Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

JVC DLA-VS2400ZG: proiettore D-ILA pro

di Nicola Zucchini Buriani, pubblicata il 10 Dicembre 2013, alle 10:55 nel canale PROIETTORI

“JVC ha annunciato la prossima disponibilità di un nuovo modello della gamma Pro-sumer, caratterizzato da una risoluzione pari a 5,1 megapixel (con E-Shift) e da un rapporto di contrasto nativo pari a 18.000:1”

JVC annuncia la prossima distribuzione di un nuovo proiettore, il DLA-VS2400ZG, recentemente presentato al I/ITSEC 2013 di Orlando. Il nuovo modello, sviluppato principalmente per applicazioni di simulazione, dispone di tecnologia LCOS, nella derivazione D-ILA, con una risoluzione che viene definita equivalente a 5,1 megapixel, grazie anche alla presenza di E-Shift, una soluzione proprietaria già impiegata, da qualche anno, anche sui prodotti consumer. Il rapporto di contrasto nativo dichiarato è pari a 18.000:1, con una luminosità di almeno 900 lumen.

JVC non ha rilasciato molti altri dati tecnici: l'ottica è intercambiabile (si può infatti acquistare il proiettore sprovvisto di obiettivo), con quella standard dotata di zoom 2x, mentre fuoco e lens-shift sono regolati manualmente. Il refresh-rate è fissato a 120Hz, mentre la connettività si fregia della presenza di due ingressi HDMI, una porta LAN ed una RS-232C. Il prezzo non è ancora stato annunciato.

Per maggiori informazioni: comunicato stampa (in inglese)

Fonte: JVC



Commenti (3)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Kukulcan pubblicato il 10 Dicembre 2013, 11:46
18.000:1 e 900 lumens??? Non può essere tanto diverso dai modelli consumer... non sarà mica che rivolgendosi ad un mercato attento siano stati costretti a dichiarare dati di contrasto più realistici?? Cioè in condizioni d'uso realistiche e non con iris completamente chiuso ma 200 lumens scarsi...
Commento # 2 di: Tony359 pubblicato il 10 Dicembre 2013, 22:08
è quello che ho pensato anche io!
Semplicemente nel mondo pro se dichiari 2000 lumen e io monto la macchina in funzione di tale dato, se poi su schermo non ho quello che mi aspetto... è un problema!
Commento # 3 di: Kukulcan pubblicato il 11 Dicembre 2013, 17:00
Infatti!!! Poi sai... nel mondo pro ci vuole poco che l'acquirente prende una Klein e si mette a calibrare e misurare, poi come glielo spieghi che hai dichiarato 100.000:1 e lui misura 18.000???
Numeri comunque al vertice, ma lontanissimi dai dati dichiarati, nel consumer.