Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

TAV: proiettori avielo by projectiondesign

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 17 Settembre 2009, all 23:23 nel canale PROIETTORI

“projectiondesign sceglie il Top Audio Video Show di Milano per presentare il nuovo quantum della linea avielo: il videoproiettore full HD 1080p con tecnologia DLP più piccolo ed economico del costruttore norvegese”

Milano, 17 Settembre 2008. projectiondesign sceglie il Top Audio Video Show di Milano per l'anteprima del nuovo proiettore full HD più piccolo e leggero della linea avielo: una macchina con massa contenuta in solo 2,9 kg ed un altezza di soli 94mm. Il nuovo quantum è anche il proiettore economicamente più abbordabile della nuova linea dedicata al settore home theater. Il nuovo quantum si distingue per il DSP video a 10 bit, un obbietivo zoom con shift verticale a scelta tra quattro lenti disponibili e una taratura personalizzata in fabbrica, per il massimo della qualità anche in condizioni di default.

accanto al nuovo quantum ci sarà il modello helios, mostrato in anteprima proprio lo scorso anno, in occasione dei seminari di AV Magazine sulla calibrazione video. Ricordiamo che l'helios è un proiettore con tecnologia DLP che utilizza tra differenti chip per ciascuna delle componenti RGB, in modo da annullare ogni tipo di effetto rainbow e garantire il massimo delle sfumature possibili. Dotato di una potenza luminosa sufficiente per riempire schermi fino a 300", il nuovo helios copre anche lo spazio colore DCI (quello del cinema digitale).

Accanto ad helios e quantum c'è la nuova star del firmamento avielo: il nuovo modello kroma costruito attorno ad un nuovo engine che utilizza gli emettitori a LED. Anche il nuovo avielo kroma utilizza la tecnologia DLP (a chip singolo) e garantisce una profondità colore straordinaria, accompagnata da una vita della sorgente LED di circa 100.000 ore. Le dimostrazioni dei tre proiettori si svolgeranno presso la sala "G" a livello 1 dell'ATAHotel Quark.

Per maggiori informazioni: www.projectiondesign.com - www.avielo.com - www.topaudio.it



Commenti (36)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: enrico.p pubblicato il 18 Settembre 2009, 00:29
Al di là delle considerazioni sul prezzo, il Kroma va assolutamente tenuto d'occhio: chi ha già avuto l'opportunità e la fortuna di visionare più di un esponente della neonata categoria di DLP/LED, ossia Craig Peer dello staff di http://www.avsforum.com/][COLOR=Blue]A/V Science[/COLOR][/URL], l'ha definito il primo della classe, perfetto per schermi di dimensioni contenute (l'ha visionato su un Da-lite JKP Affinity, base 240 cm, gain 0,9). Lo stesso Peer ha però rilevato la netta superiorità dell'Helios (il 3-chip) su schermi di dimensioni superiori. ...e ci mancherebbe pure!
Commento # 2 di: flavio58 pubblicato il 19 Settembre 2009, 18:56
Visto all'opera oggi devo dire che il proiettore a Led fa veramente impressione per qualità e pulizia d'immagine. Non oso chiedere quanto costa.
Commento # 3 di: Spaccaossa pubblicato il 19 Settembre 2009, 19:15
Al TAV hanno parlato di un prezzo sui 25K....non popolare.
Ma vista la qualità di cui è capace, in pratica AZZERA i difetti dei DLP ed ASSOMMA i pregi dei DiLA sulle basse luci , mi chiedo che senso abbia acquistare i proiettori con lampada ad arco.
I prezzi, lo sappiamo, sono destinati a calare, si tratta solo di pazientare, anche se, lo ammetto, è difficile.
Mi sono molto divertito al TAV e la novità dei LED di quest'anno valeva da sola la trasferta a Milano.
Commento # 4 di: stazzatleta pubblicato il 20 Settembre 2009, 12:33
senza timor di smentita il miglior proiettore del TAV e che abbia mai visto.
il 3 chip era ovviamente in condizioni di castrazione estrema. penso che per applicazione home sia al momento imbattibile!
Commento # 5 di: sasadf pubblicato il 20 Settembre 2009, 14:35
The Next Big Thing è arrivata!!!

Chiunque capisce un pò di VPR, uscito dalla demo del KROMA, ha subito più o meno la folgorazione sulla via di Damasco...

SBALORDITIVO!!

Su quel piccolo schermo era eccezionale.



walk on
sasadf
Commento # 6 di: Marco75 pubblicato il 20 Settembre 2009, 15:01
Straordinario dettaglio e tridimensionalità anche se la cosa che più ti smascella è la naturalezza dei colori : niente più incarnati che brillano come dopo un esposizione massiccia di radiazioni
Un riferimento per tutti.
Commento # 7 di: kenson pubblicato il 20 Settembre 2009, 15:10
Originariamente inviato da: sasadf
Su quel piccolo schermo era eccezionale.

Non era tanto piccolo, mi sembra fosse 2.80 di base, ma da quanto era luminoso poteva andare tranquillamente oltre...
Commento # 8 di: sasadf pubblicato il 20 Settembre 2009, 15:33
In rapporto a......?!

Tu pensa che io vado con un base di 160cm ....

Intendevo piccolo, in rapporto a cosa ci aveva abituato la PD negli anni passati al TAV....

Dallo schermo immane nella saletta dell'anno scorso, allo schermo di 5mt di base con AF e AVD di due anni fa...

Eppoi 2,80 di base, con quella qualità, faceva venire voglia di allargare ancora!!


walk on
sasadf
Commento # 9 di: Marco75 pubblicato il 20 Settembre 2009, 17:04
confermo che lo schermo era 2,80m in 2.35:1
Commento # 10 di: maurocip pubblicato il 20 Settembre 2009, 17:28
il miglior proiettore mai visto in funzione.... aspettiamo ora che la tecnologia diventi disponibile anche per noi umani.....
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »