Fatman iTube Valve Dock + Speakers [Archivio] - Forum di AV Magazine

PDA

Visualizza Versione Completa : Fatman iTube Valve Dock + Speakers



Redazione
03-04-2008, 08:58
Link all'Articolo: http://www.avmagazine.it/articoli/diffusori/172/fatman-itube-valve-dock-speakers_index.html

Il Fatman iTube Valve è un sistema audio completo, formato da un amplificatore integrato ibrido a valvole, dock per iPod e mini diffusori da scaffale in grado di unire in maniera quanto mai affascinante il più tradizionale mondo Hi-Fi analogico con il digitale rivoluzionario firmato Apple

Click sul link per visualizzare l'articolo.

Girmi
03-04-2008, 16:30
All'interno dell'iPod ho caricato sia tracce MP3 codificate a 192kbps, sia con codifica AAC, sia di tipo WAV (lossless).
I WAV immagino fossero 44/16 ma gli AAC?
192Kbps come gli MP3?
Notate differenze fra i formati?

Ciao.

lucatortuga
03-04-2008, 18:11
Quoto Girmi.
Anche a me piacerebbe saperne di più in merito.
Molta differenza tra un WAV dall'iPod e lo stesso brano da cd-player?

OXO
03-04-2008, 23:18
Io invece sarei curioso di sapere la differenza fra il CD e un buon MP3 a 192kbs variabili fatto come si deve... :D

Comunque avevo già sentito parlar bene di questi Fatman, l'esito di questa prova (diffusori a parte) ne è una conferma.

Gian Luca Di Felice
04-04-2008, 08:37
Ciao a tutti,
cercherò di rispondere a tutti i vostri quesiti:
I WAV utilizzati sono rippati direttamente da CD e quindi naturalmente a 44khz / 16bit, mentre gli AAC da me utilizzati sono dei brani acquistati da iTunes e quindi a 128kbps.
In questo caso è difficile azzardare un paragone, in quanto gli Mp3 e gli AAC sono di brani diversi, cmq posso assicurare che comunemente l'algoritmo AAC si è rivelato più efficiente del Mp3 e a parità di bit-rate suonano meglio gli AAC.
Posso aggiungere che ho utilizzato gli stessi brani (Peter Cincotti, dall'album omonimo Concord Records e Babyface MTV Unplugged NYC 1997) nel confronto Mp3 192kbps, WAV e CD. Dall'iPod i brani WAV sono risultati decisamente più equilibrati, soprattutto in termini di risposta in frequenza e dinamica. L'ascolto diretto dei CD ha poi rivelato una scena più tridimensionale, maggiore precisione e spaziosità, ma va anche considerata la qualità del CD player dotato di doppio convertitore 20bit Burr Brown PCM1702 (considerato tra i migliori convertitori D/A sul mercato) e le differenze si possono apprezzare quanto più si sale con la qualità dell'amplificazione.
In abbinamento con il Fatman, la riproduzione dei WAV dall'iPod si è rivelata più che soddisfacente e sicuramente all'altezza (se non meglio) della maggior parte dei lettori CD di primo prezzo! ;)

Spero di essere stato sufficientemente esaustivo... :D

Gianluca

lucatortuga
04-04-2008, 09:03
Per quanto mi riguarda, lo sei stato, ampiamente.
Grazie. ;)

OXO
04-04-2008, 18:04
Puoi dirci come hai rippato gli MP3 (programma, codec, valori)...? :rolleyes:

Gian Luca Di Felice
04-04-2008, 18:46
Oxo, non capisco molto il senso della tua domanda in relazione alla prova del Fatman cmq ho rippato i CD utilizzando Nero 8 e il suo encoder a 192kbps / 44Khz stereo a bit-rate costante. Di più non so dirti! ;)

Gianluca

OXO
05-04-2008, 10:51
Perdonami, è che sto valutando le reali differenze in sede di ascolto fra MP3/AAC e FLAC: mi rendo conto che probabilmente non è il 3d più adatto, semmai ti contatto in MP. ;)