Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Pioneer contro Samsung per brevetti violati

di Raffaele Labrozzi, pubblicata il 25 Settembre 2006, all 14:45 nel canale DISPLAY

“Pioneer ha avviato un'azione legale contro Samsung SDI, una società controllata da Samsung Electronics, per violazioni su alcuni brevetti che riguardano la tecnologia al plasma”

Tokyo, Settembre 2006. Secondo le dichiarazioni di poche ore fa, attribuite al  portavoce di Pioneer Corporation Kesanobu Yamagishi, l'azienda giapponese avrebbe avviato una pesante azione legale contro la Samsung SDI, una società controllata da Samsung Electronics.

L'azione legale riguarderebbe la violazione di alcuni brevetti di proprietà di Pioneer sulla tecnologia al plasma. "Abbiamo avviato l'azione legale per proteggere le nostre proprietà intellettuali", ha dichiarato Kesanobu Yamagishi.

Secondo quanto riportato dall'agenzia Reuters, i contatti tra Pioneer e Samsung per la risoluzione delle controversie vanno avanti da più di un anno ma, a quanto pare, non hanno trovato una soluzione soddisfacente. L'azione legale di Pioneer non spaventa comunque Samsung che, attraverso un suo rappresentate, ha dichiarato che la situazione non avrà alcun impatto sulle vendite del colosso coreano.

L'attuale congiuntura sui brevetti che ruotano attorno alle tecnologie dei display è piuttosto complessa. Nei mesi scorsi sono state moltissime le aziende che hanno annunciato accordi strategici di cross-licensing per condividere l'utilizzo di alcuni brevetti chiave, soprattutto per quanto riguarda la tecnologia LCD.

Per la tecnologia al plasma invece le controversie appaiono molto più spinose. Assieme a Pioneer e Samsung, anche il Gruppo Matsushita (Panasonic) ed LG Electronics sarebbero coinvolte in altre dispute legali per la protezione di alcuni brevetti chiave e la soluzione di tali controversie appare molto lontana.

Fonte: Reuters.com  -   Nikkei Net Interactive



Commenti