Da Onkyo a Denon? [Archivio] - Forum di AV Magazine

PDA

Visualizza Versione Completa : Da Onkyo a Denon?



Absolute
29-08-2008, 09:35
Avevo idea di cambiare il Onkyo 605 con qualcosa di uno step più su, più che altro come "qualità" ...
Avevo intenzione di aspettare l'Onkyo 706, ma il mio "spacciatore" di fiducia mi ha messo la pulce nell'orecchio.... " e se passi a Denon?" .....:eek: :confused:

Booooooo.....
Domande:
1 - Che differenze sostaziali ci sarebbero come caratteristiche di suono tra i due ampli?
2 - Che modello c'è, della Denon, che equivarrebbe al 706 dell'Onkyo?
3 - I Denon si adattano bene alle Klipsch?
4 - A quanto vendere il mio 605 con 8 mesi di vita con garanzia italia fino a dicembre 2010?
5 - l'eventuale Denon avrebbe tutti i codec aggiornati come il 706?

grazie a chi vorrà rispondermi....

Aleph
29-08-2008, 10:22
Mah il 605 era ed è un ottimo ampli per il suo prezzo....passare solo al modello superiore mi pare un po' sprecare soldi....diverso è passare magari al 905 che è su un piano decisamente diverso. Per Denon a livello di tecnologia vale la stessa cosa passare al modello equivalente al 705 (2308 mi pare) non ne vale la pena.

Se invece sei scontento del suono Onkyo abbinato ai tuoi diffusori il discorso è diverso e scegliere sulla carta ti potrebbe portare ad altri errori, dovresti andare da un negoziante e chiedergli in prova un denon (ma ti suggerisco anche un marantz)

antonio leone
29-08-2008, 11:32
cerchi un sound diverso?

caesar70
29-08-2008, 13:46
doppio post

caesar70
29-08-2008, 13:48
...Domande:
1 - Che differenze sostaziali ci sarebbero come caratteristiche di suono tra i due ampli?
2 - Che modello c'è, della Denon, che equivarrebbe al 706 dell'Onkyo?
3 - I Denon si adattano bene alle Klipsch?
4 - A quanto vendere il mio 605 con 8 mesi di vita con garanzia italia fino a dicembre 2010?
5 - l'eventuale Denon avrebbe tutti i codec aggiornati come il 706?....


1 - differenze lievi e soggettive, e' necessario un ascolto con gli stessi diffusori
2 - 2308/meglio 2309 che dovrebbe uscire a ottobre
3 - denon e' tra quelli che "stempera" un po' le klipsh
4 - guarda nel mercatino del forum e ti fai un'idea
5 - i denon con le decodifiche HD stanno per uscire; sono la serie 09, pazienta un pochettino

ciao

Absolute
29-08-2008, 14:31
grazie ragazzi per le risposte,

@antonio leone
cerco solo un sono di qualità superiore, per questo avevo in mente di andare sul 706 con certificazione THX.

E' meglio forse (per sentire una marcata differenza di qualità) passare all'806?

tnx

Biggy
29-08-2008, 17:06
Avevo idea di cambiare il Onkyo 605 con qualcosa di uno step più su, più che altro come "qualità" ...
Avevo intenzione di aspettare l'Onkyo 706, ma il mio "spacciatore" di fiducia mi ha messo la pulce nell'orecchio.... " e se passi a Denon?" .....:eek: :confused:

Booooooo.....è


Io ho appena fatto il "salto" da un Onkyo di fascia medio\bassa (il vecchio 603) ad un Denon di fascia medio\alta (il 3808; come altri ti hanno detto, passare a un prodotto di pari fascia ti può dare sicuramente qualcosa di "diverso", ma non un globale e netto miglioramento), e a parte un piccolo (solo perchè non le utilizzo quasi per niente) problema con le sorgenti video component (che dovrò approfondire, vediamo che succede upgradando il firmware; in pratica non riesco a mandare sorgenti component in ingresso a 480p ma solo a 480i) sono abbastanza soddisfatto.

Con le dovute riserve dovute al fatto che oltre che marca ho cambiato fascia di prezzo, in ambito home theatre ho avuto l'impressione di un suono molto più ricco, ma soprattutto un maggiore coinvolgimento emotivo, la sensazione di essere maggiormente "dentro la scena" rispetto a quanto non sentissi con l'Onkyo 603, dove spesso nella visione di film l'effetto che avevo era semplicemente quello di sentire suoni che provenivano dai diversi altoparlanti.

Avevo fatto il cambio però principalmente per avere HDMI e nuove codifiche HD on board e soprattutto un miglioramento della timbrica (l'Onkyo mi stancava, con bassi grezzi ed acuti graffianti) negli ascolti stereofonici, dovendo per motivi logistico\economici accontentarmi temporaneamente di un sistema "all in one".

Pur non essendo soddisfattissimo (ma potrebbe essere a causa della combinazione dei miei gravissimi problemi di acustica ambientale con le caratteristiche intrinseche dei miei diffusori, tra l'altro forse sottodimensionati rispetto all'ampli; senza dimenticare la sorgente audio, che è un Ps3... dovrei provvedere a qualcosa di più serio) delle medie frequenze (in secondo piano rispetto agli estremi della gamma) e notando una certa "inflessione da impianto home theatre" in qualche esuberanza (minima a confronto dell'Onkyo comunque) non richiesta delle altissime frequenze con alcune registrazioni (ma non con altre, praticamente perfette), il miglioramento è netto, con un controllo molto maggiore delle basse frequenze, ora più piene e molto più delineate.




Domande:
1 - Che differenze sostaziali ci sarebbero come caratteristiche di suono tra i due ampli?
2 - Che modello c'è, della Denon, che equivarrebbe al 706 dell'Onkyo?
3 - I Denon si adattano bene alle Klipsch?
4 - A quanto vendere il mio 605 con 8 mesi di vita con garanzia italia fino a dicembre 2010?
5 - l'eventuale Denon avrebbe tutti i codec aggiornati come il 706?

grazie a chi vorrà rispondermi....

1 - dicono che gli Onkyo rispetto ai Denon offrano delle alte ed altissime frequenze più marcate in modo da "stupire" maggiormente in ambito home theatre; concordo che la cosa riesca, avendo avuto il 603 per un anno e mezzo abbondante, ma (fondamentalmente perchè questo si rifletteva in un certo fastidio negli ascolti stereo) ho preferito ricercare una timbrica più neutra e cambiare marca. Marantz era ancora meglio per la musica ma si dice perda un pò in campo home theatre, per cui nell'ottica futura dell'acquisto di un ampli stereo dedicato alla musica 2ch ho voluto mantenere un equilibrio maggiore tra musica e ht.
2 e 5 - penso il 2308, che non ha le nuove codifiche ma se prendi il 2808 le trovi; se prendi quello con garanzia europea piuttosto che italiana, risparmiando qualcosina, potresti farcela ... non prenderei un nuovo modello di fascia bassa con codifiche onboard perchè per inserirle e mantenere la fascia di prezzo dell'anno prima, da qualche parte dovranno pur risparmiare credo (la qualità audio?) ...
3- Non so... So solo che non vedo l'ora di prendere un bel paio di frontali B&W (non prima di aver preso una sorgente ed un ampli stereo però) !
4- io ho venduto il mio 603 (comprato a Natale 2006) con la retroilluminazione blu della manopola del volume difettosa e la garanzia europea che sta per scadere a 250€

Absolute
31-08-2008, 17:07
quindi da quanto ho capito conviene rimanere (per il mio uso al 95% HT) in Onkyo.... che dite l'806 vale la pena per avere uno step in più di qualità?

Biggy
31-08-2008, 18:50
Beh si, se avessi avuto un altro impianto per sentire musica o avessi avuto la possibilità attuale di prenderlo penso ache anche io sarei rimasto su Onkyo, ma penso l'875

adslinkato
23-09-2008, 10:43
Ho avuto l'ottimo Onkyo SR-TX875 e ha caratteristiche soniche che potrebbero "stemperare" un po' le Klipsch. Procederei senza ulteriori indugi. Naturalmente l'ideale sarebbe che li sentissi insieme: potresti essere di avviso diverso...

antonio leone
23-09-2008, 12:26
...magari con la stessa sorgente

celicalorenzo
23-09-2008, 18:55
stessi dubbi tra denon e onkyo
http://www.avmagazine.it/forum/showthread.php?t=114081

ciuchino74
23-09-2008, 20:58
Beh si, se avessi avuto un altro impianto per sentire musica o avessi avuto la possibilità attuale di prenderlo penso ache anche io sarei rimasto su Onkyo, ma penso l'875

perchè l'hai cambiato con Denon ???

querelle61
24-09-2008, 15:44
Quindi i Denon hanno una timbrica piu' "gentile" rispetto ad Onkyo e HK se ho ben capito....in effetti il mio AVR-1404 mi pare assai "educato" nel riprodurre il parlato dei film.....:p

celicalorenzo
24-09-2008, 16:53
Insomma da quello che ho capito leggendo qua e la, Onkyo ha forse un suono più aggressivo, più potente, più d'impatto in quanto ad effetti e dinamica nel riprodurre un film... ha alti e altissimi più taglienti e cristallini, e questo a detta di alcuni causa un pò di freddezza in alcuni frangenti di ascolto...
Harman ha un suono più caldo, rotondo, delicato e "gentile" nella riproduzione di musica, voci..., e forse per questo evidenzia un po meno gli effetti surround/panning, meno graffianti rispetto a un Onkyo.
Per quanto rigurda Denon è una via di mezzo tra Onkyo e HK, un suono forse più equilibrato tra i due, ne troppo caldo ne troppo freddo... rendendo così la visione più naturale "confortevole"... ma questo non vuol dire che sia il migliore... perchè chi preferisce il suono spettacolare, più cinematografico punterà ad Onkyo tralasciando quella presunta freddezza nelle alte e altissime... mentre chi preferisce un ascolto più "rilassato" e forse più corposo per quanto riguarda la "bassa" punterà su HK... il Denon dovrebbe stare nel mezzo di queste scelte...
ragazzi comunque queste, come quanto detto sopra, sono mie considerazione che ho tratto leggendo i vari pareri di chi c'è la ho meno, e le varie recensioni che capita di leggere in giro... quindi sono ben accette "correzioni", commenti e quant'altro... ;)

caesar70
24-09-2008, 17:33
Insomma Onkyo ... ha alti e altissimi più taglienti e cristallini, e questo a detta di alcuni causa un pò di freddezza in alcuni frangenti di ascolto...
chi preferisce il suono spettacolare, più cinematografico punterà ad Onkyo tralasciando quella presunta freddezza nelle alte e altissime... ... ;)

pensa invece che io voglio cambiare l'onkyo perche' ha medioalte e alti troppo mosci...e non per sentito dire

celicalorenzo
24-09-2008, 17:41
pensa invece che io voglio cambiare l'onkyo perche' ha medioalte e alti troppo mosci...e non per sentito dire

ecco vedi :D ci troviamo in un mondo troppo relativo... il fatto è che troverai sicuramente chi è daccordo con te e chi no... è per quello che nel momento dell'acquisto siamo tutti confusi, perchè non si sa mai a chi credere... non che non ti creda eh, ma capirai che se uno ti dice in un modo e uno in un altro dello stesso marchio non sai più dove sbattere la testa :eek: ...purtroppo ogni individuo ha una percezione diversa del suono, come lo senti tu probabilmente (sulla stessa catena audio/video) non lo sentirei io... perchè si è influenzati volontariamente o involontariamente da diversi fattori... :rolleyes:

p.s. che modello hai per curiosità? hai già deciso l'alternativa?

antonio leone
24-09-2008, 17:42
magari oltre al tuo stile di ascolti sei anche in un contesto diverso

celicalorenzo
24-09-2008, 17:44
in che senso antonio? :rolleyes:

antonio leone
24-09-2008, 17:54
....un contesto di impianto/ambiente differente......basta una sorgente a farti cambiare il tutto.....un mio cliente....per esempio....trovava migliore il suo lettore DVD/cd/etc entry level Denon che il Marantz SA 7......era più caldo......(che di solito significa nulla o peggiore) ....solo perchè non si era reso conto che aveva reso il suo sistema una ""pippa appilata""

celicalorenzo
24-09-2008, 18:00
esatto! si quoto appieno!!! è per questo che i possessori dei medesimo modelli (ke sia HK,Denon,Onkyo...) li sentono ognuno in modo diverso... chi magari dice chè suona da dio e chi addirittura può affermare il contrario...

antonio leone
24-09-2008, 18:38
...comunque è anche la personale cultura di ascolto

celicalorenzo
24-09-2008, 18:51
e si... io sto ascoltando da anni un sony... sicuramente andrò a migliorare qualsiasi di questi ampli andrò a prendere... :p

caesar70
24-09-2008, 19:38
...nel momento dell'acquisto siamo tutti confusi, perchè non si sa mai a chi credere... non che non ti creda eh, ma capirai che se uno ti dice in un modo e uno in un altro dello stesso marchio non sai più dove sbattere la testa :eek:
p.s. che modello hai per curiosità? hai già deciso l'alternativa?


credi solo alle tue orecchie, siamo tutti sinceri ma abbiamo gusti diversi. Il mio vecchio ed onesto onkyo e' un dts-DD, premiato eisa nel 2001, TXDS494 che ho abbinato a diffusori mordaunt short di sana scuola inglese, mi ha dato molte soddfazioni ma ora desidero maggiore dettaglio sul parlato e sugli effetti in home theatre, attualmente mi interessano: HK 255, denon 1909, onkyo 706.

caesar70
24-09-2008, 21:31
... ""pippa appilata""


dovresti scrivere recensioni su suono :D

antonio leone
25-09-2008, 11:57
...magari con i termini di uso comune......................i veri old school

adslinkato
25-09-2008, 19:43
Sulle caratteristiche di ALCUNI Onkyo sono d'accordo con te, Caesar70. Ottima presenza globale, ma alte un po' indietro. Anch'io non per sentito dire...

celicalorenzo
26-09-2008, 00:59
adsllinkato quali sono questi Onkyo che sono carenti sulle alte? parli anche degli ultimi modelli nella fascia alta? per le alte un po Indietro cosa intendi?

Doraimon
26-09-2008, 09:55
Prenditi un Marantz così risolvi...è il più equilibrato di tutti a mio avviso ;) !

celicalorenzo
26-09-2008, 10:37
Marantz si dice non sia molto di ambito HT... più per ascolto musicale... io infatti per anni lo conoscevo per fama di ampli musicali... avendone anche uno da circa 10 anni..., ho scoperto solo ultimamente che si sono dedicati pure all'HT

bonzuccio
26-09-2008, 10:52
Veramente dovrebbero essere i Denon ad avere alte più graffianti e timbrica più chiara.. questo mediamente
dato che su 100 persone ci sono 50 diffusori diversi..
è l'Onkio ad essere più equilibrato e il Denon più spettacolare in HT..

celicalorenzo
26-09-2008, 11:23
è l'Onkio ad essere più equilibrato e il Denon più spettacolare in HT..

Sei il primo che sento che dice così! :) fino ad ora ho sempre creduto al contrario... :rolleyes:
ma tu su che basi lo dici? gli hai provati entrambi... con stessi diffusori? stessa categoria?...
così per sapere, non certo per polemizzare le tue considerazioni :) ...ma vorrei capire le basi su qui uno dice le cose tutto qui ;)

Doraimon
26-09-2008, 11:50
ho scoperto solo ultimamente che si sono dedicati pure all'HT
E secondo me lo hanno fatto anche molto bene ;) !
Si dicono tante cose ma si ascolta sempre meno è questo il guaio purtroppo.

antonio leone
26-09-2008, 14:55
io infatti per anni lo conoscevo per fama di ampli musicali... avendone anche uno da circa 10 anni..., ho scoperto solo ultimamente che si sono dedicati pure all'HT
era inevitabile

bonzuccio
26-09-2008, 17:34
ma tu su che basi lo dici? gli hai provati entrambi... con stessi diffusori? stessa categoria?...
..

Beh..
ho un centinaio di numeri di afdigitale sul groppone :)
Facendo una media di tutto quello che ho letto è cosi
I Denon più squillanti e spettacolari in HT,
Onkyo più equilibrati, io ho un vecchio Marantz stereo.

Doraimon
26-09-2008, 17:35
Beh..
ho un centinaio di numeri di afdigitale sul groppone :)

Per me hai solo del pesso sul groppone allora ;) !

bonzuccio
26-09-2008, 17:39
Meglio passare a Suono? :D
Non dico che sono spettacolari come gli Yamaha,
sono più musicali i Denon
ma alte in evidenza per i Denon

Biggy
26-09-2008, 18:43
Io sono passato a Denon perchè erano state diverse le testimonianze di chi, passato da Onkyo a Denon, si era trovato meglio nella musica, visto che gli Onkyo a loro detta erano troppo graffianti... e questo concide con la mia esperienza col 603.

Certo, il Denon 3808 è un altro pianeta, ma non si può dire che sia neutro (tra l'altro i miei diffusori non aiutano affatto), c'è sempre qualche esuberanza sulle alte.

Forse Marantz era la scelta migliore per la musica, ma non mi sono fidato dell'ht, tra l'altro prevedendo che per la musica avrei preso un ampli stereo a parte.

Da quanto ho letto e sentito, Denon è tornata ad interessarsi alla musica stereo circa dal 2005 in poi, visto che prima se ne era quasi del tutto disinteressata per buttarsi sull'ht; però da quando c'è stato il ritorno di interesse pare che i prodotti siano molto validi (e ciò si sia riflettuto sull'audio stereofonico dei suoi sinto ht); la mia wishlist è composta al momento (considerato che penso di "fondere" gli impianti stereo e ht) dall'ampli stereo PMA2000AE (che userei come finale per l'ht, usando la stessa coppia di frontali per i due sistemi;opzione che solo questi Denon sembrano avere), lettore (SA)CD DCD2000, e da un bel paio di B&W (prima di questo passo, ci sarà tempo per sentire come suonano le nuove CM9 e magari farne scendere un pò il prezzo)

antonio leone
26-09-2008, 18:48
...l'unico rischio è che il listino venga ulteriormente ritoccato al rialzo:D

Biggy
28-09-2008, 18:45
:D , comunque cosa ne pensi di questo "impiantino dei miei sogni" (PMA2000+DCD2000+CM9) ?

Pensi sia adeguato nel complesso tanto per ascolti raffinati quanto per quelli rock\metal che tanto mi piacciono e necessitano di spinta e pienezza sui bassi (vabbè tanto poi c'è il controllo dei toni :huh: , no :D )?

Gli ampli e le sorgenti Denon che caratteristiche distintive hanno?

Per le CM9 ti ho chiesto nel topic apposito...
Che B&W si possa ben accoppiare a Denon l'ho letto in giro, ma per quali caratteristiche complementari di uno e dell'altro, e per quali tipologie di ascolto?

antonio leone
28-09-2008, 20:18
...e infatti ti ho risposto lì....èa ncora presto per le CM9

Absolute
01-12-2008, 15:52
Leggendo questo vecchio post mi stà rivenendo voglia di cambiare ampli....
Ora in lizza ci sono:

Onkyo 876
Denon 2809

che ne dite?

antonio leone
01-12-2008, 16:31
che rispetto al 605 faresti un deciso passo avanti

peppe69
01-12-2008, 16:40
onkyo 876 vai tranquillo con le klipsch, e poi non ha per niente medioalte graffianti, anzi io con i miei diffusori ho provato il 3808 e 876 e ti dico che nello stesso contesto e con le stesse elettroniche il denon squillava di piu, mentre l'onkyo era piu neutro, ovviamente tutti e due in flat

caesar70
01-12-2008, 20:09
quoto, il 3808 e' troppo squillante e "chiaro"

peppe69
01-12-2008, 20:37
finalmente qualcuno che approva la mia valutazione. come fanno a dire che onkyo e piu squillante? bo

antonio leone
02-12-2008, 11:40
dipende dagli abbinamenti che spesso si ascoltano e chi li ascolta.....ho un cliente in particolare che ritiene le Klipsch e le Genelec troppo chiuse.............mentre ritiene più squillanti le Chario.......capisci che di fondo c'è qualcosa che non và????

ciuchino74
02-12-2008, 12:03
...parlo da felice possessore di un Onkyo 875...e vorrei chiarire due aspetti...

1 l'onkyo ha potenza e dinamica da vendere che un Denon si sogna... non metto in dubbio che in ambito Ht denon si comporti bene di certo è che per avere l'impatto nei film che avresti con un 875/5 o 905/6 ci si dovrebbe buttare su un 4308... ho ascoltato un 2808 e un 3808 e facilmente giravo in senso orario il volume senza sentire botti....

2 a detta di molti le klipsch aprono troppo negli alti...io trovo che aprano anche nei bassi equilibrando molto il suono poi dinamico dell'onkyo... probabilmente altri tipi di diffusori non provocano lo stesso effetto ed è per questo che l'elttronica andrebbe ascoltata con più varietà... prima di avere 2 treni di klipsch (avevo la synergy ed ora la reference) avevo le Indiana Line e con un onkyo 604 e poi con un 605 avevo la stessa sensazione di coloro che affermano che onkyo apre nella gamma alta ma ad oggi la razionale spiegazione che do a questa mia testimonianza è che le IL hanno dei bassi mediocri...

ciao a tutti...

antonio leone
02-12-2008, 12:21
...parlo da felice possessore di un Onkyo 875...e vorrei chiarire due aspetti...
2 a detta di molti le klipsch aprono troppo negli alti...io trovo che aprano anche nei bassi equilibrando molto il suono poi dinamico dell'onkyo..

infatti io ho sempre scritto che hanno gli estremi enfatizzati.....

adslinkato
11-12-2008, 15:26
Vedo che la discussione prosegue... Vorrei informarvi di un esperimento che ho fatto qualche mese fa. Per un paio di settimane ho avuto in casa un Onkyo 875 e un Denon 3808. Utilizzando il resto dell'impianto li ho messi a confronto diretto e ho avuto la nettissima impressione che l'Onkyo avesse dinamica e presenza da vendere (la voce del breve promo gratuito in alta definizione di "Superman returns", gratuitamente scaricabile dal playstation store, era veramente spettacolare!), con una qual certa evidente chiusura sulle alte; il Denon, invece, aveva delle alte limpidissime, ma una avvertibile minore presenza complessiva ed una gamma bassa meno in evidenza (francamente, il promo suonava in maniera molto diversa). Non saprei dire, però, quale suono fosse più aderente all'originale, come comprenderete. Fermo restando che quel breve spot non è magari il massimo quanto ad estensione di frequenze (ma ascoltare per credere) ho invertito i finali, utilizzando la parte pre del Denon sui finali Onkyo e, poi, il contrario. Ebbene, con sommo stupore la situazione era rimasta la stessa, nel senso che la sezione dominante era la pre. I finali dell'Onkyo pilotati dalla sezione pre del Denon suonavano come il Denon (timbricamente) e viceversa. Ho infine provato a pilotare con entrambe le sezioni pre 3 ottimi finaloni stereo Denon, i POA-2400, (380W RMS su 4 OHM e più di 200 su 8 OHM). Medesimo risultato, con evidente preponderanza del timbro dei pre. Questa esperienza, naturalmente, rimane limitata agli apparecchi che ho provato, però mi ha molto colpito e volevo condividerla con voi.

caesar70
11-12-2008, 21:22
molto interessante il tuo esperimento, questo fa' riflettere su una questione spesso discussa su questo forum: implementando un ampli stereo alla uscite pre di un ampli multicanale, se e' preponderante la sezione pre il suono in multicanale cambiera' poco o niente ?

massiloia
12-12-2008, 12:53
vi posso assicurare che sia pre che finale incidono sul suono finale;
lavorando da anni nella musica (registrazione, incisione etc..) vi posso assicurare che il suono lo fa il pre, ma cambiando i finali ed oltre modo le casse il timbro e la definizione sonora cambiano alla grande.....

guest_39195
13-12-2008, 11:26
Premetto che i miei diffusori non sono Klipsh. Il passaggio per quel che mi riguarda è stato motivato da problemi avuti con l'Onkyo (scaldava come un fornello e ultimamente non teneva più le memrie dei volumi quindi capitava che i miei figli lo accendevano e il volume era sparato a 90 anche se lo avevo impostato a 40 in accensione). Con il Denon mi ci trovo molto bene ha una timbrica diversa e meno enfatizzata verso gli alti quindi più vicina ai miei gusti personali, il suono e più caldo il sub molto pù presente (paragonando i valori di autosetup dei 2 ampli). In definitiva lo preferisco all'Onkyo chiaramente per i miei gusti.:D anche se le differenze non sono così eclatanti.

zwinglio
12-02-2009, 14:55
vorrei riesumare questo thread per sapere quali tra questi amplificatori potrei associare a delle ciare H03 e a un futuro impianto 5.1 ciare

budget 400-500 euro (cerco soprattutto usato)

onkyo 606
marantz 5003
denon (modelli che rientrano in questa fascia di prezzo)

grazie...:D

bricomax
13-02-2009, 18:00
Salve sono nuovo di questo forum e vorrei entrare nella discussione per portare la mia esperienza, sperando di risolvere anche il mio problema. Sono infelice possessore di un denon 3808, e per quanto letto sopra, quoto pienamente l'intervento di ciuchino74: con 7 canali attivi non suona nemmeno a martellate. Ripeto con 7 canali tira fuori si e no 40watt.
Mi spiego meglio: ho un sistema di casse klipsch reference 4, quindi ad alta sensibilità (100dB) , nonostante ciò bisogna spingere il volume fin quasi allo 0dB per farlo suonare a volume adeguato ad un concerto rock. Certo chi lo usa per non disturbare il vicino non avrà problemi. Lasciamo perdere la qualità musicale che è ridicola ( un pò meglio in stereo) dopo un anno di tentativi non sono mai riuscito a farlo suonare come dico io. E pensare che prima avevo un vecchio Sony da 5x100w con casse autocostruite che suonavano una meraviglia. A proposito rimontato il vecchio Sony al 20% del volume mi butta fuori di casa. Mi sono intromesso perchè avevo intenzione di passare al pre Onkyo....