Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Pannelli LCD: tagli alla produzione

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 29 Giugno 2006, all 08:57 nel canale DISPLAY

“Dopo la conferma delle previsioni sulla sovra-produzione dei pannelli LCD, le aziende produttrici corrono ai ripari con tagli alla produzione, anche per evitare il continuo abbassamento dei prezzi”

Le previsioni di Displaybank, che annunciavano una sovra-produzione di pannelli LCD per l'anno 2006 sono state confermate nei giorni scorsi e dalle stime delle giacenze di magazzino dei principali produttori che vengono riassunti in questa tabella, pubblicata a questo indirizzo.

Con l'attuale congiuntura i principali produttori di pannelli LCD iniziano a programmare tagli alla produzione fino al 10%, modificando comunque la proporzione tra i vari tagli e rallentando gli investimenti e posticipando l'apertura delle nuove linee di produzione.

Secondo le previsioni di Displaybank, il prezzo dei pannelli LCD continuerà a scendere nei prossimi mesi, raggiungendo una consistente stabilità già dal mese di settembre. Nel mesi successivi invece il prezzo dei pannelli potrebbe subire un sensibile rimbalzo al rialzo.

Fonte: Displaybank



Commenti (4)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: oxota pubblicato il 29 Giugno 2006, 15:29
E' giusto che sia cosi!
Hanno gonfiato un mercato che non esisteva!
Come cavolo si puo pensare che un prodotto dal costo proibitivo per molti potesse essere venduto come un cellulare, tralasciano poi che nell'75% dei casi si tratta o trattava di pordotti indecenti.
Ma quando mai si e' vista una quantita' di tv color nei centri commerciali cosi' elevata pareti sane! Rapporto tipo 5 lcd un plasma 1/12 crt!
Almeno ora tornano con i piedi per terra!
Peccato che queste mosse sbagliate vadano a ricadere sugli utenti.
Licenziassero i responsabili del marketing!
E billianciassero in modo equo il mercato con le giuste proporzioni tra crt plasma lcd retro e proiettori.
Queste mosse affrettate sono un salasso anche perche' poi vorrei capire a chi vanno a vendere tv lcd con pannelli ormai vecchi!
Commento # 2 di: easy61 pubblicato il 29 Giugno 2006, 21:57
Originariamente inviato da: oxota
E' giusto che sia cosi!
Hanno gonfiato un mercato che non esisteva!
Come cavolo si puo pensare che un prodotto dal costo proibitivo per molti potesse essere venduto come un cellulare, tralasciano poi che nell'75% dei casi si tratta o trattava di pordotti indecenti.
Ma quando mai si e' vista una quantita' di tv color nei centri commerciali cosi' elevata pareti sane! Rapporto tipo 5 lcd un plasma 1/12 crt!
Almeno ora tornano con i piedi per terra!
Peccato che queste mosse sbagliate vadano a ricadere sugli utenti.
Licenziassero i responsabili del marketing!
E billianciassero in modo equo il mercato con le giuste proporzioni tra crt plasma lcd retro e proiettori.
Queste mosse affrettate sono un salasso anche perche' poi vorrei capire a chi vanno a vendere tv lcd con pannelli ormai vecchi!




ma lavori forse alla Philips o LG o alla Samsung dimmi dove
Commento # 3 di: Pistolpete pubblicato il 29 Giugno 2006, 22:54
Guarda che non ha mica tutti i torti....
Alla fine siamo spesso noi a pagare le conseguenze delle manie di grandezza dei produttori.
Commento # 4 di: oxota pubblicato il 29 Giugno 2006, 23:16
Originariamente inviato da: easy61

ma lavori forse alla Philips o LG o alla Samsung dimmi dove


E che c'entra? Hai notato che nell'elenco si parla di tutti i produttori mondiali?
Io faccio un ragionamento logico!
Invece di pensare di vendere una quantita' spropositata di lcd rispetto all'effettiva domanda o esigenza costringendo (eliminando dal mercato un
settore intero cioe' quello degli crt!) in cliente che ha un minimo di cognizione a trovarsi veramente in difficolta' perche' deve scegliere fra' un tc color da 500/800 euro crt con 2 prese scart! e 1800 euro minimo per un hd decente! E come se per fare un bagno ti dicessero quarda non fanno piu' le vasche da bagno e le doccie sono fatte di 4 mattonelle quindi ho ti fai il bidè oppure ti compri la iacuzi con idormassaggio e sauna!.
Qui in italia e penso anche in europa hanno pensato che eravamo una marea di fessi che vedevano qualcosa di piatto e correvamo a comprarlo come caproni (perche sennò non si spigano le centinaia di mondelli di crt co entrate hd che vengono venduti negli usa).
Io avrei cercato di educare il cliente al hd con una buona quantita' di tv color con almeno il component, immettendo subito dopo una GIUSTA quantita' di lcd piu' o meno come e' avvenuto con i plasma, e no na carovana di modelli che vanno da quello 640*480 a 1800*.... e' ridicolo.