Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Sony QUALIA 004 in Europa da maggio

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 19 Aprile 2005, alle 10:00 nel canale PROIETTORI

“Il videoproiettore Sony QUALIA 004 con tecnologia S-XRD e risoluzione 1080p sarà finalmente disponibile dal prossimo mese in Francia, Germania, Regno Unito e Svizzera. Il mercato italiano dovrà invece attendere fino a settembre.”

Boredaux - Aprile 2005. L'attesa è ormai terminata. Tra le notizie più interessanti catturate all'ultimo Sony Media Experience che si è tenuto a Bordeaux lo scorso 12 aprile, c'è quella che riguarda uno dei videoproiettori home theater più desiderati del momento: il Sony QUALIA 004. Introdotto già da circa due anni  in Giappone ma disponibile ormai anche per il mercato statunitense, l'arrivo del QUALIA 004 in Europa sembrava quasi impossibile.

Secondo alcuni analisti, lo sforzo di Sony per la produzione del videoproiettore sarebbe stato appena sufficiente per il solo mercato asiatico e invece, il modello 004 sarà il primo di altri prodotti con marchio QUALIA che saranno introdotti da Sony in Europa.

Il modello QUALIA 004 è un videoproiettore basato su tre pannelli S-XRD, molto simili ai dispositivi LCoS (Liquid Crystal on Silicon - cristalli liquidi su silicio), utilizzati anche da JVC per i videoproiettori D-ILA. La risoluzione di ciascuno dei tre pannelli S-XRD è di 1920x1080 punti, pari al massimo dell'alta definizione. Questa è soltanto una delle caratteristiche più interessanti del modello 004.

La lampada utilizzata ad esempio è di tipo Xeon, dello stesso tipo utilizzate nei proiettori cinematografici. Il vantaggio nell'utilizzo di una lampada simile viene dallo spettro luminoso, molto vicino a quello solare, al contrario di quanto possibile con le classiche lampade a scarica UHP et similia, utilizzate nella stragrande maggioranza dei videoproiettori.

Un diaframma a due posizioni, unito al controllo della potenza della lampada, permette di raggiungere livelli del nero molto realistici anche utilizzando schermi di proiezione non particolarmente estesi. Per il Sony QUALIA 004 è comunque consigliato uno schermo in formato 16:9 da almeno 2,5 metri di base. Per l'obiettivo, dotato di lenti Carl Zeiss Vario-Sonnar, è possibile una scelta tra tre modelli con tiro corto, medio e lungo.

Per le elaborazioni sul segnale video viene utilizzato un DSP a 10 bit di profondità per ogni canale RGB mentre per pilotare le matrici S-XRD viene utilizzato un driver a 12 bit di profondità. Tutto questo permette un eccellente controllo dei principali parametri video delle immagini, in modo da raggiungere una ottima visibilità anche dei particolari nascosti nelle sfumature a bassa luminosità.

Ottima anche la dotazione di ingressi. Oltre alle classiche prese per video composito, S-video e component, sono presenti anche conettori DVI e HDMI pienamente compatibili con il protocollo HDCP dell'alta definizione. Ancora nessuna notizia sul prezzo che verrà comnicato nei prossimi giorni.

Per informazioni: http://www.sony-europe.com



Commenti (34)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: maurocip pubblicato il 19 Aprile 2005, 10:07
URKA!!!!!
Veramente incredibile!!!!
Chissà se (visto che si parla di settembre) Sony Italia sarà così sensibile da portarlo al TAV, allestendo una saletta come Dio comanda (e non come ha fatto l'anno scorso JVC con il suo D-ila)...
Commento # 2 di: Alberto Pilot pubblicato il 19 Aprile 2005, 10:39
Già ... il TAV quest'anno potrebbe essere davvero una buona occasione per vederne delle belle

Mandi!

