[Lumagen Radiance Mod. XD/XE/XS] Official Thread [Archivio] - Pagina 11 - Forum di AV Magazine

PDA

Visualizza Versione Completa : [Lumagen Radiance Mod. XD/XE/XS] Official Thread



Pagine : 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 [11]

kabuby77
02-11-2015, 14:41
Prova anche a controllare i cavi

macaule79
02-11-2015, 16:07
ok fatto la prova con 4 cavi hdmi vpr e tv e due lettori bd.....nn so piu dove sbattere la testa.
sul vpr quando sembra entrare il video e' a 480p......nn ho idea anzi ho perso le speranze a smanettare e nn risolvere praticamente nulla.

macaule79
02-11-2015, 17:57
ok ......parlato con un rivenditore italiano .....scheda hdmi bruciata costo riparazione 790 euro........
contando che io lo pagai 900.....credo che nn lo faro nemmeno riparare

Tacco
02-11-2015, 18:25
790 euro per la sostituzione della scheda hdmi?
Dai, mi sembra uno scherzo (di cattivo gusto). Figurati se l'Importatore non ha qualche Radiance usato/danneggiato da cannibalizzare, per una riparazione del genere, al di là di garanzie e pezzi di ricambio nuovi, per poter andare incontro a un loro cliente...
Se davvero così fosse, significherebbe che per qualunque guasto uno dovrebbe buttare via il processore a prescindere, e a me parrebbe solo una pessima politica per spingere il malcapitato ad acquistare uno dei nuovi modelli (e, personalmente, se dovesse accadermi una cosa simile quella sarebbe l'ultima cosa che deciderei di fare).
Ettore

macaule79
02-11-2015, 18:53
nn vorrei sembrare il solito che parla male ma mi e stato proposto di prendere da un 2023 in su ma io nn posso pensare minimamente di affrontare una spesa del genere dopo tutto quello che ho speso,nn per "barboneria ma perche nn me lo posso permettere tutto qua.gia prendere oppo jvc e radiance e stato un miravolo per le mie tasche figuriamoci se posso pensare di spendere altri 800 o piu euro.
comunque nn ho pensato minimamente ad una roba del genere anche perche e stato gentilissimo...pero ccome dici tu e' assurdo spendere certe cifre con quello che uno spende in precedenza
mi piange il cuore ma faro a meno nn son che dire dopo tutto il lavoro fatto sta botta nn ci voleva proprio.

Tacco
02-11-2015, 20:41
Guarda, avevo scritto di getto, ovviamente senza sapere che quel tipo di proposta ti era in realtà già stata fatta, ma questo non significa che avessi scritto a caso, senza cognizione di causa.
Al di là del caso specifico, e dello specifico importatore, una certa esperienza nel campo ce l'ho, purtroppo determinate situazioni le ho vissute io stesso in prima persona, quindi le annuso a distanza. Diciamo così...
Ognuno si farà della questione l'idea che vuole, non ho alcuna intenzione di andare oltre, di certo nella tua situazione non avrei alcun dubbio sul da farsi nemmeno se il budget x l'upgrade l'avessi. Un conto è scegliere di farlo liberamente, attraverso una normale permuta, e un conto è farlo come succedaneo di una normale riparazione della propria elettronica di solo qualche anno fa, ma ancora del tutto rispondente alle proprie esigenze.
E sono anche dell'idea che i clienti - ossia i pochi appassionati come noi, disposti a spendere certe cifre per elettroniche assolutamente di nicchia - vadano coltivati, non spremuti come mandarini, cosa che purtroppo qui in Italia in questo settore accade ormai sempre più spesso...
Ettore

kabuby77
03-11-2015, 09:01
Il prezzo mi pare spropositato, prova a scavalacare a scrivere direttamente a Lumagen.

Tacco
03-11-2015, 09:03
Concordo pienamente...
Ettore

e.frapporti
03-11-2015, 09:13
ok ......parlato con un rivenditore italiano .....scheda hdmi bruciata costo riparazione 790 euro........
contando che io lo pagai 900.....credo che nn lo faro nemmeno riparare

Caspita! :( mi spiace tantissimo, posso immaginare l'enorme delusione e scoramento. Ti auguro di trovare una soluzione alternativa.

Cosa utilizzavi col radiance per calibrare? Sonda e HCFR? Oppure softwere per calibrazione automatica? (Calman5)
Magari lo sai già ... ma ti ricordo che con Calman 5 è possibile calibrare automaticamente i JVC, il isultato non sarà buono come col radiance ma non è male.

macaule79
03-11-2015, 09:32
grazie penso che faro cosi se mi propongono una spesa tra i 2/300 euro ci posso pensare ma di piu proprio no.
calman 5 e spyder.
nn credo che l x30 si possa calibrare col rad o perlomeno nn una calibrazione come si deve.

prunc
03-11-2015, 13:18
Mi spiace, spero che riesci a risolvere in qualche modo.


nn credo che l x30 si possa calibrare col rad o perlomeno nn una calibrazione come si deve.

Perché dici questo? Certo che si può calibrare l'X30 con il Radiance!

macaule79
03-11-2015, 13:38
scritto na boiata volevo dire se calibro x 30 e poi mando in assistenza o lo stacco definitivamente?

prunc
03-11-2015, 14:00
Ah, ok!
Si può calibrare sicuramente l'X30 da solo non in modo così preciso rispetto al Radiance ma ci si riesce.

macaule79
03-11-2015, 14:39
la cosa strana che nn capisco e perche mi accetta il video se smanetto sul "type".
cioe....se son bruciate come dice allora nn dovrebbe leggermi il formato hd! o sbaglio io(ancora)

Tacco
03-11-2015, 16:52
Domanda: di dove sei?
Ettore

mistery73
03-11-2015, 16:52
Hai provato ad riportare tutto alle impostazioni di fabbrica e installare di novo l'ultimo firmaware?

macaule79
03-11-2015, 17:23
@tacco
provincia di lodi
@mistery
era la prima cosa che mi era stata proposta ma purtroppo ho pure il pc fuori uso quindi sono f......w
in teoria il prox upgrade doveva essere proprio un buon pc portatile.....ma a sto punto......

Tacco
03-11-2015, 18:12
Per prima cosa io la procedura per quell'hard reset di cui ti avevano accennato me la farei inviare e lo proverei.
Poi effettivamente anche il tentativo di ricaricare l'ultimo firmware sarebbe da fare: cavo e adattatore immagino li avrai, ti basterebbe trovare un amico/collega/parente con un portatile. Non serve un hardware particolare, l'aggiornamento del firmware è assai semplice e poco gravoso per il pc...
Ettore

macaule79
03-11-2015, 18:34
ho scritto alla lumagen vediamo che cosa rispondono.
cavo lo ho mo vedo di trovare un pc e farmi inviare la procedura....l ultima speranza

macaule79
05-11-2015, 11:55
1150 dollari.....son fuori

Tacco
05-11-2015, 12:15
Non si ripara più, si sostituisce. (anche se il prodotto ha magari solo 3-4 anni di vita...)
Questo il messaggio, lampante, che emerge da questa situazione, Italia o USA che sia. Anche Lumagen si è adeguata, purtroppo...
Ettore

Nordata
05-11-2015, 13:03
Specialmente per apparecchi che, anche se costosi, non sono prodotti da una grossa multinazionale che ha magari un laboratorio di assistenza interno per i casi più gravi, ma da piccoli importatori o distributori che non hanno certo un grosso laboratorio attrezzato per intervenire "a riparare" nel vero senso della parole, ossia non sostituire la scheda e via.

La complessità degli apparecchi digitali attuali rende l'intervento eventuale molto difficile ed eseguibile solo da personale specializzato su quei particolari prodotti e con attrezzature apposite, a volte neanche direttamente in fabbrica risulta conveniente la riparazione rispetto alla sostituzione della parte incriminata; se poi la l'elettronica dell'apparecchio in causa si riduce ad una unica scheda il costo praticamente sarà quello dell'apparecchio nuovo.

Tacco
05-11-2015, 14:22
Sinceramente però non credo sia questo il caso del tuo discorso, in linea generale corretto.
Un processore video non è un apparecchio "integrato", composto da un'unica scheda sulla quale sono saldati direttamente in fabbrica tutti i chip, compreso quello che gestisce l'alimentazione. Un Radiance, così come ogni altro processore video high-end, è infatti composto da più di una scheda. Pensare quindi di doverlo buttare perché si è danneggiata solo la scheda di alimentazione, oppure solo quella che gestisce l'autenticazione hdcp, piuttosto che la scheda hdmi, a me pare assurdo, anche perché - appunto - l'intervento dovrebbe limitarsi all'apertura e sostituzione della scheda incriminata. Ovvio che se il danno riguardasse più di una singola scheda, o magari direttamente la scheda madre, la riparazione sarebbe automaticamente antieconomica, ma questo lo si potrebbe sapere aprendo il processore e facendo un check (da parte dell'assistenza). Rispondere telefonicamente o via email direttamente con quel tipo di costo/sostituzione, senza quindi aver nemmeno verificato l'effettivo problema è una cosa un po' diversa.
Comunque sia, purtroppo qualunque idea personale o polemica è inutile: così stanno le cose, e non si può fare altro che prenderne atto, volenti o nolenti... :rolleyes:
Ettore

e.frapporti
05-11-2015, 14:46
Un Radiance, così come ogni altro processore video high-end, è infatti composto da più di una scheda.
il mio (Mini3D) no, ha un'unica scheda e , almeno apparentemente, rispetto al XS di Makaule differisce solo per numero di ingressi/uscite

macaule79
05-11-2015, 15:07
e un blocco unico nn ho fatto foto ma da inesperto una volta aperto pare sia una scheda unica dove e saldato iltutto

Tacco
05-11-2015, 16:31
Ecco, io il Radiance non l'avevo mai aperto, ma ricordando il mio precedente processore (DVDO) davo per scontato che - trattandosi appunto dell'allora top di gamma di casa Lumagen - la logica costruttiva fosse la stessa. Quindi devo purtroppo rimangiarmi tutto: si tratta di un integratone.... :cry:
Ettore

macaule79
05-11-2015, 17:47
infatti quando gli ho parlato della scheda hdmi mi ha detto che va sostituita quasi per intero la macchina quindi....e come se fosse.da buttare.
trovo la cosa poco logica comunque,proprio perche come dite voi bisogna cambiare l intero blocco.
parlando col venditore oltretutto mi ha detto che poco tempo fa un cliente ha avuto piu o meno lo stesso problena ma causato da un fulmine....fatto presto il conto costo della rioarazione 790.
pazienza la colpa e mia e dell ignoranza in materia quindi poco c'e' da fare.
inutile dire che nn ho intenziine di riparare ad un costo simile.

macaule79
16-11-2015, 18:17
scusate ho bisogno di un consiglio.
fritto il mio xs in questi giorni guardando parecchi bd ho notato la differenza,nonostante non sono un esperto di calibrazione la mancanza del procio nella catena e forse le 750 ore della lampada mi hanno dato molto fastidio.ora finalmente ho capito quando si dice "un vpr senza processore e' al 50% delle possibilita".
detto questo vorrei prendere un nuovo radiance senza svenarmi quindi ero indirizzato su un 2020 che oltretutto ha gia il darbee incorporato(considerando che era il prox upgrade)....tutto grasso che cola.
la vera domanda e':conviene prendere un 2020 considerando che (toccando ferro) il vpr nn ho intenzione di cambiarlo per un bel pezzo,almeno fino a che il 4k sara abbordabile anche per i normali esseri umani(come prezzo)?

grazie.

Flavio61
16-11-2015, 19:38
Dipende tutto da quanto intendi per abbordabile il 4K, magari già dal prossimo anno i prezzi scenderanno a livelli che ti possano stare bene e allora avrai buttato via i soldi. A mio parere devi giudicare tu quando pensi di poter passare al 4K, se lo vedi possibile nel prossimo anno o max due io cercherei qualcosa di provvisorio magari un 2020 usato.

macaule79
16-11-2015, 19:48
no nn ne ho proprio la possibilita economica penso che se tira l x30 almeno nn prima di 4 anni.

prunc
16-11-2015, 20:07
Ma avrai calibrato il proiettore tramite il Radiance se lo elimini dalla catena non avrai più il proiettore calibrato...dovrai ricalibrare ma il proiettore questa volta, tramite il suo menù.

e.frapporti
14-12-2015, 16:04
Per la serie "com'è andata a finire", così non lascio la storia in sospeso.

mi autoquoto per riassumere la situazione

Help!
Ieri ho finalmente sostituito la PS3 con la PS4.
E' connessa all'ingresso HDMI posteriore del Cambridge 75BD così che tutto il flusso audio/video passa per gli stessi canali del BDplayer.
Se il flusso video parte dal BD player nessun problema.
Se il flusso video parte dalla PS4 dopo pochi minuti si interrompe (schermo nero)
Ho la certezza che..........[CUT]


I test che ho condotto sta sera mi hanno portato a capire che:
1 se collego direttamente la ps4 al radiance non cambia nulla, il segnale si interrompe dopo un paio di minuti di gioco.
2 ho appurato che fintanto che uso la ps4 per vedere video (in streaming), navigare ecc. il segnale video passa senza problemi, solo quando gioco arriva la schermata nera ..........[CUT]



Demoralizzato sono andato a staccare l'HDMI dal Radiace per continuare a giocare bypassandolo e mi sono accorto che era caldissimo! Questa sorta di spegnimento potrebbe essere una autoprotezione al surriscaldamento?
Non so cos'altro pensare.

E' arrivato l'inverno, le temperature si sono abbassate, ora in sala cinema, quando accendo l'impianto dopo una notte di riposo, ci sono circa 20 °C, a volte 19, mentre fino ad ottobre la temperatura base era di 24°C, insomma 4-5 °C più fresco.
Ora il radiance con PS4 funziona senza problema per molto più tempo (circa 1h e 30min) ma poi va inesorabilmente in OFF.
A questo punto deduco che la causa è quasi certamente il surriscaldamento come avevo ipotizzato.
Sono perciò condannato a bypassarlo quando mi accingo a fare sessioni di gioco prolungate.

kabuby77
15-12-2015, 09:30
ciao non puoi usarlo senza coperchio, magari aggiungi una ventolina?

e.frapporti
15-12-2015, 09:36
Si, ci ho pensato, ma per praticità l'ho fissato al ripiano della scaffalatura con bi-adesivo, in una posizione in cui mi risulta impossibile svitare una delle viti che fissano il coperchio. Essendo un bi-adesivo bello tosto preferisco lasciar perdere, almeno per ora, perchè l'operazione stacca-attacca le HDMI mi risulta molto semplice e comoda (relativamente parlando)

Tacco
15-12-2015, 09:56
Dalle tue parole mi sembra quindi di capire che non sia normalmente appoggiato sui suoi piedini, giusto? E non può essere allora che la ragione di questo anomalo surriscaldamento sia dovuta a un posizionamento che riduce/limita la corretta aerazione? Perché io non ho mai avuto il minimo problema di temperature di esercizio eccessive col Radiance, che del resto non presenta nemmeno aperture estese come altre elettroniche, a testimonianza del fatto che il surriscaldamento non risulterebbe essere un rischio concreto (per dire: nello stesso posizionamento, il mio precedente processore video dotato di due ventoline e molte aperture diventava bollente - senza mai bloccarsi, comunque - attivando immancabilmente le ventoline stesse. Il Radiance invece diventa al massimo tiepido...).
Ettore

e.frapporti
15-12-2015, 10:57
Il modello che ho io è il mini3D, non ha piedini, semplicemente si appoggia al ripiano, io ho solo aggiunto il bi-adesivo per fissarlo al posto delle viti (il case sarebbe predisposto per essere fissato con 2 viti e quindi cmq. in appoggio con tutta la superficie della "pancia").

Se guardo film, anche per 12 ore filate (cosa che mi è capitata anche in piena estate) non ho nessun problema di surriscaldamento che invece avviene quando deve elaborare i giochi della PS4, e solo i giochi perchè se uso la PS4 per vedere video, navigare ecc va tutto bene.

Cmq. col senno di poi adotterei di certo qualche accorgimento per dissipare meglio il calore, il pensiero di staccare il bi-adesivo non mi piace per niente :(

Tacco
15-12-2015, 11:10
Scusami, non ricordavo avessi il MINI... avevo dato per scontato si trattasse del modello standard.
Evidentemente l'elaborazione dei giochi è parecchio pesante, e probabilmente il MINI come prevedibile - viste le dimensioni del case - ha qualche limitazione in più dal punto di vista della dissipazione del calore...
Ettore

jumper
30-12-2015, 10:27
Scusate qualcuno sa se il Radiance ( io ho l' XD ) ha un comando per bypassare l' HDCP ( mi hanno regalato per natale una sk di acquisizione con ingresso HDMI e vorrei utilizzarlo sul segnale in uscita ) ? Grazie
In alternativa gli splitterini con questa funzione fanno il loro dovere ?

Stigmata
03-01-2016, 16:26
per TUTTI


In attesa che Plasmapan inserisca sul suo sito la traduzione del manuale del Radiance (XS e XD) ho pensato, anche a seguito di alcune richieste, di inserirlo su uno dei tanti siti di hosting, da cui lo potete scaricare "a gratis :D":

http://netload.in/dateilhVoXM3wr7/Manuale%20RadianceXS-XD%20e%20Tech%20Tips.pdf.htm

Ciao, il link purtroppo non funziona più. Sapete se si può avere nuovamente?
Ho appena preso questo processore e devo capirci qualcosa.

Grazie :)

prunc
03-01-2016, 19:06
Scrivimi in MP.

new77
11-01-2016, 18:41
ragazzi gentilmente mi dite come impostare una memoria del radiance in cui l'input sia un segnale svideo (lo spinotto giallo)? Ho provato in tutti i modi ma accetta solo segnali in entrata tramite HDMI. Vorrei collegare l'HTS che ha come uscite video solo la classica composita. grazie

Nordata
11-01-2016, 23:56
Ciao, il link purtroppo non funziona più
In effetti era un link provvisorio, poichè pensavo che Plasmapan, cui avevo dato una copia sia cartacea che su file, lo mettesse a disposizione degli acquirenti italiani sul loro sito, visto che non era costato loro neanche un Euro, ma lo avevo fatto solo per aiutare gli altri appassionati.

Strano comportamento.

Ora l'ho caricato su questo sito di hosting:

http://www.easybytez.com/2s0j27nf6ci3

Quando vi collegate scegliete l'opzione "Free" e poi fate il download.

prunc
12-01-2016, 00:12
E sei stato un grande...grazie!
Se non dovessi trovarlo io ce l'ho il file.

Jack_pls
31-01-2016, 21:37
Cari, ho bisogno del vostro aiuto...
Premetto: possiedo un jvc rs 49, e pensavo di implementare la catena video con un radiance xe. Secondo voi ha senso o la macchina è troppo vecchia? Inoltre: chi è totalemnte a digiuno di pratiche di calibrazione come me può secondo voi riuscire a capirci qualcosa in tempi umani?
Possiedo già una spyder... E quale soglia di spesa è ragionevole non superare, secondo voi, nel caso dell'acquisto di u. Usato?

Come sempre grazie per l'aiuto!

e.frapporti
01-02-2016, 09:17
Con RS49+spyder ed un PC puoi eseguire l'autocal del JVC che, da quanto si legge, non è male per cui potresti anche evitare la spesa per un Radiance (che se poi non lo sai usare sarebbero soldi buttati ancora id più).
Di per se il Radiance XE non è obsoleto per cui fintato che gli darai in pasto contenuti max FullHD andrà benissimo. Rispetto a modelli più recenti NON ha l'algoritmo Darbee a bordo (per cui se lo vuoi, e personalmente lo consiglio, dovresti comprare un DVP500) e può calibrare la 3Dlut solo su 125 punti. Attualmente il suo valore si aggira sui 7-800€, almeno è il prezzo che ho visto nel mercatino recentemente, personalmenete li giudico un po' tanti, mi sembrerebbe più equo 600 considerando che siamo all'alba del 4K e quindi dell'obsolescenza (se ti interessa il 4K) di questo dispositivo.
Però, cosa più importante, potrebbero essere soldi ben spesi oppure no a seconda della tua capacità di sfruttarlo a dovere e per farlo o ti rimbocchi le maniche e ti metti a studiare ed imparare a calibrare "manualmente" oppure studi (un po' meno) e compri il Calman5 Enthusiast (400€) con cui fare l'autocal tramite radiance.

Io ho un RS48+Radiance Mini3D (come caratteristiche softwere è identico al XE)+Darbee DVP500+sonda X-rite i1pro+Calmana5 Enthusiast con cui eseguo l'autocal. Il mio consiglio è questo: se non sei un fanatico dell'immagine perfetta lascia perdere il radiance ed accontentati dell'autocal del JVC; se vuoi il massimo del tuo VPR prendi il videoprocessore e preparati ad investire parecchio tempo per imparare ad usarlo bene oppure investire altri soldi per il Calman5 e sarebbe meglio anche per la sonda X-rite i1pro (meglio della Spyder) perchè la sonda ha la sua bella importanza.

Jack_pls
01-02-2016, 09:49
Ti ringrazio per le info.
In effetti, al momento, il desiderio è proprio quello di ottenere una calibrazione "perfetta", e perdere un po' di tempo non mi spaventa affatto.
Ovviamente investirò di domande il forum.
Il darbee ce l'ho già!
Ora, resta da capire a che prezzo riesco a rimediare questo XE...

rossoner4ever
01-02-2016, 11:16
Con RS49+spyder ed un PC puoi eseguire l'autocal del JVC che, da quanto si legge, non è male per cui potresti anche evitare la spesa per un Radiance (che se poi non lo sai usare sarebbero soldi buttati ancora id più).
Di per se il Radiance XE non è obsoleto per cui fintato che gli darai in pasto contenuti max FullHD andrà benissimo. Rispetto a mod..........[CUT]
Ottimi consigli...;)

Nordata
01-02-2016, 11:18
Giusto per iniziare, si fa per dire, potresti acquistare solo la sonda ed abbinargli il programma gratuito HCFR, che non è da meno di Calman, visto che è usato tranquillamente anche da professionisti, non ti fa la 3D LUT a millanta punti, ma quella che fa, se fatta come si deve, va più che bene, l'ho visto usare tante volte per la preparazione di demo e shoot out e non mi sembra che qualcuno poi si sia lamentato per la taratura farlocca. :D

Così spendi solo i soldi della sonda e puoi iniziare a fare la tua taratura e ti impratichisci di tutti i meccanismi necessari e delle conoscenze di base, che comunque sono sempre necessarie e non fanno mai male.

Personalmente ho visto alcune frittate causate dall'uso dei sistemi "automatici", non è che premi un tasto e fa tutto lui senza alcun problema, bisognerebbe anche sapere quello che si sta facendo e saper valutare anche i risultati, per riconoscere quelli non propriamente esatti (capitano).

Una precisazione, il Radiance non serve solo per fare la colorimetria del display collegato, ma è importane anche per tutta la parte di processamento del segnale video, ad esempio l'introduzione di filtri vari, il deinterlacing, ecc., che sono cose indipendenti dalla regolazione dei colori, ma che portano a risultati altrettanto importanti.

rossoner4ever
01-02-2016, 11:24
Però, cosa più importante, potrebbero essere soldi ben spesi oppure no a seconda della tua capacità di sfruttarlo a dovere e per farlo o ti rimbocchi le maniche e ti metti a studiare ed imparare a calibrare "manualmente"
Calibrare manualmente però è molto importante... ti fa capire molte cose...

EDIT.... Mi hanno anticipato...;)

e.frapporti
01-02-2016, 11:51
Giusto per iniziare, si fa per dire, potresti acquistare solo la sonda ed abbinargli il programma gratuito HCFR, che non è da meno di Calman, ...

Ehssi, come al solito Nordata tappa le falle lasciate dagli altri.
Io non ho citato HCFR dando per scontato (erroneamente) che se non si vuole ricorrere all'autocal della 3Dlut col Calman è necessario usare questo ottimo softwere, gratuito tra l'altro.


Una precisazione, il Radiance non serve solo per fare la colorimetria del display collegato, ma è importane anche per tutta la parte di processamento del segnale video, ad esempio l'introduzione di filtri vari, il deinterlacing, ecc.
confesso che questa parte l'ho trascurata, io mi limito a curare il tipo di segnale in igresso/uscita ed uso le mascherature, se qualche esperto avesse voglia di scrivere qualche riga sulle potenzialità del radiance, e come sfruttarle, in questo ambito sarebbe molto apprezzato.

Tacco
01-02-2016, 12:08
Be', in questo campo si è detto molto nelle passate pagine del 3d...
Io ora non ne sono più in possesso, ma posso confermare che come deinterlacing e upscaling (al 1080p) ovviamente il Radiance XS3D è assolutamente al top.
Io amavo molto anche il menu di regolazione del dettaglio, con molti controlli davvero efficaci, e lo usavo con molta soddisfazione con il segnale dei dvd (ormai ne vedo pochi) e di SKY (1080i 50Hz). Certo, era necessario fare un po' di prove per trovare il giusto compromesso con i vari comandi senza determinare l'insorgenza di effetti indesiderati, ma con un processore video esterno questo è il minimo. Personalmene non amo l'enfatizzazione del dettaglio eccessiva, in stile Darbee, quindi le mie valutazioni sono da considerare alla luce di questo aspetto. Se si cerca un quadro video preciso, dettagliato, con il giusto microdettaglio, senza però sfociare nell'eccesso, nell'effetto ultra razor, allora il Radiance XS3D secondo me ha ancora molto da dire, in caso contrario ovviamente la scelta dovrebbe orientarsi verso i modelli con Darbee, oppure altro...
Ettore

e.frapporti
01-02-2016, 14:36
ah ok, io in effetti guardo al 99,5% BD per cui il discorso dell'Upscaling mi interessa poco, in ogni caso credo di averne impostato l'attivazione all'occorrenza visto che ho programmato l'uscita a 1080P


Io amavo molto anche il menu di regolazione del dettaglio, con molti controlli davvero efficaci,.....[CUT]
ecco, questo menù, esattamente, com'è chiamato sul radiance perchè a parte i menù dei CMS e qualche altro non ci ho capito molto e nel timore di fare sciocchezze non ho toccato nulla :oink:

Tacco
01-02-2016, 15:44
Andare ora a memoria è dura...
Smanetta nei menu/sottomenu relativi all'input attivo a video, e i comandi cui mi riferiscono sono quelli di Sharpness (H, V, D: orizzontale, verticale e diagonale) e Texture (idem: H, V, D), che si riferiscono quindi ai bordi e all'interno delle immagini, rispettivamente. Queste regolazioni, vanno incrociate ovviamente con quelle - per certi versi contrarie, nel caso le si usino - di noise reduction.
Infine, io usavo anche un minimo intervento del comando di Adaptive Contrast, il cui intervento viene mostrato grazie al comodo riquadro di anteprima quando lo si attiva (al centro del quadro video: il resto dell'immagine resta a default, così si capisce come agisce). Questo quanto mi ricordo... :p
Ettore

rossoner4ever
01-02-2016, 16:06
E' un peccato avere un radiance e non usare per nulla i suoi filtri... ;)

Jack_pls
01-02-2016, 16:12
Siete preziosissimi!!!!
Sto seriamente valutando l'acquisto.
Un minimo di dimestichezza con i "vecchi" lumagen l'ho acquisita nei miei anni da tritubista, ma non sono mai andato oltre modifiche "standard" di dettaglio et similia.
Adesso, oltre ai vari filtri e alle funzioni di deinterlacing, sulla mia spalla è salita una scimmia di nome "colorimetria".
Un paio di mesi fa, con HCFR, e una sonda di cui non ricordo il nome, mi hanno calibrato l'RS49, e il miglioramento è stato NETTO.
Adesso che la lampada ha lavorato, però, vedo che qualche parametro si è "empiricamente" spostato, e prima di lanciarmi in un tentativo "fai da te" di recupero di quanto ottenuto col tecnico, vorrei prendermi un bell'XE e studiarmelo un po'.
Poi, ovviamente, già so che farò casini enormi...
Ma fra l'altro mi chiedevo: possibile che nessuno organizzi dei benedetti workshop di calibrazione?
Io parteciperei volentieri...

rossoner4ever
01-02-2016, 16:15
Ma fra l'altro mi chiedevo: possibile che nessuno organizzi dei benedetti workshop di calibrazione?
Io parteciperei volentieri...Un corso di calibrazione è stato organizzato proprio da AV Magazine un paio di anni fa... io vi ho partecipato...;) Da lì si è aperto un mondo...

e.frapporti
01-02-2016, 16:35
E' un peccato avere un radiance e non usare per nulla i suoi filtri... ;)

hai perfettamente ragione, ero così concetrato sulla colorimetria (CMS) che ho trascurato il resto, salvo qualche piccola cosa, complice un menù non esattamente user-friendly :mad:

black_angel71
15-02-2016, 14:24
Ciao a tutti chiedo aiuto su come collegare il blu ray al radiance e l'ampli senza perdere osd di quest'ultimo

Nordata
15-02-2016, 19:01
Perchè dovresti perderli?

Ad esempio (il collegamento più classico): colleghi l'uscita del player BD all'ingresso dell'ampli, l'uscita dell'ampli al Radiance e l'uscita del Radiance al display (TV o vpr), il tutto ovviamente in HDMI.

Do per scontato che l'ampli abbia ingressi ed uscite HDMI, visto che stiamo parlando di HT.

Se hai altre sorgenti le colleghi agli altri ingressi dell'ampli.

Puoi anche fare l'inverso: colleghi le varie sorgenti agli ingressi del Radiance e l'uscita di questo ad un ingresso dell'ampli, da qui vai al display. (io uso questa configurazione).

black_angel71
16-02-2016, 00:10
Grazie Nordata per la risposta, ho collegato il lettore con la sua prima hdmi al Radiance e la seconda hdmi all'ampli, il vpr su hdmi out2 del Radiance l'ampli su hdmi 2 in del Radiance, cosi facendo ho perso osd mentre uso blu ray , ho fatto questo tipo di connessione per avere un segnale video senza interferenze almeno credo, quella proposta da te la prima blu ray-ampli-Radiance-vpr era quella presa in considerazione, solo che passando dall'ampli ho paura che il segnale venga se in piccola parte trattata dal sinto, tutto questo lo dico da profano, poi se mi dici che la cosa non provoca nulla procedo con la prima soluzione da te proposta.

black_angel71
12-03-2016, 12:44
Ciao a tutti non avendo avuto risposta in una discussione del marantz ud7007 provo qui e spero di non essere ot , possessore da pochissimo tempo di un Marantz ud7007 cercavo nei menù delle impostazioni hdmi la voce YCbCr 4: 2: 2 cosa che non ho trovato, nel menù impostazioni ho queste voci
HDMI AMP:Sets the Color Space for the HDMI AMP output.Sets the video signal systemHDMI MONITOR:Sets the Color Space for the HDMI MONITOR output.to be output from HDMI.•
YCbCr : Outputs using the color difference video system (16 (black) to 235 (white)).•

RGB Normal : Outputs using the RGB video system (16 (black) to 235 (white)).•

RGB Enhanced : Outputs using the RGB video system (0 (black) to 255 (white)).

ora avendo io un radiance dove consigliano di far uscire il lettore appunto in YCbCr 4:2:2 come dovrei procedere?

Quel YCbCr con 16 black e 235 white a cosa si riferisce alla 4:2:0 ? 4:2:2? o alla 4:4:4?

mistery73
20-03-2016, 12:32
Ciao a tutti,
ho un dubbio spero che mi possiate aiutare, quando salvo la configurazione da radiance a Pc tramite l'applicazione della Lumagen,
salvo anche il CMS giusto?
Cioè una volta che poi vado a caricare il file mi ritrovo anche la calibrazione che avevo fatto?
saluti e buona domenica

prunc
20-03-2016, 13:40
Si salvi tutto, anche il CMS.

black_angel71
02-04-2016, 10:06
Buongiorno nessun aiuto riguardo al mio post precedente?

Tacco
02-04-2016, 10:54
Io di lettori Marantz che uscissero in YCbCr 4:2:2 (il 4:2:0 non esiste come standard su HDMI) non ne ho mai incontrati. Anche in source direct, in genere si ha su HDMI un YCbCr 4:4:4...
Ettore

black_angel71
02-04-2016, 13:15
Grazie Tacco.. Quindi il panasonic che usavo in precedenza da 200 euro ha questa funzione direi molto utile nelle impostazioni e il marantz ud7007 che costa circa 4 volte di più no? Questo cosa comporta in termini di qualità dato che da come ho capito ybcbr esce in 4:4:4?

Tacco
04-04-2016, 10:10
Purtroppo è così: i lettori BD Marantz - almeno fino a ora... - non prevedono questa possibilità, nemmeno se li imposti in source direct video, come dicevo.
Sulla questione "cosa comporta", ci sarebbe moltissimo da dire.
Cercherò di riassumere: io sono sempre stato un fedelissimo del concetto "segnale originario liscio e intatto", per il miglior processamento esterno possibile, e questo significherebbe quindi seguire - appunto - la teoria del 4:2:2 da parte del lettore (a meno di non disporre di un'uscita SDI...), poi però nella pratica le cose non sempre vengono confermate. Nel mio caso, infatti, verificando ogni possibile incrocio di impostazioni per lo spazio colore tra lettore (da un po' di tempo un Oppo 103, che invece prevede la possibilità del 4:2:2) e processore - finché l'avevo - avevo scoperto che almeno nella mia catena, con il mio plasma, il 4:2:2 in uscita dal lettore e/o dal processore non garantiva la miglior resa, anzi...
Non ti so dire quanto dipendesse dal display, che per rendere al meglio richiede un segnale 4:4:4, ma così è. Da allora, quindi, ho messo da parte la teoria, di fronte all'evidenza dei fatti. Ti consiglio quindi di procurati un disco test con appositi pattern per la valutazione dello spazio colore (io uso da tempo l'HD Benchmark II di Spears & Munsil) e provare direttamente quale sia la situazione migliore. Ovviamente, se le funzioni video del tuo preamplificatore/sintoamplificatore sono attivate - se non sbaglio hai anche tu un Marantz 7009, giusto? - dovrai inserire anche quello nelle prove incrociate, valutando a fondo come impostarlo al meglio. Al netto del tuo display, diverso dal mio... credo che scoprirai che la cosa migliore sia disattivare completamente le funzioni video, lasciandolo in passthrough totale, pena l'insorgere di una certa perdita di chroma resolution (così facendo avrai la migliore situazione video, ma perderai il menu in sovrimpressione. Da quello che ho capito in questi anni, questo è un altro problema fisso delle elettroniche AV Marantz...).
Ovviamente, prima di fare ogni prova, collega il lettore direttamente al display, e verifica la situazione con ogni impostazione del lettore stesso. Solo così potrai sapere se, almeno in partenza, esiste una situazione ideale, ossia quella che garantisce una perfetta gestione dello spazio colore senza alcun problema (e non è detto che ci sia). Se dovesse esserci, usa quella come base di partenza inserendo le altre elettroniche una alla volta, e cominciando a verificare ogni incrocio di impostazione. Così facendo, capirai cosa introduca a livello di problematiche ogni elettronica della tua catena (e io, così facendo, scoprìì che anche il Radiance non era immune da magagne, decidendo infatti prima di escluderlo dal percorso del segnale video in arrivo dal lettore BD, che senza di lui era perfetto, e alla fine di farne a meno anche per il segnale del decoder SKY anche se per altre ragioni, di tipo prettamente economico).
Spero di esserti stato utile...
Ettore

black_angel71
05-04-2016, 14:41
Si grazie tacco.. la 1 uscita hdmi del blu ray è collegata al radiance la 2 ° uscita hdmi quindi audio al 7009 quindi il processore del 7009 non dovrebbe intervenire sul lato video ,comunque dal menù dell'ampli ho selezionato pass through. Ora devo capire impostando radiance-JVC x35- marantz ud7007 su ybcbr 4:4:4 cosa cambia in termine video visto che si consiglia di impostare tutto al 4:2:2.

Tacco
05-04-2016, 14:57
Se usi la separazione del segnale video da quello audio attraverso la doppia uscita del lettore BD, il processore video dell'SR7009 non influirà in alcun modo. Io però non uso quel tipo di configurazione perché a mio modo di vedere complica, e non di poco, la catena AV. Non solo ci saranno infatti due collegamenti hdmi in uscita dal lettore BD (uno video verso il Radiance, uno audio verso l'SR7009), ma dovrai anche collegare l'SR7009 al proiettore su un input hdmi differente da quello usato per il segnale video del Radiance, dovendo quindi cambiare input hdmi del proiettore ogni qual volta tu debba usare l'OSD del 7009 stesso... Insomma, troppi cavi, troppi passaggi, troppi input da cambiare...
Secondo me la soluzione più semplice è un unico passaggio hdmi dal lettore, al Radiance, al 7009 e da qui al proiettore. E per questo, quindi, è necessario escludere del tutto il processore video del 7009, per non introdurre alcun tipo di deterioramento del segnale video stesso (considera che, in questo caso, non è sufficiente impostare il 7009 in passthrough. Devi necessariamente disattivare la voce Conversione video nel menu HDMI del 7009, perdendo come dicevo la comodità dell'OSD in sovrimpressione...). Il problema è che, sinceramente, se davvero farai il test che ti spiegavo per la gestione dello spazio colore scoprirai che il Radiance stesso non consente di superarlo, per cui ogni altro discorso passerà in secondo piano... :rolleyes:
Ettore

black_angel71
05-04-2016, 22:20
La configurazione da te elencate è diversa da come mi è stata consigliata .. io ho vpr collegato alla 2° uscita hdmi del radiance, 1 uscita hdmi del blu ray ad ingresso in 1 del radiance e 2°uscita hdmi del blu ray al sr 7009.

Tacco
06-04-2016, 10:12
Non lo metto in dubbio, l'avevo capito, e non voglio nemmeno sostenere che la mia idea debba per forza essere l'unica strada.
Bisognerebbe capire i motivi che stanno dietro la configurazione che ti è stata consigliata, e capire anche se combaciano con le tue, di esigenze. L'unico motivo per usare entrambe le uscite hdmi del lettore, una verso il Radiance e una verso il sintoamplificatore, è separare il segnale audio da quello video. Ma, trattandosi di connessioni digitali hdmi, questo consente un vantaggio/miglioramento? Io valuterei questo aspetto prima di tutto, e in base alla risposta sceglierei la strada da percorrere.
La mia risposta a questa domanda è stata NO, su tutti i fronti, e anzi gli svantaggi - per quanto minimi - del separare audio e video in uscita dal lettore erano addirittura superiori all'uso di un'unica connessione, quindi...
Come ho spiegato, da tempo prediligo la massima semplicità nelle connessioni e configurazioni (ribadisco: sempre che questo non comporti un sacrificio in termini di resa audio e/o video), quindi meno cavi, meno passaggi, meno switch manuali da fare tramite telecomando del processore/proiettore (per esempio per passare dal film al menu del sinto), meno problemi di delay audio da regolare poi con i comandi appositi del sintoampplificatore etc. etc.
Ettore

the trucker
03-05-2016, 07:43
Nella mia catena formata da vango eecolor Darbee e radiance,quest'ultimo mi crea rumore video! Eppure ho tutti i filtri sharpness a 0!ho dovuto alzare noise reduction e il mosquito,però sempre un po' di rumore c'è.anche i filtri sharpness sul vango sono a 0

kabuby77
03-05-2016, 09:06
Nella mia catena formata da vango eecolor Darbee e radiance.... Una catena esplosiva per l' elaborazione del segnale :D

Microfast
03-05-2016, 10:41
Nella mia catena formata da vango eecolor Darbee e radiance,quest'ultimo mi crea rumore video! Eppure ho tutti i filtri sharpness a 0!ho dovuto alzare noise reduction e il mosquito,però sempre un po' di rumore c'è.anche i filtri sharpness sul vango sono a 0

Ma va, toh che strano ....

E' da tempo che lo diciamo che meno apparecchi si inseriscono nella catena video e meglio è e se non ce n'è nessuno tanto meglio ... ;)

Saluti
Marco

the trucker
03-05-2016, 11:14
Caro marco,lo sapevo già da tempo,era una riflessione!certo che la tua battuta è fuori luogo,hai però dimenticato di dire che col digifast non succede :D

the trucker
03-05-2016, 11:23
Ciò che intendevo dire è che il rumore sparisce solo quando escludo il radiance ,se lascio il darbee ed eecolor non ho rumore video

Microfast
03-05-2016, 11:25
Caro marco,lo sapevo già da tempo,era una riflessione!certo che la tua battuta è fuori luogo,hai però dimenticato di dire che col digifast non succede :D

Non è fuori luogo, visto che è dura far ammettere a chi lo utilizza che appanna un pelo l'immagine, ( forse perché gli è stato consigliato e gli è costato non poco? ).

Noi abbiamo sempre riscontrato questo, oltre a tempi più lunghi di aggancio del segnale, insomma senza è meglio.

E dici bene: il DIGIFAST non necessita di nessun processore audio e video con grande risparmio e vantaggio nella resa, sappiamo che questo non garba a taluni, ma non possiamo farci niente ...

Saluti
Marco

the trucker
03-05-2016, 12:19
Appena sarà maturo il 4K,dato che ora non c'è materiale,qui siamo fuori luogo ma vorrei provare il digifast in quanto sono curioso per un eventuale acquisto,ciò che voglio dire che il radiance,nella mia catena,non è proprio così preciso o almeno nei primi piani con lo sharpness offre una bella immagine,ma nelle riprese un po' più lontano si vede come frizzare,per non parlare nelle scene dove c'è fumo o tipo nelle grotte con chiaro scuro,esempio in quantum of solace all'inizio in bianco e nero,diventa inguardabile se non alzo il noi se reduction a 8/10

kabuby77
03-05-2016, 12:55
Non è fuori luogo, visto che è dura far ammettere a chi lo utilizza che appanna un pelo l'immagine, ( forse perché gli è stato consigliato e gli è costato non poco? ).
........[CUT]
Magari non lo sapete usare come si deve!? ....;););)

Nordata
03-05-2016, 13:28
il DIGIFAST non necessita di nessun processore audio e video con grande risparmio e vantaggio
Detta in questo modo la cosa mi sembra abbastanza fuorviante, poichè starebbe ad indicare che nell'apparecchio non venga operato alcun intervento sugli stream AV, cosa che non è così.

Il fatto che l'intervento sia effettuato da un apparecchio esterno alla sorgente (videoprocessore: Lumagen, DVDO, Darbee che sia) che usa un software inserito sul chip, ovvero firmware) oppure si usino programmi che realizzano le stesse funzioni, ad esempio, MADvr, software gratuito scritto da un dilettante, oppure Argyll, altro software gratuito scritto da un altro dilettante (tutti programmi che mi sembra usiate anche voi, assieme ad MPC, o sbaglio?) non cambia nulla, sempre di interventi di processamento sul segnale si tratta.

Stesso discorso per il segnale audio, DRC, ad esempio, altro software gratuito scritto da un altro dilettante e che mi sembra utilizziate nel vostro prodotto, opera un processamento sul segnale audio, al pari di Audyssey, Dirac, ARC o Trinnov, in questo caso come prodotto esterno.

Pertanto la frase corretta sarebbe che il "Digifast non ha bisogno di alcun processore audio o video ESTERNO", in quanto li ha già all'interno, sotto forma di vari software appositamente incorporati.

Per inciso, visto che questa è la discussione dedicata al Lumagen, anche se con spot pubblicitari di altri prodotti, ho uno di questi videoprocessori da qualche anno e non mi sono mai accorto di particolare rumore di fondo o cose simili, ma probabilmente mi lascio influenzare dal fatto che "mi è costato non poco".

Sempre sulla frase citata all'inizio: è vero che non è necessario acquistare un videoprocessore esterno, ma non vedo il "risparmio" in termini monetari, il Digifast, giustamente, non è propriamente regalato.

the trucker
03-05-2016, 13:47
Io noto che in alcuni film c'è della grana video e in altri no,infatti ho salvato dei banchi di memoria che uso all'occorrenza in caso di questo fenomeno,ho cambiato tre volte il bd di Miami vice in quanto inguardabile,ma questo avveniva con o senza radiance e su un'altra TV con lettore bd diverso,mentre in certi film ho provato in alcuni cassi a fare stacca e attacca dal radiance e il fenomeno spariva.non sempre ma succede,inutile dire lo si sa usare o no,io il radiance lo uso solo per i filtri e come multi prese hdmi,in quanto per la calibrazione,ovviamente sulla mia catena,trovo più preciso l'eecolor,il delta e risulta più basso con l'eecolor.questo non a occhio ma è il risultato che mi dà calman alla fine della calibrazione

Nordata
03-05-2016, 14:07
Leggendo questo ho l'idea che tu stia usando i filtri un po' troppo sparati per cui in film senza grana della pellicola quindi belli lisci di loro, tutto vada bene, ma appena c'è un po' di grana le tue regolazioni la esasperano.

Questo non è certo un problema del Radiance, ma di uso ed impostazioni dello stesso.

Se introducesse del rumore di fondo questo sarebbe sempre presente, magari più o meno avvertibile, ma comunque presente.

Microfast
03-05-2016, 14:15
Leggendo questo ho l'idea che tu stia usando i filtri un po' troppo sparati per cui in film senza grana della pellicola quindi belli lisci di loro, tutto vada bene, ma appena c'è un po' di grana le tue regolazioni la esasperano.

Questo non è certo un problema del Radiance, ma di uso ed impostazioni dello stesso.

Se introducesse del rumore di fond..........[CUT]

Una minor nitidezza io ( e non solo io ) l'ho sempre notata e direi che è normale quando aggiungi qualcosa in mezzo al percorso del segnale, ma se ne hai bisogno davvero ci passi sopra.

In caso contrario perchè mai spenderci dei soldi?

Un po' come gli schermi B.d.: se proietti al buio perché servirsene? eppure quanti ce ne sono in giro utilizzati in quelle condizioni ...

Saluti
Marco

the trucker
03-05-2016, 14:23
Io ho provato anche a lasciare tutti i filtri a 0 ma in alcuni vasi il rumore c'è,allora devo agire sul noise reduction anche a 8/12/15con il problema della perdita della definizione,rimangono un po' affogati senza definizione,anche nel vpr lo sharp e i vari filtri sono a 0.
Non so se il problema sono i vari film oppure il radiance,e dico il radiance perché a volte i benefici li trovo eliminando lui,tutto qui,per il resto certi film con i filtri messi bene a occhio (sharpness,noise e mosquito)tira fuori dei primi piani da sbavo,però poi magari vedo l'azzurro del cielo che frigge

Tacco
03-05-2016, 14:27
... è dura far ammettere a chi lo utilizza che appanna un pelo l'immagine..........[CUT]
Io l'ho avuto, dopo essere passato da altri tre videoprocessori esterni di brand concorrenti, quindi pur non avendo la tua esperienza, Marco, qualcosa ho toccato con mano, e come forse chi ha letto in passato i miei post saprà non mi sono mai fatto influenzare da quanto speso per un'elettronica nell'esprimere il mio giudizio. Al massimo, a un certo punto decido di disfarmene, se i contro superano i pro (che nel caso di elettroniche di questo rango ci sono sempre) come fatto appunto per il Radiance, del quale nel mio piccolo ho sottolineato anche quando ancora l'avevo alcuni difetti. Nello specifico, però, credo che quanto meno il termine da te usato non sia preciso: per me il Radiance (ho avuto l'XS 3D) non appanna affatto l'immagine, anzi. Se impostato correttamente nei suoi menu di edge/detail enhancement lavora egregiamente, anzi a mio giudizio quello era uno degli aspetti migliori che avevo constatato (a differenza della gestione dello spazio colore e della chroma resolution, in determinate condizioni).
L'effetto di cui parli, credo, era da ascrivere a un altro aspetto, che proverò a descrivere qui sotto sfruttando quanto scritto da Nordata e the trucker...


..........[CUT] ho uno di questi videoprocessori da qualche anno e non mi sono mai accorto di particolare rumore di fondo o cose simili...
Come detto, anche secondo me non si tratta di appannare l'immagine, di certo però come ho avuto modo di vedere su materiale molto significativo (si tratta di alcune scene del BD della Sposa Cadavere) grazie al forumer biasi, qualcosa nel trattamento delle porzioni scure dell'immagine il Radiance faceva, probabilmente sbagliando l'interpretazione/interpolazione del segnale, almeno in fasi critiche. Sintetizzando e banalizzando, la cosa poteva essere descritta come rumore video, o ancora meglio block artifact... ma solo nelle zone vicine agli 0 IRE. Infatti, per me il limite maggiore del Radiance era legato al fatto che in un qualche modo spostava i riferimenti di bianco e nero... o comunque interveniva in maniera superiore alla media in questo ambito, soprattutto in basso - ogni elettronica hdmi introduce una qualche deviazione della luminance dallo standard, nella migliore delle ipotesi infinitesimale, nella peggiore un po' di più... - quindi la cosa era più o meno gestibile se era il Radiance stesso a essere utilizzato per la calibrazione del display, sia come sorgente dei pattern che come attore della calibrazione stessa. In caso contrario, questa deviazione finiva con il risultare visibile, in un modo o nell'altro, in un'occasione piuttosto che un'altra. Mi rendo conto di non aver fatto un discorso molto tecnico, ma spero che si sia capito cosa volessi dire.


..........[CUT] per la calibrazione, ovviamente sulla mia catena, trovo più preciso l'eecolor, il delta e risulta più basso con l'eecolor. questo non a occhio ma è il risultato che mi dà calman alla fine della calibrazione
Da quello che ho scritto qui sopra, credo capirai quindi che forse una ragione dell'effetto che il Radiance ha nella tua catena e ai tuoi occhi è dovuto proprio al fatto che il Radiance viene da te usato per trattare il segnale video (ma se hai anche il Darbee, mi chiedo onestamente cosa serva anche questa aggiunta. Personalmente mi sarei limitato a una sola di queste due elettroniche, di fatto - seppur diverse per filosofia e quantità/tipo di intervento - ridondanti), ma non per calibrare il display. Non conosco bene l'eecolor, ma suppongo che per generare i pattern di calibrazione non userai il lettore ottico collegato al Radiance o il Radiance stesso (nel caso in cui il Radiance sia a monte dell'eecolor. Se invece fosse a valle, non ci sarebbe nemmeno bisogno di spiegare il perché introduca il problema di cui parli), quindi in sostanza con la calibrazione da parte dell'eecolor agisci su un segnale pulito, sul quale il Radiance si inserisce solo a posteriori, sballando il quadro/riferimenti.
Se invece il mio assunto fosse errato (la calibrazione dell'eecolor interviene sul segnale video trattato in precedenza dal Radiance) le ragioni di quanto noti sarebbero da attribuire a un fenomeno diverso da quello che a suo tempo ho sperimentato io in prima persona e che ho provato a descrivere ora.
Ettore

Tacco
03-05-2016, 14:34
..........[CUT] Se introducesse del rumore di fondo questo sarebbe sempre presente, magari più o meno avvertibile, ma comunque presente.
Sinceramente come detto questo rumore di fondo (come già detto, meglio parlare di block artifact) c'è sempre, e puoi rendertene conto alzando di molto la luminosità per andare a indagare le zone che normalmente sono (e giustamente devono essere) scure. Ovvio che è una pratica che definerei accademica, diciamo sperimentale, ma così facendo si scopre che il Radiance in quella porzione d'immagine introduce qualcosa che nel segnale originario non c'è. Ora, riportando la Luminosità del display al corretto livello tutto sparisce, di solito... ma è questo di solito a fare la differenza. Con segnali magari non perfetti di loro da questo punto di vista, oppure in scene caratterizzate da condizioni di contrasto molto particolari questo intervento può/potrebbe diventare visibile anche senza agire in alcun modo sulla Luminosità, e sinceramente c'è da chiedersi perché il processore debba aggiungere qualcosa che nel segnale originario non c'è, in quelle porzioni di immagine...
Ettore

Microfast
03-05-2016, 15:27
Io l'ho avuto, dopo essere passato da altri tre videoprocessori esterni di brand concorrenti, quindi pur non avendo la tua esperienza, Marco, qualcosa ho toccato con mano, e come forse chi ha letto in passato i miei post saprà non mi sono mai fatto influenzare da quanto speso per un'elettronica nell'esprimere il mio giudizio. Al massimo, a un certo..........[CUT]

Guarda a me personalmente del Radiance interessa poco.

Non sarei sincero se non dicessi quanto riscontrato con esito analogo in svariate circostanze: tog!iendolo si vede un po' meglio.

Come ho gia' detto ribadisco: se ne hai bisogno ed i vantaggi superano i difetti, ovviamente ci passi sopra, viceversa se hai una soluzione interna che ne fa le veci ed oltre, incluso il 3dlut mi sembra ovvio che sia quantomeno inutile spenderci dei soldi ed utilizzarlo.

Saluti
Marco

Tacco
03-05-2016, 15:35
... se ne hai bisogno ed i vantaggi superano i difetti, ovviamente ci passi sopra, viceversa se hai una soluzione interna che ne fa le veci ed oltre, incluso il 3dlut mi sembra ovvio che sia quantomeno inutile spenderci dei soldi ed utilizzarlo.
Assolutamente d'accordo, come mi pare di aver spiegato io stesso.
Il discorso iniziale però era un altro, e io ho solo puntualizzato quello, almeno dal mio punto di vista.
Dire che togliendolo si vede un po' meglio può voler dire tutto o niente.
Togliendolo e sostituendolo con una soluzione alternativa? Può essere, se la soluzione alternativa è superiore.
Togliendolo (dalla catena) e lasciando le sorgenti lisce? Dipende dalle sorgenti, e dal segnale nativo (con i BD io l'ho escluso dalla catena appena acquistato l'Oppo 103, per il segnale di SKY in prima battuta l'avevo mantenuto).
E poi... cosa significa si vede meglio?
Per me, non che il Radiance appanna l'immagine, come scrivevi in prima battuta e come ho puntualizzato io.
Nella sostanza, siamo abbastanza d'accordo nel dire che magagne ce ne sono, poi ognuno si regola di conseguenza e le valuta (se se ne accorge) sulla base delle proprie esigenze, ma per me il problema maggiore non era nel campo della nitidezza o del rumore video, e l'ho spiegato prima.
Tutto qui.
Ettore

the trucker
03-05-2016, 17:13
Il Darbee è stato inserito nel radiance quindi penso che gli ingegneri della lumagen se lo hanno inserito perché secondo loro poteva avere un senso,la mia catena è composta da radiance eecolor e Darbee,nella calibrazione uso i pattern del radiance. E certi film come harry potter o film scuri può capitare di vedere delle scariche di rumore nei visi,scollegando tutto e lasciando il radiance le scariche ci sono,collegando Darbee ed eecolor escludendo radiance svaniscono,

Tacco
03-05-2016, 17:25
Il Darbee è stato inserito nel radiance quindi penso che gli ingegneri della lumagen se lo hanno inserito perché secondo loro poteva avere un senso..........[CUT]
Ognuno la pensa come vuole, considera per esempio che così facendo Lumagen può aver anche solo tentato di aggirare il problema della concorrenza, visti i molti utenti che fin dall'inizio hanno cominciato ad acquistare il Darbee stand alone. Poi, conosco diversi possessori di Radiance con Darbee che lo tenevano disattivato, per cui sul concetto un senso l'avrà esistono diversi possibili punti di vista...
Il mio discorso era solo riferito al fatto che se il Radiance lo usi solo come switch/splitter hdmi, tanto vale prendere uno switch/splitter hdmi vero e proprio, mentre se lo usi anche per il trattamento del segnale secondo me, come diceva anche in prima battuta Microfast avendo anche il Darbee e l'eecolor il risultato è che lungo il segnale video ci sono fin troppe elettroniche che ci mettono mano, ciascuna coi suoi pro e con i suoi contro.
Se ti piace l'effetto Darbee, tanto vale usare solo quello, se preferisci un approccio più classico e meno profondo all'edge enhancement, allora il Darbee risulta inutile. Poi, ovviamente, ogni catena deve soddisfare le esigenze del suo utilizatore, quindi non vado oltre!

Sulla questione relativa al discorso iniziale, invece, il fatto che usi il Radiance come generatore di pattern almeno in parte limita il problema che indicavo sopra. Fondamentale, però, è poi adattare la calibrazione ottenuta dal binomio Radiance>eecolor alla sorgente, usando un disco test dal lettore ottico e verificando la correttezza almeno delle impostazioni di Lum. e Contr., proprio per evitare fenomeni come quelli che descrivevo e che potrebbero far parte di quanto lamenti...
Ettore

the trucker
03-05-2016, 17:54
Si effettivamente il Darbee può piacere o no e a me piace,a prescindere da questo,le calibrazioni fatte e verificate con il calman risultano eccellenti,il margine di errore è minimo 0,7 e 1,5e nei grigi 0,8 e 1,2 col disco test sono abbastanza in linea,dato che devo alzare un po' il contrasto dal radiance,ho provato a staccare anche solo il Darbee completamente dalla catena ma il fenomeno persiste,non sempre ma c'è.su netflix che viaggio sui 16/17 mb di banda breaking bad mi frizza tanto da dover alzare il noise a 18 e abbassare tutte lo sharp a 0,mentre con altri film noise 5 e sharp 3,3,37,7,7.quindi il problema non riesco proprio a sistemarlo,magari sono alcune pellicole che sono piene di difetti,stessa cosa mi capita anche con i bd.

Salmon
03-05-2016, 17:58
Avevo il Radiance XS (quindi niente 3D e niente Darbee ).

Ora, la catena con tutti questi switch, peggio di così non può essere.
oguno di questi dispositivi, lavorano in pipeline a frequenze di campionamento diverse, e diversi pazio colore
(l'Eecolor lavora sempre a 10bit RGB 0-255)
con l'aggiunta dei vari problemi di protocollo tra i diversi chip HDMI...

Quello che sicuramente devi fare, e disattivare tutte quelle diavolerie inutili (Darbee, funzioni per il 3D, ecc...),
che sono all'antitesi per una perfetta visione, con l'introduzione di artefatti di ogi tipo.

Dopodichè, già da qualche anno si parlava di problemi introdotti dal Radance in abbinamento all'Eecolor,
più che altro riferiti ad una "modifica su luminosità e contrasto", ma che comunque sia, una volta impostati e regolati (sul Radiance intervenire sempre a sottrarre e mai ad aggiungere...), non ci dovrebbero essere problemi.

Il Radiance, oltre ai 6 filtri dedicati al puro Detail Enhnacement, ha un'altra marea di impostazioni, che possono intervenire sull'aumento del contrasto, e altri che non ricordo, quindi (dopo aver azzerato i filtri di Detail Enhancement) controlla che ognuno di questi si settato correttamente, o che siano disattivati, come ad esempio il Game mode. Adaptive Contrast, ecc...

Poi controlla che il controllo per il supporto al 24p sia attivata, vove "Rate match",
i problermi di "scariche" che descrivi, possono avvenire anche quando la catena lavora a frequenze errate rispetto al segnale in ingresso (Film o Video), ad esempio, su alcuni display, visionando un film a 23,976fps, ad una frequenza di 60hz, si possono avere queste scariche.

In ultimo,
Miami Vice non è un titolo prettamente indicato per la messa a punto di un sistema,
proprio per la scelta del regista, di utilizzare diverse tipologie di camere, dove specialmente nelle scene girate con la Viper, si ha un calo di risoluzione ed introduzione di rumore video o grana artificiale.

the trucker
03-05-2016, 18:07
Grazie salmon ,di Miami vice ne ho rispediti 3indietro.game mode off il genlock l'ho provato sia in auto che su off,output impostato su auto 1,2 .ho provato tutto ,come dicevo anche con radiance oppo e vpr mi fa questo difetto,non sempre ma lo fa,il radiance lo avevo venduto perché non mi trovavo,l'ho ricomprato per usare calman,forse era meglio un piccolo con madvr per creare le lut,a come uscita oppo uso sorgente diretta quindi il procio dell'oppo non lavora

Salmon
03-05-2016, 18:32
Grazie salmon ,di Miami vice ne ho rispediti 3indietro.game mode off il genlock l'ho provato sia in auto che su off,output impostato su auto 1,2 .ho provato tutto ,come dicevo anche con radiance oppo e vpr mi fa questo difetto,non sempre ma lo fa,il radiance lo avevo venduto perché non mi trovavo,l'ho ricomprato per usare calman,forse era meglio un..........[CUT]

Scuasa, perchè hai sostituito 3 volte Miami Vice ?

Comunque per la creazione delle 3DLut,
hai già l'Eecolor...
eventualmente, valuta il software LightSpace CMS (versione HTL), ed il disco di calibrazione Ted lightSpace calibration Disk,
in questo modo, eviti di essere vincolato da madVR e dai player che lo supportano (JRiver & co. quindi un HTPC),
con il LightSpace CMS ed il disco di Ted abbinato all'Eecolor,
puoi creare le LUT per qualsiasi player stand-alone (quindi l'Oppo) o un qualsiasi altro player software con HTPC,
il tutto in automatico, dopo aver regolato Luminosità e Contrasto, un solo click e parte la creazione della 3DLut... ;)

P.s
Naturalmente il Radiance, può tornare utile con quei display privi o limitati di controlli per la regolazione fine del gamma a più punti, a patto di trovare il giusto interfacciamento nell'intera catena

the trucker
03-05-2016, 21:09
Grazie per l'informazione,ho cambiato 3 Miami vice perché inguardabili,nella scena che esce sul tetto che va ddl chiaro allo scuro era un puntinato unico sia con radiance,senza sulla TV su ps4 !ne ho restituito 3

Tacco
04-05-2016, 10:20
..........[CUT] Dopodichè, già da qualche anno si parlava di problemi introdotti dal Radance in abbinamento all'Eecolor, più che altro riferiti ad una "modifica su luminosità e contrasto",
Questo non lo sapevo, ma la cosa mi consola. Non ho quindi scritto assurdità nei post precedenti (a prescindere dall'eecolor, che non ho mai avuto né provato), anzi, a proposito della questione Radiance>Luminosità-Contrasto...


..........[CUT] come uscita oppo uso sorgente diretta quindi il procio dell'oppo non lavora...
Se si tratta del 103 o superiore, tieni conto che l'uscita HDMI 1 dell'Oppo (impostata non in source direct, ma in 1080p con 24p attivo) è di gran lunga superiore nella resa all'eventuale passaggio nel Radiance (testato con pattern apposito per la gestione colore/chroma resolution del BD HD Benchmark 2nd Edition di Spears & Munsil), e per questo motivo io avevo escluso il processore dal percorso hdmi del lettore Oppo. Poi, da quando ho venduto il Radiance, uso l'input hdmi dell'Oppo anche per il MYSKY HD con soddisfazione.
Per quanto riguarda gli esiti della calibrazione, opinione personalissima, ma basarsi solo su eventuali vantaggi decimali nei deltaE di una soluzione piuttosto che un'altra non ha troppo senso. Ogni calibrazione deve essere poi valutata con visione diretta di spezzoni significativi e ben noti al calibratore di materiale filmico, i freddi dati numerici non sono tutto. Anche perché, e lo ribadisco, i grafici di Calman riportano la situazione valutata dal binomio sonda-software sui pattern generati dal Radiance. Quando poi tu visioni un BD attraverso l'Oppo, o un film da Netflix (presumo sempre dall'Oppo) hai un segnale video nativo diverso rispetto a quello valutato da Calman per la creazione dei grafici. E il quanto e il dove sia diverso può essere almeno una parte della ragione dei problemi che noti.
Ettore

Salmon
04-05-2016, 10:58
Anche perché, e lo ribadisco, i grafici di Calman riportano la situazione valutata dal binomio sonda-software sui pattern generati dal Radiance. Quando poi tu visioni un BD attraverso l'Oppo, o un film da Netflix (presumo sempre dall'Oppo) hai un segnale video nativo diverso rispetto a quello valutato da Calman per la creazione dei grafici. E il quanto e il dove sia diverso può essere almeno una parte della ragione dei problemi che noti.
Ettore ..........[CUT]

Esatto Ettore,
i pattern vanno generati sempre dal player o dalla sorgente che poi utilizzeremo per la visione,
far generare i pattern al Radiance e poi utilizzare un'altra sorgente per la visione non ha proprio senso.
In pratica, in questo modo, la sorgente rimane sempre tagliata fuori dalla calibrazione.

I pattern generati dal Radiance, credo servano soltanto per calibrare quelle sorgenti cui non è possibile eseguire un TPG,
come ad esempio i decoder Sky o Digitale terrestre

Salmon
04-05-2016, 14:32
Grazie per l'informazione,ho cambiato 3 Miami vice perché inguardabili,nella scena che esce sul tetto che va ddl chiaro allo scuro era un puntinato unico sia con radiance,senza sulla TV su ps4 !ne ho restituito 3

:eek: :eek: :eek:

E ora il quarto si vede meglio ? :cry:

Come dicevo sopra,
quella è la resa del film, voluta espressamente così dal regista,
la scena che descrivi sul tetto, è il risultato ottenuto dalla Viper (macchina digitale) in notturna, con luce naturale...
e tu con il Radiance, pensavi di modificare la scelta del regista, attivando i vari filtri, o sostituendo il disco ?

Hai mai visto Green Zone ?
seppur con una risoluzione media più alta,
se metti quel disco chiami l'elettricista, credendo di avere un disturbo sulla rete elettrica

Pensavo che dopo anni, non si dovesse tornare più su questi argomenti

Nordata
04-05-2016, 15:59
Oppure guardare i primi 10 minuti di "007: Spectre" ed impazzire a regolare la colorimetria "perchè si vede giallo". :D

Tacco
04-05-2016, 16:13
.... ed impazzire a regolare la colorimetria "perchè si vede giallo". :D
:rotfl:

Lo ammetto, non con questa scena e con questo film, ma quante volte negli anni ho avuto i pruriti in casi simili... :D
Ettore

the trucker
04-05-2016, 17:52
Ho passato il 4 non l'ho preso,un film così non riesco a vederlo mi spiace!in green zone nonostante tutto non ho chiamato nessuno,senza il radiance lo avevo visto e non mi ha turbato!non ho preso il radiance per cambiare la storia dei registi,se poi si spendono migliaia di euro e tante volte il risultato migliore è quello più semplice senza processori girano le scatole!il mio problema è il rumore video che mi affligge e mi toglie l'attenzione dal film!faro ancora delle prove e valutare cosa sia meglio togliere dalla catena!per ora preferisco vango ed eecolor,che poi anche la calibrazione,se esce diverso dalla sorgente che caspita lo calibro a fare?ovviamente l'eecolor sparava i colori in maniera spropositata,ma poi dopo la lut è diventato tutto più naturale,basta cambiare il banco con uno non calibrato e si vede ad occhio nudo

mistery73
09-05-2016, 09:31
Buongiorno a tutti voi,
ho un problema e accetto ogni vostro consiglio :)
ho sostituiti il telo per il videoproiettore ora pero rispetto al vecchio telo con lo zoom del proiettore al max mi rimane un bordo bianco di circa 4 cm nell'area di proiezione dello schermo (prima del contorno nero dello schermo per intenderci)...
Il punto è questo utilizzando lo zoom Z1 del radiance copro questo bordo nero ma inevitabilmente, vado a perdere dei dettagli dell'immagine...
La domanda è questa secondo voi utilizzando lo zoom del radiance perdo anche in qualità dell'immagine?
C'è una funzione nel radiance che lo zoom dell'immagine viene data in percentuale in modo tale da zoomarla fin quanto mi serve?
Se invece utilizzo aspect ratio 2.35 del radiance e utilizzando lo zoom del VPR porto la proiezione nel telo 2.35 sarebbe una buona cosa?

the trucker
12-05-2016, 14:44
Come anticipavo ho restituito indietro il radiance,ho preferito la soluzione eecolor e darbee!effettivamente mi risulta molto meno rumore video che magari era dato dal l'insieme dei processori!andando per esclusione ho preferito privarmi del radiance,preferisco di gran lunga l'immagine non processata,anche con l'oppo esco in sorgente diretta,calibrazione colori con eecolor e con il darbee a 20 vivo sereno

Nordata
12-05-2016, 15:18
preferisco di gran lunga l'immagine non processata,anche con l'oppo esco in sorgente diretta
Mi sembra strana questa tua affermazione.

Preferisci l'immagine "non processata" e poi inserisci un eeColor ed un Darbee, strano modo di intendere un "non processamento".

Salmon
12-05-2016, 16:11
Già,
il Darbee è il "re" del processamento...
E poi l'Eecolor come lo utilizzi ?
Usi le Lut pre caricate dalla casa ?

Anche questo è un'altro bello stravolgimento al segnale originale.
L'Eecolor appena si acquista, và resettato e cancellate le Lut al suo interno (dalla 2 alla 6), e ci si caricano le Lut ottenute da una calibrazione nel proprio ambiente e nella propria catena

Nordata
12-05-2016, 16:17
Davo per scontato l'uso dell'eeColor solo come mezzo per poter usufruire di una LUT calcolata esternamente (cosa che si poteva avere anche con il Radiance assieme alla gestione sicuramente migliore del CMS).

Se proprio si riteneva il Radiance responsabile delle nefandezze citate si potevano disattivare tutti i vari processamenti usufruendo solo della parte relativa alla colorimetria, cosa che ritengo molto importante.

Salmon
12-05-2016, 17:15
Al suo posto avrei fatto sparire il Darbee,
e poi avrei valutato nella sua catena i pro e i contro del Radiance, e eventualmente sostituirlo con altra soluzione

the trucker
12-05-2016, 18:37
l'eecolor è calibrato passo passo con calman e con l'ausilio di zimbalo,beh il darbee mi da quel pizzico di possiamo dire sharpness che al mio vango presubilmente manca.il radiance in questione tranne che per alcuni filtri non apportava alcun beneficio nella mia catena,io ho provato ad inserire e togliere sia darbee sia eecolor sia radiance,la scelta migliore è stata quella presa a mio parere

the trucker
12-05-2016, 18:41
ho provato di tutto anche impostando le uscite del radiance sia auto 1,2 o 2,1 ,ho provato anche a lasciarle in'alterate cioe' come usciva dalla sorgente ma nulla.il risultato era il medesimo che con la situazione del darbee piu' eecolor ma con del lieve e a volte fastidioso rumore video.

mistery73
08-06-2016, 12:26
un saluto ha tutti,
secondo voi è meglio far fare la conversione 4k al radiance oppure al jvc x500 con 4k eshift?

Salmon
08-06-2016, 12:32
:confused: ma perchè l'XD, XE, XS, convertono in 4K ?
e comunque, materiale 1080p su pannelli 2K, guardalo alla risoluzione nativa che è meglio...

mistery73
08-06-2016, 12:43
Buonasera,
chiedo aiuto a chi come me ha già avuto questo problema..
Mi capita di avere dei microscatti nella visione di bluray .. in origine pensavo che il problema fosse dovuto dall' OPPo invece dopo varie prove sono risalito che qualunque sorgente video collegata al radiance da questo problema..
il mio settaggio sul radiance è in entrata 1080p24 e uscita sempre 1080p24 ... e dall'uscita dell'oppo setto 1080/24p..
come posso ovviare a questo problema grazie infinite.

scibiscenco
31-12-2016, 10:26
Ciao ragazzi, ho preso sulla baia un radiante xs..qualcuno per caso ha ancora una copia del manuale tradotta in italiano?grazie a chi vorrà aiutarmi.
Buon anno a tutti:D

Nordata
31-12-2016, 12:38
Ai tempi avevo dato una copia, come mi sembrava giusto, al distributore italiano, così che la mettesse sul suo sito, non so se poi l'ha fatto o meno e se è ancora disponibile.

Se non c'è ne ho messa una copia ora su: Manuale RadianceXS-XD e Tech Tips.pdf - 2.4 MB (http://www.easybytez.com/tm0wm1ck4bt8)

Ho modificato il link anche nel post originale.

Christian78
02-01-2017, 08:20
Ciao Nordata il manuale va bene anche per il modello xe-3d?
Grazie

Nordata
02-01-2017, 14:01
Il manuale è per la versione XS/XD, non so in cosa cambi la versione XE, ma credo che le prestazioni ed i comandi in comune siano uguali, nel Cap.9 si parla di taratura 3D.

Il tutto è aggiornato all'epoca della traduzione, con relative tech tips, aggiornamenti e modifiche introdotte successivamente non sono ovviamente contemplate.

Starebbe all'importatore provvedere ai manuali in italiano ed eventuali aggiornamenti , come credo sia anche obbligatorio secondo la normativa vigente.

Stefanik
30-03-2017, 18:48
Ciao a tutti.
Sto piano piano leggendo la discussione in quanto possessore del modello mini che, seppure non nel titolo, plasmapan mi ha detto avere la stessa elettronica dell'XS ad esempio.

Vorrei sapere una cosa riguardo l'utilizzo del CMS a 8 punti, quindi la calibrazione manuale dei colori primari e secondari:
ho notato che si può agire che si può agire sulla saturazione e sulla tinta (x,y), ma non nella loro luminosità (Y). é corretto?
Forse soltanto facendo una 3dlut si interviene anche sulla luminosità?

Stefanik
16-04-2017, 15:14
Mi rispondo da solo dicendo che si puó agire anche sulla luminosità intervenendo sempre su rgb dal menù cms.

Ho invece un'altra richiesta: ho un telecomando universale logitech 900, ma non riesco a trovare il radiance nel database logitech, qualche suggerimento?

prunc
16-04-2017, 20:34
Io l'ho trovato nel database Logitech e l'ho impostato nel "Touch", hai provato a cercarlo come Lumagen?

Stefanik
16-04-2017, 21:06
ho provato in tutti i modi...non c'è proprio la categoria "video processore"
Anxhe se mi sembra alquanto strano ho paura che il database del touch si più ampio di quello che ho io...

Nessuno lo uso con un harmony non touch?

Flavio61
17-04-2017, 20:09
Con il mio Harmony 700 lo trovo indicando Lumagen come "Manufacturer" e Radiance XD come "Device"

Stefanik
17-04-2017, 23:13
Grazie flavio, alla fine l'ho trovato anche io ma selezionando come tipo dispositivo amplificatore, poi "commutatore audio/video", poi lumagen ed infine il modello...
Non avrei mai pensato di trovarlo tra gli amplificatori...mah

Flavio61
19-04-2017, 09:28
Ma sei sicuro di avere l'ultima versione del software? Nella mia (penso sia quella di marzo 2015) la logica del tipo dispositivo non c'è più. Si sceglie solo marca e modello.

stevend
06-05-2017, 15:30
Ed eccomi quà anch'io a far parte della famiglia Lumagen,da ieri pomeriggio ho un Radiance xs 3d preso usato,stamattina l'ho collegato all'oppo e ho visto che lo vede senza problemi(a dire la verità ho visto solo la schermata iniziale, devo ancora provare un bd) poi ho dato un'occhiata al menù,cazzarola se ce nè roba da vedere,non ho toccato niente per ora,anche perchè è abbastanza complesso,ora comincerò a rompervi con le domande ovviamente, ho dato un'occhiata al manuale in italiano messo gentilmente a dispozione da Nordata ma devo dire che è abbastanza complesso da capire per chi non è molto esperto come me, comunque ho (per il momento) un paio di domande: io voglio attaccarci l'oppo e il decoder di sky e come output l'ho messo su 2 (radiance) perchè ho letto che non cè audio però sky non mi interessa sentirlo sull'impianto surround e volevo sentire l'audio sulla tv come devo fare?
Poi io sulla tv avevo fatto calibrare l'oppo su hdmi 1 e volevo azzerare il cms sul radiance,mi sapete dire come si fà,cosi intanto vedevo l'oppo abbastanza calibrato(lo sò che non è la stessa cosa e ho intenzione di far calibrare anche il radiance appena posso).

Stefanik
06-05-2017, 15:58
Ciao e complimenti per l'acquisto, anche io l'ho preso poco fa, ma vedo che ormai il topic non è molto frequentato...forse lo abbiamo comprato troppo tardi :D

volevo azzerare il cms sul radiance,mi sapete dire come si fà
Forse, visto che lo hai appena preso è consigliabile fare un reset alle impostazioni di fabbrica.
Comunque se vuoi azzerare solo il cms del radiance vai su output, cms (avendo cura di selezionare il cms con l'asterisco), color gamut e qui ci dovrebbe essere qualcosa come defaults.

stevend
06-05-2017, 16:29
Grazie stefanik,appeno ho tempo provo,poi vedo se fare un reset.;)

stevend
07-05-2017, 18:22
Sono riuscito a fare il reset e ho provato un bd ma devo per forza farlo calibrare perchè la colorimetria è tutta sballata,vediamo se trovo qualcuno in zona veneto,altra cosa ma il vostro telecomando funziona bene,perchè il mio per niente,devo pigiare anche 3 volte perchè prenda il segnale,a volte lo prende al primo colpo a volte no,proverò a pulirlo,ovviamente ho messo le pile nuove.

Stefanik
07-05-2017, 19:39
Hai azzerato solo il cms o hai fatto il reset di fabbrica di tutte le impostazioni?

e.frapporti
08-05-2017, 09:39
Sono riuscito a fare il reset e ho provato un bd ma devo per forza farlo calibrare perchè la colorimetria è tutta sballata,
fintanto che non farai una calibrazione ti consiglio, nella matrice dei segnali in uscita, di impostare "default" anzichè "CMS0" o "CMS1" così il segnale, dal punto di vista dei parametri del CMS, passerà dal radiance senza alcuna modifica, come se avessi collegamento diretto lettore>TV.
Utilizza invece i filtri di Enhance: Sharpness e denoise che sono favolosi.
Sull'Oppo hai già impostato il segnale di uscita su "Source Direct"? se no: fallo.

Tu di dove sei esattamente? Io sono veneto e potrei essere disponibile ma vivo all'estremità occidentale della regione ...

Per il telecomando non so che dirti per quanto riguarda quello del radiance ma ti posso suggerire di dotarti di un logitech così non solo risolvi il problema ma miglioreresti la fruizione di tutto l'impianto

stevend
08-05-2017, 13:54
A stefanik, il reset di fabbrica purtroppo non sono riuscito a farlo,se mi dite come farlo volentieri, a e.frapporti non sono riuscito a impostare default,troppo complicato per me,l'oppo devo vedere se è già su "source direct" (apprò hai mp).

Stefanik
08-05-2017, 14:52
Ma guarda che è più semplice di quanto pensi...
Se non ricordo male il reset alle impostazioni di fabbrica dovrebbe essere nell'ultima voce del menu.

@ emma
mi sa che il mini non ha cms "default", ricordo che c'è da cms0 a cms 7.
Me se vuoi potrò darne conferma

e.frapporti
08-05-2017, 15:55
Quando avevo il mini non l'ho mai usato e non ci ho mai fatto caso, il randiance pro ce l'ha, credevo fosse un'opzione presente anche nei vecchi.
Quando imposto "default" nella matrice la notifica avvisa che "il segnale in uscita non subirà modifiche rispetto a quello in ingresso"

stevend
01-07-2017, 15:26
Salve ragazzi,secondo voi è un problema se metto il MYSKY sopra il radiance?

scibiscenco
13-08-2017, 12:25
Buongiorno, vengo da una nottata di calibrazione inconcludente. L'attrezzatura è quella in firma ma non riesco a venirne a capo. Avete consigli sull'accoppiata jvc x35_calman5_radiance? Ho fatto prima l'autocal del jvc+calman e poi calman+radiance. Risultato disastroso:mc:
Preset jvc come da istruzioni calman e 3dlut con radiance. Solarizzazioni a valanga. Penso di aver mischiato troppo le regolazioni con quelle suggerite,dai vari utenti , in questa discussione .. qualcuno con le mie stesse macchine mi da una dritta?
Grazie:D

lama67
26-11-2017, 16:26
Ciao a tutti, chiedo aiuto per la calibrazione del processore/JVC X35. Non ci sto capendo niente. Qualcuno della zona sarebbe in grado di aiutarmi?
Grazie

Stefanik
26-11-2017, 21:27
Quale zona? :)

lama67
26-11-2017, 21:37
Io abito a Vicenza

Daniel24
04-12-2017, 13:53
Ciao a tutti, ieri sera il mio Radiance mi sa che mi ha lasciato...praticamente immagine verdastra con striature bianche, provato di tutto ma niente da fare...escluso il Radiance dalla catena video immagine perfetta, quindi il problema è proprio il Radiance...

Non so se chiedere un preventivo per la riparazione o cestinarlo direttamente...sigh

e.frapporti
04-12-2017, 14:53
fossi in te cercherei di ripristinare la situazione, ormai sono assuefatto, senza radiance mi sentirei smarrito

prunc
04-12-2017, 20:49
Stessa sensazione ... senza Radiance non riesco più a vedere il Vpr, dalla gestione del 24p, alla calibrazione ai filtri ecc. ... chiedi un preventivo Daniel!
Io ho avuto un paio di volte un problema all'alimentatore e l'ho dovuto cambiare, che non fosse quello che inizia ad avere problemi.

Daniel24
05-12-2017, 09:54
Grazie ragazzi, provo a scrivere a plasmapan, speriamo bene anche perché non ha senso cambiarlo finché ho catena 2K a mio parere...

prunc
05-12-2017, 13:54
Anche a mio parere .. :)
Fra l'altro ha un costo esagerato il modello Pro (4K), e finché non sarai pronto per il 4K ha poco senso, fra l'altro adesso si trovano i nostri Radiance usati a cifre "ridicole".

Daniel24
11-12-2017, 10:03
@prunc

Scusami, tu a chi ti eri rivolto per l'assistenza?

prunc
11-12-2017, 16:57
Dove l'ho acquistato Daniel, da Plasmapan.

CyberPaul
11-08-2018, 20:14
Posseggo il radiance da un po' e lo uso per gestire 4 dispositivi con VPR e TV.
Per la TV non applico alcun filtro né processamento e per farlo ho programmato una delle memorie con tutto disabilitato realizzando di fatto un vero "passthrough". La mia domanda è: visto il pesante limite di soli 4 banchi (mai capito perché) posso evitare di "sacrificare" una memoria solo per disabilitare tutto? Non sarebbe possibile "dire" al processore di spegnere ogni filtro o processamento a prescindere dalla memoria corrente?

Captain Spaulding
19-11-2018, 22:59
Buonasera, qualcuno mi può inviare o dire dove é possibile recuperare il manuale tradotto in italiano del radiante xs? Il link a pagina 90 non funziona. Grazie mille.

Nordata
20-11-2018, 02:05
Link ripristinato.

Captain Spaulding
20-11-2018, 15:10
Grazie mille.

Marcel
01-12-2018, 22:25
Help!
Posseggo l' XS-3D e da qualche giorno sono iniziate delle frequenti interruzioni audio (pochi secondi di interruzione ogni 30-40 sec.!). Ho tutto collegato in HDMI, 3 input e 2 output (vpr e tv, con uscita audio disabilitata sull'out per il vpr, come da manuale).

Ho letto parecchio, nei messaggi passati, riguardo ai drop audio che si riscontravano all'epoca, ma non ho trovato una soluzione; ho anche aggiornato il fw all'ultima versione, ma non è cambiato niente...

Qualcuno ha avuto lo stesso problema e l'ha risolto? Grazie

Giovanni101
08-06-2020, 11:26
Ciao a tutti, ho comperato il xs-3d usato.
Ho alcuni problemi con il procio (estremo rumore di fondo e audio non ottimale : ad esempio non riesco a fargli leggere il dts hd).
In ogni caso, vedendo che la discussione è ferma a un paio di anni fa, ho mandato una segnalazione direttamente ai ragazzi di Plasmapan , vi aggiorno sulla soluzione.. nel caso in cui questa problematica possa in futuro servire anche a qualcun altro.
La mia catena audio video è
VPR JvC D-ila HD350X
Denon AVR 1910
Lettore BluRay Sony Bdps1700b