Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Proiettore DLP laser 1080p Sanyo

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 15 Aprile 2009, all 10:00 nel canale PROIETTORI

“Sanyo ha annunciato l'arrivo di un proiettore Full HD con fonte luminosa a laser, tecnologia DLP, dotato di ottica a tiro corto che consente di proiettare immagini da 100" a 60cm di distanza”

Il costruttore nipponico, da poco entrato nella sfera di controllo di Panasonic, annuncia l'arrivo di un proiettore DLP 3 chip con risoluzione 1920 x 1080 punti davvero interessante. Prima di tutto, la sorgente luminosa viene affidata a una terna di laser RGB al posto di una tradizionale lampada: questo si traduce in una riproduzione dello spazio colore molto più ampia e soprattutto in una luminosità che viene dichiarata in ben 7.000 Lumens. Quest'ultimo dato è particolarmente significativo, in quanto questo nuovo proiettore intende porsi come alternativa ai display di grandi diagonali piuttosto che ai tradizionali videoproiettori e con una tale luminosità a disposizione è lecito immaginare che sia possibile riprodurre le immagini anche in ambienti non totalmente oscurati.

La seconda caratteristica saliente riguarda l'adozione di una soluzione ottica a tiro cortissimo che consente di creare un'immagine da 100 pollici già a 60cm di distanza e di salire a 150 pollici da 90cm di distanza. Questo proiettore è dotato di uno châssis molto ingombrante e particolarmente esteso in larghezza che lo fa somigliare a uno stand porta TV e che va quindi posizionato a terra di fronte allo schermo o alla parete di proiezione. L'idea sembra davvero molto interessante e potrebbe avere importanti sviluppi nei prossimi anni. Al momento Sanyo non ha rilasciato una possibile data di introduzione sul mercato di questo proiettore, né tanto meno un'indicazione sul prezzo al pubblico, che dovrebbe comunque essere piuttosto elevato considerando le caratteristiche tecniche e le soluzioni integrate.

Per maggiori informazioni: comunicato stampa (in giapponese, tradotto con Google Translate)

Fonte: Sanyo Japan



Commenti (34)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: blasel pubblicato il 15 Aprile 2009, 10:16
...se tanto mi da tanto... attendo di conoscere il prezzo dell oggettino in tema, che sara' (immagino) proporzionato alle prestazioni e quindi.. inavvicinabile per i piu'
Commento # 2 di: CloneD pubblicato il 15 Aprile 2009, 10:18
Però...

Interessante. Speriamo però che l'estetica venga migliorata.
Chi si metterebbe in salotto una cartuccia toner da 2 metri di lato...
Commento # 3 di: FuoriTempo pubblicato il 15 Aprile 2009, 10:28
se le prestazioni sono quelle... io lo farei molto volentieri...
Commento # 4 di: ULTRAVIOLET80 pubblicato il 15 Aprile 2009, 10:37
Il led è il futuro della videoproiezione, su questo non ci piove.
Avrei tuttavia apprezzato di più (per una ragione di costi ovviamente) una soluzione monochip.
Dovendo azzardare un prezzo di vendita, direi che potrebbe avvicinarsi (se va bene) ai 30000 euro..
Commento # 5 di: Alessandro Pecorelli pubblicato il 15 Aprile 2009, 10:47
se non ho capito male l'immagine con la signorina è reale e serve a far capire le proporzioni penso che l'optimum per l'installazione di quel coso sia come tavolino.
pensandoci seriamente non sarebbe neanche male l'idea, a patto che nella parte superiore non ci siano controlli, sistemi di areazione ecc.
proporrei un interessante tweak che lo faccia diventare un tavolino chiuso alla vista.
mi chiedo poi il grado di rumorosità di questa cassapanca, visto che non verrà posizionato a svariati metri da noi ma tra noi e lo schermo.
insomma un gran bel oggettino ma penso che non avrà un gran mercato perchè chi ha bisogno di un tiro cortissimo è colui che ha una sala piccola, se uno ha una sala piccola cosa vi fa pensare che prenderà in esame questo mastodonte???
ciao ale!
Commento # 6 di: Emidio Frattaroli pubblicato il 15 Aprile 2009, 10:57
In realtà si tratta di laser.

In questo caso, coniderando anche la potenza dei laser impiegati, è impossibile pensare ad un proiettore a tiro lungo per motivi di sicurezza. Un proiettore a tiro cortissimo come questo significa che non c'è rischio che una persona possa mettersi tra l'obiettivo e lo schermo e farsi bruciacchiare il fondo dell'occhio
Commento # 7 di: Gian Luca Di Felice pubblicato il 15 Aprile 2009, 10:58
Scusate tutti: sono un rincojonito!!! Ho scritto LED, mentre invece la sorgente luminosa è LASER!!!!!!!!!!!....il bello è che avevo capito perfettamente sin dall'inizio, ma poi ho cominciato a scrivere LED e da lì non me lo sono più levato dalla testa!
Comunque ora stiamo correggendo il testo....scusate per il lapsus!

Gianluca
Commento # 8 di: TaxassiNation pubblicato il 15 Aprile 2009, 11:08
Possibilità di vederlo in funzione al TAV?
Commento # 9 di: Lagoon pubblicato il 15 Aprile 2009, 11:26
Ma sono l'unico ad aver capito che si tratta chiaramente di un prodotto businness? Che diamine ve ne fate di 7000 lumens in casa? E poi l'estetica e' chiaramente tralasciata perche' quel coso va piazzato tipo in una vetrina, ben nascosto alla vista!
Che poi si decidano a farne versioni businness, dalle prestazioni ben inferiori (ma magari meglio tunate su esienze HT, tipicamente con un nero migliore) non lo escluderei affatto, ma chissa' tra quanto...
Commento # 10 di: Rosario pubblicato il 15 Aprile 2009, 11:56
FANTASTICO...............

Eccoci arrivati al nuovo step dell' HI-End della videoproiezione.....

Adesso si aspetta (almeno io ) soltanto l'introduzione di prodotti consumer dal prezzo umano.....

« Pagina Precedente     Pagina Successiva »