Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Samsung/LG: anteprima sui TV a CES 2018

di Riccardo Riondino, pubblicata il 06 Dicembre 2017, alle 13:57 nel canale DISPLAY

“Focalizzandosi sui rispettivi punti di forza i due leader del mercato TV globale mostreranno i nuovi QLED con tagli superiori ai 100" e risoluzione 8K, OLED Wallpaper TV ancora pił sottili con sistema audio Crystal Sound e le anteprime sulla tecnologie dell'imminente futuro”

Samsung e LG mostreranno al CES 2018 le innovazioni dei TV del prossimo anno, nonché le tecnologie di nuova generazione. La strategia di Samsung si basa sul concetto "infinite expansion", che introduce l'arrivo di QLED in tagli superiori ai 100". Si vocifera che il marketing si focalizzerà nel sottolineare il vantaggio rispetto agli attuali OLED, limitati in questo aspetto ai 77" dagli alti costi produttivi. Samsung avrebbe in programma anche la presentazione di un QLED 8K di qualità superiore all'attuale linea Quantum Dots. Nella prossima gamma QLED si presume che verrà reintrodotta la retro-illuminazione FALD, insieme ad un filtro anti-riflesso Moth Eye ancora più efficace.

"Infinite change" sintetizza invece l'approccio di LG, che punta sulla potenzialità della tecnologia OLED di variare il fattore di forma. Ci si attende un nuovo Wallpaper TV ancora più sottile del W7, che utilizzerà probabilmente un sistema audio con tecnologia Crystal Sound. Si tratta dell'evoluzione di Acoustic Surface implementata negli OLED Sony A1, dotata di una maggiore estensione in basso e che sarebbe in grado di orientare l'emissione verso la posizione degli osservatori. Meno probabile appare invece la presentazione di TV OLED di diagonale inferiore ai 55", che solo un mese fa sono stati annunciati per il biennio successivo.

A partire dal 2019 la competizione nel segmento hi-end potrebbe vedere gli OLED LG arrotolabili, di cui non si può escludere un anteprima al CES 2018, contrapposti ai Micro-LED Samsung, il cui primo esemplare dovrebbe anch'esso essere mostrato nel corso dell'imminente fiera di Las Vegas.

Fonte: ETNews



Commenti (13)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 11 di: Parky pubblicato il 07 Dicembre 2017, 12:03
L'unica cosa buona inventata da Samsung è stata soppressa: l'evolution-kit. Ogni anno si parla sempre delle stesse cose ma le tv non offrono mai qualcosa di nuovo e di duraturo. In una vecchia news si vociferava della presenza dell'assistente vocale. Boh vedremo.
Commento # 12 di: sanosuke pubblicato il 07 Dicembre 2017, 13:30
non si riesce a momenti ad avere un minimo di decenza come uniformità su un 65...figurarsi su un over 77
Commento # 13 di: zLaTaN_85 pubblicato il 07 Dicembre 2017, 21:08
Originariamente inviato da: Emidio Frattaroli;4799491
Attenzione a dare Samsung per spacciata sui TV premium... La tecnologia LCD ha ancora molte cose da dire, ad iniziare dalla doppia modulazione e per arrivare alla risoluzione 8K...



Un proiettore 4K degno di questo nome ha bisogno di un'ottica di qualità talmente elevata che ne fa salire il prezzo notevolmente. Un Sony VW1100 costa 23..........[CUT]

Concordo! La videoproiezione ha mezzo piede nella fossa, ha avuto un senso fino al fullhd, purtroppo ora non regge il passo dell'aumento di risoluzione e con la sempre più evidente riduzione di prezzo dei tagli di TV over 77 subirà un inesorabile declino, sia in ambito consumer che cinematrografico dove sta iniziando ad essere soppiantata dai cosiddetti led-wall, con un contrasto e risoluzione che nemmeno il miglior proiettore professionale si può permettere. Ai limiti classici di un proiettore va inoltre ad aggiungersi l'HDR, e il proiettore qui arranca rispetto a una comune TV casalinga.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »