Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

LG: proiettore 3D CF3D Full HD all'IFA 2010

di sabatino pizzano, pubblicata il 31 Agosto 2010, all 13:02 nel canale PROIETTORI

“Sarà presente anche il nuovo videoproiettore CF3D 1080p con tecnologia LCOS allo stand di LG durante la kermesse berlinese. Un primo assaggio di quello che sarà la proiezione Full HD 3D in casa”

Tra i vari annunci diramati da LG in merito alla propria partecipazione all'imminente IFA di Berlino, è passata quasi in sordina la presenza dell'interessante CF3D, primo proiettore 3D con risoluzione Full HD e già annunciato alcuni mesi fa. Tra le altre specifiche tecniche, ricordiamo il doppio engine SXRD da 0,61" di Sony, luminosità di 2500 ANSI Lumen, rapporto di contrasto nativo di 7.000:1 e prezzo fissato in circa 10.000 euro. Per poter visionare i contenuti 3D saranno inoltre necessari occhiali polarizzati e uno schermo "silver".

Dopo LCD e plasma 3D, quale migliore occasione per toccare con mano le potenzialità della videoproiezione domestica stereoscopica con risoluzione Full HD?

Fonte: LGE



Commenti (6)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Grifo pubblicato il 31 Agosto 2010, 13:40
schermo silver...
la maggior parte delle persone dovrebbe così cambiare schermo...!!!
Ma non sarà proprio possibile arrivare
a una proiezione 3d su schermi bianchi a guadagno unitario?

Oltre a questo .. la necessità degli occhialini..
..mah.. ne ha di vincoli 'sto 3d..
Commento # 2 di: StarKnight pubblicato il 31 Agosto 2010, 14:50
Se puoi permetterti 10.000 Euro di proiettore 3D puoi anche permetterti un silver screen... altrimenti vai avanti con il 2D e vivi sereno ugualmente. In alternativa ti prendi un proiettore che usa occhialini attivi anziché luce polarizzata e risparmi sul silver screen ma poi spendi 150 Euro per ciascun paio di occhialini contro i 4/5 Euro di quelli a lenti polarizzate. La botte piena e la moglie ubriaca ancora non sono in grado di dartela.
Commento # 3 di: blasel pubblicato il 31 Agosto 2010, 15:38
Se non ci sara' troppo casino, lo vedremo, lo valuteremo e vi racconteremo la nostra esperienza in proposito.

Ovviamente stiamo parlando del precursore VPJ in 3D e con tecnologia L-Cos, sara' interessante, poi, poterlo paragonare con i successivi e con altra tecnologia di riproduzione.

In assoluto, trattandosi di un'innovazione, i 10mila euro non sono ne' un'esagerazione, ne' una novita'.

Vi rammento lo Sharp 21.000 e BenQ 10.000, al loro ingresso sul mercato, tra i primissimi DLP

ed il Vivitek con illuminazione a LED allo scorso TAV
Commento # 4 di: sasadf pubblicato il 31 Agosto 2010, 18:40
Cambio di rotta

IN effetti visto come un mero esperimento non è da cestinare

LA cosa che però in effetti mi deprime è un'altra: questa mania del 3d ha spostato gli investimenti (già magri) per la proiezione dal fronte della sorgente luminosa (Led o Laser) verso quest'altro versante più attraente e meno difficile e costoso per le industrie.

Risultato: quando speravamo di poter vedere l'arrivo nel mass market del laser e del led come sorgente luminosa della VPR dovremo aspettare almeno almeno altri 3,4 anni, aspettando che la marea del 3d sia passata, o meglio, sia assorbita tra le feature facenti normalmente parte del corredo di tutti i VPR....

Stesso discorso per l'abbandono dell'interpolazione, che tanto aveva promesso nelle passate stagioni...

walk on
sasadf
Commento # 5 di: sasadf pubblicato il 31 Agosto 2010, 18:45
Considerazioni ulteriori

Alla tra chi era contento del raggiungimento delle matrici FULL HD perchè il prossimo step sarebbe stato il miglioramento della qualità, e chi temeva e presagiva che arrivati al FUll HD l'industria non si sarebbe fermata alla ricerca del nuovo GRal, avevano ragione questi ultimi: sbagliato in parte il presagio dell'aumento della risoluzione (a scapito della qualità, come succede ad es. nella fotografia), ma azzeccato il fatto che l'industria era alla ricerca dello specchietto per le allodole: perdonatemi ma in questo versante sto diventando un Manutiano

walk on
sasadf
Commento # 6 di: mortimer86 pubblicato il 31 Agosto 2010, 18:48
Ma doppia matrice, significa anche doppia lampada?