Alberto
Commento # 3 di: Kilo pubblicato il 19 Aprile 2005, 12:11
AlbertoPN ha scritto:
Già ... il TAV quest'anno potrebbe essere davvero una buona occasione per vederne delle belle

Mandi!

Alberto


Lo sai che aspetto con ansia!
Commento # 4 di: Alberto Pilot pubblicato il 19 Aprile 2005, 12:19
Kilo ha scritto:
Lo sai che aspetto con ansia!


Ma non eri sposato ??



mandi!

Alberto

P.S. Dai , iscriviti al raduno Friulano, puoi ???
Commento # 5 di: redegaet pubblicato il 19 Aprile 2005, 13:42
Certo che il fatto che da noi arrivi mesi dopo che in altri Paesi, la dice tutta sulla considerazione che hanno dell'Italia.
Altro che TAV!!!
Ciao,
Alex
Commento # 6 di: ciosse pubblicato il 19 Aprile 2005, 14:00
Emidio mi scusi Ma indiscrezioni sul prezzo Europeo non ve ne sono.... ( Naturalmente a questo basta semplicemente aggiungere un buon 25/30% ed ecco il prezzo ITALINISSIMOOOOO e già bello che pronto )
Commento # 7 di: Emidio Frattaroli pubblicato il 19 Aprile 2005, 15:26
redegaet ha scritto:
Certo che il fatto che da noi arrivi mesi dopo che in altri Paesi, la dice tutta sulla considerazione che hanno dell'Italia.
Prima di tutto, immagino che la capacità produttiva per un prodotto del genere sia piuttosto limitata. Quindi non mi meraviglio che vengano selezionai prima paesi con un mercato HT più ampio rispetto a quello italiano.

Non si tratta di simpatie ma di marketing.

Per quanto riguarda il TAV, anch'io spero che siano buone notizie in tal senso. Ma c'è anche il rischio che si finisca come al T.H.E Show dello scorso anno a New York in cui solo un ristretto numero di persone riuscì ad entrare nella saletta.
ciosse ha scritto:
... Naturalmente a questo basta semplicemente aggiungere un buon 25/30% ed ecco il prezzo ITALINISSIMOOOOO e già bello che pronto...
Io non credo che andrà a finire in qusto modo. Sony ci sta abituando ad una politica dei prezzi molto più europea con differenze limitate alle diverse aliquote IVA presenti nei vari apesi europei.

Emidio
Commento # 8 di: steve pubblicato il 19 Aprile 2005, 18:32
ciosse ha scritto:
Emidio mi scusi Ma indiscrezioni sul prezzo Europeo non ve ne sono.... ( Naturalmente a questo basta semplicemente aggiungere un buon 25/30% ed ecco il prezzo ITALINISSIMOOOOO e già bello che pronto )

Da una veloce ricerca in rete, sia in Giappone che negli USA è venduto attorno ai 17.500€ e anche se fosse poi questo il prezzo in Italia sono comunque troppi per le mie povere tasche.
Quanti anni dovremo ancora aspettare perchè il prezzo di questi proiettori Full HD diventi umano? (Spero pochi )
Commento # 9 di: gian de bit pubblicato il 19 Aprile 2005, 23:44
[COLOR=red]SBAV! ......... [/COLOR]


SBAV!

Comincio a comprarmi un altro porcellino piu' grosso che 17mil euro-dollars non ci stanno senno'

Almeno per l'eta' pensionabile potro' permettermelo

PS: Speriamo per una visioncina al TAV..... sbav
Commento # 10 di: Highlander pubblicato il 20 Aprile 2005, 09:10
gian de bit ha scritto:
[I][COLOR=red]SBAV! ......... [/COLOR]

..........Almeno per l'eta' pensionabile potro' permettermelo
[I]


e per parafrasare il titolo del 3D......
Sony QUALIA 004 in Europa da maggio......e a casa mia in vecchiaia Quando saro' diventato miope, presbite, astigmatico e forse anche un po' fro..io
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »