Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Vivitek LED DLP H9080FD al Top Audio

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 27 Luglio 2009, all 11:13 nel canale PROIETTORI

“Il nuovo videoproiettore DLP a LED Vivitek H9080FD, il primo full HD home theater disponibile sul mercato, sarà presente al prossimo Top Audio Video Show di Milano dal 17 al 20 Settembre”

Il videoproiettore DLP home theater full HD Vivitek H9080FD, con sorgente luminosa a LED, sarà presente al prossimo Top Audio Video Show, in programma dal 17 al 20 Settembre 2009 presso l'ATA Hotel Quark di Milano. Merito di questa presenza è KCM, neo distributore dei prodotti Vivitek per il territorio italiano, che annuncia la disponibilità del nuovo videoproiettore LED già in questi giorni.

Il videoproiettore Vivitek H9080FD è basato su un engine DLP che utilizza un microdisplay DMD con diagonale di ben 0,95", può contare su un ottica manuale con zoom 1,3X, lens shift (±120%V; ±30%H) e processore video integrato Gennum 9450. Segnaliamo inoltre la presenza di un iris dinamico che, a detta del costruttore, contribuisce al considerevole rapporto di contrasto dinamico pari a 100.000:1.

Veniamo ora alla vera novità. Il proiettore non è dotato di una tradizionale lampada a scarica ad altra pressione (di tipo UHP per intenderci) e di ruota colore con filtri dicroici. La luce nelle tre componenti RGB viene fornita da altrettanti moduli PhlatLight PT120 che vengono pilotati dai rispettivi driver Osram "Repcur F9030A", capaci di correnti fino a 30A, e risposta di 1 solo microsecondo, per una velocità simile a quella di una ruota colore 20X.

I principali vantaggi dell'utilizzo dei moduli LED è triplice: prima di tutto non c'è più bisogno della ruota colore; inoltre la vita dell'unità di illuminazione si allunga, per arrivare - in questo caso - a ben 20.000 ore fino al dimezzamento del flusso luminoso. Infine, lo spettro di emissione rimane pressoché costante, cosa che rende decisamente più duraturo ogni intervento di calibrazione. Il flusso luminoso dichiarato per il Vivitek H9080FD è di ben 800 lumen!

Il prezzo di listino al pubblico, IVA inclusa, del nuovo videoproiettore, è di circa 15.000 Euro. Per maggiori informazioni sul videoproiettore e sul distributore K.C.M. vi invitiamo a visitare i rispettivi siti ufficiali. Segnaliamo infine l'interessante recensione effettuata da Cine4Home.de, disponibile a questo indirizzo. Appuntamento al prossimo Top Audio Video Show.

www.topaudio.it  -  www.kcm.it  - www.vivitek.com.tw



Commenti (46)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: StarKnight pubblicato il 27 Luglio 2009, 11:46
Curiosa l'immagine della allegra famigliola associata al prodotto in questione... solo mi domando quante famiglie italiane potrebbero spendere 15.000 Euro per un videoproiettore
Commento # 2 di: costaletta72 pubblicato il 27 Luglio 2009, 11:49
Ci affaciamo ad una nuova era della video proiezione, spero di esser presente al topaudiovideo per ammirare le effettive doti di questa macchina.

Una domanda hai più esperti, ma 20000 ore non sono un pò pochine per una fonte a LED?
Commento # 3 di: guest_38660 pubblicato il 27 Luglio 2009, 11:50
Bene lo vedremo al TAV, per quest'anno ho già i biglietti dell'aereo....
Però 15k€ non sono mica bruscolini.....
Commento # 4 di: Sabatino Pizzano pubblicato il 27 Luglio 2009, 11:50
Sopratutto è sconcertante vedere la moglie che sorride. Capisco il marito, ma la moglie (fattore waf) proprio no (con 15.000 euro avremmo comprato tutto il salotto nuovo..."
Commento # 5 di: ULTRAVIOLET80 pubblicato il 27 Luglio 2009, 12:06
Il prezzo è sicuramente alto e forse anche superiore al valore intrinseco della macchina. Dobbiamo però considerare tutti quei costi derivanti dall'attività di ricerca e sviluppo che i vari produttori cercheranno ora di recuperare. Per non parlare dell'attività promozionale connessa all'introduzione di una nuova tecnologia.
Credo in definitiva che i comuni mortali come noi debbano aspattare ancora un paio d'anni affinchè un prodotto del genere possa essere considerato appetibile.
Commento # 6 di: blasel pubblicato il 27 Luglio 2009, 12:17
20mila ore rappresentano la durata di 10 lampade attuali....

Personalmente consumo una lampada all'anno

una lampada costa all'incirca 400€

quindi 10 lampade, al prezzo di oggi rappresentano 4.000€

Ritengo che le prestazioni siano decisamente superiori ad un comune DLP con ruota colori, quindi mono-chip

Ci sono persone che cambiano la lampada dopo 5 anni e quindi trovano sconcertante il prezzo indicato che e' quello di listino.

Voglio vederlo, attendere le prime esperienze e magari la presentazione sul mercato di un antagonista, ma un pensierino comincio a farlo da subito per questa innovazione.
Commento # 7 di: dino2008 pubblicato il 27 Luglio 2009, 12:36
PREZZO

tutto è relativo...che senso ha comprare una ferrari per non usarla,
un fuori strada che non vedrà mai la polvere di una strada sterrata.
Non credo che non avrà mercato, chi comprava CRT ...
Non ha un prezzo molto più alto di un buon proiettore di 5-6 anni fà e non c'è paragone, sembra..lo vedremo.
Invece di cambiare lampada fra 2 anni...
Commento # 8 di: AlbertoPN pubblicato il 27 Luglio 2009, 12:39
Originariamente inviato da: blasel
Ritengo che le prestazioni siano decisamente superiori ad un comune DLP con ruota colori, quindi mono-chip


Hai già avuto modo di vederlo all'opera ?
Commento # 9 di: M@tteo79 pubblicato il 27 Luglio 2009, 12:41
Originariamente inviato da: StarKnight
Curiosa l'immagine della allegra famigliola associata al prodotto in questione...


Ho pensato esattamente la stessa cosa: un'assurdità associare l'immagine della classica famigliola media ad un VPR da 15K Euro.

In secondo luogo il prezzo: quel VPR ha un valore effettivo che si aggira intorno ai 2500/3000€ e finchè non si sarà assestato su tale cifra non è da prendere neanche in considerazione. Esattamente com'è accaduto per i TV retroilluminati a LED il prezzo (rispetto alla loro controparte CCFL) può variare di un 20% al massimo... qui siamo nell'ordine del 500% (considerando il costo medio di un VPR Full-HD).

Il discorso sulle 20.000 ore della lampada per giustificare i 15.000€ non sta in piedi. Una lampada a LED di quel tipo costa meno di una di tipo tradizionale (conosco bene i costi di produzione di questa tecnologia) ed io sono uno di quelli che ne consuma 1 all'anno (esattamente come ha detto qualcuno qui sopra)...

... ne riparliamo tra un paio d'anni... (Epson dove sei!?!?)
Commento # 10 di: AlbertoPN pubblicato il 27 Luglio 2009, 13:02
Originariamente inviato da: M@tteo79
... ne riparliamo tra un paio d'anni... (Epson dove sei!?!?)



Difficilmente Epson produrrà un proiettore basato su tecnologia DLP
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »