Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

USA: una famiglia su tre possiede un TV HD

di sabatino pizzano, pubblicata il 13 Novembre 2008, all 15:06 nel canale DISPLAY

“Da una ricerca condotta da Leichtman Research Group (LRG) emerge che attualmente il 34% delle famiglie americane possiede almeno un display HD e le vendite raddoppieranno entro i prossimi 4 anni”

Qualche settimana fa iSupply aveva annunciato il superamento nel 2008 delle vendite di display HD a discapito dei display a risoluzione standard. In queste ora invece ci giunge il risultato di una nuova ricerca di mercato, questa volta condotta da Leichtman Research Group (LRG), sul livello di penetrazione delle TV HD in USA. Stando ai dati pubblicati da LRG nel "HDTV 2008: Consumer Awareness, Interest and Ownership", il 34% delle famiglie americane possiede almeno un display HD ed il numero di tali dispositivi è pressoché raddoppiato nel corso di questi ultimi due anni.

"Circa 40 milioni di famiglie americane dispongono di un display HD e LRG prevede che questo numero raddoppierà nel corso dei prossimi quattro anni", spiega Bruce Leichtman, presidente e principale analista per LRG, che poi ha concluso: "sebbene sempre più persone posseggano un TV HD, educare i consumatori sulla programmazione HD resta però un problema." 

Lo studio inoltre riporta che il 22% delle 1.302 famiglie intervistate ha dichiarato di aver acquistato un nuovo televisore negli ultimi 12 mesi, mentre il 33% dei possessori di un TV HD ha dichiarato di possederne più di uno, mentre il 25% prevede di acquistarne un altro il prossimo anno. La motivazione di questa crescita, riporta lo studio, va ricercata in realtà nella sempre minore disponibilità nei negozi di display SD, a vantaggio proprio dei display HD.

Per ulteriori informazioni: www.leichtmanresearch.com

Fonte: LRG



Commenti (19)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Dave76 pubblicato il 13 Novembre 2008, 15:18
Non riescono a pagare i mutui, ma le tv HD le comprano...
Commento # 2 di: benegi pubblicato il 13 Novembre 2008, 15:42
Si appunto.... la ricerca da parte della LRG.... quanto è datata ??
Nel senso di quanto tempo ci hanno messo per farla ?? 6/8 mesi ?? 1 anno ??
Commento # 3 di: gigiluigipigi pubblicato il 13 Novembre 2008, 15:48
Bhè una su tre con un 25% di futuri acqurenti non è male..
Chissà in Italia come sono i dati..una su 6 o 7?

Ciao,
Gianluigi

Commento # 4 di: Alessandro Pecorelli pubblicato il 13 Novembre 2008, 16:02
bravo dave tutti vogliono vivere una spanna sopra le loro possibilità ecco perchè c'è crisi!
ciao ale!
Commento # 5 di: luigi73 pubblicato il 13 Novembre 2008, 16:48
Secondo me in italia non siamo a livelli di un tv hd ogni tre famiglie ma poco ci manca (1 su 5?)...il problema è che il 90% di quelli che c'è l'hanno non sanno nenche cosa è l'hd e ci vedono solo la tv sd
Commento # 6 di: Zubermen pubblicato il 13 Novembre 2008, 16:53
Parole sante!
Commento # 7 di: maxrenn77 pubblicato il 13 Novembre 2008, 17:14
Pensare che molta gente che conosco ha comprato una tv HD,ma ci attacca tutto in scart se non in composito!!!!!!
Tristezza & ignoranza....
Commento # 8 di: rossoner4ever pubblicato il 13 Novembre 2008, 17:40
A me è capitato anche chi pensa che solo perchè il tv è HD....anche se lo colleghi con la scart stai vedendo in HD.....
Commento # 9 di: FuoriTempo pubblicato il 13 Novembre 2008, 19:38
una su tre ha la tv hd, alle altre due hanno pignorato la casa...
ops... non c'è niente da ridere!
Commento # 10 di: Onslaught pubblicato il 13 Novembre 2008, 19:41
Eh beh, non si può nemmeno colpevolizzare troppo gli utenti: se nessuno si preoccupa di fare una seria campagna informativa, chi, non essendo appassionato, non si informa su riviste del settore, od in rete, come fa a raccapezzarsi?
Reperire informazioni nel classico centro commerciale è un terno al lotto, pochi commessi hanno davvero la preparazione adeguata per fare chiarezza su molti concetti, altri canali informativi non ne esistono (non ci sono programmi televisivi che fanno divulgazione in questo senso).
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »