Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Panasonic PT-AX100 LCD 720p

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 22 Settembre 2006, all 01:06 nel canale PROIETTORI

“Panasonic annuncia il successore del fortunato videoproiettore PT-AE900 con tecnologia LCD e matrici in formato 16:9 con risoluzione di 1280x720 punti: il suo nome è PT-AX100”

Milano, 21 Settembre 2006. In attesa dell'imminente disponibilità del nuovo videoproiettore LCD full-HD già mostrato duranbte il CEDIA a Denver in Colorado, Panasonic mostra in Italia per la prima volta il nuovo videoproiettore con tecnologia LCD HD-ready che sostituisce il modello PT-AE900.

Il nuovo PT-AX100 è caratterizzato da dimensioni più conenute e da una linea ancora più moderna. Lens shift ed obiettivo con ottica 2X sembrano invariati, come anche gli ingressi a disposizione. Tra le novità più eclatanti la nuova lampada da 220W che è in grado di spuntare fino a 2.000 lumen.

Una luminosità così elevata potrebbe essere utilizzata da chi non è disposto ad oscurare completamente l'ambiente oppure da chi ha la necessità di illuminare schermi con base superiore anche ai 4 metri di larghezza. Molta enfasi viene infatti data alla funzione Light Harminizer.

Con il Light Harmonizer il videoproiettore è in grado di analizzare la quantità di luce presente in ambiente, variando di conseguenza potenza luminosa e i principali parametri delle immagini, in modo da renderle visibili anche in piena luce.  Tra le altre caratteristiche citiamo il rapporto di contrasto pari a 6.000:1 e l'ingresso HDMI con HDCP.

Il nuovo Panasonic PT-AX100 sarà disponibile già a partire dal mese di Ottobre. Per maggiori informazioni su prezzo ed altre caratteristiche: www.panasonic.it - www.panasonic.it/Products_Info.asp

 



Commenti (10)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: viganet pubblicato il 22 Settembre 2006, 09:06
Panasonic cambia modelli di VPR più velocemente di quanto io mi cambi le mut@nde

IMHO motivo più che valido per NON COMPRARE Panasonic
Commento # 2 di: spidertex pubblicato il 22 Settembre 2006, 09:12
in realtà ogni anno a settembre tutte le case propongono il loro nuovo vpr.
vedi anche epson, sanyo etc.
ciao
Commento # 3 di: Benwest pubblicato il 22 Settembre 2006, 09:16
Originariamente inviato da: viganet
Panasonic cambia modelli di VPR più velocemente di quanto io mi cambi le mut@nde

IMHO motivo più che valido per NON COMPRARE Panasonic


Con lo stesso ragionamento... non dovresti comprare nessuna auto, nessun componente HT, nessun abito, nessun.... mah
Commento # 4 di: viganet pubblicato il 22 Settembre 2006, 09:53
Difatti ho una splendidissima auto storica degli anni '70 (e non vedo perchè dovrei cambiarla con una costosissima scatoletta odierna identica a tutte le altre), uno strepitoso Tritubo da 8 pollici del 1990 (che dal 1990 ad oggi, ovvero 16 anni, non ha fatto che migliorare al migliorare del software), uno dei primi Marantz 5.1 che funziona sempre benissimo e grazie agli ingressi analogici sarà perfettamente compatibile anche coi nuovi standard, e gli abiti fortunatamente finora non hanno data di scandenza

Adesso che dopo 16 onorati anni di carriera il VPR coi segnali HD comincia a mostrare la corda, inizio a meditare di cambiarlo con un Full HD, che stante il ragionamento di prima SICURAMENTE non sarà un Panasonic
Commento # 5 di: spidertex pubblicato il 22 Settembre 2006, 10:04
Originariamente inviato da: viganet
cut... inizio a meditare di cambiarlo con un Full HD, che stante il ragionamento di prima SICURAMENTE non sarà un Panasonic

non voglio fare polemica, solo farti notare che stante il ragionamento di prima, il tuo VPR non sarà di alcuna marca. Tutti i produttori aggiornano ogni anno. Allora cosa comprerai?
Commento # 6 di: osikem pubblicato il 22 Settembre 2006, 18:06
quello che vorrei capire se la lampada riduce la luminosità riducendo la potenza perchè in questo caso tutto questo potrebbe significare una durata maggiorata della lampada rispetto alle canoniche 3000 ore (in modalità cinema)
Commento # 7 di: Bad boy pubblicato il 22 Settembre 2006, 18:13
Originariamente inviato da: spidertex
non voglio fare polemica, solo farti notare che stante il ragionamento di prima, il tuo VPR non sarà di alcuna marca. Tutti i produttori aggiornano ogni anno. Allora cosa comprerai?


non lo sai? se lo autocostruisce!!!
recuperando alcuni pezzi seminuovi dal proiettore del 1990 naturalmente.......
Commento # 8 di: osikem pubblicato il 22 Settembre 2006, 18:19
Poi per mettere fine alla polemica dello scambiatore di mutande vorrei sfidarlo a comunicarci marca e modello (ammesso che esista) del proiettore con cui ha intenzione di convivere per il prossimo quarto di secolo
in modo che anche noi comuni mortali compratori di costosissime scatolette potremo approfittare della sua lungimiranza e abbeverarci alla fonte della sua saggezza
per conto mio il full hd di panasonic è una macchina fantastica che purtroppo sarà superata come tutte le sue consorelle tra 1 anno ma questo è un destino che accomuna tutti i prodotti high tech
Commento # 9 di: matazen pubblicato il 22 Settembre 2006, 18:55
infatti non capisco la posizione di viganet: TUTTI i produttori aggiornano annualmente... inoltre non vedo tanto male una casa costruttrice che sforna sempre nuovi modelli: innova
comunque meglio di una che produce ogni 10 anni (cosa impossibile in questo mercato)
Commento # 10 di: PaoloZ pubblicato il 22 Settembre 2006, 22:41
[QUOTE=viganet]Panasonic cambia modelli di VPR più velocemente di quanto io mi cambi le mut@nde



Un mio amico le gira quando sono sporche ma....un anno!