Scelta Amplificatore 5.1 entry level (Kenwood 5200 VS Onkyo 304) [Archivio] - Forum di AV Magazine

PDA

Visualizza Versione Completa : Scelta Amplificatore 5.1 entry level (Kenwood 5200 VS Onkyo 304)



Billi16
29-05-2008, 09:29
Ciao a tutti,sto componendo un semplice HT per la mia stanzetta (4m x 3),da usare,direi,per il 50% videogame,30%film e 20% musica.

avevo adocchiato due ampli che credo facciano al caso mio,li trovo entrambi a 199€ (il mio budget) vicino casa mia.

gli ampli in questione sono:

Kenwood KRF-V5200 D-S

Onkyo TX-SR304

quale mi consigliereste tra i due,e se potete elencatemi le differenze.;)
Premetto che ho usato il "cerca" ma non ho trovato nessun thread che parlasse di un confronto tra questi due ampli.

Per ora il tutto sarà collegato all' Xbox360 tramite cavo digitale ottico.
I diffusori che collegherò saranno (per ora) una coppia di torri Koda,che supportano fino a 150w rms l'una e un sub attivo della Trevi da 100w rms.

Per le posteriori e il centrale ci penserò dopo.

Un ultima domanda...ma cosa cambia tra l'onkyo tx-sr304 e il tx-sr304E? sono la stessa cosa?

Grazie in anticipo per l'aiuto;)

Billi16
30-05-2008, 09:39
non mi riuscite proprio ad aiutare?
mi piacerebbe saperlo entro domani,se no faccio di testa mia e prendo l'onkyo che mi ispira di più.

Doraimon
30-05-2008, 10:06
ma non puoi aggiungere altri 80 euro al budget dell'ampli?
Con 279 ti prendi l'Harman Kardon AVR132 nuovo e almeno ne prendi uno veramente valido!

Billi16
30-05-2008, 10:36
purtroppo il budget è quello...
considerato che non ho mai avuto un ampli,credo che sia comunque un discreto inizio:D
però mi potresti dire tra questi due ampli quale prenderesti se fossi al mio posto? (non mi dire che non prenderesti nessuno dei due :asd: )

io ero più votato verso l'onkyo,mi sembra un marchio un attimino più "audiofilo" (consentimi il termine) di kenwood,ma magari dico fesserie...

grazie ancora;)

Doraimon
30-05-2008, 11:55
a naso andrei anche io sull'Onkyo!

morphiadrops
30-05-2008, 13:30
Per quella cifra, non farti molti problemi,i due ampli avranno le stesse prestazioni,ti consiglio keenwood,gli entry level onkyo sono veramente penosi.

Billi16
30-05-2008, 13:37
i due ampli avranno le stesse prestazioni,ti consiglio keenwood,gli entry level onkyo sono veramente penosi.
ciao,se dici che hanno entrambi le stesse prestazioni,perchè alla fine mi consigli il kenwood?ha qualche caratteristica in più,o in fondo pensi che suoni meglio dell'onkyo?

gioloi
30-05-2008, 14:44
Guarda, io pochi giorni fa ho collegato il mio modesto impianto HT costituito da un Kenwood 5200 e dalle sue casse (300 euro per tutto l'ambaradan). Ovviamente non si può pretendere chissà che qualità, ma secondo me suona in modo più che dignitoso per film e radio (non ascoltarci lirica, mi raccomando ;)).

Il numero di connessioni posteriori è più che sufficiente per le mie esigenze, tra analogiche e digitali (queste ultime sono due ottiche e una coassiale) e la gestione da telecomando è completa e immediata.

Il sub lo tengo a metà volume pur avendo posizionato il tutto in una sala da quasi 40 mq (comunque di forma irregolare, non pensare a un rettangolo o un quadrato).

Ultima cosa, che comunque ha il suo peso, ha un'estetica sobria che mi soddisfa. Sembra più professionale di quel che è in realtà. ;)

Complessivamente, per la spesa, ne sono più che soddisfatto.

Dell'Onkyo non posso dirti nulla, non conoscendolo.

Spero di averti aiutato. :)

Billi16
30-05-2008, 14:57
Guarda, io pochi giorni fa ho collegato il mio modesto impianto HT costituito da un Kenwood 5200 e dalle sue casse (300 euro per tutto l'ambaradan). Ovviamente non si può pretendere chissà che qualità, ma secondo me suona in modo più che dignitoso per film e radio (non ascoltarci lirica, mi raccomando ;)).

Sembra più professionale di quel che è in realtà. ;)

Complessivamente, per la spesa, ne sono più che soddisfatto.

Dell'Onkyo non posso dirti nulla, non conoscendolo.

Spero di averti aiutato. :)

Un altra impressione positiva sul kenwood...
sono più indeciso di prima!
comunque mi sei stato utile,quantomeno adesso sò che il kenwood non è una ciofeca;)
peccato che non sia passato di qua nessun possessore dell'onkyo...(una curiosità,si pronuncia "onchio" giusto? )

giusto per avere materiale in più su cui riflettere,sapreste per caso linkarmi qualche recensione di questi due amplificatori?

grazie a tutti per i preziosi consigli che mi state dando.

gioloi
30-05-2008, 15:26
Un altra impressione positiva sul kenwood...
sono più indeciso di prima!

Eh, è così che funziona... ;)

Un'altra cosa, che io alla fine ho trovato pratica. A differenza di altri amplificatori più "seri", compresi i modelli superiori della Kenwood stessa, il 5200 non scalda molto e ha le griglie di raffreddamento laterali invece che sul coperchio. Questo consente di posizionarci altri elementi sopra, come in un rack, mentre normalmente sugli amplificatori di una certa potenza è bene non sovrapporci alcunché. Mi correggo: se penso al mio Marantz PM64-II, posso tranquillamente metterci un pentolino con due uova. :D

Billi16
30-05-2008, 15:31
Eh, è così che funziona... ;)

il 5200 non scalda molto e ha le griglie di raffreddamento laterali invece che sul coperchio. Questo consente di posizionarci altri elementi sopra, come in un rack
questo è un fatto interessante,infatti il mio porta tv ha solo 2 mensoline,quindi potrei mettergli sù qualcosa (di non troppo massiccio ovviamente!:D )

mi sapete dire a calore com'è messo l'onkyo?

Billi16
31-05-2008, 23:06
Alla fine ho preso l'onkyo tx sr-304E
considerato che online si trova abbastanza oltre i 200€ più spedizioni,credo che a 199€ sia stato molto conveniente:)
per ora non posso postare chissà quali commenti,sto ancora cercando di orientarmi in questo mondo per me nuovo...e comunque sono in 2.1 per ora...
Così a primo impatto posso dire che;non scalda per niente,si sente molto meglio rispetto ai compattoni all'in one (il max che avevo sentito fin'ora),ma forse è anche merito dei diffusori; l'estetica è gradevole e i menù piuttosto chiari e "completi".

Per ora sto cercando di concentrarmi sulle regolazioni del crossover e sui db dei diversi diffusori,poichè ancora non sono riuscito a trovare un efficente compromesso...

A proposito di db,mi sapete dire se conviene "insistere" sui db per fa aumentare il volume,o se è meglio alzare quest'ultimo:In pratica cosa cambia tra (ad esempio) volume20 con i db degli altoparlanti impostati a +8; e volume 25 con i db impostati a 0?

se posso in questo thread vi chiedo un paio i cosette.

nelle impostazioni dell'ampli ho trovato un paio di voci che non capisco bene a che cosa servano:

"impostazioni dei canali d'ingresso" che può essere impostata su "multiplex" o su Mono (2ch)

La funzione "double bass" (che serve a portare le basse frequenze destinate ai diffusori frontali anche al sub) conviene attivarla o meno?è solo una scorciatoia per avere più bassi,o è veramente utile?

Un ultima cosa: Pur avendo collegato il sub all'uscita preout dell'ampli,è normale che nel display non appaia nulla che faccia capire se l'L.F.E. è attivo?

Grazie a tutti per l'aiuto;)

* i mod: Se con questo messaggio sono troppo OT apro un altro thread apposta per questi consigli.

KillBill
04-06-2008, 07:47
Ciao provo a rispondere a un po' delle tue domande sperando di esserti d'aiuto.

Allora cominciamo con i db, la regolazione serve a bilanciare il volume di tutti i diffusori, va fatto nel setup iniziale e una volta raggiunta una condizione che ti soddisfa non va più toccato.
Nel tuo caso che per il momento hai solo i frontali, lascialo a 0.

L'impostazione multiplex serve solo se hai delle sorgenti multilingue o roba del genere, non me ne preoccuperei più di tanto....:p

La funzione double bass invece ha la sua importanza, l'impostazione dipende dai diffusori frontali che hai, purtroppo non conosco i tuoi diffusori, ma comunque il principio è che se i tuoi diffusori frontali sono dotati di "buoni" bassi, e scendono a frequenze "decenti" lascia l'impostazione su off, se invece i bassi dei tuoi diffusori non sono proprio il massimo allora conviene attivare la funzione e far lavorare di più il subwoofer. Il miglior modo per stabilirlo è fare delle prove in tutti e due i modi e trovare quello che ti piace di più. :confused:

Per sapere se L.F.E. è attivo puoi guardare a pag 37 del manuale, è spiegato meglio di come potrei fare io.:D

Billi16
04-06-2008, 10:16
Ciao provo a rispondere a un po' delle tue domande sperando di esserti d'aiuto.

Allora cominciamo con i db, la regolazione serve a bilanciare il volume di tutti i diffusori, va fatto nel setup iniziale e una volta raggiunta una condizione che ti soddisfa non va più toccato.

La funzione double bass invece ha la sua importanza, l'impostazione dipende dai diffusori frontali che hai, purtroppo non conosco i tuoi diffusori, ma comunque il principio è che se i tuoi diffusori frontali sono dotati di "buoni" bassi, e scendono a frequenze "decenti" lascia l'impostazione su off, se invece i bassi dei tuoi diffusori non sono proprio il massimo allora conviene attivare la funzione e far lavorare di più il subwoofer. Il miglior modo per stabilirlo è fare delle prove in tutti e due i modi e trovare quello che ti piace di più. :confused:

Per sapere se L.F.E. è attivo puoi guardare a pag 37 del manuale, è spiegato meglio di come potrei fare io.:D
Ciao,grazie per le risposte:)

In questi giorni sono riuscito a trovare una regolazione discreta,e la funzione double bass l'ho lasciata disattiva,perchè le mie 2 torri (per quanto mi riguarda) hanno dei buoni bassi,il crossover l'ho impostato a 80hz.
Per quanto riguarda i decibel li tengo a +10 per le torri e +2 il sub,mi sembra che rendano al meglio così. Come volume non vado mai oltre i 30-35.

Ho verificato la presenza del segnale l.f.e. come mi hai detto tu,ed è tutto a posto.Anche se devo dire che il sub non interviene molto,forse per chè i diffusori gia scendono bene in frequenza...

Ti faccio un'altra domanda gia che ci sono! é normale che in alcuni momenti (ad esempio in una canzone dove c'è molto pianoforte,o in generale a frequenze medio-basse) in alcune note vibri leggermente il pavimento?non che la cosa mi dia fastidio,anzi è piacevole:D Ah in questo caso il sub non c'entra,sono le torri!

Qua ci sono le caratteristiche delle mie torri se vuoi dargli un occhiata: http://www.koda.comm-cat.com/images/spec/200604041150300.pdf

KillBill
04-06-2008, 10:45
L'impostazione a 80 Hz per il sub è un "classico", ma non capisco l'utilità di impostare a +10 le torri e a +2 il sub, ti conviene rimanere il più possibile vicino allo 0 e agire poi sul volume.

Per quanto riguarda le vibrazioni del pavimento dipende da che tipo di pavimento hai? :confused:

Comunque considera che qualunque tipo di vibrazione è un disturbo alla qualità dell'audio, per cui se possibile cerca di eliminarle. :rolleyes:

gioloi
04-06-2008, 10:58
Qua ci sono le caratteristiche delle mie torri se vuoi dargli un occhiata: http://www.koda.comm-cat.com/images/spec/200604041150300.pdf

Guardando le caratteristiche delle tue casse, mi sa che non hai preso l'ampli giusto per sfruttarle adeguatamente! Il Kenwood sarebbe stato sicuramente inadatto, ma credo che anche il tuo Onkyo non sia tanto meglio. Il solo fatto che l'impedenza delle casse sia 8 ohm e quella dell'ampli 6 ohm... Io non sono un grande esperto, ma qui dentro dovrebbe esserci sicuramente chi potrà essere più preciso.

Billi16
04-06-2008, 12:26
L'impostazione a 80 Hz per il sub è un "classico", ma non capisco l'utilità di impostare a +10 le torri e a +2 il sub, ti conviene rimanere il più possibile vicino allo 0 e agire poi sul volume.

Per quanto riguarda le vibrazioni del pavimento dipende da che tipo di pavimento hai? :confused:

Comunque considera che qualunque tipo di vibrazione è un disturbo alla qualità dell'audio, per cui se possibile cerca di eliminarle. :rolleyes:

come mai è meglio rimanere il più possibile vicini allo 0?
il mio pavimento è composto di mattoni,simili al marmo a vista,ma non ti so dire di più

Billi16
04-06-2008, 12:30
Guardando le caratteristiche delle tue casse, mi sa che non hai preso l'ampli giusto per sfruttarle adeguatamente! Il solo fatto che l'impedenza delle casse sia 8 ohm e quella dell'ampli 6 ohm...

sicuramente l'ampli non è il max,ma il budget era quello,e comuque il fatto dell'impedenza non è un problema,perchè l'importante è che l'impedenza delle casse non sia inferiore a quella dell'ampli (li sì che potrebbe avere difficoltà a pilotare le casse) ;)
Ma se l'impedenza delle casse è superiore a quella dell'ampli (tra l'altro nominalmente,il reale è tutto da verificare) al massimo si perde qualche watt per canale,ma nulla di più.