Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

projectiondesign M25 HDMI 1.3 al TAV

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 11 Luglio 2007, all 09:36 nel canale PROIETTORI

“Il videoproiettore con tecnologia DLP monochip full HD projectiondesign M25, il primo ad essere dotato della nuova interfaccia HDMI 1.3 sarà presente al prossimo Top Audio & Video Show”

Milano, Luglio 2007. A poche settimane dall'InfoComm Internationa, dove projectiondesign ha presentato due nuovi interessanti videoproiettori DLP full HD, arriva la notizia della presenza del nuovo M25 all'interno del Top Audio & Video Show: l'importante manifestazione che si terrà a Milano dal 13 al 16 Settembre.

Il projectiodesign M25 è il più piccolo videoproiettore DLP a piena risoluzione HD annunciato. Dotato di un singolo chip da 1920x1080 punti, tecnologia BrilliantColor e nuovo e potente DSP video interno, è anche il primo videoproiettore in grado di accettare segnali con profondità in bit superiore ad 8, grazie all'ingresso HDMI 1.3.

Guido Villa, Regional Sales Manager projectiodesign per il Sud Europa, ci ha annunciato che durante il prossimo Top Audio & Video sarà allestito uno spazio privilegiato per il nuovo M25 in collaborazione con il distributore MPI Electronic, in cui verificare tutte le nuove e straordinarie qualità del nuovo proiettore.

Accanto al piccolo M25, Guido Villa non esclude che potrebbe anche arrivare il "fratello maggiore" con 3 chip, sempre a piena risoluzione HD. L'eventualità dipenderà soprattutto dall'effettiva disponibilità del modello a 3 chip per il segmento consumer immediatamente dopo la kermesse milanese. In un primo periodo infatti il modello sarà disponibile solo per il settore ProAV con differenti caratteristiche.

Per maggiori informazioni: www.projectiondesign.com  -  www.topaudio.it



Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: rs232 pubblicato il 11 Luglio 2007, 21:30
ok

e bravo guido
aspettavo solo questo