Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

JVC D-ILA RS10 ed RS20 da HCS

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 07 Novembre 2008, alle 10:14 nel canale PROIETTORI

“Homecinemasolution annuncia la distribuzione dei videoproiettori full HD JVC con tecnologia D-ILA del settore professionale; i due modelli RS10 ed RS20 saranno a listino allo stesso prezzo dei due prodotti consumer”

Home Cinema Solution annuncia la distribuzione dei due videoproiettori Reference Series RS10 ed RS20 di JVC Professional: i due nuovi videoproiettori con tecnologia D-ILA a piena risoluzione HD (1920x1080 punti), che si affiancano ai due modelli consumer HD350 e HD750 distribuiti da JVC Italia. HCS promette anche per i due nuovi proiettori Reference Series un controllo preventivo dei proiettori prima della vendita (disallineamento delle matrici, problemi di uniformità etc.): ogni macchina viene accesa e controllata scrupolosamente per evitare brutte sorprese al cliente finale.

Tra le caratteristiche più significative dei due proiettori segnaliamo un flusso luminoso di 1000 lumen per il modello RS10 (identico per il modello HD350) e di 900 lumen per il modello RS20 (stesso valore per il modello consumer HD750). Il rapporto di contrasto nativo del modello RS20 si attesta su un valore di 50.000:1 (identico al modello HD750) mentre per il modello RS10 viene dichiarato un rapporto di contrasto nativo di 32.000:1 (invece che 30.000:1 per il modello HD350).

Caratteristiche a confronto

Segnaliamo inoltre che HCS ha organizzato due presentazioni in forma di Shootout per l'annuncio delle due nuove macchine che verranno confrontate assieme ad altri prodotti JVC oltre che i tre videoproiettori Sony HV10, VW80 e VW200. Il primo evento si terrà nelle giornate di Sabato 22 e Domenica 23 Novembre presso lo Spazio2M di Milano 2, in collaborazione con il Direttore di AV Magazine Emidio Frattaroli. Il secondo evento si terrà nelle giornate di Sabato 29 e Domenica 30 Novembre nella sede di HCS di Ponte San Giovanni (PG), in collaborazione con l'admin di HT Projectors Andrea Manuti.

Per maggiori informazioni:

Fabio De Angelis - www.spazio2m.com - 347 07 91 777
Simone Berti - www.homecinemasolution.it - 335 56 36 063



Commenti (124)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 11 di: iaiopasq_ pubblicato il 07 Novembre 2008, 13:19
Originariamente inviato da: homecinemasolution
Chi è nostro cliente JVC comunque si faccia avanti e testimoni se sono fandonie o dati di fatto


...magari anche no, che di testimonial ce ne sono già abbastanza e di offtopic anche, grazie
Commento # 12 di: homecinemasolution pubblicato il 07 Novembre 2008, 13:28
Allora scusa l'off topic.
Commento # 13 di: Girmi pubblicato il 07 Novembre 2008, 14:01
Io continuo ad avere grosse perplessità su questo tipo di operazioni che, a mio avviso, gettano grosse ombre sui controlli qualitativi e le tolleranze di produzione di JVC.

Quello che si evince è che esiste un controllo di qualità sulla produzione che seleziona la roba buona per il canale pro e riserva la seconda scelta per il canale consumer.
Un operazione così fatta mi sembra controproducente perché se è vero che si dà un valore aggiunto ad una piccola parte della produzione si giustifica il sospetto sulla capacità di mantere costanti i parametri produttivi.

Fra l'altro il successo di questo tipo di operazioni di basa sulla presunta ignoranza della clientela consumer (o della maggior parte di essa), che evidentemente in JVC ritengono non essere in grado di rilevare un disallineamento matrici od una disuniformità ed anche se ne accorgesse difficilmente penserebbe a far valere le garanzie riservate ai consumatori dalle normative europee e nazionali.

Infine, anche la scelta di presentare i due modelli Pro allo stesso prezzo delle versioni consumer ha più il sapore di un ripensamento postumo sulle strategie distributive che non ad una vera e propria volontà di diversificazione dell'offerta.

In parole povere, è probabile che in JVC abbiano capito che il canale consumer non sia quello adatto per la distribuzione di questo tipo di prodotti, ma lo abbiano capito solo dopo aver presentato i prodotti come consumer.
Visto che gli impegni sono già presi (ed i contratti già firmati) decidono di spostare l'intera domanda sui canali pro inventandosi questa selezione ma mantenendo il prezzo inalterato (a queste condizioni chi compra più un cosumer?)
A questo punto ed in breve tempo tutta la produzione si veste di grigino con filo dorato e viene assorbita dai canali pro.
Ma se tutta la produzione viene venduta come Pro, che fine fa la selezione?
Non possono mica rimanere con interi magazzini di versioni consumer invendute, no?

Insomma, ben vengano le ottimizzazioni postvendita e le customizzazioni onsite, che personalmente ritengo indispensabili come la scelta del venditore in grado di offrirle al meglio (ed in questo tanto di cappello ad HCS), ma credo sarebbe auspicabile una maggior coerenza del marketing JVC.


Ciao.
Commento # 14 di: sasadf pubblicato il 07 Novembre 2008, 14:10
Non vorrei dire inesattezze, e per questo mi scuso in anticipo nel caso quanto starò per dire qui sotto sia una castroneria..

A me pare che gli RS della JVC non sono i proiettori della serie PRO, ma sono sempre stati i JVC che derivano dal mercato USA.

walk on
sasadf

p.s.:*Post editato* a seguito di approfondimenti che leggerete in seguito nel 3d
Commento # 15 di: Steven pubblicato il 07 Novembre 2008, 14:10
rs10 e rs20 sono macchine americane come lo erano l'rs1(hd1) e l'rs2(hd100).
E' una versione Pro di nome ma non di fatto o sbaglio??
Commento # 16 di: antani pubblicato il 07 Novembre 2008, 14:16
Mah io credo che queste politiche commerciali si spieghino per via della scarsa capacità distributiva di JVC in Italia.

Questo determina anche l'elevato street price dei JVC in Italia, che si scosta sempre di poco dal listino, a differenza che in altri paesi.

Poca concorrenza = prezzi alti. Tutto qui.

Francamente il voler giustificare i prezzi con idee di prodotti selezionati, precalibrazioni ecc. lo considero una forzatura e se vogliamo anche lesivo dell'immagine di JVC.
Commento # 17 di: manuel74 pubblicato il 07 Novembre 2008, 14:19
Originariamente inviato da: Steven
E' una versione Pro di nome ma non di fatto o sbaglio??


Da quello che ho capito è PRO poiche' e' distribuita da JVC divisione PRO e non Consumer.
Per quanto riguarda i controlli di qualità differenti non mi scandalizzerei, in fondo viene fatto su tutti i prodotti, ad esempio i vini che vendono al supermercato, pur avendo la stessa etichetta di quelli venduti nelle enoteche, pensate siano uguali ???

bye
Manuel
Commento # 18 di: sasadf pubblicato il 07 Novembre 2008, 14:24
Originariamente inviato da: Steven
rs10 e rs20 sono macchine americane come lo erano l'rs1(hd1) e l'rs2(hd100).


Quello che ipotizzavo anche io prima....

però...

Originariamente inviato da: Steven
E' una versione Pro di nome ma non di fatto o sbaglio??


Ad onor del vero, basta approfondire e pare che la linea pro RS esista davvero..

Basta andare qui.
http://pro.jvc.com/prof/main.jsp

Quindi semplicemente due canali distributivi.

A questo punto tutta la vita la versione pro, soprattutto se è allo stesso prezzo.

Oltretutto quel filino oro sottile è una figata pazzesca!

walk on
sasadf
Commento # 19 di: Girmi pubblicato il 07 Novembre 2008, 14:32
Originariamente inviato da: sasadf
A me pare che gli RS della JVC non sono i proiettori della serie PRO, ma sono sempre stati i JVC che derivano dal mercato USA.

Bho! La notizia riporta questa frase:

…la distribuzione dei due videoproiettori Reference Series RS10 ed RS20 di JVC Professional:



Ciao.
Commento # 20 di: sasadf pubblicato il 07 Novembre 2008, 14:37
Differenze tra HD350 e Rs20u

Ed approfondendo c'è altro argomento IMPORTANTISSIMO (Per me ma credo anche per molti altri ).

Su questi PRO è dichiarato il dato di rumorosità di funzionamento!

Di soli 19Db!!

QUesta macchina diventa sempre di più interessantissimissima!!

walk on
sasadf
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »