Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Scambio di plasma tra Matsushita e Hitachi

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 25 Maggio 2007, all 10:47 nel canale DISPLAY

“Per cercare di contrastare il crescente mercato degli LCD, il gruppo Matsushita e Hitachi hanno deciso di stringere un accordo per la fornitura reciproca di pannelli al plasma”

Hitachi Ltd. e Matsushita Electric Industial Co. Ltd. hanno annunciato ieri un accordo di collaborazione che riguarda le rispettive produzioni di televisori al plasma. Questo accordo verrà formalizzato entro la fine dell'anno fiscale 2007, verrà attuato a partire dal secondo trimestre del 2008 e prevede la fornitura da parte di Panasonic (gruppo Matsushita) dei pannelli al plasma da 103 pollici a Hitachi, mentre quest'ultima fornirà a Panasonic i propri pannelli da 85 pollici.

Le due multinazionali non sono nuove a questo tipo di partnership e già nel febbraio del 2005 collaborarono a diversi livelli nello sviluppo dei televisori al plasma. Quel accordo includeva la condivisione di ricerca e sviluppo, produzione, marketing e proprietà intellettuali.

Le due aziende sembrano quindi intenzionate a puntare fortemente al mercato dei televisori di grandi dimensioni (per non dire enormi) e alcune indagini di mercato degli analisti sembrano suffragare questa scelta, ma la concorrenza dei produttori di LCD è tale (la realizzazione di grande pannelli LCD è molto meno costosa) che le collaborazioni o joint-venture sembrano diventare inevitabili per poter limitare i costi ed essere competitivi sul mercato.

Fonte: DailyTech



Commenti (15)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: MiKeLezZ pubblicato il 25 Maggio 2007, 15:00
Matsushita=Panasonic

Il mercato ora è diviso in due, questi da una parte, e Hitachi dall'altra.

In mezzo ci sono alcuni pesciolini (Samsung, LG), ma prima o poi spariranno anche loro.

Il grafico di qualche mese fa era chiaro a riguardo: LCD che aumentavano le vendite settimana dopo settimana, e PDP stazionari (che già non andrebbe bene, dato che il mercato HDTV è in ascesa) se non in calo. I produttori ne fanno doppiamente spesa visto che devono combattere fra loro... le alleanze sono quindi fisiologiche.
Così come fisiologici sono i tagli qualitativi alle TV, la recente serie 70 di Panasonic ne è un ottimo esempio, rispetto alla precedente ha perso sia in connettività che funzionalità (mentre al contrario gli LCD sono sempre più completi).

Ma è tardi, ora che vedo affermare gli LCD 1080p a prezzi umani credo che i PDP scompariranno come i dinosauri. E non mi venite a parlare di PDP 1080p...
Commento # 2 di: AquilaOro pubblicato il 25 Maggio 2007, 23:30
Samsung Lg pesci piccoli?
No comment........
Certo, la vendita degli LCD si può definire in crescita per i prezzi.... Ma riguardo alla qualità behhh... se vuoi qualcosa di buono paghi altrimenti ti accontenti di quello che hai.
E' come dire meglio LCD, o videoproiettore o Plasma? Behh meglio quello che costa meno, ma riguardo a prestazioni visive?

Questa fa capire che la gente si limita al prezzo e non alla qualità del prodotto.
Rimango del fatto che i Plasma saranno il futuro o videoproiettori non gli LCD.
Gli LCD prenderanno il posto dei CRT, mentre i Plasma saranno il TOP del video Home
Commento # 3 di: giorgyprincess pubblicato il 25 Maggio 2007, 23:44
Scusatemi, ma una certa PIONEER dove la mettiamo? Vedasi pdp 5000 ex e non dico altro
Commento # 4 di: gabba pubblicato il 25 Maggio 2007, 23:53
Originariamente inviato da: AquilaOro
...Questa fa capire che la gente si limita al prezzo e non alla qualità del prodotto.
Rimango del fatto che i Plasma saranno il futuro o videoproiettori non gli LCD.
....


Beh! come non quotarti! la gente si limita al prezzo e non alla qualità del prodotto...
Purtroppo è proprio vero!

... e non mi si venga a dire che tra 2000€ e 3000€ ci sono BEN 1000€ di differenza su un tv, visto che la stessa logica del guardo prima al prezzo viene applicata dalla stessa gente di prima anche (e purtroppo ) a cifre BEN maggiori, quali case ed immobili, commettendo errori economici BEN oltre i mille euro risparmiati a discapito della qualità.
Ciao
Commento # 5 di: Hellas1985 pubblicato il 26 Maggio 2007, 00:16
Originariamente inviato da: MiKeLezZ
M

In mezzo ci sono alcuni pesciolini (Samsung, LG), ma prima o poi spariranno anche loro.


Non vorrei deluderti ma e' di qualche giorno fa' la notizia secondo cui Samsung (leader mondiale negli LCD) ha dichiarato di voler diventare a fine 2007 leader anche nei plasma.
Commento # 6 di: AquilaOro pubblicato il 26 Maggio 2007, 03:18
Leader dei Plasma.... ( Non m'hai convinto )
Ti ricordo solo che la leader rimane Pioneer e ti spiego anche perchè....
E' da un anno che fà i plasma con supporto 1080/24p e ancora nessuno l'ha buttato fuori se non adesso.
Ovviamente il prezzo è decisamente differente, ma come ho detto nel primo Post, i prezzi a volte non sono buttati li a casaccio.
L'altro ieri ad esempio, sono andato all'Unieuro, e c'erano:
Samsung 46 BD FHD, Sony modello nuovo 42 FHD, Pioneer 507AX, cito solo alcuni esempi perchè sono stati quelli con discete visuali.
Tutti quanto con Sport HD di sky, quindi niente programmi di otimizzazione video ecc ecc come è solito usare.....
Io stesso al rivenditore, conoscendolo ed avendo fatto acquisti oltre i 1000 euro e precisamente 6... Se potevo controllare i settaggi e tutto.
Una volta preso e messi diciamo alla pari di contrasto ecc ecc.....
Behhh risultato: 1) Pioneer nonostante era un HDReady, 2 Samsung e alla pary Sony...
Behhh vedere una partita di calcio da 4 Metri e ripeto 4 metri, e dover quasi usare gli occhiali da sole per il fastidiossimo contrasto del Samsung e del SOny ( lasciamo stare il SOny e poi spiego il perchè Le immagini più reali erano quelle del Pioneer.
Vedere 2 LCD di prezzo uguale perchè il Sony stava a 3200, il Samsung 3100 e il Pioneer 3500, quindi siamo intorno li, vedere gli LCD, che trasmettevano i campi da calcio che sembravano verde fosforescente......
behhh, è stato qualcosa di incredulo.....
E' l'addetto l'ha detto..... purtroppo gli LCD non arriveranno mai alla qualità dei plasma.
L'unica cosa che li frega i plasma e che giustamente hanno meno vita degli LCD......
Quindi per concludere, avere una tecnologia come quella del Pionner 1 anno prima circa e gli altri ancora non averla... behh questo mi fà riflettere.
E i Pioneer saranno cari, ma sono giustificati, perchè quello che danno loro non lo dà nessuno e N.B io ho un LCD Samsung 37 quindi non ho nessun interesse dare a favore a Pioneer, diciamo che a natale me lo faccio ma sono anche 2 mesi che mi sto informando sul possibile di tutti i plasma ed LCD.
Commento # 7 di: zLaTaN_85 pubblicato il 27 Maggio 2007, 20:40
La gente compra LCD perchè fa figo e va di moda mica per altro! poi che senso ha farsi un FullHD per vedere Canale5???? io personalmente vedo solo TV normale in SD e qualche dvd o divx per cui mi tengo stretto il mio 37 CRT (a parte un LCD da 500 euro per xbox360) quando almeno il 70-80% dei contenuti sarà in FullHD cambierò televisore, sicuramente non prima!
Commento # 8 di: AquilaOro pubblicato il 27 Maggio 2007, 23:07
Behh, forse tu...
Io ho play3 8 titoli blu-ray 4, ho sky HD, e sinceramente opto per il FHD, e tranquillo che chi ne è un pò apassionato se lo fà e non siamo in pochi
Commento # 9 di: Hellas1985 pubblicato il 27 Maggio 2007, 23:37
AquilaOro essere leader mondiale negli LCD non vuol dire fare i migliori LCD al mondo.
Come dichiarare di voler diventare leader nei plasma significa voler diventare i numeri 1 al mondo A VENDITE.
Il Pioneer e' e resta irrangiungibile a livello qualitativo.
Commento # 10 di: Gatto pubblicato il 30 Maggio 2007, 12:03
Hellas, è quantomeno discutibile parlare di irragiungibile, quando parli di tecnologie che si superano continuamente...

cmq non capisco perché ostinarsi a cercare di capire chi vincerà tra plasma ed lcd, quando la realtà è che saranno superati entrambi, come giusto e come sempre accade.
senza fare nomi ci sono già i pannelli del futuro che ne prenderanno il posto, quindi di futuro non ne avranno ne lcd ne plasma.

X Aquila:
certo che se un pannello fullHD lo paragoni ad uno non full alla distanza di ben 4 metri, ci sta che l'effetto full non si veda...
ma 4 metri sono decisamente troppi.
paragonali a 2,5 metri come giusto, poi vedi che il full rimane ancora definito e il no full, no.

Per quanto riguarda Pioneer è inutile sbandierare tanto il top che ha raggiunto e che praticamente non vende, guard sul sito italiano e vedi se trovi un solo fullHD nella nuova serie...
la realtà che a oggi un solo fullHD 50 pollici )e non in italia cmq= è pochino...
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »