Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

LCD Sony con Inorganic Alignment Layer

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 08 Marzo 2005, all 07:46 nel canale PROIETTORI

“Sony continua la ricerca e lo sviluppo della tecnologia LCD da utilizzare nei videoproiettori e retroproiettori con l'annuncio del primo pannello LCD HTPS con substrato di allineamento inorganico”

Sony Corporation, già impegnata da anni nella produzione di pannelli LCD per riflessione con tencologia S-XRD utilizzati sui prodotti Qualia, sembra stia continuando anche la ricerca e lo sviluppo della "vecchia" tecnologia LCD a trasmissione con la produzione di un nuovo pannello HTPS (High Temperature PolySilicon - Polisilicio ad Alta Temperatura) che promette un sostanziale incremento delle prestazioni degli attuali videoproiettori e retroproiettori.

Tra le caratteristiche più interessanti del nuovo HTPS c'è l'aumento del rapporto di contrasto grazie ad un nuovo substrato di allineamento inorganico. Comparato ad un tradizionale pannello HTPS, il nuovo prodotto è in grado di quadruplicare la propria resistenza all'attraversamento della luce, migliorando nettamente il livello del nero. Indagheremo più a fondo su queste ultime novità al prossimo InfoComm International

Fonte: ND'A, IDG



Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: sasadf pubblicato il 08 Marzo 2005, 18:29
notizia succulenta che conferma gli sforzi dell'impero per invogliare la clientela verso la loro scommessa( ricordo che la Sony ha sospeso gli investimenti sui tv al plasma, dedicandosi anima e corpo all'lcd come ha fatto sharp: pioneer è andata ovviamente e come sempre, dall'altra parte...).

walk on
sasadf