Quali finali di potenza con B&W serie CM [Archivio] - Forum di AV Magazine

PDA

Visualizza Versione Completa : Quali finali di potenza con B&W serie CM



palmbic
07-06-2008, 07:45
Ciao a tutti,
fidandomi dei vostri preziosi consigli, vorrei avere pareri su quali finali di potenza poter legare alle mie casse B&W CM4 (frontali), CMC (centrale) e CM2 (surround).
Considerando che vorrei mantenere per adesso l' Onkio 787 che mi fa la decodifica, vorrei collegare tre finali stereo per collegare rispettivamente le frontali, il centrale (in bi-wiring) e le surround.
Domanda: con le B&W quali secondo voi suonano meglio (restando nell'ordine dei 1000€ per ogni finale) tra questi marchi: NAD, Rotel, Atoll, Exposure, Vincent?
Mi rimetto al vostro giudizio.

antonio leone
07-06-2008, 16:51
...il solo finale?non una soluzione integrata?

palmbic
09-06-2008, 10:55
Solo finale perchè per adesso userei l'Onkio come pre ma poi utilizzerò un pre (non so ancora di quale marca) multicanale con le nuove codifiche.

antonio leone
09-06-2008, 21:49
.....peserei magari al finale della stessa marca del pre......per esempio un finale Arcam...............Rotel.............Nad......... ...

palmbic
10-06-2008, 07:30
Ok, sono daccordo con te sul fatto di unificare la marca del pre con i finali.....ma secondo te con le mie B&W quale potrei prendere in considerazione come marca? Sono nell'indecisione più completa! Ho fatto degli ascolti, ma come saprai, nei negozi difficilmente puoi ascoltare tutte le marche a parità di diffusori e di sorgente.Leggendo nei forum e considerando la spesa max di 1000 euro per ogni finale, i marchi si riducono a 4/5 tra cui Rotel, Nad, Exposure, Arcam, e pochi altri.
Per il discorso pre aspetto ancora un pò per il discorso delle decodifiche dei formati nuovi che non tutti hanno ancora messo sul mercato.

antonio leone
10-06-2008, 11:45
io propenderei per gli Arcam...........o se cerchi anche più dolcezza....ma non hanno pre HT QUAD

palmbic
11-06-2008, 09:09
Secondo te per un impianto HT (che è quello che sto cercando di affinare) è meglio prediligere suoni caldi e profusi (come suggerisci tu con un QUAD) o suoni più aperti, definiti come per esempio quello di un Exposure. Mi spiego meglio: con la musica io preferirei un suono caldo (che le mie B&W tirano fuori molto bene) ma per ascoltare al meglio un film che tipo di suono dovrei ricercare per avere frequenze nitide e non confuse?
Ti ringrazio in anticipo per la pazienza.

antonio leone
11-06-2008, 12:46
io preferisco quelli più naturali...nè caldi nè freddi.........dalle preferenze che hai direi più QUAD.....ma ripeto non hanno sezioni HT