non baserei tutto su FI si o FI no imho

Daniel24
14-04-2012, 18:45
Domanda: anche voi vedete una leggerissima e quasi impercettibile curvatura dell'immagine nelle estremità inferiori e superiori della schermo? Potrebbe essere normale ma chiedo una vostra conferma...ho provato ad usare la funzione che mi taglia un pezzettino di immagine (tipo il 2%), in modo da eliminare totalmente il problema

A qualcun altro capita?
Grazie

BlackF1re
14-04-2012, 19:23
Ho un paio di domande anche io, dato che sto valutando il modello di vpr da comprare e sono davvero indeciso.
Stò organizzando una demo, presso il mio spacciatore tecnologico di fiducia, dei seguenti tre VPR:
- JVC X30 (ovvio no? )
- Panasonic AE7000
- Epson TW9000
Come il buon gil mi ha ampiamete consigliato, la scelta dovrebbe ricadere ad occhi chiusi sull'X30, ma avrei un paio di specificazioni da fare, che riguardano questa discussione, dedicate alla mia personale situazione, che potrebbero essere analoghe alla situazione di altri.

- E' vero che, come sottolineano diverse recensioni, che questo proiettore, più di altri, soffre parecchio in mancanza di un ambiente adatto (sala oscurata, pareti NON bianche, etc, dannazione gil, cosa non darei per avere la tua saletta) ? Io purtroppo non ho la fortuna di avere una sala dedicata, ma ho semplicemente adattato il mio soggiorno, arrivando ad un compromesso con la mia bella, e installerò delle tende Tupplur davanti alle finestre per limitare la luce, per il resto ho muri bianchi e parquet in rovere chiaro (non lucido per fortuna), quindi un ambiente parecchio luminoso con molte superfici con alto potere riflettente.
- Altra cosa. Il mio tempo, al VPR, si tradurrebbe nel seguente rapporto: 55% Gaming PC/Console, anche 3D - 40% Film HD - 5% Normale TV / SKY HD. Qualcuno di voi lo ha testato in ambiente gaming? Ci sono delay evidenti nella risposta dei comandi?
- Per finire, NON possiedo un processore tipo Radiance, ma passerà tutto tramite un Denon 3312.

Considerato questo, forse sarebbe più indicato per me un proiettore più flessibile (con qualche lumen in più) in quanto non lo sfrutterei appieno, oppure questo tipo di situazione, analogo ad altri, non causa problemi (o sono minimi) al nostro caro X30 ?

Grazie

bongrandrea79
14-04-2012, 19:32
guarda che l'X30 è luminosissimo! ...è il suo vero punto di forza ;)

BlackF1re
14-04-2012, 22:06
guarda che l'X30 è luminosissimo! ...è il suo vero punto di forza ;)

Non volevo insinuare che non fosse luminoso (forse il commento "con qualche lumen in più" era errato), ma che il suo maggior punto di forza (i neri e in generale la qualità d'immagine 2D) venisse affossato se non posizionato in un ambiente adatto, dove si perderebbero i suoi neri formidabili. A quel punto, non potendo godere al meglio di questo VPR proprio per questa mancanza, forse varrebbe la pena investire in un altro modello, magari dalla durata della lampada maggiore (come l'Epson).
Tutto qui.

bongrandrea79
14-04-2012, 22:57
Imho.....TW9000 e JVC X30 sono imparagonabili! Proprio stiamo su un'altra categoria! ;)

vanhelsing1962
14-04-2012, 23:01
se si parla di 2D le serie RS e X sia nei modelli 40-45-3 e 30 hanno luminosità da vendere, tanto è vero che riesco a proiettare su 2,50 di base a 5mt con lampada in "normale", senza accusare particolari problemi. Ovviamente, da persona ingorda, lascio la lampada in "alto".Con il 3D il discorso cambia, ma cambia per tutti i vpr.

gil
15-04-2012, 07:27
Vai tranquillo nell'acquisto; direi che il jvc rs45/x30 è il best buy di qs anno! In ogni caso ,in un living ,qualsiasi vpr perderebbe qualcosa a livello di prestazioni se guardato di giorno. E' di sera a luci spente che godrai delle caratteristiche del jvc!;)

Ho letto che hai le pareti bianche; in realtà, può essere che il tuo schemo sia più vicino al soffitto che non alle pareti laterali?
Perchè a quel punto, lasciando le pareti laterali sempre dello stesso colore, potresti dare, invece, al soffitto una tinta scura che stia bene con il rovere chiaro del tuo parquet (azzarderei un tortora )e che renda l'ambiente al contempo ancora più elegante ma ,nello stesso tempo, ti permetterebbe de eliminare buona parte delle riflessioni al soffitto consentendoti di concentrarti più sul film che stai visionando senza essere distratto dalle riflessioni sul soffitto!

Quindi,in definitiva, vai tranquillamente di jvc rs45.;)


saluti gil

maremonti
15-04-2012, 13:43
il mio ambiente non è trattato, ho pareti rasate e di colore bianco, pavimento lucidato e soffitto bianco. :cry: e proietto a mt 5.20 su uno scherno da 113" con cornice in velluto di colore nero.
Ho provato a tenere per un' oretta, ma solo x curiosità, la lampada del jvc rs 45 in modalità alta durante la visione serale di un film e il risultato è stato pessimo, troppa luce riflessa, troppa luce.
Ovviamente ora tengo la lampada in modalità eco, e sono molto soddisfatto della luminosità del jvc rs 45.
Se hai ancora qualche dubbio, prenditi il 55.
Saluti.

BlackF1re
15-04-2012, 19:08
Come sempre ottimi consigli.
Geniale anche l'idea del tortora sul soffitto. La prenderò in seria considerazione.

Ultimissima cosa visto che me lo hai chiesto gil:
Il mio schermo. Attualmente Ho in prenotazione un Adeo Linear motorizzato a soffitto (a destra ha la parete con 2 finestre 70x180separate da 1 metro di muro ciascuna, a sinistra il vuoto cosmico per circa 4 metri) di 2,5 metri di base (non posso fare di più dato che proietterò con la lente posta a 3,5 mt di distanza (quindi zoom quasi al massimo)).

Ormai sono convinto. RS45 aspettami.

gil
15-04-2012, 19:52
Una volta dipinto il soffitto del colore che ti ho consigliato,oltre a rendere esteticamente bello ed elegante l'ambiente, contribuisce a ridurre le riflessioni ambientali del soffitto che, a quanto hai detto, è quello più vicino allo schermo rispetto alle due pareti laterali.

Buon acquisto;)

saluti gil

Daniel24
18-04-2012, 23:55
Scusate ragazzi, ma qual é la procedura esatta per la messa a fuoco? Quando vedo la griglia e la scritta "fuoco" cosa devo fare e cosa devo considerare esattamente?
Grazie

gil
19-04-2012, 10:09
Un pò tutto l'insieme, cioè le scritte a centro schermo devono essere più nitide possibile e ,nel contempo, le linee verdi della griglia devono essere più 'sottili' possibile.

saluti gil

Daniel24
19-04-2012, 13:49
Grazie gil, ma devo avvicinarmi allo schermo o il tutto deve essere fatto dal punto di visione?

gil
19-04-2012, 14:32
Vicino allo schermo si è più precisi (almeno per me che porto gli occhiali)!!!:D

saluti gil

Eldest
19-04-2012, 14:35
ma devo avvicinarmi allo schermo o il tutto deve essere fatto dal punto di visione?La risposta mi sembrerebbe ovvia, a meno che tu non abbia una vista tipo aquila oppure voglia usare un binocolo...;)

lupoal
21-04-2012, 14:16
dunque sto valutandio l'acquisto di un X30, qualcuno vorrebbe segnalarmi dove trovare il prodotto insieme ad un ragionevole costo e un ragionevole servizio?

chiaramente vanno benone anche segnalazioni/suggerinmenti in M.P.

grazie per l'aiuto :)

bongrandrea79
21-04-2012, 16:56
http://img716.imageshack.us/img716/2931/immagine1gl.jpg (http://imageshack.us/photo/my-images/716/immagine1gl.jpg/)

come vedi dallo schema, l'X30/RS45 ha quasi il doppio della luminosità (in D65) dell'X3/RS40 ed un contrasto nettamente superiore (addirittura superiore anche all'HD950 e all'X7....anche se per me ci deve essere un errore in quei numeri...troppo esagerata la differenza rispetto alle macchine high level della generazione passata!). Queste caratteristiche ne fanno una macchina versatilissima, adatta a qualsiasi schermo e soprattutto,a detta di tutti, VERO BEST BUY di quest'anno! ;)

Gaara80
21-04-2012, 17:12
Ma perché nelle specifiche ufficiali sta scritto un contrasto di 50.000:1 invece di 64.900:1???

bongrandrea79
21-04-2012, 17:23
infatti anche a me sembrano strani!
In genere il contrasto nativo è inferiore a quello dichiarato sui dati di targa, mai superiore :rolleyes: !

vanhelsing1962
21-04-2012, 18:56
1370 lumens per l'x30 e 940 lumens per l'x70..?????? Non so chi le abbia partorite ma........

Non parliamo del dato relativo all' X7 e all' X70 sul contrasto.....

Forse ho già postato una mia impressione relativa all'X3 e all'X30, confrontati direttamente lisci, senza alcun tipo di processore.
L'unica differenza notata e che l'X30 era più luminoso dell'X3 a discapito però, di una sensibile perdita di saturazione. Da considerare che l'X3 aveva circa 400 euro di lavoro e l'X30 poco più di una decina. C.T identico su entrambe le macchine....

Gaara80
21-04-2012, 20:54
Che vuol dire aveva 400 euro di lavoro???

vanhelsing1962
21-04-2012, 21:12
400 ore di lavoro......

Daniel24
21-04-2012, 23:14
E quindi non sono confrontabili, troppa differenza di ore di lampada...

Per il resto dopo 20 ore di utilizzo posso dire che sono strabiliato ogni volta che lo accendo, in particolare ovviamente con i Blu-Ray la qualità di immagine é stupefacente, per me che sono al primo vpr.

Contentissimo dell'acquisto, e non é ancora calibrato...

Nota sulle memorie di formato: bene, comode e tutto quanto...resta il fatto che comunque, come sottolineava un'altro utente (se non erro gil), ogni volta che si passa da un formato ad un altro é necessario fare qualche piccolo aggiustamento, quindi non é che avere le memorie comporti premere un tasto e basta

Gaara80
21-04-2012, 23:38
Perché si fanno aggiustamenti se si "memorizza" la posizione e e focus non capisco?

gil
22-04-2012, 07:12
Potrebbe essere per il firmware ancora acerbo....


Saluti gil

Daniel24
22-04-2012, 08:40
Io lo spero, anche perché altrimenti viene un po' meno il senso imho...io ogni volta che passo da un formato all'altro devo proprio aggiustare lo zoom, oltre al fuoco

Comunque a parte questo (che comunque é una sciocchezza, perché ti fa perdere 30 secondi al massimo e solo se l'ultima cosa vista ha un formato diverso da quella che si vuole vedere), sono impressionato dal livello del nero, totalmente un'altra cosa rispetto alla mia tv precedente....nelle scene scure il dettaglio che si può notare é veramente impressionante...poi imho conta tanto anche il trattamento ambientale

Domanda: ma voi l'apertura lente in base a cosa l'avete regolata? Io ce l'ho a -7 e l'immagine mi sembra sufficientemente luminosa...anche perché ho provato ad alzarla un po' ma di pari passo si alza anche il livello del nero e quindi non mi garba più di tanto....

Ma il principio é che bisogna aprire di più la lente al consumarsi della lampada?

E in fase di calibrazione come si fa a regolarsi su quale apertura é ottimale impostare?

Grazie

vanhelsing1962
22-04-2012, 10:24
E quindi non sono confrontabili, troppa differenza di ore di lampada...
]

Beh! Con 400 ore di lampada non c'è ancora quel drastico decadimento. La cosa che mi ha lasciato perplesso è che l'immagine dell'X 3 era meglio contrasta è più satura. Intendiamoci.....Non voglio dire che quello sia meglio dell'altro ecc. Questo è ciò che è stato notato dai presenti. Quando vidi all'opera presso un noto operatore del settore di Milano, l'X3 e l'X7 optai senza indugio sul primo.

vanhelsing1962
22-04-2012, 12:39
2D mode @ D65 = 927 Lumens (Normal)
2D mode @ D65 = 614 Lumens (Economy)
3D mode @ 8500k = 771 Lumens (Normal)
Questi sono dati attendibili riferiti alla luminosità dell'RS45 - X30

lucaweb
23-04-2012, 11:26
Scusate, avendo l'installazione un po' obbligata, per poter poi in futuro cambiare la lampada senza smontare tutto il proiettore dalla staffa, a che distanza minima dal muro posteriore devo metterlo?

Grazie mille!!

molotino
23-04-2012, 17:00
Mi iscrivo anche io a questa discussione visto che probabilmente lo acquisterò anche io.
Mi sono letto tutte le 14 pagine e mi sembra di capire che per la sua fascia di prezzo non ha eguali...

Una domanda però ai possessori di questo proiettore la devo fare visto che nessuno ne parla mai:
Il percorso ottico di questo proiettore è sigillato??? avete problemi con la polvere???
Grazie.

Daniel24
23-04-2012, 18:12
Sigillato, come i precedenti JVC se non erro...

Sulla questione dell'apertura lente postata qualche post fa nessuno mi dà un'opinione?

molotino
23-04-2012, 18:36
Bene grazie della risposta. :)
Almeno so che problemi con la polvere che si va a depositare nelle matrici non ce ne dovrebbero essere.

Mi sai dire anche quanto rumoroso è???
io lo avrò molto vicino appena dietro la poltrona...

Eldest
23-04-2012, 21:59
Mi sai dire anche quanto rumoroso è???
io lo avrò molto vicino appena dietro la poltrona...E' molto silenzioso, molto piu' di un DLP, anche se non e' il piu' silenzioso in assoluto.

Daniel24
23-04-2012, 22:29
Confermo, a volumi da sonno si percepisce appena...a volume normale é praticamente inudibile

Gaara80
23-04-2012, 22:42
Bisogna anche vedere tu o noi cosa intendiamo per normale :D

molotino
23-04-2012, 23:30
Qualcuno ha fatto delle misurazioni con un fonometro???
Se è silenzioso come dite voi non dovrebbe superare i 25 decibel.

bongrandrea79
24-04-2012, 06:29
Infatti non li supera: 20db! ;)

Gaara80
24-04-2012, 08:44
Ma che differenza c'e' tra il jvc x30 e l'rs45??

molotino
24-04-2012, 08:49
@ Gaara80 (http://www.avmagazine.it/forum/members/63534-Gaara80)

Avevo fatto anche io questa domanfa in un altra discussione, sono la stessa macchina! :eek:

Gaara80
24-04-2012, 08:52
Si ma perché cambiano sigla?? Ci dovrà pure essere una differenza a parte quella del colore bianco disponibile per l'x30. Che io sappia l'x30 gode di tre anni di garanzia, sbaglio? Sono solo queste le differenze?

lucaweb
24-04-2012, 08:53
Scusate, avendo l'installazione un po' obbligata, per poter poi in futuro cambiare la lampada senza smontare tutto il proiettore dalla staffa, a che distanza minima dal muro posteriore devo metterlo?

Grazie mille!!

Ripropongo la domanda..

molotino
24-04-2012, 08:58
Si ma perché cambiano sigla??

A questa domanda mi aveva risposto l'utente Jil, ma precisando non lo so nemmeno io, da quel che ho capito l'anno scorso c'era l' RS40 che se non erro era l'X3, quest'anno l'X30 è l'RS 45, altro non so.

lucaweb
24-04-2012, 08:59
Si ma perché cambiano sigla?? Ci dovrà pure essere una differenza a parte quella del colore bianco disponibile per l'x30. Che io sappia l'x30 gode di tre anni di garanzia, sbaglio? Sono solo queste le differenze?

In realtà dovrebbero essere uguali ma su projectorcentral hanno anche specifiche (almeno di zoom) leggermente diverse.

Dovrebbero essere prodotte in posti diversi da aziende "diverse" cioè jvc e jvc europe.

Tempo addietro ci furono dei post anche abbastanza furiosi sulla differenza tra le versioni professional e non e soprattutto tra controlli che venivano fatti a monte sui proiettori da plasmapan/hcs.

molotino
24-04-2012, 09:02
Bene,ecco spuntare nuovi dubbi sulla differenza delle sigle, ma allora sono o non sono uguali???

lucaweb
24-04-2012, 09:07
Ripeto, se si prova a visualizzare le distanze con il calcolatore sul sito lo zoom è leggermente diverso tra i 2 modelli, ma non giurerei che sia giusto così.
Le specifiche e il manuale parlano chiaro e le macchine risultano praticamente identiche in toto, cambia solo il discorso garanzia dicono e il colore (non disponibile bianco per la serie RS).

gil
24-04-2012, 09:17
.... Jil....

gil, non jil !!!!;)


Saluti gil

molotino
24-04-2012, 10:55
Ho my gard! scusa gil :)

Comunque a parte sottili differenze sullo zoom, mi sembra che siano uguali.

kiteman_76
24-04-2012, 11:11
non sono uuguali, ci sono piccoli miglioramenti nel percorso ottico maggiore luminosità e nitidezza.

vanhelsing1962
24-04-2012, 11:21
Escluderei la nitidezza. Come già accennato le modifiche del percorso ottico hanno portto a una maggiore luminosità a scapito di una peggiore saturazione. Ciò non toglie che sia un ottimo vpr!

lucaweb
24-04-2012, 11:33
........

lucaweb
24-04-2012, 11:35
Ho my gard! scusa gil :)



ma chi è gard?? :mc:

alfrimpa
24-04-2012, 11:40
Credo volesse dire: "Oh my God" :)

Alfredo

Gaara80
24-04-2012, 12:07
Ok ma quindi potendo scegliere?

lucaweb
24-04-2012, 12:28
Scegliere... Se vai sul nuovo in Italia Hcs ha Rs, plasmapan ha x30 e AudioQuality quello che vuoi!!
se lo vuoi bianco non hai scelta.

Io come vezzo preferisco la versione professional!!!!

vanhelsing1962
24-04-2012, 12:33
L'x30 non gode della garanzia di tre anni. Non ha il coperchio motorizzato e ha una finitura dello chassis opaca. Il diretto erede dell'RS40 o X3 è in realtà l'RS4800 che, come per i modelli precedenti, gode di garanzia di anni tre, coperchio della lente motorizzato ecc. Essendo appartente alle Reference Series ha una tolleranza pixel pari a (zero), significa che sono macchine selezionate e che un pixel bruciato non è tollerato. Questo non avviene nella serie X, dove un pixel mancante è tollerato. Non mi chiedere quali sono i meccanismi che portano jvc a queste scelte.

Steven
24-04-2012, 12:47
Ragazzi ma che cavolo state dicendo?! :D
L'X30 e l'RS45 sono identici solo che sono distribuiti su 2 "canali" di vendita differenti.
X il resto mi fa' sorridere vedere utenti che qualche mese fa' dicevano che il piccolo sony era meglio e ora si sono convertiti :D
Finalmente l'avete capito che a questo prezzo non si trova nulla di meglio in commercio :P

molotino
24-04-2012, 12:56
ma chi è gard?? http://www.avmagazine.it/forum/images_avmag/smilies/icon_climb2.gif

HiHiHi http://www.avmagazine.it/forum/images_avmag/smilies/icon_mrgreen.gif, volevo dire God ma non sapevo se si poteva dire... e quindi mi sono inventato "gard" che naturalmente era riferito a "God" http://www.avmagazine.it/forum/images_avmag/smilies/icon_smile.gif



L'x30 non gode della garanzia di tre anni. Non ha il coperchio motorizzato e ha una finitura dello chassis opaca. ..........[CUT]

Io non ci capisco più niente,ma allora sono due proiettori diversi e quindi conviene prendere l'RS45 che ha anche il coprilente motorizzato e bad pixel "zero?"

vanhelsing1962
24-04-2012, 13:02
No! le carattestiche della'x30 e dell'RS45 sono identiche. 2 anni per entrambi e coprilente manuale (tappo), finitura chassis opaca. Se vuoi le stess carattestiche dell'rs40, ovvero: chassis lucido, coprilente motorizzato e tre ani di garanzia, devi indirizzarti sull' rs4800 che, ha gli stessi aggiornamenti dell' rs45...Percorso ottico, memorizzazione del formato 2:35 ecc. con qualche carattestica in più.

molotino
24-04-2012, 13:06
Questo RS4800 costa molto di più???
Lo hanno da AudioQuality?
Perchè per me è il posto più vicino per andarci, ma casomai li chiamo...

vanhelsing1962
24-04-2012, 13:11
Un migliaio di euro e a dirti la verità non so chi lo proponga. Cmq credo che i soliti canali che commerciano la serie rs non abbiano problemi a fornirlo.

molotino
24-04-2012, 13:17
1000 euro in più mi sembrano proprio uno sproposito,e non mi sembra che un pixel a garanzia zero o un coperchio che si chiude (farà tanto figo forse) che si debba sborsare così tanto di più...
Ok ho capito vado di X30... :D

vanhelsing1962
24-04-2012, 13:19
Bravo....;)

gil
24-04-2012, 13:38
Ok ho capito vado di X30... :D

O di rs45....:D

molotino
24-04-2012, 23:50
L'enigma del proiettore che devo acquistare è sciolto e (se non mi nascono problemi) venerdi o sabato parto per acquistarlo.

Vorrei piuttosto chiedere qui ai maggiori esperti quanto posso arrivare di base facendo uno schermo con aspect ratio 2:39.1 alla distanza di visione di circa 3.15 metri.
Pensavo a 180 cm di base,credete che a questa distanza sia esagerato???

Naturalmente lo userò solo ed esclusivamente per guardare materiale Blu Ray HD.

Daniel24
25-04-2012, 00:02
Per me piccolo, farei sicuramente almeno 220 di base, poi dipende da che distanza proietti

polpettaHT
25-04-2012, 01:02
Io lo spero, anche perché altrimenti viene un po' meno il senso imho...io ogni volta che passo da un formato all'altro devo proprio aggiustare lo zoom, oltre al fuoco[CUT]


il fuoco non devi toccarlo in quanto varia solo se cambia la distanza di proiezione. agisci solo su spostamento verticale e zoom se necessario lasciando 0.5 cm per parte dal telo all'immagine. io faccio cosi e lo shifto sempre in verticale mascherando il 16/9 per non vedere le bande nere. come spostamenti lui memorizza quelli che fai. io ho solo spostato giu l'immagine e quindi non va a a modificare zoom e focus. non so se mi sono spiegato.

il fatto è che con un solo tasto fa tutto. ps con lo stesso procedimento ho creato anche una memoria a 80" per giocare a cnhe qui modifico solo zoom e shift in quanto come gia detto il focus è invariato.

polpetta

gil
25-04-2012, 07:46
Vorrei piuttosto chiedere qui ai maggiori esperti quanto posso arrivare di base facendo uno schermo con aspect ratio 2:39.1 alla distanza di visione di circa 3.15 metri.
Pensavo a 180 cm di base,credete ..........[CUT]

Mah, io sono a 3.80 dallo schermo ed ho uno schermo 21/9 da 3 mt di base! Quindi, nel tuo caso, lo metterei sicuramente più grande di 1.80 mt di base; tutto dipende anche a che altezza metterai lo schermo da terra (il mio consiglio è di posizionarlo il più basso possibile), che tipo di schermo sceglierai (16/9 o 21/9) ed infine la distanza di proiezione!

saluti gil

molotino
25-04-2012, 08:09
Si Gil come ti dicevo la distanza da lente e schermo è di (cm più o meno) 3.15 metri, lo metterò dietro il divano e quindi il centro lente mi porterà lo schermo abbastanza bassa in modo da non farmi venire le "cervicali" :)
La mia posizione di visione quindi sarà a circa 3 metri.
Quindi a 3.15 metri potrei salire anche a 2 metri di base???
Ero abituato con un tv da 46 pollici ed ho paura che passare a 2 metri sia uno shock! :D

new77
25-04-2012, 08:46
Deve essere uno shock altrimenti a che serve passare a un vpr? Io ho rispettato la regola, ossia distanza di visione uguale base schermo moltiplicata per 1,5 ... Nel tuo caso andrei oltre, almeno 2,2 m!

Gaara80
25-04-2012, 08:52
Ma scusa se hai spazio vai vai! Che senso ha trattenersi! Io in camera mia ho potuto mettere massimo 2.44m di base e lo vedo da2.80m. Tranquillo che lo shock ti passa e sopraggiunge il godimento più totale!! :D

gil
25-04-2012, 09:11
Si Gil come ti dicevo la distanza da lente e schermo è di (cm più o meno) 3.15 metri, lo metterò dietro il divano e quindi il centro lente mi porterà lo schermo abbastanza bassa in modo da non farmi venire le "cervicali" :)
La mia posizione di visione quindi sarà a circa 3 metri.
Quindi a 3.15 metri potrei salire anche a 2 metri di base??..........[CUT]

Riesci a mettere il vpr a 4mt di distanza? Perchè in qs modo ti permetterebbe di riempire adeguatamente uno schermo da 280 cm di base in 21/9!
Lo schermo poi dovrà essere posizionato a circa 60/65 cm da terra.

Ripeto, io da 380 cm ho un 3mt di base in 21/9, tu da 3.15 riusciresti tranquillamente ad averlo da 280 cm senza problemi di affaticamento!

saluti gil