Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Epson LS10000 al Gran Galà di Roma

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 23 Febbraio 2016, alle 08:23 nel canale PROIETTORI

“Il prossimo week end, in occasione del Gran Galā dell'Alta Fedeltā, sarā possibile ammirare il nuovo proiettore laser Epson LS10000 su schermo da 3 metri di base, con impianto audio Cabasse-McIntosh Dolby Atmos in collaborazione con Stereoland 2”

Roma, febbraio 2016. Il prossimo week end, sabato 27 e domenica 28 febbraio, in occasione del Gran Galà dell'Alta Fedeltà di Roma presso l'hotel Sheraton Golf 3 di Parco De' Medici, sarà possibile ammirare il nuovo proiettore Epson EH-LS10000 con tecnologia d'illuminamento dual laser, risoluzione 4K Enhanced e spazio colore DCI. Il nuovo proiettore illuminerà uno schermo da 3 metri di base con tela a guadagno unitario e sarà collegato a sorgenti Blu-ray Disc Oppo e ad un player Zappiti 4K per riprodurre contenuti a risoluzione nativa Ultra HD.

Il sistema audio sarà curato dal punto vendita Stereoland di via Dei Georgofili, che allestirà due impianti distinti. Uno sarà di tipo multicanale Dolby Atmos, con pre McIntosh MX160, finali McIntosh e diffusori Cabasse. Ci sarà anche un impianto stereofonico, con elettroniche Audio Analogue e diffusori Sonus Faber. Ingresso libero dalle 9:30 alle 19:00 il sabato e dalle 9:30 alle 18:00 la domenica, con dimostrazioni a cura di Emidio Frattaroli (AV Magazine) e Alessandro De Pasquale (Epson).

Per maggiori informazioni: www.grangaladellaltafedelta.com



Commenti (37)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: sasadf pubblicato il 23 Febbraio 2016, 11:33
Scusate il leggero OT

Ma nei piani 2016 della Epson, ci sono piani di sviluppi di altri VPR sulla stessa base di questo LS10000?
Che ne so: un bel VPR con stesse matrici, e magari stessa sorgente, a circa 4000 euro.

Oppure un VERO 4k....

La visione dell'LS10000, seppure ottima, non mi ha creato quell'effetto wow che avevo vissuto ai tempi dell'R4000.

Vorrei tanto passare a nuovo VPR, ma questo Ls10000, anche per il prezzo NON popolare, non mi seduce gran che...

walk on
sasadf
Commento # 2 di: Gruppo Garman pubblicato il 24 Febbraio 2016, 21:34
Caro Sasadf, non è la prima volta che sento un' affermazione simile alla tua: La visione dell'LS10000, seppure ottima, non mi ha creato quell'effetto wow che avevo vissuto ai tempi dell'R4000, tanto che mi sta venendo la morbosa curiosità di poterli un giorno confrontare )))). Io ci metto l'LS10000 e qualcuno (Epson magari) ci riesuma un R4000. Magari si scopre poi che il nuovo è nettamente meglio del buon vecchio R4000, solo che ad anni di distanza i nostri occhi si sono abituati a prodotti via via più performanti...
Commento # 3 di: sasadf pubblicato il 25 Febbraio 2016, 10:24
...questo è poco...

...ma è sicuro che sia così.

Ciò che inoltre è cambiato è la resa dei Jvc che sui neri ora sono stratosferici, mentre i Sony sulla riproduzione a video del movimento sono vellutati, aspetti in cui Epson non ha raggiunto gli stessi affinamenti.

Inoltre resta da dire che questo ls10000 sono tre anni che gira per fiere.
Se dallo stato prototipale alla pri.a produzione ci oteva stare il costo siderale di oltre 7k €, in altri momenti storici in un Triennio si sono viste flessioni anche a doppia cifra ( e fino ad oltre il 50%) : vederlo ancorato a quel prezzo, mi fa diventare ancora più ipercritico.

Per commettere la follia di spendere cifre simili (per le mie tasche, sia chiaro: per ognuno il calcolo relativo non potrà che essere differente), dovrei essere folgorato dalla sua immagine: e non essendo 4k, nè supercontrastata come i Jvc, nè supervellutata come i sony, nè uperdettagliata come un 4k, questo vpr rappresenta quel di tutto un pò di più, ma non è quel non plus ultra (ultra non proprio!) che giustifichi questo esborso.

Fosse oggi in vendita a meno di 3500 euro, avrebbe in se una certa attrattiva: a più del doppio resta inesorabilmente a scaffale!
Commento # 4 di: amplidown pubblicato il 25 Febbraio 2016, 16:11
su questo come non concordare.
non per fare lo sborone, ma un appassionato come noi 7000 euro può farcela a trovarli, però SE NE VALE LA PENA.
mi dispiace per voi del gruppo Garman che lavorate indubbiamente con passione, ma i nuovi prodotti (tutti, indistintamente, telefonini, tv, etc ) tecnologici, dopo il lancio, tempo sei mesi, un anno, e il prezzo scende, è l'obsolescenza tecnologica, si sa. Questo vpr invece no, da tre anni (io pensavo da due, ma tant'è sta sempre allo stesso prezzo e nessuno se lo compra, ma che è un prodotto informatico o un vino d'annata?
Già questo basta a farmelo stare antipatico, se fosse 4k e al laser com'è potrebbe essere per qualcuno il vpr DEFINITIVO, tanto da spenderci 7 o magari anche 10 k, ma così com'è, ha detto bene sasadf, a scaffale !!
OT anche perchè avete visto dal vivo quanto è grande? mia moglie caccia di casa me, se porto nelle mura domestiche quel catafalco!! e dire che non abito propriamente in un monolocale...
Commento # 5 di: Alberto Pilot pubblicato il 25 Febbraio 2016, 17:26
Originariamente inviato da: amplidown;4539145
non per fare lo sborone, ma un appassionato come noi 7000 euro può farcela a trovarli, però SE NE VALE LA PENA ... cut .... anche perchè avete visto dal vivo quanto è grande? mia moglie caccia di casa me, se porto nelle mura domestiche quel catafalco!! e dire che non abito propriamente in un monolocale...


Si vede che non ti ricordi gli anni dei CRT o non hai mai visto un proiettore cinema vero (e non intendo un DCI, parlo di prodotti Home Cinema prosumer). Sempre per non fare lo sborone, se vuoi una proiezione di qualità ti organizzi per poter ospitare un prodotto di qualità con uno schermo di dimensione adeguata.

Esistono mille modi per installarlo, anche senza sfondare il muro della stanza
Commento # 6 di: Emidio Frattaroli pubblicato il 26 Febbraio 2016, 00:25
Originariamente inviato da: sasadf;4538931
... resta da dire che questo ls10000 sono tre anni che gira per fiere.........[CUT]
Originariamente inviato da: amplidown;4539145
... Questo vpr invece no, da tre anni (io pensavo da due, ma tant'è sta sempre allo stesso prezzo e nessuno se lo compra........[CUT]
Fantastico! Questa mi mancava: siamo alla follia collettiva.

Il proiettore Epson LS10000 è stato mostrato per la prima volta in pubblico in USA (e da nessun'altra parte) al CEDIA di settembre 2014:

http://www.avmagazine.it/news/4K/if...shift_9498.html

Poi è stato mostrato per la prima volta in Europa a febbraio 2015 in occasione dell'ISE:

www.avmagazine.it/news/avpro/ise-fi...10000_9903.html

I primi modelli sono in venditavin Europa solo da prima dell'estate 2015 e la prima fiera che è stata fatta con un modello di serie è stata il Gran Galà di Milano di settembre 2015. Qui trovate resoconto e video, con misure. Sottolineo che si tratta della prima volta di un modello di serie in una fiera in Italia:

www.avmagazine.it/articoli/videopro...lano_index.html

Questo per dire che chi sostiene che il proiettore è in giro da tre anni, si è bevuto il cervello.

Concludo con alcuni fatti incontestabili.

Il prezzo in USA è più alto, con listino (se non sbaglio) di 10.000 US$ tasse escluse e street-price di 8.000 US$, sempre tasse escluse (fonte ProjectorCentral). In Europa Epson ha fatto un lavoro straordinario per contenere il prezzo a questo livello: qui costa 7.000 Euro tasse incluse.

Altro fatto è che si tratta di un proiettore grande, silenzioso, di qualità, con doppia sorgente laser e dal costo importante. Improbabile che il prezzo scenda. Certo, la scelta di Epson di puntare solo al laser - quindi ad un costo molto elevato - ha scontentato molti ma il prezzo della macchia è addirittura molto basso in relazione ai contenuti. Parlo della durata, della stabilità, del gamut colore DCI (l'unico) e della qualità generale. Sperare che il prezzo si dimezzi in meno di 12 mesi dal lancio in Europa è pura follia. Secondo me.

Ma ragazzi, da quanti anni c'è il Sony 1100? Il prezzo si è forse dimezzato? Appunto. Persino il prezzo di un cellulare di fascia premium come un Galaxy S6 edge non si dimezza più a fine vita, ovvero all'uscita del nuovo prodotto. Piuttosto, non sarà mica che Epson, ma anche Sony, JVC e tutti i produttori di macchine di fascia alta, hanno fatto prodotti un po' più duraturi e di qualità?

Ultima cosa.

Originariamente inviato da: amplidown;4539145
... nessuno se lo compra...
. Maddài? Sul serio?

Io ho informazioni completamente opposte, con fonti autorevoli (Epson, rivenditori e acquirenti) e un cliente - Epson - che continua a investire soldi in pubblicità ed eventi come questo anche perché il prodotto ha successo, specialmente in Italia.

Però sono curioso. La tua fonte, per dire che non se lo compra nessuno, qual'è?

Non sarà mica la follia collettiva di cui sopra?

Emidio
Commento # 7 di: Emidio Frattaroli pubblicato il 26 Febbraio 2016, 00:38
Originariamente inviato da: sasadf;4537915
... La visione dell'LS10000, seppure ottima, non mi ha creato quell'effetto wow che avevo vissuto ai tempi dell'R4000.

Vorrei tanto passare a nuovo VPR, ma questo Ls10000, anche per il prezzo NON popolare, non mi seduce gran che............[CUT]
Il modello Epson R4000 che ha girato l'Italia e che tanto ti ha sorpreso l'ho testato. Si. Esattamente quel preciso sample. Trovi le misure qui:

www.avmagazine.it/articoli/videopro...4000_index.html

Il nuovo LS10000 va meglio in tutto. Si, costa tanto ma non tanto di più rispetto al modello R4000 che sarebbe costato 6.000 Euro. Qui con 7.000 Euro hai qualcosa in più.

Certo. Anche a me sarebbe piaciuto un Epson full HD, riflessivo, con lampada a scarica e meno costoso. Probabilmente non sarebbe stato possibile far meglio di JVC che, con i 4.500 Euro del modello R5000, è l'attuale riferimento in quella fascia di prezzo.

Come ho già detto in un altra discussione, sarà improbabile vedere un proiettore nativo 4K a meno di 15.000 Euro con una risoluzione accettabile. Le ottiche costano e i miracoli in questo campo ancora non si sono visti. Il mio BenQ W10000, comprato nel 2007, con ottica razor costava 6.000 Euro:

www.avmagazine.it/articoli/videopro...l-hd_index.html

Emidio
Commento # 8 di: amplidown pubblicato il 26 Febbraio 2016, 09:34
Originariamente inviato da: Alberto Pilot;4539208
Si vede che non ti ricordi gli anni dei CRT o non hai mai visto un proiettore cinema vero (e non intendo un DCI, parlo di prodotti Home Cinema prosumer). Sempre per non fare lo sborone, se vuoi una proiezione di qualità ti organizzi per poter ospitare un prodotto di qualità con uno schermo di dimensione adeguata.
..........[CUT]

hai perfettamente ragione, infatti il mio primo sharp nel 1995 già di per sè era un catafalco. però sempre di visione nelle mura domestiche stiamo parlando. prendi l'es dei telefonini e quanto si sono rimpiccioliti in 20 anni. NESSUNO, nel 2016, per quanto patito ed amante dell'alta qualità e prestazioni, accetterebbe di andare in giro nel 2016 con un telefono delle dimensioni e peso (rectius: spessore) di quelli di 20 anni fa, anche se ovviamente le prestazioni ne giustificassero le maggiori dimensioni. Il fatto è che pure per i vpr, o per i pc portatili, ormai ci siamo abituati a dimensioni minori, vaglielo a spiegare il WAF!!
se poi tutti disponiamo a casa di sale cinema dedicate di 50/60 mq, con poltrone e quant'altro, allora il discorso è ovviamente diverso, però non credo che così si tracci il futuro dei vpr per uso casalingo...
Commento # 9 di: amplidown pubblicato il 26 Febbraio 2016, 09:42
Originariamente inviato da: Emidio Frattaroli;4539365
Fantastico! Questa mi mancava: siamo alla follia collettiva.

Il proiettore Epson LS10000 è stato mostrato per la prima volta in pubblico in USA (e da nessun'altra parte) al CEDIA di settembre 2014:
Io ho informazioni completamente opposte, con fonti autorevoli (Epson, rivenditori e acquirenti) e un cliente - Epson - che continua a investire soldi in pubblicità ed eventi come questo anche perché il prodotto ha successo, specialmente in Italia.

Però sono curioso. La tua fonte, per dire che non se lo compra nessuno, qual'è?

[CUT]


scusa Emidio, forse ho generalizzato troppo.
la mia fonte è questo forum, pieno di appassionati (e possessori) di JVC, Sony, e nessuno di questo epson, il 3d dedicato infatti langue da parecchio, pur essendo un prodotto uscito da un pò.
quanto alla data di uscita, mi ricordo che la prima volta lo vidi presentato da te allo Sheraton Golf di Roma, a memoria credevo fosse proprio il 2014 e non il 2015, se la memoria mi inganna chiedo venia.
Rimane cmq un ottimo proiettore, su questo penso non possa dubitare alcuno, intendiamoci .
Commento # 10 di: Alberto Pilot pubblicato il 26 Febbraio 2016, 10:00
Originariamente inviato da: amplidown;4539439
ormai ci siamo abituati a dimensioni minori, vaglielo a spiegare il WAF!!
se poi tutti disponiamo a casa di sale cinema dedicate di 50/60 mq, con poltrone e quant'altro, allora il discorso è ovviamente diverso, però non credo che così si tracci il futuro dei vpr per uso casalingo...


Dici che abbiamo abituato le WAF a dimensioni minori ?
Scherzo dai .....

Capisco il tuo ragionamento e difatti le sale HT non di quelle dimensioni hanno uno spettacolare display piatto (magari da 65 o oltre di diagonale), cosa che di fatto ha quasi ucciso il mercato della proiezione domestica di qualità.

Puoi usare anche un pico-proiettore o uno trasportabile (come il Qumi, ad esempio) e farti una diagonale interessante in rispetto alle dimensioni del proiettore, ma da li alla alta fedelta video, c'è un abisso.

Purtroppo le macchine da immagine hanno anche ottiche ed engine ottici che sono proporzioalmente costruiti in base alle prestazioni che devono fornire, e per questioni di fisica, anche proporzionalmente grandi al salire della qualità.
Altrimenti gli smartphone con fotocamere da 13 MP avrebbero soppiantato il mercato delle fotocamere stand alone, cosa che non è successa.

Per Epson, nel loro concetto di flagship HT, hanno costruito una macchina no-compromise, che ha anche una certa dimensione di cabinet, inutile dire il contrario. Di buono ha un'ottica corta però, rispetto ad altri proiettori di altre tecnologie che oltre ad avere uno chassis grande tanto quando (se non di più, hanno anche lenti a tiro lungo. In quel caso o hai una sala cinema, o hai una sala cinema.
Poco da fare
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »