Nuovi Epson EH-R4000 e EH-R2000 con 3LCD Reflective Technology [Archivio] - Forum di AV Magazine

PDA

Visualizza Versione Completa : Nuovi Epson EH-R4000 e EH-R2000 con 3LCD Reflective Technology



Pagine : [1] 2 3 4 5 6 7 8 9

lapro97
01-09-2010, 11:45
Epson EH-R2000

http://www.zone-numerique.com/news_8219_IFA_2010_EH_R2000_nouveau_videoprojecteu r_Full_HD_3LCD_chez_Epson.htm

Epson EH-R4000

http://www.zone-numerique.com/news_8221_IFA_2010_Epson_EH_R4000_le_videoprojecte ur_Full_HD_haut_de_gamme.htm

Rosario
01-09-2010, 13:43
Hai sbagliato sezione...
Quelli che hai postato sono degli LCoS.... :asd:

gil
01-09-2010, 17:09
Altro link:

http://m.pocket-lint.com/reviews/review_summary.phtml/4965


e qualche video:

http://m.youtube.com/index?desktop_uri=%2F%3Fv%3DgBnN-EXwibY&v=gBnN-EXwibY&gl=IT#/watch?xl=xl_blazer&v=KVRuBXD-v2U

http://m.youtube.com/index?desktop_uri=%2F%3Fv%3DgBnN-EXwibY&v=gBnN-EXwibY&gl=IT#/watch?xl=xl_blazer&v=gBnN-EXwibY

http://m.youtube.com/index?desktop_uri=%2F%3Fv%3DgBnN-EXwibY&v=gBnN-EXwibY&gl=IT#/watch?xl=xl_blazer&v=ZjnQtpMgYFY

stazzatleta
01-09-2010, 17:20
perchè non ci si accoda alla notizia di AVM? in più la sezione è sbagliata.

enrico.p
01-09-2010, 17:37
Quelli che hai postato sono degli LCoS
(...) in più la sezione è sbagliata.Ne siete proprio certi? :Perfido:

...allora, forse, dovreste provare a contraddire Mr. Minoru Nagata (Seiko-Epson Corp., Divisione Proiettori) che nella sua presentazione di questa mattina a Berlino ha chiaramente escluso i nuovi Reflective High-Temperature Polysilicon ("RHTPS") panels, dalla categoria degli LCoS, definendoli piuttosto "LCD riflessivi", ossia una nuova sub-categoria di riflessivi, accanto ad LCoS e DMD.

http://img176.imageshack.us/img176/3282/epsonifaberlin.jpg

Naturalmente ci sarà tanto da approfondire tecnicamente, ma al momento non sarei così categorico...

AlbertoPN
01-09-2010, 17:40
definendoli piuttosto "LCD riflessivi", ossia una nuova sub-categoria di riflessivi, accanto ad LCoS e DMD.

DLP casomai ....

e potrebbe anche aver fatto bene, dato che LCoS è un brevetto Philips/Canon .... per cui ... per non pagare le royalties (chiedete a JVC e Sony che hanno modificato l'idea originale cambiandole nome anche per quello) si fa questo ed altro !

ciao

Alberto :cool:

AlbertoPN
01-09-2010, 17:40
DLP casomai ....

Mi autoquoto non elegantemente .... parlava di matrici, quindi è giusto DMD, sorry ! :)


Alberto :cool:

Rosario
01-09-2010, 17:42
Bhè... Forse perchè il substrato riflettente non è al silicio ma al quarzo? :D
Ancora non si sa moltissimo ma in linea di massima sono entrambi LCD riflessivi.

PAOLINO64
01-09-2010, 20:22
Sarebbe bello sapere cosa si riuscirebbe ad ottenere a livello di contrasto utilizzando un LCD trasmissivo sovrapposto ad un DMD quindi un bel DMD-LCD. :D

kabuby77
01-09-2010, 21:28
Se fosse possibile fare un local dimming a led come quello per i televisori non ce ne sarebbe più per nessuno... Ma forse stiamo andando OT. Piuttosto non ho visto nessuna nota riguardo al frame interpolation.
Già quello vecchio era buono sarebbe curioso sapere cosa si sono inventati...

lapro97
01-09-2010, 22:12
perchè non ci si accoda alla notizia di AVM? in più la sezione è sbagliata.
Veramente il mio messaggio è stato postato parecchio prima della news.
Ecco perchè.
Comunque.

stazzatleta
02-09-2010, 07:50
giusto, risistemato (grazie Iaio) :D

Eorzea
02-09-2010, 13:19
live da Berlino : http://www.youtube.com/watch?v=ZjnQtpMgYFY

quando apre il menu si vede che ci sono 2 opzioni separate per iris dinamico e iris manuale

vincent89
02-09-2010, 17:50
Ma almeno su questi l'ottica sarà sigillata?

filmarolo
03-09-2010, 13:52
Spero proprio di si almeno(mancanza del 3d a parte...)avrebbe tutte le carte in regola secondo i molti che temono la polvere...per lo meno sarebbe un (eventuale) inconveniente in meno..

Rosario
03-09-2010, 14:29
...l'ottica sarà sigillata?

Mi informerò meglio , comunque da questa immagine si scorge uno sportello che credo serva per sostituire la lampada , ma nessuna griglia asportabile per pulire eventuali filtri.
Peccato che mi manca un'altra visuale per esserne sicuro.

http://images.trustedreviews.com/images/article/inline/13928-epsonr2000rear.jpg



EDIT: A giudicare da questo (http://www.youtube.com/watch?v=gBnN-EXwibY) video , sembra che non ci siano filtri (per lo meno non come sui 3LCD trasmissivi)

filippopax
03-09-2010, 16:12
Su facebook Epson Italia scrive: "Le ottiche di entrambi i videoproiettori sono sigillate e dunque a prova di polvere"

Alyosha
03-09-2010, 16:28
Qualcuno conosce l'escursione del lens-shift ?

Rosario
03-09-2010, 16:33
Eccolo:Il lens shift è motorizzato e in verticale arriva a +/- 90%; orizzontale +/- 40%

E aggiungo che il tiro dell'ottica con zoom 2.1X è:1.28-2.73:1

Facandini
03-09-2010, 16:39
Direi che il produttore per eccellenza delle matrici LCD pure ha sollevato bandiera bianca, o per i limiti della tecnologia, oppure perchè non si poteva spingere oltre (in modo ragionevole), con lo sviluppo...

Adesso sarà interessante vedere i risultati della scelta riflessiva, e qui prevedo possibili "brutti quarti d'ora" per jvc / sony e altri , se Epson implementa bene già ciò che ha sul 5500...

Unico dubbio, è il prezzo di 6k....

Rosario
03-09-2010, 16:44
Io speravo che i prezzi fossero allineati al 5500 , ed invece... :rolleyes:
La qualità presumibilmente sarà all'altezza del prezzo.

Una volta speravo che JVC implementasse un FI come quello di EPSON , e alla fine EPSON ha adottato la tecnologia riflessiva.
Cosa volere di più? Il Laser!!! :D

filmarolo
03-09-2010, 23:15
Chissà se il 2000 sarà evidentemente superire al tw5500 beh credo di si e già sarebbe uba bella cosa così non sarà"necessario"puntare al 4000....secondo me sarà solo goduria per gli occhi...già mi immagino un FI perfetto...unito a un SR perfetto e in più matrici riflessive......

Ah già...si sa già se possibile l'allineamento software?;)

tsq1to
04-09-2010, 08:09
... l'allineamento ...?;)
Il punto debole di tutti i vpr a tre pannelli. Se ci fosse, farebbe veramente la differenza con il "riferimento" della categoria, (jvc)...Ovviamente con un' ottica di qualità, a bassa aberrazione cromatica e geometrica.

stazzatleta
04-09-2010, 09:34
Laser....secondo me dipende da quanto si usa il vpr..

non è solo una questione di consumo della lampada ma di correttezza cromatica e di mantenimento delle prestazioni per lungo tempo senza decadimento qualitativo che obbliga ad una sistematica calibrazione

crystal
04-09-2010, 12:29
Chissà se il 2000 sarà evidentemente superire al tw5500 ..
Appena saprò questa risposta deciderò se acquistare ora il 5500 o aspettare ancora qualche mese per il 2000.. Il 4000 con quel prezzo è inarrivabile.. Speriamo anche nell'affidabilità visto che sono macchine completamente nuove.

Eorzea
06-09-2010, 12:59
E aggiungo che il tiro dell'ottica con zoom 2.1X è:1.28-2.73:1


wow, si possono fare 3m di base con solo 3,84m di distanza

Picander
06-09-2010, 20:38
ecco altri dettagli presi da facebook:

Marco Gusy "In attesa del Top Audio Video ho un paio di domande.
C'è stato un miglioramento sullo spazio intrapixel?
Avete implementato la correzione dell'allinemanto via software come la concorrenza fa da anni?"

Epson Italia
"I nuovi videoproiettori hanno migliorato di molto lo spazio intrapixel, ma con questa... STOP ALLE DOMANDE ... e alle nostre risposte :-)
Tutte le specifiche tecniche e le altre informazioni che interessano questi prodotti saranno rilasciate... al Top Audio & Video Show.
Vi aspettiamo lì."


MAH!!

filmarolo
06-09-2010, 21:44
per rispondere così...
o non ha l'allineamento matrici via sw..
oppure ha questo ed altro...

ed è giusto che rinviino le novità al TAV;)

Tony359
06-09-2010, 21:50
Mi son sempre chiesto... come è possibile allineare le matrici via software a spostameni inferiori di un pixel?

Picander
06-09-2010, 23:27
non si può senza abbassare di molto la risoluzione. Mi sembra che la Sony ci abia provato, ma con scarsi risultati.
Però lo spostamento semplicissimo per pixel interi può dare ottimi risultati: immagina che sei hai il rosso spostato a destra di 0.8 pixel, spostandolo a sinistra di un pixel avrai un disallineamento di soli 0.2 pixel a sinistra.

Rosario
07-09-2010, 10:05
"ma ciò che più colpisce, ripeto, è l’assenza di luce sullo schermo quando viene proiettata un’immagine senza contenuti."

Certo , quasi sicuramente la "colpa" sarà dell'iris dinamico , ma le premesse sono ottime.
Queste sono le parole di Manuti... :D
Andate a leggere.

Rosario
07-09-2010, 11:31
Bhè... Il FI , a leggere Manuti , già pare sia perfetto; E' solo questione di gusti se utilizzarlo o meno (Io per tutta la vita :D ).

I LED forse non arriveranno , ma a loro posto ci sarà il Laser che è pure meglio e forse si vedrà qualcosa l'anno prossimo :sperem:

Facandini
08-09-2010, 08:14
Nero assoluto a schermata nera, ci sarà da valutare l'aspetto importante del nero intraframe, che è quello che conta poi nella visione.


Cmq avrà sicuramente dei buoni numeri.

fabio2678
08-09-2010, 13:47
Abbiamo ( EGAS :p ) avuto modo di visionarli all' IFA su uno schermo da ben 3,5 mt di base :eekk:...ed erano, sia 2000 che 4000, con e senza anamorfica della ISCO, fantastici !

Lascio il resoconto di quanto visto ad enricop. :D , che ha a lungo chiaccherato con il tecnico oltre ad essere più bravo a spiegare, ma vale ovunque, dove queste macchine eccellono...


P.S.E poi..per qualcuno leggerlo è meglio di una sc...ta (vero Alex ?)...quindi ! :D :D

acco
08-09-2010, 14:12
che dire....le info iniziali mi fanno molta gola, almeno per il 2000 (visti i prezzi) e se come succede oggi che per il 5500 che di listino, stando al sito ufficiale costa 3400 euro, ma lo si trova mediamente sui 2500 venisse applicato a questo nuovo EH-R2000 potrebbe essere l'elemento che mi convincerebbe alla spesona!
Ci sono ancora alcuni aspetti tecnici che mi fanno rimanere sull'attenti per evitare di fare spese pazze per niente! Tipo io vorrei proiettare su un uno schermo di 3 metri di base, stando a quanto letto sembrerebbe esser stato presentato su un 3,5 metri. Ma i 1200 lumens, inferiori al 5500, sono diventati sufficienti?!? Anche da 5 metri di distanza in una stanza, non bat-caverna?

Altra cosa: per partecipare al TAV... è aperta a tutti o solo ad addetti di settore?!? Vorrei farci un giro per vedere sti nuovi vpr! :) :D :eek:

enrico.p
08-09-2010, 18:21
Buonasera a tutti!

Ad alcuni giorni di distanza dal mio telegrafico (o dovrei dire "sibillino"?) intervento quasi "in diretta" dall'IFA, trovo finalmente il tempo per buttare giù due righe sulla macchina che più mi ha impressionato, tra tanti altri proiettori che puntavano quasi esclusivamente al 3D, con ovvio sacrificio delle prestazioni in 2D.

Innanzitutto, due foto "d'assaggio" dei 2 nuovi modelli, belli e "seri", nella curatissima installazione di Berlino: nero il top-di-gamma, per adattarsi ad installazioni dedicate, scomparendo o quasi sui soffitti scuri; bianco l'altro, presumibilmente in vista di installazioni "living", per non notarsi troppo su soffitti o muri chiari/bianchi. Commenterò dopo sul perchè questa scelta mi sembra furba ed opportuna....

https://files.me.com/enrico.petrucci/sosy53

https://files.me.com/enrico.petrucci/hauu0c

Comincio il mio resoconto con un breve aneddoto: sabato, durante la prima "sessione" di visione, Emidio, Fabrizio, Fabio ed io non abbiamo potuto far altro che commentare più che positivamente quanto vedevamo a schermo. Immagini luminose (nonostante lo schermo 2,35:1 base 3,5 m circa), contrastate (al punto da non far rimpiangere un ottimo DLP), sature (forse un pelino troppo, sulle carnagioni, che inoltre apparivano un po' virate verso il magenta) e soprattutto naturalmente fluide (e sottolineo "naturalmente"), grazie all'ineccepibile CFI, settata in "normal".

Dunque, a parte la calibrazione dei rossi, a nostro avviso rivedibile (specie sugli incarnati), nulla da desiderare in più, rispetto a quanto già vedevamo. Il pensiero che mi è passato per la testa dopo un buon quarto d'ora di visione attenta è stato: "certo... se l'altro (l'R2000) dovesse avere prestazioni non molto lontane da questo, a circa 3500 euro sarebbe davvero imbattibile!".

Uscendo dalla sala durante una scena particolarmente luminosa alzo gli occhi e noto che... :eek: il fascio usciva proprio dall'R2000! Eravamo stati ingannati tutti dalle spie di stand-by (accesa quella del 4000 e spenta l'altra), dando per scontato che stessero proiettando col "migliore"...

Ovviamente avviciniamo subito il personale Epson, chiedendo se e quando sarebbe stato possibile alternare la visione dei 2 modelli, magari in rapido switching, ma la risposta è negativa, a causa del tipo di collegamento: erano previste sessioni distinte, dedicate ora all'R2000, ora all'R4000, per vedere il quale saremmo dovuti tornare dopo un paio d'ore almeno...

Purtroppo il tempo a disposizione di Emidio stava per scadere (aveva l'aereo giusto dopo un paio d'ore), così decidiamo di dedicarci ad altro, rimandando la visione del 4000 al giorno dopo.

In ogni caso, ribadisco, quanto appena visto lasciava ben poco da desiderare: il livello dell'R2000 è talmente alto che andiamo via con la certezza assoluta che nella prossima sessione, dedicata all'R4000, ci sarà impossibile cogliere "a memoria" un eventuale ulteriore miglioramento di prestazioni.

Never say never...

La mattina dopo, domenica, prevedendo un ulteriore aumento di afflusso, anticipiamo ulteriormente l'ingresso e soprattutto, scelta azzeccatissima, ci... prrrecipitiaaamo alla Epson, con buon anticipo rispetto all'apertura della fiera al pubblico.

WOW! Il proiettore è acceso (di nuovo il 2000) e la sala è ovviamente vuota. Grazie all'accredito "press" e relativo badge riceviamo subito tutte le attenzioni e disponibilità che non avevamo ottenuto, nè cercato, nella calca del giorno precedente. Sia il tecnico tedesco (ma anglofono) che le macchine sono a nostra completa disposizione almeno per un'altra ventina di minuti, ossia finche non arriverà la prima ondata di pubblico. Gli chiediamo di accendere il 4000 e spegnere l'altro: in due minuti siamo accontentati.

Come prima cosa, affinchè possiate dare il giusto peso alle sue parole che riferirò, devo delinearne la figura: si trattava certamente di uno specialista di proiezione e non di un tecnico "generico"; era evidentemente anche un appassionato, che conosceva il suo lavoro ed anche il mercato e le macchine concorrenti e dava inoltre l'impressione di conoscere personalmente le linee di produzione giapponesi. Era al corrente di alcuni "orientamenti" riguardo il controllo di qualità, e rispondeva con prontezza, decisione ed una punta di malcelato orgoglio riguardo tutto ciò di cui era a conoscenza, ma...
Ma, devo dire, probabilmente non aveva ancora avuto il tempo di sviscerare completamente la grande vastità dei menu: su un paio di domande ha dovuto verificare "al volo" il relativo sub-menu, non essendo certo della risposta. La cosa è pienamente comprensibile: a suo dire, esistono ad oggi solo 5 prototipi circa di R4000 in tutto il mondo (2 erano a Berlino, in fiera) e sono ovviamente contesi dalle varie sedi Epson tra almeno 4 continenti. Era evidente che non ci aveva messo le mani sopra da moltissimo tempo...

Perchè questa precisazione? Perchè ha asserito alcune cose delle quali non ho motivo di dubitare, ma è bene sappiate che non venivano... dal CEO Epson in persona! :p

Vengo subito al punto: durante il fuoco di fila di domande, non ho potuto fare a meno di indagare sull'eventuale implementazione di un allineamento software delle matrici (perchè "non ho potuto fare a meno"? Beh... ve lo dico dopo...). Mi è stato risposto che la specifica funzione non è stata prevista semplicemente perchè... ritenuta superflua! :eek: A suo dire, le macchine verranno sottoposte in linea di produzione ad un controllo di qualità tale che ne usciranno solo esemplari con disallineamento entro il mezzo pixel.

Non può essersi trattato di un fraintendimento dovuto alla lingua: ho enfatizzato il mio scetticismo, ripetuto la domanda, chiesto altre precisazioni in merito: pare che le verifiche saranno fatte "a tappeto", e non "a campione", su entrambe le macchine!

In effetti, una spiegazione potrebbe esserci: dati gli alti costi di assistenza di questi ultimi anni, Epson potrebbe aver deciso di cambiare strada, introducendo alcune verifiche a costi ragionevoli grazie, magari, ad accorgimenti mirati. L'accorgimento, nella fattispecie, potrebbe essere semplicemente l'implementazione dell'allineamento via service-menu, da realizzare velocissimamente in fabbrica nell'ambito del "nuovo assetto" del Controllo di Qualità (N.B.: si tratta solo di una mia ipotesi). In fondo non credo che, in questa categoria, si vendano milioni di vpr ed il prezzo di listino delle 2 macchine non è esattamente "popolare": non mi sorprenderei affatto se la strada fosse davvero questa...

In ogni caso, se la mia ipotesi fosse azzeccata, posso dire per certo che la soluzione non è stata ancora messa in pratica: durante la demo "personalizzata EGAS" della prima mattinata mi sono potuto avvicinare allo schermo per osservare, nei testi bianchi su fondo nero dei menu, un fuori-registro orizzontale di un pixel abbondante sulla matrice del rosso, rispetto alle altre due (non ho "cavillato" ulteriormente, ma c'era qualcosa che non andava anche in verticale). Il tecnico Epson ha ribadito che si tratta di un prototipo, e che un disallineamento del genere sarà introvabile sulle macchine definitive, di serie. Vedremo... :rolleyes:

Fatto sta, che ci è risultato impossibile valutare attendibilmente la nitidezza della macchina, ovviamente compromessa da tale grossolano difetto, come era chiaramente rilevabile anche solo aprendo un menu (testi ad alto contrasto). Naturalmente mi aspetto molto in merito, specie considerata l'ottica Fujinon che entrambe le macchine montano, e presterò particolare attenzione a questo aspetto nei prossimi "incontri".

./. CONTINUA ./.

enrico.p
08-09-2010, 18:23
Sempre parlando di nitidezza, poi, c'è da dire che, mentre l'R2000 era configurato per un Constant Height mediante memorie zoom (come il Panasonic, finalmente!), nell'R4000 il C.I.H. era invece gestito solo tramite lente anamorfica. E questa soluzione, nonostante la lente fosse una pregevolissima ISCO III (gruppo Schneider-Kreuznach), ha sempre delle contropartite, più o meno grandi anche in funzione dell'accuratezza di installazione, proprio sul fronte nitidezza/incisività...

Come noterete da questa foto...
https://files.me.com/enrico.petrucci/nca2j0
...abbiamo avuto modo di visionare l'R4000 anche in configurazione 16:9, ossia con lente disinserita, ma in questo caso era davvero difficile trovare qualcosa da ridire data la conseguente drastica riduzione del viewing-ratio (in altre parole: immagine troppo piccola in rapporto alla nostra invariata distanza di visione).

