La colorimetria... [Archivio] - Forum di AV Magazine

PDA

Visualizza Versione Completa : La colorimetria...



rinorho
29-05-2004, 13:32
Durante il trasporto è possibile che la colorimetria di un BG808
si stari?
Ciao Rino

Microfast
29-05-2004, 15:12
rinorho ha scritto:
Durante il trasporto è possibile che la colorimetria di un BG808
si stari?
Ciao Rino

La colorimetria e' memorizzata, ne piu' ne meno delle altre regolazioni.

Inoltre dipende anche dalla sorgente collegata e se vogliamo sottilizzare addirittura dal film stesso che visioni.

Quindi in ogni caso e' saggio regolarla almeno con i dischi test sia in Pal che in NTSC o meglio con l'ausilio di un colorimetro.

Saluti
Marco

rinorho
29-05-2004, 16:07
Microfast ha scritto:
La colorimetria e' memorizzata, ne piu' ne meno delle altre regolazioni.

Inoltre dipende anche dalla sorgente collegata e se vogliamo sottilizzare addirittura dal film stesso che visioni.

Quindi in ogni caso e' saggio regolarla almeno con i dischi test sia in Pal che in NTSC o meglio con l'ausilio di un colorimetro.

Saluti
Marco

Umh!

Ho voluto la bicicletta... Ora mi tocca pedalare!
Ciao
Rino

Sergicchio
11-06-2004, 12:40
rinorho ha scritto:
Durante il trasporto è possibile che la colorimetria di un BG808
si stari?
Ciao Rino
Si può spostare eccome.
Basta un micrometrico spostamento di uno o più trimmer per la regolazione della G2 nella G2+Focus board e la colorimetria è tutta da rifare.
Buon lavoro. ;)

rinorho
11-06-2004, 13:28
Sergicchio ha scritto:
Si può spostare eccome.
Basta un micrometrico spostamento di uno o più trimmer per la regolazione della G2 nella G2+Focus board e la colorimetria è tutta da rifare.
Buon lavoro. ;)


In effetti l'ho dovuta rifare completamente...
CMQ da un po' di giorni ho l'impressione che quello che proietto non è affatto male. Certo che si può migliorare... ma almeno adesso posso dire di avere un vpr. Ora, invece, sono alle prese con L'HTPC. Che dolori!
Scusa Sergio, sei sicuro che la SB live 5.1 con XPpro va bene liscia senza nemmeno installare i drivers?
A me XPpro SP1 non la riconosce e quando installo i suoi drivers l'installazione si pianta al 50%. Con W2kpro è tutto OK, tranne che l'audio ed il video, inesorabilmente, scattano.
Ciao, Rino

giapao
11-06-2004, 14:08
rinorho ha scritto:

...
Scusa Sergio, sei sicuro che la SB live 5.1 con XPpro va bene liscia senza nemmeno installare i drivers?
...


lui si', noi no! :D

ciao ciao

Sergicchio
11-06-2004, 14:22
rinorho ha scritto:
Scusa Sergio, sei sicuro che la SB live 5.1 con XPpro va bene liscia senza nemmeno installare i drivers?
Certo che funge!
Io la uso così da due anni e non ho mai usato drivers se non quelli di base di XP.
Lo SPdif però lo prelevo dall'extension connector tramite una modesta interfaccina e non dal connettore minijack giallo.
Se fai una ricerchina nel passato troverai tutto. ;)

rinorho
11-06-2004, 16:00
Sergicchio ha scritto:
Certo che funge!
Io la uso così da due anni e non ho mai usato drivers se non quelli di base di XP.
Lo SPdif però lo prelevo dall'extension connector tramite una modesta interfaccina e non dal connettore minijack giallo.
Se fai una ricerchina nel passato troverai tutto. ;)


Soprattutto... perchè avrei intenzione di modificare la scheda, aggiungendo una femmina RCA per l'uscita SP/DIF in luogo del minijack da 3,5mm.
Domenica ci riprovo, riparto da disco fisso vergine reinstallo XPpro SP1 e vediamo che succede...
Ciao, Rino

Sergicchio
11-06-2004, 16:19
Ok Rino, ma la taratura della G2 sei sicuro di averla fatta seguendo la procedura corretta?
Leggendo il manuale sembra semplice...invece...:cool:

rinorho
11-06-2004, 16:47
Se vuoi la verità... ti dico che non l'ho fatta proprio soprattutto perchè ho capito che ci sarebbero volute mani più esperte delle mie.
Quello che ho completamente variato è il bilanciamento del colore compreso la temperatura del bianco!
Come sai la colorimetria sulla mio vpr è stata fatta da mani espertissime e quindi ho lasciato perdere, per il momento quella regolazione.
Magari un giorno, se mi verrai a trovare, visto che non siamo così lontanissimi...

Ciao, Rino