Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Sony e Samsung: 52" e 57" full-HD

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 05 Luglio 2006, all 12:50 nel canale DISPLAY

“Samsung e Sony iniziano la produzione dei pannelli LCD di generose dimensioni, con diagonale rispettivamente di 52" e 57" e piena risoluzione HD che arriveranno sul mercato per la fine dell'anno”

Secondo le più autorevoli società di analisi sul mercato, il mercato dei pannelli LCD in questi ultimi mesi è stato saturato e la maggior parte dei produttori iniziano ad avere i primi problemi per liberare i magazzini dal quantitativo di pannelli variabile ma comunque importante. D'altra parte, se si cerca di trovare oggi sul mercato TV LCD a piena risoluzione HD, è praticamente impossibile, soprattutto in Europa. I principali produttori di pannelli LCD inizieranno a proporre i modelli più interessanti solo durante l'ultimo quadrimestre dell'anno, da settembre in poi.

Per quanto riguarda la fascia media, nei prossimi mesi la scelta dei pannelli full-HD (1920x1080 punti) per i modelli con diagonale compresa tra 37" e 42" dovrebbe aumentare in modo considerevole ma prima di tutto si registrerà una buona presenza di TV-LCD di generose dimensioni, sempre con piena risoluzione HD. Tra i pannelli più interessanti che saranno disponibili nell'ultimo quadrimestre dell'anno, segnaliamo i due nuovi top di gamma di Samsung e Sony che dovrebbero essere in produzione già in questi giorni. Per i primi prodotti dovremo invece aspettare gli ultimi mesi dell'anno in corso.

I due pannelli Sony e Samsung hanno rispettivamente una diagonale di 52" e 57". Tra le caratteristiche comunicate nel data-sheet, rileviamo alcuni aspetti che fanno del modello con diagonale da 52" il prodotto nettamente migliore. Per il pannello da 52" è più elevato sia il rapporto di contrasto che il gamut di colori. Interessante anche la compatibilità di entrambi i pannelli con la profondità di 10 bit per componente cromatica, caratteristica che potrebbe presagire l'utilizzo della nuova connessione HDMI di tipo "B": l'unica che sarebbe in grado di sfruttare a fondo le nuove specifiche HDMI 1.3 appena varate.

Caratteristiche generali

LCD 52" LCD 57"
tecnologia LCD (S-PVA) LCD (S-PVA)
diagonale 52" 57"
risoluzione 1920x1080 1920x1080
pixel pitch 0,6 mm 0,651 mm
area utile 1.152 x 648 mm 1.251 x 703,9 mm
profondità colore 30 bit (10,7 miliardi) 30 bit (10,7 miliardi)
gamut 92% NTSC 72% NTSC
contrasto 1.500:1 1.200:1
luminosità 500  cd/m² 500  cd/m²
risposta 8 ms (G to G) 8 ms (G to G)
angolo 180°/180° 180°/180°
interfaccia LVDS - 2 canali LVDS - 2 canali
dimensioni 1236 x 719,2 x 57,5 mm 1.323,4 x 765,3 x 63 mm
peso 23 kg 30 kg

Fonte: N.D'A.



Commenti (2)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: 9158 pubblicato il 05 Luglio 2006, 13:39
Si sa se potranno ricevere il segnale 1080p24 su HDMI in uscita dai lettori BD e visualizzarlo a 72 Hz (come fa ad es. il Pioneer PDP-5000EX)? Emidio?

Il mio sogno è una catena digitale 1080p24 dalla ripresa (es. Sony Cinealta HDC-F950) alla visualizzazione (a 72 Hz), senza conversioni a 60 Hz (con 3:2 pulldown) o 50 Hz (con accelerazione del 4%).

P.S.: la connessione HDMI che indichi nella notizia sarebbe quella di tipo B, non la C. La C è quella mini.
Ciao!
Commento # 2 di: Emidio Frattaroli pubblicato il 05 Luglio 2006, 17:03
Hai ragione per la B.

Per il resto, qui siamo solo ai pannelli. Tutto il resto verrà deciso soprattutto dalle elettroniche che saranno a corollario dei pannelli.

Emidio