E nella stessa foto avrete sicuramente notato che la lente era montata su una slitta motorizzata ISCOSCOPE II (http://www.isco.eu/index.php?id=iscoscope-ii) (in sostanza, una Cineslide (http://www.cineslide.com/)). I cambi di formato erano rapidissimi e precisi (più rapidi di quanto è lecito aspettarsi da un sistema basato sullo zoom) ma mancava l'effetto scenografico visto in altre implementazioni che attuano una progressiva espansione della base di proiezione, magari coordinata con l'apertura delle tendine ai lati del telo :cool:.

In ogni caso, pur restando un convintissimo sostenitore dell'implementazione via zoom, non ho potuto fare a meno di scattare a ripetizione, affascinato da tanta opulenza:

https://files.me.com/enrico.petrucci/5qfd4l

https://files.me.com/enrico.petrucci/k3qw4n

Ma veniamo, adesso, all'altro punto-chiave... la domanda che probabilmente molti di voi si staranno facendo: la differenza di prezzo tra R2000 ed R4000 è realmente giustificata, oppure si tratta essenzialmente di uno dei tanti trucchetti del marketing, per spremere il limone il più possibile?

Allora... cominciamo col dire che le differenze sulla carta sono davvero risicate (riporto la sostanza delle parole del tecnico di Epson Deutschland):
- matrici presumibilmente diverse dato il diverso contrasto nativo
- iris in qualche modo diverso (non è ben chiaro se solo nella programmazione della logica di controllo o anche nell'hardware)
- banchi ISF solo sul 4000
- porta RS232 solo sul 4000
- colore del case (!)
- qualcosa che ha cercato di spiegarmi più tardi (in italiano!) un altro personaggio Epson del quale racconterò dopo: riguarderebbe futuri sviluppi dell'e-cinema, ma non ci ho capito una m@##@, anche perchè si riferirebbe a servizi fruibili, almeno per il momento, solo negli USA... boh? :confused:

"E le differenze nella pratica?" chiederete giustamente voi...

Cominciamo col dire che, se dovessi basarmi sulla "memoria fotografica" di ciò che ho visto, mi terrei sicuramente in tasca i circa 1500 euro di differenza. Se poi vogliamo entrare nel campo delle possibili suggestioni, allora devo dire che è possibile (ossia non "certo", nè tanto meno "evidente") che il 4000 abbia un vantaggio percettibile solo nelle dissolvenze al nero: fermo restando che, in un ambiente completamente oscurato, la capacità di adattamento all'oscurità dell'occhio umano è sempre tale da consentire la percezione di una luminanza residua a schermo, credo di potermi sbilanciare sostenendo che la schermata nera del 4000 è un po' più vicina al nero assoluto di alcuni DLP a LED, ma comunque NON è nero assoluto (come NON lo è nel ben più caro JVC 990). Delusi? Aspettate di vederlo! ;)

Il contrasto intraframe è ancor più straordinario in entrambe le macchine: ad esempio, nella proiezione 16:9 su schermo 21:9 mi è capitato di notare, in qualche scena con aree totalmente nere a bordo-frame, che il nero interno alla matrice è del tutto indistinguibile dal nero "fuori matrice". E questo SI che conta... e molto!

OK... adesso mi devo proprio fermare, anche se avrei parecchio altro da scrivere (e soprattutto dovrei riportare un'altra "rivelazione" abbastanza sensazionale). Ma mi rendo conto che se vado avanti così poi non mi legge più nessuno. E poi... ragazzi... c'era anche tanta altra "ciccia" all'IFA... mica c'erano solo gli Epson! :D

Alla prossima puntata! ;)

kenson
08-09-2010, 18:35
No no...vai pure avanti...che qui non si stufa nessuno.. :)

Certo che alla Epson hanno fatto le cose in grande, mai vista una sala del genere in una fiera... :eek:

http://www.heimkinoschmiede.de/images/news/IFA2010_2.jpg
(http://www.heimkinoschmiede.de/news-34.html)

acco
08-09-2010, 18:44
devo dire che l' "attrazione" verso questo gingillo (per em conta solo il 2000) è sempre maggiore!!

Scusami enrico se ne approfitto, visto che uno dei miei più grossi crucci/dilemmi/dubbi/pensieri :D è relativo alla luminosità del proiettore da prendere, secondo te un 16:9 di 3 metri di base da una distanza di 5 metri (stanza con pareti azzurrine) renderebbe bene con il 2000 oppure mi devo già mettere il cuore in pace e optare x vpr + luminosi?!?

Rosario
08-09-2010, 18:51
@Enrico.p Ottimo sempre preziosi i tuoi commenti :)
Attendo con ansia di leggere il prosieguo.

filmarolo
08-09-2010, 19:26
Direi che attendiamo tutti con ansia a questo punto....una precisazione. ...il gap monetario tra i 2 vpr pare sia di 2500 euro e non di 1500.... tanto meglio per i futuri acquirenti!!

Giusto giusto una cosetta:ma proiettavano col lampada low o high....anche se credo high...sai..per quelli a cui piace essere risprmiatori...:p

intanto grazie Enrico!

Eorzea
08-09-2010, 19:26
l' iris dinamico era attivato ? se si, lo hai mai notato in funzione ?

FuoriTempo
08-09-2010, 21:55
secondo me la notizia bomba è che il vpr potrà diventare 3d tramite aggiornamento sw....! :D

blasel
08-09-2010, 23:09
Ma una 'cosina' la aggiungo io, visto che Enrico, a Berlino, mi ha corretto, i vpr di cui parliamo non sono L-cos in quanto la funzione riflessiva non e' tramite silicio, ma tramite quarzo, quindi, credo, si dovra' aprire una sezione distaccata per questi vpr riflessivi.

filmarolo
08-09-2010, 23:22
Ma una 'cosina' la aggiungo io, visto che Enrico, a Berlino, mi ha corretto, i vpr di cui parliamo non sono L-cos in quanto la funzione riflessiva non e' tramite silicio, ma tramite quarzo

questo lo sapevamo già perchè si è già letto da qualche parte e anche Manuti lo ha scritto sul suo sito:D

ma quindi anche tu hai visto i nuovi epson e le altre novità??dai dai racconta anche le tue impressioni c'è troppa fame di news;)

blasel
08-09-2010, 23:27
DATASHEET
Epson EH-R2000
Treat yourself to a premium home cinema experience with the Epson EH-R2000 Full HD projector.
The EH-R2000 features Epson’s new 3LCD reflective panel technology, which
produces deeper blacks, brighter whites, and lush, lifelike colours across the spectrum for the ultimate cinematic experience.
To satisfy those wanting the best HD images possible, the projector uses a
Hollywood Quality Video (HQV) processor to achieve a huge dynamic contrast ratio of 500,000:1 – so every detail is perfectly resolved, even in very dark scenes.
Other picture-enhancing features include frame interpolation for smooth motion and fluid action sequences; super resolution to increase the quality of standard definition sources, such as DVDs; and five different colour modes to suit a variety of environments and applications.
Set-up is fast and fuss-free thanks to the motorised zoom and lens. The
EH-R2000 can operate other equipment, such as Blu-ray players, from its
remote and a trigger-out function to power equipment such as electronic screens. This provides the user with control of a whole cinema room with one remote.
While its stunning picture quality will command your full attention, the EH-R2000’s sleek white casing will blend seamlessly into your living room.
KEY FEATURES
• Ultra-high-quality picture with high
dynamic contrast ratio
• Enhanced picture detail with HQV
processor
• Straightforward set-up with adjustable lens and zoom
• Control other equipment with
the trigger-out function1080p1200 lm9.0
For further information please contact your local Epson office or visit www.epson-europe.com

Italy 02-660321 10

Trademarks and registered trademarks are the property of Seiko Epson Corporation or their respective owners.
Product information is subject to change without prior notice.

PRODUCT SPECIFICATIONS

Epson EH-R2000
R2000_ds_1EN-INT_08/10
WHAT’S IN THE BOX
• Power cable 3m
• Remote control and batteries
• User’s manual set
• Cable cover
• 2 x HDMI cable clamps
OPTIONAL ACCESSORIES
• Spare lamp (ELPLP59)
• Air filter set (ELPAF28)
• Ceiling mount (ELPMB20/22)
• Ceiling pipe: 450mm (ELPFP13)
• Ceiling pipe: 600mm (ELPFP07)
• Ceiling pipe: 700mm (ELPFP14)
• Computer cable: 1.8m (ELPKC02)
• Computer cable: 3m (ELPKC09
• Computer cable: 20m (ELPKC10)
• Cable cover black (ELPCC03B)
• Cable cover white (ELPCC03W)
* ISO 21118 based measurement
PROJECTION TECHNOLOGY
RGB liquid crystal shutter projection system
0.74-inch wide panel, reflective HTPS
RESOLUTION
1080p – 1920 x 1080 (16:9 aspect ratio)
WHITE LIGHT OUTPUT *
Normal
1200 Lumens
COLOUR LIGHT OUTPUT *
Normal
1200 Lumens
CONTRAST
Native
Dynamic
25,000:1
500,000:1
LAMP
Life (Normal / Eco)
Type
4000 / 5000 hours
200W UHE E-TORL
IMAGE
Cinema filter
Frame interpolation
Super resolution function
ISF function
Yes
Yes
Yes
Yes
THROW RATIO
1.28 - 2.73:1
ZOOM RATIO
Optical x 2.1
LENS SHIFT
Vertical / Horizontal
Motorised ± 90% / ± 40%
SCREEN SIZE
30 inch to 300 inch
PROJECTION DISTANCE
100-inch screen 2.83 - 6.04m
LENS TYPE
F-number
Focal Length
Focus
2.5 - 3.7
21.3mm - 44.7mm
Motorised
CONNECTIVITY
Video input
Computer input
Digital
Control input
2 x HDMI, 1 x RCA (Yellow), 1x S-Video, 1 x Component Video
2 x HDMI, 1 x D-sub 15-pin (RGB)
2 x HDMI
1 x 3.5mm mini-jack, 1 x D-sub 9pin
ADVANCED FEATURES
Operation
Display
Direct power on
5 colour modes (Dynamic, Living room, Natural, Cinema, x.v.Color)
LANGUAGES
English / French / Germany / Italian / Spanish / Portuguese / Korean / Traditional Chinese / Simplified Chinese / Russian / Dutch / Danish / Hungarian / Czech /
Polish / Norwegian / Finnish / Swedish / Greek / Turkish / Japanese
NOISE LEVEL
Normal / Eco
28dB / 21dB
WEIGHT
9kg
DIMENSIONS (D x W x H)
370 x 440 x 175mm
POWER CONSUMPTION
Normal / Eco
Standby
280W / 235W
0.27W
SAFETY REGULATIONS
Low Voltage Directive (2006/95/EC) (CE marking)
EMC directive (2004/108/EC)
WARRANTY
2 years on main unit; 3 years on lamp

blasel
08-09-2010, 23:30
DATASHEET
Epson EH-R4000
Experience colour and detail like you’ve never seen before with the Epson EH-R4000 Full HD projector.
The EH-R4000 features Epson’s new 3LCD reflective panel technology, which
produces deeper blacks, brighter whites, and lush, lifelike colours across the spectrum for the ultimate cinematic experience.
To satisfy those wanting the best HD images possible, the projector uses a Hollywood Quality Video (HQV) processor to achieve a huge dynamic contrast ratio of 1,000,000:1 – so every detail is perfectly resolved, even in very dark scenes.
Other picture-enhancing features include frame interpolation for smooth motion and fluid action sequences; super resolution to increase the quality of standard definition sources, such as DVDs; and five different colour modes to suit a variety of environments and applications.
Set-up is fast and fuss-free thanks to the motorised zoom and lens. The
EH-R4000 can be controlled over a network, and can operate other equipment, such as Blu-ray players, from its remote. It also features trigger-out to power equipment such as electronic screens. This provides the user with control of a whole cinema room with one remote.
While its stunning picture quality will command your full attention, the EH-4000’s sleek black design will all but disappear in the darkness of your cinema room.
1080p1200 lm9.0
KEY FEATURES
• Ultra-high-quality picture with
high dynamic contrast ratio
• Enhanced picture detail with
HQV processor
• Straightforward set-up with
adjustable lens and zoom
• Easy control over a network
• Control other equipment with
the trigger-out function
For further information please contact your local Epson office or visit www.epson-europe.com
Italy 02-660321 10

Trademarks and registered trademarks are the property of Seiko Epson Corporation or their respective owners.
Product information is subject to change without prior notice.
PRODUCT SPECIFICATIONS

Epson EH-R4000
* ISO 21118 based measurement
R4000_ds_1EN-INT_08/10
WHAT’S IN THE BOX
• Power cable 3m
• Remote control and batteries
• User’s manual set
• Cable cover
• 2 x HDMI cable clamps
OPTIONAL ACCESSORIES
• Spare lamp (ELPLP59)
• Air filter set (ELPAF28)
• Ceiling mount (ELPMB20/22)
• Ceiling pipe: 450mm (ELPFP13)
• Ceiling pipe: 600mm (ELPFP07)
• Ceiling pipe: 700mm (ELPFP14)
• Computer cable: 1.8m (ELPKC02)
• Computer cable: 3m (ELPKC09
• Computer cable: 20m (ELPKC10)
• Cable cover black (ELPCC03B)
• Cable cover white (ELPCC03W)
PROJECTION TECHNOLOGY
RGB liquid crystal shutter projection system
0.74-inch wide panel, reflective HTPS
RESOLUTION
1080p – 1920 x 1080 (16:9 aspect ratio)
WHITE LIGHT OUTPUT *
Normal
1200 Lumens
COLOUR LIGHT OUTPUT *
Normal
1200 Lumens
CONTRAST
Native
Dynamic
40,000:1
1,000,000:1
LAMP
Life (Normal / Eco)
Type
4000 / 5000 hours
200W UHE E-TORL
IMAGE
Cinema filter
Frame interpolation
Super resolution function
ISF function
Yes
Yes
Yes
Yes
THROW RATIO
1.28 - 2.73:1
ZOOM RATIO
Optical x 2.1
LENS SHIFT
Vertical / Horizontal
Motorised ± 90% / ± 40%
SCREEN SIZE
30 inch to 300 inch
PROJECTION DISTANCE
100-inch screen 2.83 - 6.04m
LENS TYPE
F-number
Focal Length
Focus
2.5 - 3.7
21.3mm - 44.7mm
Motorised
CONNECTIVITY
Video input
Computer input
Digital
Control input
2 x HDMI, 1 x RCA (Yellow), 1x S-Video, 1 x Component Video
2 x HDMI, 1 x D-sub 15-pin (RGB)
2 x HDMI
2 x 3.5mm mini-jack, 1 x D-sub 9pin
ADVANCED FEATURES
Operation
Display
Direct power on
5 colour modes (Dynamic, Living room, Natural, Cinema, x.v.Color)
LANGUAGES
English / French / Germany / Italian / Spanish / Portuguese / Korean / Traditional Chinese / Simplified Chinese / Russian / Dutch / Danish / Hungarian / Czech /
Polish / Norwegian / Finnish / Swedish / Greek / Turkish / Japanese
NOISE LEVEL
Normal / Eco
28dB / 21dB
WEIGHT
9kg
DIMENSIONS (D x W x H)
370 x 440 x 175mm
POWER CONSUMPTION
Normal / Eco
Standby
280W / 235W
0.27W
SAFETY REGULATIONS
Low Voltage Directive (2006/95/EC) (CE marking)
EMC directive (2004/108/EC)
WARRANTY
2 years on main unit; 3 years on lamp

blasel
08-09-2010, 23:31
Questi dati sono contenuti nel 'dischetto' ufficiale consegnatomi alla Epson.

enrico.p
08-09-2010, 23:45
Certo che alla Epson hanno fatto le cose in grande, mai vista una sala del genere in una fiera... Vero... la più bella sala da proiezione di tutta la fiera... senza il minimo dubbio!

Pensa al lavoro che c'è dietro, considerato che siamo nel padiglione di una fiera... dispiace davvero pensare che domani sarà smantellata... era curatissima persino l'acustica!

Ma in fondo si trattava di un'inezia rispetto a ciò che hanno combinato, ad esempio, Panasonic o Sony... alla faccia della crisi! :p

Tornando ai 2 proiettori, pensa che la sala era talmente ben oscurata ed il nero delle due macchine talmente basso che, a lampada accesa ed in assenza di immagini proiettate, era *impossibile* muoversi nella stanza: l'unica cosa vagamente individuabile, dopo lunghi secondi di adattamento, era lo schermo, grazie a (o "per colpa di") quel minimo di luminanza residua a schermo cui ho accennato prima. Luminanza -ribadisco- assolutamente insufficiente per muoversi nella stanza. Impressionante! ...provate un po' a casa vostra!

enrico.p
08-09-2010, 23:46
secondo te un 16:9 di 3 metri di base da una distanza di 5 metri (stanza con pareti azzurrine) renderebbe bene con il 2000 (...)?Direi senz'altro di si, almeno a lampada "fresca" e con un telo con gain positivo.

L'attuale Epson 5500 ha una luminosità adeguata a schermi molto grandi solo nelle modalità non adatte all'HT (Dynamic & C.), che presentano una cromia francamente inaccettabile per un uso "serio". Invece i 2 nuovi Epson pare (dico "pare": è una mia impressione, della quale mi è sfuggito di chiedere conferma) che non debbano ricorrere ad artifici tipo il Cinema Filter per "aggiustare il tiro" della temperatura colore. Questo vuol dire che non ci sono tagli drastici di lumen nemmeno nelle modalità cromaticamente più accurate.

In sostanza, il 5500 magari è davvero più luminoso, in assoluto, rispetto all'R2000/R4000, ma in condizioni prossime ad una calibrazione D65 la situazione è senz'altro ribaltata. Attendiamo le prime misure...

enrico.p
08-09-2010, 23:47
...il gap monetario tra i 2 vpr pare sia di 2500 euro e non di 1500Ciao Genesio
Mi sono rifatto a ciò che mi è stato riferito nello stand Epson, quando ho chiesto una stima dei presumibili street-prices: mi è stato risposto circa 3700 per uno e circa 5000 per l'altro, dunque il gap potrebbe essere addirittura inferiore a 1500. Ovviamente facevano riferimento al mercato Tedesco: in questo periodo i prezzi correnti in Italia potrebbero essere più bassi.



ma proiettavano col lampada low o high...Guarda... non mi è passato nemmeno per la testa di chiederlo: le immagini erano così d'impatto e lo schermo talmente grande che ipotizzare una lampada in low era totalmente fuori luogo!

enrico.p
08-09-2010, 23:47
l' iris (...) lo hai mai notato in funzione ?No Mar... aehmm... No Eorzea. Non ho colto la *minima* traccia di funzionamento dell'iris, ma devo precisare che non l'ho nemmeno potuto "cercare" con appositi espedienti.

D'altro canto, non ho dubbi sul fatto che l'iris fosse in modalità dinamica: Epson ha ormai acquisito tutto il necessario know-how e sulle due precedenti macchine va talmente bene (rumori del 5000 a parte) che sarebbe stato davvero un peccato rinunciare senza motivo ai suoi indubbi benefici.

enrico.p
08-09-2010, 23:48
secondo me la notizia bomba è che (...)Tombola! Anzi no... Cinquina! Insomma, voglio dire che, almeno in parte, ci hai azzeccato (il vero scoop è la seconda parte della notizia).

Riprendo il discorso interrotto prima, quando ho fatto riferimento ad un'altra rivelazione buttata lì, con nonchalance, dall'altro "personaggio" Epson con cui ho trascorso un ulteriore piacevole quarto d'ora. Si tratta di Mr. Eren Kalyoncu, Channel Development Manager di Epson Deutschland GmbM, con origini e sede in Svizzera (ragion per cui il simpatico e gentilissimo dirigente parla anche un buon italiano).

Procediamo con ordine.

Terminata la mezz'ora di visione di domenica mattina, ed usciti dalla sala, ci siamo imbattuti nel suddetto manager che ha immediatamente palesato disponibilità a fornire informazioni, invitandoci nel "retro" dello stand, dove era collocato... l'Epson Bar. Qui, tra un caffè ed un biscottino (a proposito, Fabio: ma quaaanti ne hai mangiati?!!) si è lasciato andare a confidenze decisamente inaspettate... e non si parlava certo di preferenze sessuali!

Sospettavo che le nuove matrici R-HTPS, decisamente più veloci delle trasmissive, fossero intrinsecamente "3D-ready", ma non sospettavo che... tutto il nuovo proiettore è 3D-ready o, meglio, dovrei dire "3D-capable".

In sostanza, l'aver presentato un proiettore totalmente nuovo ma 2D è stata una scelta ben precisa di Epson, che ha preferito "lasciar assestare" un po' gli standard e le tecnologie, piuttosto che buttarsi allo sbaraglio come tutti, dico TUTTI gli altri produttori. Insomma, una dimostrazione di grosse pall... ehm... grande personalità, che personalmente ho molto, molto apprezzato :O

Grande personalità, dicevo, specie considerando che i 2 nuovi Epson GIÀ "vanno" in 3D!:eek:

Allora: si tratta di un'informazione che mi è stata data senza alcuna forma, nè velata nè esplicita, di "confidenzialità" (nè tanto meno ho firmato alcun Non Disclosure Agreement!). Mr. Kalyoncu sostiene di aver visto, in una demo "interna" Epson, l'R4000 proiettare immagini in 3D, cosa che darebbe corpo all'ipotesi di FuoriTempo.

Ma non è tutto... tenetevi forte! La proiezione sarebbe stata realizzata su uno schermo curvo, senza uso di occhiali :eek: Nonostante si parlasse in italiano, gli ho chiesto di ripetere il concetto e stavo quasi per chiedergli di ripeterlo nuovamente in inglese (non si sa mai! :D). Infine ho chiesto se si trattasse di un telo "normale": dopo qualche esitazione ed incertezza sul concetto di "normale", mi ha risposto... "si, certo!".

Sia ben chiaro, non si trattava di una figura tecnica, ma di un manager, magari laureato in economia... NON di un ingegnere progettista. Mi "dissocio", pertanto, da questa informazione, alla quale avrei dovuto credere in maniera del tutto acritica, riportandola "as is": nonostante abbia visto in fiera almeno 3 display "autostereoscopici", qui siamo dalle parti della fantascienza! Ragazzi... si parla di un proiettore, non di un pannello! Se il "trucco", ossia la tecnologia, non è nemmeno nello schermo, allora ho serie difficoltà a crederci! A questo punto credo proprio che inviterò Mr. Kalyoncu ad intervenire in questa sede... :rolleyes: Del resto lui stesso mi ha chiesto la cortesia di inviargli copia di quanto avrei scritto al rientro.

OK... si è fatto tardi. Interrompo di nuovo il discorso non senza aver accennato all'altro visibile passo avanti: il fill-factor delle nuove matrici riflessive è decisamente superiore alle trasmissive. In altre parole, essendo diminuito lo spazio inter-pixel, lo SDE è praticamente un brutto ricordo e basta! (Duramadre, ci sei? :Perfido:)

A domani!

FuoriTempo
09-09-2010, 00:24
Oddio mi sento male!

p.s. quando sarà in vendita?

FuoriTempo
09-09-2010, 07:48
E' la rivoluzione!
Ma se non ho inteso male... non ha bisogno nemmeno di aggiornamento...
è già pronto!!!

per me è impossibile!

quel tipo che l'ha sparata era fatto!! :eek:

Eorzea
09-09-2010, 08:34
Alla luce delle ultime rivelazioni, direi che entra in diretta con il nuovo Sony VW90 : i prossimi shootout si preannunciano più avvicenti che mai !
Entrambi senza led ma entrambi con FI e 3D-Ready/capable, il Sony avrà dalla sua l' allineamento matrici, l' Epson lo zoom-autoscope ( figata pazzesca, ribadisco ).
Una bella lotta non c'é che dire :)

acco
09-09-2010, 08:56
Direi senz'altro di si, almeno a lampada "fresca" e con un telo con gain positivo.

Ottimo, la tua risposta mi dà fiducia! ;) e tornando nella mia ignoranza per "gain POSTIVO" cosa intendi? Superiore ad 1.0? Anche perchè per quel poco che so, non avevo mai sentito parlare di gain negativi (ma essendo novellino...) ;)

FuoriTempo
09-09-2010, 10:13
non mi riesco ancora a capacitare di come sia possibile che epson abbia una tale bomba (il vpr 3d senza occhiali) e non l'abbia pubblicizzata.

ma anche se fosse semplicemente un 3d con occhiali attivi o passivi perchè non farne menzione?
strano, molto strano.
e poi come è possibile per un vpr proiettare senza occhiali?

p.s. non credo che sia necessario aprire una nuova sezione per discutere di questi riflessivi al quarzo anzicchè al selenio... al più basta modificare il titolo di quella attuale.

p.p.s è proprio vero, il forum non è più quello di una volta... enrico ha dato la notizia all'una...sono le undici e tutto tace... qualche anno fa... saremmo stati già alla 50esima pagina di discussioni e sarebbe partito già un co-buy!!!

enrico.p
09-09-2010, 10:27
Ma se non ho inteso male... non ha bisogno nemmeno di aggiornamento... è già pronto!!!
per me è impossibile!NON dubito del fatto che Epson possa avere già pronto un firmware, magari già installato sui prototipi circolanti, che abilità il 3D con occhialini attivi (sullo stile del Sony VW90 o del Mitsubishi "no-name" visti in fiera): è certamente plausibile che le potenzialità hardware ci siano tutte... ma il debutto ufficiale (che non avverrà necessariamente sugli R2000/R4000) potrebbe essere solo solo una decisione del marketing.

Ciò che proprio non digerisco, e che mi sono limitato a riportare scetticamente, è l'affermazione sul 3D senza occhialini: se veramente se ne uscissero con una bomba del genere, magari anche... funzionante :p, alla Epson potrebbero legittimamente aspirare ad essere premiati non dall'EISA (http://www.eisa.eu/awards.html) ma... dal CICAP (http://www.cicap.org/new/articolo.php?id=273076), con un bel milione di dollari tondo tondo! :D

HOMER J SIMPSON
09-09-2010, 10:27
Il mio scarso entusiasmo, se a qualcuno potesse mai interessare, deriva dal fatto che su questo stesso forum sono 2-3 anni che leggo le brutte esperienze dei possessori di questa marca, ma sopratutto la cosa del 3d senza occhiali senza cambiare il telo mi sembra veramente impossibile...non riesco a darmi una spiegazione di come sia possibile oppure posso immaginarmi un risultato molto lontano dall'essere veramente 3d e con una qualità accettabile.

enrico.p
09-09-2010, 10:36
non mi riesco ancora a capacitare di come sia possibile che epson abbia una tale bomba (il vpr 3d senza occhiali) (...) enrico ha dato la notizia all'una...Si... tecnicamente potrebbe essere considerata una "notizia": se è vero come è vero che il mio interlocutore era un manager Epson Deutschland (conservo il biglietto da visita), allora si trattava di una vera "fonte", e l'informazione è senz'altro "di prima mano".

Io spero che l'equivoco, perchè di questo deve trattarsi, non metta nei guai nessuno (non certo me: Fabrizio e Fabio erano presenti, e seguivano la conversazione in italiano), ma forse Emidio (che spero ci segua) ha i contatti giusti per fare qualche verifica al di là dei canali ufficiali...

FuoriTempo
09-09-2010, 10:40
certo se questi vpr fossero predisposti per il 3d e il sw non venisse installato solo per una questione di marketing... ovvero per poter spillare altri soldi in futuro... sarebbe una tale carognata... che mi terrebbe mille miglia lontano non solo dal prodotto ma dall'azienda in generale...
ormai possono smentire quanto vogliono...

p.s. non è una "notizia" è uno scooppone... una bomba atomica per il settore !!!

Picander
09-09-2010, 10:48
non darei troppo credito a questa storia del 3d auto stereoscopico, su telo normale. Concentriamoci invece su i commenti di chi può testimoniare direttamente come quelli di Enrico.

kenson
09-09-2010, 10:49
alla Epson potrebbero legittimamente aspirare ad essere premiati non dall'EISA (http://www.eisa.eu/awards.html) ma... dal CICAP (http://www.cicap.org/new/articolo.php?id=273076)

LOL :D :D

Certo che se anche le misurazioni strumentali dovessero confermare quello che avete visto, JVC per competere quest'anno dovrà presentare dei prodotti ad un prezzo decisamente inferiore rispetto l'anno scorso...e chissà, forse è proprio per meglio posizionarsi sul mercato che ha aspettato le mosse di Epson...quest'anno diretto concorrente.

Picander
09-09-2010, 11:22
...e con dimensioni molto più contenute! Tutti i jvc sono delle pagnotte mica da poco

ZIKY
09-09-2010, 11:35
parliamo di cose concrete cacchio!!!:p

nelle notizie ufficiali come prezzi di listino si menziona 3500 euro per il 2000 e di euro 5500 per il 4000 o sbaglio?!?

ma dalle notizie dell'utente enrico andato in fiera si dice di un prezzo di strada di 3700 per il 2000 ?!?!?:confused: ( e che cacchio invece di diminuire che so sui 3000-3200 aumenta?!?) e di 5000 per il top 4000.

siamo sicuri che il 2000 non costi sui 3000 (dove qui tutti sperano):D ??

FuoriTempo
09-09-2010, 11:49
i livelli raggiunti da jvc sembrerebbero ancora lontani... soprattutto considerando il contrasto nativo e non ottenuto con FI.

inoltre a quanto ho letto in giro i pannelli lavorerebbero a 120hz a differenza del nuovo sony che invece dovrebbe andare a 240hz. questo dato non mi sembra ininfluente se consideriamo che peraltro sony debutta con un nuovo iris di terza generazione.
inoltre questo di epson alla fine dei conti è un esperimento (per quanto probabilemnte ben riuscito) nel senso che si affaccia al mercato con un prodotto completamente nuovo con tutti i limiti che ne discendono.

sicuramente questa nuova applicazione del riflessivo con il quarzo ha enormi possibilità ma siamo in una fase "sperimentale", di debutto, per me la differenza potrebbe farla proprio il 3d anche se di tipo "tradizionale" ovvero con occhialini attivi.

se c'è il 3d probabilmente lo prendo altrimenti valuto il sony o aspetto un anno.

per la cronaca ho trovato quesi altri link in cui si parla di 3d ma non so quanto siano autorevoli.

http://www.aboutprojectors.com/news/2010/09/01/epson-unveils-eh-r2000-and-eh-r4000-projectors/

http://www.aboutprojectors.com/Epson-EH-R4000-projector.html

http://www.aboutprojectors.com/Epson-EH-R2000-projector.html

p.s. enrico hai avuto modo di ricontattare quel manager?

kenson
09-09-2010, 12:27
soprattutto considerando il contrasto nativo e non ottenuto con FI.

Suppongo che intendevi dire DI o Iris Dinamico...

FuoriTempo
09-09-2010, 13:16
ovviamente... mi scuso ma il senso era chiaro.

Rosario
09-09-2010, 13:31
...qui siamo dalle parti della fantascienza!...


Credo proprio di si... :D
A quanto dovrebbero andare le matrici?!?!?! A 3000Hz come minimo :D

Visto che sono come S.Tommaso , finchè non lo vedo non ci credo. :)

Comunque , che siano già pronti per il 3D , lo davo per scontato o quasi , visto che (che io sappia) già il 5500 (non il 5000) potrà essere aggiornato al 3D , ma non ho conferme.
E poi sapevo che già a giugno degli "addetti ai lavori" sono stati invitati da EPSON ad una dimostrazione di un nuovo prodotto 3D "riflessivo" ma con occhiali (non so se attivi o passivi).

Picander
09-09-2010, 13:47
questo di epson alla fine dei conti è un esperimento


Non lo considerei esperimento, visto che non hanno previsto nessun successore per il top di gamma 3lcd. Questa è la strada scelta per il top di gamma, e visto che N. D'Agostino ne sa qualcosa da ormai un anno penso che ci stiano lavorando non da poco.
Immagino che Epson, essendo arrivata tardi, non potesse debuttare con una tecnologia non concorrenziale perchè rischia di farsi una nomea cattiva. Se sentra nel mondo del riflessivo deve entrare a gamba tesa e far tremare il mercato. Se no rischia di essere bollata come "lcos economico"

Non state a guardare gli Hz come indice del tempo di risposta.

FuoriTempo
09-09-2010, 14:05
sicuramente non è un esperimento in senso stretto... ma sicuramente è un debutto... una prima prova... una nuova strada... un nuovo inizio...
sicuramente sony e jvc hanno più esperienza nel mondo dei riflessivi...
sicuramente hanno prodotti più maturi e collaudati.
peraltro epson introduce anche la novità del quarzo.
inoltre epson è tristemente nota per i "difetti" che spesso nascondevano i suoi vpr anche su un modello evoluto e collaudato come l'ultimo 5500.
per altro verso non a caso jvc raggiunge con il "vecchio" modello top di gamma un rapporto di contrasto quasi doppio rispetto a quanto dichiarato da epson, ovviamente al netto dell'iris.
anche i 240 hz di sony non li sottovaluterei... come pure sono molto curioso di sapere come va l'iris di terza generazione...
insomma per me il prezzo giustifica la collocazione...
l'epson il più economico... in mezzo sony e poi jvc che quando arriverà con i nuovi prodotti 3d spaccherà tutto... come sempre!

Dario 76
09-09-2010, 14:51
Brava Epson,anzi bravissima.

Sembra che sia finalmente riuscita a realizzare " il prodotto equilibrato" che mancava nel mercato degli appassionati.

Continua a perferzionare il FI.

"Ruba" l'idea delle memorie di zoom e focus(cosa eccezionale e comodissima per i possessori di schermi in 21:9)

E si porta (sembra) come qualità delle immagini ai livelli di Jvc e Sony.

Il tutto ad un prezzo che, se sarà di 3500 per il più piccolo, sarà davvero molto invitante.

Jvc e Sony avevano proprio bisogno di questa concorrenza per evitare di monopolizzare il mercato e di procedere al rilento con le migliorie ed esagerare con i prezzi.

Sony ha già presentato il suo prodotto,ma non capisco con i prezzi esagerati che ha quanti possano comprare in Italia i suoi proiettori.

Jvc ha posticipato,e credo che se punterà solo su 3d,stavolta perderà a livello di vendite ovviamente secondo la mia personalissima e misera opinione.

duramadre
09-09-2010, 16:30
la differenza per me la fa il Frame interpolation.....
altro che 3D o contrasto........

il mio 5500 è gia ottimo con il suo contrasto, migliorabile sicuramente.....

ma, imho, guardarmi un film a scatti è come avere il singhiozzo!

Rosario
09-09-2010, 18:30
EPSON si terrà l'esclusiva dell'R-HTPS per uno o due anni , infatti il nuovo mitsubishi monta matrici SXRD SONY e di Panasonic ancora non si sa nulla...

enrico.p
09-09-2010, 18:41
enrico hai avuto modo di ricontattare quel manager?ho trovato il tempo solo adesso:


Sehr geehrter Herr Kalyoncu
come da Lei richiesto in conclusione del nostro incontro di domenica scorsa a Berlino, Le invio il link per consentirle di prendere visione di quanto in oggetto: http://www.avmagazine.it/forum/showthread.php?p=2683460#post2683460 ...e pagine seguenti.

Data la grande curiosità suscitata da alcune Sue affermazioni riguardanti i nuovi proiettori EH-R2000/R4000, farebbe cosa gradita alla nostra community se potesse fornire qualche ulteriore chiarimento sulle prossime implementazioni in chiave "3D" alle quali ha fatto riferimento nel corso della conversazione, specie riguardo l'autostereoscopia, ossia la realizzazione della visione tridimensionale SENZA l'uso di appositi occhialini.

La prego di voler considerare il fatto che, in un momento di transizione come questo, l'atteggiamento ed i programmi di Epson nei riguardi del "3D" (anche se ufficiosi) potrebbero fortemente influenzare, nel bene e nel male, le decisioni di investimento di molti appassionati interessati a tale caratteristica. Ogni ulteriore informazione in tal senso sarà dunque utile e gradita.

Se lo preferisce, potrà anche rispondere a me via mail, ma saremmo onorati se volesse intervenire pubblicamente, registrandosi al nostro forum ( http://www.avmagazine.it/forum/register.php ), nel qual caso Le sarebbe attribuita la qualifica di "operatore", come da nostro regolamento.

Cordiali saluti ....

Alyosha
09-09-2010, 18:41
Enrico, alla fine non hai detto come va il 4000 rispetto al 2000

Sicuro ? Leggiti il post 64. ;)

enrico.p
09-09-2010, 19:04
Ciao Sasà! :)

Grazie davvero per i lusinghieri apprezzamenti... sei sempre così caro...


Enrico, alla fine non hai detto come va il 4000 rispetto al 2000Beh... non è stato uno "shoot-out": ciò che potevo azzardarmi a dire dopo poco più di mezz'ora complessiva di visione disgiunta credo di averlo già scritto nell'ultima parte di questo post (http://www.avmagazine.it/forum/showpost.php?p=2683463&postcount=64). Il livello dell'R2000 è già talmente alto che solo un confronto side-by-side con l'R4000 potrebbe far emergere eventuali differenze. In ogni caso, dovresti conoscermi: non sono un tipo suggestionabile, dunque... se non vedo, non vedo!



Tornando al Topic, hai avuto modo di capire se eran rumorosi, o erano silenziosi come i SOny?! Domenica mattina, con la sala completamente vuota ed il proiettore acceso, nei momenti in cui il player era fermo (nessun audio) non si udiva il minimo rumore in sala. Devo però precisare che, dato il tipo di installazione, non ho avuto modo di avvicinarmi a mezzo metro (attuale distanza del mio Panasonic dalle orecchie dello spettatore centrale).



(...) o stavolta EPSON 'ste matrici se le tiene solo per se?Bah... non credo che sarebbe una mossa molto furba: Sony e Texas stanno già portando via ad Epson Clienti (mi riferisco ad esmpio a Mitsubishi). Perchè rinunciare a quel business, considerato che i trasmissivi sopravviveranno presumibilmente solo in fascia "entry"?

sasadf
09-09-2010, 19:06
:eh:

Mi sarà sfuggito......corro a leggerlo... :ops2:

walk on
sasadf

filmarolo
09-09-2010, 19:07
Noi non ne sappiamo nulla ma Enry & Co. Sicuramente ne sanno di Panasonic...

Enrico meno male che non ho il tuo numero di telefono se no ti facevo fondere l'orecchio:D

comunque per ora PARE non ci sia una netta differenza fra i due epson se non riguardanti le gradazioni del nero su scene scure...mi pare di aver capito:rolleyes:

sasadf
09-09-2010, 19:09
detto tra noi... :Perfido:

imho la capacità autostereoscopica di queste matrici epson è 'na cazzata :sbonk:

walk on
sasadf

FuoriTempo
09-09-2010, 19:24
Ecco perchè, guarda un pò ( :fiufiu: ), quest'anno l'annuncio di cosa presenta JVC ed i relativi prezzi si sapranno forse il 24 settembre, cioè una settimanella buona dopo il TAV....

Walk on
sasadf

leggendo l'articolo che hai postato si parla di 22 e non di 24...
in quella data c'è una manifestazione in particolare... o farà una conferenza stampa interna jvc organizzando un evento ad hoc?

caliv7
09-09-2010, 22:35
I partner della EPSON ( Panasonic e Sanyo, nonchè Mitsubishi) seguiranno il trend , o stavolta EPSON 'ste matrici se le tiene solo per se?
sasadf

Sembra che Epson abbia deciso di non cedere le sue nuove matrici riflessive alla concorrenza (Panasonic, Sanyo etc.) per almeno un anno... probabilmente per avere il tempo di sviluppare bene la tecnologia e al contempo di acquisire un certo vantaggio sui concorrenti! Peccato perchè almeno per quest'anno dovremo rinunciare alla sana concorrenza tra Epson e Panasonic in particolare...

sasadf
09-09-2010, 23:55
a questo punto probabilmente saranno presentati al cedia a fine mese e poi in vendita da gennaio...


Siamo maledettamente :ot:

Ma se a luglio la news parlava di ritardo di 6 mesi, arriviamo a gennaio, mese dove c'è il CES.... ;) con vendita decisamente più in là.... :boh:

Riguardo agli EPSON, invece son in perfetto orario per il classico gruppo di acquisto Natalizio, ma di questo se ne parlerà altrove perchè qui su AVM i Cobuy son vietati :nonsifa:

walk on
sasadf

belfiore
10-09-2010, 06:03
Ragazzi, atteniamoci a quanto indicato nel titolo della discussione, grazie :rolleyes:

MelvinUdall
10-09-2010, 10:39
Bene.
Per due motivi sostanziali:
il primo, una volta tanto leggo una notizia che non ha il retrogusto di hype in quanto il prodotto in oggetto sarà visionabile tra una settimana e non i classici 3-6 mesi;
il secondo, finalmente, Epson ha preso atto che il progetto lcd non aveva futuro.
Sulla carta pare non aver nemmeno assunto il tipico atteggiamento commerciale del ''vi do una novità ora'' ( l'abbandono della tecnologia LCD ) poi il resto ( ottica motorizzata, memorie per il 21:9, ottica sigillata FI ulteriormente migliorato ) ve lo faccio pagare nei modelli futuri.

All in one, splendido.
Sulla carta, mancanza del led a parte, molto interessante.
la compatibilità con il 3D mi interessa quanto sapere se su Plutone tiri il vento o meno, niente più patemi sulla polvere, FI che se non lo hanno peggiorato ( sarebbe davvero da ridere nel caso ) dal 5500 è quanto di più vicino alla perfezione, ottica motorizzata, memorie per il 21:9.....sarà il vpr n.1 per me da osservare sabato prossimo, sono davvero curioso.....Emidio afferma che le aberrazioni cromatiche sono contenute/non rilevabili.....se non cadono tristemente sul disallineamento matrici ( fatto 30......perchè non fare come Sony????allineamento elettronico almeno sul modello da 6k di euro ??? )....impossibile per un appassionato non essere interessato a questo vpr.

E se uno come Marco75 (r.i.p) mi scrive e mi dice che è interessato ad un Epson.....quasi cadevo dalla sedia!!!!:D:D

Ma non mi smentisco: alla luce di quanto accaduto nei passati due anni MAI acquistarlo prima di due tre mesi dalla commercializzazione....Epson ha uno storico abbastanza drammatico quanto ad affidabilità nel tempo dei suoi prodotti.....tanto state pur sicuri che Pannoc farà da cavia :D:D

MelvinUdall
10-09-2010, 11:54
E' evidente come io mi auguri che nei nuovi Epson i problemi dei vecchi modelli non si ripresentino. Ci mancherebbe.

La discriminante semantica e lievemente accademica di cosa concreti un difetto di affidabilità o elemento di scarsa qualità ha rilevanza pari a zero: alla fine dei conti sono entrambi fonti di rogne e problemi per chi ha speso per cui....

Ad ogni modo, la prova dei fatti dimostra come abbia sempre avuto ragione nel sostenere l'importanza del superare il problema della polvere e come tale problema fosse inevitabilmente connesso ai limiti della tecnologia lcd.

A mio avviso è sempre bene ricordare il passato perchè la storia ha la noiosa e fastidiosa abitudine di ripetersi.

p.s. grazie duramadre!!!!!:D

duramadre
10-09-2010, 11:55
io preferirei che fossero tutti allineati mooolto bene senza nessuna funzione di allineamentooooo

OUT Of BOX.....

Eorzea
10-09-2010, 12:13
Bene.
( fatto 30......perchè non fare come Sony????allineamento elettronico almeno sul modello da 6k di euro ??? )

evidentemente non è una funzione così facile da implementare altrimenti ci sarebbe di default su tutti i proiettori a 3 matrici (dlp compresi)... e invece ce l'ha solo Sony

MelvinUdall
10-09-2010, 12:14
Mi sento in dovere di informarti che questa tua aspettativa sarà sempre frustrata da un 3chip.

MelvinUdall
10-09-2010, 12:19
Eorzea....i dlp 3 matrici si contano sulle dita di una mano e non sono avvicinabili al segmento occupato da Epson.

Non credo che gli ingegneri Sony appartengano ad una razza diversa da quella umana....per dirne una, la memoria per il formato 21:9 è presente da due generazioni nei vpr Panasonic.

Non credo nemmeno per un nanosecondo che la mancata implementazione dell'allineamento elettronico matrici negli ultimi epson sia dovuto a limiti dei suoi ingegneri.

Ora la tecnologia è la medesima.
Semplicemente, molte volte si sottovalutano alcune caratteristiche.

Picander
10-09-2010, 13:24
alla fine dei conti sono entrambi fonti di rogne e problemi per chi ha speso per cui....

Nì. intendevo dire che alle volte si pretendono prestazioni e precisione superiori alla fascia di prezzo del proiettore scelto. Comprando un tw5500 sai che avrai un proiettore non allineato perfettamente (nemmeno i jvc lo sono sempre) e con uno zoom che si imposta a mano ed è soggetto a regolazioni continue.

Alle volte il prezzo conveniente deriva da tolleranze costruttive . C'è chi comprando un proiettore se lo fa cambiare di continuo
sperando di rientrare nella piccola percentuale di unità prodotte in cui i discostamenti dal valore di riferimento sono al minimo.


Non credo nemmeno per un nanosecondo che la mancata implementazione dell'allineamento elettronico matrici negli ultimi epson sia dovuto a limiti dei suoi ingegneri.

Sicuro!! essendo comunque il segnale scomposto in componenti rgb, è uno scherzo spostarle indipendentemente di un pixel.
C'è anche chi confondeva disallineamento con le aberrazioni da lens shift :rolleyes:

Eorzea
10-09-2010, 13:33
Sicuro!! essendo comunque il segnale scomposto in componenti rgb, è uno scherzo spostarle indipendentemente di un pixel.

in verità sul sony gli spostamenti minimi sono inferiori a 1 pixel e si riesce a ottenere una sovrapposizione perfetta

FuoriTempo
10-09-2010, 14:34
tutta questa esaltazione epr un proiettore che deve ancora uscire mi sembra fuori luogo... ma sul forum ormai è prassi! io a parità di prezzo mi orienterei verso jvc mi sento maggiormente garantito...

Picander
10-09-2010, 15:01
una sovrapposizione perfetta

Non senza perdita di risoluzione dovuta alla quantizzazione, già lo spostamento per pixel interi sarebbe una buona cosa.

Eorzea
10-09-2010, 15:43
tutta questa esaltazione epr un proiettore che deve ancora uscire mi sembra fuori luogo...

E' chi lo ha visto che ne è rimasto entusiasta

tsq1to
10-09-2010, 17:00
Intervengo solo un momento per non andare "troppo" OT.
Il vero allineamento delle tre matrici si otterrebbe per via meccanica, o piezoelettrica se vogliamo, in modo uguale e contrario al fenomeno che crea il difetto, cioè lo spostamento microscopico di una o più matrci rispetto alla posizione di perfetta collimazione, e questo deve essere disponibile in ogni momento.
Cosa che da sempre è fatta nei tritubo CRT.
L 'allineamento elettronico, ovvero il rimappaggio di uno o più pixel rispetto agli altri, rischia di portare più difetti che rimedi: abbassamento della risoluzione reale, diminuzione della velocità di risposta delle matrici, correzione solo parziale e approssimativa. Ecco perchè finora i DLP monomatrice detengono il primato della masssima acutezza possibile.
Fine OT, IMHO.
I nuovi Epson prevedono qualcosa in merito, altre la generica assicurazione di un accurato controllo in fabbrica?

filmarolo
10-09-2010, 17:33
Pare di no.
Peccato però,se penso che ce l'ha il mio sony hw10....cosa ci voleva a metterlo?
Sarà pur ritenuto superfluo...bisogna vedere(!)...però credo lo sappiano che la gente ci tiene a certe cose:D

filmarolo
10-09-2010, 20:29
X blasel

puoi dirci anche le tue impressioni?
Quelle di enry abbiamo capito che erano positive....a quale vpr li paragoneresti specie il 2000?ritieni sia di molto superiore al5500?
Insomma ogni info e parere é ben accetto!

filmarolo
11-09-2010, 00:08
La maggioranza degli utenti epson hanno già scelto e rimarranno fedeli a questo marchio per l'eccellente FI in primis. 3d o miglioramenti in genere non faranno
cambiare bandiera agli epsoniani che sarebbero disposti a guardare altrove solo a patto di trovare un altrettanto valido sistema di interpolazione
........vero epsoniani?
Rinuncereste anche al 3d?:O

gil
11-09-2010, 09:54
QUI (http://www.google.it/url?sa=t&source=web&cd=8&sqi=2&ved=0CDkQFjAH&url=http%3A%2F%2Fwww.aboutprojectors.com%2FEpson-EH-R4000-projector.html&ei=lEKLTLC2M4OMOPT6iYsL&usg=AFQjCNFEIpCz9JqFQ5_MCM05Ujqf3wSrHA&sig2=8FYu3MKfgbqfQaUYZWTLZg) dicono che sono 3d ready!!!
Se così fosse il mio ormai vetusto tw2000 ha trovato il suo degno erede!!!

gil
11-09-2010, 10:07
Anche QUI (http://www.aboutprojectors.com/news/2010/09/01/epson-unveils-eh-r2000-and-eh-r4000-projectors/) dicono la stessa cosa!!!

Sabatino Pizzano
11-09-2010, 10:22
Il sito lo conosco perfettamente ed è sicuramente affidabile. Questa cosa è da approfondire, perchè Epson è stata chiara su come la pensa sul 3D.

blasel
11-09-2010, 10:45
Il sito lo conosco perfettamente ed è sicuramente affidabile.

AV Magazine, di cui tu fai parte dello Staff, e' altrettanto (se non piu') affidabile :D

Sabatino Pizzano
11-09-2010, 10:55
Si, non ho detto questo :D

Le dichiarazioni ufficiali di Epson le abbiamo riportate esattamente come sono, così come le prime impressioni. La cosa strana è che un sito come About Projector abbia inserito nelle specifiche la "certificazione" 3D Ready, mai menzionata ufficialmente da Epson. Magari provo a sentirli.

Rosario
11-09-2010, 11:00
Bhè , però c'è un'altra piccola imprecisione...
Lo zoom è 2.1X e non 2.4X come riportato da loro.... :p

Sabatino Pizzano
11-09-2010, 11:01
Ho inviato loro una mail, vediamo cosa dicono.

Picander
11-09-2010, 11:25
una ipotesi non tanto assurda potrebbe anche essere che il proiettore accetta l'hdmi 1.4, però non possegga il dispositivo per radio-sincornizzarsi con occhialini, cosa per cui deve servirsi di un dispositivo esterno.

fabio2678
12-09-2010, 18:36
Chiunque abbia la possibilità di utilizzare il CIH = Constant Image Height , magari su 3/3,5 mt di base ,non dovrebbe, a mio avviso, pensare ad altra macchina, attualmente, se non Epson (già il 2000 è superbo) !

Ho avuto modo di vedere sia il 3000 che 4000 di Panasonic, che come i nuovi Epson, tranne la messa a fuoco, completamente motorizzati e quindi adatti al CIH con un FI dello stesso livello....ma qui, ripeto imho, siamo su un altro livello ! Macchine che offrono una tale dinamica su una superficie cosi' ampia, in rapporto al prezzo ovvio, non credo ce ne siano !

p.s. sasà...il mercato dei VPR è fermo per colpa tua, è ora che lo cambi sto 5000 ! :D :D :D

sasadf
12-09-2010, 19:12
...io lo so perchè titillate le mie fantasie morbosamente tecnologiche... :asd:
....quando mi imbarco in certi acquisti, come minimo mi tiro dietro 20 persone... :Perfido: :sborone:

vedremo valuteremo e decideremo ;)
(soprattutto in base al prezzo cui riusciremo a tirare fuori il 2000 ;) )

Eppoi, come dice il buon Fabio, per i cultori del C.I.H. (maestro e precursore il buon Enrico P.), questo è l'optimum, ma per il mio attuale setup sarebbe sprecato :boh:

Per il prossimo futuro (spero molto prossimo, e non tanto futuro :sperem: ) SasaDF Theater... :Perfido:

walk on
sasadf

PAOLINO64
12-09-2010, 22:34
Come è già stato detto, Epson esce solo ora con i riflessivi e penso che il passaggio sia stato obbligato per poter probabilmente entrare nel mercato hi-end e raggiungere altri marchi che ormai da qualche anno fanno uso di tecnologia riflessiva. Sicuramente in Epson "me lo auguro per loro " avranno studiato affondo tale tecnologia per migliorarla, ma sono comunque indietro per esperienza rispetto agli altri marchi, quello che probabilmente offre oggi Epson, oltre al famigerato ottimo FI, e al probabile 3D ready, ormai lo offrono gli altri da svariati anni. Presumo che i cosiddetti altri non siano rimasti a guardare e a breve lo sapremo. Tutta questa eccitazione mi sembra un po’ prematura, e eviterei di continuare nel fare supposizioni per almeno qualche settimana o mese, per poter confrontare le eventuali novità, prossime future, attraverso le recensioni tecniche come solitamente facciamo. ;)

A dimenticavo non ricadiamo con le Fazioni. :D

caliv7
12-09-2010, 23:41
Epson esce solo ora con i riflessivi..., ma sono comunque indietro per esperienza rispetto agli altri marchi..., quello che offre oggi Epson, ormai lo offrono gli altri da svariati anni. ... Tutta questa eccitazione mi sembra un po’ prematura...


L'eccitazione è dovuta al commento più che lusinghero di chi li ha visti (persone senz'altro competenti...) e non per "partito preso"... Inoltre sul fatto che "gli altri" offrono da anni quello che Epson offre solo oggi, io distinguerei tra chi come Jvc ha stupito con macchine senza iris ma dal contrasto inarrivabile e con qualità superiore, e chi come Sony ha proposto delle macchine più simili per prestazioni agli Lcd trasmissivi, con iris e dal contrasto più paragonabile (ed anche inferiore... vedi Hw10-15 contro Epson TW5000-TW5500...) agli LCD che ai Dila! Quindi imho la tecnologia da sola non basta per fare un Vpr superiore, bisogna anche saperla usare, e bene, cosa che secondo me Epson sa fare!

stazzatleta
13-09-2010, 12:09
basta OT.

MelvinUdall
13-09-2010, 12:14
Per quanto riguarda la questione allineamento matrici ritengo che anche il Tav non potrà fugare alcun dubbio o perplessità eventuale.
Basta leggere con un pelo di attenzione il report di enricop. per rendersene conto.
4 modelli al mondo per il momento, risultato? Zero certezze.
E' allineato? Possibile modello selezionato ad hoc.
Non è allineato? Prototipo.

Dopo due anni di frequentazione del forum non mi stupisco affatto che esistano persone pronte all'acquisto impulsivo per due ragioni: la prima, molti di coloro che affermano che compreranno a scatola chiusa un prodotto ( uno qualsiasi, vpr in questo caso ) in realtà quel prodotto lo vendono; la seconda? Pazienza, logica e razionalità sono doti rarissime.

Leggendo la ''recensione'' di enricop. rilevo che non sia dato sapere:

- se la lampada fosse su hi o su low ( la durata della lampada nel tempo si dimezza nel primo caso )
- non conosciamo il gain del telo e che tipo di telo fosse, ( al tav dello scorso anno ne ho visto uno - stand Optoma - che brillava anche a luci spente....pensavo fosse un modello Swarovski ) elemento abbastanza importante nella valutazione di fattori come la luminosità percepita da chi guarda.
- se fosse in azione l'iris dinamico o uno step di quello fisso.

Considerazione finale: ma è mai possibile che i produttori siano sempre di corsa? Un progetto come quello dei nuovi vpr Epson sarà iniziato quanto tempo fa? La data dell'IFA è cosa certa no? Così come il più modesto Tav....possibile che non si possa mostrare un modello di serie???
Questi addetti all'informazione che sanno che ogni vpr sarà minuziosamente controllato ( avevo ragione nel dire che la pazienza delle signorine dell'assistenza Epson doveva avere un limite ) e non conoscono ancora il menù del prodotto che vanno a presentare sono verosimili?
Con tanta disoccupazione in giro sono sicuro che Epson potrebbe trovare valide alternative, quantomeno motivate.
Per fortuna che è tedesco, il tipo :)

Rosario
13-09-2010, 12:21
Melvin , sempre l'avvocato del diavolo tu eeh?!?!? :)

comunque dalle parole di Enrico.p mi sembra di aver capito che presuppone che la lampada fosse in "High" ed iris dinamico attivato.

MelvinUdall
13-09-2010, 12:25
Solo considerazioni logiche nate dalla lettura del resoconto.
Un tizio mi disse un giorno che pensare male è peccato....ma spesso ci si azzecca.

Rosario
13-09-2010, 12:28
Si ,condivido. La mia non era una critica ma una battuta buttata li. :)

Certo , se fosse vero che i proiettori subiranno un controllo qualità a tappeto , quindi sull'intera produzione , sarebbe eccezionale.

filmarolo
13-09-2010, 13:45
Allineamento matrici....basta comprare direttamente in negozio e vedi come sono messe.

Per la lampada chiesi la stessa cosa a Enrico e mi rispose che secondo lui era "high"data l'immagine sparata su un telo bello grosso..

Per il telo usato...acuta osservazione...non so perché ma in genere do per scontato che il più utilizzato é quello bianco con gain 1.2 magari Enrico o chi era con lui saprà dirci qualcosa di più in merito

MelvinUdall
13-09-2010, 14:25
Dato che dopo il Tav sarà un susseguirsi di impressioni e report non sarebbe male, dato che un punto di ritrovo c'è, ( stand AVM ) per chi intende visitare il Tav sabato 18 potremmo organizzarci per vedere insieme il vpr in questione, visionando le stesse scene e confrontare in diretta le nostre impressioni, giusto per avere parametri meno soggettivi da riportare poi qui nelle discussioni.

enrico.p
13-09-2010, 14:25
Alberto, Rosario e Genesio, 'stavolta non c'è alcun motivo di essere sospettosi... :p

Lo schermo era uno Stewart, perfettamente in tono col resto della sala, ma il telo non saprei dire con certezza se fosse lo Studiotek 130 o il Firehawk G3... in ogni caso come gain siamo lì: 1,25÷1,3 reale, come da tradizione Stewart.

Per quanto riguarda modalità lampada ed iris, ho già detto che dò per scontato che fossero le più performanti: lampada in high ed iris in modalità dinamica. Se così non fosse, beh... allora vorrà dire che ci sono ulteriori margini di miglioramento! :)

tsq1to
13-09-2010, 15:37
@MelvinUdall: concordo in tutto con il Tuo post #214. Stiamo parlando di oggetti da 3000 € in su. Non sono bruscolini...
@Filmarolo: non serve vedere in negozio se il vpr scelto è ben allineato; che succede dopo alcune centinaia di ore di stress termico e conseguenti dilatazioni e invecchiamento dei materiali ? Vorrai prevedere, tu progettista, la possibilità di un riallineamento vero fattibile da menu, e non da assistenza con sbattimenti vari, oppure hai deciso che dopo un anno o due è ora di cambiare non la lampada ma tutto l' accrocco, perchè se no non vendi più e rischi di chiudere bottega?

mripley
13-09-2010, 16:52
bene incontriamoci e confrontiamoci sabato al tav! :)
una delle cose che mi piacerebbe imparare ad identificare è la differenza tra disallineamento matrici ed aberrazioni da uso del lens-shift (e se hanno influenza tra loro) problema di cui ho scritto ampiamente nel thread non ufficiale del tw5500 con tanto di foto.
per me grana va bene con spaghetti ;) e nel mio 5500 il filtro di riduzione rumore migliora un pò le cose (al bisogno), chissà come lavora questo filtro sui nuovi Epson.. Mi piacerebbe anche imparare a distinguere visivamente la grana dal rumore digitale di cui parla Facandini nel suo bel post.

sasadf
13-09-2010, 17:09
Una utile dritta per capire se è aberrazione cromatica (difetto dell'ottica) ovvero è disallineamento delle matrici (problema Hardware).

Le aberrazioni, derivanti dalla lente, non sono omogenee su tutto lo schermo: per cui vedrai ad esempio una sbordatura di alone rosso sul testo solo in alto a destra, mentre in basso a sinistra o al centro questa sbordatura non ci sarà, sarà inferiore o differente quantità (oltre due pixel da una parte, mezzo pixel dall'altra parte dello schermo).

Il disallineamento delle matrici, invece, è omogeneo su tutto lo schermo di solito, a meno che non sia proprio messa storta una matrice :mbe:
O, peggio ancora, ma è un caso che spesso si verifica: al disallineamento si somma una certa aberrazione, e, quindi, mischiandosi i due difetti, si mascherano a vicenda, generando una certa confusione, e lì l'esame diventa difficile :eh:

walk on
sasadf

filmarolo
13-09-2010, 17:21
ok allora tutti al TAV, appuntamento al sabato PM va bene? tipo ore
15:00 può andare?

filmarolo
13-09-2010, 17:38
non serve vedere in negozio se il vpr scelto è ben allineato; che succede dopo alcune centinaia di ore di stress termico e conseguenti dilatazioni e invecchiamento dei materiali ? Vorrai prevedere, tu progettista, la possibilità di un riallineamento vero fattibile da menu, e non da assistenza con sbattimenti vari, oppure hai deciso che dopo un anno o due è ora di cambiare non la lampada ma tutto l' accrocco, perchè se no non vendi più e rischi di chiudere bottega?

in effetti sono così giovane di videoproiezione che non ho mai visto un vpr con 1000-2000 ore all'attivo per vedere com'è allineato....sarebbe interessante conoscere un riscontro da chi ne possiede uno un pò "vissuto" e magari di diverse tecnologie per sapere se le matrici cedono di molto:confused:

tempo fa Simone Berti mi disse al telefono che un 2lcd dopo anche sole 400 ore non è più lo stesso:eek:

Sergio65
13-09-2010, 17:56
I tedeschi di cine4home affermano che questi proiettori sono alquanto promettenti,staremo a vedere una prossima recensione.
http://www.cine4home.de/

mripley
13-09-2010, 17:59
.......... O, peggio ancora, ma è un caso che spesso si verifica: al disallineamento si somma una certa aberrazione, e, quindi, mischiandosi i due difetti, si mascherano a vicenda, generando una certa confusione, e lì l'esame diventa difficile :eh:

walk on
sasadf
adesso capisco diverse cosette, grazie ;)
speriamo meglio sui nuovi!
ok per me le 15:00!

Rosario
13-09-2010, 19:27
I tedeschi di cine4home...

Azz... In quel Link si vede che c'è un filtro dell'aria , ma se non erro ce l'hanno pure i JVC.

Comunque EPSON Italia ha detto che sono a prova di polvere... :sperem:

kenson
13-09-2010, 20:06
La preview di cine4home ci da già qualche numero:

- Con bianco D65 e lampada high hanno misurato 950 lumens, mentre con lampada eco 750.

- Il contrasto nativo maggiore è naturalmente raggiunto con iris tutto chiuso, che porta la luminosità a 500 lumens (non è chiaro però in che modalità fosse la lampada). Da notare che in questa impostazione viene inserito meccanicamente un filtro ND per diminuire ulteriormente la luminosità: a detta degli ingegneri Epson è qualcosa più per i fanatici del livello del nero, dato che il taglio di luminosità non permette installazioni di grandi diagonali...

Io aggiungo, facendone uso in fotografia, che molti di questi filtri aggiungono - anche se in teoria non dovrebbero - una leggera dominante colore. Ovviamente sul mercato ci sono aziende che producono filtri assolutamente neutri, ma "purtroppo" anche molto cari...

Picander
13-09-2010, 20:07
il filtro dell'aria è utile ovunque ci sia una ventola di raffreddamento.
Per darti un idea prova a dare un'occhiata dentro il pc

PAOLINO64
13-09-2010, 20:43
Azz... In quel Link si vede che c'è un filtro dell'aria , ma se non erro ce l'hanno pure i JVC.

I JVC hanno due percorsi aria separati il primo per l'elettronica e per i dissipatori posteriori delle matrici D-ila "senza filtro", e il secondo per il raffreddamento della lampada, qui chiaramente per ovvi motivi l'aria viene filtrata attraverso il minuscolo filtro “2x5 cm circa”. Tutto il percorso ottico è sigillato, quindi le matrici i prismi e l'ottica non possono essere raggiunti dalla rovinosa polvere. Contrariamente in presenza di filtri di grandi dimensioni, notoriamente, il percorso ottico non è sigillato, quindi durante la pulizia del relativo filtro bisogna fare attenzione, durante la rimozione dall’alloggiamento, che la polvere presente sulla superficie, non si stacchi e finisca all’interno del VPR, in questo malaugurato caso la polvere inevitabilmente si depositerà sulla superficie delle matrici una volta riacceso il Vpr. :cry:
Ho visto ora il filtro e a mio avviso non promette nulla di buono, spero vivamente che serva solo per filtrare l'aria della lampada.

gil
13-09-2010, 21:21
QUI (http://www.pipro.de/Projectors/Epson/Epson-EH-R4000::684.html)l'hanno 'prezzato' a 5499 euro!!!

Quindi con un cobuy........



Saluti gil

gil
13-09-2010, 21:25
Ed ecco il telecomando:



http://www.heimkinoschmiede.de/images/backstage/R2000_25.jpg

Picander
13-09-2010, 21:25
deve ancora uscire e già guardate i prezzi? State sicuro che si assesteranno bene dopo l'uscita (e dopo il Natale).
E comunque voglio un test sui modelli in produzione non sui prototipi da fiera prima di sbilanciarmi

PAOLINO64
13-09-2010, 21:45
Qualche info in più.;)
Quì (http://www.htprojectors.com/)

gil
13-09-2010, 21:53
Anche se il link non funge, direi che il Magister sia una lettura obbligata per chi e' appassionato di videoproiezione!!!!

Fine ot

sasadf
13-09-2010, 22:07
In ogni caso, a meno di folgorazioni, credo che resterò interessato al 2000 e non al 4000...troppo costoso... :rolleyes:

walk on
sasadf

sasadf
13-09-2010, 22:15
Basta che vai all'homepage www.htprojectors.com e poi clicchi sull'ultimo articolo, quello dell'IFA.

walk on
sasadf

Rosario
13-09-2010, 22:23
...spero vivamente che serva solo per filtrare l'aria della lampada.

Speriamo...
comunque nella pagina facebook di EPSON Italia , a mia domanda , hanno risposto che è a prova di polvere.

mripley
13-09-2010, 22:24
ah ok grazie mi era sfuggito il post di gil con riferimento al mitico manuti

alextolomei
14-09-2010, 03:59
..finisco ora di leggere tutto il 3td e sono contento di notare una grande curiosità' su questi vpr perché verra' appagata anche dai piu' esigenti. Non ho le conoscenze tecniche che molti di voi hanno, nè la terminologia adatta ma gli occhi ce l'ho e so quello che hanno visto. Sono stato a Berlino e ho passato 2 giorni allo stand epson. Il nero? Un cielo senza stelle. Il dettaglio, a circa 1 m. Di distanza era netto e preciso, nessuna sfocatura evidente, fantarazor (schermo base 3,5m), con queste due ventate di epson tutti gli altri proiettori della fiera e li ho visti tutti cadevano dal podio come una bambina senza mani su un'altalena. Vi racconto un piccolo aneddoto, tra le tante persone che hanno visitato la sala epson ho conosciuto(incontrato) uno statunitense, ormai allo stand ero a casa mia, gli operatori epson ridevano e mi salutavano "ancora qui?"! I visitatori stavano seduti in poltrona, la prima fila quasi 5 m ed io a mezzore di lato di fronte alle casse a 1 metro dallo schermo. Alla fine dell'ennesimo avatar con r4000 stavo annusando lo schermo quando si avvicina anche questo signore a guardare da vicino lo schermo, morale se ne capiva molto piu' tecnicamente di me(non ci vuole molto) e abbiamo iniziato a ragionare di frame INT., razor e ch a volumi un po' sostenuti durante i titoli di coda e luci accese. Un signore elegante e distinto in seconda fila si alza con il telecomando si posiziona tranquillo in prima fila mentre tutti escono e cambia il telo della sala motorizzato, forse da 2,4 a 2,35, noi stavamo continuando a parlare.. Le luci si abbassano e il video si sistema in ch in cinemascope senza lente anamorfica. parte r2000 con irobot direttamente nella scena dell'inseguimento con la macchina quando si scontrano e la macchina inizia i 360 su se stessa e successivo incidente... Beh.. Beh.. Cosa dire? Se il dettaglio, la fluidità, la nitidezza volassero all'r2000 gli darebbero da mangiare con la fionda! Dopo qualche minuto mi sono reso conto che avevo la bocca semiaperta mentre guardavo e sotto gli occhi orgogliosi del padrone col telecomando ho notato un sorrisino diabolico.:p
Al tav ne vedrete delle belle. Non mancate! L'entusiasmo almeno per il mio modesto parere e' riduttivo e minimalista. Ho provato a corrompere un addetto epson se me lo vendeva il prototipo, ero quasi riuscito ma alla fine mi tocca aspettare:cry:

filmarolo
14-09-2010, 04:35
Anche questo post mi incuriosisce...sabato finalmente ne vedremo delle belle...coi nostri occhi..

Quasi riuscito a farti vendere il prototipo?
Alla modica cifra di? E tu veramente l'avresti comprato con tutti i rischi annessi? Mi sa che si stavano prendendo burla di te per farti stare ancor più sulle spine eh eh

differenze che hai notato tra il 2000 e il 4000?

A questo punto dai vari repost siamo tutti convinti che la resa video sia buona...resta da verificare la qualità dei componenti...e l'affidabilità...e qui ce ne vuole di pazienza...e intanto usciranno il 3000 e il 5000

buongiorno a tutti!

Rosario
15-09-2010, 16:59
Dritto dritto dalla pagina di EPSON Italia su Facebook :D :"Epson EH-R4000 ed Epson EH-R2000 misurano 440x370x175 mm e pesano 9 kg"

mariett01
15-09-2010, 22:01
domanda da 1 milione di dollari...
si può già fantasticare su qualche data di uscita italiana?

belfiore
16-09-2010, 06:19
Thread chiuso in attesa di essere ripulito dagli Off topic :rolleyes:

belfiore
16-09-2010, 14:50
Discussione riaperta.

Il prossimo OT verrà punito con una settimana di sospensione, è una promessa :(

Ricordo tutti che questa discussione è riservata ESCLUSIVAMENTE ai due nuovi proiettori Epson indicati in titolo.

Picander
16-09-2010, 15:17
per dirottare gli off topic riguardanti la dimostrazione Epson al TAV ho aperto un nuovo 3d:
http://www.avmagazine.it/forum/showthread.php?p=2705666

kevinlomax
16-09-2010, 17:06
Una utile dritta per capire se è aberrazione cromatica (difetto dell'ottica) ovvero è disallineamento delle matrici (problema Hardware).

Le aberrazioni, derivanti dalla lente, non sono omogenee su tutto lo schermo: ....sasadf sono omogenee

PER CORTESIA EDITA IL QUOTE (ND Stazza)

BOH?
16-09-2010, 18:12
ho letto su vari siti che tra le differenze tra i due VPR ci sarebbe la possibilità solo per il 4000 di essere collegato in rete (via hdmi con ethernet ? o via wi-fi ?) e di accedere quindi a vari servizi che vanno sotto la dicitura webtv tipo youtube ecc ....

la funzione mi sembra inutile ma oltre al 3D ormai non si parla altro che di web tv e visualizzazione diretta di contenuti dalla rete

leggo ora dalla relzione di Manuti: "... Così come questo si riflette nella differenziazione del prodotto: tra l’R2000 e l’R4000 una delle varianti è l’ingresso RJ45, che permette al 4000 di essere messo in rete e controllato dal remoto dall’assistenza, nel caso in cui il cliente lamentasse problemi che necessitano di una remotizzazione dell’indagine (stato del firmware, blocchi od altro). Anche questo, devo dire, un apprezzabile sforzo per creare un mercato custom ed affezionato. Di fatto, per parlare di differenze tra le due macchine, queste sono nel rapporto di contrasto, dichiarato nel doppio per la macchina superiore: questi valori sono ottenuti tramite l’impiego di PBS (Polarized Beam Splitter) di tipo diverso, che consentono di discriminare meglio le singole frequenze dei colori primari ed arrivare quindi a valori di contrasto superiori."

insomma la differenza di prezzo sarebbe tutto nel costo e qualità dei filtri polarizzatori e quindi nell'effettivo maggiore contrasto raggiungibile dal 4000 ... oltre appunto alla presa ethernet (no wi-fi no via hdmi ? e non web tv ?) e al doppio tigger ...


attendo le vs impressioni dal TAV (io sono di Roma :cry: )

Ciao BOH?

sasadf
16-09-2010, 18:43
La differenza quindi c'è, ma resto scettico sul fatto che un maggior fattore di contrasto dato da alcuni filtri polarizzatori, una presa ethernet, e una Rj45 possano giustificare 2k di differenza... :mbe:

Bah, domani vedremo e vaglieremo.

walk on
sasadf

kabuby77
16-09-2010, 19:04
E di solito dove non ci arriva l' elettronica come costi ci mette lo zampino il marketing...

vedremo cosa ci diranno i tecnici Epson dopo l' interrogatorio:huh: :D

costaletta72
16-09-2010, 21:04
La differenza quindi c'è, ma resto scettico sul fatto che un maggior fattore di contrasto dato.......

dimentichi la possibilità di calibrazione pro ISF, no?????

le differenze sono sostanziali per gli appassionati di calibrazione tanto da giustificare il divario di prezzo.

Eorzea
17-09-2010, 07:14
Bah, domani vedremo e vaglieremo.


C'é solo il 4000 al TAV

Picander
17-09-2010, 08:59
C'é solo il 4000 al TAV


Questa sì che è una brutta notizia! :(

BOH?
17-09-2010, 11:28
aggiungo un'altra cosa da verificare:

mi pare di aver letto che a differenza del PANNY 4000 i nuovi epson hanno si fuoco e zoom memorizzato ed anche il lens memory (salvataggio delle differenti imposrazioni per 2,35:1 e 16:9 ecc) ma NON AVREBBE IL RICONOSCIMENTO AUTOMATICO DEL FORMATO DELL'IMMAGINE: insomma il cambio deve avvenire sempre in manuale e attraverso il menù (non c'è un tasto diretto sul telecomando).

verificate per favore

grazie BOH?

cesano
17-09-2010, 13:18
confermo che al Tav c'è solo il 4000, matricola 000001 e pare l'unico, per di più acciaccato per maltrattamenti.

la visione è su prenotazione (ogni 30 minuti) per esplicare le caratteristiche della nuova tecnologia- che per un anno sarà solo Epson,


il miglior contrasto, la porta Lan e i banchi ISF sono la giustificazione per il divario di prezzo col 2000.

pur con gli acciacchi (anche la colorimetria non corretta e correggibile)

mostra che le premesse per una gran macchina ci sono,( peccato che arrivino al Tav col fiatone e prototipi ancora "caserecci")

particolare che la sala Epson sia dove fu presentata la gamma Jvc ai tempi:D

@ boh?, per il cambiop formato, li ho visti passare da menu....

enrico.p
17-09-2010, 13:45
I nuovi Epson hanno le memorie di formato, ma in un'implementazione solo leggermente differente rispetto a quella di Panasonic:

- innanzitutto, potendo gli Epson disporre anche della servoassistenza di entrambi i lens-shift, anche queste 2 impostazioni vengono associate ad ogni posizione dello zoom (nei PT-AE3000/4000 gli shift avvengono "elettronicamente", il che limita leggermente la libertà di posizionamento del vpr rispetto allo schermo). Quando, a Berlino, ho chiesto esplicita rassicurazione in merito al tecnico Epson, lui -un po' spocchiosamente- ha ripetuto ad alta voce: "this is not Panasonic... this is not Panasonic...!" :p

- i banchi di memoria negli Epson sono 3, contro i 6 del PT-AE4000; vi posso garantire che 3 sono più che sufficienti in quanto, se il vostro schermo ha un aspect-ratio 2,35:1, "coprono" oltre il 99% dei casi: la prima memoria viene assegnata al 4:3/16:9 (identici settaggi), la seconda all'1,85:1 e la terza al 2,35/2,40:1 (identici settaggi). Solo se il vostro schermo è 2,40:1, allora avrete bisogno di una quarta memoria, perchè in tal caso, nella logica del Constant Height, 2,35:1 e 2,40:1 richiederanno impostazioni zoom leggermente differenti.

- NON esiste, negli Epson, il riconoscimento automatico dell'aspect-ratio del segnale video in input, con conseguente richiamo dell'opportuno banco di memoria. Non la trovo una mancanza grave: a patto che il richiamo delle memorie di formato sia facilmente raggiungibile (come peraltro è nel PT-AE3000), ritengo possa tornare realmente utile solo se si vuole consentire l'uso del vpr a chi non ne abbia conoscenza e padronanza tecnica (ad esempio, una moglie poco amante della tecnologia).

Personalmente sarei pienamente soddisfatto dell'attuale implementazione, e se proprio dovessi suggerire UN piccolo, banale upgrade nella prossima versione del firmware, darei la priorità all'aggiunta di (almeno) un altro banco di memoria, per chi ha uno schermo 2,40:1 anzichè 2,35.

filmarolo
17-09-2010, 13:49
ciao Cesare volevo chiamarti proprio in questi giorni per chiederti se ci saremmo incontrati al TAV ma a quanto pare hai anticipato la maggior parte di noi...

sono proprio curioso per domani,peccato appunto che siano prototipi sballottati....son curioso di sentire i proprietari del 5500 se noteranno differenze(ma non andiamo OT!) e di vedere il FI in azione nei suoi vari step....e anche il SR

che demo mostrano?spezzoni di film? dici che portando un BD da casa te lo fanno mettere su?

finalmente epson è entrato in piena concorrenza con gli altri riflessivi e non sarà più denigrata per produrre solo vpr 3lcd (e che lcd;) )

filmarolo
17-09-2010, 13:55
Enrico peccato non poterti conoscere domani..dai fai giusto una "volata":)

domani tartasseremo i tecnici per inserire un allineamento matrici e se dicono che non ce n'è bisogno..:O
speriamo la garanzia sia rimasta di 3 anni su vpr e lampada ma temo solo di 2 sul vpr:(

cesano
17-09-2010, 14:16
ma a quanto pare hai anticipato la maggior parte di noi...




sai che sono...schivo di carattere:D e poco incline alla confusione...

non parlare al plurale di prototipi, pare che ci sia solo quello e, tra le magagne, c'è la matrice del rosso leggermente spostata pare per urto

cambiato anche il proc, che non è più il Reon, il FI è a posto, non mi sembra variato rispetto al 5500, cambiata anche l'ottica, la demo viene fatta in pratica col vpr "out of the box" vista l'impossibilità di intervenire di fino sulle regolazioni.

per i filmati, il 2010 è l'anno di Avatar (ti pareva:D )

enrico.p
17-09-2010, 14:28
Enrico peccato non poterti conoscere domani..dai fai giusto una "volata"Sarebbe piaciuto molto anche a me conoscerti di persona, come anche altri del forum che non ho ancora avuto il piacere di incontrare, ma purtroppo questa volta non sarà possibile... :(


domani tartasseremo i tecnici per inserire un allineamento matriciMolti di voi stanno dando per scontato che la cosa sia implementabile via software, a prescindere da qualunque pre-requisito hardware.

Purtroppo non è esattamente così.

Prendete ad esempio gli attuali JVC: il fatto che sia possibile shiftare il canale del rosso, del verde o del blu fino a 7 pixel nelle 4 direzioni (sopra, sotto, sinistra, destra) mi lascia pensare che la risoluzione "fisica" delle matrici non sia esattamente 1920x1080, ma almeno (7+1920+7) x (7+1080+7) = 1934x1094.

Se così non fosse, shiftando elettronicamente -ad esempio- il canale del rosso di due pixel in alto per metterlo a registro con blu e verde, perderemmo le due righe superiori del rosso (che andrebbero fuori matrice) e dovremmo "spegnere" le due righe superiori su verde e blu; in definitiva, perderemmo 2 pixel di risoluzione verticale (1078 anzichè 1080). Non ho mai verificato personalmente se ciò avviene sui JVC, ma non mi risulta che nessuno se ne sia mai accorto e -tanto meno- lamentato, dunque do per scontato che sia valida la mia prima ipotesi (risoluzione reale leggermente più alta di quella "nominale" della matrice).

Questo "pre-requisito hardware" non è detto che sia verificato nelle matrici Epson, trasmissive o riflessive che siano, come anche nei DMD utilizzati nei DLP 3-chip. Dunque non è detto che l'allineamento software sia sempre implementabile (se non, eventualmente, al prezzo di un piccolo taglio della risoluzione utile e, magari, di qualche altra conseguenza difficilmente accettabile...).

Ciò non toglie che, trovandomi davanti un progettista Epson, sarei felicissimo di affrontare il discorso valutando tutti i pro ed i contro...

kabuby77
17-09-2010, 16:37
Su uno schermo di 2 metri di base ogni pixel misura circa 1mm. Perdere 2 o 3 mm sui bordi non mi sembra una tragedia.
Considerando che in informatica si lavora a multipli di 2 e sui monitor di 8 minimo, è più facile che il jvc ne abbia 8 in più.

cappe70
17-09-2010, 17:11
.visto in azione giovedi'..il 4000 ..che dire mi ha disorientato!!!
Ero convintissimo di comprare il Jvc hd350 ..ma proprio convinto!!! e invece dopo che ho visto "Un Protoripo""" ripeto prototipo..son veramente rimasto senza parole...
..Firmware acerbo non dico beta ma quasi...matrici ammaccate..assenza di processore esterno..tutta l'immagine da come mamma Epson l'ha fatto..
che dire son uscito con un magone di voler rientrare subito per vederlo!!!
Il filmato con will Smith e il cavaliere oscuro mi ha regalato un'immagine che mi ha molto impressionato..un nero e un contrasto stravolgente..
Se dovete vederlo in azione ..guardate la camicia nera di Will quante sfumature e quanti dettagli di nero si vedono..e anche col cavaliare oscuro la scena dei palazzi nell'oscurita' con le finestre di color bianco danno proprio l'idea di quello che questa macchina acerba sa gia' dare!
e ripeto ! senza nessun processore esterno da migliaia di euro!
Contro pero' bisogna anche dire che la dimostrazione è fatta in ambiente molto trattato, completamente nero!!pareti ,soffitti, pavimento..ecc tutto buio..quindi il contrasto ci guadagna e anche parecchio.sarebbe bello vederlo in azione in un ambiente che simuli una casa normale!
Insomma io che "odiavo" scusate il termine ..Gli LCD mi son dovuto ricredere , e non vedo l'ora di andare a vedere il 2000 in azione che sara' quello di sicuro , piu' alla portata di mano!
Non dimentichiamoci anche dello Zoom mega che per chi volesse avere uno schermo enorme , ha la possibilita' di averlo anche una distanza molto inferiore rispetto agli altri..
Insomma mi ero convinto x il 350 ma non c'è mai una fine..c'è sempre qualcosa che ti sorprende...
PS io non sono un tecnico ma solo un banale appassionato , a cui piace solo quello che vede , senza tabelle tecniche o misurazioni varie...
cmq vi seguiro' spesso, e spero presto in una discussione ufficiale!

gil
17-09-2010, 17:48
E' stata confermata la 'voce' del tecnico Epson (detta a Enrico durante l'ifa) che il vpr sia in grado di poter visualizzare contenuti in 3d ?

Sarebbe un'ulteriore notizia non da poco!!!


Saluti gil

Picander
17-09-2010, 18:00
perdere una riga o due sopra o sotto non è una tragedia, specie quando sono nere!
Di lato significa perdere un millesimo di immagine, personalmente preferirei questo piuttosto che gli oggetti con l'ombra verde.

blasel
17-09-2010, 18:14
Domanda : perche' tutto cio' che e' O.T. rispetto ai summenzionati VPR non l'andare a postare altrove? Magari in 'eventi-fiere e raduni' dove c'e' un 3d sul TAV che se ne occupa?

cesano
17-09-2010, 19:10
E' stata confermata la 'voce' del tecnico Epson che il vpr sia in grado di poter visualizzare contenuti in 3d?



Epson Italia è molto più cauta, mi hanno smentito questa possibilità....:(

Paolo Bolognini
17-09-2010, 19:24
.visto in azione giovedi'..il 4000 ..che dire mi ha disorientato!!!
Ero convintissimo di comprare il Jvc hd350 ..ma proprio convinto!!! e invece dopo che ho visto "Un Protoripo""" ripeto prototipo..son veramente rimasto senza parole...
Visionato oggi io e altri 4 amici, il risultato ci ha disorientato all' unanimità ma....in negativo, macchina per me assolutamente inferiore ( almeno al momento, poi se lo migliorano ne riparleremo ) ai Jvc.
Scrivo non per far polemica ( tanto ognuno è libero di comprare quello che gli pare e tutti siamo felici ) ma solo per questo motivo: se io e l' utente cappe 70 abbiamo occhi e gusti diversi non frega niente a nessuno, ma perlomeno entrambi siamo riusciti a visionare questa macchina e siamo liberi di fare la ns scelta, ma esistono anche utenti che non hanno la possibilità di fare scelte con i propri occhi e si affidano magari a prove su riviste o a commenti di utenti del forum, ed è chiaro che in questo caso anche se pensiamo di chiacchierare disinvoltamente siamo in realtà gravati di responsabilità.
Quindi riassumendo e giocando a carte scoperte: io a casa ho un jvc 550 che guardo tutti i giorni e tutti i giorni mi fa vedere molto meglio di quello che l' Epson mi ha fatto vedere oggi, poi date all' Epson tutte le attenuanti del mondo ( schermo grande, macchina acerba, colpi da trasporto, ecc. ) ma se il risultato non c' è non puoi immaginare che un giorno andrà meglio del Jvc, lo puoi solo sperare. Saluti Paolo

CyberPaul
17-09-2010, 19:46
.visto in azione giovedi'..il 4000 ..che dire mi ha disorientato!!!
Ero convintissimo di comprare il Jvc hd350 ..ma proprio convinto!!! e invece dopo che ho visto "Un Protoripo""" ripeto prototipo..son veramente rimasto senza parole...
Ma il JVC HD 350 hai avuto l'occasione di visionarlo altrettanto approfonditamente?

mripley
17-09-2010, 20:02
paolobolo sono daccordo con te in tutto, domani vedremo anche noialtri questa macchina poi posterò qui le mie impressioni responsabilmente, io che godo tutti i giorni della bontà del mio tw5500 :D
comunque se epson ha scelto ancora la politica "dell'approssimativo" personalmente al prossimo step di vpr non la preferirò più; domani vedremo e poi ai prossimi shot-out..

AVS_max
17-09-2010, 20:07
Paolo, rispetto la tua opinione ma sono convinto che se ci fosse la possibilità di vedere un JVC su quelle dimensione di immagine, da così vicino e con la stessa scena con movimenti veloci ti ricrederesti;)

Paolo Bolognini
17-09-2010, 20:36
Paolo, rispetto la tua opinione ma sono convinto che se ci fosse la possibilità di vedere un JVC su quelle dimensione di immagine, da così vicino e con la stessa scena con movimenti veloci ti ricrederesti;)
Mah, in passato ho visto jvc su schermi grandi ( da Audioquality a Bologna mi pare che lo schermo sia più di tre metri ) e il risultato era nettamente migliore di quello visionato oggi. Per quanto riguarda le scene in movimento vorrei fare una precisazione: per visionare dvd e blu-ray uso un Pio LX91 con il quale non ho nessun tipo di problema nelle scene in movimento, e per nessuno intendo nessuno, non voglio dire pochi!!!Ok? Per onestà intellettuale devo ammettere invece che la visione di Sky risulta abbastanza triste, un pò per il penoso decoder che danno in dotazione ( ho dovuto comprare un x-dome perchè le partite di calcio facevano veramente schifo ) e un pò per la tecnologia che sfrutta il jvc, in questo caso sono obbligato a inserire l' algoritmo di interpolazione pur se questo introduce vari artefatti; a questo proposito stavo valutando infatti se abbinargli un videoprocessore esterno, ma alla fine penso che non lo farò in quanto il Pio è gagliardissimo da solo e tutto sommato l' x-dome si fa abbastanza rispettare rispetto lo Skifobox.
Saluti Paolo

Paolo Bolognini
17-09-2010, 20:48
paolobolo sono daccordo con te in tutto, domani vedremo anche noialtri questa macchina poi posterò qui le mie impressioni responsabilmente, io che godo tutti i giorni della bontà del mio tw5500
Beh mi fa molto piacere che un forumista felice possessore di Epson usi queste serene parole, molto spesso si ha paura ad intervenire sul forum perchè in genere parte subito la guerra tra possessori di A vs possessori di B a prescindere, la quale ovviamente non porta a nulla ( già odio le religioni figuriamoci le prese di posizione su argomenti tutto sommato non vitali quali l' audiovideo ). Sono passato dal dlp al d-ila in maniera repentina ( chi mi conosce sa quanto mi sia piaciuta in passato la tecnologia dlp ) folgorato dalle scene scure del cavaliere oscuro, ma purtroppo per me non possiedo alcuna partecipazione in Jvc per cui continuo a visionare sempre tutti i proiettori ( a proposito: brutta esibizone oggi dei concorrenti dlp ) e se ne trovo uno migliore.....se ho i soldi lo compro e se no lo lascio lì.
Saluti Paolo

cappe70
17-09-2010, 21:33
Ma il JVC HD 350 hai avuto l'occasione di visionarlo altrettanto approfonditamente?
Si ...nella saletta PlasmaPlan..ma cmq non è stato uno scontro "alla pari" diciamo...erano 2 schermi di misure diverse e di superficie diversa...e ambienti diversi.
cmq di sicuro non faro' un incauto acquisto di Epson..prima provero' a freddo tutti e due i proiettori fuori sede TAV..(x il 350 ho gia' preso appuntamento).
Cmq la mia era solo una mia considerazione personale, nulla toglie al Jvc..che fino ad adesso è sempre stato la mia meta di acquisto..ma ditemi che non avro' l'occhio critico a sufficienza, che non riesco a percepire la qualita' migliore del Jvc, ma io son stato decisamente affascinato dall'immagine Epson..che dire..saranno gusti "visivi" o occhi non allenati?
mha..vedremo

Rosario
17-09-2010, 22:04
Resto alquanto perplesso da quanto detto da Paolobolo.
Soprattutto perchè fa a pugni con quanto detto da Enrico.p , persona di comprovata esperienza , competenza ed obiettività.
A questo punto sono ancora più impaziente di vedere sto 4000 coi miei occhi.
Vedremo.

AVS_max
17-09-2010, 22:12
Enrico e gli altri fortunati che erano a berlino hanno avuto modo di vederlo adeguatamente installato;)

acco
17-09-2010, 23:28
Ciao a tutti, pure io oggi ho potuto godermi la sessione privata con l'R4000, premetto che non sono un tecnico e se leggete il mio attuale vpr vi fate una risata di sicuro, quindi, probabilemente, sono facilmente suggestionabile. Ad ogni modo, tralasciando tutti i discorsi già fatti degli altri sul problema disallineamento matrici, il fatto che fosse il prototipo 1 realizzato ancora a luglio, firmware in beta ecc ecc devo dire che mi ha lasciato con la bocca aperta e calcolando che in uno degli stand epson c'è un 5500 che proietta a ciclo continuo la differenza di nero del 4000 l'ho potuta apprezzare anch'io ad occhio nudo (c'è da dire che il 4000 era chiuso in una vera e propria bat-caverna mentre il 5500 era si tutto trattato nero ma un lato era aperto, anche se senza luci dirette o grandi fonti luminose). In particolar modo alcune scene de "il cavaliere oscuro" mi ha davvero impressionato per il contrasto e i dettagli e pure l'FI (provato in ogni suo step) era davvero impressionante.

Per quanto mi riguarda il 2000 potrebbe essere un ottimo candidato anche se attendo il prezzo ufficiale e cmq vorrei poterlo vedere in uno shoot-out, possibilmente in un ambiente più vero simile a soggiorni convenzionali piuttosto che caverne totlmente buie!

stazzatleta
17-09-2010, 23:35
E' stata confermata la 'voce' del tecnico Epson (detta a Enrico durante l'ifa) che il vpr sia in grado di poter visualizzare contenuti in 3d ?


no, l'ho chiesto espressamente in disparte, ma non ne ho avuto la conferma anche se qualche parola mi ha insinuato il dubbio.

ad ogni modo hanno parlato di ingresso HDMI 1.4

ho anche pensato che, siccome non produrranno per terzi almeno per un anno, trascorso questo periodo potranno rilasciare un FW per il 3D avvantaggiandosi nuovamente sui concorrenti/clienti

Paolo Bolognini
17-09-2010, 23:51
Resto alquanto perplesso da quanto detto da Paolobolo.
Soprattutto perchè fa a pugni con quanto detto da Enrico.p , persona di comprovata esperienza , competenza ed obiettività.
A questo punto sono ancora più impaziente di vedere sto 4000 coi miei occhi.
Vedremo.
Quindi vorresti dire che io non ho esperienza, non ho competenza e non sono obiettivo? Penso sarebbe meglio che scrivessi il tuo parere dopo averlo visionato, non prima. Saluti Paolo

stazzatleta
18-09-2010, 00:03
@ Paolobolo: una nota tecnica, evita il quote integrale.

evitiamo i battibecchi

celicalorenzo
18-09-2010, 01:38
C'é solo il 4000 al TAV

:mad: domani gli tiro le orecchie a epson!

sempre all'estero devono fare le cose per bene, qua in italia sempre i lavori a metà... VABE'! :rolleyes:

costaletta72
18-09-2010, 08:56
Io che vi leggo e che non ho avuto la possibilità di visionare il prodotto, non riesco proprio a capire come possano esistere delle opinioni totalmente contrastanti tra i fortunati presenti al TAV.

posso capire piccole differenze ma addirittura uno che dice bianco e l'altro che dice nero non lo concepisco...

gil
18-09-2010, 09:07
... anche se qualche parola mi ha insinuato il dubbio.
ad ogni modo hanno parlato di ingresso hdmi 1.4...

Ecco allora spiegato il perche' ,su alcuni siti tipo aboutprojectors, si faccia menzione al "3d ready" nelle caratteristiche dei due vpr epson!!!
D'altronde se tutti si stanno buttando a pesce nel 3d, figuriamoci se il produttore/fornitore di tecnologia 3lcd non faccia altrettanto!!!
Cioe', ti fornisco fin da subito una resa eccellente in 2d, ma guardo gia' al futuro con il 3d tramite un aggiornamento firmware (anche perche' entro natale i titoli bd 3d si conteranno sulle dita di una mano, quindi non c'e' nessuna fretta)!!!!


Saluti gil

alelocate
18-09-2010, 09:18
Oggi ci becchiamo alle 14 allora.
Se non trovo il 2000 gli sego in 2 il 4000 e ce lo dividiamo con Celicalorenzo:D

celicalorenzo
18-09-2010, 09:22
Oggi ci becchiamo alle 14 allora.
Se non trovo il 2000 gli sego in 2 il 4000 e ce lo dividiamo con Celicalorenzo:D

straquoto!

è vergognoso da parte di epson questo comportamento! in più hanno il top gamma fallato! pazzesco! Se avevo una minima di intenzione di passare modello ora me l'hanno fatta passare! :rolleyes:

Dakhan
18-09-2010, 09:26
Secondo il mio giudizio personale e' inutile stare a disquisire sulla qualita' dell'Epson basandosi solo sulla prova vista al TAV (e valutare anche il 5500 che era assolutamente penalizzato da luminosita' ambientale troppo elevata, il livello del nero non era certo indice di cio' che puo' fare nell'ambiente adatto); nella dimostrazione (25 minuti scarsi di cui 15 passati a parlare della nuova tecnologia con diapositive che per disallineamento delle matrici mi facevano venire il mal di testa e poi solo tre spezzoni alla veloce senza possibilita' di rivederli e di cambiare settaggi... magari su schermo di dimensioni piu' umane...mah... potevano descrivere la tecnologia mentre si visionavano delle immagini...molto meglio la presentazione 3D Panasonic) mi sono trovato a meno di due metri con schermo di 4 metri (anzi 3,70 per usare le parole dell'addetta Epson) e benche' non possa certo dire che il livello del nero fosse scarso il contrasto, il dettaglio (inferiore al 5500) e la resa per me erano inferiori a quanto mi aspettassi e a quanto ho letto, probabilmente (lo spero) per la eccessiva dimensione dello schermo. Inoltre il problema sulle matrici inficiava non poco la visione (la scena di "Io robot" aveva tutti i bordi degli oggetti arcobaleno) oltre al fatto che il lato sinistro era parecchio fuori fuoco (ero troppo distante dal destro). Le potenzialita' ci sono ma non sono state espresse al meglio.

Merlin71
18-09-2010, 09:46
salve,nn sò se sono ot ,ma faccio una domanda a chi è andato buon per lui al Tav:ma c'era solo Epson che proponeva nuovi prodotti?i nuovi Sony?Panasonic..?so che questo è il 3d di epson ,ma nn trovo altro sul forum riguardo altri prodotti.grassieee

Alyosha
18-09-2010, 10:29
Credo che di nuovo, Epson a parte, ci fossero gli Avielo nella saletta Gammalta (non ho avuto modo di vederli però).

Paolo Bolognini
18-09-2010, 10:34
Quoto in pienissimo l' intervento di dackan, ciò che si è visto ieri è esattamente quello che lui ha descritto. é inutile aggiungere che aveva un livello del nero migliore del 5500, il 5500 proiettava all' aperto!? mentre il 4000 in una bat-cave, i confronti tra questi due neri non aggiungono nulla.
A chi giustamente si è chiesto come mai tra chi l' ha visto possano esserci giudizi così contrastanti io penso che chi ha dato giudizi entusiastici sulla base di quanto visto al TAV possa avere un pò di inesperienza oppure un entusiasmo sfrenato e una fiducia smisurata nelle possibilità della casa madre nonchè un ottimismo proprio alto in generale; personalmente ho fatto anch' io questo errore un anno fa alla presentazione dell' Infocus Sp 8602, la macchina era acerba, il firmware instabile bla bla bla, il risultato è che adesso che è passato un anno la macchina si vede esattamente come un' anno fa, e quindi chi l' ha comprato ha fatto bene solo se la visione l' ha colpito da subito, non immaginando come si sarebbe visto dopo avere migliorato il firmware ecc ecc. Io non sono abituato a vedere 3,70 metri di base da una distanza di 4, però se vedo male vedo male, non posso fare il ragionamento " però quando lo porterò a 2,2 metri vedrò benissimo " perchè questo al momento lo sa solo il Signore ( e quelli della Epson ).
Saluti Paolo

Alyosha
18-09-2010, 10:50
.. non posso fare il ragionamento " però quando lo porterò a 2,2 metri vedrò benissimo " perchè questo al momento lo sa solo il Signore ( e quelli della Epson ).

E lo potevi sapere anche tu se gli avessi chiesto (come ho fatto io) di restringere l'immagine. ;)

PAOLINO64
18-09-2010, 10:53
La politica di queste società non la capisco, nel mio piccolo lavorando in una azienda commerciale, non mi permetterei mai di prospettare un prodotto nuovo con dei problemi, preferirei attendere fino a quando il prototipo non sia a doc a meno di rischiare di arrivare troppo tardi rimanendo fuori dai giochi. Per me il buon giorno si vede dal mattino, certo con il tempo le cose si migliorano, ma qui si dice che addirittura l’allineamento delle matrici è cosi evidente da compromettere il dettaglio, quando tutti sappiamo che sarebbe stata la prima cosa da verificare. Ok il prototipo il fw acerbo ma proprio perché si tratta di prototipo avrebbero dovuto allinearlo al meglio, a meno che meglio di così non si possa fare, cosa che non posso minimamente pensare. Spero a breve in una recensione a doc magari con una macchina quasi perfetta. :)

acco
18-09-2010, 11:11
Paolino se vuoi ti dico come hanno risposto, o meglio "messo le mani avanti" nella demo di ieri. In sostanza il tecnico ha detto che essendo che ormai la cadenza con cui vengono rilasciati questi apparecchi è annuale - a differenza di un tempo in cui tra un prodotto e l'altro passavano più anni e quindi si riusciva ad arrivare a presentare macchine finalizzate - e di conseguenza tutti i tempi sono ridotti all'osso, inoltre fan di tutto per rendere disponibili al mercato i prodotti nuovi per gli acquisti natalizzi (come se "babbo natale" portasse vpr a tutti e comunque la gente aspettasse Natale per fare acquisti di questo tipo!...) e le varie fiere (IFA, TAV e co.) si svolgono tutte in un periodo "troppo anticipato" e quindi o ti "accontenti" di un anteprima con un prototipo o aspetti gli shotout che saranno programmati da novembre.

Questo in sostanza il succo del discorso d'introduzione (oltre alle argomentazioni sulle botte subite in fase di trasporto, che è il prototipo numero uno che in quanto tale le matrici vengono allienate in maniera diversa rispetto alla catena di montaggio ecc ecc).

Fatto il mio mini-report da ambasciatore! ;)

Dakhan
18-09-2010, 11:12
A noi invece giovedi' prima ancora di iniziare l'addetta Epson ha riferito che il disallineamento era dovuto ad una "botta" ricevuta nel trasporto (dicendo anche che essendo noi tutti esperti ce ne saremmo accorti subito, il problema e' che era cosi' evidente che se ne sarebbe accorto anche il mio gatto...), che il modello era lo stesso dell'IFA, che si sta facendo il "giro del mondo" e che il firmware non permetteva salvataggi accurati e quindi il VPR non era "tarato" a dovere, quindi direi che condivido pienamente il discorso di Paolino64, e' come se alla dimostrazione di una nuova auto salgo e mi dicono "c'e' solo un sedile perche' li hanno persi nel viaggio, non usi la terza perche' il cambio non funziona e mi raccomando vada piano perche' siccome la riserva non va rischia di rimanere a piedi..."
Aggiungo pero' che mi hanno detto che in sede Epson c'e' una saletta dedicata in cui si potra' tranquillamente provare il modello.
Per il discorso dell'immagine "rimpicciolita" avrei gradito anch'io ma siccome due presenti hanno richiesto prima di me un paio di prove con FI al termine hanno fatto "capire" che non c'era piu' tempo e si doveva passare alla presentazione successiva quindi ho lasciato perdere...

PAOLINO64
18-09-2010, 11:21
La botta ricevuta nel trasporto :confused: se la fiera è così importante perché non lo hanno maneggiato con cura, a questo punto perché portare via il 2000 quando poteva essere utilizzato proprio per constatare la bontà dell'allineamento, non è che anche il 2000 avesse preso pure lui una botta. :confused:

Alyosha
18-09-2010, 11:29
Il 2000 (a qual che mi hanno detto) si trova in Inghilterra per un'altra fiera.

mariett01
18-09-2010, 11:32
ma il senso di una presentazione con uno schermo così grande qual è? farlo vedere a più persone? no perchè vorrei sapere in quanti lo vedranno in casa così, quasi 4 metri...bah

a naso cmq mi pare di intuire che la presentazione italiana è stata molto deludente e forse poco rappresentativa delle reali qualità del prodotto.
Quella fuori dai confini italiani aveva stupito molto di più...vedremo, come al solito sarà durissima poterlo vedere dal vivo in un contesto decente e sarà una lotta ordinarlo e poterlo ricevere :(

Rosario
18-09-2010, 11:34
La botta ricevuta nel trasporto...

Questa mi pare una scusa in effetti. :rolleyes:
Il mio un paio di volte si è fatto un bel viaggetto (anche fino in Francia) ed è sempre tornato com'era nonostante che l'imballo fosse evidentemente provato.

Paolo Bolognini
18-09-2010, 11:43
E lo potevi sapere anche tu se gli avessi chiesto (come ho fatto io) di restringere l'immagine. ;)
Veramente l' abbiamo chiesto e in cambio ci hanno cacciato dalla sala dicendo che il tempo era scaduto; purtroppo con i proiettori Epson tutti gli approfondimenti vertono sempre sul FI e mai sulle altre qualità ( nero, contrasto, definizione ). Sicuramente mi avrebbe fatto molto piacere vederlo con base ridotta, ma visto che tu si sei riuscito facci sapere qualcosa al riguardo.
saluti Paolo

enrico.p
18-09-2010, 13:36
Resto alquanto perplesso da quanto detto da Paolobolo. Soprattutto perchè fa a pugni con quanto detto da Enrico.p , (...)Ringrazio Rosario per la fiducia accordatami e invito Paolobolo a non prendere il post quotato come un'espressione di sfiducia nei suoi confronti: io stesso, Paolo, non dubito minimamente dell'onestà del tuo giudizio. Semmai ritengo ti sia mancata un po' di misura per aver voluto esprimere giudizi senza realmente contestualizzarli, e addirittura bollando subito l'R4000 come "macchina per me assolutamente inferiore ( almeno al momento, poi se lo migliorano ne riparleremo ) ai Jvc". Personalmente, non mi sarei MAI E POI MAI permesso di emanare un "verdetto" così drastico, nemmeno se avessi avuto a disposizione tutto il tempo che alextolomei ha speso in sala Epson, all'IFA (http://www.avmagazine.it/forum/showpost.php?p=2701944&postcount=141).

Se almeno tu avessi avuto la possibilità di "smanettare" liberamente col telecomando, per verificare il settings correnti ed avventurarti in qualche regolazione, potrei anche capire...

Ma evidentemente non eri nemmeno al corrente del fatto che:
(...) la demo viene fatta in pratica col vpr "out of the box" vista l'impossibilità di intervenire di fino sulle regolazioni.
Anche la temperatura colore era abbastanza sballata: per avere maggiore luminosità era in modalità "soggiorno".

Al contrario, ciò che vi posso garantire è che la calibrazione di entrambe le macchine viste in IFA era molto curata (sebbene ulteriormente perfettibile almeno via CMS: vedi il mio piccolo appunto sugli incarnati (http://www.avmagazine.it/forum/showthread.php?p=2683460#post2683460)). Ecco... se proprio dovessi sollevare un'altra piccola obiezione sulla "calibrazione IFA" del 4000 (obiezione sulla quale mi sono trovato a concordare con lo stesso Emidio) e che, ad occhio, la macchina era calibrata su un gamma leggermente più alto del riferimento, per enfatizzarne le doti di profondità e microcontrasto delle ombre, sapendo peraltro di poter contare su una sala (con zero riflessi) che permetteva di farlo.

Capisco che piace a tutti leggere giudizi "estremi": tolgono ogni dubbio e danno la (falsca) convinzione di poter fare la scelta giusta. Ma... misura, ragazzi... in tutte le valutazioni ci vuole misura, equilibrio, obiettività, esperienza... altrimenti, nel migliore dei casi, si rischia di apparire "di parte" o, quanto meno, presuntuosi.

Paolo Bolognini
18-09-2010, 13:51
@Enrico.p
Io ho espresso il mio giudizio, sulla base di quello che EPSON mi ha fatto vedere al TAV, tu hai espresso il tuo sulla base di quello che hai visto all' IFA, per cui può starci tutto, sicuramente anche che tutti e due abbiamo ragione. Io non faccio il recensore, non ho avuto la macchina a casa mia ed è evidente che ho giudicato quello che mi hanno fatto vedere, niente altro, e quello che mi hanno fatto vedere non è stato di livello.
Se qualcuno è rimasto sbalordito dalla proiezione Epson al TAV quando poi è passato da Plasmapan a vedere il Jvc abbinato allo schermo Black Diamond come è rimasto? E' passato a miglior vita dall' emozione?
Saluti Paolo

enrico.p
18-09-2010, 14:12
Io ho espresso il mio giudizio, sulla base di quello che EPSON mi ha fatto vedere al TAV, tu hai espresso il tuo sulla base di quello che hai visto all' IFA, (...)Bene... allora gli unici bocciati senza appello sono i tecnici Epson Italia che, a differenza dei loro colleghi tedeschi, non sono stati nemmeno in grado di farti intuire le grandi potenzialità delle nuove macchine in condizioni di decente calibrazione. :(


Io non faccio il recensore, non ho avuto la macchina a casa mia ed è evidente che ho giudicato quello che mi hanno fatto vedere, niente altro, e quello che mi hanno fatto vedere non è stato di livello.Ah... OK. Mi era sembrato di capire che, con la frase che ti ho virgolettato prima, volessi sancire l'inferiorità della macchina in sè... ;)

gil
18-09-2010, 15:54
@Enrico p.:

Ti hai poi risposto il Channel Development Manager" di Epson Deutschland GmbM ( visto all'ifa) riguardo ad una futura implementazione del 3d nelle caratteristiche dei vpr?

Saluti gil

AVS_max
18-09-2010, 16:07
Enrico, sono d'accordo con te....
penso anche io che la presentazione al TAV sia stata troppo poco veritiera per le potenzialità che può esprimere la macchina.
Probabilmente tutto è stato frutto di un installazione fatta con troppa fretta per l'arrivo all'ultimo momento della macchina da berlino.
Non condivido la scelta di voler utilizzare uno schermo di tali dimensioni per varie ragioni:
se già aveva problemi alle matrici causa trasporto, le dimensioni eccessive non hanno fatto che mettere in evidenza il problema;
anche con macchina a posto, visionare 4mt di schermo da neanche 3 di distanza sarebbe stato comunque eccessivo;
visto che il fw era non definitivo e poco utilizzabile per calibrare la macchina a dovere era meglio tenere una base più piccola e utilizzare delle impostazioni che restituissero i colori più vicini al riferimento;
restando su dimensioni più contenute avremmo anche potuto utilizzare l'iris dinamico per capire come lavora

Starlight
18-09-2010, 18:01
Enrico scusami per "Gamma leggermente piu' alto" intendi 2.3 o 2.1?

ZIKY
18-09-2010, 18:48
torno ora dal tav e dalla famosa saletta Epson...

ebbenne mi fa piacere che qui si stiano gia' "scannando" sul e' meglio epson.. nooo e' meglio JVC....:D

no dai a parte gli scherzi.. le mie prime impressioni:

il VPR parte male con la spiegazione delle matrici non perfettamente allineate e la storia del prototipo(questo puo' essere anche vero), la prima spiegazione sulla nuova tecnologia su dimensioni di zoom sui 2.5mm con powerpoint mette in luce subito una non buonissima definizione come nitidezza e l'immagine sembrava anche leggermente sfocata, per intenderci il mio DLP lavora molto meglio... pero' si vedeva il nero che c'era eccome...

bene dopo 20 min si parte con la visione e mi si allarga lo schermo su quasi 4 metri di base con il cavagliere oscuro... ecco li la mascella sbatte per terra... effettivamente le qualita' di base ci sono tutte dal nero al contrasto al FI insomma,l'unica cosa era la definizione non proprio razor non so se dovuta delle matrici non perfettamente allineate,cmq personalmente non ho mai visto un immagine con questa base 4m con questa qualita'.:O

personalmente vidi in 2 occasioni il jvc 550 su base 3 metri da audioquality di cui viene fatto un paragone in queste righe in cui si dice che e' superiore e nonstante la sua indubbia qualita', sinceramente messo su 4 metri a mio modesto parere sprofonderebbe drasticamente al confroto diretto.:)

Per il resto che dire ho visto anche il jvc 990 su BD2 e era un gran vedere ma stiamo parlando di una catena pra VPR-telo e processore esterno dal costo 2 se non triplo rispetto al 4000 visto in fiera e poi su base di 2.60m contro i 4 metri dell'espon quindi il confronto non mi pare per niente fattibile.

anzi concludo con un osservazione che oramai cmq abbiamo raggiunto un livello con i VPR di estrama qualita' che le differenze sono alquanto "interpretabili" addirittuta allo stand di Homecinemasolution in una dimostrazione su schermo da 2.5m formato 2.35 con piccole infiltarzioni di luce dalla porta si faceva fatica a distinguere (anzi piu di una persona ci e' cascata) da chi proiettava , se il sony hw15 da 2400euro o il jvc 990 da 9000 :eek: , e con questo ho detto tutto chi vuole capire capisca....:O

il grande rammarico e' stato di non poter vedere il R2000 che poi era quello che piu' interessava poi alla massa....

enrico.p
18-09-2010, 19:32
@ gil: tutto tace...
...e dire che era stato lui a chiedermi un feedback!

@ Starlight: se proprio dovessi sparare un numero ad occhio, direi addirittura verso il 2.4: ombre volutamente piuttosto "tappate", ma comunque ancora intellegibili grazie alle contaminazioni ambientali pressoché nulle: una grande esibizione di muscoli, su tutto il range dinamico!

enrico.p
18-09-2010, 19:35
@ gil: tutto tace...
...e dire che era stato lui a chiedermi un feedback!

@ Starlight: se proprio dovessi sparare un numero ad occhio, direi addirittura verso il 2.4: ombre volutamente piuttosto "tappate", ma comunque ancora intellegibili grazie alle contaminazioni ambientali pressoché nulle: una grande esibizione di muscoli, su tutto il range dinamico!

PAOLINO64
18-09-2010, 19:45
addirittuta allo stand di Homecinemasolution in una dimostrazione su schermo da 2.5m formato 2.35 con piccole infiltarzioni di luce dalla porta si faceva fatica a distinguere (anzi piu di una persona ci e' cascata) da chi proiettava , se il sony hw15 da 2400euro o il jvc 990 da 9000

Addirittura, allora corro da Simone per fare il cambio:doh:

cappe70
18-09-2010, 19:45
@Enrico.p
.... quando poi è passato da Plasmapan a vedere il Jvc abbinato allo schermo Black Diamond come è rimasto? E' passato a miglior vita dall' emozione?
Saluti Paolo
dunque...prima son passato da plasmapan e dopo da Epson e posso dire che a parere\visione mi è piaciuto di piu' il JVC certo...grazie!!!!! ci saranno stati 10k eurozzi ( come diceva Ziky ) di differenza..daii non si possono fare sti paragoni !!giustamente , bisognerebbe fare un paragone asimmetrico...stessa tipologia di ambiente\telo processore ecc..., non dimentichiamoci che i Jvc avevano in supporto degli ottimi processori di segnale!

ZIKY
18-09-2010, 20:09
Addirittura, allora corro da Simone per fare il cambio:doh:

allora sappiamo tutti che le differenze ci sono... il mio discorso e' solo che si e' raggiunto un livello molto alto anche con VPR da 2500 euro che le differenze (direi per fortuna per noi appassionati,visto il calo di prezzi) non sono + come una volta, solo qualche anno fa da un VPr da 2000 euro ad uno da 8000 c'era come dal giorno alla notte , ora no , le distanze si sono ristrette e di molto.

se poi non ci credi amen, ti posso assicurare che + di una persona ha chiesto quale dei 2 VPR stesse funzionando visto che molta gente era dietro alla linea di VPR e con sequenze di 007 Casino royale si faceva fatica e distinguere chi proiettava...:O (io l'avevo capito anche se mi aspettavo qualcosa di meglio da sua maesta' jvc e credevo in qualcosa di peggio dal piccolino sony che invece sembrava andare molto bene)

ben altra impressione mi ha dato il jvc 990 nell'altra sala con tele BD2 e+ processore video , quindi credo che ad un certo punto forse il telo e il trattamento dell'ambiente conti di + della reale differenza che so fra un hd 550 e un 990, anzi te la butto li a mio parere bisognerebbe provare ma mi ci giocherei qualche soldo su un miglior risultato di un abbinata hd 550 con BD2 che un 990 installato in apparlamento normale con pareti chiare e tutto il resto....

cmq le mie sono solo considerazioni e qui la chiudo visto che siamo OT.

PAOLINO64
18-09-2010, 20:16
quindi credo che ad un certo punto forse il telo e il trattamento dell'ambiente conti di + della reale differenza che so fra un hd 550 e un 990, anzi te la butto li a mio parere bisognerebbe provare ma mi ci giocherei qualche soldo su un miglior risultato di un abbinata hd 550 con BD2 che un 990 installato in apparlamento normale con pareti chiare e tutto il resto....
Esatto ZIKY è quello che ho sempre sostenuto, sotto un determinato livello del nero è proprio l'ambiente che fà la differenza, infatti per poter apprezzare appieno i JVC sarebbe d'obbligo una batcave o come dici tu utilizzare il BD2. ;)
Comunque da quello che emerge è che il nero raggiunto da EPSON sia ottimo speriamo che per il resto riescano a risolvere l'allineamento sarebbe una bella battaglia con conseguente calo dei prezzi.

Paolo Bolognini
18-09-2010, 20:21
dunque...prima son passato da plasmapan e dopo da Epson e posso dire che a parere\visione mi è piaciuto di piu' il JVC certo...grazie!!!!! ci saranno stati 10k eurozzi ( come diceva Ziky ) di differenza..daii non si possono fare sti paragoni !!
Beh, diciamo le cose come stanno esattamente: da Plasmapan c' erano due sale, nella seconda proiettava un jvc350 ( se non sbaglio, se sbaglio era un 550 ) e utilizzava un processore video minuscolo dal prezzo di 800 euro, il prezzo totale della catena dovrebbe essere quindi 6/7 mila eurini; l' Epson hanno detto circa 5,5 mila eurini ai quali se aggiungi un bello schermino ( magari 4 formati ) dove arrivi? poi è vero che una catena proiettava su 2 metri e l' altra su 3,70 e su questo ovviamente si può e si deve discutere, ma sui costi non mi sembra.
Saluti Paolo

Tony359
18-09-2010, 20:26
Io sostengo che il livello del nero raggiunto oggi è più che sufficiente. Nel D-Cinema il livello del nero è più alto, e quello è quello che vede il regista. Quello su cui ocorre lavorare è un contrasto ANSI maggiore. Con il mio RS10 le scene scure erano da mascella sul pavimento, quelle chiare molto meno, erano molto slavate. Che senso ha inseguire il livello del nero da primato se poi esiste solo a schermo completamente nero o in quelle 3 scene di Star Wars in cui l'astronave è vista di lontano? :)

Sulle fiere con macchine sballate... Boh, non lo capisco nemmeno io sinceramente.

Paolo Bolognini
18-09-2010, 20:37
@Ziki
Sul trattamento ambientale ti straquoto, io per tirare fuori il meglio dal mio 550 ho verniciato 3/4 della sala di nero e grigio ( e mia moglie ha anche avuto il coraggio di dire che stava bene, santa donna! ). Con il trattamento ho avuto un salto siderale nelle prestazioni, credo che il Jvc sia il vpr che trae maggior beneficio dai trattamenti.
Su quanto riportato da te sulle prestazioni dell' epson non sono d' accordo per quanto riguarda i commenti relativi al Jvc installato da Audioquality ( per il resto se tu hai visto benissimo l' epson è una tua sacrosanta opinione ), non puoi dire che il Jvc a 3,7 metri sfigurerebbe perchè non l' hai mai visto, e immaginare in questo settore non serve a molto.
Sulle scene del cavaliere oscuro io ho rottamato il mio amatissimo dlp e passato al d-ila, vedremo se nei prossimi mesi quelli a cui è caduta la mascella allo stand Epson del TAV passeranno alla cassa.
saluti Paolo

Paolo Bolognini
18-09-2010, 20:45
Quello su cui ocorre lavorare è un contrasto ANSI maggiore. Con il mio RS10 le scene scure erano da mascella sul pavimento, quelle chiare molto meno, erano molto slavate.
Purtroppo se possiedi un Jvc e proietti in un ambiente chiaro le scene diurne saranno sempre slavate, questo è il vero limite di questa macchina e del quale non parla quasi nessuno. un famoso recensore americano del quale non ricordo il nome consigliava per gli acquisti con il miglior rapporto qualità/prezzo con prestazioni elevate il jvc 550, ma solo se si aveva la possibilità di metterlo in una bat-cave, altrimenti in un ambiente normale secondo lui era superiore il planar 8150 dlp.
saluti Paolo

ZIKY
18-09-2010, 20:45
poi è vero che una catena proiettava su 2 metri e l' altra su 3,70 e su questo ovviamente si può e si deve discutere, ma sui costi non mi sembra.
Saluti Paolo

be il paragone fra la seconda installazione e l'epson non e' neanche da fare a mio parere, una proiettava con il 350 su base di 1.8m , anche l'espositore la proponeva come alternativa al maxi plasma di panasonic:rolleyes: ... vorrei vedere se su base 1.8m con un BD2 si poteva vedere male un vpr d-ila come gli ultimi JVC :confused:

diciamo che la differenza di impatto fra le due dimostrazioni era come entrare nel cinemino di fianco a casa mia e l'essere in sala energia a melzo entrando nella sala Epson su schermo di quasi 4m.:)

Paolo Bolognini
18-09-2010, 21:02
be il paragone fra la seconda installazione e l'epson non e' neanche da fare a mio parere, una proiettava con il 350 su base di 1.8m ,
Allora se proiettava il 350 è un proiettore che costa la metà dell' Epson, spero che ci possa essere a breve una comparativa che li metta uno di fronte all' altro a parità di ambiente e tarature varie.
per il resto ribadisco che in questo settore immaginare non serve a niente, io ho giudicato solamente la prestazione di venerdì delle ore 11,30 e basta, faccio fatica a immaginare che su 2,5 metri si sarebbe visto da dio, così come non so la resa del jvc a 3,7 metri di base perchè non l' ho visto.
Saluti Paolo

cappe70
18-09-2010, 22:31
proiettava su 2 metri e l' altra su 3,70 e su questo ovviamente si può e si deve discutere
lo schermo del 350 era di 1.80m bd ...cmq farei questi paragoni..prezzo prestazioni...il 990 con il 4000 e il 350 o 550 con il 2000. Cmq aspetto prezzi ufficiali e visioni esterne al tav con apparecchi senza bug..:cool: ...come diceva quel tizio? e io aspetto sempre!!!!
Cmq una cosa l'ho capita..scegliere un proiettore ,dipendentemente dal budget, è sempre ddifficile..si ha sempre la paura di sbagliare nell'acquisto.

Dakhan
18-09-2010, 22:59
2.5m formato 2.35 con piccole infiltarzioni di luce dalla porta si faceva fatica a distinguere (anzi piu di una persona ci e' cascata) da chi proiettava , se il sony hw15 da 2400euro o il jvc 990 da 9000

Condivido il discorso delle differenze risicate ma il Sony non era l'HW85?

Alyosha
18-09-2010, 23:09
Ma non vi sembra, continuando a tirare in ballo i JVC, di essere un tantino OT ? :rolleyes:

Finché li si mette a paragone con l'Epson passi, ma discutere della saletta HCS...

celicalorenzo
19-09-2010, 02:03
Vi incollo anche qui il post che ho scritto nel 3d degli eventi... se ai moderatori non vabene cancellate l'uno o l'altro, l'ho messo anche qui nel caso qualcuno non fosse a conoscenza dell'altro 3d. ;)

Veniamo alla presentazione del R4000 (l'R2000 purtroppo non glielo hanno dato perchè era in Inghilterra proababilmente per un altro Shoot) ...alla presentazione c'èrano Manuti e N.D'Agostino oltre alla Responsabile Videoproiettori Epson Italia Carla Conca e altri dello Staff Epson.
Prima di partire con le immagini del VPR Carla Conca ci ha spiegato tramite un presentazione di Power Point la nuova tecnologia Riflessiva con tutti i vari benefici che ne apporta tale tecnologia, oltre a dirci dell'ottica sigillata a prova di polvere e allo zoom motorizzato con memoria aspect ratio.
Dopo di che Manuti è entrato nello specifico, parlando di grafici, numeri e misurazioni rilevati tramite la calibrazione fatta in mattinata da lui stesso. Era molto entusiasta e stupito che una macchina così acerba avesse già una potenziale così elevato, rimanendo particolarmente colpito dal livello del nero dove lui stesso ha detto che non aveva mai registrato prima (strumentalmente) un nero così basso (visibile anche a occhio).. ha registrato un 0,8 , un record assoluto stando alle sue parole, superando i led e staccando nettamente mostri sacri, senza fare nomi, intuite da voi...e addirittura si può scendere ulteriormente dato che è ancora lontano dal prodotto definitivo che verrà messo in vendita. Il nero effettivamente era nero, visibile lo stacco dal TW5500 in modo significativo. Non so se si può definire nero assoluto, ma io credo che siamo arrivati al punto che potrebbe anche bastare questo livello che si è raggiunto. Se si va troppo oltre diventa innaturale IMHO.
Il bianco era bianco, anche li ha registrato un ottimo grafico praticamente perfetto..utilizzando il termine "compasso" talmente che era lineare. Anche qui il bianco è migliore rispetto al TW5500 dove invece ha delle viranti.
La colorimetria era brillante, in Avatar era una goduria, con colori vivi e accesi al punto giusto. Rispetto al TW5500 (dopo aver visionato le stesse scene a casa di Alelocate poche ore dopo) le immagini sono appunto più brillanti e belle da vedere, e con una maggiore tridimensionalità, ma se devo essere sincero neanche più di tanto, forse mi aspettavo qualcosa di più (ma bisognerebbe vedere la macchina finale per dare un giudizio assoluto).
Il FI sinceramente mi aspettavo fosse davvero perfetto stando a quello che si sentiva in giro, si c'è un miglioramente dal TW5500 ma niente di stravolgente, notavo ancora qualche leggero fantasmino su normale e alta, ma è comunque più godibile ora perchè è stato perfezionato (credo che sarà davvero superperfetto tra un paio di generazioni ancora). Carla Conca ha detto che il FI è già quello definitivo come firmware, quindi anche sulla macchina definitiva non sarà migliroe di quello visto in fiera.
La cosa che più mi ha colpito è l'assenza della SDE...finalmenteeeee!!! ( Duramadre ci sei??? ) non si vede più la zanzariera ragazzi!!! mi sono avvicinato allo schermo e l'infrapixel è di un grigio chiarissimo quasi trasparente ed è sottile, a differenza del TW5500 che ho visionato un paio d'ore dopo l'infrapixel è nero e più spesso. Grande cosa per chi come me lo vede a meno di 3 metri ed è disturbato dalla griglia! l'immagine risulta così decisamente più compatta e pulita!
La ventola ha 20 o 21 db. comunque è impercettibile. Sasadf durante la presentazione si è alzato apposta per andarlo a sentire ed è tornato apposto soddisfatto e con un ghigno felice.
I 400 lumens in meno rispetto al TW5500, su 4 metri di base non si notavano affatto e anche in ambiente living da quanto ho capito dovrebbe rendere tale e quale al TW5500 rendendolo comunque versatile in quel senso.
E il 3D? ragazzi purtroppo NADA! ho fatto proprio io la domanda a Carla e mi ha detto che non è 3D Ready. Manuti ha fatto l'appunto favorevole alla scelta di Epson, dicendo che è meglio aspettare e fare un 3D come si deve piuttosto che mettergli il 3D ora che è ancora acerbo e poco soddisfacente. In effetti non ha tutti i torti. Probabilmente Epson ci stupirà l'anno prossimo col migliore 3D in circolazione...(è un mio pensiero questo).
Esteticamente è proprio figo, è più piccolo del TW5500, è solo un po' più alto. Carla ha detto che non ha problemi di posizionamento e si puo' pure chiudere in "loculi".. basta lasciargli aperto il davanti per le prese d'aria.
Colorazioni: l'R2000 c'è solo bianco e il 4000 solo nero... gran cazzata secondo me, anzi furbata, perchè sanno benissimo che il nero si abbina al 99% delle nostre configurazioni, sembra quasi che ti obbligano a spendere 2 mila euro in più per non far sfigurare l'impatto estetico delle nostre sale. non mi aspettavo questo colpo basso da Epson, è sempre stata la regina di versatilità, così ha perso punti IMHO.
Credo di aver detto tutto...
Le mie considerazioni, da possessore del TW5500, sinceramente mi aspettavo un maggiore step prestazionale dal Trasmissivo al Riflessivo (anche se come dicevo prima è un po prematuro dirlo), si è senz'altro meglio del TW5500 ma non poi così tanto da far gridare al miracolo e farti buttare nel acquisto senza pensarci, sicuramente non vale il doppio del prezzo dato che ora il TW5500 si trova a 2700 e l'R4000 costerà 5500.
Io quest'anno passo (almeno che trovo il 2000 a un prezzo super stracciato, dando dentro anche il mio ovviamente, magari un pensierino c'è lo faccio anche) perchè sono ancora orgoglioso e soddisfatto del mio TW5500, e credo che il 90% dei possessori di questa macchina farà lostesso.
Chi ha il TW5000, è già più sensata la cosa... se si ha la possibilità senza dover fare troppi salti mortali, prendetelo! Senò godetevi per un atro anno il TW5000 che non è che fa schifo a confronto!
Comunque l'R2000 avrà prestazioni praticamente identiche in termini pratici visivi, e anche il nero non dovrebbe distare dal R4000 stando alle parole di Manuti. Il contrasto nativo è 25mila contro i 40mila del top gamma. ma nel pratico ad occhio, dovrebbe essere difficile percepire lo stacco del nero tra i due. Quindi in definitiva la scelta migliore, IMHO, ricade sul R2000!!! Che costerà ben 2 mila eurini in meno!!!

gil
19-09-2010, 07:18
E il 3D? ragazzi purtroppo NADA! ho fatto proprio io la domanda a Carla e mi ha detto che non è 3D Ready. Manuti ha fatto l'appunto favorevole alla scelta di Epson, dicendo che è meglio aspettare e fare un 3D come si deve piuttosto che mettergli il 3D ora che è ancora acerbo e poco soddisfacente. In effetti non ha tutti i torti. Probabilmente Epson ci stupirà l'anno prossimo col migliore 3D in circolazione...


innanzitutto complimenti per la bella rece; poi, se il Magister, era cosi' entusiasta, allora ihmo non ho dubbi sulla qualita' dell'r4000!

Riguardo al quote mi viene da dire solo una cosa: ma cosa si era fumato il "Channel Development Manager" di Epson Deutschland GmbM che ha parlato con Enrico all'ifa?!?!?
Due sono le cose:
O non sanno (o non possono ancora dirlo) in epson italia che il vpr in futuro potra' essere aggiornato tramite firmware alla visualizzazione di contenuti 3d oppure il tecnico epson all'ifa si e' spiegato male con enrico magari volendo intendere che, con qs tecnologia 'inventata' da loro potra' in futuro (quindi con altri vpr e non con qs!) visualizzare contenuti 3d !!!

Ihmo e' una scelta un po' strana quella dell'epson! Cioe', presumo che i suoi concorrenti abbiano cmq curato il 2d ma offrirano in ogni caso la possibilita' di visualizzare film in 3d (e il mercato sta andando in quel senso)!
Avrei trovato piu' sensata la scelta di offrire un prodotto 2d con le palle ma cmq aggiornabile,appunto, con un'eventuale firmware, dopo al 3d!
Anche perche' se dovessi spendere la bellezza di 5500 eurini per l'r4000 (il 2000 ha lo chassis bianco e nun me piace!!!) lo vorrei anche con qs caratteristica!

Probabilmente la scelta dell'epson di rimanere solo al 2d e' per stare nei tempi di commercializzazione rispetto alla concorrenza (es. il sony uscira' il prox anno, almeno a detta di un loro fornitore) in modo da togliere loro dei potenziali clienti.

Personalmente attendero' ancora un attimo prima di buttarmi a pesce ( e lo stavo per fare!!!) anche per chiarire (se mai si riuscira') la posizione di quel tecnico epson ( sessantottino :p ) visto da enrico all'ifa con quella sua dichiarazione a dir poco esaustiva ( mi sembra di ricordare che avesse detto di aver visto l'r 4000 visualizzare contenuti 3d) !!!


Saluti gil

ZIKY
19-09-2010, 07:39
x dakhan: no ieri nello stand di HCS era il sony era l'hw15 ;)

x celicalorenzo: condivido e confermo tutta la tua rece (c'ero anche io in sala con te e il manuti :D ) .

unica cosa che non condivido , e' la differenza di prestazioni fre il seppur ottimo 5500 e il nuovo r4000, a mio parere c'e' molta piu' differenza fra questi 2 che fra un jvc 550 e un 990 per farti un esempio.

no ma dico obbiettivamente ma ti ricordi che immagini che sparava con batman su quasi 4 metri (la base e' gia immensa di suo , il fatto molto + rilevante e' che eravamo a tipo 5 metri di distanza e l'immagine era spettacolare non eravamo a 10 metri dal punto di visione...)

con tutto il rispetto per il 5500 che vidi in un confronto diretto col optoma hd82 che poi comprai perche' mi convinse di piu' rispetto all'epson, l'r4000 sta proprio su un altro gradino.

enrico.p
19-09-2010, 08:29
@Enrico p.: Ti hai poi risposto il tecnico epson( visto all'ifa) riguardo ad una futura implementazione del 3d nelle caratteristiche dei vpr?
ma cosa si era fumato il tecnico epson che ha parlato con Enrico all'ifa?!?!?
Ragazzi, attenzione a non distorcere l'informazione strada facendo...

Sebbene da un lato possa essere riduttivo definire tecnico un manager Epson, in questo contesto la qualifica della "fonte" della notizia credo sia è fondamentale: NON si trattava di un tecnico, bensì di... beh, rileggete voi stessi parola per parola ciò che ho scritto nella seconda parte del mio "report" (http://www.avmagazine.it/forum/showthread.php?p=2683811#post2683811).

gil
19-09-2010, 08:41
Ok editato!
Rimane cmq il "mistero" di qs dichiarazione!!!


Saluti gil

celicalorenzo
19-09-2010, 08:42
si ziky in effetti per fare un paragone paro paro al tw5500 doveva essere presentato su uno schermo di due metri e mezzo, ce da dire che su 4 metri era davvero uno spettacolo. Su uno schermo piu piccolo ne avrebbe giovato sicuramente. I pochi minuti che lo hanno messo piu piccolo non sono bastati per constatare bene. Comunque tutto rimane il miglior vpr visionato al tav. Anche meglio del led vivitek e jvc 990. Sto entrando ora al tav per la seconda giornata. Spero di riuscire a ridare un occhio al giocattolino.

duramadre
19-09-2010, 09:05
ci sono, ci sono....
a scalettature dei contorni come siamo messi?

cappe70
19-09-2010, 09:18
. Spero di riuscire a ridare un occhio al giocattolino.
Anche io oggi spero di andare a rivederlo...con un occhio piu' maturo di giudizio dopo aver percepito tutti i vostri giudizi e riflessioni..

mripley
19-09-2010, 14:18
a quanto pare è stato giá detto quasi tutto :)
anche secondo me la macchina è acerba e non andava presentata in queste condizioni, al discorso dei tempi stretti di mercato e delle difficoltá di assemblare il prodotto in tempo e ancora all'altro fantomatico problema dei colpi che il vpr ha preso in viaggio io risponderei come la magnifica Miranda ne Il diavolo veste Prada: "Non annoiatemi con i dettagli della vostra inefficenza" :rolleyes:
in quanto al potenziale anch'io lo vedo peró resta ancora da dimostrare a pieno.
il disallineamento ha inficiato la visione, con tutti i contorni tricolori faccio fatica a parlare di qualitá dei colori, sará un mio limite ma è come avere una trave in un occhio e non sono riuscito a valutarlo da questo punto di vista. temperatura colori sballata come faceva notare Manuti, per i motivi sopra elencati.
il nero pare senz'altro migliorato ma rininciando a troppi dettagli secondo i miei gusti, come ha spiegato bene anche The Magister con i relativi esempi aumentando e diminuendo la luminositá dal menú del vpr, parlando appunto delle potenzialitá della macchina dopo un'accurata calibrazione e di come mangiasse dettagli in queste condizioni.
il mio 5500 ha funzionato su una base di 3,80 mt sul muro del mio soggiorno, che è un ambiente opposto alla batcave, senza troppa perdita di luminosità rinunciando certo ad un pò di compattezza dell'immagine ma con estrema dignitá, quindi la proiezione su 4 metri della macchina di ieri non mi ha effettivamente sbalordito, ma mi ha fatto riflettere su come l'eliminazione della griglia nera abbia dato piú luminositá ad una macchina con meno lumens della mia, spiegato all'inizio dalla responsabile epson nelle slide.
dico: vuoi vedere che il 2000 si vedeva meglio del 4000 e l'hanno mandato in vacanza spesata in England :D
un grazie ad Epson per disponibilitá e gentilezza, l'evento è stato bello ed il pranzo buono, peccato per il 5500 sbattuto in vetrina come modernariato vintage a suscitare bei ricordi ai lontani possessori di molti MESI fa..!

celicalorenzo
19-09-2010, 19:19
ci sono, ci sono....
a scalettature dei contorni come siamo messi?

Se devo essere sincero non mi sono nemmeno venute in mente le scalettature, credo sia proprio perchè non ne ho viste :D ...anche avvicinandomi allo schermo (totalmente assuefatto dal fantastico SDE invisibile) non ho notato difetti nel'immagine, contorni ecc... apparte appunto come ha detto mrripley, alelocate e altri forumer che era disallineato, e sottolineo parecchio disallineato, non ho contatto millimetricamente i pixel ma ci posso mettere la mano sul fuoco che erano 2 pixel abbondanti se non 3! si notava di brutto una striscia verticale rossa e verde (ma soprattutto rossa) sul bordo laterale sinistro dello schermo, e infatti si percepiva parecchio sulle scritte (durante la presentazione iniziale di power point stavo diventando astigmatico talmente era fastidioso) e un po meno sui contorni di oggetti e persone... e in più ad aggiungersi nella porzione sinistra in basso era vistosamente sfocato causa, a detta dello Staff Epson, una botta durante il trasporto...mah..chissà...ho sentito troppo spesso questa scusa, se scusa è. Comunque sia straquoto ripley dove dice che una presentazione con un vpr così fallato non era da fare. Cazzarola è così difficile fare un vpr come dio comanda? soprattutto se sanno che questo deve girare le Fiere di tutto il mondo, verrà visionato da migliaia di persone dove poi daranno il loro giudizio e parere al resto del mondo tramite i Forum.. boo... misteri della vita! :eek:
Comunque gran bel vpr non c'è che dire... soprattutto dopo aver visionato tutti i vpr in fiera sia ieri che di nuovo oggi... mi sono reso conto che Epson è proprio cazzuta, in termini di qualità del immagine! disallineamenti e difetti gli ho trovati, più o meno evidenti, anche negli altri, si non evidenti come nel Epson , ma c'è da dire anche che non gli ho fatto le pulci come l'R4000 fino ad attaccare il naso allo schermo...quindi...ad ognuno il suo...
p.s. la cosa più disgustosa che ho visto in tutti ma proprio tutti i vpr (chi piu' chi meno), (apparte l'R4000), è l'evidentissimo 24P, mamma che abortoooo, mamma che fastidioooo...ma come si faaaa... ...ma qui entra il fattore...de gustibus. ;) ...per quanto mi riguarda... FI a vitaaaaaaaaaaaaa aaaaaa aaaaaa!!!!!!!! :D :D :D

sasadf
19-09-2010, 19:19
Straordinario l'R4000!! :eek:

E pensare che era un prototipo cascato per terra e con le matrici disallineate!!! :sbavvv:

Ora son troppo stanco per scrivere la mia (che è lunga), eppoi voglio leggere prima quanto hanno scritto gli altri ;)

walk on
sasadf

Facandini
19-09-2010, 23:33
Piedi di piombo con questa macchina, le premesse non sono buone se presenti una macchina da demo nazionale con una marea di difetti...

A casa cosa mi porto poi ??

Ci sarà da attendere i primi esemplari per capire se si tratta di caso isolato o recidiva degli anni passati.:O

Guest_9525
20-09-2010, 08:40
Io sinceramente mi aspettavo molto di più da questo proiettore e da questa tecnologia, ma a volte mi chiedo se vale la pena far vedere una macchina del tutto acerba giustificando la prestazione del tutto deludente con delle scuse di presunte botte e sisallineamenti, questo proiettore è acerbo e non giudicabile per il suo potenziale che è sicuramente buono ma venerdì quando l'ho visionato io non faceva certo gridare al miracolo, e questo è un complimento. Il nero era decisamente inferiore alla tecnologia D-ila non solo al modello 990 ma anche al mio Pioneer KRF-9000FD ormai datato. I colori erano tutt'altro che belli e naturali e l'immagine era decisamente troppo grande per un ambiente così piccolo per avere un dettaglio e una definizione sufficiente ma qui non è colpa del proiettore ma dei tecnici che hanno scelto i 3,5 metri di base. Io ho trovato di positivo il fatto che non sia per nulla avvertibile l'effetto zanzariera nemmeno da così vicino e solo questo è un enorme passo avanti a confronto della normale tecnologia LCD. Quindi io rimando il giudizio a quando i presunti problemi di taratura, diseallineamento e colorimetria saranno stati risolti, per adesso siamo ben distanti da una prestazione solo sufficiente a mio avviso...

alelocate
20-09-2010, 09:10
Scusate il mio OT ma anch'io non posso fare a meno di complimentarmi con Manuti che è oramai un "marchio registrato" ma nonostante questo è una persona SQUISITA, simpatico, affabile e -come detto- di un umiltà incredibile (in proporzione alla sua preparazione poi!!).
E' stato veramente un piacere conoscerlo, ed è stato un piacere conoscere anche Gigi D'Agostino (:D ) che è veramente forte anche lui, poi la confidenza che hanno tra loro è veramente goliardica.
Bravi ragazzi, veramente bravi.
Mi fa piacere che, oltre ad utenti preparati e sboroni vi siano anche personaggi preparatissimi ed alla portata di tutti.
Non è cosa da poco per chi si avvicina all' AV poter contare su persone del genere.

Tornando all'Epson..
Lo schermo di 4 metri potrebbe essere una mossa per evidenziare l'assenza di SDE e la conseguente compattezza dell'immagine.
Nessuno mette in dubbio la superiorità del r4000 rispetto al 5500 ma la cosa non è poi così evidente, e a dirlo siamo noi possessori, che lo viviamo tutti i giorni e che inconsciamente saremmo pronti a "cestinarlo" per manie da upgrade.
Se non ci abbiamo perso la testa è stato sicuramente per l'esemplare sfigato, visto che i numeri parlano chiarissimo e Manuti pure.
Io comunque non mi arrendo ed andrò a rivederlo con Celicalorenzo a Cinisello insieme al r2000 che è più alla mia portata e poi ci risentiremo.

Eorzea
20-09-2010, 09:11
disallineamenti a parte, anche il fuoco mi sembrava lasciasse a desiserare parecchio ...

gil
20-09-2010, 09:57
Scusate il mio OT ma anch'io non posso fare a meno di complimentarmi con Manuti che è oramai un "marchio registrato" ma nonostante questo è una persona SQUISITA, simpatico, affabile e -come detto- di un umiltà incredibile (in proporzione alla sua preparazione poi!!).

Una persona di quelle che, purtroppo, se ne trovano poche in giro (parlo per esperienza personale)!!!


Se non ci abbiamo perso la testa è stato sicuramente per l'esemplare sfigato, visto che i numeri parlano chiarissimo e Manuti pure.


Se Andrea dice così, allora non ci sono dubbi sulla bontà del vpr!!!
Personalmente, mi è rimasta cmq in testa qs cosa della dichiarazione del manager epson germany sulla presunta possibilità di poter visualizzare contenuti 3d dei due vpr e poi da tutti smentita!!!

saluti gil

celicalorenzo
20-09-2010, 10:10
mi è rimasta cmq in testa qs cosa della dichiarazione del manager epson germany sulla presunta possibilità di poter visualizzare contenuti 3d dei due vpr e poi da tutti smentita!!!

Secondo me a Berlino il manager dopo aver visionato il blu ray di Avatar sottolineava l'aumento di tridimensionalità rispetto ai modelli precedenti e data la differenza di lingua forse si è frainteso qualche particolare, fondamentele!
Ecco il motivo per cui si diceva che il 3d era visibile addirittura senza occhialini...questa è l'unica spiegazione plausibile, abbastanza ridicola ma sensata... non trovo altre spiegazioni seno'...almeno chè era convinto anche il manager della compatibilità col 3d e ha fatto una gaf ripresa in mano al tav smentendo quelle voci.

mripley
20-09-2010, 10:19
Io comunque non mi arrendo ed andrò a rivederlo con Celicalorenzo a Cinisello insieme al r2000 che è più alla mia portata e poi ci risentiremo.
ecco fatemi sapere così vado a trovare un caro amico a cinisello e poi dato che mi trovo giá lí.. ;)

costaletta72
20-09-2010, 10:30
Scusate se sembrerò un pò presuntuoso,ma avete domandato se l'ingresso HDMI è 1.3 o 1.4?

Da li si potrebbe capire la possibilità o no di riprodurre materiale stereoscopico!

gil
20-09-2010, 10:33
1.4!!!


saluti gil

costaletta72
20-09-2010, 10:40
Potrebbe essere di buon auspicio un ingresso 1.4 o una probabile mossa commerciale :boh:

stazzatleta
20-09-2010, 10:44
cut

ad ogni modo hanno parlato di ingresso HDMI 1.4

cut

basta leggere ;)

gil
20-09-2010, 10:56
La butto lì!

Dato che, ormai, ogni anno esce un nuovo modello, mamma epson farà così:
qs nuova tecnologia la tiene per se per almeno un anno, non la dà a nessuno e il prox anno ,dato che il vpr ha già l'hdmi 1.4, l'aggiorna al 3d tramite nuovo firmware senza far uscire un nuovo modello!!!!

Che ne pensate?


saluti gil

gil
20-09-2010, 11:02
errore!
chiedo scusa

cesano
20-09-2010, 11:13
qs nuova tecnologia la tiene per se per almeno un anno,


questo,in Epson lo hanno già detto

celicalorenzo
20-09-2010, 11:20
Ne stavo parlando proprio 2 minuti fa con alelocate a riguardo del 3d... sapete cosa penso? che il 2000 e il 4000 in realtà saranno compatibili col 3d via firmware, ma non da subito (magari nei primi mesi dell'anno prossimo)... ma penso che il nuovo modello uscirà comunque l'anno prossimo...
Epson probabilmente non vuole pubblicizzare il 3d su questo modello semplicemente perchè l'ultimo anno lo ha passato quasi totalmente alla sperimentazione della tecnologia Riflessiva e sule varie implemetazioni di questi 2 nuovi vpr, per cui il 3d lo ha lasciato un po in disparte secondo me, non potendo dare così il loro contributo a migliorare questa feature ancora acerba su tutti i vpr. Ma presumo che non appena ci metteranno mano, in modo concreto, questi giapponesi epsoniani c'è ne tireranno fuori delle belle riguardo il 3d... ummm :) (quindi sul 2000 e 4000 ci dovremmo accontentare di un 3d ancora acerbo così come si è sempre visto; ecco perchè Epson è così restia a dire che è compatibile) questo è un mio pensiero e supposizione naturalmente! ;)

stazzatleta
20-09-2010, 11:42
ho anche pensato che, siccome non produrranno per terzi almeno per un anno, trascorso questo periodo potranno rilasciare un FW per il 3D avvantaggiandosi nuovamente sui concorrenti/clienti

tutta farina del tuo sacco, eh? :p gil, e pensare che avevo proprio risposto a te..

kabuby77
20-09-2010, 12:24
Vista la situazione attuale, con gli occhialini che ammazzano la luce, un' eventuale 2000 o 4000 3D darebbe una proiezione dignitosa con schermi (la sparo...) di 2m o meno di base. Penso che in Epson si prenderanno il loro tempo per fare queste prove. Potrebbe anche essere che ci presentino degli occhialini costruiti da loro più luminosi di quelli in commercio oggi. Daltronde chi è più esperto negli lcd trasmissivi...
Perchè altrimenti l' alernativa per avere un 'immagine 3D più luminosa è quella di montare una lampada più potente

josephdan
20-09-2010, 12:34
I corrispettivi americani... (3 modelli!?:confused: ):

http://www.projectorreviews.com/blog/2010/09/17/epson-home-cinema-21000-and-pro-cinema-31000-61000-projectors/

http://www.projectorcentral.com/projector_news.cfm?2010-09-16-Epson-hits-Million1-Contrast&entry_id=345

Sono previsti anche due nuovi modelli che vanno a sostituire l'ub8500 (tw4400 nostro) e l'ub9500 (tw5500 in europa):

http://www.projectorreviews.com/blog/2010/09/16/epson-launching-nine-new-home-theater-projectors-at-cedia/

@ Ale e Lore, a Cinisello dove, quando??

kabuby77
20-09-2010, 13:05
I corrispettivi americani... (3 modelli!?:confused: ):



Mi pare di capire che ci saranno 2 versioni del 2000, quella bianca come la nostra e una nera che avrà la calibrazione isf come il 4000 e un coperchio per i cavi