Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Sanyo e QDI insieme per i TV LCD

di Luke Silver, pubblicata il 20 Marzo 2006, all 07:53 nel canale DISPLAY

“Storico accordo tra un'azienda giapponese e taiwanese: Sanyo e Quanta Display Inc. hanno siglato una joint venture per la produzione di schrtmi TV con tecnologia LCD di medie dimensioni.”

Osaka, Marzo 2006. Secondo le informazioni pubblicate venerdì scorso da Insight Media, Sanyo Electric Co. e QDI (Quanta Display Inc.) hanno siglato una joint venture per la produzione di TV con tecnologia LCD che dovrebbe iniziare già nei prossimi mesi.

Nell'ultimo anno fiscale, che si chiuderà il 31 Marzo prossimo, Sanyo perderò circa 233 miliardi di Yen ma ha comunque il settore dei TV con tecnologia CRT che contribuisce in circa 120 miliardi di Yen. Il mercato dei TV CRT è però in netta contrazione.

QDI, è uno dei primi quattro produttori taiwanesi di pannelli LCD che nell'ultimo periodo sta investendo risorse nella produzione di pannelli con dimensioni compatibili con TV LCD e quindi più grandi rispetto ai monitor per PC e notebook che rappresentano attualmente la quota maggiore.

La produzione di QDI in questo momento è ben distante dalle possibilità dei due maggiori produttori taiwanesi AUO e CMOed utilizza ancora line di quinta generazione. Sembra quindi escluso che eventuali display Sanyo possano spingersi oltre una diagonale di 32".

La stessa QDI avrebbe siglato un accordo con Sharp per la fornitura di pannelli LCD con diagonale di 26" e 32" anche se la stessa Sharp si è affrettata a dire che vorrà prima verificare che la qualità dei pannelli non sia inferiore a quella dei prodotti interni del maggiore produttore giapponese.

Fonte: Insight Media



Commenti