Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Toshiba e SED: indietro tutta...

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 07 Marzo 2006, all 15:16 nel canale DISPLAY

“Grossa delusione per chi attendeva l'ingresso sul mercato della tecnologia SED entro la fine del 2006. Secondo dichiarazioni ufficiali di Toshiba una data possibile si sposterebbe fino al 2010.”

Okinawa, Marzo 2006. Durante l'ultima edizione del GFPC (Global FPD Partners Conference), che si è tenuta ad Okinawa in questi primi giorni di Marzo, Yoshihide Fujii, Vice Presidente di Toshiba Corp. e responsabile della divisione Toshiba TV, ha dichiarato che per il lancio della tecnologia SED sul mercato non bisogna avere troppa fretta.

Alla tempesta di domande sulla data dell'effettiva introduzione sul mercato della tecnologia SED, il Vice Presidente Fujii ha dichiarato che una pianificazione ancora non è stata effettuata. Al contrario, visto il crollo dei prezzi di TV con tecnologia LCD e plasma e il conseguente aumento della domanda, Toshiba starebbe seriamente pensando ad un posticipo per il SED.

In questo momento, la produzione di pannelli con tecnologia SED può essere effettuata esclusivamente presso gli stabilimenti Canon di Hiratsuka che possono garantire quantità limitatissime. Il Vice Presidente Fujii ha esternato tutte le sue perplessità su un lancio troppo prematuro, basato solo sulla produttività della linea pilota di Canon.

Potendo contare solo sugli stabilimenti di Canon, il divario di prezzo tra un display SED ed uno LCD sarebbe troppo elevato. Toshiba invece sarebbe orientata nell'attendere la riconversione degli stabilimenti di Himeji che consentirebbero un divario di prezzo tra SED e plasma full-hd solo del 20%.

D'altra parte, vista la crescita della domanda di TV con tecnologia LCD, è possibile che l'inizio della produzione di display agli stabilimenti Toshiba possa iniziare solo nel 2007 anche se c'è chi auspica un inizio addirittura nel 2010, periodo durante il quale la domanda di pannelli full-hd di grandi dimensioni sarebbe molto elevata.

Fonte: N.D'A.



Commenti (13)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: maurocip pubblicato il 07 Marzo 2006, 16:02
della serie... dobbiamo smaltire le tecnologie obsolete
Commento # 2 di: viganet pubblicato il 07 Marzo 2006, 16:08
Benissimo ! Così posso comprare subito senza patemi di precoce obsolescenza una bella flat tv

Di questo passo prima che sia conveniente sostituirla con un SED passeranno i canonici 4/6 anni.
Commento # 3 di: spidertex pubblicato il 07 Marzo 2006, 16:13
della serie: gli investimenti fatti prima in ricerca e sviluppo e poi per impiantare una fabbrica con relativa catena di produzione, devono essere ammortizzati e portare a casa un rendimento prima di poter essere abbandonati.
E' una logica industriale corretta dal punto di vista economico, anche se lascia l'amaro in bocca all'appassionato che preferisce la qualità del SED intravista al CES al plasma o LCD
ciao
Gianluca
Commento # 4 di: benegi pubblicato il 07 Marzo 2006, 16:35
Originariamente inviato da: maurocip
della serie... dobbiamo smaltire le tecnologie obsolete

Più che smaltire le tecnologie obsolete direi che c'è da rientrare nel budget delle tecnologie attuali ivi compresa Toshiba, bisognerà vedere come reagirà Canon, visto che ha messo la grana per la ricerca, quanto è disposta ad aspettare per rientrare dall'investimento.
Poi secondo me, devono avere ancora anche qualche problemino tecnico- pratico da risolvere ...... vedremo.
ciao
Commento # 5 di: bacon pubblicato il 07 Marzo 2006, 17:06
Penso che un vice president prima di parlare pubblicamente si sia interfacciato con Canon no? e come fai a dire che canon ha messo la grana e toshiba no? quale problemino tecnico pratico hanno che tu sappia?

Best Regards

Bacon
Commento # 6 di: poe_ope pubblicato il 07 Marzo 2006, 17:15
Peccato, ci contavo davvero per il 2007...

A questo punto spero che gli attuali LCD/Plasma facciano un ulteriore passo avanti sul versante qualitativo: so che molti di voi non sono d'accordo, ma anche i migliori pannelli di oggi, anche full hd, hanno una qualità d'immagine che mi fa sempre rimpiangere i vecchi CRT (non parliamo poi dei costi).

Ciao!
Marco
Commento # 7 di: virtuali pubblicato il 07 Marzo 2006, 17:28
Embè, non lo vedo un tragico problema. Non si parla di ritardare il lancio del SED tout-court, si parla di ritardare l'avvio della produzione della Toshiba, ma (fino a smentita) Canon dovrebbe partire come previsto.

Infatti, non si parla di SED che non esce, ma semplicemente di divario di prezzi non così conveniente all'inizio come si sperava, se ci fossero state entrambe le linee di produzione in funzionamento.

Ma a proposito di prezzi:

Potendo contare solo sugli stabilimenti di Canon, il divario di prezzo tra un display SED ed uno LCD sarebbe troppo elevato. Toshiba invece sarebbe orientata nell'attendere la riconversione degli stabilimenti di Himeji che consentirebbero un divario di prezzo tra SED e plasma full-hd solo del 20%.


A quale divario si riferiscono, a quello di ora, oppure a quanto costerà un LCD/Plasma tra 1 anno quando i SED usciranno ? Ammettiamo che un SED, a causa della ridotta produzione costi magari il 50% in più di quello che costerà un LCD fra 1 anno invece del 20% come si aspettavano. Ma se i prezzi continuano a scendere come hanno fatto ora, in realtà magari si tratta solo di un 20% in più di cosa costano OGGI, che è la stessa cosa di dire lo stesso prezzo di quello che costavano 6 mesi fa, oppure la metà di quello che costavano i plasma 2 anni fa.

Con la differenza che il plasma di 2 anni fa (e c'è molta gente che non si è fatta problemi a comprarli ), costava tanto e si vedeva male. Almeno il SED, si vedrà BENE!
Commento # 8 di: ciocia pubblicato il 07 Marzo 2006, 19:50
L'aumento di richieste di LCD ....... peccato che ipotizzo solo lo 0.01% delle persone interessate ad un lcd sia a conoscenza dell'esistenza del prossimo SED...
Volevo il monitor sed ma ho dovuto prendere un lcd questo natale per poterci collegare la xbox360, ma la mia tv crt resistera' fino all'uscita dei sed
Commento # 9 di: eragon pubblicato il 07 Marzo 2006, 23:54
Originariamente inviato da: virtuali
A quale divario si riferiscono, a quello di ora, oppure a quanto costerà un LCD/Plasma tra 1 anno quando i SED usciranno ?
Ciao!
Il tuo ragionamento e' molto ben argomentato, pero' c'e' solo da notare che nell'analisi di Toshiba la differenza del 20% del prezzo dei SED e' stata prevista esclusivamente in confronto ai plasma full-HD, di cui ancora non sappiamo con precisione l'andamento futuro dei prezzi.

Saluti

Eragon
(aka Nemo propheta in patria)
Commento # 10 di: manca.g pubblicato il 08 Marzo 2006, 09:54
sono d'accordo con benegi....anzi io penso che ci sono dei gravi problemi di funzionamento dopo un pò e che loro non li hanno ancora risolti....!!!! il fatto del divario tra plasma e sed è tutta una balla..!!!!! considerando che loro avrebbero il monopolio per chissa quanti anni il prezzo lo farebbero sempre loro e non certo il mercato...se vi ricordate anche 5 o 6 anni fà i plasma costavano un botto ma ciò non ha impedito alle case di esporli e venderli...!!!quindi avrebbero fatto la stessa cosa....!!!
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »