Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

IFA: videoproiettori Epson 3D wireless

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 02 Settembre 2011, all 11:30 nel canale PROIETTORI

“Sono cinque i nuovi videoproiettori di Epson full HD che utilizzano i nuovi pannelli LCD HTPS a 480Hz, con prezzi compresi tra 1.500 Euro e 3.000 Euro”

Berlino, 2 settembre 2011. Epson, il principale produttore di microdisplay LCD HTPS per videoproiettori mostra oggi i suoi cinque nuovi videoproiettori compatibili per la riproduzione di segnali video stereoscopici. I nuovi proiettori sono caratterizzati dall'utilizzo dei nuovi pannelli full HD da 480Hz annunciati ieri in Giappone (in questa notizia) e già utilizzati nel proiettore Panasonic PT-AE5000 di cui vi abbiamo già parlato in quest'altra notizia.

La nuova gamma si articola su tre modelli principali: EH-TW5900 ed EH-TW6000 che utilizzeranno presumibilmente i microdisplay da 0,61", con rapporto di contrasto rispettivamente di 20k:1 e 40k:1 e prezzo a cavallo di 1.500 Euro (circa 1.300 Euro per il TW5900 e 1.500 Euro per il TW6000). Il top di gamma, EH-TW9000 utilizzerà i microdisplay da 0,74", ha un CR di 200k:1 e costerà meno di 3.000 Euro.

A questi tre prodotti si aggiungono due modelli, dotati di collegamento video wireless: EH-TW6000W ed EH-TW9000W, con prezzi leggermente superiori (circa 300 Euro in più rispetto ai modelli senza la "W"). La gamma di nuovi proiettori Epson in realtà è molto più ricca e comprende - finalmente - i due proiettori R2000 ed R4000 con microdisplay LCD riflessivi annunciati già lo scorso anno ed ora finalmente in vendita. A breve, un report con le prime impressioni su qualità video, efficienza luminosa e cross-talk.



Commenti (5)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: stazzatleta pubblicato il 02 Settembre 2011, 11:35
quindi EPSON non ha abbandonato il trasmissivo a favore delle sviluppo del riflessivo.

sono curioso di vederli all'opera.
in attesa delle prime impressioni
Commento # 2 di: BOH? pubblicato il 02 Settembre 2011, 11:44
da quello che ho capito usano il trasmissivo a 480 Hz anche per il 3D con prezzi al massimo di 3500 euro

mentre usano il riflessivo solo per il 2D ma a partire dal 3000 euro (per H2000)

o mi sbaglio ?

io puntavo all'H2000 ma ora ci sono così tante novità in casa epson ma anche il nuovo panasonic ...

Ciao BOH?
Commento # 3 di: sasadf pubblicato il 02 Settembre 2011, 14:08
Doppio errore...

Non è esattamente così come dice boh!

La serie R sarà posizionata sulla fascia >4k€ e resterà non 3d.

Un autogol?
Secondo me un tentativo di evitare una pericolosa sovrapposizione tra il Tw9000 e l'R2000; tentativo maldestro e doppiamente dannoso!

L'uno (il Tw9000), viene ingiustamente privato di una funzione ormai chiave quale la funzione del lens memory; l'altro (l'R2000), viene posizionato in una fascia fuori mercato, e già zavorrato dall'assenza del 3d, offre si un'ottica sigillata ed un'immagine superiore, ma che presenta un conto troppo salato, visti i tempi, e visti soprattutto i prezzi che hanno girato oltre un anno...

walk on
sasadf
Commento # 4 di: liquido riflessivo pubblicato il 02 Settembre 2011, 22:45
tutto il mio rispetto a EPSON

Considerando la limitata disponibilità di contenuti 3D sul mercato e che la tecnologia 3D fin'ora sviluppata non soddisfa gli amanti dell'home cinema (come il sottoscritto) in termini di qualità e fluidità dell'immagine credo che la scelta di epson di mantenere il top di gamma non 3D è di tutto rispetto.
Commento # 5 di: grendizer73 pubblicato il 04 Settembre 2011, 11:53
2 domande:
1) trasmettitore ed eventuali occhiali sono inclusi nel prezzo/confezione, oppure bisogna acquistarli a parte?
2) data la velocità delle matrici, si nota ancora il fastidiosissimo effetto scia nelle carrellate veloci o durante la visione di eventi sportivi, oppure è sparito/minimizzato?