Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

TV AUO 21:9 e 3D da 71 pollici

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 18 Maggio 2011, all 11:56 nel canale DISPLAY

“La casa taiwanese ha presentato in Cina il display 21:9 più grande al mondo. E' infatti dotato di una diagonale da ben 71 pollici ed è anche compatibile 3D via occhialini passivi. L'arrivo sul mercato è previsto per agosto 2011”

Sebbene Philips sia stata la prima a introdurre un TV con rapporto d'aspetto 21:9 (pannello fornitole da Sharp), anche Vizio ha reso disponibile questo formato in alcuni mercati. Benché la soluzione appaia molto interessante per la visione dei film (considerando che ormai la maggior parte dei film viene rilasciata in formato CinemaScope 2.35:1 o 2.40:1), non ci risulta che questo formato abbia fino ad oggi incontrato grande successo commerciale. Nonostante ciò, AU Optronics ha presentato a Shenzhen (in Cina) un nuovo pannello 21:9 da record, grazie alla sua diagonale da 71 pollici.

Il pannello è compatibile 3D via occhialini passivi (con relativo dimezzamento della risoluzione verticale in modalità 3D) e la prima ad adottare questo pannello per i suoi TV sarà la cinese TCL che dovrebbe rilasciare i primi esemplari sul mercato ad agosto 2011. AUO ha anche annunciato di avere disponibili pannelli 21:9 con diagonali a partire da 46 pollici.

Fonte: Flatpanels HD



Commenti (7)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: ALE77 pubblicato il 19 Maggio 2011, 06:30
Per chi non può o non riesce a prevedere un sistema di proiezione con schermo 21/9.... questi pannelli con rapporto 21/9 sono a mio modo di vedere l'unica buona alternativa per godersi un film...
preferisco inscrivere il 16/9 in uno schermo così e trovarmi le bande laterali....
Quando però vedo un film in 2.35 o 2.4:1 ( un buon 80% secondo me ) mi ritrovo lo schermo pieno e goduria per sgli occhi.....
Commento # 2 di: Rock pubblicato il 19 Maggio 2011, 20:03
finalmente!!!...uyn po' di concorreza!! il philips con i suoi 3600€ non è che era accessibile poi cosi tanto a tutti....bè parlo per me che son povero ecco........
Commento # 3 di: doorsimo pubblicato il 20 Maggio 2011, 13:05
..secondo me, è il miglior modo per gustarsi un film, se non hanno avuto successo è SOLO PER IL PREZZO!!!! 4000 euro philips!!! maddai!!!! per forza han dovuto vendere la DIVISIONE TV, se avessero venduto i 21:9 a 2000 euro ne avrebbero venduti molti piu, visto che le specifiche son sorpassate se pensate che samsung per gli smart tv (ultimi) son arrivati a 8oo hz... sono indietro di 400 hz col 21:9.. che socondo me resta sempre un gran bel formato.... ciao a tucc'
Commento # 4 di: g_andrini pubblicato il 22 Maggio 2011, 15:06
[editato]
Commento # 5 di: rossoner4ever pubblicato il 23 Maggio 2011, 17:15
Originariamente inviato da: g_andrini
, dunque questo formato 21:9 è nato già morto...

Ma che dici? E' il formato nel quale si girano la maggior parte dei film.
Commento # 6 di: ALE77 pubblicato il 23 Maggio 2011, 21:28
Consiglio al collega di forum questa lettura :

http://hdgear.highdefdigest.com/new...Projection/2798

Il vedere i film con rapporto 2.4:1 sul mio plasma è la cosa che mi ha fatto installare lo schermo 21/9 assieme al proiettore....
ripeto che per chi non è possibile fare altrettanto un televisore con aspect ratio 21/9 è perfetto e quando si guarda materiale in 16/9 si ha cmq garanzia in altezza e due bande nere laterali ( e non grige ma nero pece ) e non sopra e sotto...
Commento # 7 di: rossoner4ever pubblicato il 24 Maggio 2011, 10:28
Originariamente inviato da: ALE77
Consiglio al collega di forum questa lettura :

Ottimo consiglio ale.