Quale tv scegliereste oggi? [Archivio] - Forum di AV Magazine

PDA

Visualizza Versione Completa : Quale tv scegliereste oggi?



mic78
29-11-2003, 20:21
Ciao a tutti,
vorrei iniziare una specie di sondaggio riguardo la scelta di un tv da usare in salotto.
Nella giungla degli apparecchi che oggi ci sono in commercio e viste le future innovazioni tecniche dei segnali sat, etere, cavo e chi più ne ha più ne metta............. vi chiedo oggi come oggi se doveste scegliere un televisore , chiaramente con un budget "umano":D ,quale e scegliereste e perchè?
Di seguito la mia scelta:
Sicuramente un retroproiezione da 41" a max 46" che supporti il progressive scan; il motivo è che i retro mi soddisfano più del plasma e degli lcd, non sono molto ingombrandi di profondità e sono convenienti dal punto di vista del prezzo.
Ciao, aspetto risposte.Mic
;)

Bodyweb
29-11-2003, 22:33
Uno dei nouvi retroproiettori Sony oppure un bel plasma (decente) in occasione su qualche negozio che li svende ;)

Guren
30-11-2003, 06:54
se ti interessano i retro e non vedi l'arcobaleno potresti cercare di vedere il nuovo Seleco Onyx.

E' la versione "povera" del fantsstico, e bellissimo imho, retro Sim2 RTX45 grand cinema con il vantaggio di costare relativamente poco.

Dato che il "cuore" è un HT300 credo proprio possa essere un mgnifico retro con rapporto prezzo/prestazioni al top... almeno sulla carta ovvio ;)

Emidio Frattaroli
30-11-2003, 12:31
mic78 ha scritto:
... vi chiedo oggi come oggi se doveste scegliere un televisore , chiaramente con un budget "umano":D ,quale e scegliereste e perchè?

Risponderei volentieri. Ma quale budget e quali dimensioni?

Emidio

SleepyHollow
30-11-2003, 17:03
Guren ha scritto:
se ti interessano i retro e non vedi l'arcobaleno potresti cercare di vedere il nuovo Seleco Onyx.

E' la versione "povera" del fantsstico, e bellissimo imho, retro Sim2 RTX45 grand cinema con il vantaggio di costare relativamente poco.

Dato che il "cuore" è un HT300 credo proprio possa essere un mgnifico retro con rapporto prezzo/prestazioni al top... almeno sulla carta ovvio ;)


L'arcobaleno anche su un retroproiettore?
Ma con un immagine con dimensioni più piccole è ancora visibile?
Comunque per restare in topic io ho optato per un 36 pollici Panasonic a tubo catodico per le visioni ordinarie e un Marquee 8500 per le straordinarie!!

Nosmoking
30-11-2003, 17:31
anche io sono nella stessa situazione, sto cercando la soluzione migliore per la nuova TV.
Anche io ho visto dei Retroproiettori MOLTO interessanti (il nuovo LG 44" con tecnologia DLP per esempio) ma mi frena molto il discorso della durata della Lampada, c'e' chi dichiara durate di 8.000 ore, altri sullo stesso modello di 2.000, non vorrei essere costretto a cambiarle troppo spesso.

mic78
30-11-2003, 17:48
Emidio Frattaroli ha scritto:
Risponderei volentieri. Ma quale budget e quali dimensioni?

Emidio


Personalmente direi un budget max di 2.000 € , mi accontenterei di 41".
Comunque il budget è soggettivo, nel senso che il mio sondaggio è per sapere cosa comprereste o avete comprato voi, non cosa mi consigliate.


Rispondo a SleepyHollow:
il discorso tv + videoproiettore penso anch'io che sia il più ragionevole.
Purtroppo personalmente non ho spazio per il videoproiettore.:(
:)

mic78
30-11-2003, 18:21
Guren ha scritto:
se ti interessano i retro e non vedi l'arcobaleno potresti cercare di vedere il nuovo Seleco Onyx.

E' la versione "povera" del fantsstico, e bellissimo imho, retro Sim2 RTX45 grand cinema con il vantaggio di costare relativamente poco.

Dato che il "cuore" è un HT300 credo proprio possa essere un mgnifico retro con rapporto prezzo/prestazioni al top... almeno sulla carta ovvio ;)


Ho letto le caratteristiche e mi sembra niente male.;)
Bisognerebbe vederlo dal vivo.:)
Sai qualcosa sul prezzo?

giapao
30-11-2003, 20:08
mic78 ha scritto:
Personalmente direi un budget max di 2.000 € , mi accontenterei di 41".
Comunque il budget è soggettivo, nel senso che il mio sondaggio è per sapere cosa comprereste o avete comprato voi, non cosa mi consigliate.


Rispondo a SleepyHollow:
il discorso tv + videoproiettore penso anch'io che sia il più ragionevole.
Purtroppo personalmente non ho spazio per il videoproiettore.:(
:)

ciao Mic,
hai lo spazio per un retroproiezione e non per un vpr?
tieni conto che un vpr digitale puo' essere pochissimo invasivo e il telo non deve essere necessariamente fisso.
tieni conto che le "dimensioni" (dello schermo... ;) ) sono importanti.
magari cerca di vedere le cose sotto un altro punto vista... potresti anche risparmiare dei soldi ad es. comprando un economico tv 4:3 (oppure, magari, gia' ce l'hai...)... vedi tu...
ciao
Gianni

p.s. per HT non consiglierei altro che non sia un vpr... scusa ;)

ifx
01-12-2003, 09:06
Nosmoking ha scritto:
c'e' chi dichiara durate di 8.000 ore, altri sullo stesso modello di 2.000

SIM2 credo dichiari 8000 sull'RTX, quindi è probabile che anche il Seleco Onyx abbia quella durata. Recentemente ho visto un RTX che aveva poco meno di 4000 ore, e mi hanno asscicurato che è ancora la lampada originale.

Saluti

mic78
01-12-2003, 10:41
giapao ha scritto:
ciao Mic,
hai lo spazio per un retroproiezione e non per un vpr?
tieni conto che un vpr digitale puo' essere pochissimo invasivo e il telo non deve essere necessariamente fisso.
tieni conto che le "dimensioni" (dello schermo... ;) ) sono importanti.
magari cerca di vedere le cose sotto un altro punto vista... potresti anche risparmiare dei soldi ad es. comprando un economico tv 4:3 (oppure, magari, gia' ce l'hai...)... vedi tu...
ciao
Gianni

p.s. per HT non consiglierei altro che non sia un vpr... scusa ;)

Hai ragione , "non ho spazio" nel senso che vivo in una mansarda e la parte dedicata al tv è la parte bassa; l'altezza in quel punto è 1,40 e considerando che c'è un mobile alto circa 60cm rimarrebbe uno spazio di 80cm per un eventuale telo.
Allego un disegnino per chiarire meglio, forse:D .
Se avete suggerimenti sono tutto orecchi..........:)

P.S. Non accetto commenti sul disegnino.:D

giapao
01-12-2003, 11:52
se tu mettessi un televisore da 4:3 sul mobile tv e subito davanti un telo avvolgibile per quando vedi i film?

ammesso che tu voglia sfruttare solo 1m in altezza, avresti in 16:9 cmq una base di 1,78m.
la base del telo sarebbe a soli 40cm o giu' di li' dal pavimento, forse un po' poco, ma se la seduta del divano fosse abbastanza bassa probabilmente non ci sarebbero problemi.
hai purtroppo il divano un po' troppo vicino e la colonna che "rompe", diversamente avresti potuto addirittura mettere un crt a pavimento; per 1,78m di base avresti una distanza di 2,66m circa lenti/frontali schermo; e, per quella distanza basterebbe un crt entry-level...
che ti pare?
ciao
Gianni

p.s. viste le ridotte dimensioni dello schermo, forse potresti trovare anche qualche digitale sul mercato dell'usato, di caratteristiche anche non eccelse, che andrebbe cmq bene.

mic78
04-12-2003, 11:42
.....avendo il computer nell'angolo sx dietro il divano (sx con la faccia rivolta al divano), potrei mettere il prj in quel punto trovandomi così a 4mt 4,5mt da un eventuale telo. Rimarrebbe il problema di collegare il pc con il sintoamp che sta sul mobile tv, ma una soluzione si troverà.
In questo modo quanto sarà grande l'immagine che proietto , in 16:9 chiaramente?
Pensi che a 2,5mt sia come sedere al cinema in prima fila?:D
Grazie.

peppemar
04-12-2003, 11:56
mic78 ha scritto:
Hai ragione , "non ho spazio" nel senso che vivo in una mansarda e la parte dedicata al tv è la parte bassa; l'altezza in quel punto è 1,40 e considerando che c'è un mobile alto circa 60cm rimarrebbe uno spazio di 80cm per un eventuale telo.
Allego un disegnino per chiarire meglio, forse:D .
Se avete suggerimenti sono tutto orecchi..........:)

P.S. Non accetto commenti sul disegnino.:D


Sembrano le dimensioni apposta per montare un bel panasonic 300 o 500 con meno di 2000 euro te ne esci ed ottieni una bella immagine larga 1,70 che a 3 metri da dove guardi e' assolutamente godibile.

Io andrei ad occhi chiusi.

Ciao

ps x giapao : tu consiglieresti un crt pure a mia nonna di 90 anni :D :D

giapao
04-12-2003, 12:33
mic78 ha scritto:
.....avendo il computer nell'angolo sx dietro il divano (sx con la faccia rivolta al divano), potrei mettere il prj in quel punto trovandomi così a 4mt 4,5mt da un eventuale telo. Rimarrebbe il problema di collegare il pc con il sintoamp che sta sul mobile tv, ma una soluzione si troverà.
In questo modo quanto sarà grande l'immagine che proietto , in 16:9 chiaramente?
Pensi che a 2,5mt sia come sedere al cinema in prima fila?:D
Grazie.

allora, procediamo con ordine:

a) se parli di crt, tieni conto che la focale e' fissa e grosso modo per ogni metro di base dello schermo devi calcolare 1,5m di distanza lenti frontali/schermo.
b) tieni conto che un crt occupa abbastanza spazio in profondita' e hai bisogno di un po' spazio posteriormente; diciamo che la distanza lenti/schermo potrebbe essere di 3,3m circa.
c) per 3,3m di distanza hai una base di 2,20m; che equivale ad uno schermo 16:9 di: 2,2*1,23m. ti starebbe bene? forse dovresti avvicinare il proiettore per andare su un metro di altezza dello schermo circa, come detto nel post precedente...
d) diversamente con un vpr digitale, con l'obiettivo adatto, potresti avere un po' piu' di liberta' nel posizionamento.
e) per il sintoampli, tieni conto che sarebbe meglio posizionarlo vicino alla sorgente (pc); il segnale di potenza (casse) si degrada meno con la distanza. quindi metteresti tutto posteriormente.
f) per la distanza, dalla mia esperienza ho visto che una buona posizione e' quella grosso modo sotto al crt, quindi a 2,5m di distanza gia' 2m mi sembrerebbe una dimensione oltre la quale sarebbe meglio non andare. ma va' a gusti e a qualita' del segnale video/vpr.

ciao
Gianni

Psychorunner
04-12-2003, 13:22
mic78 ha scritto:
...oggi se doveste scegliere un televisore , chiaramente con un budget "umano":D ,quale e scegliereste e perchè?
Ciao. Come già detto in altre occasioni, penso che un televisore (per quanto grande e costoso) resti pur sempre un televisore, che ha poco a che fare con l'HT.
Quindi, per vedere il telegiornale in salotto, io personalmente ho scelto un Sony KV-29FX66, 29 pollici 4:3 (avrei potuto saggiamente evitare di spendere ca 400 € in più, prendendo il 50Hz, ma ormai è cosa fatta).
In definitiva, visto che anche con un TVC da 10.000 € si avrà pur sempre un "surrogato di cinema in casa", perché destinare a tale acquisto una somma che potrebbe essere investita per un vpr?
Ciao a tutti ;) .

Psychorunner
04-12-2003, 13:46
SleepyHollow ha scritto:
L'arcobaleno anche su un retroproiettore?

Già :mad: . C'è addirittura un amico del Forum (Otnabaf), che vede il rainbow pure sul bellissimo TVC a retroproiezione DLP Grand Cinema RTX 45 di Sim2 :eek: .
Ciao.