Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Proiettori NEC serie PA con ingresso 4K

di Redazione, pubblicata il 09 Luglio 2014, all 09:38 nel canale PROIETTORI

“NEC Display Solutions Europe ha ampliato ed aggiornato la gamma per installazioni fisse, introducendo sette nuovi videoproiettori LCD a matrice WUXGA (1920x1200) e ingresso a risoluzione 4K”

NEC Display Solutions Europe ha ampliato ed aggiornato la gamma di proiettori per installazioni fisse della serie PA, introducendo sette nuovi videoproiettori LCD, con flusso luminoso fino a 7200 ANSI lumen, risoluzione fino a WUXGA (1920x1200) e ingresso a risoluzione 4K. Le caratteristiche includono il collegamento di varie unità via HDMI (daisy-chain), modalità multiscreen con funzioni tiling ed edge blending e un'interfaccia 4K fino a risoluzione 4096x2160. Il tutto permette di combinare più informazioni su un’unica immagine senza comprometterne troppo la qualità. La presenza dell'’esclusivo chip scaler NV1301, permette inoltre di gestire un ingresso 4K e suddividerne il segnale su tutti i proiettori collegati. Il controllo geometrico avanzato, la scelta tra vari tipi di lenti e l’opzione della modalità Portrait, rendono l’installazione quanto mai semplice e flessibile; è inoltre previsto il supporto per presentazioni 3D. 

La tecnologia di miglioramento del contrasto NEC Sweetvision di terza generazione, si unisce ad un elevato rapporto nativo (fino a 6.000:1) garantendo fedeltà cromatica, neri profondi e immagini nitide. Il processore video a 10 bit interviene anche sulla riduzione del rumore, sulla correzione colore e lo scaling. Le modalità di installazione avanzate includono una serie di caratteristiche tra cui la modalità Portrait, ideale nelle applicazioni di digital signage, oltre alla funzione di lens shift verticale e orizzontale e lo zoom 2x. Alcuni modelli offrono la funzione HDBaseT, che permette di veicolare i segnali video, audio e di controllo su un singolo cavo CAT6, in aggiunta alle connessioni HDMI e DisplayPort.

In linea con la filosofia Green Vision di NEC, questi proiettori consumano solo 0,16W in stand-by e offrono avanzate caratteristiche ECO, come le regolazioni per un basso consumo energetico. La durata di vita della lampada, che raggiunge le 4.000 ore e l’utilizzo di pannelli inorganici, progettati per un utilizzo prolungato e costi contenuti, consentono un TCO (Total Cost of Ownership) estremamente ridotto. Tutti i modelli sono controllabili da rete LAN/WLAN, attraverso il software NaViSet Administrator 2, che consente il monitoraggio e il comando remoto, e il controllo browser HTTP per la gestione attraverso un browser web standard. La disponibilità è a partire dal mese di luglio.

Per maggiori informazioni: www.nec-display-solutions.it



Commenti