Arcam Avr600 vs Onkyo PR-CS5507+PA-MC5500 vs? [Archivio] - Forum di AV Magazine

PDA

Visualizza Versione Completa : Arcam Avr600 vs Onkyo PR-CS5507+PA-MC5500 vs?



mares
05-03-2010, 12:16
ciao a tutti. Vado subito al sodo. Per il mio impianto in firma, cosa ne pensate e quale scegliereste tra le due proposte, la prima a 2550 euro e la seconda a 2600 euro circa entrambi nuovi?
Lascio aperta una terza opzione per qualco'altro all'altezza dei pretendenti che non superi i 3500 euro.
Mi affido alla passione ed alla competenza dei colleghi del forum per le delucidazioni del caso. Grazie in anticipo.:D

ronny06
05-03-2010, 13:04
... quale scegliereste tra le due proposte, la prima a 2550 euro e la seconda a 2600 euro circa entrambi nuovi?
:D
Ciao, ho valutato anch' io il tuo identico acquisto e ritengo che la soluzione ONKYO PRE+FINALE dovrebbe essere probabilmente la più azzeccata.
In merito ad ARCAM, comunque, tanto di cappello.

P.S. Puoi mandarmi un pm comunicandomi dove hai trovato la soluzione ONKYO a quel prezzo ?

obiwankenobi
05-03-2010, 13:18
Effettivamente la soluzione Onkyo pare troppo economica anche a me.
Boh.

ULTRAVIOLET80
05-03-2010, 13:25
Per un utilizzo maggiormente votato all'ht propenderei anch'io per l'accoppiata Onkyo (che peraltro sono sicuro si difenderà piuttosto bene anche musicalmente). In ogni caso andrebbero prima ascoltati.
I prezzi sono assolutamente incredibili. Dove hai trovato queste offerte? Anche in PM naturalmente (qualora non si possa fare il nome dello store).

Ale55andr0
05-03-2010, 13:41
Putroppo devo dire una cosa sull'arcam però, stando ai test di AF digitale (aprile 2006) a fronte di 120wrms dichiarati su 7 canali, si stà sull'ottantina su 5 canali...

cosa che parrebbe confermata anche qui:

http://www.hometheatermag.com/receivers/arcam_avr600_av_receiver/index3.html


sicuramente suonerà da goduria (è ci credo, è un'arcam)
ma da un prodotto così costoso si pretende di più anche in termini di potenza, senza considerare che la discrepanza notevolissima sui dati dichiarati non fa fare bella figura al produttore (oh, sono 5 testoni di ampli eh :rolleyes: )
mi chiedo a stò punto come stia messo il 500 da molti aspettato...

mares
05-03-2010, 16:49
svelo subito il mistero riguardo ai prezzi. il sito e' unisons.lv dove al prezzo convertito in euro bisogna togliere l'iva al 21% e questo e' quello che pagherei io. Oggi sono stato al negozio e l'esperto alla vendita alla fine della discussione mi ha consigliato vivamente di prendere l'arcam in quanto, a suo parere, il multiamplificatore onkyo non sia niente di eccezionale, e per quanto riguarda il pre, l'arcam e' sicuramente piu' arioso e dettagliato anche rispetto al pre onkyo liscio. In pratica mi ha detto che non c'e' una differenza sostanziale tra le due soluzioni e quindi lui mi consiglia l'arcam che almeno mi fara' sentire qualcosa di diverso e comunque superiore al sinto che ho adesso, con la possibilita' di avere le stesse possibilita' per un eventuale upgrade futuro viste le porte di ingresso a disposizione. Interessante no? cosa ne pensate? Dai che in settimana lo vado ad ordinare..:D

obiwankenobi
05-03-2010, 16:54
Personalmente preferirei la soluzione Onkyo, anche come possibilità di variazioni future, oltre che per la potenza.
Comunque, dovresti ascoltare prima di decidere.

mares
05-03-2010, 16:58
ciao obi. sono felice che ti interessi a questo 3d. Possibilita' di ascoltare non ce n'e'. VA tutto su ordinazione. In che senso dici di variazioni future? Intendi cambiare il finale?. Sai, con il rivenditore abbiamo parlato un po' ed alla fine abbiamo convenuto che un finale multicanale non e' la soluzione giusta. La migliore sarebbe in finale stereo ed altri in aggiunta a seconda della necessita'.. Cosa che si puo' fare anche con questo arcam alla stessa se non superiore qualita'. DIce lui....

ronny06
05-03-2010, 17:06
Salve mares, è però curioso che il rivenditore affermi che l' accoppiata onkyo non è niente di eccezionale se non li ha ancora nè visti nè sentiti.
Per quanto ho letto, onkyo promette capacità funzionali di tutto rispetto sia in ambito musicale che HT.

obiwankenobi
05-03-2010, 17:08
Scusa, non avevo capito.
Avevi detto che eri andato al negozio, e pensavo fosse lo stesso dove avresti poi acquistato.

Non ho assolutamente nulla contro Arcam, tutt'altro.
E' che - personalmente - ho preferito separare le due catene (audio e HT), in quanto non mi convince il voler arrivare all'optimum in entrambi i casi, ma con la stessa catena.
Quindi per l'HT io resterei sui due pezzi Onkyo, di cui si legge un gran bene.
Per la parte 2ch prenderei un ampli (integrato, magari usato) di elevate doti audiofile (Primare, Arcam, Naim, ad esempio).

Avresti ovviamente il problema del collegamento dei diffusori forntali, per la qual cosa dovresti probabilmente (se non vuoi attaccare/staccare i cavi) prendere uno switch apposito.

Altrimenti, ovviamente, se la prioorità è quella di avere una sola catena, scegli secondo le tue sensazioni (e i consigli di chi le ha, quelle aparecchiature, piuttosto che basandoti sui consigli del venditore).

Direi che potresti cercare nel forum maggiori esperienze sugli apparecchi a cui ti stai interessando, prima di decidere.

KwisatzHaderach
05-03-2010, 17:28
svelo subito il mistero riguardo ai prezzi. il sito e' unisons.lv dove al prezzo convertito in euro bisogna togliere l'iva al 21% e questo e' quello che pagherei io.

Mi spieghi perchè pageresti l'oggetto e non l'IVA?
La lituania è nella CEE, ha per caso una legislazione particolare riguardanti gli acquisti online, tipo quella statunitense?

AVS_max
05-03-2010, 17:33
senza contare poi i problemi di garanzia....

nemo30
05-03-2010, 18:12
Arcam Avr600 vs Onkyo PR-CS5507+PA-MC5500 vs?

Una domanda, mare, quanto ti servirebbe il comparto video di questo impianto?

mares
05-03-2010, 18:51
Mi spieghi perchè pageresti l'oggetto e non l'IVA?
non pago l'iva perche' lavoro qua e ho l'esenzione. Non e' una questione di comprare online.

mares
05-03-2010, 18:54
Una domanda, mare, quanto ti servirebbe il comparto video di questo impianto?

se intendi lo scaler, non piu' di tanto visto che ho un database in maggioranza di materiale non in hd. Mi interessa maggiormente l'impatto sonoro e la dinamica specialmente con musica liquida. Certamente il multicanale mi interessa cosi' come l'ascolto stereo, pero' la questione del processore video per il momento non mi interessa piu' di tanto.

ferdinando63
05-03-2010, 21:18
io non conosco la qualità dei due ma posso garantire che è meglio un pre + finale che un sinto anche se è il top .sicuramente con un pre + finale ci guadagni in hifi e (forse)anche in ht, ps. lo dico dato che ho avuto uno dei top dei sintoamplificatori ora ho un pre + finale,forse ho perso un po sul lato processore ma su hifi e ht per me......:eek:

KwisatzHaderach
05-03-2010, 21:44
non pago l'iva perche' lavoro qua e ho l'esenzione.

Fammi capire, lavori in Lituania in regime di esenzione IVA, per cui inseriresti il componente nei cespiti dell'azienda, giusto?

mares
06-03-2010, 03:09
Fammi capire
sono diplomatico.

nemo30
06-03-2010, 08:39
io non conosco la qualità dei due ma posso garantire che è meglio un pre + finale che un sinto anche se è il top
L'Arcam ha doti audio davvero notevoli pur essendo un integrato.

giacco6
06-03-2010, 08:52
ho l ` avr 600 da una settimana .............
piu lo ascolto piu `sono sbalordito.............

lo sto preferendo anche all` ampli dedicato per il 2 ch ( sempre arcam)

vai col avr 600 che godrai come non mai........
tra l altro sto dolby volume e' una gran bella cosa.......
( in HT la sera tardi per esempio......)
ciao
G

Doraimon
06-03-2010, 08:58
Voto anche io per l'AVR600...poi a quel prezzo :eek: .

Dakhan
06-03-2010, 09:22
Dico la mia: da possessore del 5507 (ma abbinato ad altri finali) e benche' non abbia mai provato l'Arcam AVR600 direi che nella scelta vale molto anche la questione tipologia pincipale di ascolto, in Ht dubito che l'Arcam possa essere superiore all'Onkyo mentre a livello 2ch la scelta potrebbe andare nell'altra direzione quindi dipende da l'uso che ne fai (se per esempio e' HT al 80% andrei sull'Onkyo).
Io personalmente al tuo posto, avendo a disposizione quei prezzi e avendo un budget massimo di 3500 euro (come riporti) prenderei Onkyo+finale e con i 1000 euro rimanenti un bell'integrato 2ch di buon livello (senza iva penso per esempio al Denon PMA 1500 o meglio al 2000 o agli Audio Analogue), davanti a questa configurazione penso non ci sia integrato che tenga (come del resto aveva gia' detto Obi Wan).

Ale55andr0
06-03-2010, 09:50
vedo che nessuno ha considerato la potenza reale dell'arcam un difetto, visto il costo dell'oggetto e i dati di targa dichiarati, che da un costruttore di questo livello, e per giunta inglese, non ci si aspetta.
Ovviamente la mia non è una critica all'oggetto in se, sia ben chiaro, mi stupisce che nessuno cosideri nemmeno la cosa...

Dakhan
06-03-2010, 10:32
Probabilmente non e' stata considerata perche' non ci sono dati reali relativi al finale Onkyo per fare un confronto (che magari ha gli stessi 80w effettivi dell'Arcam) ed anche perche' ormai siamo purtroppo abituati a vedere integrati con valori ben al di sotto del dichiarato (pensa a tutti i thread sui Denon, Yamaha Onkyo e compagnia bella) anche con cifre non proprio popolari.

Ale55andr0
06-03-2010, 10:40
direi che è alquanto improbabile, visto che l'integrato dà oltre 120wrms su 8 ohm e oltre 180 su 4...


(mi riferisco al 905, ma il 5007 dovrebbe essere simile, figurati il finale)
A parte quello parliamo di arcam , non di un jappo qualunque, e se lo fà pagare caro l'AVR600... 80 w su 5 canali su 120 dichiarati in modo inequivocabile (120WPC continuous power output into 4 or 8 ohms loads all 7 channels driven at 1kHz) mi paiono un presa in giro bella e buona, ripeto, rapportata alla classe economica dell'apparecchio

mares
06-03-2010, 11:26
per quanto riguarda la potenza dichiarata, il rivenditore mi ha detto che lui personalmente non si fida di questo amplificatore finale a 9 canali onkyo, e che anche il pre,alla fine rispetto al mio 875, non mi avrebbe soddisfatto facendomi percepire una netta differenza. Lui li vende entrambi e comunque vanno ordinati, quindi non vedo il motivo di essere di parte. A dire il vero, questo negoziante e' della filosofia di avere un finale stereo piu' finali aggiuntivi a seconda dei canali e dell'esigenza che si ha, in proporzione all'ambiente di ascolto. Alla fine abbiamo convenuto che la mia area attuale di ascolto e' comunque provvisoria, quindi di prendere l'arcam che ben si presta a sviluppi futuri anche per via delle tante connessioni che ha, nonche' della funzione interessante dell'upscaling da e verso tutte le porte di ingresso. Le recensioni dell'arcam sono addirittura entusiastiche.Non so'. Cosa ne pensate? Prezzo finale del rivenditore 2150 euro..

Dakhan
06-03-2010, 11:26
direi che è alquanto improbabile, visto che l'integrato dà oltre 120wrms su 8 ohm e oltre 180 su 4...

Su queste cose con me sfondi una porta aperta (ricordi la discussione sullo Z9 che io avevo criticato piu' o meno per lo stesso tuo motivo - ovvero dati gonfiati a mio modo di vedere e non certo popolare come costo, 5500 euro di listino del 2004, pero' a 135w ci arrivava) e 80w paiono pochini rapportati alla classe dell'apparecchio pero' bisogna poi vedere anche come li "scarica" quegli 80W, io sono sceso dai 110W reali a 8 ohm dell'AX1 ai 75w reali a 8 ohm dei miei finali attuali eppure i miei diffusori sono gestiti meglio adesso e i due woofer da 16,5 si "muovono" piu' facilmente.
A parte le divagazioni continuo a ritenere la scelta pre+finale in ambito HT preferibile.


che lui personalmente non si fida di questo amplificatore finale a 9 canali onkyo, e che anche il pre,alla fine rispetto al mio 875, non mi avrebbe soddisfatto facendomi percepire una netta differenza

Su questo avrei da ridire, passi il discorso finale che e' nuovo e non si conosce appieno ma dire che le differenze fra il 5507 e lo 875 siano poco o per niente percepibili mi pare avventato, inoltre proprio il fatto che la tua sistemazione sia provvisoria fa propendere per la soluzione a finali separati (e non il contrario), sul discorso connessioni e upscaling ancora una volta vedo meglio l'Onkyo mah.. io il tuo negaoziante non lo comprendo

mares
06-03-2010, 11:49
Praticamente lui e' anche un progettista di ambienti per HT. La sua filosofia e' di creare prima l'ambiente e poi il resto. Non me lo ha detto in faccia ma ho capito che per lui comunque entrambe le soluzioni non avevano granche' di differenza. Il fatto poi di prendere pre e finali separati comunque e' sempre una scelta relativa secondo me. Fra un anno circa avro' un'altro tipo di ambiente con misure diverse che sicuramente mi mettera' in condizione di rivedere ancora una volta l'impianto. La scelta del sintoampli in condizioni di precarieta' ma non solo e' sicuramente ottimale imho, poi se mi servira' ampliare, lo posso sempre fare con finali aggiuntivi. P.s. leggo in giro che l'arcam in 2 ch non e' niente male..

Dakhan
06-03-2010, 12:14
Per carita', ognuno ha le sue opinioni, a mio modo di vedere se adesso ho una stanza di x mq e tra un po' di tempo ne ho' una di Y mq con la soluzione a componenti separati posso cambiare solo i finali (per esempio se aumento di molto la cubatura e mi serve piu' "birra") o in caso di nuovi standard cambiare solo il pre mentre nel caso dell'integrato cambio tutto, certo al prezzo che fa a te il discorso ci puo' anche stare ma se fosse al prezzo "nostro" con un integrato potresti anche perderci parecchi soldi.

ronny06
06-03-2010, 12:38
Prezzo finale del rivenditore 2150 euro..
Arcam AVR600 a questo prezzo è REGALATO !!!

Ale55andr0
06-03-2010, 13:12
se il prezzo è quello si può chiudere un'occhio sulla potenza che in fin dei conti è più che sufficente, se invece il prezzo era quello di listino il discorso sarebbe cambiato un pò come da sopra (col cavolo che do 4 testoni per 80w seppur di ottima qualità)

mares
06-03-2010, 13:21
il prezzo e' quello, chiavi in mano. Piu' o meno l'altra accoppiata onkyo anche.

Doraimon
06-03-2010, 13:38
Che aspetti....vai ad ordinarlo sù :D

ronny06
06-03-2010, 13:39
Ho ascoltato AVR600 ed è fenomenale ma propenderei sempre per l' accoppiata ONKYO per la quale promettono grandi cose anche in ambito stereo.
Un finale stand alone è sempre un' altra cosa specialmente in termini di erogazione.

mares
06-03-2010, 13:40
lunedi :D .ma vorrei essere piu' sicuro di quello che sto per fare. :p

Doraimon
06-03-2010, 13:41
Con tutto il rispetto per l'Onkyo, che tra l'altro posseggo, ma il confronto secondo me (a naso perchè non ho avuto il piacere di provare) non regge soprattutto in ambienti sotto i 30/35 mq....l'ARCAM AVR600 è di tutt'altro livello e ci ascolti ad alto livello anche la musica 2ch ;)

ronny06
06-03-2010, 13:44
..l'ARCAM AVR600 è di tutt'altro livello e ci ascolti ad alto livello anche la musica 2ch ;)
Ti riferisci alla potenza o alla qualità ?

Doraimon
06-03-2010, 13:45
La potenza è fumo negli occhi....mi riferisco alla qualità!

ULTRAVIOLET80
06-03-2010, 13:48
Se pensi di utilizzarlo prevalentemente in ht, io al tuo posto mi orienterei sicuramente sull'accoppiata Onkyo. Poi magari, per agli ascolti musicali, abbinerei all'accoppiata un ottimo integrato stereo. In questo modo avresti il meglio su entrambi i fronti.

ronny06
06-03-2010, 13:49
Concordo in merito alla potenza ma vorrei anche ricordare che l' AVR600 non ha tutte le peculiarità dei nuovi onkyo (9.2, DPLIIz, REON etc, etc.).
Chi scrive ha scelto il pioneer in firma rispetto all' Onkyo 5007 ma la nuova accoppiata mi ha seriamente incuriosito, al punto che sul mercatino è già in vendita il mio LX82 con un mese di vita.

Doraimon
06-03-2010, 13:54
Ronny e secondo me hai sbagliato a scegliere il Pioneer. Io finalmente giovedì scorso l'ho ascoltato da un cliente e l'ho confrontato con un H/K AVR360 (che costa la metà) ebbene quest'ultimo se l'è mangiato a colazione su tutti i fronti tant'è che se l'è tenuto ed ha venduto l'LX82 al cognato.

mares
06-03-2010, 13:59
si criticava l'effettiva erogazione di potenza dell'arcam ma ho letto in giro che il finale onkyo eroga 150x9 su 8ohm. Reali quanti saranno? E la timbrica poi? Riguardo la parte pre di questo arcam pare che il livello di dettaglio e stage sia migliore rispetto a quello dell'onkyo. Per le codifiche all'ultimo grido il reon ed i 9.2 canali, non vedo che tipo di applicazione in ambito casalingo possano avere queste caratteristiche. Per il resto, l'arcam ha tutto e di piu' rispetto all'onkyo compresa la funzione network ed il controllo over ip.

ULTRAVIOLET80
06-03-2010, 14:02
Essendo un finale dedicato penso che quel dato (150 su 8 Ohm) sia molto veritiero..

ronny06
06-03-2010, 14:24
.... Pioneer.... l'ho confrontato con un H/K AVR360 (che costa la metà)
Senza nulla togliere alle tue impressioni, nutro fortissimi dubbi che l' H/K AVR360 abbia dimostrato superiorità rispetto al Pioneer LX82.
Io ho fatto il confronto col 5007 e, naturalmente IMHO, specialmente in termini di timbrica stereo e performances HT, ho trovato il Pioneer più cristallino e preciso.
Ovviamente tutto dipende dall' ambiente, dai diffusori e principalmente dai gusti ...

Ale55andr0
06-03-2010, 14:26
E D I T
doppio post

Ale55andr0
06-03-2010, 14:26
La potenza è fumo negli occhi....

wait: la potenza fine a se stessa si, quella di sostanza assolutamente no

a parte quello 5000 euro di listino tu come li chiami? (lasciamo perdere l'offerta particolare di cui può trarre giovamento l'utente, io non lo troverei di certo a 2000€)
E' un ampli HT, potenza e dinamica non devono mancare, diverso il discorso per ascolti intimistici con triodi da 3w, ma in HT potenza e corrente non dovrebbero essere un plus, ma la regola, almeno per apparecchi di un certo livello


non regge soprattutto in ambienti sotto i 30/35 mq....l'ARCAM AVR600 è di tutt'altro livello e ci ascolti ad alto livello anche la musica 2ch ;)

Avrei gridato allo scandalo se così non fosse stato

Ale55andr0
06-03-2010, 14:33
Io finalmente giovedì scorso l'ho ascoltato da un cliente e l'ho confrontato con un H/K AVR360 (che costa la metà) ebbene quest'ultimo se l'è mangiato a colazione su tutti i fronti tant'è che se l'è tenuto ed ha venduto l'LX82 al cognato.

Questione di gusti (manco io stravedo per i classe D, ma il Pioneer non l'ho sentito)
Che gli harman siano ottimi concordo, vorrei tanto ascoltare il 760 ma non lo si trova, e non lo ordinano certo per una prova di ascolto :(

Ale55andr0
06-03-2010, 14:36
Essendo un finale dedicato penso che quel dato (150 su 8 Ohm) sia molto veritiero..

considerando i 120w reali dell'integrato non può non fare almeno altrettanto, ma 150w su nove canali in funzione in regime stazionario non li darà manco se piangi in cinese, puoi starne certo

ULTRAVIOLET80
06-03-2010, 14:53
Su 9 canali la vedo dura anch'io...credo invece che i 150 W saranno assicurati con 5/7 canali in funzione (ossia in una configurazione classica).
Sarei curioso poi di valutarne il comportamento con un carico di 4 Ohm...penso che dovrebbe superare di slancio i 200 Watt...non vedo l'ora cmq di leggere le prime prove strumentali.

giacco6
06-03-2010, 17:39
...non e' perche ce l ho.....
ma sinceramente 80 o 90 w su 5 ch allo 0,1 di distorsione mi sembrano gia' troppi per qualsiasi salone domestico, a meno che si usino diffusori da 80db di efficenza.......
se poi dovete usarlo in discoteca e' una questione diversa
se poi si preferisce la quantita alla qualita' e' una cosa diversa.
scegliere un top di gamma in base alla potenza mi sembra un po' riduttivo..........

ripeto :non ho ascoltato l onkio e ovviamente dovremmo avere tutte le macchine a disposizione per un ascolto incrociato con gli stessi diffusori e nello stesso ambiente...mi sembra un po' difficile

io ho ascoltato Arcam e le mie orecchie mi hanno detto di prenderlo,e l ho preso ,tutto qua. :)
e ne sono felicissimo anche col 2ch....
di piu non so.........

ciao a tutti :)

Ale55andr0
06-03-2010, 20:38
...non e' perche ce l ho.....
ma sinceramente 80 o 90 w su 5 ch allo 0,1 di distorsione mi sembrano gia' troppi per qualsiasi salone domestico, a meno che si usino diffusori da 80db di efficenza..

Parlando esclusivamente per me, che non faccio testo, sono del tutto insufficenti, mentre in generale no, non sono troppi, direi che sono il "giusto" per le normali stanze dell'appassionato medio con diffusori di efficenza non inferiore agli 87-88dB
Non si tratta comunque di giudicare l'ampli dalla potenza, no, ma del fatto che per un ampli di quella classe e costo 80w sono pochini...perlomeno potevano, vista la serietà del marchio, dichiarare valori realistici, e non prendere bellamente per i fondelli come fanno gli orientali da due soldi :rolleyes:
E poi..te spenderesti 40.000 euro per un auto da 70 cavalli? Certo, la potenza non è tutto, ma a certi livelli certe cose non sono solo scontate, ma anche dovute...pensa se un disgraziato lo compra sulla fiducia per pilotarci una coppia di CM9 (si, non si compra a scatola chiusa, ma non sempre è possibile ascoltare, e a volte ci si fida del blasone e dalla fama di un marchio, capita)

giacco6
06-03-2010, 20:47
ma sai quando l orecchio umano percepisce la distorsione ? :D

0,1 , 1 , 3 , o 5 percento ? ( thd di prima e seconda o terza armonica???)

e poi ....
l' hai sentito o no l avr 600 ? ;)

il mondo e bello perche' e ' vario........

posso solo dire : vallo a sentire ..........

ciao e buona serata!
G.

mares
06-03-2010, 21:28
un ampli di quella classe e costo 80w sono pochini...perlomeno potevano, vista la serietà del marchio, dichiarare valori realistici, e non prendere bellamente per i fondelli come fanno gli orientali da due soldi :rolleyes:

a me ne risultano 119,2 con tutti i canali in funzione. Dove sta scritto che ne ha 80 effettivi?

Ale55andr0
06-03-2010, 23:50
una o due pagine dietro l'ho indicato in un post

Comunque AF digitale aprile 2009, e conferma su potenza simile da parte di un test pubblicat online, entrambi con relativi link nel post citato

mares
07-03-2010, 06:30
il link al post nr.5 non dice che l'arcam ha una ottantina di watt con i canali in funzione. Avevo letto anche io su quel sito ma non ho capito bene sui dati dichiarati e quelli reali. Qualcuno riesce a capire meglio? Comunque ho controllato i dati di altri ampli e mi sembra che nessuno rispecchi quelli dichiarati. Arcam mi sembra il meno peggio ma uno dei migliori (se non il migliore) in termini di distorsione all'aumentare della potenza. una prova entusiasmante qui.http://www.avsforum.com/avs-vb/showthread.php?t=1062971&page=10

andrea1972
07-03-2010, 08:37
francamente non ho sentito ne l'onkio ne l'arcam, ma a orecchio:D IO andrei diritto sull'arcam. onkio è una buona marca, ma l'arcam appartiene ad una fascia diversa! e se ci si affida completamente alle riviste, da queste emerge che anche su 2 canali non si rimpiange un amplificatore dedicato:eek: . credo sia il miglior sintoamplificatore con prezzo ancora umano (poi vengono marche cosidette hi end).

Poi dopotutto, leggendo i consigli di questo negoziante lituano:p , non mi sembra neanche ti abbia consigliato male, se proprio dovessi fare un'accoppiata PRE + finale sicuramente non comprerei MAI un finale multicanale, ma prenderei 1-2-3 finali a 2 canali in base alla complessità del mio impianto. finali di una certa classe o, avessi soldi da spendere 3 finali monofonici per il fronte anteriore:cool:

ronny06
07-03-2010, 11:10
Arcam fantastico ma un pò datato, tranne che non si privilegi quasi esclusivamente l' ascolto stereo ed HT tanto per ...
Certo, con 2500 euro va bene ARCAM ma 3800 non glieli spenderei. L' architettura è di tutto rispetto ma ritengo che tra poco ARCAM sfornerà qualcosa di più attuale e a che prezzo ??
Attualmente propenderei per la soluzione ONKYO pre+finale che penso sia la più innovativa e promette grandi performances in ambito stereo e HT.
Ovviamente tutto da ascoltare ...

mares
07-03-2010, 11:22
Arcam fantastico ma un pò datato, tranne che non si privilegi quasi esclusivamente l' ascolto stereo ed HT tanto per ...

perche' datato? Ha tutto quello che serve attualmente compreso il network. Non avra' le usb sul frontale o lo schermo lcd come il susano, ma questo sinto lo hanno messo a paragone con i top di gamma uscendone a testa alta, anzi altissima:D ..La questione onkyo e' anch'essa valida, ma stante le cose risulta una scelta di tipo commerciale, nel senso, avere un pre tanto per dire di avere un pre, ed un finale a 9 canali di incognita qualita' e prestazione. Queste sono le mie ultime considerazioni sempre pronte ad essere smentite..:) Sto pensando che a questi livelli e' inutile buttarsi su i due telai che tanto non cambia niente. Qualcuno direbbe che il pre liscio ha molte connessioni e possibilita' di upgrade, ma anche questo arcam ha gli stessi ingressi ed uscite del'onkyo. La convenienza sarebbe di avere un telaio ed una sezione pre non inferiore ad altri pre commerciali come nel caso dell'onkyo. Nel frattempo ci si guadagna in elettricita' e quando si vorra' fare il vero salto di qualita', l'arcam sara' comunque sfruttabilissimo come pre. il tutto IMHO :)

giacco6
07-03-2010, 11:24
sinceramente non vi capisco......

peccato questo sia l unico forum al mondo in cui si dicano queste cose

non so se vi rendete conto di quello che dite........
ma avrete ragione voi...........vabbe` ........il mondo e' bello perche' e' vario.........

con cordialita vi saluto, mi vado a sentire l` avr 600 ...anche se e' poco potente........... :D

obiwankenobi
07-03-2010, 11:28
peccato questo sia l unico forum al mondo in cui si dicano queste coseAnche se fosse, è il parere di altri utenti, e come tale va rispettato.
A meno che non venga fatta, volutamente, disinformazione. Nel qual caso interverremmo.

mares
07-03-2010, 11:31
be' l'utente ronny06 un po' ne ha fatta amio avviso. Comunque non sta a me giudicare.
Ps. sto guardando guerre stellari in questo momento e sara' per questo motivo che Obi ha sentito la mia forza ed e' intervenuto..:eek: :D :p

obiwankenobi
07-03-2010, 11:35
Infatti. :)

giacco6
07-03-2010, 11:37
infatti ho anche scritto che il mondo e' bello perche' e' vario.
.........certo che se chi sputa sentenze avesse ascoltato anche solo per 5 minuti l 'oggetto in questione sarebbe stato meglio... o no?

non tornero' piu sull 'argomento, saro' felice di continuare i post sul thread solo possessori AVR 600.;)
ciao a tutti !:D

Dakhan
07-03-2010, 12:44
Piu' che altro questo e' un thread iniziato da Mares per sentire pareri su due scelte possibili, ora che ha scelto (mi sembra evidente) stiamo a cercare di convincerlo del contrario e deve anche difendere la sua scelta (che essendo personale e' ovviamente opinabile), mi pare paradossale...

ronny06
07-03-2010, 13:22
@mares
Lungi da me ogni forma di polemica. Il forum deve essere costruttivo e rispettare le impressioni di tutti.
Il titolo della discussione è proprio "Arcam AVR600 vs onkyo" pertanto tutto è improntato sul confronto tra i due.
Non ritengo di avere fatto disinformazione perchè quanto ho espresso rispecchia esclusivamente la mia opnione e non costituisce "sentenza".
Caro mares, non devi sentirti colpito se su arcam vi sono opinioni divergenti dalle tue o da quelle che ti aspetteresti.
Ho sempre affermato che ARCAM è un signor integrato e NON potrei dire diversamente, pertanto MAI denigrato anche perchè l' accoppiata ONKYO non l' abbiamo ancora nè vista nè sentita.
Lo stesso dovrebbe essere per te, riservandoti magari, prima di esprimere giudizi affrettati, anche verso utenti che la pensano diversamente da te e dal tuo rivenditore, di leggere qualche recensione ONKYO, quando ve ne saranno pubblicate.

mares
07-03-2010, 13:52
@ronny06
manno' caro. Non l'ho mica presa male. figurati. Mi fa piacere il parere di tutti. Forse mi sono espresso male. Continua tranquillo ad intervenire ed a sentirti libero in tutto. Per l'altro utente , non e' che abbia deciso al 100%, ma facevo solo delle valutazioni che come gia' ho scritto, sono disponibile ed aperto a mettere tranquillamente in discussione.
Ora mi viene in mente un'altra riflessione. <si e' sempre detto che la qualita' si paga in termini di costi elevati. E su questo ne abbiamo sentito abbastanza tutti credo. Ora sulla base delle informazioni acquisite fino a questo momento riguardo i prodotti in competizione, tutto mi lascia pensare che l'accoppiata onkyo non e' nient'altro che un 5007 in due telai con il rispettivo comparto di alimentazione indipendente. L'arcam e' un prodotto a se stante che rispetto al 5007, della stessa tipologia, costa giusto il doppio.. Il leggero costo maggiore dei 2 telai rispetto al 5007 giustifica pari pari il costo di 2 chassis e 2 alimentatori. Ragazzi, ho visto le prove sul banco dell'arcam dove su 8ohm e tutti i canali in funzione a 119,2 w, aveva l'1% di distorsione. Per dirvi, il Denon 4810 l'1% lo aveva a 30w. Dovra' pur significare qualcosa o no?...Comunque ci vorrebbe qualche utente che avendo posseduto un sintoampli di fascia alta, poi passato al 2 telai della stessa marca, che ci spieghi un pochino le differenze sostanziali. Mi scuso per l'ignoranza e la semplicita' con la quale ho espletato alcuni punti tecnici che mi hanno colpito maggiormente. Aspetto ulteriori graditi commenti:) PS.il titolo di questo 3d e' comunque aperto ad una terza opzione degna delle precedenti:D

ULTRAVIOLET80
07-03-2010, 14:15
Attendiamo naturalmente le prime recensioni (con tanto di prove strumentali) ma credo personalmente che l'accoppiata Onkyo sia cosa ben diversa, in termini prestazionali, rispetto al pur ottimo integrato 5007.

obiwankenobi
07-03-2010, 14:30
Però nel Forum ci sono già i due thread sugli Onkyo.
Qui, per favore, parlate solo del confronto e dell'alternativa.
Per approfondimenti è meglio usare gli altri thread esistenti.
Grazie.

Dakhan
07-03-2010, 14:33
@ronny06
Per l'altro utente , non e' che abbia deciso al 100%, ma facevo solo delle valutazioni che come gia' ho scritto, sono disponibile ed aperto a mettere tranquillamente in discussione.
Ragazzi, ho visto le prove sul banco dell'arcam dove su 8ohm e tutti i canali in funzione a 119,2 w, aveva l'1% di distorsione. Per dirvi, il Denon 4810 l'1% lo aveva a 30w. Aspetto ulteriori graditi commenti:) PS.il titolo di questo 3d e' comunque aperto ad una terza opzione degna delle precedenti:D

La terza opzione ti e' gia' stata data (pre+finale+ampli 2ch), sui tuoi dati la distorsione di 1% e' parecchio alta (20 volte superiore al solito)e mi sembra strano il Denon 4810 la dia a solo 30 w (e' di livello non certo entry level), inoltre di solito i paragoni si fanno con distorsione molto piu' ridotta. Vorrei ribadire quanto gia' esposto: al tuo prezzo l'arcam puo' essere un affare e dato che le tue valutazioni sono solo sull'arcam e hai definito Onkyo commerciale e addirittura uguale al 5007 (che dovrebbe essere inferiore all'AVR600) continua a essere evidente per me che hai gia'scelto.

Ale55andr0
07-03-2010, 14:46
Ragazzi, ho visto le prove sul banco dell'arcam dove su 8ohm e tutti i canali in funzione a 119,2 w, aveva l'1% di distorsione


Il tasso di distorsione dell'1% è alto per dichiarare la potenza di un ampli a stato solido, la potenza RMS viene dichiarata ai primi fenomeni di saturazione, espressi perlopiù con numeri decimali...e con questo, ripeto, non voglio minimamente mettere in discussione l'ampli in se, ma quanto promesso dal costruttore, visto che certi giochetti da economici orientali, non ce li si aspetta da produttori seri e di blasone, che in casi come questo sono facilmente criticabili
Al prezzo di poco più di 2000 euro invece, come detto da altri utenti, è una affare

Ale55andr0
07-03-2010, 14:46
Scusate, doppio post (devo cambiare mouse :p)

mares
07-03-2010, 14:51
http://www.hometheatermag.com/receivers/arcam_avr600_av_receiver/index3.html
i dati li ho letti da questo link. Per commerciale intendo che il 5007 non e' paragonabile ad un denon top o al susano. Questi ultimi come si dovrebbero chiamare allora? Per il 2 telai onkyo, costa qualcosa in piu' del 5007. Che ci hanno messo dentro di diverso dal 5007? L'arcam lo hanno messo alla prova con il susano dove a quanto detta dell'utente se non mi sbaglio americano od inglese,non sfigura per niente se non per i gadget. Ma caro collega forumista. Io comunque sto facendo anche un po' l'avvocato del diavolo per arrivare ad una consapevolezza maggiore in merito al prossimo acquisto. La questione del 2 telai, ancora non ho capito bene perche' e' da preferire. Il finale onkyo e' comunque un entry entry level e niente piu', che in un futuro prossimo va cambiato sicuramente. Quali sono quindi i benefici di un 2 telai a questo livello visto che questo arcam ha le stesse connessioni ed un comparto amplificazione di tutto rispetto? questo e' il punto..

ronny06
07-03-2010, 15:16
@mares
Il finale onkyo non sarà un entry level ma è definito dalla stessa casa un TOP di gamma.
Leggi la presentazione QUI (http://www.tecnofuturo.it/images/VARIE/scheda%20onkyo%20pa-mc5500.pdf).
Non trovo inoltre riferimenti in merito alla certificazione THX2 PLUS di Arcam AVR600. Qualcuno è in grado di confermare ?

Dakhan
07-03-2010, 15:19
La questione del 2 telai, ancora non ho capito bene perche' e' da preferire. Il finale onkyo e' comunque un entry entry level e niente piu', che in un futuro prossimo va cambiato sicuramente. Quali sono quindi i benefici di un 2 telai a questo livello visto che questo arcam ha le stesse connessioni ed un comparto amplificazione di tutto rispetto? questo e' il punto..

Tu prova a prendere lo stesso sintoampli di qualsiasi marca e collegalo a finali di un certo livello come pre e poi ti sara' immediatamente chiaro perche' la soluzione a due telai e' migliore, dire poi che la soluzione a due telai Onkyo costa qualcosa di piu' e giusto il costo di due telai e due toroidali (sono almeno 1600 euro in piu' come street price) mi sembra avventato. Comunque se preferisci l'Arcam prendilo, l'Onkyo l'hai demolito, non sono certo pagato per difendere l'Onkyo e poi ognuno spende i soldi come vuole ma usa un metro di paragone corretto.

mares
07-03-2010, 15:27
certificazione THX2 PLUS di Arcam AVR600. Qualcuno è in grado di confermare ?
non e' certificato. Ma onestamente la ritengo una trovata commerciale.

Ale55andr0
07-03-2010, 15:31
Il confronto col susano è riferito alla qualità non alla potenza, il susano è l'integrato più performante in commercio da questo punto di vista.
Le misure del link confermano quanto detto da me: un'ottantina di watt

ronny06
07-03-2010, 15:38
Il confronto col susano è riferito alla qualità non alla potenza, il susano è l'integrato più performante in commercio da questo punto di vista.
Le misure del link confermano quanto detto da me: un'ottantina di watt
Se leggiamo qualche recensione, apprenderemo che l' architettura dell' LX82 è molto ma molto simile a quella del Susano (potenza a parte). Vedi recensione sito Pioneer.
Ritengo comunque che anche quest' ultimo abbia fatto il suo tempo ...

mares
07-03-2010, 15:41
Tu prova a prendere lo stesso sintoampli di qualsiasi marca e collegalo a finali di un certo livello come pre e poi ti sara' immediatamente chiaro perche' la soluzione a due telai e' migliore, piu' che altro e' questo finale a 9 canali che mi fa' paura..

Comunque se preferisci l'Arcam prendilo, l'Onkyo l'hai demolito, non sono certo pagato per difendere l'Onkyo e poi ognuno spende i soldi come vuole ma usa un metro di paragone corretto.
certamente che ognuno li spende come vuole i soldi. Ti ci voleva questo 3d per scoprirlo? Non sto' distruggendo l'onkyo, dove ne sono anche un felice possessore. Cerco solo di capire come mai tanto entusiasmo nelle prove dell'arcam e tanta diffidenza verso l'accoppiata onkyo, che tra l'altro in un forum straniero hanno segnalato un problema irrisolvibile in attesa di intervento firmware al pre. Comunque collega Dakhan, qua si discute di fatti oggettivi e soggettivi, senza polemica o prese di posizione. Io non parlo per partito preso e le mie parole non sono mai categoriche. Ci si confronta sulla base di notizie ed informazioni, nonche' esperienze dirette. Come si dice, "tutto fa' brodo". Poi sara' la cognizione a dettare l'azione (acquisto). Nemmeno a me pagano per parlare di una cosa piuttosto di un'altra. Chiusa parentesi. grazie

ronny06
07-03-2010, 16:16
Cerco solo di capire come mai tanto entusiasmo nelle prove dell'arcam e tanta diffidenza verso l'accoppiata onkyo
Certamente, ognuno la pensa come vuole.
Quì in merito ad onkyo stiamo solo supponendo, anche se sono più che convinto che non sarà un' accoppiata deludente.
Puoi dirmi dove hai letto tanta diffidenza verso la nuova soluzione onkyo ?

Grazie

mares
07-03-2010, 16:29
Quì in merito ad onkyo stiamo solo supponendo, anche se sono più che convinto che non sarà un' accoppiata deludente.
Puoi dirmi dove hai letto tanta diffidenza verso la nuova soluzione onkyo ?

Grazie
non ho detto deludente, ci mancherebbe. I dubbi e le perplessita' arrivano da persone nel settore commerciale e professionale. Ma comunque niente di ufficialmente serio.

Dakhan
07-03-2010, 17:41
Mi piacerebbe a questo punto sapere quale sarebbe il problema non risolvibile del 5507 dato che non ne so nulla e non l'ho mai sperimentato...
Sul discorso che sei poco convinto del 5500 siamo in due anzi ho scritto altrove che mi orienterei su altre soluzioni fino che non ci saranno dati oggettivi.
Io comunque diffidenza sul 5507 e sul precedente 886 non ne ho mai sentita anzi ne ho sentito lodi da parte di molti, come ho sentito sempre parlare bene di Arcam a livello musicale e del AVR600 come uno dei migliori sintoampli in commercio.
Io ti chiedevo solo di usare metri di giudizio corretti, ovvero utilizzare valori con distorsione classica allo 0,05% e non all'1%, non dire che il Denon 4810 e' altra cosa dell'onkyo 5007 (sono diversi ma mi sembrano nella stessa classe di appatenza anzi a livello di erogazione lo 5007 e' una spanna sopra da quanto letto, se poi parlavi invece del AVC-A1HDA alllora sono proprio due classi diverse) in modo da utilizzare il piu' possibile dati oggettivi e non soggettivi.

vince85
07-03-2010, 17:48
Ciao a tutti. Ho letto con interesse questa discussione e intervengo per la prima volta. se fossi in questa situazione e a avessi bisogno di un'impianto che mi renda al massimo sia in HT che in stereo non comprerei ne l'arcam e ne l'onkyo.
Non ci penserei 2 volte a comprare il susano, molto più potente dell'arcam e anche dell'onkyo, ma sopratutto in HT NON HA RIVALI, e poi l'accoppierei con un'integrato marantz PM11. Credo che solo così si possa avere tutto senza avere rimpianti. E così nfacendo puoi anche collegarci qualsiasi diffusore, anche se per i miei gusti personali andrei tutto su Klipsch.:D

Dakhan
07-03-2010, 17:55
Non ci penserei 2 volte a comprare il susano, molto più potente dell'arcam e anche dell'onkyo, ma sopratutto in HT NON HA RIVALI

Anch'io avrei preso una S3 invece della mia Ibiza e sono convinto che andrebbe meglio, Il Susano e' un grande apparechio ma qui si parlava di budget pari alla meta' di quello che costa il Susano e solo dei due apparechi del titolo

vince85
07-03-2010, 18:04
Certamente!!!! Ma se il nostro amico li riuscisse a trovare con i prezzi dell'arcam e dell'onkyo non avrebbe problemi!!!!:p
Anche se tra arcam e susano la differenza di prezzo non è molta.
In ogni caso io sono più propenso all'ampli + integrato.:)

Dakhan
07-03-2010, 18:08
Ti quoto su tutto, a basso prezzo un Susano piu' un integrato stereo e sei posto per anni (anche con le rate nel mio caso :cry: )

nemo30
07-03-2010, 18:28
Concordo in merito alla potenza ma vorrei anche ricordare che l' AVR600 non ha tutte le peculiarità dei nuovi onkyo (9.2, DPLIIz, REON etc, etc.).
L'ARCAM non è 9.2 e non ha il REON nel comparto video.

nemo30
07-03-2010, 18:37
quindi di prendere l'arcam che ben si presta a sviluppi futuri anche per via delle tante connessioni che ha, nonche' della funzione interessante dell'upscaling da e verso tutte le porte di ingresso.
L'upscaling lo fa soltanto sulle uscite component e HDMI (naturalmente). Probabilmente volevi dire l'up-convertion dei segnali verso tutte le uscite. Purtroppo invece non fa la conversione al contrario. Ossia, un segnale video HDMI non può essere visualizzato in s.video o in composito.

ronny06
07-03-2010, 21:26
Non ci penserei 2 volte a comprare il susano, molto più potente dell'arcam e anche dell'onkyo, ma sopratutto in HT NON HA RIVALI

Il susano è una grande macchina ma con qualche annetto sulle spalle. Tuttavia bisogna ricordare che il susano, potenza a parte, ha lo stesso schema costruttivo del fratello più piccolo LX82 ovvero "separated component e Direct costruction" per la separazione degli stadi pre e finale.
Anche la conversione A/D e D/A, così come il processore video sono identici all' LX82.
Pertanto chi vuol spendere meno ed avere quelle performances, di tutto rispetto ma che a me non bastano (vedi ampli in firma) può tranquillamente optare per l' 82, che peraltro io vendo con un solo mese di vita.

mares
08-03-2010, 06:06
un segnale video HDMI non può essere visualizzato in s.video o in composito.
come? questa cosa me la faceva notare proprio il negoziante il quale diceva fosse interessante! Intendo che ce k'aveva questa funzione:eek: ...

nemo30
08-03-2010, 06:20
Io l'ho provato e non funzionava.

mares
08-03-2010, 07:17
ma l'onkio lo fa'? Insomma, le due proposte cosa mi daranno in piu' rispetto al mio 875?

ronny06
08-03-2010, 10:21
Mares, chiedi maggiori ragguagli al tuo rivenditore e facci sapere.
Una curiosità, devi farne uso maggiormente musicale o HT ?

mares
08-03-2010, 10:55
diciamo un 60% ht e 40% musica. ma dipende molto dai periodi

ronny06
08-03-2010, 11:50
Se il tuo ascolto prevalente è HT sii sicuro prima dell' acquisto. Io ti proporrei comunque di ascoltare anche altro.
Ricorda che il gusto è tuo e non del tuo rivenditore.
Ciao

mares
08-03-2010, 11:55
si hai ragione,ma e' impossibile fare qualsiasi prova. Questi prodotti sono solo su ordinazione purtroppo. questo e' il motivo di tutte le mie perplessita' e dubbi.

ronny06
08-03-2010, 12:31
Arcam è ottimo in stereo ma se ami ascolti HT travolgenti penserei a qualche altra cosa, per esempio LX82, Susano o la soluzione dibattuta in questo 3D.
Per me la scelta è stata molto pensata e sofferta e il THX ha il suo peso.

ferdinando63
09-03-2010, 12:17
con 60,e 40 % x me la soluzione ideale è pre + finale o finali qualunque sia la marca denon onkyo rotel ecc.

mares
12-03-2010, 07:57
ragazzi ulteriori sviluppi. Mi sta arrivando un Mcintosh MA6900:eek: che credo stravolgera' tutto il discorso. A questo punto credo che la soluzione Onkyo veramente sia da preferire, perche' in ambito stereo dovrei essere apposto a questo punto. Non credete?

Dakhan
12-03-2010, 08:20
Direi proprio di si, in HT l'Onkyo 5507 con dei buoni finali e' davvero eccellente, dubito ci sia qualcosa di meglio nella sua classe di prezzo a livello HT

mares
12-03-2010, 08:29
ho una buona offerta con il suo finale dedicato, che pero' mi convince davvero poco con i nove canali ed i 150x9 su 8ohm.

ULTRAVIOLET80
12-03-2010, 09:27
Io invece ho la sensazione che il finale PA MC 5500 sarà ottimo. Attendo naturalmente le prime recensioni (con tanto di prove strumentali) ma credo che la certificazione THX ULTRA 2 (che impone il superamento di rigidi standard qualitativi) sia assolutamente una garanzia.

Dakhan
12-03-2010, 11:49
A mio parere non arrivera sicuramente a 150w su 8 ohm per nove canali (tra l'altro se ci arrivasse sarebbe problematico nel 90% dell case italiane perche' assorbirebbe circa 2 kw di corrente) ma ci sono buone possibilita' che abbia una erogazione come si deve, basandosi sulle prestazioni del 5007, per il discorso certificazione per me lascia il tempo che trova come garanzia di valore...

mares
12-03-2010, 11:59
infatti. Poi che toroidale dovrebbe avere? Questo e' quello che piu' mi da da pensare. Sono indeciso per questa ragione. L'arcam, prima dell'acquisto del Mac, me lo faceva preferire l'evidente qualita' sonora in 2ch. Ma ora vorrei trovare motivi concreti per operare questa scelta.

ULTRAVIOLET80
12-03-2010, 13:21
per il discorso certificazione per me lascia il tempo che trova come garanzia di valore...
Ricordo che gli ampli certificati THX ULTRA 2 devono essere capaci di gestire carichi fino a 3,2 Ohm, il che credo sia indice di una buona capacità di erogazione.

ronny06
12-03-2010, 14:49
... ampli certificati THX ULTRA 2 devono essere capaci di gestire carichi fino a 3,2 Ohm, il che credo sia indice di una buona capacità di erogazione.
Concordo pienamente ed aggiungo che il sistema pre+finale onkyo è, ancora oggi, l' unico ad avere ottenuto detta certificazione.
Se cerchiamo garanzie in HT, ULTRA 2 PLUS non è per nulla da sottovalutare.

Dakhan
12-03-2010, 15:38
Non voglio dire che la certificazione non valga nulla solo che non mi basta assolutamente per prendere una cosa a scatola chiusa con la sicurezza che vada bene, perdonatemi ma ho fatto per molti anni il Responsabile Qualita' della mia azienda e ho imparato fin troppo bene che un conto sono le dichiarazioni scritte e un conto sono i dati reali.
Inoltre sono comunque dubbioso sui dati, perche' Onkyo riporta 150w ad 8 ohm su soli 2 canali (basta vedere il manuale) e non su 5 come gli altri? Perche' assorbe solo 1050w quando il 5007 ne assorbe 1160 con gli stessi canali? Perche' ha solo un toroidale quando gli Ultra2 THX Rotel ne hanno due?
Spero che le prove sgombrino i miei dubbi, io non sono certo contro l'Onkyo (dato che ho il 5507) pero' il 550 per ora non mi attira

ULTRAVIOLET80
12-03-2010, 15:52
Infatti! Basterà attendere le prime recensioni che penso dipaneranno molti dubbi. Al di là dei dati dichiarati, credo però che avremo a che fare con un prodotto ben diverso rispetto all'integrato 5007.

Ale55andr0
12-03-2010, 16:46
Perche' assorbe solo 1050w quando il 5007 ne assorbe 1160 con gli stessi canali?

Aridaje col dato di consumo :rolleyes:
Quel valore non è mai veritiero, spesso e volentieri indica il consumo "medio" dell'apparecchio in condizioni (erogazione reale, segnale riprodotto ecc.) che noi non conosciamo, Inoltre è influito anche dal rendimento dell'alimentatore e dalla polarizzazione dei finali
Per sapere quali sono le reali doti dell'apparecchio aspetta la review di un magazine serio. In generale, stai pur certo che 150 con 9 canali simultaneamente in fnzione non li darà MAI, ma dubito fortemente che abbia prestazioni inferiori all'integrato. Quanto al confronto coi rotel, beh, sono rotel, sono progettati per erogare corrente su bassi carichi quasi a volontà, ma i modelli ai quali ti riferisci sono fuori catalogo: l'attuale finale multicanale è in classe D, e pesa una piuma (mentre il finale stereo di potenza simile è in AB) pur tirando fuori 5*250w


PS: probabilmente il 5007 dichiara un consumo magiore per via della presenza di processore video, preamplificatore, dac display ecc....ed infatti dichiara qualche decina di w in più che sono più o meno valori assimilabili al consumo di tali sezioni
PPS: prendila come MIA opinone personale...IMHO dichiarano consumi non stratosferici per non spaventare la gente :D

Dakhan
12-03-2010, 17:00
A te il dato di consumo non piace, mi pare evidente e posso anche accettare in caso di diversi costruttori ma nella mia esperienza e' un dato oggettivo anche se non assoluto della erogazione di un finale, inoltre qui sempre di Onkyo si tratta e mi sembrava interessante riportarlo, tra l'altro il 5507+5500 consumerebbero 10w meno del 5007...
Cosa c'entra se il finale in classe A/B della Rotel e' fuori produzione e quello nuovo e leggero e in classe D? Mica sono paragonabili gli A/B con i D e poi non posso paragonare due finali simili solo perche' uno e' uscito dal listino? Mi pare che 500w per 5 sia paragonabile a 150w x 9 o il 4 in matematica me lo meritavo davvero? Sul discorso di erogare la corrente a basse impedenze prima si parlava di 3,2 ohm per la certificazione Ultra2 quindi mi sembrava anche questo un dato per paragonarlo al Rotel.
Cavolo, non riesco ad evitarti su nessun thread ;)

P.S.: ma se diciamo entrambi di aspettare un test serio e siamo entrambi convinti che non dara' mai 150x9 perche' stiamo discutendo? :D

ferdinando63
12-03-2010, 17:53
bisogna vedere se questi 150x9 sono reali.:confused: aspettiamo prove

Ale55andr0
12-03-2010, 18:54
A te il dato di consumo non piace, mi pare evidente e posso anche accettare in caso di diversi costruttori ma nella mia esperienza e' un dato oggettivo....

Che centra il "non mi piace"?
NON è oggettivo in quanto non sai in che condizioni viene rilevato!
E queste condizioni possono variare anche all'interno dello stesso costruttore! Esempio: Yamaha RXV-2400rds...se non erro il consumo dichiarato era inferiore ai 600w, la potenza reale ottima: 5*110 su 8 e 5*150 su 4 (+/-)...i modelli successivi invece....
se avessi giudicato le potenzialità in erogazione di quell'ampli in base al numeretto avresti preso un'abbaglio clamoroso...



Cosa c'entra se il finale in classe A/B della Rotel e' fuori produzione e quello nuovo e leggero e in classe D? Mica sono paragonabili gli A/B con i D e poi non posso paragonare due finali simili solo perche' uno e' uscito dal listino?


non mi riferivo a te, ma all'utente che chiedeva come mai i rotel utilizzassero due toroidali...non ho fatto altro che riportare il fatto che quella era la vecchia serie AB che utilizzava per l'appunto, due toroidi da 1300VA, mentre le attuali in classe D non hanno bisogno di quell'ambaradan tutto li...;)

Dakhan
12-03-2010, 19:23
Che centra il "non mi piace"?
NON è oggettivo in quanto

Non ti piace in quanto mi bacchetti con una certa veemenza ogni volta che lo tiro fuori, figurati se valuto l'erogazione di un ampli SOLO in base al consumo, dico solo che PER ME e' un dato in piu' nei confronti apparecchi simili, non e' assoluto, non so come e' stato rilevato ma lo tengo in considerazione, tu pensi che non serva a nulla va benissimo cosi', ognuno valuta le cose come ritiene opportuno, c'e' chi non compra gli Onkyo perche' esteticamente piu' brutti di altre case, per me e' assurdo, per loro no; in ogni caso mi sembra strano che abbiano dichiarato 150w circa meno del 5007.
La seconda parte sembrava riferita a me dato che avevo parlato io del Rotel.

Ale55andr0
12-03-2010, 21:17
Non avevo fatto caso al tuo nick in merito ai rotel :D
Io non detto che inutile di per se...ho detto che è inutile in quanto dato puramente indicativo che non rispecchia la realtà. Ovvio che se fosse il dato VERITIERO sarebbe indicativo in merito alle performance "ginniche" dell'ampli (fatte salve le considerazioni su classe di funzionamento e rendimento dell'alimentazione) ma relazionare, in bene o in male, la potenza erogata al dato di consumo che ad ogni recensione mostra ampiemente di essere affidabile tanto quanto la potenza dichiarata è senza senso...di ogni ampli testato che ho controllato, non ve ne è nemmeno uno che non consumi molto più del dato serigrafato nel pannello posteriore...

Dakhan
12-03-2010, 22:44
in bene o in male, la potenza erogata al dato di consumo che ad ogni recensione mostra ampiemente di essere affidabile tanto quanto la potenza dichiarata è senza senso...di ogni ampli testato che ho controllato, non ve ne è nemmeno uno che non consumi molto più del dato serigrafato nel pannello posteriore...

D'accordissimo con te ma io parlavo di dato relativo ovvero il dato di 1160 del 5007 e' sicuramente poco veritiero ma secondo te il dato del 5500 e' ancora meno veritiero o sono falsi allo stesso livello e nella stessa proporzione? Perche' a me il dato in se' (insieme ad altre cose) per quanto falso mi fa pensare che il 5500 abbia la medesima erogazione del 5007, il che ovviamente non vuol dire che suoni uguale ma solo che abbia la stessa cavalleria (peraltro non scarsa).
Quindi non dico che a x watt consumati corrispondono sempre y watt erogati ma che il dato ha il suo valore, del resto avrai visto che in tutte le prove ampli con consumo di 1000w erano ben piu'performanti di ampli con consumo di 400w

Ale55andr0
12-03-2010, 23:25
Capisco il tuo punto di vista :)
Sicuramente le prestazioni non saranno inferiori all'integrato...
magari il dato è stato dichiarato, come già detto, in modo equivoco e facilmente fraintendibile...ma c'è uan cos sulla quale ragionare: il finale, da solo, se ho letto bene pesa quasi quanto l'integrato...magaril trasformatore di alimentazione è meglio dimensionato per reggere una richiesta simultanea di potenza da parte di oltre 5 canali mantendendo simile la potenza rispetto all'integrato...solo le prove ce lo diranno...
Oh...non è che magari lo hanno zavorrato? :D
Scherzi a parte il peso potrebbe essere dovuto anche ad un maggiore spessore delle lamiere o ad un dissipatore di maggiore superfice..si vedrà ;)

Dakhan
12-03-2010, 23:35
Differenza ce ne devono essere perche' pre+finale pesano quasi 15 kg in piu' del 5007, una parte e' dovuta al doppio telaio e alla doppia alimentazione ma resta ancora qualche kg che fa pensare come dici tu a qualche miglioria a livello dell'alimentazione, vedremo

mares
13-03-2010, 06:47
ma quindi la questione fisica dell'alimentatore non conta? cioe', un alimentatore inferiore di wattaggio puo' comunque fornire energia agli stadi finali maggiore dei propri limiti?
Ma poi non si dovrebbe distinguere tra l'alimentatore ed il trasformatore? Secondo me come minimo il finale onkyo scaldera' come una stufa. Per quanto riguarda le critiche rivolte all'arcam in merito alla non veritiera dichiarazione sui watt x canale, mi risulta, da un'informazione di un'altro utente, che a pieno regime consumi 1,5kw. Ora dove sta la verita' e cosa significano questi dati?? uno sovradimensiona i finali ed un'altro l'alimentazione. :( :)

Ale55andr0
13-03-2010, 10:12
Per gradi


-no, un'alimentatore NON può assolutamente fornire energia maggiore di quella propria ai finali. Un esempio di efficenza degli stadi di alimentazione possono essere alcuni alimentatori da PC, con efficenza anche dell'85%, che vuol dire che su 100w spremuti dalla rete, ben 85 sono a disposizione del'utente, ma non si potrà mai, avere un uscita superiore a quella in entrata...

-distinguere tra alimentatore e trasformatore? l'alimentatore è la sezione di alimentazione nel complesso, compresi raddrizzamento (ponte di diodi) e livellamento (condensatori).
Il trasformatore è il componente principale, che ha lo scopo di alzare/abbassare (la seconda per la maggiore) la tensione che riceve in ingresso per adeguarla alle richieste dell'apparecchio specifico, ed ovviamente può gestire fino ad un determinato livello di potenza


-il consumo dell'arcam: ci dice nulla sulle performance di alimentazione/amplificazione, non ne conosciamo l'efficenza, le condizioni di carico della misura (quanti canali in funzione? su che carico resistivo?), un'idea ce la si può fare analizzando i dati di potenza in condizioni controllate

ronny06
21-03-2010, 14:50
Allora mares, alla fine per cosa hai deciso ?

mares
23-03-2010, 09:47
penso di propendere per l'accoppiata onkyo perche' mi sta arrivando un mac e sotto l'aspetto 2ch dovrei essere apposto. Ma qualcuno che ha questo pre mi saprebbe dire se lavora anche a 8ohm, nel senso che e' impostabile a questa impedenza? Dal mio attuale 875 non e' possibile farlo.grazie

ronny06
23-03-2010, 15:12
...qualcuno che ha questo pre mi saprebbe dire se lavora anche a 8ohm, nel senso che e' impostabile a questa impedenza? Dal mio attuale 875 non e' possibile farlo.grazie
Bella domanda, anche io ho diffusori a 8 Ohm. Penso comunque che lo faccia in automatico.
Attendiamo conferme ... grazie

nemo30
23-03-2010, 15:21
Se è un pre... ;)

Doraimon
23-03-2010, 15:31
Se è come il 906 per diffusori da 8ohm và impostato "6ohm e oltre" (credo sia così anche per l'875)

annamario
24-03-2010, 11:53
. Ma qualcuno che ha questo pre mi saprebbe dire se lavora anche a 8ohm, nel senso che e' impostabile a questa impedenza? Dal mio attuale 875 non e' possibile farlo.grazie
perchè anche sui pre si vede l'impedenza??

Redrick
06-05-2010, 16:17
Beh, qui (http://www.avforums.com/forums/onkyo-owners-forum/1115936-onkyo-google-page-ranking-sc5507-9-2-channel-v-controller.html) trovate una prova del Pre. Mi sembra che il tizio sia andato abbastanza a fondo con le prove. Manca la prova del finale...lui l'ha attaccato ad un Arcam (beato lui).