Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Sharp X5 Full Led Local Dimming in arrivo?

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 28 Aprile 2011, all 15:02 nel canale DISPLAY

“Secondo indiscrezioni pubblicate dai colleghi di Flatpanels HD, Sharp dovrebbe introdurre in estate la gamma di televisori high-end serie X5. Tra le caratteristiche salienti la retroilluminazione Full LED con Local Dimming”


L'attuale serie XS1 che verrebbe sostituita dalla nuova X5

Come annunciato nel corso della conferenza stampa del CES 2011 di Las Vegas, Sharp punta alla leadership nella fascia di mercato dai 50 pollici in su. Dopo aver presentato la gamma LE830 (vedi news) - che prevede modelli da 40 fino a 60 pollici e che verrà presto integrata anche con un modello da 70 pollici - l'azienda nipponica starebbe preparando anche una gamma high-end da 60 e 70 pollici che dovrebbe sostituire la XS1 e che potrebbe chiamarsi X5. L'indiscrezione è stata pubblicata dai colleghi di Flatpanels HD e proverebbe da una fonte interna a Sharp stessa.

Secondo quanto pubblicato, gli X5 dovrebbero puntare su un design molto sottile e con finiture di pregio. Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, questi TV high-end dovrebbero integrare pannelli Quattron con retroilluminazione Full LED e Local Dimming, compatibilità 3D e circuito 200/240Hz. Non mancherà la piattaforma internet Aquos Net+ completa di servizi web, Skype, compatibilità DLNA, riproduzione dei contenuti da USB con supporto DivX HD (e quindi anche con i file Matroska).

Sempre secondo le prime indiscrezioni, gli X5 dovrebbe integrare anche un hard-disk, doppio sintonizzatore TV e compatibilità con iPhone / iPad per riprodurre contenuti AirPlay e utilizzare i dispositivi come telecomandi touch-screen. L'introduzione sul mercato è prevista per agosto, con una presentazione per il mercato europeo che potrebbe avvenire in occasione del prossimo IFA di Berlino.

Fonte: Flatpanels HD



Commenti (4)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Roy Neary pubblicato il 28 Aprile 2011, 17:36
Posso immaginare i prezzi per tutto stà roba!
Beato chi si potrà permettere il 70, mi auguro che l'implementazione del local dimming porti a risultati notevoli per un nero da...plasma.
Piuttosto, sarei curioso del funzionamento della piattaforma Aquos Net, ancora non l'ho vista in funzione ma spero quanto prima di colmare la lacuna
Commento # 2 di: sasadf pubblicato il 28 Aprile 2011, 18:55
La risposta di Sharp...

...al CEVO della TOSHIBA.

A questo punto, vogliamo anche sapere quante saranno le zone di local dimming....

200/240 Hz sembrano davvero pochini, raffrontati alle roboanti dichiarazioni che arrivano dai loro dirimpettai coreani.

Il 55 Toshiba starà sui 5k.
Questo 70 quanto potrà costare? temo non meno di 7 mila euro

Speriamo lo portino a Milano al Top Audio a Settembre ^_^

walk on
sasadf
Commento # 3 di: ALE77 pubblicato il 29 Aprile 2011, 06:28
Mi fa piacere leggere delle prime implementazione di AIRPLAY anche su televisori...
Trovarsi con l'ipad sul divano e voler mostrare le foto delle vacanze agli amici o ai genitori seduti li con te diventerà un gioco....
premere un tasto e vedere e sentire tutto riprodotto sul TV, bello...

speriamo l'adottino presto anche su sintoamplificatori...

Per quanto riguarda il local dimming, spero arrivino ad un numero di zone elevatissimo, allora si che potrei decidere di abbandonare il plasma come tecnologia....

ale
Commento # 4 di: messaggero57 pubblicato il 29 Aprile 2011, 14:10
Bah. Io sono un fan dei TV Sharp, ma un 40 con queste caratteristiche ad un prezzo umano no?!