Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Videoconferenza con display da 65"

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 25 Settembre 2006, all 02:30 nel canale DISPLAY

“Sharp ed Hewlett-Packard uniscono le forze e annunciano un nuovo sistema di videoconferenza basato su display con tecnologia LCD di grandi dimensioni, con diagonale fino a 65"”

Tokyo, Settembre 2006. Hewlett-Packard e Sharp Corp. hanno sviluppato un nuovo sistema di televideoconferenza basato su display con tecnologia LCD ad alta definizione e generose dimensioni, con diagonali mai utilizzate prima che si estendono fino a 65".

Il nuovo sistema, basato su soluzioni hardware di Hewlett-Packard, potrà sfruttare la grande ampiezza di banda che oggi è a disposizione, garantendo quindi la trasmissione di segnali video ad alta definizione con bitrate contenuto, anche a costo di un framerate limitato.

Secondo quanto riportato dal Nihon Keizai Shimbun, il quotidiano economico giapponese di riferimento, il cliente ideale di questa nuova soluzione di Sharp ed HP potrebbe essere quello che ha bisogno di condividere in teleconferenza immagini ad alta definizione, come ad esempio schermate CAD di progetti molto complessi.

Come display saranno utilizzati pannelli forniti da Sharp con diagonale di 45" e 65". In Giappone la vendita di queste nuove soluzioni di videoconferenza inizierà immediatamente, con l'obiettivo di raggiungere entro tre anni un fatturato di 10 miliardi di Yen nel solo Paese del Sol Levante.

Fonte: Nihon Keizai Shimbun



Commenti